Serotonina: che tipo di ormone è, dove e come viene prodotto, cause di deficit ormonale e come aumentarne il livello nel corpo

Nel processo della vita, ogni persona ha momenti in cui cessa di provare euforia, felicità, gioia, buon umore. La fiducia che tutto funzionerà scompare. A poco a poco, la vita diventa nera e in questo stato, una persona è più di un giorno o addirittura un mese.

Ciò è particolarmente vero per le persone nel periodo autunno - inverno, quando la finestra è torbida e triste. Quando il tempo a lungo non soddisfa le giornate di sole, la depressione, l'apatia e uno stato d'animo decadente iniziano a prendere possesso di una persona. In definitiva, questo può portare a uno stato suicida. Al fine di evitare tali conseguenze indesiderate, l'ormone serotonina viene prodotto nel corpo umano.

Cos'è l'ormone serotonina e dove viene prodotto

Che cos'è la serotonina? Questo è un ormone che ti permette di sentire tutte le gioie della vita, rende le persone di buon umore. Grazie a lui si sentono leggerezza e fiducia nel domani. Una persona lascia sentimenti spiacevoli come:

  • depressione;
  • fatica;
  • ansia;
  • pianto;
  • irritabilità;
  • senza speranza.

Le molecole di serotonina 5-HT (nome convenzionale nel mondo scientifico) nel corpo umano si trovano nel sistema centrale, muscolare, nervoso, nelle ghiandole surrenali e nel sangue.

La serotonina è prodotta dalla mucosa intestinale, è del 95%, il restante 5% produce la ghiandola pineale. L'effetto fisico della serotonina si manifesta sul recettore esatto su cui agisce l'ormone della felicità. Il corpo umano ha diversi negozi di serotonina, principalmente le mucose del tratto gastrointestinale, le piastrine e il mesencefalo.

L'ormone della felicità svolge un ruolo importante nella coagulazione del sangue; aumenta l'attività delle piastrine e la loro tendenza a formare coaguli di sangue. Inoltre, la serotonina è presente nell'utero. Questo ormone svolge un ruolo importante nella contrazione dell'utero e delle tube di Falloppio. La quantità di serotonina aumenta significativamente un paio d'ore prima della nascita.

La serotonina viene prodotta al momento dell'estasi, il livello dell'ormone aumenta in modo significativo durante l'euforia e diminuisce in modo significativo durante uno stato depressivo.

L'ormone serotonina colpisce il corpo umano, grazie a più di un numero di fattori:

  • una quantità sufficiente di triptofano (l'amminoacido che forma la serotonina);
  • apporto proteico
  • quanta più luce del giorno possibile;
  • attività mobile;
  • buon riposo di notte.

Tutti questi fattori influenzano la produzione di questo ormone nel corpo umano. La formula della serotonina è abbastanza semplice N2OC10H12, è persino usata dalle mod come tatuaggio. Per loro è un simbolo di felicità, buon umore, spirito combattivo, euforia. Una persona si sente veramente felice solo con una certa quantità di serotonina nel corpo.

Quali funzioni nel corpo umano fa l'ormone

Questo ormone ha le seguenti funzioni:

  • ripristina la memoria, l'attenzione e la percezione della vita;
  • aumenta la mobilità fisica;
  • con una certa quantità di questa sostanza, la soglia del dolore diminuisce;
  • supporta la normale libido e l'attività riproduttiva del corpo;
  • fornisce un buon riposo;
  • effetto positivo sulla motilità intestinale;
  • conduce una lotta attiva contro l'infiammazione e le reazioni allergiche;
  • la coagulazione del sangue accelera;
  • prende parte all'attività lavorativa del corpo;
  • la percezione della vita cambia;
  • fornisce emozioni più positive.

Sintomi di mancanza di serotonina

La serotonina è prodotta nel corpo e ha un effetto benefico sulla secrezione di ormoni ipofisari. Una mancanza di serotonina nel corpo umano contribuisce allo sviluppo dei seguenti sintomi:

  • Depressione
  • esposizione allo stress;
  • stato di depressione costante;
  • deterioramento generale della salute;
  • immunità inferiore;
  • insonnia cronica e disturbi del riposo notturno;
  • enuresi, appare la diatesi;
  • schizofrenia e altre anomalie mentali;
  • mal di testa;
  • le donne in gravidanza esacerbano la tossicosi;
  • l'appetito aumenta o è completamente perso;
  • compaiono dipendenze da bevande alcoliche;
  • la memoria si deteriora bruscamente.

Inoltre, una carenza di serotonina nel corpo provoca:

  • un cattivo umore per un periodo di tempo sufficientemente lungo;
  • apatia, senza motivo apparente;
  • prostrazione;
  • perdita di interesse per cose che prima erano divertenti;
  • pensieri di morte;
  • dipendenza da fumo ed effetti narcotici;
  • distrazione nell'attenzione;
  • perdita di prestazioni troppo veloce;
  • insorgenza spontanea di dolore muscolare;
  • attacchi di emicrania prolungati;
  • funzione compromessa nell'intestino;
  • l'inizio dei primi sintomi dell'obesità;
  • auto-flagellazione, panico, paura, impulsività, forte aggressività.

Ragioni per la mancanza di questo ormone

Prima di iniziare a prendere i farmaci, dovresti trovare il motivo principale che ha provocato i sintomi di cui sopra. Questo può essere influenzato da malattie come:

  • sindrome da parkinsonismo idiopatico;
  • Sindrome di Down;
  • malattia del fegato
  • disturbi mentali e altre malattie.

Prodotti alimentari che influenzano la produzione di serotonina

La seratonina viene prodotta attraverso alimenti come:

  • piselli;
  • grano saraceno;
  • fagioli;
  • formaggio stagionato;
  • cereali;
  • funghi ostrica;
  • banane
  • verdure, lattuga;
  • cioccolato fondente, amaro;
  • datteri, albicocche secche, uvetta;
  • grano germogliato;
  • patate;
  • frutti di mare;
  • crusca;
  • legumi;
  • Lievito di birra;
  • pastinaca;
  • carni magre;
  • ricotta (grassa, senza grassi, senza grassi);
  • alimenti di soia;
  • caffè naturale (2 tazze al giorno);
  • fegato di tacchino;
  • lievito;
  • fiocchi d'avena.

Medicinali per aiutare a ripristinare la produzione di serotonina

Puoi aumentare il livello di serotonina nel corpo in un altro modo, prendendo pillole che contengono serotonina artificiale. I pazienti avvertono l'effetto positivo dell'assunzione immediata delle pillole, che a loro volta dà loro una scarica di energia, solleva il morale, è una lotta efficace contro situazioni stressanti e la depressione viene superata. Questi medicinali non causano disturbi nel funzionamento degli organi interni. Prendi la serotonina in compresse, è già necessario nel caso più estremo, quando il corpo umano segnala manifestazioni spiacevoli come: diminuzione del desiderio sessuale, rigidità e altre conseguenze indesiderabili.

Le compresse di serotonina devono essere assunte solo come indicato dal medico.

Tra i farmaci vale la pena notare quanto segue:

  • Reglukol -1095 rubli - in combinazione con l'alimentazione e l'attività fisica, aiuta a normalizzare i livelli di zucchero nel sangue nei pazienti, aiuta a controllare il peso corporeo e migliora il benessere generale;
  • Demylaminoethanol - 980 rubles - tonifica il cervello e migliora le condizioni della pelle;
  • 7-Keto-DHEA - 2737 rubli - influenza il ripristino dell'equilibrio degli ormoni ed è efficace per la perdita di peso;
  • L - Tirosina (Brain Booster) - 1127 rubli - ripristina la ghiandola tiroidea;
  • L-fenilalanina (Revord) - 1540 rubli;
  • Serotonina 5 idrossitriptofano - 1817 rubli. Questo antidepressivo aiuta a ripristinare la necessaria concentrazione dell'ormone della felicità. Nel sistema nervoso, l'ormone partecipa alla trasmissione di segnali che influenzano: umore, sonno, risveglio e sistema cardiovascolare. Colpisce il corpo umano come antidepressivo non farmacologico.

L'idrossitriptofano di serotonina 5 è prescritto come misura preventiva per i pazienti che soffrono di alcolismo e tossicodipendenza. Questo antidepressivo riduce l'appetito per coloro che soffrono di eccesso di cibo durante il giorno e la notte. È indicato per l'ammissione alle persone che soffrono dei seguenti disturbi:

  • stato depressivo;
  • violazione del sonno notturno o della sua totale assenza;
  • fobie;
  • lavoro eccessivo grave;
  • emicrania;
  • stato di ansia e nervosismo;
  • stato di aggressività, irritabilità, ecc.;
  • diminuzione della fame;
  • uso nel complesso trattamento di pazienti affetti da alcol e tossicodipendenza, questo antidepressivo è efficace nell'uso preventivo della dipendenza da sostanze nocive;
  • influenza il mantenimento del contenuto ormonale ottimale “serotonina” e regola naturalmente il suo contenuto nel sangue;
  • applicabile a supporto del sistema cardiovascolare del corpo;
  • aiuta a regolare la temperatura corporea;
  • influisce sul mantenimento della funzione e sul corretto funzionamento del sistema genito-urinario, del tratto gastrointestinale e respiratorio, ecc.;
  • questo antidepressivo è una fonte per sintetizzare la melatonina.

L'idrossitriptofano della serotonina 5 è controindicato:

  • donne incinte
  • madri che allattano;
  • con schizofrenia;
  • con intolleranza individuale ai componenti, non assumere con inibitori.

Ci sono anche altri medicinali.

Tutte le compresse sopra hanno effetti collaterali sul corpo umano, vale a dire:

  • vertigini;
  • mal di testa;
  • violazione del tratto digestivo e sonno;
  • insufficienza renale.

Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina

Esiste ancora un termine come la ricaptazione della serotonina. Per aumentare l'ormone della felicità, vengono utilizzati inibitori selettivi del reuptake della serotonina. Il principio di esposizione al corpo è il seguente, questo farmaco blocca il ricupero dell'ormone nell'area in cui si verifica il contatto delle cellule nervose. Di conseguenza, le condizioni mentali e nervose del paziente migliorano significativamente..

Gli inibitori selettivi sono gli antidepressivi più sicuri per l'uomo, sebbene abbiano effetti collaterali in particolare:

  • insonnia;
  • diarrea;
  • mal di testa;
  • aumento dell'irritabilità emotiva.

I pazienti sottoposti a trattamento con tali antidepressivi per circa un mese. Gli SSRI (inibitori selettivi del reuptake della serotonina) devono essere assunti senza masticazione orale. Per un migliore assorbimento del farmaco da parte dello stomaco. I farmaci devono essere lavati con una quantità sufficiente di liquido. La brusca sospensione del farmaco non è raccomandata, è necessario ridurre gradualmente il dosaggio, altrimenti ciò può portare a una ricaduta.

Nel caso in cui il livello di serotonina non sia associato a disturbi mentali, i metodi non farmacologici di produzione di ormoni aiuteranno in modo più efficace. I medicinali che hanno effetti sulla serotonina non devono essere assunti dalle donne durante la gravidanza e l'allattamento. Questa controindicazione è dovuta al fatto che i medicinali non hanno superato gli studi adeguati e non è noto come ciò influirà sul neonato. Gli inibitori selettivi del reuptake della serotonina hanno le stesse controindicazioni per l'uso di altri farmaci, vale a dire:

  • ipersensibilità individuale ai componenti del farmaco;
  • disfunzione renale;
  • ipertensione;
  • asma bronchiale;
  • trombosi acuta;
  • condizione del codice aumentata coagulabilità del sangue.

È possibile aumentare il livello dell'ormone della felicità nel corpo sia da solo, utilizzando determinati alimenti, sia contattando gli specialisti appropriati per l'aiuto, se non puoi farlo da solo.

Modi non farmacologici per aumentare l'ormone

La serotonina dell'ormone della felicità può essere aumentata attraverso lo yoga, l'auto-allenamento, la meditazione, l'arte terapia, gli esercizi di respirazione.

Memorie positive, attività fisica (educazione fisica), quanta più luce solare e passeggiate all'aria aperta aiuteranno ad aumentare il livello di serotonina nel corpo. Le procedure del bagno, la sauna finlandese aiuteranno a sviluppare un ormone.

La serotonina nel corpo viene prodotta a causa di decotti di rosa canina con miele, tè di tiglio, tè di iperico. Dall'estratto di iperico viene prodotto il farmaco "Negrustin".

Queste persone possono superare la negatività senza abbassarsi agli stati depressivi. Questa categoria di persone non ha più bisogno di pensare a come aumentare il livello di serotonina nel corpo. Solo quelli che sono completamente delusi dalla vita, quando una persona trova difficoltà a trovare momenti positivi nella vita, proprio durante questo periodo, inizia l'auto-flagellazione, prevalgono i pensieri di morte e i tentativi di suicidio. È in tali casi che è urgentemente necessario aumentare il livello di serotonina nel corpo.

I metodi sopra indicati aumentano significativamente il livello di ormone nel corpo.

Molte persone non si rendono nemmeno conto che la serotonina è prodotta a causa di cose fondamentali come l'attività fisica, camminare all'aria aperta e un atteggiamento positivo nei confronti della vita, questi sono componenti importanti per il benessere..

Preparare il paziente per l'analisi

Viene prescritta un'analisi per la serotonina da somministrare ai pazienti quando diagnosticano tumori oncologici associati alla cavità addominale nelle sue prime manifestazioni, ostruzione acuta dell'intestino, leucemia. Una procedura come l'analisi per la serotonina non è inclusa nell'elenco delle procedure ospedaliere note a molti, quindi viene eseguita in grandi laboratori. Il materiale biologico per questa analisi è un campione di sangue prelevato da un paziente con una vena ulnare. Prima di superare il test per la serotonina, il paziente deve preparare e rispettare determinate regole, vale a dire:

  • l'analisi è presa dal paziente a stomaco vuoto;
  • al giorno, il paziente dovrebbe escludere dalla dieta prodotti quali bevande alcoliche, caffè, tè, ananas, banane;
  • due settimane prima di effettuare l'analisi, il paziente deve interrompere l'assunzione dei farmaci o sospenderli (questo vale per tutti i tipi di farmaci senza eccezioni);
  • Prima di eseguire il test, il paziente deve sedersi in uno stato rilassato per un po 'di tempo (circa 30 minuti) per normalizzare lo sfondo emotivo della persona.

Per le donne, è particolarmente importante aumentare il livello di questo ormone, poiché sono loro che, a questo proposito, sono abbastanza lacrime, spesso avvertono un senso di ansia e cattivo umore.

Gli effetti negativi dell'ormone della felicità sul corpo umano

Un eccesso di serotonina nel corpo umano provoca una condizione molto pericolosa nelle persone: la sindrome serotoninergica. Questa patologia è associata a livelli elevati di serotonina. La sindrome serotoninergica deriva dall'assunzione di antidepressivi e altri farmaci, nonché da farmaci e dalla combinazione errata di farmaci. In caso di eccesso nei pazienti, si osservano anomalie mentali come:

  • euforia;
  • respirazione e polso rapidi;
  • febbre.

È possibile curare questo problema solo in ospedale. Le misure terapeutiche per i pazienti sono sviluppate tenendo conto di tutte le caratteristiche individuali di una persona. Se la concentrazione dell'ormone supera i limiti consentiti, può diventare una minaccia per la vita..

La norma della serotonina nel corpo

La norma del contenuto dell'ormone della felicità nel corpo è considerata 50-220 ng / ml. Se gli indicatori sono troppo alti, ciò indica un tumore carcinoide nel tratto gastrointestinale, tumori carcinoidi atipici. Se il paziente ha un leggero aumento della serotonina, ciò può indicare ostruzione intestinale, formazione fibrocistica nel tratto gastrointestinale. Le informazioni sull'aumento del livello di un ormone nel sangue del paziente consentiranno ai medici di stabilire una diagnosi più accurata..

In conclusione, possiamo dire che è possibile aumentare il livello dell'ormone, sia a casa, ricorrendo al cibo, alla meditazione, allo yoga, all'attività fisica, sia trarre vantaggio dalle raccomandazioni degli psicologi e sottoporsi a trattamenti che assumono serotonina in compresse.

Cos'è la serotonina e perché l'organismo ne ha bisogno

La serotonina è attivamente coinvolta nella regolazione dell'umore e del comportamento umano. Non è inutile che vi sia anche un altro nome: "ormone della gioia". Tuttavia, in realtà, questo composto ha uno spettro molto più ampio di effetti biologici sullo stato del corpo. Anche la prima contrazione del muscolo cardiaco nel feto nell'utero provoca esattamente la serotonina. Nell'articolo parleremo delle principali funzioni dell'ormone, nonché dei fattori che influenzano il suo livello e la sua norma..

Che cos'è la serotonina?

La serotonina (5-idrossitriptamina o 5-HT) è un'ammina biogenica. È sia un neurotrasmettitore che il cosiddetto ormone "effettore". Ciò significa che la sostanza è necessaria affinché il corpo trasmetta informazioni tra i neuroni del cervello e regoli la funzione di organi e sistemi: cardiovascolare, digestivo, respiratorio e altri. Più del 90% dell'ormone è prodotto dalla mucosa intestinale, il resto dalla ghiandola pineale (pineale o pineale, ghiandola).

Nel corpo umano, le molecole di serotonina sono concentrate nel sistema nervoso centrale, nei muscoli, nelle ghiandole surrenali e nelle piastrine.

La formula chimica della serotonina: C10N12N2O

La molecola dell'ormone ha una struttura abbastanza semplice. Sotto l'influenza degli enzimi, il composto è formato dal triptofano, un amminoacido essenziale che il nostro corpo non produce indipendentemente. Una persona ottiene la giusta quantità di triptofano in un solo modo - mangiando cibi che contengono questo aminoacido.

Il triptofano, a sua volta, si combina con altri aminoacidi, interagisce con il ferro ed entra nel tessuto nervoso. Ha bisogno di insulina per attraversare la barriera emato-encefalica ed entrare nel cervello..

L'assistente principale nella sintesi della serotonina da un amminoacido è la luce solare e la vitamina D. Questo spiega il verificarsi di depressioni stagionali, quando si avverte una forte carenza di questa vitamina in autunno e in inverno..

Funzioni e meccanismo d'azione dell'ormone

Esistono diversi tipi principali di recettori della serotonina e molte sottospecie. Inoltre, sono così diversi che alcuni di essi hanno l'effetto completamente opposto..

Alcuni recettori hanno un pronunciato carattere di attivazione, mentre altri hanno un effetto inibitorio..

Ad esempio, la serotonina è coinvolta nel passaggio dal sonno alla veglia e viceversa. Esercita un effetto simile sui vasi sanguigni: si espande con un tono troppo alto e si restringe con un basso.

L'azione della serotonina colpisce quasi tutto il corpo. Le funzioni più importanti dell'ormone:

  • responsabile della soglia del dolore - le persone con recettori della serotonina attiva tollerano meglio il dolore;
  • stimola l'attività motoria;
  • aumenta la coagulabilità del sangue, anche formando un coagulo di sangue nel sito di ferite aperte;
  • regola la motilità dello stomaco e la motilità intestinale;
  • nel sistema respiratorio controlla il processo di rilassamento dei bronchi;
  • regola il tono vascolare;
  • prende parte al parto (associato all'ossitocina);
  • responsabile della memoria a lungo termine e dell'attività cognitiva;
  • supporta la normale libido negli uomini e nelle donne, nonché le funzioni riproduttive;
  • influenza il benessere emotivo e mentale di una persona;
  • determina un buon riposo durante il sonno;
  • fornisce una percezione adeguata del mondo e delle emozioni positive;
  • controlla l'appetito (fonte - Wikipedia).

L'effetto dell'ormone su emozioni e umore

Gioia, paura, rabbia, gioia o irritazione sono stati mentali e processi direttamente correlati alla fisiologia. Gli ormoni controllano le emozioni. In questo modo, nel processo di evoluzione, il corpo umano ha imparato a rispondere alle sfide ambientali, ad adattarsi, a sviluppare meccanismi di protezione e autoconservazione.

La serotonina influenza l'umore. Un fatto ben noto, replicato da migliaia di fonti: un atteggiamento positivo e un pensiero positivo sono associati a un alto livello dell'ormone della gioia. Tuttavia, tutto non è così semplice. A differenza della sua dopamina "controparte", la serotonina non attiva i centri di emozioni positive.

L'ormone è responsabile del controllo delle emozioni negative e dell'inibizione della loro attività in diverse parti del cervello, impedendo lo sviluppo della depressione..

Parallelamente, mantiene il tono muscolare, grazie al quale una persona è in grado di sentirsi in uno stato di "Posso rotolare le montagne".

Secondo i risultati di alcuni studi, gli scienziati hanno persino suggerito che il posto nella gerarchia sociale, o piuttosto la leadership e il dominio, dipende anche dal livello di questa sostanza. (Fonte inglese - Sage Journal).

In generale, l'effetto della serotonina sul nostro stato psico-emotivo è molto ampio. Combinandosi con altri ormoni, aiuta a sentire l'intero spettro dei sentimenti: dal piacere alla completa euforia o, al contrario, ha espresso aggressività, violenza, propensione a commettere crimini. In una situazione stressante, una persona con un basso livello di serotonina sperimenta di più e reagisce in modo più doloroso. Cioè, l'ormone è anche responsabile dell'autocontrollo e della suscettibilità emotiva.

La norma della serotonina nel corpo

L'unità di misura principale della serotonina, come la maggior parte degli altri ormoni, è ng / ml. Questo indicatore indica quanti nanogrammi di una sostanza sono contenuti in 1 millilitro di plasma sanguigno. La norma dell'ormone varia ampiamente - da 50 a 220 ng / ml.

Inoltre, in diversi laboratori, queste cifre possono differire in modo significativo a seconda dei reagenti e delle apparecchiature utilizzate. Pertanto, decifrare i risultati è compito di uno specialista.

Riferimento. Uno studio del plasma sanguigno per un ormone è spesso richiesto se il paziente è sospettato non di depressione, ma di tumori maligni nello stomaco e nell'intestino. L'analisi è data solo dopo 12 ore di fame. Il giorno prima è vietato bere alcolici, fumare e 2 settimane dovrebbe interrompere l'assunzione di qualsiasi farmaco.

In che modo i fattori esterni influenzano i livelli di serotonina

Quindi, la principale "materia prima" per la produzione di serotonina è l'amminoacido triptofano. Pertanto, un ruolo cruciale nella produzione dell'ormone è la nutrizione umana. Il tasso giornaliero necessario di triptofano è di 3-3,5 mg per 1 kg di peso umano. Pertanto, una donna con un peso medio di 60 kg dovrebbe consumare circa 200 mg di aminoacidi con il cibo. Un uomo che pesa 75 kg - 260 mg.

La maggior parte degli aminoacidi si trova nei prodotti proteici animali..

Cioè carne, pesce, pollame e formaggio. Tra i leader nel numero di triptofano, distinguiamo:

  • caviale rosso, nero;
  • cioccolato;
  • banane
  • noccioline
  • Latticini;
  • albicocche secche.

Una tabella dettagliata dei prodotti alimentari con un indicatore sul contenuto di triptofano e il consumo giornaliero scaricabile qui.

Per accelerare la sintesi di serotonina nelle persone particolarmente inclini a condizioni depressive, i medici raccomandano di aumentare l'attività fisica e una maggiore esposizione al sole.

Correre a un ritmo moderato, fitness, regolari esercizi mattutini e, naturalmente, l'allenamento funzionale non solo hanno un effetto rigenerante, ma stimolano anche il sistema serotoninico.

Quando una persona esegue esercizi fisici, la serotonina viene prodotta in modo più intenso. Questo supporta il tono muscolare e garantisce il normale benessere, anche a livello emotivo.

È importante saperlo! L'esercizio troppo intenso dà l'effetto opposto: rallentano la produzione di serotonina. Pertanto, il tempo ottimale per le lezioni ad un ritmo medio è di 45-60 minuti.

Cosa accadrà con un basso livello di ormone

Ansia, irritabilità, apatia, procrastinazione senza fine sono i sintomi più evidenti di bassi livelli di serotonina. La relazione tra deficit ormonale e depressione e tendenze suicide è stata confermata nella ricerca scientifica (fonte in inglese - PubMed).

Tuttavia, ci sono molti sintomi che non sono sempre associati a una mancanza di serotonina, ma possono essere proprio per questo motivo:

  1. Emicrania. L'assunzione inadeguata di triptofano è spesso al centro della malattia..
  2. Digestione lenta La carenza di serotonina porta a una diminuzione della produzione di calcio. In tali condizioni, i muscoli del tratto digestivo si indeboliscono, il che porta a una diminuzione dell'onda peristaltica. Inoltre, la mancanza di serotonina comporta un peggioramento dei processi di secrezione nell'intestino.
  3. La sindrome dell'intestino irritabile è uno dei problemi più comuni dell'uomo moderno negli ultimi tempi. Spesso accompagnato da peristalsi dolorosa e disturbi intestinali cronici..
  4. Malfunzionamenti nel sistema immunitario. Manifestato da regolari infezioni virali respiratorie acute, sindrome da affaticamento cronico, riluttanza a fare qualsiasi cosa, diminuzione del tono muscolare.
  5. Rafforzare le manifestazioni e i sintomi spiacevoli della sindrome premestruale nelle donne.
  6. Insonnia. (ecco una descrizione dettagliata di cosa fare se l'insonnia soffre dopo l'allenamento).
  7. Problemi con concentrazione e memoria.
  8. Problemi di pelle, specialmente nei bambini.
  9. Esacerbazione della tossicosi nelle donne in gravidanza.
  10. L'aspetto del desiderio di alcol, droghe.

Con un leggero deficit di serotonina, i medici raccomandano di iniziare con un cambiamento nella dieta e nell'esercizio fisico regolare. A volte un integratore alimentare risolve il problema. Nei casi più gravi, vengono prescritti antidepressivi. Sebbene la loro azione sia spesso mirata non ad aumentare il livello dell'ormone della gioia, ma alla sua efficace distribuzione tra le cellule. Trattamento topico con farmaci chiamati inibitori della ricaptazione della serotonina (sertralina, paroxetina, fluoxetina).

Nota! Se una persona ha un disturbo depressivo, anche la dieta più abbondante del triptofano non lo aiuterà..

La depressione è un disturbo complesso che provoca disturbi metabolici. Di conseguenza, il triptofano nel corpo umano non viene assorbito nel modo necessario e non viene convertito in serotonina. Pertanto, il trattamento è prescritto da un medico qualificato, mentre la nutrizione diventa solo un metodo ausiliario per il recupero.

Manifestazioni di serotonina elevata

L'eccesso di serotonina è un fenomeno raro e patologico. Questo pericolo per la salute è innescato dai seguenti motivi:

  • un sovradosaggio di antidepressivi o farmaci contenenti sostanze stupefacenti;
  • malattie oncologiche;
  • occlusione intestinale.

Nel primo caso, un brusco salto nell'ormone, o sindrome serotoninergica, provoca una transizione da un farmaco all'altro o un dosaggio errato. Tuttavia, più spesso si verifica a causa dell'automedicazione e della scelta sbagliata della medicina.

La sindrome si manifesta nelle prime ore, ma a volte (in particolare negli anziani), i primi segni si verificano durante il giorno. Condizioni fatali.

Appare una maggiore emotività, le risate spesso sostituiscono le lacrime. Una persona si lamenta di attacchi di panico e ansia, non legati a ragioni reali. Nei casi più gravi, il coordinamento dei movimenti è disturbato, inizia il delirio, allucinazioni e convulsioni epilettiche come manifestazione estrema.

Con un decorso maligno dell'attacco, c'è un forte aumento della pressione sanguigna ad alti numeri, tachicardia, gravi disturbi metabolici, che portano a ipotensione, sanguinamento e sviluppo di shock.

In tali situazioni, è necessaria un'attenzione medica urgente. Ai pazienti vengono annullati i farmaci che stimolano la produzione di serotonina, normalizzano la condizione (pressione, temperatura, frequenza cardiaca). A volte lo stomaco viene lavato per ridurre l'intossicazione..

Conclusione

Stranamente, i livelli di serotonina e il buon umore hanno un effetto reciprocamente regolatorio. Pertanto, un atteggiamento positivo nei confronti della vita, dell'umorismo, della capacità di godere di piccole cose aiuta a mantenere la giusta concentrazione dell'ormone. Ridi, mangia bene, cammina di più quando c'è il sole, fai esercizio all'aria aperta. Quindi i tuoi recettori della serotonina funzioneranno in modo produttivo, ti aiuteranno a vivere e ad avanzare verso qualsiasi obiettivo con il giusto atteggiamento!

Ormone della gioia serotonina: che cos'è? Come aumentare i livelli di serotonina?

Cos'è la serotonina e come aumentarne il livello? Funzioni e sintomi di carenza. 5-HTP, melatonina e altri integratori per ripristinare la serotonina e combattere la depressione.

La percezione di una persona della realtà dipende non tanto dai fatti, ma da come il nostro cervello li elabora. In alcune circostanze, la notizia ci porta gioia, in altre - delusione. Tuttavia, la capacità di valutare il mondo intorno all'impasto è associata all'equilibrio chimico nel corpo.

In particolare, la mancanza di serotonina è strettamente associata allo sviluppo della depressione e all'aumento dell'appetito (il corpo cerca di dare un segnale che ha bisogno di determinati nutrienti). Come posso aumentare i livelli di serotonina? Dovrei prenderlo in compresse?

// Cos'è la serotonina?

La serotonina è uno dei tre neurotrasmettitori più importanti che regolano l'umore e il benessere psicologico di una persona. La serotonina è spesso chiamata l'ormone della gioia e della felicità, ma il suo effetto si esprime non solo nell'influenzare l'umore. Ad esempio, la serotonina controlla il funzionamento dell'intestino, partecipa al meccanismo di restringimento delle arterie ed è anche necessaria per le ossa sane..

La violazione della produzione (o la violazione dei processi di assimilazione) della serotonina provoca deterioramento dell'umore e depressione, e il principio di lavoro della maggior parte delle classi di antidepressivi è di regolare e normalizzare il metabolismo di questo particolare ormone. In effetti, gli antidepressivi aumentano il livello di serotonina nel cervello, che si esprime nella capacità di vedere la realtà in modo più positivo..

Sebbene la serotonina sia disponibile anche in compresse, non possono essere utilizzate per aumentare l'umore - in questo caso, si tratta principalmente dell'effetto dell'ormone sul funzionamento del tratto gastrointestinale. Per aumentare il livello di serotonina nel cervello, è necessario l'amminoacido triptofano: si trova in alcuni prodotti alimentari ed è disponibile come integratore alimentare (preparazione 5-HTP).

// Serotonina - brevemente:

  • ormone di buon umore e felicità
  • regola la funzione intestinale
  • controlla l'appetito
  • controlla la pressione sanguigna
  • controlla il dolore

La relazione della depressione con la serotonina

La depressione è un disturbo metabolico complesso che colpisce principalmente il sistema nervoso centrale e il cervello. I sintomi della depressione includono affaticamento cronico, disturbi del sonno, difficoltà di concentrazione, cattivo umore e basso umore emotivo. La depressione è spesso associata a livelli ridotti di serotonina e dopamina nel corpo..

Tra le altre cose, lo sviluppo della depressione è influenzato dal livello di melatonina. Questo ormone regola le fasi del sonno e della veglia, così come l'impasto è associato alla produzione di serotonina - in entrambi i casi, l'amminoacido triptofano viene utilizzato per la sintesi. Per questo motivo, l'assunzione di melatonina in compresse può non solo normalizzare il sonno, ma anche migliorare l'umore aumentando i livelli di serotonina.

Tre ormoni di buon umore

Gli ormoni più importanti (più precisamente, i neurotrasmettitori) che regolano l'umore di una persona sono la serotonina, la dopamina e l'ossitocina. La serotonina è considerata un ormone della felicità, la dopamina è un ormone del piacere, l'ossitocina è un ormone dell'amore. Spesso lavorano insieme (proprio come gli altri ormoni), formando una quantità infinita di emozioni.

Inoltre, se la produzione di serotonina porta un senso di felicità ed euforia, la produzione di dopamina è associata a un'esperienza piacevole o positiva. Successivamente, i ricordi di incoraggiamento attivano la produzione di dopamina - in parole semplici, questo ormone rafforza le esperienze positive.

Come aumentare la serotonina?

Esistono diversi modi naturali per aumentare la produzione di serotonina. Prima di tutto, aumenta con lo sforzo fisico e lo sport. In secondo luogo, la produzione di serotonina è influenzata dalla luce solare intensa. In terzo luogo, anche mangiare cibi ricchi di triptofano può influenzare il tuo umore..

Allo stesso tempo, l'assunzione di antidepressivi, da sola, non aumenta il livello di serotonina. Il principio di azione degli antidepressivi di ultima generazione (sertralina, fluoxetina e paroxetina) non si basa affatto sull'aumento della produzione di serotonina, ma sul blocco della sua ricaptazione. In altre parole, i farmaci aiutano a normalizzare il livello dell'ormone ottimizzando i meccanismi del suo uso..

// Metodi per aumentare la serotonina:

  • normalizzazione del sonno
  • esercizio regolare
  • regolare esposizione al sole
  • rifiuto di cattive abitudini

Livelli di serotonina e cattive abitudini

La ricerca suggerisce che la capacità del corpo di sintetizzare gli ormoni serotonina, dopamina e melatonina è strettamente legata allo stile di vita e alle cattive abitudini¹. In particolare, la nicotina provoca un forte rilascio di riserve di dopamina, provocandone un'ulteriore carenza. In parole semplici, il fumo porta piacere "ora" in cambio di un peggioramento dell'umore "dopo".

Lo stress cronico e l'alto cortisolo influiscono negativamente anche sull'equilibrio chimico del cervello. Da un lato, aumenta la necessità di serotonina, dall'altro il livello di assorbimento del triptofano peggiora. Il risultato è un disturbo del sonno (mancanza di melatonina) e lo sviluppo della depressione. Per aumentare la serotonina, devi prima imparare come affrontare lo stress.

Fonti alimentari di serotonina

Circa il 90% della serotonina nel corpo è sintetizzata nel tratto gastrointestinale - e il materiale è l'amminoacido triptofano essenziale. Il consumo normale di triptofano è di circa 3,5 mg per kg di peso corporeo al giorno - per mantenere un livello normale di serotonina, una persona che pesa 70 kg dovrebbe ricevere almeno 250 mg di triptofano con cibo ogni giorno.

Tuttavia, è importante capire che sebbene la mancanza di questo aminoacido nella dieta possa influire negativamente sul livello di serotonina, l'uso di prodotti a base di triptofano non porta sempre ad un aumento del livello dell'ormone. In altre parole, il cioccolato fondente non è in grado di combattere la depressione cronica, sebbene contenga molto triptofano e possa influenzare indirettamente l'elevazione della serotonina.

// Contenuto di triptofano nei prodotti

Di seguito è riportata una tabella del contenuto di triptofano negli alimenti. Questo amminoacido essenziale si trova in pesce, carne, soia, avena e grano saraceno, lenticchie e altri legumi, noci varie, ricotta, formaggi e latticini. Ricorda ancora che la melatonina dell'ormone del sonno è anche sintetizzata dal triptofano - motivo per cui una manciata di noci al momento di coricarsi può aiutare a dormire meglio.

Prodotto alimentareContenuto di triptofano in 100 g.
Caviale (rosso o nero)960-910 mg
Vari tipi di formaggio800-600 mg
Noci (arachidi, mandorle, anacardi)750-650 mg
Legumi (fagioli, lenticchie, soia)650-500 mg
pinoli420-400 mg
Carni bianche (pollo, coniglio, tacchino)350-300 mg
Carni rosse (manzo, vitello, agnello)250-200 mg
Pesce (aringa, salmone, pollock)220-180 mg
Uova200-150 mg
Cioccolato200-100 mg
Fiocchi di latte200-150 mg
Farina di avena, miglio, grano saraceno e quinoa180-150 mg
Orzo perlato120-100 mg
Riso80-60 mg
latte80-50 mg
Verdure (cavoli, barbabietole, carote, pomodori)60-30 mg
Banane, arance, albicocche40-20 mg
Bacche (lamponi, fragole, mirtilli rossi)25-15 mg
Cetrioli, zucchine20-15 mg
Mele, Pere15-12 mg

5-HTP - Compresse serotoninergiche

Il supplemento 5-HTP (5-idrossitriptofano o ossitriptano), disponibile come integratore alimentare OTC, è il prodotto finale della lavorazione del triptofano e un precursore diretto della serotonina. Quando ingerito, questo amminoacido viene convertito in serotonina, contribuendo ad aumentarne il livello³. Tra l'altro, il 5-HTP influenza la secrezione di melatonina e normalizza il sonno..

Studi clinici dimostrano che il supplemento può benissimo fungere da sostituto degli antidepressivi e come mezzo per ridurre l'appetito. Tuttavia, si deve ricordare che il 5-HTP non è assolutamente raccomandato per essere combinato con i metodi di antidepressivi a tutti gli effetti. È anche importante che l'assunzione di 5-HTP possa “mascherare” la depressione, complicando il processo di trattamento..

È possibile aumentare la produzione di compresse di serotonina?

In conclusione, notiamo che un aumento dei livelli di serotonina ha conseguenze negative. Livelli eccessivamente alti di serotonina nel sangue portano alla comparsa della "sindrome serotoninergica". I sintomi includono tremore, pupille dilatate, mal di testa, confusione, contrazioni muscolari involontarie e problemi al tratto gastrointestinale.

La serotonina è uno degli ormoni chiave che regolano l'umore di una persona. La carenza di serotonina è strettamente associata allo sviluppo della depressione e di vari disturbi del sonno. Al fine di aumentare il livello di serotonina, è necessario esercitare regolarmente, essere al sole ogni giorno e anche mangiare cibi contenenti l'amminoacido triptofano.

  1. Triptofano e depressione: la sola dieta può essere la risposta?
  2. Come aumentare la serotonina nel cervello umano senza droghe, fonte
  3. 5-idrossitriptofano (5-HTP), fonte

Cos'è la serotonina, un ormone della gioia

Buon umore, emozioni positive, senso di felicità - spesso in queste condizioni una persona deve un ormone speciale, la serotonina - un ormone della gioia. La manifestazione di emozioni positive non è l'unica funzione di questa sostanza biologicamente attiva da una grande famiglia di endorfine..

Che cos'è la serotonina?


5-HT è il nome in codice scientifico della serotonina. Per la loro natura chimica ed effetto sul corpo, gli scienziati attribuiscono la serotonina sia ai neurotrasmettitori (sostanze mediatori) che agli ormoni. Alcuni di essi sono classificati come ormoni - sostanze che sono diverse nella loro natura biochimica e hanno manifestazioni ormonali speciali..

Agendo come neurotrasmettitore, assicura la trasmissione degli impulsi nervosi al midollo spinale, alle regioni cerebrali (ad esempio al cervelletto, alla corteccia cerebrale). La sua attività come ormone (associato alla dopamina) si manifesta nel controllo della ghiandola pituitaria, nella regolazione dei sistemi fisiologici. Aiuta il corpo a combattere varie malattie..

Struttura a 5 NT

Per sua natura biochimica, l'ormone della felicità serotonina appartiene alle ammine biogeniche (triptamine di classe). Queste sostanze differiscono dagli amminoacidi ordinari in assenza di un gruppo carbossilico di CO2, che perdono durante le reazioni chimiche.

Il materiale di partenza nella reazione chimica della formazione dell'ormone è l'amminoacido triptofano. La formula della serotonina è piuttosto semplice N2OC10H12. La formula chimica strutturale della sostanza è molto elegante, quindi le mod la usano per un tatuaggio, considerandola un simbolo di felicità, gioia, buon umore.

Come produce il corpo

Le molecole 5-HT si trovano in tutto il corpo:

  • sistema nervoso centrale;
  • sistema muscolare
  • ghiandole surrenali;
  • sangue;
  • il sistema immunitario.

Il 95% dell'ormone è prodotto dalla mucosa intestinale, solo il 5% è prodotto dalla ghiandola pineale (un altro nome di questa ghiandola endocrina è la ghiandola pineale). È nota una stretta associazione tra serotonina e piastrine. Queste cellule del sangue non partecipano direttamente alla secrezione dell'ormone. Sono in grado di accumularlo e, se necessario, di allocare.

La serotonina è un ormone della felicità, un fatto indiscutibile, ma la sostanza stessa è molto capricciosa. La concentrazione desiderata di 5-HT si ottiene solo se diversi fattori agiscono contemporaneamente:

  • una quantità sufficiente di triptofano (da questo amminoacido si forma un ormone);
  • la giusta quantità di cibo proteico nella dieta (solo l'1% di triptofano, che il corpo ha ricevuto con il cibo, si trasforma in serotonina);
  • una grande quantità di luce, attività fisica, sonno completo: questi fattori contribuiscono anche alla produzione di serotonina.

funzioni

Le persone si sentono felici solo con una certa quantità di 5-HT nel corpo. La sua azione è diversa dalle altre endorfine, ad esempio dalla dopamina. La gioia che queste sostanze danno diverse.

La dopamina viene rilasciata nel flusso sanguigno e, di regola, ha un effetto a breve termine, è un ormone della motivazione, che viene rilasciato non dopo piacere, ma durante la sua anticipazione. Ad esempio, organizza un incontro con i tuoi cari, raccogli le cose in mare, allenati l'ultimo giorno lavorativo prima delle vacanze. La serotonina ha un effetto diverso, è un ormone della soddisfazione, gioia delle solite cose.

Gli amanti appassionati hanno gli stessi bassi livelli di serotonina delle persone depresse. Solo le persone depresse hanno anche una bassa dopamina, non vogliono nulla. La dopamina è un antagonista della serotonina, maggiore è la dopamina, minore è la serotonina. Nella direzione opposta, tale azione degli ormoni non funziona

Solo questo stato della funzione serotoninergica non è limitato. Il ruolo della serotonina nel corpo è molto significativo:

  • la fornitura di processi mentali è una memoria, attenzione, percezione;
  • i movimenti sono più facili e veloci;
  • con una quantità sufficiente di 5-HT, la soglia del dolore diminuisce;
  • mantenimento della libido e della funzione riproduttiva;
  • sonno completo;
  • effetto benefico sulla motilità intestinale;
  • Aiuta a combattere l'infiammazione e le allergie
  • aiuta ad accelerare la coagulazione del sangue a causa del restringimento dei vasi sanguigni;
  • partecipa ai processi del lavoro;
  • dà una sensazione di gioia nella vita.

Inoltre, la serotonina agisce come una sostanza biologicamente attiva che influenza la secrezione di ormoni ipofisari.

Azione sul corpo

A seconda del recettore su cui agisce l'ormone della felicità, si manifesta il suo effetto fisiologico. Nel corpo umano, ci sono tre negozi dell'ormone:

  • cellule speciali della mucosa gastrointestinale;
  • piastrine (cellule del sangue);
  • mesencefalo (una delle parti del cervello).

Nel cervello, i neuroni con recettori della serotonina forniscono processi di pensiero, stato emotivo, umore. Dai luoghi di concentrazione dei recettori sensibili agli ormoni, gli impulsi nervosi vengono trasmessi al midollo spinale, fornendo reazioni motorie. Con la penetrazione della serotonina nella ghiandola pineale, si verificano reazioni biochimiche della conversione dell'ormone della felicità in melatonina (ormone del sonno).

Quando rilasciato dalle piastrine, il 5-HT aumenta la coagulabilità del sangue a causa del restringimento dei vasi sanguigni (di norma, funziona insieme alla noradrenalina). Se la noradrenalina non viene prodotta abbastanza, in questo caso, la serotonina può aumentare il lume dei vasi sanguigni, cioè ha l'effetto opposto.

La mucosa gastrointestinale contiene circa sei tipi di recettori della serotonina. L'ormone entra non solo nella mucosa gastrointestinale, ma anche nel fegato, dove è coinvolto nelle reazioni metaboliche. Il 5-HT può aumentare o diminuire la motilità gastrica, la motilità intestinale, attivare il riflesso del vomito e alcuni altri processi.

Serotonina e depressione


Quando una persona è felice, il livello dell'ormone scende. Se non è abbastanza, si sviluppa la depressione. La scienza non è completamente dimostrata: una mancanza di serotonina provoca lo sviluppo della depressione o uno stato di depressione provoca una diminuzione del livello dell'ormone della felicità. Ma il fatto della relazione è ovvio.

Secondo gli scienziati, la mancanza di 5-HT nell'intestino porta allo sviluppo della depressione e la sua mancanza nel cervello è una conseguenza. Questo fatto è confermato dalle reazioni avverse derivanti dall'uso di antidepressivi: nausea, digestione.

La mancanza dell'ormone della gioia provoca problemi all'intestino (costipazione, diarrea), disturbi dell'attività dello stomaco e del duodeno (gastrite, ulcera), disbiosi. Inoltre, a causa della disfunzione gastrointestinale, il processo di digestione viene interrotto e l'importante aminoacido triptofano non entra nel corpo in quantità sufficienti.

Questi guasti possono essere spiegati per diversi motivi:

  • numero insufficiente di cellule nel cervello che producono serotonina;
  • recettori della serotonina insufficienti;
  • carenza di triptofano.

Serotonina e obesità

Esistono prove fisiologiche per un legame tra serotonina e obesità. Nei disturbi nervosi cronici, la depressione, i livelli ormonali sono notevolmente ridotti. Allo stesso tempo, il livello di cortisolo (ormone surrenale) aumenta in modo significativo. La sua azione è mirata alla formazione di depositi di grasso nell'addome..

È molto difficile per le persone con stati depressivi cronici attenersi a una dieta. Anche il rilascio di insulina e la produzione di serotonina sono correlati. I carboidrati semplici e complessi causano il rilascio di insulina. Queste sostanze organiche, una volta scomposte, causano un aumento della glicemia, che torna alla normalità..

Oltre ad agire sul glucosio, l'insulina è in grado di prendere aminoacidi liberi dal sangue e reindirizzarli ai muscoli. Questo è preso in considerazione dalle persone che "costruiscono" il proprio corpo. Il triptofano è l'unico amminoacido che non risponde ad esso. Penetra nelle cellule cerebrali e aiuta ad aumentare i livelli di serotonina..

Per ottenere più ormone della gioia, è necessario un rilascio di insulina, appare in grandi quantità solo con l'uso di carboidrati semplici. Pertanto, a livello subconscio (soprattutto con la depressione), vuoi davvero i dolci. Per iniziare la secrezione dell'ormone della felicità usando solo alimenti proteici e non tenendo conto della sua connessione con l'insulina non funzionerà, in questo caso ci sarà solo una sensazione di pienezza.

Quindi si scopre che per uno stato gioioso e felice, i carboidrati sono indispensabili. Più vengono con il cibo, più insulina e, di conseguenza, viene prodotta la serotonina. Spesso le persone preferiscono i dolci (anziché i carboidrati complessi e sani), il che significa calorie extra e aumento di peso.

Dato che il 95% del 5-HT è prodotto dalla mucosa intestinale, i malfunzionamenti nel suo lavoro portano non solo a interrompere i processi di digestione, ma influenzano anche la sintesi dell'ormone della felicità. La secrezione parziale di 5-HT è fornita da batteri benefici che vivono nell'intestino. Per loro devono essere create condizioni favorevoli. La microflora utile si sviluppa su fibre vegetali (fibra o cellulosa), che entrano nel corpo con frutta e verdura.

Serotonina e massa ossea

È impossibile sapere tutto sulla serotonina. Una nuova ricerca rivela fatti sempre più sorprendenti e imprevedibili dell'azione di questa sostanza biologicamente attiva sul corpo umano. C'è anche una "mosca nell'unguento" nelle funzioni di un ormone felice. La serotonina intestinale inibisce la formazione ossea.

È stata studiata una grave forma di osteoporosi nelle donne. Nel corso della ricerca scientifica, è stato determinato il ruolo della proteina Lrp5 nello sviluppo di questa malattia. La proteina nominata è responsabile del tasso di sintesi della serotonina. È stato stabilito che una forte riduzione della massa ossea e il suo forte aumento sono associati a due diverse mutazioni del gene che codifica per la sintesi della proteina Lrp5. Quando questo gene è stato bloccato, gli animali da laboratorio sani hanno subito una forte riduzione della massa ossea..

Inoltre, un enzima che converte il triptofano in serotonina è stato isolato e studiato nell'intestino dei topi di laboratorio. L'ormone così ottenuto con il sangue è entrato nel tessuto osseo e ha bloccato lo sviluppo degli osteociti (cellule ossee). Quando ai topi venivano somministrati cibi a basso contenuto di triptofano, la massa ossea aumentava. Lo stesso effetto è stato ottenuto con l'introduzione di sostanze che bloccano la sintesi della serotonina nell'intestino.

Sindrome serotoninergica

La reazione del corpo all'uso di sostanze stupefacenti, gli antidepressivi si chiama sindrome serotoninergica. Il fenomeno è raro, ma rappresenta un pericolo mortale per il corpo. Le aziende farmaceutiche stanno riuscendo a sviluppare farmaci, la cui azione è finalizzata alla produzione di ulteriori quantità di serotonina.

Tali farmaci sono prescritti per stati depressivi persistenti. Una grande quantità dell'ormone che entra nel corpo provoca intossicazione, che porta allo sviluppo della sindrome serotoninergica. Cause dell'evento:

  • dose singola in eccesso di antidepressivi (specialmente quando si usano farmaci di terza generazione);
  • l'uso di antidepressivi contemporaneamente a bevande alcoliche;
  • quando annulli un farmaco e lo sostituisci con un altro;
  • con l'uso di alcuni farmaci antivirali (Ritonavir, per esempio);
  • antiemetico (metoclopramide);
  • farmaci antiemicrania (sumatriptan);
  • medicina per la tosse (destrometorfano);
  • farmaci dimagranti (Sibutramina).

In effetti, la sindrome serotoninergica è una reazione individuale del corpo a una sostanza che provoca un'ulteriore sintesi ormonale. Le manifestazioni più caratteristiche di esso sono:

  • disordini mentali;
  • disturbi neuromuscolari;
  • disturbi nel lavoro della maggior parte degli organi interni.

Il grado più grave può causare coma, che porta alla morte. Fortunatamente, una tale reazione è estremamente rara..

Molto spesso, con misure terapeutiche tempestive, è possibile stabilizzare le condizioni del paziente per diversi giorni, mentre non ci sono complicazioni.

La storia dell'ormone della felicità

L'apertura dell'ormone felice appartiene al ricercatore italiano, farmacologo Vittorio Erspamera. Nel 1935, isolò una sostanza sconosciuta dalla mucosa gastrointestinale, attivando i processi di peristalsi. A causa delle caratteristiche strutturali, lo scienziato ha chiamato la nuova sostanza enteramina..

13 anni dopo, un gruppo di scienziati americani (Rapport, Green, Page) isolò la sostanza dal siero del sangue e le diede il nome di "serotonina". Solo nel 1953 si scoprì che l'enteramina e la serotonina sono due nomi della stessa sostanza..

Nel 1953 iniziò una nuova era nello studio dell'ormone "felice". L'inglese Betty Twereg l'ha scoperto nel cervello dei mammiferi (ratti, scimmie, cani). Per molto tempo questa scoperta non è stata riconosciuta nel mondo scientifico. Ma dopo uno studio più approfondito della sostanza trovata, il mondo scientifico è stato d'accordo con questa scoperta..

Solo alla fine del 20 ° secolo, gli scienziati hanno iniziato a studiare il ruolo della serotonina nel corpo umano. L'anno 2002 è stato caratterizzato da una sensazionale scoperta sull'effetto dell'ormone sulle cellule tumorali. Come si è scoperto durante la ricerca, la sostanza inibisce la crescita di neoplasie maligne. Questa scoperta dà ancora un'altra speranza all'umanità di sconfiggere una malattia mortale con una medicina a base di serotonina..

Attualmente, questa dipendenza è stata dimostrata dalla pratica medica. Se il paziente ha sospetti sullo sviluppo di un tumore maligno, uno dei principali test di laboratorio prescritti dal medico curante è la determinazione della concentrazione dell'ormone della felicità.

L'ormone della felicità, della gioia e del piacere svolge un gran numero di importanti funzioni nel corpo. È importante conoscere le caratteristiche di questa sostanza e ricordare che deve essere dosato il suo apporto nel corpo. Questo è l'unico modo per ottenere un senso duraturo di felicità e tranquillità.