Panoramica sui farmaci per la vitamina D.

L'obiettivo principale della vitamina D è lavorare con il calcio per costruire l'osso. Questa vitamina agisce migliorando l'assorbimento di calcio e fosforo nell'intestino, aumentandone il livello.

Nel corpo maschile, oltre alla prevenzione dell'osteoporosi, la vitamina D aiuta a mantenere i livelli di testosterone (leggi di più su questo qui) e riduce l'effetto degli ormoni femminili.

Monopreparazioni di vitamina D

Questi preparati contengono solo vitamina D..

Aquadetrim

Aquadetrim è il farmaco più popolare prescritto dai pediatri per bambini di qualsiasi età, ma non specificamente mirato per loro. Cioè, Aquadetrim è adatto a tutte le categorie di età.

Il farmaco è disponibile sotto forma di gocce. Una goccia di Aquadetrim contiene 500 UI di colecalciferolo, che è un dosaggio profilattico sufficiente.

La quantità richiesta di Aquadetrim viene assunta per via orale, diluendo in un cucchiaio di liquido (più efficace con il latte).

Vigantol

Wigantol è disponibile come soluzione oleosa. Colecalciferolo: la vitamina D3 è utilizzata come componente attivo (colecalciferolo è il nome commerciale della vitamina D3). Questa forma di vitamina D è prodotta nella pelle umana sotto l'influenza della luce solare ed è la più attiva..

Wigantol viene assunto per via orale con latte o un altro liquido. La dose raccomandata per la prevenzione della carenza di vitamina D è di 1-2 gocce al giorno.

Alpha D3-Teva

Il farmaco è disponibile sotto forma di capsule con una soluzione oleosa all'interno. Lo strumento ha lo scopo di ripristinare l'equilibrio del calcio, aumentare il suo assorbimento dal tratto gastrointestinale, ridurre il contenuto dell'ormone paratiroideo (PTH), che inibisce la formazione del tessuto osseo.

Il principio attivo è l'alfacalcidolo, un analogo sintetico della vitamina naturale D. Una vitamina sintetica ha sia vantaggi che svantaggi della vitamina naturale (vedi alfacalcidol - Wikipedia).

Preparazioni complesse con vitamina D

La combinazione di calcio e vitamina D3 ha il miglior effetto terapeutico nel trattamento e nella prevenzione delle malattie dell'apparato osseo.

Vitrum Calcium + Vitamin D3

Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse. Una compressa contiene:

  • Vitamina D3 - 5 mcg (200 UI)
  • carbonato di calcio (1,25 g)

A scopo preventivo, si consiglia di assumere 1-2 compresse prima dei pasti o dopo i pasti. Per aumentare l'assorbimento del calcio, si consiglia di bere la compressa con una bevanda acida (ad esempio, eventuali succhi acidi).

Calcio D3 Nycomed Forte

Il farmaco viene implementato sotto forma di compresse masticabili. Le sostanze attive sono:

  • carbonato di calcio - 1250 mg
  • Vitamina D3 - 5,0 mcg (200 UI)

Per il rifornimento profilattico di calcio e / o vitamina D3, si consiglia di assumere 1 compressa 1-2 volte al giorno.

Vitrum Osteomag

A differenza dei complessi precedenti, Vitrum Osteomag contiene non solo calcio e vitamina D3, ma anche altri minerali importanti per gli uomini, come zinco e magnesio. La sua composizione completa:


  • Vitamina D3 - 200 UI
  • Calcio - 600 mg
  • Zinco - 7,5 mg
  • Magnesio - 40 mg
  • Manganese - 1,8 mg
  • Rame - 1 mg
  • Boro - 250 mcg

Altre fonti di vitamina D.

È possibile mantenere il livello di vitamina "solare" attraverso il consumo giornaliero di determinati alimenti. La più grande quantità di vitamina D si trova nel seguente:

  • latte, ricotta e latticini;
  • alcuni tipi di pesce (tonno, aringhe, merluzzo);
  • manzo e fegato di manzo;
  • uova di gallina (in particolare tuorli);
  • formaggio stagionato.

Secondo la maggior parte degli esperti, la migliore fonte di vitamina D è la luce solare. Più spesso camminare con il sole, prendere il sole, uscire dalla città o semplicemente passeggiare nel parco - la migliore prevenzione di una carenza di questa vitamina.

Vitamina D3 - da bere o da non bere? + Panoramica delle droghe popolari

La vitamina D è spesso chiamata "solare". Questo nome non è casuale, la sua forma attiva viene prodotta nelle profondità della nostra pelle sotto l'influenza della luce solare, o meglio, la sua componente ultravioletta.

Ma in un clima fortemente continentale, il periodo di buona insolazione non richiede così tanto tempo e per compensare la carenza di vitamina D negli adulti e (soprattutto) nei bambini, la moderna industria farmaceutica produce una quantità significativa di varie forme di questa sostanza, sia sotto forma di un singolo farmaco che in la forma di vari complessi.

Prima di presentare una recensione di questi integratori che migliorano il normale metabolismo, parleremo brevemente della stessa vitamina D..

Che cos'è la vitamina D.?

La vitamina appartiene al liposolubile e nella metà del 20 ° secolo era chiamata fattore antirachitico. Il più attivo sarà ergocalciferolo, che si chiama vitamina D2, e in particolare colecalciferolo o colecalciferolo. Si chiama vitamina D3. La vitamina D3 si forma sotto l'azione dei raggi ultravioletti nel tessuto sottocutaneo, la sua fonte è la sostanza diidrocholesterol. La vitamina D3 viene convertita nella sua forma attiva dopo il trasporto e la modifica nel fegato.

Il metabolita attivo risultante ha proprietà simili agli ormoni. Migliora anche la sintesi di una specifica proteina, che è responsabile dell'assorbimento degli ioni calcio. Pertanto, il metabolismo D3 e il metabolismo del calcio nel corpo sono strettamente correlati. Sotto l'influenza della sostanza, migliora il trasporto di ioni calcio dall'intestino al sangue e dal sangue al tessuto osseo, migliora il processo di ossificazione, aumenta l'assorbimento degli ioni calcio nelle ossa e il riassorbimento dei fosfati. La vitamina D è strettamente associata agli ormoni paratiroidi - calcitonina e ormone paratiroideo..

Con una dieta ben formata, la fonte di vitamina D3 è il cibo e, se si monitora attentamente la dieta, è del tutto possibile cavarsela con la fonte naturale di questa vitamina..

Quali alimenti contengono vitamina?

Attualmente, molti produttori stanno aggiungendo colecalciferolo a una vasta gamma di alimenti, come cereali arricchiti con cereali, latte per lattanti, latte e persino prodotti dolciari, per competere. Ma è molto meglio se una persona utilizza fonti naturali..

I più ricchi di vitamina D sono gli alimenti grassi: varietà grasse di pesce di mare, burro e fegato di manzo. Ce n'è molto nel salmone e nel salmone, nel fegato di merluzzo, nella carne e nel fegato di aringhe dell'Atlantico. La fonte di questa sostanza vitale è il latte grasso, la panna acida, il burro e il formaggio. Molta vitamina D3 nei tuorli d'uovo. È noto che una violazione così grave della formazione ossea, come il rachitismo, è stata curata con successo da un fegato di pesce grasso, e questo fatto era già noto alla fine del 18 ° secolo.

Certo, una dieta così ricca e completa può difficilmente essere lunga, e solo negli abitanti dei mari e degli oceani la vitamina D può essere trovata negli alimenti in abbondanza, proprio come il sole del mare, che attiva la sintesi dei derivati ​​vitaminici nel tessuto sottocutaneo.

Ma, ahimè, la dieta non può sempre servire come fonte di nutrienti, quindi è necessario assumere farmaci speciali e soprattutto per coloro che sono a rischio. Chi viene indicato per primo con la vitamina D??

Indicazioni per l'uso e gruppi di rischio

Prima di tutto, le persone che sono private della normale luce del giorno sono persone di quelle professioni che trascorrono la maggior parte del loro tempo al chiuso, impiegati durante il turno di notte. Queste sono persone anziane, al sole escono anche abbastanza raramente. La vitamina D3 deve essere somministrata alle persone che vivono ad alte latitudini, dove c'è una carenza di sole, agli abitanti delle grandi città, poiché il loro cielo può spesso essere coperto da smog e non inviare la quantità necessaria di luce ultravioletta.

Chi soffre di carenza di vitamina D di diete vegetariane con una piccola quantità di grasso vegetale, così come persone con bassa immunità o che soffrono di varie malattie.

La vitamina D3 è necessaria anche per quei bambini che sono nati nel periodo autunno-inverno, con l'obiettivo di prevenire il rachitismo, è indicata nei dosaggi profilattici per i bambini di età inferiore ai 3 anni. Se i disturbi della formazione ossea sono clinicamente provati, l'assunzione di vitamina D3 può essere prolungata per motivi medici fino all'età di sei anni..

Norme e sintomi da carenza

Prima di passare a una revisione delle moderne vitamine, è necessario elencare i segni di una carenza vitaminica minacciosa. In effetti, in alcuni casi, il suo uso è indicato non per la prevenzione, ma già per il trattamento.

I livelli ridotti di vitamina D nel corpo si verificano con:

  • malassorbimento nell'intestino;
  • con malattie del pancreas;
  • con cirrosi epatica;
  • nel caso in cui una persona sia stata trattata a lungo per tubercolosi con isoniazide o rifampicina, è possibile una carenza;
  • la quantità di questo ormone diminuisce con gozzo tossico diffuso e tireotossicosi, con malattie infiammatorie intestinali.

La violazione della formazione ossea nei bambini (rachitismo) è considerata un'indicazione obbligatoria per la nomina di grandi dosi di vitamina D, ma sotto la supervisione obbligatoria di un medico. La concentrazione di vitamina D3 nel sangue diminuisce nei pazienti anziani con malattia di Alzheimer, così come nei soggetti con malattie paratiroidi, quando una quantità insufficiente di ormone paratiroideo viene rilasciata nel sangue.

  • L'insufficienza renale cronica può anche essere un fattore di rischio..

Normalmente, la quantità di vitamina D nel plasma sanguigno varia da 30 a 60 nanomoli (nmol) per litro. Nel caso di valori entro 20 o 30 nmol / l, viene fatta la diagnosi di insufficienza e per valori inferiori a 20 - la diagnosi di carenza.

Puoi anche chiamare le relative indicazioni per l'ammissione a scopo preventivo. Si tratta di frequenti infezioni virali respiratorie negli adulti e nei bambini, frequenti episodi di depressione e ansia, perché la vitamina mantiene una normale concentrazione di serotonina nel tessuto cerebrale..

La fatica permanente e la riduzione delle prestazioni possono essere un sintomo di una carenza di questa vitamina. Un particolare fattore di rischio è l'ammorbidimento osseo (osteomalacia) e l'osteoporosi (riduzione della densità ossea). Poiché la vitamina D interagisce con il metabolismo del calcio, influisce sulla normale funzione del muscolo scheletrico.

Nel caso in cui il paziente abbia dolore muscolare diffuso e disagio muscolare senza motivo, questo può anche essere considerato un sintomo indiretto della carenza di vitamina D. Un moderno laboratorio può determinare con precisione se è necessaria l'assunzione di vitamina D3 o se la sua concentrazione rientra nei valori normali.

Dosaggio per adulti e bambini

Varie preparazioni di vitamina D, sia le soluzioni oleose che quelle associate al calcio, possono assumere la forma di due forme: sotto forma di vitamina D2 o D3. Tuttavia, si ritiene che la vitamina D3 sia assorbita molto meglio e che la maggior parte dei farmaci disponibili al banco nei negozi al dettaglio nelle farmacie contenga questa particolare varietà..

Ci sono dosaggi standard. Quindi, gli adulti sani devono assumere 600-800 UI al giorno, per le persone anziane, a partire dai 50 anni - il dosaggio è leggermente aumentato, da 800 a 1000 UI.

Le donne in gravidanza hanno bisogno di un apporto giornaliero durante la gravidanza di almeno 500 UI e nelle madri che allattano questo tasso raddoppia a 1000 UI al giorno. La stessa norma di assunzione di vitamine esiste nelle donne in menopausa.

Nel caso in cui vi siano varie malattie del sistema muscoloscheletrico associate a fratture patologiche, ammorbidimento delle ossa o osteoporosi, sono già necessari alti dosaggi terapeutici. Possono variare tra 2000-5000 UI del farmaco, ma il trattamento deve essere eseguito secondo le istruzioni e sotto la supervisione di un medico.

Elenco dei farmaci con vitamina D3 per adulti e bambini

Ora puoi passare a una revisione dei farmaci più efficaci e popolari che contengono vitamina D3. I prezzi per questi fondi sono indicati per la fine del 2018 per le farmacie di tutte le forme di proprietà nel territorio della Federazione Russa. La revisione inizia con monopreparazioni, quindi verranno considerati i mezzi combinati.

Importante! Questa valutazione non prenderà in considerazione preparazioni complesse di vitamina D3, destinate esclusivamente al trattamento. Ad esempio, il farmaco Tevabon contiene D3, ma contiene anche acido alendronico e viene utilizzato per trattare l'osteoporosi e quindi non viene utilizzato come vitamina a scopi profilattici.

Aquadetrim

Aquadetrim contiene pura vitamina D3, il farmaco viene venduto come soluzione oleosa e un millilitro contiene 15.000 UI di colecalciferolo. È indicato sia per il trattamento delle suddette malattie sia per la prevenzione della carenza di vitamina D3. Una goccia contiene circa 500 UI di vitamina D3 e il farmaco è prescritto per i bambini, a partire dal periodo neonatale fino all'età di tre anni, una goccia al giorno.

Nei bambini con fattori di rischio, la dose raddoppia e, in estate o al sole, ritorna nuovamente al dosaggio di una goccia. I dosaggi per pazienti adulti e donne in gravidanza devono essere selezionati tenendo conto delle raccomandazioni di cui sopra.

La società farmaceutica nazionale Akrikhin produce Aquadetrim e il costo medio di una confezione da 10 ml, prodotta sotto forma di un flacone contagocce, è di 207 rubli. Fascia di prezzo - da 152 a 221 rubli.

Wiganthol (Videhol)

Il farmaco Vigantol, disponibile anche in gocce di una soluzione oleosa per somministrazione orale, contiene lo stesso colecalciferolo di Aquadetrim, mentre il suo dosaggio è esattamente lo stesso: 500 UI in una goccia. Wigantol si distingue per il fatto che è prodotto dalla società farmaceutica tedesca Merck, e il suo costo per bottiglia di 10 ml è, in media, 199 rubli, con uno spread di prezzi da 165 a 265 rubli.

Pertanto, questo strumento può essere considerato un completo concorrente di Aquadetrim, sia sotto forma di rilascio, concentrazione e dosaggio, sia nella fascia di prezzo. In definitiva, la domanda su cosa scegliere significherà quale qualità viene scelta: domestica o tedesca.

Alpha - D3 - Teva (Etalfa, Oxidevit)

Il farmaco è disponibile in capsule, ogni capsula contiene una soluzione oleosa di alfacalcidolo. Questo composto è un analogo sintetico e artificiale della vitamina D3. Alpha-D3-Teva è disponibile in capsule di 3 diversi dosaggi: 0,25, 0,5 e 1 μg. Una confezione contiene 30 capsule. È necessario utilizzare il farmaco all'interno, indipendentemente dal pasto, senza masticare. È indicato per adulti e bambini, a partire da un peso corporeo superiore a 20 mcg.

La dose di mantenimento o profilattica per gli adulti non deve superare i 2 mcg al giorno e deve iniziare con metà della dose: un microgrammo al giorno. Per il trattamento del rachitismo, dell'ipoparatiroidismo, dell'osteodistrofia, le dosi sono cambiate, ma non sono date qui, poiché il trattamento è prescritto da un medico.

La società tedesca Eberbach produce il farmaco e il prezzo medio al dettaglio di un pacchetto (0,5 mcg) per un importo di 30 pezzi è di 550 rubli. La fascia di prezzo va da 430 a 630 rubli, a seconda della forma di proprietà della farmacia e della data di emissione del lotto.

Calcio-D3 Nycomed (carbonato di calcio + colecalciferolo)

Il calcio D3 Nycomed è un regolatore universale del metabolismo del fosforo-calcio e un agente vitaminico-minerale combinato. Le compresse masticabili all'arancia contengono carbonato di calcio, che equivale a un contenuto di calcio elementare di 500 mg per compressa e colecalciferolo in una quantità di 5 mg per compressa, che corrisponde a 200 UI.

Oltre al gusto d'arancia, l'azienda produce compresse con gusto di menta e fragola e anguria con concentrazioni identiche di ingredienti attivi. Acquistando Calcium D3 Nycomed, non puoi preoccuparti delle fonti di calcio, è molto conveniente. Per la prevenzione della carenza di calcio e vitamina D3, agli adulti e ai bambini vengono prescritti 1 compressa / 2 volte al giorno. Il calcio D3 Nycomed può essere usato per bambini dall'età di 3 anni, ma il dosaggio deve essere raccomandato da un medico.

Convenientemente, le compresse sono disponibili in vari dosaggi: 20 compresse, 30, 50, 60 o anche 100. Quindi, il costo di un pacchetto di 50 pezzi, in media, è di 350 rubli, con uno spread di prezzi da 265 a 380 rubli. Questo importo è sufficiente per un corso mensile di applicazione. Emissioni Calcium D3 Nycomed Nycomed company, che ora porta il nome Takeda.

Complivit Calcium D3 (Natecal)

Nel caso in cui il prezzo del precedente farmaco sembri piuttosto elevato, allora può essere completamente sostituito assumendo un farmaco domestico. Questo è Complivit Calcium D3. Contiene la stessa quantità di calcio nello stesso carbonato, - 1200 mg o 500 in termini di calcio, e il dosaggio è lo stesso: 200 UI in ogni compressa masticabile. In altre parole, è un analogo completo di Calcium-D3 Nycomed. La forma delle compresse è masticabile e il produttore le produce con un sapore di arancia e menta. Si consiglia di assumere il farmaco a scopo preventivo senza prescrizione medica per 1 mese, una compressa al giorno.

Produce Complivit Calcium D3, azienda nazionale Pharmstandard, e il costo medio di un pacchetto di 30 compresse masticabili è di 155 rubli. Il costo massimo riscontrato nelle farmacie era di 309 rubli e il minimo - solo 111 rubli.

La vitamina D3 chiamata Natecal è prodotta in Italia e un pacchetto di 60 compresse masticabili avrà un costo medio di 440 e un massimo di 600 rubli. Lo stesso pacchetto di losanghe avrà approssimativamente lo stesso costo..

Calcemin

Infine, in conclusione di una breve rassegna delle preparazioni di vitamina D3 più popolari, considera un integratore multicomponente chiamato Calcemin. È disponibile sotto forma di compresse rivestite e nella sua composizione ha 50 unità di vitamina D3, 250 mg in termini di calcio, oltre ad altri oligoelementi: zinco, rame, boro e manganese.

Oltre a ricostituire la carenza di calcio e normalizzare l'equilibrio della vitamina D3 nel corpo, lo zinco aiuta a migliorare gli ormoni sessuali e la sintesi degli spermatozoi, il manganese migliora la formazione ossea sintetizzando i proteoglicani. Il rame partecipa alla sintesi del tessuto connettivo, proteine ​​complesse di collagene ed elastina e il boro migliora l'assorbimento del calcio.

Calcemin è indicato per la prevenzione dell'osteoporosi, nonché per l'eliminazione della carenza di calcio e degli oligoelementi. Il contenuto di vitamina D in una compressa è inferiore di circa la metà di quello necessario per l'uso quotidiano. Pertanto, se si tratta solo di prevenzione, è necessario che adulti e bambini di età superiore ai 12 anni assumano Calcemin una compressa due volte al giorno e per bambini dai 5 ai 12 anni - una compressa.

Ciò significa che il costo di un pacchetto di 60 compresse, progettato per un corso mensile di uso preventivo, avrà una media di 545 rubli, con un prezzo massimo di 770 e un minimo di 440 rubli. Pertanto, Calcemin non può essere considerato un rimedio abbastanza economico..

Informazioni sui pericoli dell'assunzione di vitamina D3

Infine, a conclusione della revisione dedicata alla vitamina D3, è necessario parlare della presenza di "insidie" e del pericolo. Un sovradosaggio del farmaco non può essere meno pericoloso della sua carenza cronica. In questo caso, il paziente avverte nausea, tendenza alla costipazione, sete e una maggiore separazione delle urine. Forse lo sviluppo di diarrea, coliche intestinali, perdita di appetito. Si sviluppa dolore alla testa e ai muscoli, appare uno stato depressivo, tremore durante la deambulazione e, nei casi più gravi, può verificarsi anche torbidità della cornea. Ciò è dovuto all'eccessiva deposizione di calcio in ambienti otticamente trasparenti dell'occhio..

Molto spesso, dai suddetti sintomi di sovradosaggio, appare una diminuzione dell'appetito, si sviluppano nausea e costipazione e il dolore muscolare appare su uno sfondo di irritabilità e depressione. Nel caso in cui noti questi gravi segni di sovradosaggio, devi interrompere urgentemente l'assunzione del farmaco e consultare un medico.

  • la ricezione viene effettuata secondo le indicazioni;
  • secondo la prescrizione di un medico o in corsi preventivi a piccole dosi;
  • per un periodo non superiore a un mese;
  • principalmente nel periodo autunno-inverno, -

quindi l'assunzione di vitamina D3 avrà un effetto benefico sul corpo, previene i disturbi del metabolismo del calcio, rende te e i tuoi bambini molto meno sensibili al raffreddore e migliora la qualità della vita.

Compresse di vitamina D.

La vitamina D, chiamata anche calciferolo, è essenziale per le persone di tutte le età. La sostanza deve essere ingerita regolarmente in modo che lo scheletro rimanga forte. Il calciferolo è estremamente importante per gli anziani, incline a patologie del sistema muscolo-scheletrico. La vitamina è sintetizzata nella pelle sotto l'influenza della radiazione solare, inoltre entra nel corpo con il cibo. Pertanto, è importante che sia gli adulti che i bambini mangino completamente, spesso camminando al sole. Se si è sviluppata ipovitaminosi, si consiglia di assumere vitamina D in compresse.

I benefici del calciferolo per il corpo umano

La vitamina D svolge diverse importanti funzioni nel corpo umano:

  • partecipa al metabolismo del calcio e del fosforo;
  • sposta i minerali attraverso il flusso sanguigno verso il tessuto osseo;
  • aiuta a rafforzare l'immunità;
  • regola l'assorbimento degli elementi minerali nell'intestino;
  • coinvolto nella produzione di alcuni ormoni.

Si distinguono diversi tipi di calciferolo:

Ciascuno dei suddetti tipi di calciferolo svolge la sua funzione nel corpo umano. Le vitamine D sono particolarmente importanti per l'uomo.2 e D3. I restanti tipi di calciferolo non influiscono in modo significativo sul funzionamento di organi e sistemi..

Il colecalciferolo è necessario per il completo assorbimento di calcio e fosforo nel tratto intestinale. L'ergocalciferolo ottimizza la concentrazione di minerali nel tessuto osseo. Vitamine D2 e D3 lavorare in combinazione, quindi entrambi dovrebbero essere ingeriti nella quantità ottimale.

L'effetto della vitamina D sul corpo femminile e maschile

La carenza di vitamina D è il principale nemico della bellezza femminile. Il calciferolo supporta una struttura ossea sana, normalizza il funzionamento del muscolo cardiaco e delle fibre nervose, regola il metabolismo e i processi di coagulazione del sangue. Con una mancanza di sostanza nelle donne, le unghie si rompono, i capelli cadono abbondantemente, le gengive sanguinano e i denti vengono distrutti, gli arti fanno male e si notano fratture. Inoltre, la vitamina è responsabile dell'assorbimento del fosforo. Con una carenza di calciferolo nelle donne, a causa di una diminuzione del fosforo, compaiono eruzioni cutanee nel corpo, il benessere peggiora, si avvertono dolori alle ossa e il metabolismo è disturbato.

Gli uomini con carenza di vitamina D hanno gli stessi problemi di salute delle donne. Inoltre, il calciferolo è importante per mantenere normali livelli ormonali nel corpo maschile. Con una mancanza di sostanza negli uomini, la concentrazione di testosterone nel sangue diminuisce, a causa della quale aumenta l'effetto degli ormoni sessuali femminili sul corpo.

Calciferol assunzione giornaliera

La quantità di vitamina consumata al giorno è determinata dall'età e dalle condizioni fisiche della persona.

  1. Per gli adulti, la norma è di 400 UI al giorno.
  2. Per bambini e adolescenti - da 400 a 600 UI.
  3. Per le persone anziane - da 600 a 800 UI.
  4. Per le donne in gravidanza - circa 800 UI.

Il modo migliore per ottenere la vitamina D è stare alla luce diretta del sole. Nelle persone che raramente escono o vivono nelle regioni settentrionali, il rischio di sviluppare ipovitaminosi D. è significativamente aumentato Le seguenti categorie di persone hanno più bisogno di calciferolo:

  • residenti ad alte latitudini;
  • residenti in aree industriali in cui l'aria è fortemente inquinata da sostanze nocive;
  • i lavoratori costretti a lavorare turni notturni;
  • vegetariani, seguaci di diete rigorose;
  • uomo vecchio;
  • persone dalla pelle scura, la cui pelle sta debolmente accettando la radiazione solare;
  • persone con ridotta immunità o malattia grave.

Indicazioni per l'uso di vitamina D

Vitamina D3 È prescritto per la prevenzione e il trattamento delle seguenti patologie:

  • rachitismo nei bambini - una malattia accompagnata da assottigliamento del tessuto osseo e deformazione dello scheletro a causa di una violazione del metabolismo del calcio nel corpo;
  • l'osteoporosi;
  • deterioramento del funzionamento del sistema immunitario, accompagnato da una violazione del sistema respiratorio e affaticamento cronico;
  • oncologia, se esiste una predisposizione allo sviluppo di tumori maligni;
  • eczema, psoriasi e altre malattie della pelle;
  • ipocalcemia;
  • acidosi tubulare renale.

Inoltre, la vitamina D viene spesso prescritta come restauro dopo un uso prolungato di corticosteroidi e farmaci anticonvulsivanti.

Le persone che vivono nelle regioni settentrionali dovrebbero assolutamente prendere periodicamente i preparati di calciferolo per prevenire l'ipovitaminosi e altre gravi patologie. A scopo preventivo, la vitamina A viene prescritta almeno una volta ogni tre anni..

Alimenti ricchi di calciferolo

La radiazione solare è la principale, ma non l'unica fonte di vitamina D. Nei mesi invernali, quando c'è una carenza di sole, si consiglia di utilizzare prodotti contenenti una quantità significativa di calciferolo. L'elenco di questi prodotti comprende:

Un elenco delle migliori compresse di vitamina D.

Nelle farmacie viene venduta un'enorme quantità di medicinali a base di vitamina D, sia economici che costosi. Il prezzo è determinato dalla forma di rilascio del farmaco, efficienza, costo, principio attivo. Quindi, farmaci a base di vitamina D.3 più costoso dei medicinali contenenti vitamina D2.

  1. Aquadetrim. Il miglior farmaco prescritto per i bambini deboli e prematuri. La vitamina A viene somministrata ai bambini in forma di flebo. Una goccia contiene 600 UI di calciferolo. Per dare la medicina al bambino, la goccia deve essere sciolta in una piccola quantità di acqua. Aquadetrim è anche prescritto a bambini e adolescenti per prevenire il rachitismo..
  2. Alpha D3-Teva. Il farmaco viene venduto in capsule contenenti una soluzione di calciferolo in olio. Progettato per adulti e bambini sopra i 6 anni. Il farmaco viene assunto quotidianamente, dopo aver mangiato, è necessario ingerire 1 - 2 capsule, bere molta acqua. Secondo le istruzioni per l'uso, la capsula deve essere deglutita senza masticare.
  3. Calcio D3 Nycomed. Compresse masticabili di frutta contenenti la quantità ottimale di colecalciferolo e calcio. Il farmaco è destinato ad adulti e bambini di età superiore ai 6 anni. Il dosaggio raccomandato è di una compressa al giorno. La compressa viene assorbita o masticata dopo aver mangiato.
  4. Vitrum Calcium + Vitamin D3. Una preparazione complessa venduta in compresse, destinata principalmente alla prevenzione dell'osteoporosi. Il dosaggio ottimale è di una compressa 2 volte al giorno. Il farmaco viene assunto prima o durante i pasti. Meglio non masticare il tablet, ma ingerirlo per intero.
  5. Tevabon Il farmaco viene venduto in compresse e capsule. È prescritto per il trattamento dell'osteoporosi. Il principio attivo è alfacalcidol. È un analogo sintetico della vitamina D..
  6. Complivit Calcium D3. Una preparazione complessa a base di calcio e colecalciferolo. Consigliato per le donne, in quanto elimina le unghie fragili. Migliora anche la digeribilità dei minerali nel corpo, previene lo sviluppo dell'osteoporosi e normalizza la coagulazione del sangue. Il giorno in cui devi assumere 1 - 2 compresse, è consigliabile masticarle.
  7. Vitrum Osteomag. Il medicinale in compresse, progettato specificamente per eliminare l'osteoporosi e la rapida rigenerazione dello scheletro dopo le fratture. I componenti del farmaco sono colecalciferolo, calcio, rame, zinco, boro.
  8. Calcemin. Integratore alimentare a base di calcio, colecalciferolo, zinco, manganese, rame. 1 compressa al giorno.
  9. Natekal D3. Compresse masticabili di calcio e vitamina D.3. Il farmaco fornisce al corpo la quantità ottimale di minerale, contribuisce alla normalizzazione dei livelli ormonali. La dose giornaliera è di 1 a 2 compresse. La reception è dopo i pasti.
  10. Etalfa. Con questo nome, viene venduto un farmaco danese di alta qualità. Disponibile in forma di flebo e capsule. La vitamina in capsule viene sciolta in olio di sesamo. Il farmaco è destinato al trattamento del rachitismo e dell'osteoporosi.
  11. Van Alpha. Il farmaco è in compresse, a base di alfacalcidolo - un analogo artificiale della vitamina D. È prescritto per il trattamento del rachitismo, il rafforzamento del sistema immunitario, la normalizzazione della tiroide.

Overdose ed effetti collaterali

Se una persona è insensibile alla sostanza, prende il farmaco secondo le istruzioni, di solito gli effetti collaterali non sono osservati. In rari casi, si nota quanto segue:

  • nausea;
  • mal di testa;
  • diarrea;
  • insufficienza renale.

Con sensibilità alla sostanza o al sovradosaggio, si osservano i seguenti sintomi:

  • forte perdita di peso;
  • nausea;
  • stipsi;
  • disidratazione;
  • calcificazione;
  • ipertensione.

Controindicazioni all'uso della vitamina D

Come tutte le altre vitamine, il calciferolo non deve essere assunto in eccesso. È vietato l'uso di preparati di vitamina D per le persone sensibili al componente attivo, che soffrono di osteodistrofia renale e urolitiasi. Estremamente cauto dovrebbe assumere la vitamina per le persone con tubercolosi, patologie cardiache, insufficienza renale e epatica, ulcera allo stomaco o ulcera duodenale. Le donne durante la gravidanza e l'allattamento prima di assumere il farmaco con vitamina D devono assolutamente consultare uno specialista medico.

Quali vitamine contengono vitamina D? La scelta del miglior farmaco contenente vitamina solare

"width =" 300 "height =" 186 "srcset =" https://osteomed.su/wp-content/uploads/2018/04/v-kakix-vitaminax-soderzhitsya-vitamin-d-300x186.jpg 300w, https : //osteomed.su/wp-content/uploads/2018/04/v-kakix-vitaminax-soderzhitsya-vitamin-d-768x476.jpg 768w, https://osteomed.su/wp-content/uploads/2018/ 04 / v-kakix-vitaminax-soderzhitsya-vitamin-d-1024x634.jpg 1024w, https://osteomed.su/wp-content/uploads/2018/04/v-kakix-vitaminax-soderzhitsya-vitamin-d.jpg 1240w "size =" (larghezza massima: 300px) 100vw, 300px "/> Quali vitamine contengono vitamina D? Come scegliere un farmaco efficace e sicuro con vitamina D - calciferolo o, come viene anche chiamato, vitamina solare? Considerare le forme principali Farmacia della vitamina D e quelle monopreparazioni, complessi vitaminici e minerali, multivitaminici e bioadditivi, che comprende.

Perché e chi ha bisogno di integratori di vitamina D.?

Per la maggior parte dei russi, la questione di quali vitamine contengano vitamina D è più che rilevante, soprattutto da novembre a marzo. Nel nostro emisfero settentrionale, una carenza di luce solare diretta è la ragione della massiccia D. hypovitaminosis. Questa è stata la conclusione degli esperti del Federal Research Center for Nutrition and Biotechnology, che ha rivelato durante un esame di due anni degli abitanti delle regioni della Russia l'80% della popolazione mancava di vitamina D (per maggiori dettagli, vedi qui).

Il fatto è che il modo principale per ricostituire il calciferolo nel corpo è la sua sintesi nella pelle sotto l'influenza delle radiazioni ultraviolette. Inoltre, l'effetto della luce solare diretta sul corpo più aperto è desiderabile nei mesi estivi, nelle ore in cui il sole è al suo apice. Nella stagione fredda, possiamo ottenere la vitamina D con il cibo: grasso di merluzzo, pesce di mare oleoso, in piccole quantità - con latticini, uova, fegato, funghi, prezzemolo.

Tuttavia, con un fabbisogno giornaliero di 10-15 mcg, o 400 UI (secondo le raccomandazioni dell'Accademia Russa di Scienze Mediche), al fine di reintegrare adeguatamente i livelli di vitamina D, solo il pesce dovrebbe essere abbondante nel menu ogni giorno. Quindi, 100 grammi di salmone selvatico ti forniranno una norma giornaliera di calciferolo, che non si può dire del salmone di fattoria contenente vitamina D molte volte meno.

Tuttavia, è improbabile che il salmone sia quotidianamente nel tuo menu, sia esso di fattoria o selvaggio. Ma le uova devono essere consumate più di duecento al giorno per ottenere una dose di vitamina D equivalente a quella che produciamo con un'abbronzatura di mezz'ora. Quindi la domanda su quali vitamine contengano vitamina D non è inattiva.

Il ruolo della vitamina D nel corpo

Si scopre che praticamente tutti gli abitanti delle latitudini settentrionali sono potenziali vittime dell'ipovitaminosi D. Fa paura? Data l'importanza della vitamina D nel corpo, questo è un vero disastro. Se in precedenza le funzioni della vitamina D erano state ridotte dagli scienziati per mantenere la salute del sistema scheletrico e il normale metabolismo dei minerali, oggi il suo ruolo più globale si è aperto.

Per sua natura, il calciferolo è una provitamina vicina agli ormoni. Trasformandosi nel fegato e nei reni, si trasforma in calcitriolo, un ormone steroideo che colpisce praticamente tutti i tessuti e gli organi. Ovunque nel corpo umano si trovano enzimi e recettori che sono direttamente correlati a questo metabolita attivo della vitamina D. Le condizioni del sistema osseo-articolare, cardiovascolare, nervoso, muscolare, riproduttivo, del cervello, degli occhi, del fegato e di altri organi dipendono dalla vitamina solare. Il ruolo della vitamina D nel corpo umano è descritto più dettagliatamente qui..

In quale forma e in quali vitamine fa la vitamina D?

La scienza conosce sei forme di vitamina D, che differiscono in qualche modo nella struttura. Di questi, solo le forme chimiche D2 e ​​D3 - ergocalciferolo e colecalciferolo - sono importanti per la salute umana. Naturalmente, il primo che possiamo ottenere dai funghi, specialmente trattati con radiazioni ultraviolette. Il secondo - con cibo di origine animale e grazie all'azione della luce solare sulla pelle.

(H3) Ergocalciferol e colecalciferol in varie preparazioni

  1. L'ergocalciferolo (D2) è contenuto nei farmaci con lo stesso nome, prodotti sotto forma di soluzioni oleose e acquose (incluso l'iniezione), compresse. La vitamina D2 è inclusa in alcuni complessi vitaminico-minerali (ad esempio, "D-calcin"), nonché in integratori alimentari naturali per vegetariani.
  2. Il colecalciferolo (D3) è rappresentato più ampiamente sui contatori della farmacia sotto forma di olio, acqua, soluzioni alcoliche (incluso l'iniezione), compresse e capsule. Fa parte di numerosi complessi vitaminici e minerali (Complivit, AlfaVit, Elevit Pronatal, Supradin, Vitrum, Materna, Theravit Tonic, Centrum, ecc.). La vitamina D3 è anche un componente frequente di complessi per rafforzare ossa, articolazioni, denti, capelli e unghie (Osteomed Forte, Osteo-Vit, Calcemin Advance, Calcium D3 Nycomed, Calcide, ecc.)

Non è sufficiente sapere quali vitamine contengono vitamina D, è necessario comprendere la differenza tra le sue varie forme chimiche e di dosaggio.

Sebbene nel processo di trasformazioni nel corpo, le forme D2 e ​​D3 si trasformino in calcitriolo, non è possibile inserire un segno uguale tra loro. Oggi, la maggior parte degli scienziati considera il modulo D3 il più adatto per l'ammissione aggiuntiva per diversi motivi:

  • il colecalciferolo (D3) passa più rapidamente la via della trasformazione in calcitriolo e le metamorfosi dell'ergocalciferolo sono più lunghe, inoltre, con la formazione di sottoprodotti dannosi per l'organismo;
  • a causa della formazione di metaboliti laterali dannosi, la vitamina D2 è più tossica quando si superano le dosi terapeutiche, il cui bordo è molto sottile e mobile;
  • l'attività biologica della vitamina D2 si perde molto più velocemente di quella della D3. La durata di conservazione del colecalciferolo è più lunga;
  • in generale, l'efficacia della vitamina D3 è 3-5 volte superiore a quella della D2;
  • dopo il corso dell'applicazione di D3, il livello dell'ormone D nel corpo viene mantenuto normale 2,5 volte più a lungo rispetto a D2.

Quindi, D3 è preferibile all'ergocalciferolo in vari modi.

(H3) Quali vitamine contengono vitamina D nella forma di dosaggio più conveniente ed efficace?

Il colecalciferolo sotto forma di soluzioni viene spesso acquistato per gocciolare in bocca ai bambini fino a un anno per la prevenzione del rachitismo. Inoltre, ci sono una serie di argomenti a favore di una soluzione acquosa, poiché è meglio assorbita nello stomaco ancora imperfetto del bambino. Le soluzioni alcoliche sono pericolose perché l'evaporazione rapida contribuisce a un aumento significativo delle dosi raccomandate, che minaccia l'ipervitaminosi D. Le iniezioni sono rilevanti solo per coloro che hanno un assorbimento alterato della vitamina D nell'intestino.

La forma della compressa consente di combinare colecalciferolo con altre vitamine, minerali e altri nutrienti. Il principale svantaggio dei complessi multicomponente è la presenza di molte sostanze concorrenti, che si neutralizzano a vicenda, riducendo l'efficacia del complesso e causando allergie. Ad esempio, la vitamina D compromette l'assorbimento di ferro e vitamina E.

Ciò non si applica agli insiemi D3 con ingredienti naturali negli integratori alimentari, poiché nelle sostanze naturali la composizione di vitamine e minerali naturali è bilanciata in modo ottimale.

La combinazione di vitamina D3 solo con quelle vitamine e minerali con cui si combina bene e agisce in sinergia è una buona opzione. Stiamo parlando di complessi per la salute del sistema scheletrico, tra cui D3, calcio, spesso zinco, magnesio, silicio e altri minerali. Lo svantaggio della maggior parte di questi strumenti è la scelta della forma non più efficace di calcio - carbonato di calcio, e anche in dosi elevate. I pericoli del sovradosaggio di calcio per vasi sanguigni, cuore, reni e altri organi sono ormai ben noti..

La vitamina D3 in compresse è molto più comoda da usare, assicura contro il rischio di sovradosaggio, che è molto probabilmente con una flebo. Può anche essere combinato con altre sostanze che lavorano con esso come un'unica squadra. In collaborazione con quali sostanze questo lavoro a beneficio del corpo sarà il più produttivo?

Vitamina D3 nelle preparazioni Osteo-Vit e Osteomed Forte

Rispondendo alla domanda sopra, quali vitamine contengono vitamina D, abbiamo menzionato Osteo-VitD3 e Osteomed Forte. Stanno soli in una serie di preparazioni di calciferolo per diversi motivi..

In primo luogo, questi agenti combinano colecalciferolo sintetizzato (una sostanza con un'attività di 100.000 UI / g, 3 mg per 1 compressa) con la sua forma naturale. La fonte di colecalciferolo naturale in questi prodotti è l'omogenato di droni, che è più ricco di vitamina solare rispetto all'olio di pesce. Serve anche come fonte di un intero insieme di vitamine naturali A, D, gruppo B (acido nicotinico, colina), provitamine A (xantofilla e beta-carotene), minerali (fosforo, sodio, calcio, potassio, zinco, manganese, ecc.), Altro due dozzine di aminoacidi.

Tuttavia, il ruolo principale dell'omogenato di droni in Osteo-Vit e Osteomed Forte è la correzione dei disturbi del sistema endocrino e la stimolazione dell'osteogenesi dovuta all'azione dei proormoni entomologici. I precursori di testosterone, prolattina, progesterone ed estradiolo non sostituiscono i propri ormoni, come fanno i farmaci ormonali, ma aumentano la loro produzione naturale. Questo funge da potente complemento agli effetti curativi della vitamina D3 sulle ossa..

La nascita di nuove cellule ossee consente al calcio di entrare nell'osso e mineralizzare la matrice. Per un migliore assorbimento e conservazione del calcio nelle ossa, la vitamina B6 viene aggiunta a entrambi i farmaci, che svolge un ruolo significativo nel metabolismo dei minerali..

Osteomed Forte contiene calcio (la sua forma migliore è il citrato di calcio) ed è destinato a persone con carenza di minerale osseo di base, pazienti con osteoporosi e pazienti con fratture. La presenza di omogenato di droni come donatore di proormoni ha ridotto significativamente la quantità di calcio per 1 compressa (solo 250 mg, confronta: in Calcio D3 Nycomed - 500 mg). Il calcio Osteomedovsky entra principalmente nei depositi ossei - ossa, denti, capelli e unghie, andando lì grazie all'attività gonadotropica e anabolica dell'omogenato di droni.

Osteo-Vit D3 non contiene affatto calcio ed è destinato a coloro che hanno già sovralimentato questo minerale, ma soffrono ancora di osteoporosi, fratture frequenti e malattie articolari e, inoltre, depositi di calcio dove non necessari. Osteo-Vit aiuta solo la corretta ridistribuzione di Ca nel corpo, la prevenzione della calcificazione vascolare e la formazione di calcoli renali.

L'osteo-vitamina D3 come fonte di vitamina D immunostimolante e un potente adattogeno naturale e un biostimolatore per cova di droni è uno strumento eccellente per aumentare le funzioni protettive del corpo e ridurre la morbilità durante raffreddori ed epidemie. Maggiori informazioni sull'uso di Osteo-Vita qui.

Vitamina D 3 o Vitamina solare: come è utile e perché dovrebbe essere consumata?

Sei sicuro di assumere abbastanza vitamina D?

Come determinarlo, perché ne abbiamo bisogno e perché, in effetti, è così importante per noi: vuoi saperlo?

Inoltre, ti dirò che è MOLTO IMPORTANTE saperlo, specialmente nel periodo autunno - inverno!

Continua a leggere, le informazioni saranno interessanti, informative e praticamente applicabili.!

Da questo articolo imparerai:

Vitamina D - "Vitamina solare"

Ecco come si chiama la vitamina D, che negli ultimi anni ha letteralmente attirato l'attenzione degli scienziati.

Il numero di studi dedicati a questa vitamina ha superato a lungo i 30 mila..

Questa sostanza è ufficialmente dichiarata una droga che può migliorare significativamente la qualità della vita umana e contribuire alla sua longevità..

Cos'è la vitamina D 3?

La vitamina D (calciferolo) è in due principali forme liposolubili: ergocalciferolo (vitamina D2) e colecalciferolo (vitamina D3).

Tuttavia, entrambe le forme hanno un effetto molto simile e in futuro non le separeremo, MA quando prendi integratori vitaminici, assicurati di scegliere la forma naturale più attiva - Vitamina D3.

Non è un caso che la vitamina D sia chiamata "vitamina solare": a differenza di altre vitamine, praticamente non si trova negli alimenti, ma può essere prodotta in quantità decenti dalla nostra pelle in un momento in cui è attivamente esposta alla luce solare.

Sfortunatamente, dato il fatto che la maggior parte di noi che legge queste righe non vive nei caldi paesi del sud, e ciò che chiamiamo "in estate" per il potere di trenta giorni, veramente caldo e soleggiato (e che - nel migliore dei casi !), quindi non è affatto necessario parlare di una quantità sufficiente di vitamina D nel corpo di una persona media...

Ma questa vitamina è molto, molto IMPORTANTE!

Questa vitamina ha una missione onorevole..

Gli scienziati svedesi, che hanno dichiarato che questa sostanza è una delle droghe miracolose, affermano che anche i più pigri diventano più magri e ottengono una bella figura, i più "mai stanchi" ottengono resistenza, i malati ricevono guarigione, i sani diventano più sani e belli più bello.

Bene, come puoi non verificare personalmente promesse così affascinanti, però, amici?

Questo è ciò che ho fatto ai miei tempi e, per cominciare, ho studiato attentamente tutto ciò che riguarda questa vitamina.

E si è scoperto che la vitamina D può migliorare significativamente il lavoro di quasi tutti gli organi del corpo..

E gli studi più recenti mostrano che svolge un ruolo molto più importante di quanto si pensasse in precedenza: è dimostrato che la vitamina D è coinvolta nel lavoro dei sistemi nervoso, muscolare, immunitario e ormonale, influisce in modo significativo sulla rigenerazione cellulare e riduce varie infiammazioni e molti organi interni sono molto suscettibili ad esso.

Sembra una panacea!

I ricercatori americani assicurano che con il raffreddore è necessario assumere non solo la vitamina C, ma anche la vitamina D.!

Scienziati inglesi assicurano che senza una quantità sufficiente di questa vitamina nel corpo è quasi impossibile curare patologie cardiovascolari.

I professionisti della Corea del Sud trattano con successo la miopia con vitamina D.

Gli scienziati degli Stati Uniti d'America hanno letteralmente "finito" il mondo con i risultati della loro ricerca, la cui essenza si è ridotta a quanto segue: la forma fisica di una persona dipende dalla quantità di questa "sostanza solare" nel sangue, cioè più ne otteniamo, più armoniosi e atletici diventiamo.

  • Incredibile! Ma il fatto !

È stato dopo questo studio che sempre più scienziati hanno iniziato a classificare la vitamina D come ormoni, che, in effetti, nella sua struttura si sono rivelati molto simili alla struttura dell'ormone testosterone (che, a proposito, è responsabile della combustione della massa grassa e della costruzione dei muscoli!).

Gli scienziati di tutto il mondo concordano nella loro opinione comune che questa vitamina è in grado di fornire una potente protezione contro il cancro.

Le donne con livelli normali di vitamina D nel sangue hanno molte meno probabilità di avere tumori maligni del torace e delle ovaie.

Inoltre, qualsiasi ginecologo e urologo esperto sa che senza una quantità sufficiente di questa vitamina nel corpo è estremamente difficile fare affidamento sulla salute del sistema riproduttivo.

L'infertilità può anche essere causata da un'assunzione insufficiente di vitamina D da parte del corpo, poiché è questo che normalizza il livello di ormoni: testosterone, estrogeni e progestinici..

Molti studi dimostrano che la vitamina D regola il metabolismo del calcio e del fosforo nel corpo, promuove la mineralizzazione ossea, influenza il metabolismo dei carboidrati, il colesterolo e lo stato del sistema cardiovascolare e contribuisce anche alla potente prevenzione del cancro e del rachitismo nei bambini, guida la depressione e cattivi pensieri e aiuta anche ad eliminare le cause della caduta dei capelli!

Fonti di vitamina D

La luce solare, sotto l'influenza della quale questa vitamina viene prodotta nella nostra pelle, i prodotti alimentari contenenti vitamina D e i preparati speciali di questa vitamina sono tre fonti grazie alle quali possiamo garantire di fornire al nostro corpo la porzione necessaria.

Ma! Dopo tutto, non riceviamo abbastanza luce solare, il cibo non fornisce la quantità necessaria di questa sostanza, è stato a lungo dimostrato.

Qui vengono in nostro aiuto i meravigliosi cosiddetti "preparati farmaceutici" di questa vitamina.

Cioè, la migliore (e più ragionevole) via d'uscita sarebbe una combinazione di queste tre fonti:

  1. soggiorno al sole,
  2. alimenti contenenti vitamina D
  3. Preparati vitaminici disponibili per la vendita.

Se tutto viene fatto in questo modo, sicuramente non dovrai preoccuparti della tua salute e preoccuparti di cattivo umore e invecchiamento precoce!

Ragioni per cui non stiamo assumendo vitamina D

L'88% della popolazione mondiale è significativamente carente di questa vitamina.!

In effetti, è stato dimostrato che solo 30 minuti al sole trascorsi dalle 10 alle 15 tre volte alla settimana sono GIÀ abbastanza per ricostituire l'apporto di vitamina D nel corpo!

Sì. Ma con tutto ciò, l'uso della protezione solare con la sola protezione SPF 8 ne neutralizza quasi completamente la produzione! E stare all'ombra "mangia" il 60% dell'energia stimata solare ricevuta!

Inoltre, anche tra i residenti dei paesi del sud, in cui il sole splende 365 giorni su 365, viene spesso registrata una carenza di vitamina D.!

Inoltre, molti di loro non stanno semplicemente usando i filtri solari, molti di loro non hanno nemmeno sentito parlare di loro a causa del fatto che non vivono in paesi sviluppati come noi e sono semplicemente molto poveri.

Oltre all'uso dei filtri solari, la produzione di vitamina D riduce:

  1. Frequente mancanza di luce solare.
  2. Età (con l'età, la nostra pelle non è più in grado di produrre questa vitamina, come in gioventù, purtroppo...).
  3. Stagione (autunno, inverno - solo un disastro in questo senso).
  4. Colore della pelle scura (la pelle scura produce significativamente meno vitamina D).
  5. Malattie del corpo esistenti.
  6. Uso frequente di tè e caffè.

Qual è il pericolo di carenza di "vitamina solare"?

Gli studi ci dicono che la mancanza di vitamina D nel corpo:

  • 20% di aumento del rischio di fratture ossee,
  • Probabilità cardiovascolare del 20% in più,
  • 35% di aumento del rischio di contrarre diabete,
  • 50% di rischio di sclerosi multipla,
  • Incidenza dell'oncologia più frequente del 25%,
  • quasi il 100% delle persone con carenza di vitamina D ha uno stato mentale depresso e un umore depressivo,
  • Il 70% delle persone con una carenza di questa vitamina ha capelli, unghie e pelle cattivi.

Il 100% delle persone con quantità insufficienti di vitamina D nel corpo manifesta debolezza costante, letargia, affaticamento, sonnolenza e scarso rendimento.

La situazione è simile a: "svegliato, bevuto caffè - e già stanco".

Assunzione giornaliera di vitamina D

Quanta vitamina D dobbiamo ricevere quotidianamente per essere sicuri che il nostro corpo non soffra della sua carenza?

"15 microgrammi o 600 unità internazionali (UI) di vitamina D ogni giorno - e non vi sono motivi di preoccupazione", assicurano i medici. Tale dose è considerata profilattica per un adulto..

La dose terapeutica più alta per un adulto (per il trattamento) è un massimo di 3.000 UI e una dose pericolosa di 5.000 UI. La vitamina D può essere prescritta a dosaggi più elevati se il suo livello è criticamente basso..

All'età di 18-50 anni, la dose ottimale è di 600-800 UI.

Più vecchio di 50 anni - da 800 a 1000 UI al giorno.

Le donne in gravidanza e le madri che allattano dovrebbero ricevere da 800 a 1200 UI di vitamina D al giorno.

Per le malattie (malassorbimento di vitamina D, obesità, coloro che assumono farmaci a lungo termine per epilessia, AIDS, glucocorticosteroidi e vari agenti antifungini), la vitamina D può essere necessaria in dosi da due a tre volte il fabbisogno giornaliero per la loro fascia di età.

L'istituto di medicina americano raccomanda ai bambini da 0 a 12 mesi di età di assumere 400 UI di vitamina D al giorno, oltre 1 anno di età - 600 UI.

In ogni caso, prima di iniziare a prendere la vitamina D, assicurati di consultare un medico se hai qualche malattia e leggi sempre attentamente le istruzioni per l'uso del farmaco che acquisti, poiché i preparati di vitamina D sono disponibili in diversi dosaggi!

Danno da un sovradosaggio di vitamina D

Quando si utilizza la vitamina D, la cosa principale è non esagerare, qui il principio di "più è meglio", non è adatto.

Troppa di questa sostanza può influire molto negativamente sulla salute.

Con un eccesso di vitamina D, può svilupparsi la calcificazione delle arterie, la loro rigidità può aumentare e questo, a sua volta, può contribuire allo sviluppo di malattie del sistema cardiovascolare e può anche provocare la formazione di calcoli renali.

Ma un sovradosaggio di vitamina D non "mai" accade in un momento, e molto spesso si verifica con un uso eccessivo di questa vitamina per un periodo abbastanza lungo - un mese, anche di più.

Sintomi di overdose di vitamina D.

Come determinare da soli che il corpo segnala che soffre di ipervitaminosi di questa vitamina?

  1. Nausea, diarrea, costipazione persistente, mancanza di appetito, vomito, aumento della sete.
  2. Mancanza di respiro, mancanza di respiro durante lo sforzo.
  3. Dolori muscolari, mal di testa, dolori articolari.
  4. Crampi, febbre, "salti" di pressione.
  5. Scarsa produzione di urina, infiammazione renale, tracce di sangue nelle urine, nonché presenza di proteine ​​e globuli bianchi.
  6. Un forte indebolimento del sistema immunitario, frequenti raffreddori.
  7. L'aspetto del blueness della pelle.
  8. Palpitazioni cardiache, aritmia, aumento della pressione.
  9. Ingrossamento del fegato.
  10. In un esame del sangue di laboratorio, rivela un aumento del contenuto di calcio e una diminuzione della concentrazione di fosforo.

Se si sospetta un sovradosaggio, il farmaco deve essere interrotto URGENTEMENTE e monitorare se i sintomi scompaiono.

Se non scompaiono, consultare un medico e fare un'analisi per il contenuto di vitamina D nel sangue, quindi - in base alla situazione.

Quali alimenti contengono vitamina D

Le principali fonti di vitamina D sono fegato di pesce, salmone grasso, sardine e tonno..

Un po 'meno di questa vitamina si trova in alcuni olii, fegato di pollo, fegato di animali, uova, formaggio, panna e panna acida.

Di alimenti vegetali, la vitamina D può essere trovata in funghi, prezzemolo e ortiche..

È abbastanza raro in frutta, verdura e cereali..

La principale fonte di vitamina D è, dopo tutto, i prodotti di origine animale..

Ma ottenere una vitamina D giornaliera dal cibo non è così facile..

Per soddisfare il fabbisogno giornaliero di questa vitamina, devi mangiare circa 100 grammi di tonno, 400 grammi di fegato di manzo, 5 uova.

O fino a 800 grammi di formaggio!

Oppure - 200 grammi di salmone e più di un chilo di merluzzo!

È possibile? Quasi...

La piccola quantità di vitamina D presente nel burro, nel formaggio, nel fegato, nella panna e nel latte grasso, nei tuorli delle uova, nel caviale di pesce, in alcuni funghi è, ovviamente, buona, e tutto questo dovrebbe essere consumato, ma questo non è nemmeno sufficiente.

E quanti dovrebbero essere mangiati quindi, se, ad esempio, 100 grammi di burro contengono solo 35 UI di vitamina D e 100 grammi di tuorlo d'uovo contengono 25 UI, nel fegato - solo 50 UI?

Eppure, il miglior prodotto in questo senso è il fegato di merluzzo, è più ricco di vitamina D dall'intero elenco di alimenti contenenti vitamina D..

Ma questa cosa è costosa, non tutti possono mangiare tali prelibatezze ogni giorno...

Cos'altro è interessante che ho imparato sulla vitamina D?

  • Si scopre che la "vitamina solare" non ha paura del trattamento termico (a differenza di molte altre vitamine).
  • Il fegato di una persona sana può accumulare la quantità necessaria di vitamina D per l'intero anno a venire..
  • L'industria alimentare produce pane appositamente arricchito con vitamina D.
  • I latticini arricchiti con vitamina D (latte, ricotta, yogurt) sono molto popolari in America, e questo è abbastanza giustificato, poiché i latticini contengono vitamina K, che "lavora" con la vitamina D per ridurre le fratture delle ossa fragili.
  • Il calciferolo si forma nel modo più efficace nel corpo sotto il sole del mattino e della sera..

Life hack: se hai acquistato NON latte arricchito con vitamina D o yogurt, aggiungi semplicemente il dosaggio di vitamina D di cui hai bisogno in forma liquida al bicchiere con yogurt! Un simile "hack di vita" è particolarmente rilevante per i bambini piccoli: il tuo capriccio non sospetterà nemmeno nulla di "tale", inoltre, nelle gocce dei bambini, di regola, hanno un buon sapore!

L'importanza della vitamina D per il corpo del bambino

L'ipovitaminosi (carenza) di vitamina D è più pronunciata nei bambini di età inferiore ai 3 anni, e ciò causa molta preoccupazione ai medici che non si stancano di parlare di quanto sia pericolosa la carenza di questa vitamina per il corpo del bambino.

  • Cosa succede nel corpo dei bambini con carenza cronica di vitamina D.?

La crescita ossea del bambino rallenta, la sua normale formazione viene interrotta, diventano più morbidi, porosi, che alla fine porta al rachitismo.

Nei bambini di età superiore ai 3 anni, il sintomo è meno pronunciato rispetto ai bambini di età inferiore ai tre anni, tuttavia, una costante carenza di vitamina D rappresenta ancora un pericolo significativo e minaccia lo sviluppo dell'osteoporosi, in cui le ossa diventano fragili, sottili e qualsiasi, anche la più leggera, lesioni può portare a gravi fratture ossee.

Dovresti essere attento se tuo figlio:

  • diminuzione dell'appetito;
  • debolezza muscolare, crampi;
  • stanchezza, debolezza frequente;
  • disturbi del sonno;
  • cambiamento nel comportamento di un bambino - malumore, letargia, timidezza;
  • sudorazione eccessiva;
  • prurito, specialmente nella zona della testa;
  • ritardo dello sviluppo fisico.

Tutti questi possono essere segni di inizio del rachitismo.!

La necessità di un'ulteriore assunzione di preparati di vitamina D rimane fino a 18 anni, fino a quando lo scheletro del bambino non si è finalmente formato.

Particolarmente degni di nota sono quei bambini che:

  • vive nelle regioni settentrionali o in aree ad alto inquinamento atmosferico;
  • avere la pelle scura dalla nascita;
  • per lungo tempo vengono allattati esclusivamente al seno, poiché il latte materno contiene la quantità minima di vitamina D (nel caso in cui la madre non lo prenda ulteriormente come preparazione vitaminica);
  • non abbastanza all'aria aperta.

Un pediatra può prescrivere il farmaco giusto per i bambini a partire da un mese di età per la prevenzione, e specialmente se si sospetta un possibile sviluppo di rachitismo.

Il calciferolo si abbina bene con le vitamine A, C ed E. È importante prenderlo contemporaneamente a quei preparati che contengono una quantità sufficiente di calcio o come parte di complessi multivitaminici.

Inoltre, va tenuto presente che il calciferolo è una vitamina liposolubile, quindi, per il suo assorbimento, il corpo ha bisogno di grassi.

Non superare mai il dosaggio di vitamina D prescritto dal medico, questo è pericoloso.!

Controindicazioni per l'assunzione di vitamina D

Non mi stanco di ripetere che consultare SEMPRE il proprio medico prima di assumere QUALSIASI farmaco, soprattutto se si dispone già di malattie!

Controindicazioni comuni all'assunzione di vitamina D sono:

  • Intolleranza individuale al farmaco.
  • Tubercolosi.
  • Cardiopatia.
  • Malattie acute e croniche del fegato e dei reni.

Preparati di vitamina D.

Sono disponibili in compresse masticabili e assorbibili, in gocce di olio, in spray, in gelatina e capsule di gel.

Ci sono droghe con tutti i gusti (ad esempio, la vaniglia).

Per i bambini, la vitamina D è disponibile sotto forma di caramelle e gocce con gusto di bacche o frutta, con il gusto di gomme da masticare e caramelle..

I produttori si sono anche presi cura dei vegani: per loro ci sono opzioni per la vitamina D3 vegetale senza il contenuto di lanolina.

Lo spray è una nuova forma di "consegna" di vitamina D al corpo. Ad esempio, su Eyherb, vendono questi spray con vitamina D 3

Si ritiene che tali vitamine (sotto forma di spray) siano assorbite molto più velocemente e molte volte più efficaci di quelle tradizionali (compresse e capsule).

Quando si assumono integratori vitaminici, assicurarsi di scegliere la forma naturale più attiva - la vitamina D3. Prendo questo liquido 4 gocce al giorno

Quando e come assumere la vitamina D?

La vitamina D è di solito facilmente assorbita..

Per un migliore assorbimento, molti medici raccomandano di prenderlo con alimenti che contengono grassi..

In questo caso, la forma di vitamina D assunta, che si tratti di capsule, compresse o gocce, non avrà importanza per la sua digeribilità.

Secondo il tempo di utilizzo: ci sono spesso raccomandazioni sull'assunzione di vitamina D al mattino o al pomeriggio, ma, in ogni caso, dovrebbe essere esattamente la prima metà della giornata, poiché si ritiene che in questo caso la vitamina D venga assorbita meglio.

I medici affermano che se si assumono integratori di calcio, assicurarsi di integrarli con le vitamine D e K, in quanto si potrebbe scoprire che il calcio senza un tale "tandem" ti farà ancora più male che bene. Ma! Importante! Nota: senza consultare un medico, non si dovrebbe aggiungere la vitamina K alla dieta in aggiunta se si assumono fluidificanti del sangue!

Se hai acquistato la vitamina D sotto forma di spray, sarà sufficiente spruzzarlo una volta sotto la lingua.

Se hai acquistato vitamina D sotto forma di compresse masticabili, ricorda che le compresse masticabili non devono essere ingerite immediatamente, come normali compresse o capsule.

È necessario dissolverli / masticarli, mescolandosi con la saliva e solo allora - deglutire.

Sommario

Come ho scritto sopra, la vitamina D nella quantità richiesta è ottenuta esclusivamente dal cibo o a causa dell'esposizione al sole è quasi impossibile.

Pertanto, l'unica opzione ottimale sarebbe l'opzione di assunzione aggiuntiva di vitamina D negli integratori (mentre il cibo che è ricco di vitamina D e prendere il sole non è stato cancellato!).

Bene, amici, considerando l'importanza della vitamina D per la nostra salute e bellezza, sono fermamente deciso a prenderla regolarmente ora..

Pertanto, faccio scorta di salmone fresco, faccio i bagni di sole e - ogni giorno! - Prendo la porzione necessaria di vitamina D. di alta qualità. Inoltre, questo non è affatto oneroso.

Soprattutto - per motivi di salute e bellezza - ciò che proprio non puoi fare, siamo d'accordo?

Prendi la vitamina D? Scrivimi nei commenti se pensi che questo sia davvero importante?

Con te c'era Alena, fino a quando ci incontreremo di nuovo, amici!

foto @ di bitt24

UNISCITI AI MIEI GRUPPI SUI SOCIAL NETWORK