Come ridurre la prolattina nelle donne con rimedi popolari

La prolattina è sintetizzata nella ghiandola pituitaria anteriore ed è un ormone peptidico nella struttura chimica.

La prolattina appartiene alla famiglia degli ormoni della crescita o, nel contesto dell'evoluzione, è in una certa misura una specie di samotropina. L'ormone della crescita si trova nei rettili e in tutti gli animali e la prolattina solo nei mammiferi. E quindi, la conversione dell'ormone della crescita in prolattina è considerata una delle fasi dell'evoluzione dai rettili ai mammiferi..

Funzioni della prolattina

È molto importante misurare il livello di prolattina, come tutti gli ormoni della crescita, deve essere attentamente studiato. Ad esempio, può essere importante stimolare la formazione del latte materno. Sappiamo che la prolattina e il progesterone stimolano l'allattamento dopo il parto. Con l'allattamento insufficiente, è bene usare gli ormoni potenziati progesterone e prolattina, più su questo sotto.

Tuttavia, la prolattina ha anche altre funzioni:

  • regola l'equilibrio idroelettrolitico del corpo;
  • regola la crescita di tutto il corpo;
  • influenza i processi metabolici;
  • funzioni immunitarie;
  • funzioni riproduttive, sia nelle donne che negli uomini;
  • comportamento umano.

La prolattina, come vediamo, è un ormone molto importante che colpisce anche il sistema nervoso. Pertanto, possiamo lavorare con la prolattina in diverse situazioni. Deve essere stimolato, quando vogliamo aumentare il peso corporeo, facciamo la stessa cosa di qualsiasi importante ormone della crescita per la possibilità di crescita delle cellule nervose (stimola la formazione di rivestimenti mielinici sugli assoni nel cervello), che può essere utile nella sclerosi multipla.

Quando potresti aver bisogno di una dieta per l'insufficienza ormonale nelle donne?


I prodotti giusti
Il normale background ormonale può cambiare a causa di fattori esterni o interni che agiscono sul corpo. È impossibile prevedere le conseguenze di tale "oscillazione", quindi una donna deve fare ogni sforzo per stabilizzare il livello di ormoni il prima possibile. Molto spesso, ci si aspetta un'insufficienza ormonale con:

  • allattamento (allattamento al seno);
  • menopausa;
  • dopo il trattamento di condizioni che richiedono la somministrazione artificiale di farmaci ormonali;
  • condizione post-aborto, in particolare dopo l'aborto chirurgico alla fine della gravidanza;
  • contraccezione ormonale (compressa). La prevenzione di una gravidanza indesiderata si verifica a causa della distorsione del background ormonale femminile;
  • fattori esterni (avvelenamento prolungato acuto o cronico grave, ipossia (carenza di ossigeno) del cervello, stress cronico, ecc.).

Tutti i suddetti fattori possono distorcere lo sfondo ormonale, costituito da dozzine di ormoni. Molto spesso, composti biologici che regolano:

  • il tasso di reazioni redox (tasso metabolico);
  • aumento dei livelli di prolattina (mammotropina) - uno speciale ormone femminile che stimola la sintesi del latte che regola le mestruazioni e l'ovulazione.

Problemi con alta prolattina

Ma anche a volte, siamo di fronte alla necessità di abbassare i livelli di prolattina. Esistono numerose patologie in cui il livello di prolattina è elevato, che può verificarsi a seguito di iperfunzione della ghiandola pituitaria o la ghiandola pituitaria può produrre solo prolattina. Quando c'è un problema con la ghiandola pituitaria - produce solo prolattina.

La prolattina altamente elevata è un grave problema medico che può fermare completamente il ciclo di una donna e causare infertilità e causare l'impotenza di un uomo. La prolattina leggermente elevata contribuisce a periodi irregolari, dolore toracico e perdita di libido. Può anche causare un eccesso di androgeni attraverso due diversi meccanismi:

  • La prolattina aumenta il livello di androgeno surrenale DHEA. [1]
  • La prolattina migliora l'attività della 5-alfa reduttasi, che porta ad un aumento della quantità di diidrotestosterone (DHT). [2]

Esistono molti tipi di cancro, ma il cancro alla prostata e il cancro al seno sono associati alla sovraespressione di questo ormone. In tali casi, è molto importante bloccare l'eccesso di prolattina. Questo è osservato nelle donne con tumori al seno. È la sovraespressione della prolattina che fa progredire la malattia. Pertanto, la prolattina svolge qui un ruolo centrale, un ruolo molto importante.

Video: medici ormonali

Il normale background ormonale nel corpo femminile dipende in gran parte dalla rilevazione tempestiva dell'iperprolattinemia. Non è un segreto che la malattia non si manifesti da zero e, molto spesso, la causa diventa un atteggiamento disattento alla propria salute. Per evitare un aumento della prolattina, gli endocrinologi consigliano di prestare attenzione alla prevenzione della malattia: aderire alle regole di una dieta sana, evitare lo stress, mantenere il peso sotto controllo ed esercizio fisico. E una visita annuale dal medico sarà una garanzia per la tua salute!

Cosa provoca un aumento della prolattina?

Diverse situazioni che stimolano o riducono la prolattina:

Ad esempio, stress, bassa dopamina / alta serotonina, ormoni tiroidei, aumento del TSH, come con l'ipotiroidismo, stimolano la produzione di prolattina. O gli estrogeni stessi possono stimolare la produzione di prolattina, e qui abbiamo a che fare con una combinazione estremamente pericolosa di livelli elevati di estrogeni e prolattina. Poiché entrambi colpiscono il seno in caso di tumore maligno, ciò complica notevolmente il quadro clinico. Pertanto, la produzione di prolattina dovrebbe essere soppressa in tali situazioni..

Alcuni numeri per capire come procedere.

Prolattina molto elevata (oltre 1000 mIU / L o 50 ng / ml)

Di solito è il risultato di un tumore benigno dell'ipofisi chiamato prolattinoma, che richiede diagnosi e gestione mediche. Il medico probabilmente ordinerà un test come la RM (Magnetic Resonance Imaging) e tratterà con Bromocriptina o Dostinex per ridurre la prolattina..

Importante! Non esiste una cura naturale per il prolattinoma attivo.

Prolattina moderatamente elevata (oltre 480 mIU / L o 23 ng / ml)

Può essere causato da prolattinoma, un adenoma senza attività (formazione inattiva), malattia della tiroide (ipotiroidismo), abuso di alcol. Farmaci: COC, per nausea grave e reflusso acido (metoclopramide); antipsicotici (risperidone, molindone, trifluoperazina e aloperidolo), antidepressivi; farmaci per la pressione arteriosa (reserpina, verapamil e alfa-metildopa); antistaminici; antagonisti della dopamina (domperidone). L'iperprolattinemia può anche verificarsi a seguito di operazioni sul torace, frequente curettage dell'utero e aborto. Molto spesso, livelli elevati di prolattina sono associati a una prolungata stimolazione stressante o possono essere il risultato di un trauma psicologico. Ciò conferma un fatto interessante: nelle donne che ricoprono cariche di carriera elevate, la prolattina è più elevata che nelle casalinghe. Abbattere i ritmi circadiani è un fattore che aumenta la prolattina. Eccesso di estrogeni. È necessaria una diagnosi medica, quindi sono possibili opzioni di trattamento naturali.

Prolattina leggermente aumentata (circa 480 mIU / L o 23 ng / ml)

Un risultato molto comune e richiede una nuova diagnosi. Perché la tua prolattina è un aumento temporaneo per uno dei seguenti motivi:

  • sesso
  • esercitare lo stress
  • alcool
  • stomaco pieno
  • dormire
  • disidratazione, in particolare con frequenti bagni nella sauna [3]
  • fatica
  • fase luteale (postovulazione)
  • lievi anomalie nella funzione tiroidea
  • applicazione del COC

Per l'accuratezza dei risultati dell'analisi per la prolattina, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni: passare durante la fase follicolare, preferibilmente 3-5 d.ts. dalle 8 alle 12 ore, a stomaco vuoto, bere solo acqua bene, in uno stato rilassato, non correre per l'analisi immediatamente dopo l'allenamento o il sesso. NON usare la contraccezione ormonale.

La prolattina leggermente elevata può essere una caratteristica di condizioni come l'amenorrea ipotalamica e la PCOS..

Un altro problema, meno ovvio, ma forse più grave, è che la prolattina leggermente elevata può influire negativamente sulla qualità dell'uovo.

Il livello ottimale di prolattina per un concepimento di successo non dovrebbe essere superiore alla media.

Una volta che il medico ha dato una spiegazione medica per l'elevata prolattina, puoi prendere in considerazione l'uso di trattamenti naturali..

Dieta e stile di vita per ridurre la prolattina

✿ Mangia cibi ricchi di tirosina: formaggio, ricotta, pesce, carne, semi, cereali, latticini, fagioli. Per sintetizzare la dopamina, il tuo corpo ha bisogno della tirosina, che è un amminoacido. Quando entra nel tuo corpo, un amminoacido entra nel tuo cervello. Una volta lì, i neuroni responsabili del rilascio di dopamina lo convertono in dopamina usando altri enzimi.


Mentre ottieni
abbastanza proteine ​​nella tua dieta, dovresti assumere abbastanza tirosina. Per determinare la quantità di proteine ​​di cui hai bisogno, moltiplica il tuo peso in libbre per 0,36 grammi. Ad esempio, se si pesa 68 kg, occorrono 54 grammi di proteine. Ad esempio, in una tazza da 0,5 tazze (120 ml) di ricotta contiene 14 g di proteine ​​e in una porzione di pollo delle dimensioni del palmo - circa 19 g di proteine. Se la tua dieta non raggiunge gli standard proteici richiesti, raccomando l'amminoacido L-tirosina come additivo.
✿ Ridurre l'alcol, in particolare la birra, perché l'orzo stimola la prolattina. Questo è il motivo per cui la birra viene tradizionalmente prescritta per migliorare l'allattamento. Non superare le quattro bevande alcoliche a settimana.

✿ Ridurre lo stress con yoga, meditazione e lunghe passeggiate lente. La meditazione aiuta anche a rilasciare dopamina. Prova a praticare la meditazione 2-3 volte al giorno sotto forma di respirazione profonda. Inspira per contare 4, quindi tieni 4 conteggi. Inspirare per contare 4. Ripetere questa azione, concentrandosi esclusivamente sul respiro.

I benefici della salvia

Come ridurre la prolattina nelle donne senza compresse con integratori a base di erbe? Se il malessere è causato dallo stress, puoi seguire un ciclo di trattamento con un farmaco preparato secondo questo schema:

  1. Devi assumere 60 grammi di materie prime medicinali tritate (luppolo, radice di peonia, motherwort, menta, adone);
  2. 30 grammi di tisana producono 700 ml di acqua calda;
  3. La miscela risultante viene insistita per 30 minuti;
  4. Trascorso questo tempo, la bevanda viene filtrata.

Consuma 0,1 l di fondi. Molteplicità di applicazione - tre volte al giorno.

Per migliorare lo sfondo ormonale ed eliminare l'irritabilità, vengono utilizzate anche le seguenti piante medicinali:

  • Coni di luppolo;
  • Fiore della passione;
  • Frutti di biancospino;
  • Erba di San Giovanni;
  • Melissa.

Per la produzione di agenti per ridurre la prolattina, è necessario assumere le piante medicinali sopra indicate nella stessa proporzione. 10 grammi di raccolta raccolti versano 0,2 litri di acqua, la cui temperatura non supera i 90 ° C. I mezzi insistono per 20 minuti, filtrano. Prendi 0,1 l di infusione tre volte al giorno, prima dei pasti.

Con un alto livello di prolattina nel corpo, il fuco giapponese dovrebbe essere mangiato. Puoi comprarlo in farmacia. La laminaria giapponese è efficace nei casi in cui un aumento della concentrazione dell'ormone sessuale è causato da:

  • Malattie delle ghiandole mammarie;
  • Compromissione della funzione ovarica;
  • Forte eccitazione;
  • Irregolarità mestruali.

Si consiglia di assumere ½ cucchiaino di alghe 1 volta al giorno. La durata media di un corso di trattamento è di 30 giorni.

Una diminuzione della prolattina da parte dei rimedi popolari comporta anche l'uso di salvia. La pianta medicinale aiuta in presenza di disturbi della menopausa, infertilità.

Quando si prepara un'infusione di 10 grammi di erbe medicinali, versare 250 ml di acqua bollente. Il contenitore con la miscela risultante deve essere accuratamente chiuso con un coperchio e infuso per 15 minuti. Trascorso il tempo specificato, la bevanda viene filtrata. L'infusione pronta viene utilizzata per la pulizia. In caso di problemi con il concepimento di un bambino, le procedure vengono eseguite per 10 giorni.

L'infuso di salvia è adatto anche per uso interno. Consuma 0,1 l di bevanda tre volte al giorno, 30 minuti prima di mangiare. La durata dell'infusione varia da 7 a 10 giorni.

Nutrizione con aumento della prolattina nelle donne

La maggior parte delle domande che ricevo sul blog e per posta sulla regolamentazione dell'alta prolattina da quasi ogni terza donna. Soprattutto molte preoccupazioni e preoccupazioni su questo, se non puoi avere una gravidanza tanto attesa, anche con un'eccellente riserva ovarica. Come parte di questo post, voglio condividere informazioni preziose, supportate dalla ricerca, sull'uso di vari schemi e approcci per risolvere questo problema. Verrà presa in considerazione la terapia naturopatica con la selezione di farmaci sulla terapia iHerb e Guna, le cui conoscenze traggo dalle lezioni uniche di medici italiani che praticano la medicina regolatoria fisiologica (PRM). E un piccolo tocco sui frequenti errori nell'uso del classico rimedio a base di erbe per la prolattina - Vitex.

La prolattina è sintetizzata nella ghiandola pituitaria anteriore ed è un ormone peptidico nella struttura chimica.

La prolattina appartiene alla famiglia degli ormoni della crescita o, nel contesto dell'evoluzione, è in una certa misura una specie di samotropina. L'ormone della crescita si trova nei rettili e in tutti gli animali e la prolattina solo nei mammiferi. E quindi, la conversione dell'ormone della crescita in prolattina è considerata una delle fasi dell'evoluzione dai rettili ai mammiferi..

Funzioni della prolattina

È molto importante misurare il livello di prolattina, come tutti gli ormoni della crescita, deve essere attentamente studiato. Ad esempio, può essere importante stimolare la formazione del latte materno. Sappiamo che la prolattina e il progesterone stimolano l'allattamento dopo il parto. Con l'allattamento insufficiente, è bene usare gli ormoni potenziati progesterone e prolattina, più su questo sotto.

Tuttavia, la prolattina ha anche altre funzioni:

  • regola l'equilibrio idroelettrolitico del corpo;
  • regola la crescita di tutto il corpo;
  • influenza i processi metabolici;
  • funzioni immunitarie;
  • funzioni riproduttive, sia nelle donne che negli uomini;
  • comportamento umano.

La prolattina, come vediamo, è un ormone molto importante che colpisce anche il sistema nervoso. Pertanto, possiamo lavorare con la prolattina in diverse situazioni. Deve essere stimolato, quando vogliamo aumentare il peso corporeo, facciamo la stessa cosa di qualsiasi importante ormone della crescita per la possibilità di crescita delle cellule nervose (stimola la formazione di rivestimenti mielinici sugli assoni nel cervello), che può essere utile nella sclerosi multipla.

Problemi con alta prolattina

Ma anche a volte, siamo di fronte alla necessità di abbassare i livelli di prolattina.
Esistono numerose patologie in cui il livello di prolattina è elevato, che può verificarsi a seguito di iperfunzione della ghiandola pituitaria o la ghiandola pituitaria può produrre solo prolattina. Quando c'è un problema con la ghiandola pituitaria - produce solo prolattina.

La prolattina altamente elevata è un grave problema medico che può fermare completamente il ciclo di una donna e causare infertilità e, nell'uomo, causare impotenza.
La prolattina leggermente elevata contribuisce a periodi irregolari, dolore toracico e perdita di libido. Può anche causare un eccesso di androgeni attraverso due diversi meccanismi:

  • La prolattina aumenta il livello di androgeno surrenale DHEA. [1]
  • La prolattina migliora l'attività della 5-alfa reduttasi, che porta ad un aumento della quantità di diidrotestosterone (DHT). [2]

Esistono molti tipi di cancro, ma il cancro alla prostata e il cancro al seno sono associati alla sovraespressione di questo ormone. In tali casi, è molto importante bloccare l'eccesso di prolattina. Questo è osservato nelle donne con tumori al seno. È la sovraespressione della prolattina che fa progredire la malattia. Pertanto, la prolattina svolge qui un ruolo centrale, un ruolo molto importante.

Cosa provoca un aumento della prolattina?

Diverse situazioni che stimolano o riducono la prolattina:

Ad esempio, stress, bassa dopamina / alta serotonina, ormoni tiroidei, aumento del TSH, come con l'ipotiroidismo, stimolano la produzione di prolattina. O gli estrogeni stessi possono stimolare la produzione di prolattina, e qui abbiamo a che fare con una combinazione estremamente pericolosa di livelli elevati di estrogeni e prolattina. Poiché entrambi colpiscono il seno in caso di tumore maligno, ciò complica notevolmente il quadro clinico. Pertanto, la produzione di prolattina dovrebbe essere soppressa in tali situazioni..

Alcuni numeri per capire come procedere.

Prolattina molto elevata (oltre 1000 mIU / L o 50 ng / ml)

Di solito è il risultato di un tumore benigno dell'ipofisi chiamato prolattinoma, che richiede diagnosi e gestione mediche. Il medico probabilmente ordinerà un test come la RM (Magnetic Resonance Imaging) e tratterà con Bromocriptina o Dostinex per ridurre la prolattina..

Importante! Non esiste una cura naturale per il prolattinoma attivo.

Prolattina moderatamente elevata (oltre 480 mIU / L o 23 ng / ml)

Può essere causato da prolattinoma, adenoma non attivo (formazione inattiva), patologia tiroidea (ipotiroidismo), abuso di alcol.
Farmaci: COC, per nausea grave e reflusso acido (metoclopramide); antipsicotici (risperidone, molindone, trifluoperazina e aloperidolo), antidepressivi; farmaci per la pressione arteriosa (reserpina, verapamil e alfa-metildopa); antistaminici; antagonisti della dopamina (domperidone).
L'iperprolattinemia può anche verificarsi a seguito di operazioni sul torace, frequente curettage dell'utero, aborto.
Molto spesso, livelli elevati di prolattina sono associati a una prolungata stimolazione stressante o possono essere il risultato di un trauma psicologico. Ciò conferma un fatto interessante: nelle donne che ricoprono cariche di carriera elevate, la prolattina è più elevata che nelle casalinghe.
Abbattere i ritmi circadiani è un fattore che aumenta la prolattina. Eccesso di estrogeni.
È necessaria una diagnosi medica, quindi sono possibili opzioni di trattamento naturali.

Prolattina leggermente aumentata (circa 480 mIU / L o 23 ng / ml)

Un risultato molto comune e richiede una nuova diagnosi. Perché la tua prolattina è un aumento temporaneo per uno dei seguenti motivi:

  • sesso
  • esercitare lo stress
  • alcool
  • stomaco pieno
  • dormire
  • disidratazione, in particolare con frequenti bagni nella sauna [3]
  • fatica
  • fase luteale (postovulazione)
  • lievi anomalie nella funzione tiroidea
  • applicazione del COC

Per l'accuratezza dei risultati dell'analisi per la prolattina, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni: passare durante la fase follicolare, preferibilmente 3-5 d.ts. dalle 8 alle 12 ore, a stomaco vuoto, bere solo acqua bene, in uno stato rilassato, non correre per l'analisi immediatamente dopo l'allenamento o il sesso. NON usare la contraccezione ormonale.

La prolattina leggermente elevata può essere una caratteristica di condizioni come l'amenorrea ipotalamica e la PCOS..

Un altro problema, meno ovvio, ma forse più grave, è che la prolattina leggermente elevata può influire negativamente sulla qualità dell'uovo.

Il livello ottimale di prolattina per un concepimento di successo non dovrebbe essere superiore alla media.

Una volta che il medico ha dato una spiegazione medica per l'elevata prolattina, puoi prendere in considerazione l'uso di trattamenti naturali..

Dieta e stile di vita per ridurre la prolattina

✿ Mangia cibi ricchi di tirosina: formaggio, ricotta, pesce, carne, semi, cereali, latticini, fagioli. Per sintetizzare la dopamina, il tuo corpo ha bisogno della tirosina, che è un amminoacido. Quando entra nel tuo corpo, un amminoacido entra nel tuo cervello. Una volta lì, i neuroni responsabili del rilascio di dopamina lo convertono in dopamina usando altri enzimi.

Fintanto che hai abbastanza proteine ​​nella tua dieta, dovresti assumere abbastanza tirosina. Per determinare la quantità di proteine ​​di cui hai bisogno, moltiplica il tuo peso in libbre per 0,36 grammi. Ad esempio, se si pesa 68 kg, occorrono 54 grammi di proteine..
Ad esempio, in una tazza da 0,5 tazze (120 ml) di ricotta contiene 14 g di proteine ​​e in una porzione di pollo delle dimensioni del palmo - circa 19 g di proteine.
Se la tua dieta non raggiunge gli standard proteici richiesti, raccomando l'amminoacido L-tirosina come additivo.

✿ Ridurre l'alcol, in particolare la birra, perché l'orzo stimola la prolattina. Questo è il motivo per cui la birra viene tradizionalmente prescritta per migliorare l'allattamento. Non superare le quattro bevande alcoliche a settimana.

✿ Ridurre lo stress con yoga, meditazione e lunghe passeggiate lente.
La meditazione aiuta anche a rilasciare dopamina. Prova a praticare la meditazione 2-3 volte al giorno sotto forma di respirazione profonda. Inspira per contare 4, quindi tieni 4 conteggi. Inspirare per contare 4. Ripetere questa azione, concentrandosi esclusivamente sul respiro.

SCHEMA di erbe e integratori per ridurre la prolattina

Se hai un TSH elevato (anche se si avvicina al bordo superiore), tutte le misure sono necessarie per ottimizzare la funzione tiroidea e la prolattina tornerà alla normalità da sola non appena il livello di TSH viene ripristinato. Se soffri di iperestrogenia, l'enfasi principale dovrebbe essere sulla disintossicazione e sulla rimozione degli estrogeni dal corpo.

Lo schema ha lo scopo di aumentare la dopamina, ridurre lo stress, migliorare il sonno.

La dopamina contrasta direttamente la prolattina [4] e un aumento della prolattina riduce la dopamina e aumenta la serotonina, che può portare a depressione, mancanza di motivazione, forza di volontà, ecc. E viceversa. Anche la serotonina aumenta direttamente la prolattina, quindi l'antagonismo della serotonina diminuirà la prolattina.

La dopamina prodotta dal tuo cervello ti fa sentire naturalmente bene, poiché il tuo cervello percepisce il suo rilascio come una ricompensa. Ad esempio, ricevi una scarica di dopamina in risposta a piacevoli attività come mangiare o fare sesso.

La carenza di dopamina porta all'incapacità di concentrazione e alla sindrome delle gambe senza riposo. La dopamina ti dà chiarezza mentale, capacità di concentrazione, migliora l'apprendimento, la memoria, il benessere, la ricerca di soluzioni, la creatività, ecc..

Poiché la dopamina è una sostanza chimica che inibisce la secrezione di prolattina, i medici trattano l'iperprolattinemia con agonisti della dopamina bromocriptina (Parlodel) o cabergolina (Dostinex). Esistono bloccanti vegetali naturali dei recettori della dopamina.

Nature’s Way, Vitex, 400 mg, 100 capsule. *

ProdottoDescrizioneCome funziona?Applicazione
Vitex agnus-castus - una medicina ricavata dalle bacche di un grande albero mediterraneo. Vitex: il modo più studiato e migliore per ridurre la prolattina [5].Riduce la prolattina attraverso l'attivazione del recettore della dopamina D2 [6]. Riduce anche la serotonina..
Ammorbidisce la mastodinia premestruale [7].
Estende la fase luteale del ciclo con l'imposta sul reddito delle persone fisiche dovuta a iperprolattinemia latente [8].
800 mg (erba secca) per i primi 2 mesi in dose singola al mattino prima di colazione, quindi 400 mg ciascuno. Massimo 6 mesi.

Jarrow Formulas, Famil-E, 60 berretti.

Vitamina E - la vitamina E naturale si chiama d-alfa-tocoferolo, ma gli studi dimostrano che è meglio consumare l'intero spettro della vitamina E, cioè tutti i tocoferoli naturali con diversi livelli di attività biologica.La vitamina E (antiossidante) è uno dei più potenti inibitori della prolattina, a causa della produzione di sostanze chimiche. sostanze - prostaglandine, che riducono la prolattina. L'assunzione di vitamina E alla dose di 300 mg (448 UI) al giorno per 8 settimane riduce i livelli di prolattina del 69% rispetto al placebo nelle persone sane [9].300 mg dopo la colazione. Corso di 3 mesi.

Ora alimenti, vitamina D3 liquida, 1000 UI

Vitamina D3 liquida - è un proormone (steroide), non una vitamina, poiché agisce come un ormone nel corpo.
Un'adeguata vitamina D riduce il declino del cervello correlato all'età.
La vitamina D aumenta significativamente la produzione di tirosina idrossilasi (TH), un enzima che limita il tasso di sintesi della dopamina [10].
La carenza di vitamina D può portare alla sindrome delle gambe senza riposo a causa dei bassi livelli di dopamina.
2.000 UI - 5.000 UI dopo la colazione. Corso minimo 6 mesi Ridurre gradualmente la dose nell'ultimo mese di ricovero.

Magnesio + Vitamina B6, 90 tab.

Magnesio taurato + P5P, la forma attiva di B6 è una combinazione di magnesio e amminoacido taurina, vitamina B6 (come piridossal 5 fosfato) in forma di coenzima. Il magnesio ha una funzione in ogni tessuto del corpo, regola più di 300 geni nel corpo.Il magnesio è coinvolto nell'aumento dell'energia intracellulare, ATP. Il magnesio abbassa i livelli di prolattina in risposta allo stress bloccando il recettore NMDA [11].
La P5P è un cofattore in molte reazioni, incluso l'enzima decarbossilasi, che converte la tirosina in dopamina. Ci vorranno 10 mg al giorno per "convertire" più tirosina in dopamina.
1 capsula 2 volte al giorno immediatamente dopo i pasti.

Now Foods, Melatonin, 3 mg, 180 capsule.

La melatonina - un ormone bioidentico, è un potente antistress naturale.

Una panoramica delle proprietà e delle variazioni della melatonina qui.

Promuove un sonno di qualità. La melatonina riduce la prolattina "stressante". [12]. Normalizza la ghiandola pituitaria, inibisce moderatamente la produzione di prolattina e ormone della crescita [13]. Non crea dipendenza e sicuro per un uso a lungo termine..

Da 3 a 10 mg prima di coricarsi.

Discutere tutti gli integratori con il proprio medico prima di combinarli con la prescrizione..

Note di tabella

1. Vitex: regole d'uso

  • Fai delle pause di ammissione per diversi giorni durante le mestruazioni.
  • Non combinare con contraccettivi ormonali, come Vitex indebolisce il loro effetto.
  • Non assumere se hai meno di 18 anni perché la tua relazione pituitaria-ovarica è ancora in fase di sviluppo.
  • Non assumere per più di sei mesi ininterrottamente, poiché l'effetto dell'erba sulla ghiandola pituitaria si indebolirà nel tempo. Non avrai bisogno di Vitex per più di sei mesi. Se questo è il trattamento giusto, funzionerà per quattro mesi..
  • Non usare Vitex se ti è stata diagnosticata la PCOS e / o se hai un LH elevato. In questo caso, dovresti scegliere altre erbe o integratori che aumentano la dopamina, ad esempio L-dopa.

2. Erbe e integratori che aumentano la dopamina

Now Foods, Dopa Mucuna, 90 tappi vegetariani

Macuna pruriens è la migliore fonte naturale di L-dopa, che si trasforma direttamente in dopamina nel cervello. Le fonti naturali di L-dopa hanno raramente effetti collaterali. Macuna Pruriens abbassa i livelli di prolattina del 33% [14].
Macuna ha anche effetti antidepressivi, antistress e neurostimolanti..
Applicazione: 300 mg 2 volte al giorno ai pasti, al mattino.

Altri integratori di dopamina che possono essere alternati con L-dopa:

  • Catuaba - La pianta medicinale brasiliana Trichilia catigua ha un effetto antidepressivo a causa di un aumento della dopamina. [14]
  • Bacopa Monier - è considerata un'erba nootropica perché migliora la memoria, l'apprendimento, il flusso sanguigno cerebrale, la vigilanza, è un neuroprotettore e aumenta la dopamina. [15] Sicuro e ben tollerato.
  • La SAMe (S-adenosilmetionina) è un composto di metildonor prodotto nel fegato dall'aminoacido metionina. Molte persone hanno problemi con la metilazione; la loro sintesi SAMe è limitata e insufficiente per le risorse del corpo. SAMe abbassa i livelli di prolattina, aumenta la dopamina ed è un antidepressivo. [sedici]

3. Adaptogens per l'alimentazione del sistema endocrino e controllo dello stress

Opzionalmente, lo schema può essere integrato con adattogeni (uso alternativo) che nutrono il sistema endocrino, specialmente se il tuo lavoro è accompagnato da stress costante. Gli adattogeni non riducono direttamente la prolattina, ma aumentano la resistenza allo stress, riducono la crescita del cortisolo causato dallo stress, aumentano significativamente il GABA e stimolano il sistema di difesa antiossidante nel corpo. Le erbe adattogene sono anche benefiche per la salute delle ghiandole surrenali e della tiroide..

  • Ashwagandha: aiuta a rilassarsi, aumenta i livelli di glutatione, può anche aumentare la dopamina.
  • Ginseng americano (Panax quinquefolius) - ha dimostrato di dimezzare i livelli di prolattina negli studi sui ratti. Migliora anche la funzione erettile aumentando la produzione di ossido nitrico (NO), riducendo i livelli di prolattina e dirigendo il sistema dopaminico.
  • Fo-ti (highlander multiflorum) - migliora la qualità delle uova e degli spermatozoi, aumenta la libido.
  • Radice di liquirizia (radice di liquirizia) - regola i livelli di cortisolo, è controindicata nell'edema.
  • Maca - aiuta ad aumentare i livelli di dopamina e ossido nitrico. Come bonus, ha un effetto positivo sui problemi di erezione e riduzione della fertilità..
  • La pappa reale con ginseng siberiano e coreano è una miscela super salutare di adattogeni, polline d'api e pappa reale, che compensa il declino legato all'età delle funzioni della ghiandola pituitaria. [17]

Una corretta alimentazione con elevati livelli di prolattina.

Diagnosi corretta: questa è solo una parte della soluzione al problema, non resta che scegliere il metodo giusto per sbarazzarsi della malattia.

Ti diremo come ridurre i livelli elevati dell'ormone prolattina nelle donne e negli uomini, sul trattamento con farmaci (compresse) e rimedi popolari (erbe), come ridurre la prolattina per rimanere incinta.

Dopo aver letto, avrai un quadro completo della tua malattia e di cosa devi prima iniziare a fare.

Come ridurre gli alti livelli di prolattina nelle donne e negli uomini?

Se ancora non si conosce la causa esatta dell'alta prolattina, si consiglia di leggere prima l'articolo, poiché le ulteriori tattiche del trattamento dipendono dalla causa. L'aumento delle cause ormonali, prima di tutto, compromette la funzione riproduttiva.

È con questo problema che i pazienti si rivolgono ai loro ginecologi e da lì vengono inviati a un endocrinologo, dove viene rilevata questa patologia.

Pertanto, l'obiettivo del trattamento dell'iperprolattinemia è ripristinare la funzione mestruale nelle donne e la qualità dello sperma negli uomini, che è possibile solo dopo la normalizzazione del livello ormonale.

Indipendentemente dalle ragioni che hanno causato un aumento della prolattina, il trattamento è inevitabile, se non solo quello, di cui abbiamo scritto in un articolo separato. Perché se ciò non viene fatto, nel tempo possono insorgere gravi complicazioni, ad esempio la cecità causata dalla crescita dell'adenoma ipofisario.

Oggi esistono tre metodi per combattere la patologia:

  • trattamento farmacologico di aumento della prolattina
  • metodo chirurgico
  • radioterapia

Come ridurre la prolattina con farmaci per rimanere incinta?

Il trattamento conservativo è il metodo principale. Anche se è necessaria un'operazione per rimuovere l'adenoma ipofisario - prolattinomi - le compresse vengono prima prescritte per ridurre la prolattina al fine di ridurre leggermente le dimensioni del tumore. Questo per facilitare l'operazione ai chirurghi..

Quando vengono prescritti farmaci che abbassano la prolattina??

  1. Come trattamento primario per le persone con tumori che producono prolattina.
  2. Per una rapida correzione degli effetti neurologici di grandi tumori.
  3. Ridurre le dimensioni dei tumori prima dell'intervento chirurgico.
  4. Nelle donne in gravidanza con tumori in rapida crescita durante la gravidanza.
  5. Come strumento aggiuntivo per tumori misti.
  6. A.
  7. Con infertilità e aumento della prolattina.

Quali sono le pillole per ridurre la prolattina?

Di seguito vedrai i principali gruppi di farmaci usati per trattare questa malattia. Questi farmaci sono anche chiamati inibitori della secrezione di prolattina o bloccanti della prolattina..

  1. Ergolina (alcaloidi dell'ergot).
  2. Non ergolina (norprolac).

I farmaci Ergoline, a loro volta, possono essere divisi in due gruppi:

  • azione breve (bromocriptina, parlodel, bromergon, abergin);
  • azione prolungata (cabergolina (Dostinex), parlodel LAR (per iniezione intramuscolare)).

Parleremo del regime e delle caratteristiche di ciascun farmaco in altri articoli.

È possibile assumere droghe durante la gravidanza senza danneggiare il corpo??

L'uso di bromocriptina e dostinex non influisce negativamente sullo sviluppo del feto anche in caso di assunzione del farmaco durante la gravidanza.

Inoltre, gli studi clinici non hanno dimostrato la relazione tra l'assunzione di droghe e lo sviluppo di aborti spontanei, aborti spontanei e aborti spontanei precoci. Ma al momento sono state adottate le seguenti tattiche:

  • Con il microadenoma, il trattamento viene interrotto e prescritto nuovamente dopo il parto, mentre il bambino verrà allattato al seno.
  • Con il macroadenoma, non è consigliabile interrompere il trattamento.

Come ridurre chirurgicamente la prolattina?

Questo metodo di trattamento viene eseguito solo se viene rilevato un adenoma ipofisario. Sebbene l'adenoma sia sempre benigno, ciò non significa che tutto possa essere lasciato al caso. Va ricordato che il cranio è uno spazio chiuso e il cervello è una sostanza molto delicata..

Pertanto, con la crescita di qualsiasi formazione, si verifica la compressione del tessuto cerebrale, che può portare a gravi disturbi neurologici. Pertanto, i tumori di grandi dimensioni - i macroadenomi richiedono sempre la rimozione. I microadenomi sono trattati in modo conservativo, ad es. sono prescritte pillole. In alcuni casi, con un trattamento prolungato con pillole, i microadenomi scompaiono.

Esistono 2 metodi per rimuovere i tumori ipofisari:

  • Transfenoidale (accesso nasale).
  • Transfrontali (accesso cranico).

Chi è indicato per la chirurgia di rimozione dell'adenoma??

  1. non sensibile alla terapia farmacologica a dosi elevate.
  2. Intolleranza ai farmaci.
  3. Gli adenomi sono germogliati nel seno sfenoidale e accompagnati da liquido cerebrospinale (una fuoriuscita di liquido cerebrospinale), con segni di compressione del chiasma ottico.

Sebbene molti pazienti con microadenoma riescano a rimuovere completamente il tumore, dopo 5 anni nel 20-50% delle persone si verifica una ricaduta. E la probabilità di una cura completa con macroadenoma è generalmente zero. Il successo dell'operazione dipende dalle dimensioni del tumore e dall'esperienza del chirurgo.

Complicanze dopo riduzione chirurgica della prolattina

Durante l'operazione, sono frequenti complicanze, come l'ipopituitarismo (un tipo di insufficienza ipofisaria, cioè la secrezione di tutti gli ormoni della ghiandola pituitaria diminuisce). Pertanto, potrebbe essere necessaria una terapia sostitutiva..

Ipotiroidismo, riduzione della fertilità. C'è un articolo sul sito che parla di questa complicazione postoperatoria. Assicurati di leggerlo per essere preparato per alcune modifiche..

Se 10-15 giorni dopo l'intervento chirurgico non vi è alcuna riduzione del livello di prolattina nel sangue, è probabile che l'adenoma non venga completamente rimosso e ci si aspetti una ricaduta della malattia.

L'alta prolattina vale il trattamento con radiazioni??

Questo metodo non è utilizzato nelle donne che pianificano una gravidanza. Con il metodo di radiazione per il trattamento della prolattina elevata, l'effetto della procedura si sviluppa lentamente, sono necessari circa 12-18 mesi per valutare l'efficacia del trattamento.

Alla fine, l'ipopituitarismo al cento per cento, è possibile danneggiare i nervi ottici. Pertanto, il trattamento dell'iperprolattinemia con il metodo delle radiazioni viene effettuato in casi eccezionali:

  • Come effetto aggiuntivo dopo l'intervento chirurgico nei pazienti quando rimane un volume tumorale elevato.
  • Con l'inefficacia e l'intolleranza della terapia farmacologica.
  • Nei pazienti che sono controindicati in chirurgia o che rifiutano l'intervento chirurgico.

Diminuzione dei rimedi popolari per la prolattina

Attualmente, la medicina di erbe con un'alta concentrazione dell'ormone prolattina non è completamente compresa e non è accettata dalla medicina ufficiale. Tuttavia, ci sono molte ricette su Internet che usano varie erbe..

Vogliamo avvertire che è necessario prendere le erbe con cautela durante la gravidanza, perché molti di loro possono causare un aborto o avere un effetto teratogeno.

Le erbe saranno anche inutili contro alti livelli di prolattina ormonale causata da adenoma ipofisario. Devi ammettere che la fitoterapia del processo oncologico, anche se è benigna, suona leggermente stupida e poco convincente.

Finché non elimini la vera causa dell'aumento dell'ormone, nessuna erba ti aiuterà. Ma ci sono casi in medicina quando la causa non viene trovata, un tale aumento si chiama idiopatico. Qui in questo caso, puoi provare i rimedi popolari per sbarazzarti del problema.

Erbe che abbassano la prolattina:

  • cardo comune
  • coni di luppolo
  • fiore della passione
  • frutti di biancospino
  • Melissa
  • radice di peonia
  • Adone
  • saggio

È possibile ripristinare la prolattina con le erbe?

Prima di decidere in merito a tale trattamento, trova una persona esperta in questo. Non mettere la tua salute a rischio ancora maggiore..

Come ridurre la prolattina senza droghe?

La stragrande maggioranza dei livelli di prolattina non può essere ripristinata senza l'uso di droghe.

Dieta e nutrizione con aumento della prolattina in donne e uomini

Non esiste un'alimentazione particolare quando la prolattina è elevata. Non ci sono restrizioni sul cibo, quindi per quanto riguarda il cibo puoi scegliere qualsiasi piatto.

Che cos'è la prolattina? Questo è un ormone prodotto dalla ghiandola pituitaria e responsabile del corretto sviluppo delle ghiandole mammarie, la funzione riproduttiva delle donne. Aiuta il sistema immunitario a combattere i patogeni dannosi, "include" l'istinto materno, riduce lo stress.

Inoltre, la prolattina è un elemento indispensabile nel processo di impianto di un uovo fecondato, aumentando il numero di recettori sensibili al progesterone.

Negli uomini, la prolattina è contenuta in quantità minime e promuove la sintesi di ormoni sessuali maschili, la spermatogenesi, e svolge anche il ruolo di un importante immunostimolante.

Il lavoro fisico, lo sport, il consumo di carne, la vita sessuale attiva influiscono sulla concentrazione dell'ormone nel sangue, causando fluttuazioni del suo livello.

Le cause di un fenomeno come l'aumento della prolattina o iperprolattinemia possono essere lo stress costante, i farmaci, le neoplasie benigne e maligne e persino le malattie croniche (policistico, insufficienza surrenalica, ecc.).

Consigli! Eseguire una visita medica preventiva una volta all'anno.

Prolattina elevata: sintomi e conseguenze

Il primo viene diagnosticato nelle donne in gravidanza e recentemente ha dato alla luce rappresentanti della bella metà dell'umanità. Questo non fa paura, perché i motivi per cui le donne hanno aumentato la prolattina sono evidenti (la necessità di sopportare il feto e allattare al seno il bambino).

La seconda varietà provoca un malfunzionamento nel corpo. Uno dei motivi per l'alta prolattina nelle donne (e negli uomini) può essere un tumore ipofisario. Non c'è bisogno di essere spaventati in anticipo: solo un medico, dopo un esame approfondito, sarà in grado di chiarire la causa della malattia.

Quindi, iperprolattinemia: che cos'è? Questa è una condizione del corpo in cui un aumento della prolattina è fissato nel sangue. Nelle donne, i sintomi che indicano un aumento della concentrazione dell'ormone sono i seguenti:

  • galattorrea (latte materno esclusa la gravidanza e l'allattamento);
  • diminuzione del desiderio sessuale, mancanza di orgasmo, fino alla frigidità;
  • irsutismo (crescita dei capelli nelle donne in tutto il corpo, vicino al capezzolo, sul viso, sullo stomaco);
  • acne (eruzione cutanea di acne);
  • aumento dell'appetito e, di conseguenza, comparsa di eccesso di peso e persino obesità;
  • malfunzionamenti della ghiandola tiroidea;
  • deficit visivo;
  • depressione frequente, affaticamento eccessivo;
  • la mancanza della possibilità di concepimento, l'impossibilità di fecondazione (a causa di cicli anovulatori), aborti ripetuti nelle prime fasi della gravidanza;
  • lisciviazione del calcio dal tessuto osseo.

Controllo della prolattina: la base della salute delle donne

I sintomi dell'iperprolattinemia nelle donne sono chiari. Vale la pena notare che non solo i rappresentanti della bella metà dell'umanità soffrono di tali cambiamenti nel corpo. Negli uomini, l'aumento della prolattina può manifestarsi come segue: la potenza si indebolisce, l'interesse per il sesso opposto scompare.

Consigli! Se noti una di queste manifestazioni di iperprolattinemia, consulta il tuo medico, poiché l'elevata prolattina può anche essere associata a tumori.

Le conseguenze dell'alta prolattina negli uomini:

  • cambiamento nella forma e nelle dimensioni delle ghiandole mammarie (ginecomastia);
  • sovrappeso;
  • depressione prolungata;
  • impotenza e infertilità;
  • mancanza di sonno;
  • infantilismo sessuale.

Gli uomini sono più sensibili alle manifestazioni di iperprolattinemia, il loro umore diminuisce drasticamente, appare l'irritabilità, la motivazione diminuisce. Di conseguenza, il cattivo benessere psicologico influisce negativamente sulla qualità della vita.

Diagnostica

Per comprendere le ragioni dello sviluppo dell'iperprolattinemia, è necessario sottoporsi a una visita medica.

Esistono diversi tipi di studi di laboratorio e strumentali che ti consentono di trovare la causa dell'impennata ormonale:

  • RM del cervello, in particolare della ghiandola pituitaria (questa manipolazione rivela la presenza di neoplasie maligne e benigne);
  • Radiografia dello scheletro (per valutare i cambiamenti nello stato del tessuto osseo);
  • verifica della funzione tiroidea (ultrasuoni più test aggiuntivi);
  • Ultrasuoni degli organi vitali (per identificare la loro patologia);
  • test di tolleranza al glucosio (soprattutto in caso di sovrappeso - concentrazione di zucchero nel sangue);
  • visita dall'oculista.

Importante! L'indice di prolattina è normalmente compreso tra 120 e 600 mU / l.

Per ottenere risultati, devi donare il sangue da una vena al mattino, a stomaco vuoto (puoi bere solo acqua). Non fumare 1 ora prima dello studio. Prima di donare il sangue, il paziente deve essere rilassato: almeno un giorno cerca di evitare la depressione, i rapporti sessuali e gli effetti termici (bagno, solarium).

Una corretta preparazione è la chiave per un'analisi accurata

La prolattina è normale

Nelle donne, il livello di questo ormone nel sangue può variare da 4,5-49 ng / ml a 136-1483 μIU / ml, poiché dipende dal giorno in cui il ciclo viene testato. Le fasi sono:

  1. Follicolare: 4,5-33 ng / ml o 136-999 μMU / ml.
  2. Ovulazione: 6,3-49 ng / ml o 190-1484 μIU / ml.
  3. Luteale: 4,9-40 ng / ml o 148-1212 μCU / ml.

Durante la gravidanza, la prolattina in una donna è elevata (l'ormone cambia livello a seconda del periodo):

  • 1 trimestre: 3,2-43,0 ng / ml;
  • 2 trimestre: 13,0-166,0 ng / ml;
  • 3 trimestre: 13,0-318,0 ng / ml.

Negli uomini, i livelli ormonali sono normalmente più bassi rispetto alle donne: la concentrazione varia da 2,5-17 ng / ml o 75-515 μI / ml.

Trattamento di iperprolattinemia

Come ridurre la prolattina nelle donne? La scienza moderna offre diverse opzioni di trattamento:

  1. Farmaco.
  2. Chirurgico.
  3. L'uso di rimedi popolari (l'uso di brodi lenitivi un paio d'ore prima di coricarsi o l'uso di integratori alimentari).

Trattamento farmacologico

Farmaci usati che riducono la produzione di prolattina. Esistono due gruppi di farmaci:

  1. Ergolina (alcaloidi dell'ergot): Bromocriptina, Lactodel, Parlodel, Serocriptine, Bromergon, Abegrin, Dostinex. La terapia del paziente è generalmente ben tollerata, gli effetti collaterali sono lievi (alcune persone lamentano bassa pressione sanguigna e mal di testa dopo aver assunto la pillola).

Dostinex è il farmaco più efficace dell'intera gamma di medicinali. Il principio attivo è la cabergolina. Disponibile sotto forma di compresse da 0,5 mg, in confezione da 8 pezzi. Dostinex blocca la produzione di prolattina, consente di maturare il follicolo nel tempo e ripristinare il ciclo mestruale. Di conseguenza, si verifica l'ovulazione e la gravidanza diventa possibile..

Dostinex - un farmaco che consente di ridurre la produzione di prolattina e ripristinare il ciclo mestruale

  1. Nonergolina (preparati a base di chinagolide): Sebergin (per mastopatia), Norprolak, ecc..

Importante! Tutti questi fondi sono prescritti individualmente dal medico. E tu, a sua volta, devi aderire a tutte le raccomandazioni.

Intervento chirurgico

L'intervento chirurgico è prescritto se l'iperprolattinemia è causata dalla crescita del tumore e il trattamento farmacologico non ha dato buoni risultati. La rimozione delle neoplasie viene eseguita dai neurochirurghi, il percorso è transnasale, senza craniotomia. L'oncologia richiede la radioterapia, ma sono possibili complicazioni nel 90-100% dei casi.

Nutrizione con aumento della prolattina

Oltre ai metodi di trattamento considerati, al paziente viene prescritta una dieta rigorosa. Quindi sorge la seguente domanda: "Cosa posso mangiare con un aumento della prolattina?".

Con evidenti sintomi di prolattina elevata, è necessario mangiare cibi ricchi di acido folico. Questo approccio aiuta ad assorbire meglio le proteine, migliora la formazione del sangue, aumenta i livelli di estrogeni. L'acido folico nelle quantità necessarie si trova nei prodotti a base di carne, fegato, verdure, uova, verdure.

Importante! Un'enorme percentuale di acido folico viene persa durante la cottura (durante il trattamento termico). Pertanto, è necessario il consumo regolare di frutta e verdura fresca..

Le malattie intestinali riducono l'assorbimento di una sostanza importante e i farmaci cambiano persino la sua struttura. È stato stabilito che l'acido folico non può essere assorbito nel sangue senza vitamina B12. Pertanto, la dieta delle donne con alta prolattina dovrebbe includere non solo verdure ed erbe, ma anche carni a basso contenuto di grassi.

È necessario escludere prodotti contenenti glutine: pane dalla farina bianca, biscotti, torte, nonché salsicce e salsicce affumicate.

Per non trattare l'aumento della prolattina nelle donne o negli uomini, è necessario effettuare la profilassi, vale a dire:

  1. Distribuire correttamente il carico, osservare il regime del lavoro (riposare completamente), perché un regime chiaro e il sonno miglioreranno le condizioni generali del corpo.
  2. Elimina il caffè e l'alcool forti dalla tua dieta.
  3. Elimina le possibili cause di aumento della prolattina (cura delle malattie esistenti).
  4. Sottoporsi a visita medica annuale.

Importante! Quando un medico conclude, "aumento della prolattina" non dovrebbe disperare, perché l'iperprolattinemia non è una frase, ma una condizione che può essere eliminata con un approccio tempestivo competente.

Il trattamento con farmaci moderni ed efficaci consente nel 90% dei casi di ottenere risultati positivi: normalizzazione del ciclo mestruale e persino eliminazione della sterilità. Assumiti la piena responsabilità per la tua salute e il corpo ti sarà grato!

La necessità di aumentare la prolattina nelle donne è spiegata dal desiderio di normalizzare il corso della lattazione imminente. Inoltre, l'ormone è responsabile dell'utilità del ciclo mestruale, non consente il distacco dell'ovulo durante la gravidanza. Una carenza di prolattina viene curata da un ginecologo-endocrinologo. Il successo della terapia viene monitorato attraverso periodici test di laboratorio..

Indicazioni per un aumento della prolattina nelle donne

In presenza dei seguenti fenomeni, è necessario donare il sangue per determinare la prolattina:

  • Sottosviluppo delle ghiandole mammarie, che possono influire sulla qualità e sulla possibilità di allattamento.
  • Debole gravità delle caratteristiche sessuali secondarie.
  • Grasso corporeo significativo.
  • Mancanza di maturazione del corpo luteo.
  • Quando si pianifica una gravidanza.

Dopo l'esame (laboratorio, hardware), il ginecologo decide quali metodi sono più appropriati per regolare l'equilibrio ormonale in un particolare paziente.

Aumentati farmaci prolattina

La medicina ufficiale è propensa a credere che gli ormoni possano essere bilanciati solo con sostanze della proprietà corrispondente. I ginecologi prescrivono farmaci che compensano completamente il volume mancante del composto nel sangue.

La prolattina è un ormone prodotto dalla ghiandola pituitaria. È sulla normalizzazione dell'attività di questa parte del cervello che si basa l'obiettivo della terapia.

Opzioni di trattamento

Inizialmente, il trattamento viene effettuato con farmaci con proprietà nootropiche: vengono prescritti Actovegin, Cerebrolysin, Glycine, Piracetam. I farmaci elencati hanno la capacità di normalizzare la circolazione cerebrale. Ciò influisce favorevolmente sull'attività funzionale della ghiandola pituitaria: produce prolattina in quantità normali.

Solo uno specialista può prescrivere un farmaco specifico, il suo dosaggio, la frequenza di somministrazione e la durata dell'uso. Se viene stabilita la relazione tra una ridotta concentrazione di prolattina e insufficienza ipofisaria, il neuropatologo conduce la terapia con la partecipazione di un ginecologo. Controindicazioni per l'uso di farmaci nootropici: una storia di ictus, compromissione della funzionalità renale.

I livelli di prolattina sono adeguati con farmaci contenenti estrogeni - hanno un effetto benefico sul processo di produzione dell'ormone

Prolattina aumentata con il farmaco di Proginov

Contiene estradiolo valerato, il medicinale viene assunto in 1 compressa al giorno (2 mg). Proginov è usato per un corso di 21 giorni consecutivi. Quindi mantenere una pausa per 1 settimana. Il passaggio ripetuto è prescritto secondo le indicazioni. È controindicato consentire una pausa nel corso di 21 giorni per più di 24 ore - aumenta il rischio di sanguinamento uterino. Le compresse non inibiscono l'ovulazione.

Possibili effetti collaterali:

  • aumento di peso;
  • mal di testa;
  • disturbi dispeptici;
  • eruzioni cutanee (come acne, orticaria);
  • individuare perdite vaginali.

La complicazione più pericolosa dell'assunzione di un farmaco ormonale è la trombosi (una condizione porta alla morte). Recensioni di ginecologi indicano la necessità di informare preliminare il medico sulla presenza del diabete nella donna, il fibromioma. In questo caso, il rischio di sviluppare complicanze è ridotto: perdita di sangue, anemia sideropenica.

Il farmaco ha controindicazioni, tra cui: neoplasie maligne delle ghiandole mammarie, età di 18 anni, ipertensione, insufficienza epatica. Nonostante il fatto che lo scopo iniziale del farmaco sia aumentare il volume di prolattina, Proginov non viene utilizzato per l'allattamento.

Quando si utilizza questo strumento dovrebbe essere eseguito regolarmente:

  • monitoraggio degli indicatori di pressione sanguigna;
  • esame delle ghiandole mammarie;
  • determinazione del livello di prolattina.

Proginov non è prescritto in presenza di sanguinamento, fino a quando non viene chiarita la causa di questi. Se si verificano complicanze durante il corso, il corso viene sospeso, indipendentemente dalla quantità di medicina già assunta da allora.

Aumento della prolattina nelle donne con rimedi popolari

Se si desidera aumentare il livello di prolattina nel sangue con i rimedi popolari, è necessario ottenere l'approvazione di un ginecologo osservatore. L'uso di metodi di medicina informale non dovrebbe impedire il corso del corso terapeutico principale.

Le ricette più utili

  1. Un decotto di foglie di lampone (100 g di pianta per 1 litro di acqua, cuocere per 25 minuti). Utilizzare nella 2 metà del ciclo mestruale, due volte al giorno, 200 ml. La bevanda aiuta a saturare il corpo con tocoferolo, aumentando le proprietà protettive del corpo.
  2. Un decotto di coni di luppolo. Sciacquare accuratamente i coni, versare acqua fredda purificata, mettere il contenitore a fuoco basso. Fai bollire la bevanda per non più di mezz'ora, in modo che non perda le sue proprietà curative. Attendere il raffreddamento, consumare 100 ml in un brodo di temperatura calda, fino a 5-6 volte al giorno dopo aver mangiato. Si sconsiglia di bere a stomaco vuoto. In presenza di infiammazione cronica del tratto digestivo, limitare l'uso del decotto a 3 volte al giorno.
  3. Brodo di melissa con aggiunta di rosa canina. La bevanda ti consente di saturare il corpo con acido ascorbico, ha una proprietà antistress. Grazie all'uso di questo brodo, l'intero sfondo ormonale è stabilizzato. Preparazione di una bevanda curativa: mescola una quantità uguale di rosa canina e melissa essiccata per mescolare. Versare in acqua, cuocere a fuoco basso per 40 minuti. Consumare 2 volte al giorno..
  4. Un decotto di giovani ortiche. Il valore terapeutico sono le foglie raccolte in primavera. La pianta contribuisce alla normalizzazione della prolattina a causa del sollievo dei processi infiammatori. C'è una stabilizzazione della durata del ciclo mestruale. Ricetta: versare le foglie di ortica con acqua, cuocere a fuoco medio per 20 minuti. Assicurati di coprire il contenitore. Filtrare il brodo pronto, attendere il raffreddamento, consumare 2 volte al giorno.

Le sfumature dell'uso delle erbe

Altre piante utili sono la rosa sudanese (ibisco), il trifoglio, la camomilla, l'erba di San Giovanni. La medicina di erbe ha i suoi limiti - il cinorrodo non può essere preso per problemi ai reni, ortica - per l'ipertensione, una tendenza alla trombosi. I coni di luppolo non sono raccomandati per endometriosi, foglie di lampone per bassa coagulazione del sangue, gotta.

La melissa non gioverà al corpo delle persone con ipotensione - nonostante le proprietà curative, la pianta riduce significativamente il livello di pressione. Questo porta a nausea, vomito, vertigini, debolezza..

Queste erbe dovrebbero essere utilizzate senza pillole anticoncezionali, altrimenti potrebbe verificarsi una vasta gamma di effetti collaterali. La durata della fitoterapia è di 3 mesi. Durante questo periodo, il corpo è saturo di composti utili, che contribuiscono all'ordinamento delle funzioni delle ghiandole del sistema endocrino.

Per aumentare parzialmente i livelli di prolattina in modo naturale, è necessario rilassarsi completamente e non sovraccaricarsi di lavoro fisico o intellettuale.

È controindicato essere in una stanza soffocante, morire di fame, ridurre il sonno a una durata inferiore a 8 ore. Queste azioni sono sfavorevoli per lo stato della ghiandola pituitaria. Se le raccomandazioni non vengono seguite, il centro del cervello interromperà la produzione completa di prolattina, che influirà sulla salute generale.

La prolattina è un ormone importante che regola la funzione riproduttiva negli uomini e nelle donne. È responsabile della preparazione del seno per l'allattamento e della stimolazione della produzione di latte. L'ormone viene prodotto e ha una struttura peptidica insieme a ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti..

Le principali cause di aumento della prolattina

Esistono diversi tipi di iperprolattinemia:

1. Fisiologico. Ciò include un aumento della produzione di prolattina in un corpo sano:

  • Gravidanza (i livelli di prolattina aumentano significativamente entro l'ottava settimana di gravidanza).
  • lattazione.
  • Esercizio fisico intenso.
  • Dieta ricca di proteine.
  • Fase di sonno profondo.
  • Sovratensione emotiva.
  • Rapporti sessuali.

2. Patologico (deviazioni dalla norma). Questa condizione può verificarsi con le seguenti malattie:

  • Tumore ipofisario o ipotalamico.
  • Danni alla gamba dell'ipofisi durante le procedure chirurgiche.
  • Compressione della ghiandola pituitaria con lo sviluppo della sindrome della "sella turca vuota".
  • Conduzione della terapia radioattiva.
  • Lesioni toraciche, inclusa la chirurgia mammaria.
  • Disturbi endocrini: ovaio policistico, sindrome di Cushing, ipotiroidismo.
  • Ipovitaminosi B 6.
  • Anoressia. Questa malattia mentale fornisce alla persona il rifiuto di mangiare, una grave perdita di peso e la fobia del suo aumento di peso..
  • Assunzione di farmaci, inclusi contraccettivi ormonali, farmaci antiipertensivi, farmaci.
  • Lo sviluppo di insufficienza renale ed epatica.
  • Obesità. È associato all'accumulo di estradiolo nelle cellule adipose, che provoca la produzione di prolattina.

Segni di aumento della concentrazione ormonale

L'eccessiva prolattina può portare allo sviluppo dei seguenti sintomi:

  • Irregolarità mestruali (lo spotting può essere irregolare o assente, il ciclo va senza ovulazione).
  • Diminuzione della libido (desiderio sessuale).
  • Difficoltà a concepire.
  • Escrezioni dalle ghiandole mammarie, anche negli uomini e nelle donne nullipare.
  • L'aspetto dei capelli sul viso, sul petto e sulla schiena nelle donne.
  • Obesità.
  • L'aspetto dell'acne.

Con un aumento dei livelli di prolattina, non si sviluppano tutti i suddetti sintomi. Tuttavia, l'insorgenza di questi segni è la prova di gravi violazioni del corpo.

Gli effetti dell'aumentata prolattina

L'elevata prolattina nelle donne e negli uomini può portare a gravi conseguenze. Innanzitutto, l'eccessiva produzione di prolattina provoca infertilità negli uomini e nelle donne. Sono possibili varie violazioni del ciclo mestruale, fino all'amenorrea (assenza di flusso mestruale).

L'aumento della prolattina influisce negativamente sulle prestazioni della ghiandola tiroidea e sui livelli ormonali in generale. Di conseguenza, i pazienti notano un forte aumento dell'appetito, un aumento del peso corporeo. L'aumentata concentrazione dell'ormone ha anche un effetto negativo sul benessere di una persona nel suo insieme. I pazienti lamentano perdita di memoria, distrazione, irritabilità, pianto. Stati depressivi, può svilupparsi isteria.

Se la prolattina è elevata nelle donne e negli uomini non in gravidanza, la galattorrea si sviluppa spesso, cioè la secrezione di latte dalla ghiandola mammaria. Questo può accadere con la pressione, oltre che da soli. In genere, questa condizione porta allo sviluppo della mastopatia e richiederà un trattamento immediato. Vale la pena considerare che il calcio viene eliminato dal corpo con il latte, questo provoca lo sviluppo dell'osteoporosi. Le conseguenze dell'aumento della prolattina sono molto gravi, quindi è necessario affrontare il trattamento della malattia con tutte le responsabilità.

Terapia

Come ridurre la prolattina dovrebbe essere deciso esclusivamente dal medico dopo un esame approfondito. La terapia con iperprolattinemia ha lo scopo di ripristinare la fertilità e ridurre l'eventuale tumore. Per tutte le forme patologiche, viene utilizzata una tecnica medica, che in presenza di prolattinoma (neoplasie nella ghiandola pituitaria) competerà con la terapia chirurgica e radioterapia.

Come parte del trattamento farmacologico, vengono utilizzati dopaminomimetici che possono normalizzare e ridurre significativamente i livelli di prolattina, riducendo contemporaneamente le dimensioni del tumore.

I seguenti farmaci sono ampiamente utilizzati:

  • Bromocriptina. Permette di ridurre la produzione di prolattina sopprimendo la trascrizione del gene corrispondente. Questo strumento è un farmaco di prima linea, pertanto, con il suo utilizzo, viene avviata la terapia per iperprolattinemia. La terapia inizia con piccole dosi (0,625; 1,25 mg) una volta prima di coricarsi. Il dosaggio aumenta gradualmente a 2,5 - 7,5 mg al giorno.
  • Abergin. L'attività più lunga di inibizione della prolattina è caratteristica. La dose media è da 4 a 16 mg al giorno, suddivisa in 3 dosi.
  • Il chinagolide è un agonista prolungato della dopamina non ergolina. Il farmaco viene prescritto 1 volta al giorno, il dosaggio viene fissato individualmente. La dose iniziale è di 0,025 mg, tuttavia aumenta gradualmente fino a raggiungere un effetto terapeutico..
  • Cabergolina (Dostinex). Ha un effetto selettivo sui recettori della dopamina dei lattotrofi della ghiandola pituitaria anteriore. Il dosaggio terapeutico di solito non supera 1 mg a settimana..

Questi farmaci hanno effetti collaterali pronunciati. Ecco perché solo un medico in grado di valutare il rapporto tra beneficio e danno può prescrivere un farmaco e un dosaggio.

.
Quanto è pericoloso aumentare la prolattina e come è il trattamento per aumentare la prolattina?
.sito) ti aiuterà a ottenere da questo articolo.

Prolattina e sterilità aumentate

Se noti che il ciclo mestruale non è stabile, non puoi rimanere incinta, quindi devi fare un'analisi per il livello di prolattina.

Analisi del livello di prolattina

Se hai donato il sangue due volte a livello di prolattina e due volte il livello è stato aumentato, molto probabilmente hai iperlattinemia.

Come viene trattata la prolattina elevata??

Inoltre, come già indicato, un aumento della prolattina può indicare un tumore ipofisario. Per testare questa ipotesi, è necessario eseguire una serie di esami, tra cui la tomografia cerebrale, un esame delle condizioni del fondo, e potrebbe essere prescritto un craniogramma e test funzionali con metoclopramide e ormone stimolante la tiroide. A volte è sufficiente una radiografia, che rivela un tumore ipofisario.

A seconda dei risultati dell'esame, ti verrà prescritto un trattamento. Può essere una terapia farmacologica, può essere una radiazione o un intervento chirurgico.
Nel caso di una neoplasia benigna, la terapia viene eseguita utilizzando agonisti della dopamina (bromocriptina, parlodel o seroctipina). In questo caso, il trattamento è prescritto insieme da un neurochirurgo e un ginecologo.

I farmaci più moderni usati per l'elevata prolattina sono il dostinex e il norprolak. Questi medicinali funzionano a lungo dopo il loro uso. E un'altra novità per il trattamento della prolattina elevata è la sebergin. Questo farmaco ha già superato molti test in ambito ospedaliero. Pertanto, se ti viene prescritto uno dei farmaci elencati, non preoccuparti: si tratta di farmaci nuovi, efficaci e sicuri.

Sintonizzati per un lungo trattamento. Il corso minimo di trattamento per aumento della prolattina è di sei mesi. Ma i farmaci possono essere prescritti per te per un anno o anche due anni. Periodicamente, dovrai andare dal medico, fare un esame del sangue per il livello di prolattina.
Il trattamento con farmaci moderni consente all'ottanta per cento dei casi di iperlattinemia di raggiungere un normale ciclo mestruale e nel settanta per cento dei casi cura l'infertilità. Va detto che in alcuni casi tale trattamento con integratori alimentari (integratori alimentari) dà ottimi risultati.

Prima dell'uso, consultare uno specialista..

Recensioni

Le ragazze che hanno aumentato la prolattina e il mal di testa corrono con una risonanza magnetica, ho trovato una cisti sulla ghiandola pituitaria

Dopo l'operazione di criodistruzione dell'adenoma ipofisario, la prolattina è stata immediatamente normalizzata. Due anni dopo, la prolattina iniziò a crescere. Dostinex nominato. Non accetto ancora. Quali farmaci sono analogici ed economici? Questi farmaci possono essere sostituiti con sedativi e omega-3??

Buon pomeriggio! Ho 33 anni. Ha superato i test sulla prolattina e si è rivelata quasi 2 volte superiore. Non c'è mai stata una gravidanza, ma lo voglio davvero. I periodi mensili sono regolari. Cosa può aumentare la prolattina?

Ciao, ho 27 anni, il mio ciclo mestruale è rotto, non posso rimanere incinta per un anno, ho superato il test di prolattina, il risultato è 789,1 mIU / ml. Questo non va bene?

elena
Ho bevuto Dostinex mezza compressa 2 volte a settimana all'inizio e alla fine per 2 settimane, dalla terza settimana 1 compressa a settimana per sei mesi, poi 2 compresse a settimana all'inizio e alla fine per sei mesi e ho donato sangue dopo 2-3 mesi.

Ciao, dimmi che ho superato il test per la prolattina che mostrava 27,23 ng / ml ad una velocità di 6,00-29,90.Non posso rimanere incinta per questo? grazie

Sono elevato di prolattina per 42 anni. sulla risonanza magnetica, tratterò. Tormento di mal di testa.

Chi ha bevuto Dostinex e chi ha aiutato, per favore scrivi una dose su come bere? 1 scheda una volta a settimana?

Ho 55 anni. La prolattina è aumentata in modo significativo, il latte viene dal seno e tutti i test sono normali. Io ho due bambini. Ho scoperto questo problema 3 anni fa e nel corso degli anni ho perso la vista. È stata sottoposta a trattamento con sanguinamento da dostenex. Sono stanco di andare dai dottori.

Ho 34 anni. Prolattina aumentata per 7 anni. Sintomi: mal di testa molto grave e mancanza di mestruazioni. Prechina banale :) molto nervosa. Ho bevuto tutto questo tempo Dostinex e non ci sono stati effetti collaterali. Quando ho visto tutto è tornato alla normalità. Un anno fa, ha dato alla luce un secondo figlio e quando aveva di nuovo 6 mesi (terribili mal di testa e alta prolattina), ora mio figlio ha un anno e ho deciso di smettere di nutrirmi. Il ginecologo ha prescritto Dostinex. Il medico ha detto che nel mio caso, Dostinex dovrebbe essere bevuto per tutta la vita: (Eppure - con l'alta prolattina, puoi allattare al seno solo fino a 6 mesi non più :(

Ho 20 anni, fino a 19 anni, non pesavo più di 50. Per un brevissimo periodo mi sono ripreso di 20 chilogrammi e il peso non si ferma. Sono andato dall'endocrinologo, ho superato i test (compresa la prolattina) ed è stato lui ad essere elevato. Il medico ha prescritto delle pillole. Ma l'aumento di peso non si ferma. Dimmi cosa devo fare.?

Ho camminato 31 anni prima, non mi sono divertito peggio degli altri, questo non mi ha impedito di dare alla luce un figlio, da 10 anni hanno in programma 2 bambini. test superati Totale T4 7,21 TSH (sensibile) 1,7424 Ormone luteinizzante 4,77 Ormone follicolo-stimolante 7,09 Prolattina 53,66 ad un tasso di 1,2-29,9 Estradiolo (e2) 93. Per favore, aiutate i nostri dottori chiaramente Dicono che un matrimonio si sta spezzando.

Per favore, dimmi, chi altri aveva ragioni visibili per l'aumento dei livelli di prolattina, oltre alle irregolarità mestruali, c'era qualche aumento di peso o problemi della pelle, ad es. acne.

Avevo aumentato la prolattina, non potevo rimanere incinta per 4 anni, poi ero determinata, ho bevuto Dostinex 7 mesi, poi sono rimasta incinta))))) tutto va bene

Ciao! Ho 25 anni, ho aumentato la prolattina ad un tasso di 23,3, ho 27,4, a 19 anni ho avuto un'operazione per rompere una cisti ovarica. Per 4 anni è stato impossibile avere un bambino. Per favore, dimmi come abbassarlo? e posso dare alla luce?

Ho già 55 anni. La prolattina elevata è stata trovata a 30 anni, ha bevuto tutte le droghe conosciute e costosa ed economica - il tutto invano. Ha fatto l'esame ogni 2 anni (radiografia, fondo dell'occhio,.. sella, risonanza magnetica) - tutto è normale, ma la prolattina non diminuisce. I farmaci aiutano temporaneamente, aumentano il dosaggio: la prolattina diminuisce, dopo 2-3 mesi viene ripristinata, ecc. Sfortunatamente, non ho partorito bambini. Ma il dottore, endocrinologo-homeapat, ha contribuito a far fronte alla prolattina! È un peccato che ho lasciato questo specialista in ritardo. Consiglio a tutti di bere i piselli!