Cause e sintomi di progesterone basso nelle donne

La mancanza di ormoni progesterone porta alla sterilità e al malfunzionamento del ciclo mestruale

Quali sono i sintomi della carenza di progesterone nelle donne??

Una mancanza di progesterone nelle donne, i cui sintomi si manifestano come allungamento del ciclo mestruale, porta all'anemia sideropenica. Questa situazione si verifica a causa dell'eccessiva proliferazione della mucosa uterina. Normalmente, il progesterone inibisce la divisione cellulare endometriale..

Di conseguenza, l'endometrio cresciuto viene respinto, che è accompagnato da sanguinamento prolungato e dolori acuti. Se non trattata, una regolare perdita di sangue provoca anemia. Se, con una mancanza di progesterone, si verifica la fecondazione dell'uovo, l'embrione non può invadere la mucosa uterina. Questo è un segno di infertilità temporanea..

Con una carenza di progesterone nel corpo femminile, si osservano i seguenti cambiamenti:

  • le ghiandole mammarie si allargano, quando tocchi i capezzoli, appare il dolore;
  • la temperatura delle mani e dei piedi diminuisce;
  • gonfiore degli arti inferiori, che porta alla comparsa di pesantezza alle gambe;
  • i capelli iniziano a cadere più spesso;
  • lo stato psicoemotivo viene violato: la donna diventa irritabile, ha forti sbalzi d'umore;
  • aumento del peso corporeo;
  • la pelle diventa pallida e secca, compaiono eruzioni cutanee e smagliature, aumenta la sudorazione;
  • mal di testa frequente, insonnia;
  • sanguinamento mestruale doloroso e pesante;
  • prima delle mestruazioni, una donna può notare una scarica con un odore sgradevole.

Il progesterone sopprime la contrazione dei muscoli lisci dell'utero, quindi se è carente, una donna può avvertire un leggero dolore lancinante nell'addome inferiore.

Progesterone ridotto: sintomi di disturbi ormonali

I cambiamenti patologici nell'apparato riproduttivo si manifestano con un complesso di alcuni segni. Se non c'è abbastanza elemento sintetizzato dal corpo luteo, il ciclo mestruale diventa irregolare. I ritardi possono variare da uno a diversi mesi. Con l'avvento delle mestruazioni, si osserva un sanguinamento grave, spesso si verifica un sanguinamento discircolatorio. Affaticamento rapido, affaticamento, gonfiore, che le donne percepiscono come ingrassare, riducono la qualità della vita. La violazione della termoregolazione corporea, la pronuncia della sindrome premestruale, la secchezza nella vagina portano disagi e peggiorano la qualità della vita.

Se una donna ha una patologia congenita (piccolo progesterone), i sintomi possono essere assenti. Il principale segno di un calo ormonale in una situazione del genere è un periodo scarso. Quando si tenta di rimanere incinta, ci sono problemi nel concepire o non sopportare il feto.

La norma dell'ormone e le cause della carenza in diversi periodi della vita

Il contenuto di progesterone nel sangue di una donna può variare a seconda di diversi fattori:

  • quando si assumono contraccettivi orali;
  • a seconda della fase del ciclo mestruale;
  • durante la gravidanza;
  • durante l'allattamento.


Carenza di progesterone nelle donne

Fase del ciclo mestrualeIl contenuto di progesterone, nmol / lLa norma dell'ormone quando si assumono contraccettivi orali, nmol / l
Maturazione del follicolo0,32-2,25meno di 3.6
L'uscita dell'uovo nella cavità uterina0,49-9,41,52-5,45
Fase del luteo corporeo6,95-56,633,01-66,8
Post menopausameno di 0,64meno di 3,19

I sintomi di una mancanza di progesterone nel corpo femminile sorgono per il seguente motivo:

  • violazione della funzione secretoria del corpo giallo;
  • squilibrio ormonale dopo l'aborto;
  • la presenza di malattie croniche;
  • intossicazione da alcol;
  • condizioni ambientali avverse;
  • malattie infettive e infiammatorie del sistema riproduttivo;
  • danno ai reni
  • disturbi del sonno, dieta squilibrata;
  • insufficienza mestruale, frequente sanguinamento intrauterino;
  • neoplasie maligne;
  • stress, sconvolgimento emotivo;
  • intenso sforzo fisico.

Gravidanza

La concentrazione di progesterone nel sangue può variare a seconda del trimestre di gravidanza. Inoltre, il suo contenuto nel plasma può raggiungere fino a 771 nmol / l, a causa di continui cambiamenti nello stato emotivo e fisico delle donne.

TrimestreLa norma dell'ormone, nmol / l
18,9-468,5
271,5-303,2
388,7-771,5

La produzione di progesterone entro la fine della gravidanza è aumentata a causa della crescita fetale. L'embrione aumenta di dimensioni, allungando l'utero, che porta a una contrazione riflessa dei muscoli lisci dell'organo. Per prevenire la riduzione dell'endometrio, le ghiandole sulla placenta iniziano a sintetizzare il progesterone. L'ormone ha un effetto sedativo sui muscoli dell'utero, riducendo il rischio di aborto spontaneo.

Parallelamente, il progesterone sopprime la risposta immunitaria, quindi gli anticorpi della madre non attaccano l'embrione in via di sviluppo.

Il motivo della carenza di ormoni durante la gravidanza è:

  • malnutrizione;
  • esaurimento;
  • disidratazione;
  • terapia antibatterica;
  • sanguinamento uterino;
  • patologia cronica del sistema genito-urinario;
  • infezioni
  • distacco della placenta.

Dopo il parto, si verifica una diminuzione della sintesi del progesterone: il corpo della donna si prepara per l'allattamento, a causa della quale viene attivata la produzione di prolattina. Quest'ultimo sopprime la sintesi degli ormoni sessuali femminili.

Età dopo 40 anni

Dopo 40 anni, il metabolismo rallenta, vengono attivati ​​i processi di invecchiamento, che influisce negativamente sulla funzione delle ovaie. Di conseguenza, la produzione di progesterone ed estrogeni viene gradualmente ridotta. Il motivo principale della diminuzione della concentrazione di progesterone è l'esaurimento delle ghiandole endocrine..

Nel periodo di 40 anni, inizia la fase della premenopausa, che è accompagnata da una violazione dello stato psicoemotivo, sudorazioni notturne e attacchi di calore.

Climax

Durante la menopausa, la norma del progesterone è 0,64 nmol / L. La ragione della diminuzione della concentrazione di ormoni sessuali è i cambiamenti legati all'età nel corpo. Il livello di progesterone durante la menopausa può scendere a 0 nmol / L. Questo fenomeno è considerato la norma, perché durante questo periodo le ghiandole endocrine si esauriscono e non ricevono abbastanza ossigeno e sostanze nutritive.

Sullo sfondo di ipossia e violazione del trofismo dei tessuti, il processo di ovulazione si interrompe. Di conseguenza, l'uovo non entra nella cavità uterina e al suo posto non si forma nessun corpo luteo, che produrrebbe progesterone.

Come determinare la carenza di progesterone?

Se una donna è disturbata da fallimenti del ciclo, non può concepire o sopportare un bambino, ci sono segni di un disturbo di salute generale e quando si pianifica una gravidanza, viene prescritto un test diagnostico al progesterone. Con un ritardo delle mestruazioni, viene condotto anche uno studio su altri ormoni: prolattina, hCG, cortisolo, LH, estrogeni, testosterone, FSH. Il sangue per analisi viene prelevato da una vena. Durante un esame devi andare a stomaco vuoto, non puoi bere alcolici e cibi grassi in un giorno.

Ulteriori studi che aiuteranno a determinare perché c'è poco progesterone nel sangue:

  1. Biochimica del sangue - rivela patologia epatica. Con la cirrosi, l'insufficienza funzionale di questo organo, la sintesi proteica e la sospensione dell'ormone sono disturbate, il che porta a uno squilibrio ormonale.
  2. Ormoni tiroidei - per rilevare o negare l'ipotiroidismo.
  3. Ultrasuoni dell'addome per determinare le condizioni del fegato e delle ghiandole surrenali.
  4. Esame dell'eco della tiroide.
  5. Ultrasuono delle ovaie (riflette la presenza di follicoli in essi allo stadio di maturazione o corpo luteo, policistico), utero (rivela endometriosi, fibromi, tumori).
  6. RM o TC del cervello, radiografia della "sella turca" - per escludere un tumore ipofisario.
  7. Laparoscopia: per la determinazione visiva delle condizioni delle ovaie. Se viene rilevata la policistosi, uno specialista può immediatamente dissezionare la capsula per consentire all'uovo di uscire.

La laparoscopia viene eseguita per determinare le patologie delle ovaie, in modo che in caso di rilevazione, eliminarla immediatamente

Effetti sulla salute di una carenza di ormoni

Con una carenza di progesterone, può svilupparsi infertilità temporanea. A causa della mancanza di ormone sessuale, il tono dell'endometrio uterino aumenta. Pertanto, un uovo fecondato non può essere impiantato nella mucosa tesa di un organo. Come risultato dello sviluppo dell'embrione nel corpo di una donna non si verifica.

La mancanza di ormone può portare a una diminuzione dell'attività funzionale delle ghiandole endometriali.

Se si osserva una carenza di progesterone durante la gravidanza, l'utero inizia a contrarsi attivamente, il che può portare ad un aborto spontaneo nel primo trimestre. Nella tarda gravidanza è possibile un distacco della placenta, un parto prematuro con complicazioni.

Il pericolo di aumento del progesterone durante la gravidanza

Nel primo trimestre di gravidanza, si verifica un aumento naturale del livello. La creazione di condizioni favorevoli per lo sviluppo intrauterino del bambino è la funzione principale dell'ormone. Il basso progesterone durante la gravidanza precoce porta ad anomalie nello sviluppo dell'embrione, nell'auto-aborto.

L'eccesso di progesterone durante la gravidanza è raro. La condizione patologica è associata a compromissione del funzionamento dei reni, delle ghiandole surrenali, interruzione della maturazione e formazione della placenta. I livelli ormonali sono già troppo alti all'inizio della gestazione in gravidanza multipla.

Trattamento tradizionale

Se si sospetta un disturbo ormonale, è necessario contattare un endocrinologo o un ginecologo. Dopo aver fatto una diagnosi, viene prescritta una terapia farmacologica per stabilizzare lo sfondo ormonale. L'obiettivo principale del trattamento è normalizzare la produzione di ormoni sessuali. Pertanto, come aggiunta alla terapia di base, un endocrinologo può prescrivere vitamine e rimedi omeopatici che aumentano la sintesi di progesterone nel corpo.

Farmaci ormonali

Una mancanza di progesterone nelle donne, i cui sintomi portano a infertilità temporanea, può essere trattata con i seguenti farmaci:

  • Utrozhestan. Forma di rilascio - capsule o supposte vaginali contenenti 100 mg di progesterone micronizzato come principio attivo. Quando somministrato per via orale, un analogo dell'ormone femminile per 24 ore migliora l'attività secretoria dell'endometrio. Quando si usano supposte, Utrozhestan prepara l'utero per l'introduzione di un uovo fecondato. Il farmaco viene assunto 2 volte al giorno per 100 mg. La durata della terapia è determinata individualmente per ciascun paziente. Utrozhestan è controindicato in caso di aborto incompleto, disturbi emorragici, tumori maligni e gravi danni al fegato.

  • Krynon. Forma di rilascio - gel in applicatori monouso per somministrazione intravaginale contenente 90 mg di progesterone. Il principio attivo migliora la produzione di ormoni endometriali, riduce la frequenza delle contrazioni dell'utero e delle tube di Falloppio. Il dosaggio giornaliero non è superiore a 90 mg della sostanza attiva. La durata media del trattamento raggiunge i 30 giorni. Controindicato nelle donne ad alto rischio di trombosi, con porfiria acuta, aborto incompleto, insufficienza renale e epatica.
  • Dufaston. Disponibile in compresse da 10 mg di sostanza attiva. Il farmaco normalizza la concentrazione plasmatica di progesterone nel sangue. Duphaston agisce solo sui recettori del progesterone situati sull'endometrio uterino. Il medicinale non influisce sull'uovo e sulle tube di Falloppio. Il farmaco deve essere assunto 1 compressa 2 volte al giorno da 11 a 25 giorni del ciclo. Con la minaccia di aborto spontaneo al fine di aumentare il periodo di gravidanza, il dosaggio giornaliero viene aumentato di 2 volte. L'uso del farmaco è vietato durante l'allattamento, i pazienti con sindrome da malassorbimento, intolleranza al glucosio e galattosio.
  • Progesterone. Forma di rilascio - fiale per iniezione, contenente una soluzione oleosa all'1%. Ti consente di normalizzare rapidamente il livello di progesterone nel sangue, riduce il rischio di aborto spontaneo sullo sfondo dell'aumentata peristalsi dell'endometrio uterino. Il farmaco è controindicato in violazione dei reni e del fegato. La norma giornaliera del farmaco va da 5 a 15 mg. Durata del trattamento - da 18 a 20 giorni.
  • La durata della terapia e del dosaggio è determinata dal ginecologo o endocrinologo su base individuale, a seconda della fase del ciclo mestruale e delle condizioni generali della donna.

    Vitamine

    Le vitamine migliorano la circolazione sanguigna nella cavità pelvica, motivo per cui l'endometrio uterino riceve una quantità sufficiente di ossigeno ed energia. Questo effetto sui tessuti molli migliora l'effetto dei farmaci, normalizza la produzione di progesterone e il suo livello nel plasma sanguigno.

    Con una carenza di ormone sessuale, vengono prescritti i seguenti farmaci:

    • Actovegin. È un antiipossante, disponibile sotto forma di soluzione iniettabile. Il principio attivo con lo stesso nome satura i tessuti di ossigeno, normalizzando il metabolismo e la produzione di ormoni della secrezione interna. Il farmaco è controindicato nelle persone con intolleranza individuale all'actovegin, con insufficienza cardiaca, polmonite e iperidratazione. Actovegin con un deficit di progesterone viene somministrato per via endovenosa in dosi da 100 a 200 mg una volta al giorno. La durata del trattamento è di 14 giorni..
    • Ascorutin. Disponibile in compresse, che contiene 50 mg di acido ascorbico e 50 mg di rutina. La vitamina C aumenta l'attività delle cellule immunocompetenti, migliora la microcircolazione dei tessuti e riduce la permeabilità vascolare. La vitamina P inibisce l'uscita del plasma dai capillari nei tessuti molli. L'ascorutina è vietata alle persone con aumento della coagulazione del sangue, con intolleranza al fruttosio, ipopotassiemia, gotta e ipercalcemia. Il farmaco viene assunto 2-3 compresse al giorno per 3-4 settimane.

    Preparati a base di erbe

    I rimedi omeopatici basati sull'azione delle piante medicinali sono presi per migliorare la produzione di progesterone. Tali farmaci hanno un effetto sistemico su tutto il corpo o interessano solo l'ipotalamo, che regola il funzionamento delle ghiandole endocrine. Questi includono la sintesi di ormoni sessuali femminili.

    Medicine di erbe essenziali:

    • Jenimax La composizione del prodotto comprende gli steli e i rizomi delle piante: gloria mattutina, vitania, curcuma e legno di sandalo. I componenti attivi nella composizione del prodotto facilitano il flusso delle mestruazioni, aumentano la libido e normalizzano i livelli ormonali. Jensimax è disponibile come sciroppo. Il farmaco viene assunto 2 volte al giorno per 1-2 cucchiaini. entro un mese. L'uso del farmaco è vietato ai minori di 18 anni, alle persone con diabete e con intolleranza individuale ai componenti strutturali del farmaco.
    • Cyclovita. Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse, che includono un complesso di vitamine, componenti vegetali e gomma arabica. La ciclovite stimola la produzione di progesterone da parte del corpo luteo, migliora l'afflusso di sangue all'endometrio uterino. Il medicinale viene assunto 1 compressa al giorno. La durata del corso è di 30 giorni. Il farmaco è controindicato nelle persone con ipersensibilità alle sostanze strutturali che compongono Cyclovita.
    • Mastodinon. Disponibile sotto forma di compresse o gocce per somministrazione orale. La composizione del farmaco comprende estratti della linea della tigre, viole, cardo, orca e gambo. Lo strumento inibisce la sintesi di prolattina, che inibisce l'attività ormonale del corpo luteo. A causa di questo effetto, la sintesi di progesterone è aumentata. Il farmaco è vietato per l'uso da parte di donne con carcinoma mammario, con insufficienza renale ed epatica, diabete mellito e malassorbimento di glucosio-galattosio. Mastodinone deve essere bevuto 1 compressa o 30 gocce 2 volte al giorno. La durata dell'ammissione è di 6 settimane..

    I rimedi omeopatici possono essere assunti solo con il permesso del medico curante. Gli estratti di erbe nella loro composizione possono aumentare il rischio di effetti collaterali da farmaci ormonali.

    Cosa fare con una mancanza di ormone?

    Trattamento farmacologico

    Il piano per la correzione dello sfondo ormonale dipende dalle cause della patologia: l'oncologo affronta i processi tumorali, l'endocrinologo si occupa della disfunzione della ghiandola tiroidea.

    Iperprolattinemia funzionale - trattata con l'uso di farmaci Cabergolina, Bromocriptina.

    La terapia ormonale è prescritta per l'infertilità, se non ci sono mestruazioni (a causa di malattia o psicosomatici) o il progesterone è ridotto nelle donne in gravidanza con la minaccia di aborto spontaneo, per fermare il sanguinamento uterino, con sindrome premestruale, amenorrea, con menopausa precoce o grave (in combinazione con estrogeni).

    Pillole di rifornimento di progesterone

    Il più efficace è Utrozhestan (contiene l'ormone naturale del corpo luteo), Duphaston (un analogo sviluppato artificialmente del progesterone endogeno), Oxyprogesterone (una soluzione oleosa dell'ormone naturale per iniezione intramuscolare).

    Rimedi popolari con un basso ormone

    Piante che possono avviare la produzione indipendente di progesterone da parte del corpo femminile:

    • la frutta a bastoncini tritata (2 cucchiai) viene versata con 0,5 l di acqua bollente, la miscela viene lasciata raffreddare - è necessario bere l'infuso (usare un po ') per 2 giorni;
    • i semi di piantaggine (1 cucchiaino) vengono mescolati con foglie di polsino tritate (1 cucchiaio) e versati con un bicchiere di acqua bollente, dopo il raffreddamento, l'agente viene assunto 3 volte al giorno per 1 cucchiaio. l.;
    • La radice di astragalo (1 cucchiaio) viene frantumata, versata in un thermos, dove vengono versati 0,5 l di acqua bollente, dopo mezz'ora è possibile bere l'infuso: assumere 70 ml dopo i pasti tre volte al giorno;
    • mescolare le foglie di lampone essiccato e di igname selvatico (1 cucchiaio per ogni erba), versare 0,5 l di acqua bollente, bere l'infuso caldo durante il giorno;
    • La Scutellaria baicalensis (100 g di radici) viene disposta in un contenitore di vetro scuro, vengono versati 250 g di alcool o vodka, viene infuso un mese, viene assunto un lungo periodo di tempo, 30 gocce 3 volte al giorno.

    Dalle radici di Scutellaria fare l'infusione e impiegare un lungo periodo

    Con progesterone ridotto, si consiglia di bere infusi di erbe nella seconda metà del ciclo mestruale, cioè da 15 a 25 giorni.

    Per mantenere il corretto livello di ormoni, si consiglia alle donne di monitorare la propria dieta, camminare il più spesso possibile nelle aree verdi, dormire a sufficienza, evitare lo stress, sottoporsi a regolari esami preventivi (una volta all'anno) e non esitare ad andare dal medico se presente malfunzionamenti.

    Valuta questo articolo (2 voti, media 5,00 su 5)

    Ormone che ha un impatto enorme sul benessere delle donne. La sua quantità insufficiente porta a conseguenze estremamente spiacevoli per il corpo femminile.

    Caratteristiche del trattamento durante la gravidanza e l'allattamento

    Il trattamento per carenza di progesterone è prescritto per le donne in gravidanza fino a 16 settimane con un alto rischio di aborto spontaneo. In rari casi, la terapia viene eseguita dopo 20 settimane di sviluppo embrionale.

    Prima di prescrivere farmaci, l'endocrinologo scrive una direzione per diversi test:

    • striscio dalla mucosa vaginale;
    • esame del sangue per progesterone.

    Test di laboratorio aiuteranno il tuo medico a calcolare il dosaggio esatto dei farmaci ormonali. Per il trattamento di donne in gravidanza e in allattamento con una mancanza di progesterone, vengono utilizzati progestinici o progestinici: Utrozhestan e Duphaston. La loro struttura è simile alla struttura degli ormoni sessuali femminili, quindi non possono danneggiare il corpo della madre e del bambino, non provocare una reazione allergica.

    Per prevenire l'ipovitaminosi, un endocrinologo può prescrivere complessi multivitaminici, come Actovegin. I rimedi omeopatici non sono raccomandati durante la gravidanza e l'allattamento a causa dell'elevato contenuto di potenziali allergeni - acidi organici e oli essenziali.

    Descrizione dell'ormone

    Il progesterone è un ormone coinvolto nella formazione delle ghiandole mammarie. Inoltre, contribuisce all'insorgenza della gravidanza e monitora l'avanzamento del suo decorso. Quando viene rilevato un basso livello di progesterone, il ciclo mestruale è accompagnato da dolore e durante il periodo premestruale vi è un aumento dell'irritabilità e del nervosismo. Inoltre, il basso progesterone promuove la comparsa di endometriosi, che si riferisce alle malattie ormonali e contribuisce alla crescita dell'endometrio.

    Bassi livelli ormonali causano anche infertilità o aborto spontaneo..

    Le principali funzioni svolte dal progesterone includono:

    • Regolazione del tono uterino.
    • Aiuta a preservare l'embrione durante il suo rifiuto da parte del corpo.
    • Fornire l'impianto dell'ovulo.
    • Diminuzione della probabilità di formazione di cisti.
    • La conversione del grasso in energia.
    • Normalizzazione di zucchero nel sangue.

    Affinché il corpo femminile funzioni in modo sufficientemente efficiente, questo indicatore deve essere sempre mantenuto normale per tutta la vita.

    Etnoscienza

    La medicina alternativa viene utilizzata solo come terapia aggiuntiva con l'autorizzazione del medico curante. Tali farmaci non dovrebbero avere incompatibilità farmaceutica con i farmaci ormonali..

    Semi e noci

    I semi di girasole devono essere finemente grattugiati, tagliati in un frullatore o in un mortaio con noci. Gli ingredienti sono presi in 2 cucchiaini. Nella miscela risultante, aggiungere 2 cucchiaini. miele liquido e mescolare accuratamente. Il prodotto finito è preso in 1 cucchiaino. 2 volte al giorno dopo il risveglio e 2 ore prima di coricarsi.

    La durata del trattamento è di 2 settimane. L'effetto terapeutico sarà evidente dopo 7 giorni di trattamento.

    Decotto all'anice

    Per preparare il prodotto, è necessario macinare 1 cucchiaino in un mortaio semi di anice La polvere deve essere messa in un contenitore separato e versare 200 ml di acqua bollente, quindi chiudere il coperchio e lasciare in un luogo caldo. Dopo 10 minuti, i residui di semi devono essere filtrati. Il brodo pronto viene assunto mezz'ora prima dei pasti, 150 ml 2 volte al giorno. L'azione del farmaco si nota dopo 10 giorni di trattamento.

    Detersivo e lavaggio con infuso di un utero di pino

    Per preparare l'infusione, sono necessari 3 cucchiai. L'utero di pino versa 250 ml di acqua bollente e lascia fermentare per 15 minuti. Il prodotto finito deve essere lavato prima di coricarsi per 3 giorni. Dopo 72 ore, il lavaggio della vagina viene sostituito dal lavaggio. L'effetto diventerà evidente dopo 2 settimane.

    Descrizione dell'ormone

    Il progesterone è un ormone coinvolto nella formazione delle ghiandole mammarie. Inoltre, contribuisce all'insorgenza della gravidanza e monitora l'avanzamento del suo decorso. Quando viene rilevato un basso livello di progesterone, il ciclo mestruale è accompagnato da dolore e durante il periodo premestruale vi è un aumento dell'irritabilità e del nervosismo. Inoltre, il basso progesterone promuove la comparsa di endometriosi, che si riferisce alle malattie ormonali e contribuisce alla crescita dell'endometrio.

    Bassi livelli ormonali causano anche infertilità o aborto spontaneo..

    Le principali funzioni svolte dal progesterone includono:

    • Regolazione del tono uterino.
    • Aiuta a preservare l'embrione durante il suo rifiuto da parte del corpo.
    • Fornire l'impianto dell'ovulo.
    • Diminuzione della probabilità di formazione di cisti.
    • La conversione del grasso in energia.
    • Normalizzazione di zucchero nel sangue.

    Affinché il corpo femminile funzioni in modo sufficientemente efficiente, questo indicatore deve essere sempre mantenuto normale per tutta la vita.

    Cambiamenti utili nella dieta e nello stile di vita

    Sullo sfondo della terapia farmacologica, una donna deve osservare uno stile di vita sano.

    Dovrà abbandonare le cattive abitudini e adeguare la sua dieta includendo nella sua dieta:

    • legumi;
    • avocado;
    • filetto di pesce di salmone, tonno, sgombro;
    • noccioline
    • carne di pollame;
    • semi di girasole;
    • uova
    • formaggio ad alto contenuto di grassi.

    Una mancanza di progesterone nelle donne, i cui sintomi portano ad un deterioramento del sistema riproduttivo, viene eliminata con l'aiuto delle vitamine del gruppo B. Migliorano la secrezione ormonale del corpo luteo, normalizzano il processo di ovulazione e il ciclo mestruale.

    Si consiglia l'assunzione di capsule di olio di pesce una volta al giorno. Contiene acidi grassi omega-3 e omega-6 che stimolano la produzione di ormoni. Gli alimenti ricchi di selenio e zinco dovrebbero essere inclusi nella dieta. Il 70% della dieta dovrebbe consistere in frutta e verdura.

    La mancanza di progesterone nel corpo di una donna si manifesta a causa di un malfunzionamento del corpo luteo. Le principali cause di questo fenomeno sono interruzioni ormonali, infezioni o malnutrizione. Il trattamento della patologia viene effettuato da un ginecologo o endocrinologo.

    Metodi diagnostici

    Diversi anni fa, al fine di determinare la mancanza di progesterone, è stato utilizzato un metodo per misurare la temperatura rettale. Ma nel tempo è diventato chiaro che è impossibile fare una diagnosi sulla base di questi dati, poiché una diminuzione della temperatura si verifica anche con un normale livello di ormone.

    Un metodo più rilevante è il prelievo di sangue per rilevare i livelli di progesterone. Viene eseguito da 15 a 18 giorni del ciclo. Al fine di ridurre il rischio di una diagnosi errata, il prelievo di sangue viene effettuato per diversi cicli consecutivi..

    Inoltre, il paziente viene esaminato utilizzando una macchina ad ultrasuoni. Questo studio consente di determinare la struttura e le dimensioni delle ovaie, nonché la presenza e la maturità dei follicoli. Anche l'ecografia viene eseguita più di una volta. Se la durata del ciclo mestruale è in costante aumento o se una donna ha un aborto spontaneo, il medico prescrive una biopsia endometriale.

    Dieta

    Per normalizzare il livello di ormoni e prevenire un malfunzionamento nel corpo, devi mangiare bene. Se usi legumi ogni giorno, puoi aumentare il livello di ormoni femminili.

    Una fonte naturale di estrogeni è la frutta e la verdura. È meglio includere nel menu quei prodotti che contengono vitamine E e C. La dieta comprende pomodori, zucca. I fitoestrogeni sono presenti negli spinaci, nelle fragole. L'uva influisce positivamente sul sistema ormonale.

    I prodotti lattiero-caseari aiuteranno a migliorare le condizioni del corpo di una donna, indipendentemente dal loro tipo. L'olio di semi di lino dovrebbe essere preso come cibo. Contiene fitoestrogeni.

    I prodotti a base di soia naturale danno un buon effetto. Attivano le ovaie, abbassano il colesterolo nel sangue. Ma è difficile trovare prodotti non geneticamente modificati sul mercato in questo momento.

    Per aumentare i livelli di estrogeni, è possibile utilizzare questi prodotti:

    • Pollo, coniglio, tacchino.
    • Formaggio stagionato.
    • Noccioline.
    • Tè verde.
    • Tuorlo d'uovo.
    • Olio vegetale: oliva, sesamo.
    • Frutti di mare.

    Una corretta alimentazione è uno dei componenti della terapia patologica.

    Terapia conservativa

    Il trattamento per la carenza di estrogeni-progesterone inizia con la terapia sostitutiva. Nella prima fase, al paziente vengono prescritti farmaci contenenti estrogeni: "Utrozhestan", "Dufaston", "Ovepol", "Ovestin", "Ovedon".

    Puoi ripristinare la norma del tuo periodo con l'uso di ulteriori metodi di trattamento:

    1. Agopuntura. Grazie all'agopuntura, è possibile attivare i recettori situati negli organi riproduttivi. Viene anche stimolata la protezione antiossidante dei tessuti..
    2. Procedure fisioterapiche. Qui sono utili elettroforesi con rame, magnetoterapia, fonoforesi con vitamina E..
    3. Attività fisica ridotta. Al momento del trattamento, una donna ha bisogno di osservare la pace. È vietato un intenso allenamento sportivo.
    4. Gonadotropina corionica. Puoi acquistarlo su prescrizione sotto forma di polvere per iniezione. La durata della terapia, così come il dosaggio del farmaco, è determinato dal medico. Non puoi cambiare tu stesso la norma del medicinale o smettere di prenderlo - questo sbilancerà ulteriormente il sistema ormonale.

    Una mancanza di progesterone nelle donne aiuterà ad eliminare il trattamento termale. È particolarmente utile per i pazienti con infiammazione del sistema genito-urinario..

    Le cause

    Sebbene gli specialisti non abbiano studiato a fondo il deficit di progesterone, hanno comunque stabilito le cause più comuni che lo causano. In particolare, la produzione inadeguata di questo ormone è influenzata dal consumo regolare di alimenti contenenti ormoni da parte della donna, ad esempio carne di pollo proveniente da broller di pollo. A causa dell'assunzione costante di ormoni dall'esterno, la loro stessa produzione rallenta e addirittura si ferma. Il trattamento in questo caso consisterà nel rifiuto di usare prodotti contenenti ormoni.

    Prevenzione

    Al fine di prevenire una diminuzione del livello degli ormoni, è necessario osservare le seguenti misure preventive:

    1. Arricchisci la dieta con pesci marini grassi.
    2. Mangia abbastanza frutta, verdura, erbe.
    3. Ridurre il numero di alimenti contenenti ormoni nel menu.
    4. Smetti di fumare, bere alcolici e altre cattive abitudini.
    5. Ridurre il caffè e il tè nero forte.
    6. Non sovraccaricare.
    7. Allenarsi regolarmente.
    8. Evita lo stress, lo stress emotivo.
    9. Fai sesso regolare con un partner normale.
    10. Ridurre i dolci.

    Affinché il corpo risponda meno alle situazioni stressanti, è necessario trascorrere una quantità sufficiente di tempo a riposo. Devi andare a letto tra le 21 e le 22 ore.

    La mancanza di progesterone ed estrogeni nel corpo porta a gravi violazioni della sua funzionalità. Prima di iniziare la terapia, è necessario consultare il proprio medico. L'automedicazione porterà a un'interruzione ancora maggiore del già fragile sistema ormonale. pubblicato da econet.ru.

    Post scriptum E ricorda, cambiando semplicemente la nostra coscienza - insieme cambiamo il mondo! © econet

    Ti piace l'articolo? Quindi supportaci, premi

    • Dolore addominale
    • Malattie del seno
    • Scarico vaginale a metà ciclo
    • Scarico vaginale prima delle mestruazioni
    • Irregolarità mestruali
    • Incapacità di concepire un bambino
    • Mancanza di mestruazioni
    • Bassa temperatura
    • Aborti persistenti

    Il progesterone è un ormone delle ghiandole genitali femminili necessario per il normale corso della gravidanza. Pertanto, la carenza di progesterone è la ragione principale dell'incapacità di concepire un bambino e sopportarlo. Per comprendere il meccanismo d'azione e comprendere questo concetto, è necessario capire cosa influenza il meccanismo del concepimento e della gestazione. E due ormoni lo influenzano: progesterone ed estrogeni.

    L'estrogeno aiuta a preparare la mucosa uterina per l'adozione di un uovo fecondato. Se c'è abbastanza estrogeni nel gentil sesso, l'uovo fetale non si attacca alle pareti dell'utero e si verificano le mestruazioni.

    Per quanto riguarda il progesterone, è responsabile del normale decorso della gravidanza: questo ormone è prodotto dal corpo luteo ed è presente nel corpo della donna in quantità sufficienti durante la gravidanza. Questo ormone ha un effetto rilassante sui muscoli dell'utero e riduce la probabilità di un'eccessiva contrazione dell'utero e, di conseguenza, l'aborto spontaneo. Pertanto, una diminuzione del suo numero provoca guasti e incapacità di sopportare la gravidanza.

    Basso progesterone nelle donne

    Il basso progesterone nelle donne è un motivo serio per consultare un medico. Questa condizione viola il ciclo mestruale e influisce negativamente sul portamento del feto. La carenza di progesterone è curabile con cure mediche tempestive.

    Il progesterone è chiamato il principale ormone della gravidanza. La sua quantità principale è prodotta dal corpus luteum (la ghiandola temporanea della secrezione interna) e una ghiandola surrenale.

    Dopo il rilascio di un uovo maturo e la formazione del corpo luteo, aumenta la quantità dell'ormone. L'endometrio (rivestimento interno dell'utero) si sta preparando per l'attaccamento di un uovo fecondato, il numero di vasi sanguigni aumenta in esso, si creano condizioni favorevoli per lo sviluppo del nascituro.

    Sintomi e conseguenze

    La gravità dei segni di carenza di progesterone dipende dal grado di diminuzione della quantità dell'ormone, dalle caratteristiche individuali del corpo della donna e dal rapporto con l'estradiolo. I sintomi della carenza di progesterone sono:

    • violazioni del ciclo uterino;
    • problemi con il concepimento;
    • affaticabilità rapida;
    • rigonfiamento;
    • sindrome premestruale grave;
    • declino della libido;
    • aborti spontanei.

    La gravidanza con deficit di progesterone è possibile, ma non lo è il suo ulteriore sviluppo. Il progesterone funziona durante la gravidanza:

    • diminuzione del tono dei muscoli dell'utero;
    • inibizione dell'immunità locale (per prevenire il rigetto dell'ovulo, che è 50% geneticamente alieno).

    Se il concepimento ha avuto successo e la donna lo sa, individuando, dolore nell'addome inferiore - una ragione per cercare immediatamente un aiuto medico.

    I sintomi di basso progesterone nelle donne che non erano a conoscenza dell'inizio della gravidanza sono perdite di sangue abbondanti e prolungate, che indicano la sua interruzione. E in questo caso, è necessario l'esame e la consultazione di un medico.

    Il basso progesterone è pericoloso nella tarda gravidanza. Questo porta al sorpasso. Normalmente, la consegna avviene dopo 40 settimane. Una deviazione di 2 settimane è consentita su o giù. Se il travaglio non si verifica entro 42 settimane, il bambino è a rischio di lesioni. La sovraesposizione porta all'ossificazione delle suture (connessione delle ossa) sul cranio del bambino, la testa del bambino non può passare attraverso il canale del parto di una donna.

    Cause di basso progesterone, fattori esterni

    Le cause della riduzione del progesterone non sono sempre i cambiamenti patologici nel corpo. La quantità di ormone dipende dalla fase del ciclo mestruale..

    1. Il progesterone basso dall'inizio della regolazione all'inizio dell'ovulazione è una norma fisiologica. Durante questo periodo, vengono registrate le tariffe più basse..
    2. Una diminuzione naturale della concentrazione di progesterone si verifica nelle donne in postmenopausa. Durante questo periodo, la maturazione delle cellule germinali cessa nel corpo della donna, il corpo luteo non si forma e le ghiandole surrenali non sono in grado di coprire il deficit. Una diminuzione del progesterone e un relativo aumento degli estrogeni durante questo periodo aumentano il rischio di sviluppare neoplasie maligne nell'utero, crescita eccessiva dell'endometrio.
    3. Fattori interferenti, farmaci che riducono il progesterone - ampicillina, carbamazepina, ciproterone, danazolo, epostano, estriolo, goserelina, leupromide, contraccettivi orali, fenitoina, pravastatina, prostaglandina E2.
    4. Le prestazioni delle ghiandole endocrine sono influenzate da fattori esterni, pertanto lo stile di vita di una donna influenza indirettamente il livello di progesterone. Dieta scorretta, inattività fisica e soprattutto stress cronico spesso portano a insufficienza ormonale.

    All'età di 35-50 anni, la produzione di progesterone diminuirà del 75%

    Cause di progesterone basso, problemi endocrini

    Le ragioni della mancanza di progesterone nel corpo di una donna in età riproduttiva sono:

    • violazione dell'attività secretoria dell'ipotalamo e della ghiandola pituitaria;
    • elevati livelli di estrogeni;
    • patologia tiroidea;
    • persistenza del follicolo;
    • iperprolattinemia (aumento della concentrazione di prolattina);
    • iperandrogenismo (eccesso di ormoni maschili);
    • insufficiente attività della placenta (nelle donne in gravidanza).

    Fase luteale e carenza

    La fase luteale (o la fase del corpo luteo o progesterone) inizia nel momento in cui un uovo maturato pronto per la fecondazione emerge dal follicolo. Questo viene fatto il 14 ° giorno del ciclo. A seconda della durata della maturazione riproduttiva, l'insorgenza dell'ovulazione dal 12 ° al 16 ° giorno è normale. È durante questo periodo che si verifica la sintesi attiva dell'ormone della gravidanza.

    Uno dei motivi del basso livello di progesterone nella fase luteale è la condizione delle ovaie. Patologie che causano disfunzione fisiologica delle gonadi:

    • policistico Con questa malattia, il follicolo maturo non si rompe. Rimane in uno stato di cisti. Questa è una cavità patologica con una parete invasa e un uovo non vitale all'interno. Le ovaie sono coperte da follicoli inesplosi.
    • Resistenza (insensibilità). Le ghiandole femminili di una donna non rispondono agli ormoni ipofisari follicolo-stimolanti (FSH) e luteinizzante (LH), pertanto non si verifica la maturazione delle uova.
    • Hyperbraking. Fattori ambientali avversi, l'uso di determinati gruppi di farmaci provoca disfunzione d'organo.
    • Esaurimento prematuro. La patologia è causata dall'esordio precoce della menopausa. La cessazione delle mestruazioni si verifica nelle donne di età compresa tra 35 e 40 anni (con una norma dopo 45 anni) sotto l'influenza di radiazioni, chemioterapia, azione cronica dei fattori di stress, assunzione di alcuni preparati farmacologici.

    Le seguenti malattie sono correlate alle cause organiche della carenza di progesterone nella fase luteale:

    • endometriosi (crescita eccessiva dello strato interno dell'utero);
    • tumore maligno dell'utero, ovaie;
    • polipi uterini (neoplasia benigna);
    • fibromi (tumore benigno ormonale dell'utero);
    • endometrite (infiammazione dello strato interno dell'utero);
    • manipolazioni intrauterine (aborto, curettage).

    Effetti patologici

    iperprolattinemia

    Una delle funzioni della prolattina è la produzione di latte materno. Dopo il parto, si verifica un aumento naturale della concentrazione del principio attivo. Un aumento patologico dell'ormone si verifica con tumori ipofisari. Il funzionamento del sistema ipotalamo-ipofisario e il fallimento di FSH e LH, che stimolano la produzione di ovaie, sono interrotti. Disturbo del ciclo mestruale - una conseguenza di cambiamenti patologici.

    L'iperprolattinemia e un basso livello di progesterone nel periodo postpartum sono un normale fenomeno fisiologico. L'alta prolattina inibisce la produzione di uova e protegge il corpo di una donna da una gravidanza indesiderata durante l'allattamento.

    Disturbi dell'ipotalamo e della ghiandola pituitaria

    L'ipofisi e l'ipotalamo coordinano il lavoro di tutte le ghiandole endocrine. Sotto l'influenza dei loro ormoni (in particolare, follicolo-stimolante e luteinizzante), si verifica la formazione di sostanze attive responsabili della maturazione dell'uovo, del concepimento, della gravidanza, del parto. I tumori del sistema ipofisi-ipofisi, una violazione dell'apporto di sangue a questa parte del cervello causano una mancanza di progesterone e portano a problemi di gestazione.

    Insufficienza placentare

    Una delle funzioni della placenta è la secrezione. È una ghiandola temporanea di secrezione interna. A partire dalla sedicesima settimana di gravidanza, la placenta inizia a sintetizzare attivamente il progesterone. Se si osservano patologie della sua formazione, si verifica una diminuzione del progesterone e sorgono problemi con l'ulteriore portamento del bambino.

    iperandrogenemia

    La ragione dell'eccessiva quantità di ormoni maschili nel corpo di una donna è un tumore delle ovaie, delle ghiandole surrenali. Gli androgeni in eccesso causano l'anovulazione. Si forma una capsula densa nelle gonadi, che impedisce l'uscita di un uovo maturo.

    Disfunzione tiroidea

    Una quantità insufficiente di ormoni tiroidei (ipotiroidismo) nel corpo femminile influisce negativamente sulla fertilità e sullo sfondo ormonale in generale.

    Sotto l'azione degli ormoni tiroidei, nel fegato viene sintetizzata una proteina che lega l'estradiolo e il testosterone. Con un numero insufficiente di questa proteina nel sangue di una donna, appare una grande quantità di testosterone libero, che sopprime l'ovulazione. Il corpus luteum in questo caso non si forma e la concentrazione di progesterone rimane minima.

    La patologia della ghiandola tiroidea associata a una secrezione insufficiente di ormoni provoca un aumento della concentrazione di estrogeni. Questa violazione porta a una diminuzione della produzione di FSH e LH (secondo la legge del feedback) e all'interruzione del ciclo mestruale. Le donne con deficit dell'ormone tiroideo sviluppano infertilità. Quando si verifica una gravidanza, esiste il rischio di aborto spontaneo o un neonato viene diagnosticato un ipotiroidismo congenito.

    Diagnosi di progesterone basso

    Le indicazioni per la nomina di un esame del sangue per il progesterone sono disturbi del ciclo, aborto spontaneo, la minaccia di aborto spontaneo. Con un ciclo di 28 giorni, il materiale di laboratorio viene consegnato nei giorni 22-23. In altri casi, il giorno dell'analisi è prescritto dal medico. Nelle donne in gravidanza, il prelievo di sangue per stabilire la concentrazione di progesterone viene eseguito indipendentemente dalla durata.

    Con un significativo ritardo nelle mestruazioni, si verifica un'analisi completa. Oltre alla concentrazione di progesterone, viene determinata la quantità dei seguenti ormoni:

    • follicolo-stimolante;
    • luteinizzante;
    • gonadotropina corionica (hCG);
    • estrogeni;
    • prolattina;
    • testosterone
    • cortisolo.

    Metodi di trattamento

    Lo schema e i metodi di trattamento della carenza di progesterone dipendono dalla causa sottostante.

    I metodi di trattamento e correzione sono prescritti solo da un medico

    CausaMetodo
    Fattori interferenti. MedicinaliSmetti di prendere
    Aumento dei livelli di estrogeniLa medicina tradizionale, riduce il consumo di alimenti contenenti fitoestrogeni, previene l'eccesso di peso.
    FaticaStile di vita sano, sonno, medicina tradizionale
    Menopausa, postmenopausaMedicina tradizionale, terapia ormonale
    PatologiaTerapia ormonale, possibilmente intervento chirurgico

    Se la mancanza di progesterone è causata da un tumore ipofisario, un intervento chirurgico per rimuoverlo, chemioterapia, radiazioni.

    La concentrazione di ormoni tiroidei, prolattina e androgeni, che riducono la quantità di gestagene, viene ripristinata usando la terapia ormonale e altri preparati farmacologici.

    Il trattamento completo per il progesterone basso include metodi di medicina tradizionale. In particolare, l'uso di infusi, decotti basati sull'utero della pineta, tariffe uterine speciali.

    La correzione dello stile di vita è un prerequisito per l'efficacia delle misure terapeutiche. Una corretta alimentazione, un riposo notturno di 8 ore e l'eliminazione dello stress contribuiscono al ripristino del sistema endocrino.

    Le donne che soffrono di grave sindrome premestruale, aborto spontaneo, hanno problemi con il concepimento, non puoi ignorare questi sintomi e provare a normalizzare le loro condizioni da soli.

    Identificazione tempestiva delle cause della sua carenza, terapia complessa: le principali condizioni per normalizzare il livello dell'ormone e mantenere la salute del sistema riproduttivo.

    Carenza di progesterone. I rischi.

    Ufilina Alena Vladimirovna, ostetrica-ginecologa

    Che cos'è il progesterone??

    Il progesterone è un ormone steroideo prodotto nelle donne dalle ovaie e in piccola quantità dalle ghiandole surrenali. Il livello dell'ormone nel sangue aumenta significativamente durante l'ovulazione e diminuisce al momento delle mestruazioni.

    Progesterone e sostanze sintetiche simili, i progestinici svolgono un ruolo enorme nel corpo femminile: stimolano la crescita e lo sviluppo del tessuto ghiandolare delle ghiandole mammarie, prendono parte alla trasformazione dell'endometrio, preparano il corpo femminile alla gravidanza e al suo portamento, influenzano il sistema immunitario della donna durante la gravidanza, prendono parte nel metabolismo.

    Un po 'di anatomia femminile

    Al fine di comprendere l'effetto e il significato di questo ormone, ripeteremo l'anatomia e la fisiologia degli organi genitali femminili. Gli organi genitali interni femminili comprendono l'utero, le tube di Falloppio, le ovaie e la cervice. L'utero ha una forma a pera e si trova nella proiezione del piccolo bacino. Nella parte superiore dell'utero, le tube di Falloppio si estendono alle ovaie ai lati di esso. L'utero con ovaie costituisce il sistema riproduttivo del corpo femminile. All'età di 8-13 anni, iniziano a verificarsi numerosi cambiamenti nel corpo della ragazza, che successivamente portano alla prima mestruazione. Ciò indica condizionatamente la prontezza del corpo a concepire, sopportare e avere un bambino.

    Fasi mestruali

    Le mestruazioni sono un processo ciclico, dipendente dalla produzione e dall'azione degli ormoni e dalla salute del corpo femminile nel suo insieme. Si compone di 3 fasi:

    • fase di desquamazione (o rigetto della mucosa uterina, mestruazioni stesse)
    • fasi di proliferazione (formazione e crescita di una nuova mucosa uterina)
    • fasi di secrezione (crescita eccessiva e ulteriori cambiamenti della mucosa in preparazione all'adozione di un uovo fecondato durante la gravidanza)

    Dopo l'ultima mestruazione, il corpo è di nuovo pronto per il recupero. E qui inizia la fase di proliferazione. Nuovi follicoli iniziano a maturare nelle ovaie. Producono estrogeni, sotto la cui influenza si verifica la crescita di un nuovo strato mucoso dell'utero.

    Normalmente, uno dei follicoli è in anticipo sulla crescita degli altri ed è chiamato dominante. Raggiunta la sua dimensione massima, all'incirca il 14 ° giorno del ciclo, esplode e ne esce un uovo, pronto per la fecondazione. I follicoli rimanenti che non raggiungono il traguardo diminuiscono di dimensioni e muoiono.

    Nel follicolo dominante, un corpo luteo si forma nel sito di uscita dell'uovo. Questa è una ghiandola endocrina temporanea che produce progesterone. Sotto la sua azione, la mucosa uterina continua a crescere rapidamente, si trasforma, diventa più "rigogliosa". Comincia a sintetizzare una serie di sostanze nutritive, enzimi necessari per l'impianto dell'ovulo. Il picco della secrezione di progesterone si verifica nei giorni 20-21.

    Se il concepimento non si verifica e la gravidanza non si verifica, il corpo luteo cessa la sua attività e regredisce. Con l'inizio della regressione, l'attività del progesterone diminuisce, lo strato funzionale della mucosa uterina viene rifiutato e iniziano le mestruazioni.

    Se si verifica la fecondazione e si sviluppa una gravidanza, il corpo luteo continua a produrre progesterone per creare condizioni favorevoli per l'impianto, lo sviluppo e la gestazione della gravidanza. Dalle 17-18 settimane di gravidanza, il progesterone produce una placenta. La necessità del corpus luteum scompare e regredisce.

    A cosa serve il progesterone??

    Poiché questo ormone è necessario per una corretta preparazione del corpo per la gravidanza, la gestazione e il parto imminenti, viene chiamato ormone della gravidanza. Svolge le seguenti funzioni:

    • prepara l'endometrio, trasformandolo in impianto dell'ovulo,
    • riduce il tono del miometrio, prevenendo l'aborto spontaneo,
    • supporta l'endometrio in una condizione necessaria per la crescita e lo sviluppo dell'embrione,
    • riduce l'immunoreattività del corpo, prevenendo il rigetto dell'ovulo come corpo estraneo,
    • aumenta la viscosità del tappo mucoso nel canale cervicale della cervice, creando così un cancello protettivo che impedisce la penetrazione di batteri e sostanze estranee nella cavità uterina,
    • stimola la crescita uterina durante la gravidanza,
    • rafforza lo strato muscolare della cervice, non permettendogli di accorciare e rilassare,
    • provoca ritenzione di liquidi nel corpo,
    • prepara le ghiandole mammarie per l'allattamento - stimola la proliferazione e la trasformazione ghiandolare degli alveoli, dove viene secreto il latte,
    • influenza il metabolismo nel corpo, aumenta l'accumulo di grasso, influenza il metabolismo dei carboidrati,
    • i prodotti di decomposizione del progesterone influenzano delicatamente il sistema nervoso, causando rilassamento e sonnolenza.

    Molto spesso, l'impossibilità del concepimento è associata a una carenza di progesterone.

    Cause di carenza di progesterone

    • malattie infiammatorie croniche degli organi genitali femminili,
    • disturbi endocrini (diabete mellito, patologia tiroidea, aumento della produzione di prolattina, aumento della produzione di ormoni sessuali maschili, endometriosi),
    • polipi, fibromi uterini,
    • malattie oncologiche,
    • stress cronico,
    • fallimento del corpo luteo,
    • complicanze dell'aborto,
    • sanguinamento uterino disfunzionale,
    • eccessiva attività fisica e varie diete (perdita di peso),
    • periodi pesanti,
    • prendendo alcuni farmaci (antibiotici, antidolorifici, contraccettivi, ecc.)

    Come sospettare una carenza di progesterone?

    • mancanza di gravidanza,
    • irregolarità mestruali, mestruazioni doloranti, sindrome premestruale,
    • frequenti mal di testa,
    • cambiamento nel background emotivo (pianto, irritabilità, sbalzi d'umore improvvisi),
    • stanchezza, letargia,
    • insonnia o sonnolenza,
    • la perdita di capelli,
    • violazione della termoregolazione.

    La gravidanza è possibile con un livello ridotto di progesterone? Possibile. Ma una tale gravidanza procede con la minaccia di interruzione, tirando, dolori dolorosi nell'addome inferiore, scarico sanguinante dal tratto genitale, gravidanza congelata.

    Con deficit di progesterone, si verifica uno spasmo delle arterie, le fibre connettive dell'endometrio si sciolgono e il trofismo dei tessuti peggiora. In questa condizione, senza supporto ormonale, non sarà possibile sopportare una tale gravidanza.