Tema: vita dopo la rimozione della tiroide

Ho 27 anni. Dal 2013, problemi con la ghiandola tiroidea. La diagnosi è gozzo tossico diffuso. Durante questo periodo, ci fu 2 volte lo stato di eutiroidismo della durata di 2 e 1 anno, rispettivamente. Ora ricadere di nuovo. L'ultima volta che il medico ha consigliato di pensare al trattamento chirurgico. Ma in qualche modo pancake sicotico, leggi scivolando su Google, una cattiva abitudine delle piaghe di Google))) In generale, chi ha rimosso la ghiandola tiroidea? Particolarmente interessato alla precisione del radioiodio da allora la miniera più sicura. Come sono le tue condizioni prima e dopo? Il processo stesso, la preparazione, la riabilitazione dopo l'intervento chirurgico? Cosa è cambiato nella vita, oltre a prendere una dose giornaliera. Forse ci sono alcuni consigli? Google non è molto utile, voglio, per così dire, recensioni dal vivo. Per favore, non annegare. Abbondanza per gli svantaggi all'interno. Scusa per gli errori.

Nessun duplicato trovato

Sono dopo 2 procedure di iodio radio con la tua diagnosi. Scrivi a [email protected], risponderò alle domande.

Non dovresti confondere il trattamento del gozzo tossico diffuso con RTD e del cancro alla tiroide. Diversi meccanismi, dosi e follow-up.

Il trattamento è lo stesso, bevuto e aspettando, la differenza nelle dosi e nella sicurezza dei parenti, con il cancro che scrivi e dopo la dimissione con iodio, con DTZ sembra rimanere bloccato nella ghiandola tiroidea. Con il cancro, c'è più attività, ma puoi ottenere quasi tutto in ospedale, perché è necessario distruggere i resti della ghiandola tiroidea, con DTZ possono salvare, non possono salvare, ecc., Ma quasi tutte le attività prenderanno la ghiandola tiroidea, brillerai di più nella ghiandola tiroidea

Se ancora rilevante: la ghiandola tiroidea è stata rimossa 2 anni fa, poiché non era possibile mettere in ordine il mio gozzo in medicina.

Lo iodio è stato offerto per denaro e fortemente propenso a farmi fare questa procedura in Finlandia. Il medico lo ha motivato dal fatto che lì selezionano una dose individualmente per ciascun paziente. Come se una piccola dose, la ghiandola continuerà a funzionare e dovrà ripetere la procedura. E se grande, allora questo è un carico extra sul corpo. Passo solo le parole del mio dottore, da quando sono andato sotto i ferri :)

L'operazione è stata eseguita secondo la politica VHI, la clinica e il reparto sono eccellenti. Scrivi un giorno dopo l'intervento. La cicatrice è quasi invisibile.

Sembra - la terapia non è stata selezionata per me, secondo me. Letargia, sonnolenza, irritabilità. Tutto è a posto. Ma il peso si trascinò anche sul mucchio. E lei non vuole strisciare giù. Quando sono venuto all'allenatore per le lezioni, era dannatamente felice di essere su euthyrox (alcuni lo bevono soprattutto per la perdita di peso) :) non era mai stato così sbagliato.

I medici ora stanno praticando la monoterapia per la maggior parte, quindi ho letto i farmaci combinati da solo (se mi fido delle opinioni degli ananimi in VK, molti hanno sentito una notevole differenza quando prendevano le combo). Anche se mi sono ricordato che prima dell'operazione il dottore balbettava sulla possibilità di una terapia di combinazione, cioè il dottore ne sa qualcosa;).

Quindi, molto probabilmente, la domanda non è come tagliare la ghiandola tiroidea, ma quale terapia verrà selezionata dopo :)

Mi scuso per la vestaglia :) salute!

Anche in Russia, selezionare individualmente una dose, a seconda del centro

E a quanto pare non sapevano della radiodiodio allora. Fu suggerita solo la rimozione, bene, come suggerito, intimidita e urlata.

Come ti senti generalmente riguardo alla tua diagnosi? Ho lasciato invano il lobo sinistro a 21 anni, come ho capito. È stato restaurato molto tempo dopo la rimozione, le analisi erano sbagliate. Ho una diagnosi, come stai.

Ciò che mi colpisce di più è il desiderio delle persone di trovare risposte su Internet. Qualcuno ha bisogno di un'operazione, qualcuno ha bisogno di DESTRA, qualcuno soddisfa entrambi. Questo dovrebbe essere discusso SOLO con il proprio medico. Non fidarti di questo medico: cerca qualcuno che ti dirà normalmente quali opzioni hai e cosa puoi aspettarti dall'uno e dall'altro metodo di trattamento radicale della DTZ (non credo che il tuo medico abbia appena iniziato a dirti che è tempo di risolvere radicalmente il problema).

Oltre al fatto che tutti sono già stati scritti qui, uno avrà effetti collaterali, anche se cosa ne fai, l'altro no, tutto è categoricamente individuale.

Ti consiglio di non affrettarti con la rimozione e il trattamento dello iodio radioattivo. Sempre in tempo.

Se possibile, fai un test per lo iodio nel corpo. Molto probabilmente, hai una carenza di iodio banale. Nella mia pratica, sullo sfondo del trattamento con iodio (non farmacia, ma speciale, costituito da iodio e una soluzione dei suoi sali, oltre a micronutrienti nel dosaggio selezionato), il gozzo "lasciato" in cinque pazienti, i nodi sono stati ridotti in due e il processo di trattamento non è stato completato.

Non solo controindicato. E di fronte a un radioiodio, sono generalmente costretti a seguire una dieta povera. Ho ricevuto la lettera, domani la scriverò in dettaglio :) e poi qui hanno già scritto selvaggina.

Esistono standard di trattamento e un punto di vista ufficiale. Nessuno vuole assumersi la responsabilità e allontanarsi da loro. Quindi reclami, tribunali, ecc. La mia profonda convinzione è che i metodi di trattamento radicale dovrebbero essere usati nei casi più estremi. Se c'è una possibilità, allora dobbiamo provare. Per il trattamento del gozzo, utilizzo una soluzione al 2% o al 5% di iodio e sali di potassio di iodio o le loro compresse.

Un altro piantaggine può essere attaccato.

No, la margherita è migliore). Non discuterò, se non altro perché ho risultati di trattamento positivi. Se hai notato, ho scritto che il gozzo può verificarsi sullo sfondo della carenza di iodio, che porta solo all'iperplasia (aumento) delle cellule tiroidee.

E c'è un video ancora più interessante - lezioni di immunologia. Dicono queste cose lì! E sulle cellule killer e sulle cellule che producono ipoclorito (candeggina, in modo semplice) e perossido di idrogeno, e sulle cellule che mangiano tutto ciò che è sbagliato e funziona. E, badate bene, è tutto dentro di voi.

A Mosca, 25.000 rubli per tutto valevano la procedura.

Mia madre ha affogato la ghiandola tiroidea con una radio guida. L'irradiazione è stata eseguita a Obninsk. Si sdraiò 3 giorni prima dell'irradiazione, fece tutti i test, il giorno dell'irradiazione fu portata in una stanza, dato questo iodio e di nuovo in reparto. I primi 3 giorni dopo l'esposizione, è stato un inferno, aveva la nausea, il vomito, la sua debolezza furiosa, non poteva né mangiare né bere, poi è migliorata. Penso che sia stata dimessa il giorno 5. Tutto è andato bene, fonile quindi 10 giorni, ma tutto è andato bene. La ghiandola tiroidea è stata immediatamente affogata del 92%, succede raramente. Di solito molto meno del%. I capelli caddero dappertutto, una settimana dopo che l'irradiazione si era mossa appena, perché non c'erano forze, quella grigia camminava per 3 mesi di sicuro. Ora come vive. Sono passati 3 anni, ci si sente bene, prende pillole ogni giorno, sembra essere eutirox. Ogni 3-4 mesi, la dose viene modificata, aumentata, se non aumentata, inizia a sentirsi male, il corpo inizia immediatamente a dare un potente malfunzionamento. Vive una vita normale, casa, giardino, lavoro. Tutto è tornato alla normalità, grazie a Dio. Se ne hai bisogno, allora fallo, non ti preoccupare. Ma se ancora assomigli davvero a questo, allora vai. Ti auguro buona salute!

Non ssy, il chirurgo conosce le sue cose. Come te, ha cinque persone per turno. Il mio stomaco è stato aperto due volte, non per conoscenza, ma semplicemente il primo chirurgo libero.

Il mio amico è stato a lungo rimosso. Dobbiamo chiederci come è stato con lui.

meglio rimuovere chirurgicamente

Operazione in un gatto di età

Condividi la tua esperienza con chiunque l'abbia vissuta..
C'è un gatto, 16,5 anni. Alcuni giorni fa, i tumori sono stati scoperti accidentalmente sulle ghiandole mammarie. Oggi sono andati in clinica, hanno discusso su quali opzioni, conseguenze, ecc..
Il veterinario ha detto che fino a quando i tumori non fossero aperti e infiammati, tutto dovrebbe essere rimosso. Ma c'è un rischio, poiché il gatto è legato all'età. Questo e il cuore non possono sopportare i polmoni. Hanno detto che tutto ciò sarà preso in considerazione durante l'operazione.
Forse qualcuno è andato con il suo culo soffice attraverso uno simile? Come si è ripresa la pancia? Potrebbero esserci delle conseguenze?
Capisco che ognuno ha modi diversi e un gatto anziano può avere una buona operazione, ma un giovane fallirà. Ma voglio solo sapere chi ha avuto un'esperienza simile e come sono riusciti.

Il bambino ha bisogno di aiuto!

Amici, notizie sul nostro mini gatto!

Cosa posso dire, abbiamo visitato uno dei migliori oculisti e i seguenti problemi sono stati identificati con gli occhi del bambino in base ai risultati dell'appuntamento:
- microftalmo (bulbi oculari sottosviluppati)
- cataratta in entrambi gli occhi
Sconvolto, ovviamente, il microftalmo è ancora la metà del problema, ma gli occhi stessi sarebbero sani e ok, ma ha un tale carisma e temperamento, uh)
Ma la cataratta è una cosa seria, il clouding delle lenti può progredire e, di conseguenza, può portare alla cecità completa. Questo deve essere risolto chirurgicamente, ma sembra che il nostro mini gatto sia ancora troppo mini e puoi capire tu stesso gli occhi..
Cresce e tutto si sviluppa anche negli occhi, quindi stiamo aspettando, ma le operazioni non possono essere evitate, la cataratta è una vile anziana. attaccato il bambino.

Un buon medico ci ha assegnato un corso di goccioline in modo che sia possibile rallentare il processo prima che l'operazione possa essere eseguita, ma non è ancora chiaro se l'effetto sarà o meno..
Ma come si suol dire "Fai ciò che devi e sii ciò che accade"

Degli attuali problemi di salute, esiste anche un test per la bestia chiamato "leucemia". Dopotutto, il bambino ha già 4 mesi. Tieni le camme per noi.

Di come sono andato in clinica e cosa dovrei fare adesso.

Buona giornata signori! Voglio porre a tutti una domanda, nella speranza che alcuni lettori abbiano esperienza o solo conoscenza. Ma prima voglio descrivere lo sfondo, quindi se leggi tutto rotto, leggi almeno l'ultimo paragrafo. Posta senza valutazione, sarò grato per l'ascesa.

Quindi, il mio nome è Sonya, ad esempio (no (solo un nome per comodità)), ho 28 anni e vivo da qualche parte vicino a Rostov-sul-Don. Rostov ha due meravigliose città satellitari, Bataisk e Aksai. Si è scoperto che ero registrato a Bataisk, vivo nel distretto di Aksaysky e fino a poco tempo fa ho lavorato a Rostov. Questo per descrivere la scena.

All'inizio di luglio, mi è stato chiesto affettuosamente di raccogliere i loro coltelli mono e uscire dal lavoro. Non che sia stato inaspettato, perché i crampi morenti hanno guidato l'azienda datore di lavoro per sei mesi, ma ancora non molto piacevole. Mi hanno dato un mese di dimissione e ho deciso di combinare l'utile con l'utile, vale a dire, per allenare la salute insieme alla mia ricerca di lavoro.

Vale la pena chiarire che "un po 'di merda" mi sono sentito tanto tempo fa. Tre anni e mezzo fa, alcuni rifiuti della ODS si sono ammalati senza visitare i medici, dopo di che è diventato spiacevole respirare profondamente. Inoltre, era particolarmente dipendente da gocce vasocostrittive per il naso. Entro la primavera, ho deciso che era in qualche modo difficile respirare, e sono andato a Rostov per fare la fluorografia. Flyurka ha detto che tutto è normale per me, ci sono una sorta di commissures, ma vivrò. Mi sono rilassato. Occasionalmente ho misurato la temperatura. È passata dalle norme a 37. Niente di grave. Un collega ha detto che il terapeuta le ha detto che ora 37 è la norma, non puoi fare il bagno. Alla fine di agosto dello stesso anno, ho portato l'otite media dalla mia vacanza. Questa volta sono dovuto andare dal dottore. Se sei stato al Aksai Central City Hospital, probabilmente sai che le recensioni su di lei, per dirla in parole povere, non sono molto buone. Pertanto, ho deciso di calpestare Bataisk, previa registrazione. È stata trattata con antibiotici. ORL ha suggerito come scendere dalla xilometazolina e, esaminando gli esami del sangue inviati a uno specialista in malattie infettive, la grinta è molto simile alla mononucleosi. Lo specialista in malattie infettive mi guardò, ascoltò la mia storia e riferì che tutto era normale. No, è grintoso, se vuoi, puoi fare un test di Epstein-Barr in qualsiasi clinica privata, quindi segnerò persino sul libretto di uno di loro quale tipo di analisi è necessaria e, dal momento che ho un referral per l'HIV, vuoi? Non volevo. Ho fatto di nuovo un flyurka, nessuna adesione trovata. Il benessere è tornato a preventivo, solo il naso non è più bloccato. Norma in generale. Due anni dopo, mal di gola. In generale, a volte faceva male, ma non molto. Mi sono messo in gola con una torcia e ho scoperto un abominevole abominio: ingorghi nelle tonsille. Da quel momento, ho periodicamente eliminato gli ingorghi da solo (sì, è impossibile, ma quando ho visitato il dottore anche per 15 minuti al mattino mi ci è voluto mezza giornata per mettermi al lavoro. Inoltre, anche i dipendenti statali non vogliono lavarsi gratuitamente). La gola era di conseguenza infiammata e dolorante. Quindi ho avuto il licenziamento.

Quindi torniamo a luglio di quest'anno. A metà del mese ho raccolto la mia volontà in un pugno e mi sono iscritto al terapeuta. Tuttavia, qualcosa nel registro era strano: prima il record era cognome, ma ora era disponibile solo il record per visita medica o ammissione profilattica nello stesso ufficio. Arrivato in clinica la mattina, ho deciso di verificare con la reception. E mi hanno mandato. Dicono che ti sei registrato male. E non c'è nessun terapista al tuo indirizzo. E ho deciso che, in linea di principio, non mi sento così male. Si voltò e andò a lavorare.

Una settimana dopo ho tossito. E la tosse è così strana, secca, come un cane o qualcosa del genere. Ho tossito, ma non riesco a inspirare. Ricordando gli attacchi di angina di mia nonna, ho provato a respirare con calma, lentamente, attraverso il naso. Trattenne il respiro, si spaventò, decise di sicuro: ho bisogno di vedere un dottore. Smetterò subito e secondo i dottori.

Così, il 29 luglio 2019, alle 8:00, sono di nuovo finito in una clinica a Bataysk sulla base dell'Ospedale Central City. Già senza registrazione.

Dico: - Dovrei dal terapeuta, con la registrazione online di immondizia, non abbiamo un recinto.

Mi dicono: - lo sappiamo, lo sappiamo. Vai, dicono, nella stanza dell'esame clinico, puoi vivere la fila.

Va bene, vieni. Il dottore era in ritardo di mezz'ora, un'altra mezz'ora davanti a me e sono alla reception.

Dico: -sì così, il registro ti invia.

Riscaldano: - Non abbiamo nulla a che fare con esso. Vai, - gr. - a ch. miele. sorella.

Sono venuto da lei. Fuori turno.

Dico: - il registro invia alla visita medica, sono per te, ma voglio andare dal terapeuta.

Gio! "Lei dice." - Sappiamo, sappiamo che non esiste un terapista. Vai alla testa. Terpaevical.

Sono venuto alla testa. Lei ha una svolta e io sono alle 10 per un'intervista. Ho guardato l'intervista, sono tornato alla testa. Lei ha ancora la linea. Ho trascorso 40 minuti ed ero alla reception.

Dico: - il registro invia alla visita medica, sono al miele principale. sorella e lei, a sua volta, per te.

Signore - Per qualche motivo, il direttore ha gridato e le ha afferrato il cuore. - Iscriviti a chiunque, ma almeno a Taktova.

E ancora il registro.

Io - dico - è passato il giro d'onore. Scrivimi ad almeno qualcuno, l'importante è che il prima possibile.

Il dipendente ha guardato il computer e grinta: - il più vicino l'08 / 06/2019. Andrò?

Vorrei più vicino - dico.

La receptionist alzò lo sguardo e chiese: - E tu??

Signore, finalmente! Dopo mezza giornata, almeno qualcuno mi ha chiesto di cosa mi stavo lamentando. L'unico imbarazzo era che si trattava del registro. Ho persino perso il potere della parola per un secondo. Sicuramente ora guardano, ascoltano e si sentono nel registro...

Sono cattivo, dico, non abbastanza per chiamare un'ambulanza, ma voglio davvero vedere un terapista.

Hmm... - dice - solo l'08 / 06/2019. c'è. Sei andato alla visita medica? Ci saranno almeno alcune indicazioni per l'analisi.

E di nuovo sono in visita medica. La direzione è stata data. Fluorografia, ECG e striscio ginecologico. Non mi lamento di cuore, la mia vita sessuale è, per dirla in modo lieve, non troppo attivo, solo la fluorografia da quella giusta. E se hai bisogno di fare una radiografia, il significato dell'unità flash? Sospirai profondamente e mi grattai a casa. Il giorno dopo, fu deciso di andare dal terapista del villaggio. È esperto, intelligente e, soprattutto, accetterà sicuramente. Bene, con le analisi devi cavalcare.

2019/07/30 Alla fine sono stato sentito, esaminato e ascoltato. Hanno detto che il mio collo è strano, di forma irregolare. Sarebbe necessario avere un'ecografia delle ghiandole tiroidee, ormoni, sangue e urina di serie e una chiavetta USB per ogni evenienza. È meglio donare sangue e urina in commercio, è più veloce e gli ormoni vengono comunque donati (gli ormoni non passano attraverso l'OMS). E gli ultrasuoni e una chiavetta USB possono essere inviati solo ad Aksai. Belle. Lo stesso giorno, non ha senso andare ad Aksai. Inoltre, solo sangue a digiuno. Domani me ne vado.

2019/07/31 la mattina mia madre mi ha lanciato a Rostov (non conoscevo il programma del minibus Aksai e cammina almeno una volta ogni 2 ore). Lì ho superato rapidamente i test e sono andato all'ospedale centrale di Aksai (al policlinico estesna).

Registro di sistema. Girare. E poi la donna alla reception, sono sicuramente lunedì: "Adesso mi sento male! Bene, non posso aspettare altre 2 settimane! " Ha già pianto lacrime. E ho capito che anche qui non ho niente da fare. No, ho difeso il registro. Ha detto che ho indicazioni per ultrasuoni e flusso. Il registrar balenò un occhio: - fluorografia opposta (e colpì un dito contro il muro senza porte), e l'ecografia era su appuntamento, e la registrazione era nell'ufficio di radio diagnosi. Sospirai e mi trascinai alla radio diagnostica. Sulla porta c'è un'iscrizione: “Registrazione su un'ecografia nella stanza. 4". Sulla porta di 4 stanze c'è un programma: "Registra gli ultrasuoni dalle 13:00". Alle 9:00 Sì, ha una relazione con partapapt questa medicina (gratuita) economica!

In sentimenti frustrati, ho graffiato da Aksay attraverso tutta Rostov a Bataisk. Potrebbe essere fatto a Rostov in una specie di MC, ma Bataisk è più vicino al luogo di residenza. Nella stessa Bataisk c'è Zhelezka (ramo dell'ospedale ferroviario). Con l'assicurazione medica obbligatoria accettano solo la propria, ma a pagamento e abbastanza rapidamente. Ha fatto un'ecografia (tutte le regole), un'influenza (sarà pronta per il giorno successivo da un'ora alle due).

2019/08/01 la mattina sono di nuovo al colloquio. Polygraph Polygraphycha è passato, ha scritto un test, ucciso 2,5 ore. Successivamente, devi prendere il flusso e tornare a casa dal terapista. Lo prendo, ma mi scaldano comunque, cattivo flusso, espansione del mediastino. Cheshi adesso su una radiografia, dopo paghi. Ho aspettato, ho fatto una radiografia, mentre mi descrivevo ho pagato. Richiamato. Radiologa invecchiata molto dolcemente: - confermata, espansione. Non hai combattuto, non ti sei ammalato? Perché sei venuto a fare un flusso? Sarebbe presto, beh, niente, ora dimentica il lavoro, occupati del trattamento. Non ti preoccupare, questo non è il cancro. (Ad essere sincero, fino a questo momento non ero preoccupato.) E ho pubblicato una conclusione con un rinvio a CT:

Dice: "Dovresti fare una TAC con un'assicurazione medica obbligatoria, andare dal medico di famiglia e dare una direzione, è obbligato". È costoso qui. Mi sono accartocciato, ho pensato. Non particolarmente costoso, solo 3.200, ma se puoi gratuitamente... Non l'ho fatto subito. Puoi farlo domani mattina, se non lo raggiungo con l'assicurazione medica obbligatoria. Gloria Zhelezka vicino all'ospedale della città centrale.

2019/08/02 Io, pieno dell'intenzione di eliminare la TC sull'assicurazione medica obbligatoria, nell'ospedale centrale di Bataysky, a capo del dipartimento terapeutico. Non c'è coda, ma lei non accetta. Lei ha un VK. Google ha suggerito - una commissione medica. Sul fatto di firmare il documento. Si fece strada, maltrazh maltrazhit. Mostro la conclusione su una radiografia, dico che la TC è necessaria, dare una direzione. Lei grinta: - Non posso, è nel computer. Vai dal terapista. Dico: lunedì ho passato la giornata e non sono arrivato a lui. L'entrata più vicina a qualsiasi è solo il 6. Grit: - Prendi uno zero (I xs quello che è) e vai. Le ho detto: - e mi accetteranno oggi? E lei: - E che differenza fa per te, la TAC è la stessa, non ci arriverai né oggi né domani...

Guarito. Il desiderio di essere curato gratuitamente è completamente scomparso. Lunga vita al pezzo di ferro.

CT superato. Ho pagato. Tira fuori il disco e la conclusione:

Dicono una neoplasia. Forse anche benigno. Molto probabilmente per operare. Ma prima dall'oncologo. Carina. Lo stesso giorno sono andato in una clinica ambulatoriale rurale, ma non ho trovato un terapista. Ho bisogno di cercare un oncologo. La sera sono andato alla registrazione online. Nel centro di oncologia regionale l'ingresso più vicino è il 20 agosto. Pichal. La mamma veniva dal lavoro con un naso rosso e una voce rauca. Grit è ancora oncoinstut Rostov. Nessuno mi darà indicazioni, ma può essere pagato. Trovato un sito. C'è un ingresso per domani! (Sabato!). Quindi andiamo.

2019/08/03 colpire l'oncologo. Ho guardato il disco. La grinta è molto probabilmente una cisti, ma non è un dato di fatto. In ogni caso, aggiungi. analisi.

Di conseguenza, questa settimana ho superato una TAC a contrasto (che ha dimostrato che il tumore è ancora un po 'più grande)

TC della testa / addome / pelvi, broncoscopia (che è un abominio), biopsia (il risultato sarà lunedì / martedì). Non sono state trovate metastasi. Questo qualcosa pende nel mio sterno e non sembra crescere. Che sia benigna, maligna, in ogni caso, dovrà essere eseguita un'operazione. Sul petto. Non sarebbe male se in modo minimamente invasivo, ma probabilmente non funzionerà.

E dopo tutti i miei sfoghi, la vera domanda. Qualcuno conosce un buon chirurgo toracico a Rostov-sul-Don o, in casi estremi, nelle capitali? Forse c'erano situazioni simili con amici / parenti. La chirurgia toracica è complessa. La neoplasia è grande. Sono stsu.

PS: Kote lavora presso l'Istituto di oncologia di Rostov. Kiskis non risponde. La stiratura regala ma senza molto entusiasmo. Burnout professionale.

1 e 2 vertebre cervicali sono frammentate

Ciao. Forse qualcuno può aiutarci. Mio padre è stato ferito mentre si trovava in Sudak durante le immersioni. Ora è in terapia intensiva in Sudak per la ventilazione meccanica. La mamma è con lui. Cosa le ha detto il neurochirurgo:

- vertebre cervicali frammentate 1 e 2

- l'acqua nei polmoni, quindi, non può respirare da sola

- gonfiore (non ho capito dove - nel collo o nel corpo)

- il corpo non si sente affatto

Come ha detto il dottore, è successo qualcosa (mi dispiace, non mi ricordavo) il punto è che il corpo è supportato separatamente ora.

Per favore, aiutate le persone esperte, avvisate i medici se conoscete a Simferopoli o Sebastopoli. Tutta la famiglia è nel panico, la mattina mia sorella vola lì.

Fistola sottocutanea del retto

Ragazzi, se qualcuno si fosse imbattuto, aiuta.
Medici, proctologi, sfortuna.
L'argomento che tocco è il culo
Ho 21. Pesa 88, un'altezza di 180. Non ci sono mai stati problemi del genere, pratico la pallavolo, non bevo, non fumo. Il 22 aprile, ho trovato un nodulo nel mio 1 cm dall'ano. Ha visitato il proctologo, ha detto subito: paraproctite. Andare in chirurgia.
In generale, hanno fatto un clistere 1 volta la sera, dal momento che non ho mangiato o bevuto nulla della scorsa notte. In anestesia generale, è stata praticata un'incisione (corretta) e l'infiltrato è trapelato. Cioè, ha acceso il tempo e non c'era ancora pus. Cucito esternamente risulta. Bene, sono rimasto lì per una settimana, sono andato in bagno normalmente la prima volta senza sangue e dolore. Non ci sono stati problemi. Come più tardi ho capito, dopo aver letto, l'ho avuto sottocutaneo. Sono andato in Physio per 3 giorni ed è stato nominato. Bene, hanno detto, dicono, è improbabile che tu abbia qualcosa e sarai rilasciato. Mi sono calmato psicologicamente, mi sono preso cura di me stesso, mi sono lavato dopo il bagno, ho inserito le candele con Methyluracil e ho applicato Levomekol circa 4-6 volte al giorno fino al 10 maggio. Quando non c'era già nulla, ha smesso di applicare i tovaglioli. Il cibo era normale, molta fibra, beveva costantemente acqua. In generale, si è preso cura di se stesso e ha pregato che non apparisse più nulla del genere.

Dopo 1,5 mesi, ho trovato un leggero bernoccolo sulla cucitura. Ha visitato il proctologo, che in qualche modo ha detto indistintamente che o una fistola apparirà in 2-3 settimane, o guarisce, incollando, aderenze della pelle.

In generale, una settimana dopo sono venuto da lui con una fistola. Il foro era piccolo, 1-2 mm. L'hanno asportato quel giorno per me. Il proctologo ha detto che il foro interno è uno ed è vicino a quello che è esternamente. Cioè, lo sfintere non è stato affatto toccato. Rimase sdraiato per 5 giorni, una volta al giorno mi facevano una medicazione, poi durante il giorno lo cambiava da solo. Andò anche in bagno senza dolore e sangue. Ha detto che nient'altro dovrebbe apparire. Mi ha chiesto di venire da lui una volta alla settimana, così ha guardato - ha rifiutato. Guarisce in un mese - tutto va bene, in caso contrario - verrai. Supposte con metiluracile e levomekol. Potenza e lavaggio.
Di conseguenza, l'estratto dice paraproctite purulenta sottocutanea acuta.

Qui ho domande, dal momento che il dottore è laconico.
1) Come lavarti? Versare nella ferita con le mani o con un getto d'acqua dalla doccia, o solo superficialmente?
2) Nel vestirsi, oltre a una piccola quantità di sangue, c'era qualcosa come il pus o quello che è. Bene, il proctologo ha guardato questo, è semplicemente normale, e cos'è questo? E come prendersi cura di una ferita? La ferita è piccola, dall'ano al lato della dignità 1-1,5 cm.
3) Che cosa ha nominato, è abbastanza? O dovresti in qualche modo disinfettare gli antibiotici? (personalmente, non mi hanno dato nulla dalle pillole del reparto)
4) In genere ci sono almeno alcune possibilità che tornerò alla vita normale?
5) È in trattamento? Nelle prime fasi, sono arrivato e il corpo era giovane. Seguo le raccomandazioni.
6) Come seguire (cosa può cambiare), cosa devo visitare immediatamente un medico? (A parte il nuovo buco)

Senza punteggio. Voglio calmarmi almeno in qualche modo. So che esiste una malattia molto peggiore, ma voglio vivere la mia vita degnamente. Voglio stare insieme dopo l'ultimo anno di studio con una ragazza, trovare un lavoro, giocare a pallavolo e non essere tagliato ogni 2 mesi in ospedale. Ci scusiamo per gli errori, non riesco a scrivere correttamente e magnificamente.

Come ho sofferto di otite media cronica per più di 10 anni e cosa ne è derivato

Volevo condividere la mia piaga, che mi accompagna per gran parte della mia vita cosciente, forse questa storia aiuterà qualcuno o mi incoraggerà a visitare un medico che ha un problema simile e la visita è costantemente in ritardo.

Un po 'di storia: ho iniziato a ammalarmi di otite fin dalla mia infanzia, il primo ingresso nella scheda medica dei miei figli dice che nel 1989 (il mio anno di nascita) la prima piaga è esattamente l'otite. Ma secondo le storie delle madri durante l'infanzia, l'otite è passata rapidamente e senza conseguenze. Questa predisposizione è stata spiegata da una caratteristica innata del mio corpo, vale a dire gli stretti canali uditivi che collegano il canale uditivo, cioè le orecchie e il naso. Anche adesso, se prendo un po 'di freddo, se ho il naso che cola, le mie orecchie cadono immediatamente e devo “soffiarle” di tanto in tanto le orecchie (attiri aria nella tua bocca e, con la pressione, lascia passare attraverso il naso nelle orecchie, qualcosa del genere).

Quindi, quando l'otite nell'orecchio sinistro è entrata in una fase cronica, non ricordo, ma sospetto che dopo che io e la mia famiglia ci siamo riposati sul mare, dopo esserci immersi nell'acqua, sia caduta nell'orecchio, il vento soffiasse e ciao otite. Ricordo che poi ho dormito tutto il giorno sulla spiaggia, alcuni di voi probabilmente sanno cosa si prova avere l'otite media durante il picco, diciamo così: l'orecchio fa male, fa costantemente rumore e spara, e tutto ciò è accompagnato da un dolore molto spiacevole, come un mal di denti, solo nell'orecchio. Se non hai mai avuto l'otite media, sei davvero fortunato. Il secondo presupposto, dopo la scuola, andai in piscina, andai a nuotare e un giorno dopo l'allenamento, dopo essermi asciugato male le orecchie dall'acqua e uscendo, presi otite nell'orecchio sinistro. Non so quale delle ipotesi sia vera e abbia causato la mia irritazione, ma l'essenza è la stessa: prenditi cura delle tue orecchie dall'acqua e se non hai salvato e catturato l'otite media, consulta immediatamente un medico, senza automedicazione e rimedi popolari!

Ero un po 'distratto, in generale, non avendo trattato l'otite media completamente, ho continuato a vivere come al solito, perché l'otite media è una malattia molto insidiosa. All'inizio, quando si ammala, il suo orecchio fa male terribilmente, spara e così via, ma poi, dopo un po 'di tempo, tutto procede da solo, anche senza cure - ma questa è solo un'illusione. L'infiammazione e l'infezione iniziano a diffondersi nell'orecchio e per qualche tempo questo non si manifesta..

Ho vissuto una vita normale, mentre ero ancora a scuola. Dopo qualche tempo, ho iniziato a notare che a volte non sento quando mi chiamano o chiedono qualcosa in un sussurro dal lato sinistro. Da adolescente, non attribuivo molta importanza a questo, avevo una vita frenetica, non c'era tempo per le piccole cose con l'udito.

Stranamente, ho superato tutte le commissioni mediche: a scuola, all'ufficio di registrazione e arruolamento militare all'età di 16 anni, a 18 anni presso l'ufficio di registrazione e arruolamento militare, al ricevimento del miele dell'autista. Aiuta, al college, al ricevimento della dignità. libri quando distribuiti per lavorare in una fabbrica. Sì, ho barato quando le mie orecchie sono state controllate: non ho tappato completamente l'orecchio destro e ho sentito perfettamente ciò che il dottore stava sussurrando quando controllava l'orecchio sinistro. Ma quando l'ENT ha guardato nell'orecchio sinistro, non ha visto cosa stava succedendo lì.

Dopo un po 'di tempo, all'età di 18-20 anni, l'orecchio dolente iniziò a "fuoriuscire" (le secrezioni purulente scorrono), dapprima un po', quasi impercettibilmente, poi sempre di più, arrivò al punto che mi svegliai su un cuscino imbrattato di pus. Questa è stata la prima chiamata che era tempo di fare qualcosa, avevo già 22-23 anni.

Rivolgendosi allo specialista ORL in una clinica locale, mi hanno mandato al capo del dipartimento ORL del dipartimento dell'ospedale cittadino, e mi ha detto qualcosa come "tesoro, hai molta carne nell'orecchio, hai bisogno di un intervento chirurgico radicale" e mi hanno mandato in ospedale.

Descriverò brevemente la mia permanenza in un ospedale locale: in 2 settimane sono stato pugnalato con un antibiotico per tutto il culo e l'operazione non è mai stata eseguita, mi sono limitato a goccioline e alla parziale rimozione delle granulazioni (la stessa carne).

Tale trattamento mi ha aiutato, ma non per molto, per circa sei mesi o un anno, il mio orecchio non ha fluito affatto e non ci sono stati disagi, tranne una parziale sordità. Ero contento, ma la gioia ebbe vita breve.

Dopo la laurea presso l'istituto, sono stato nuovamente invitato al consiglio di amministrazione, per rimborsare un debito con la mia patria, per così dire. Avevo 24-25 anni a quel tempo. Passando la visita medica, il medico ORL ha ancora visto il mio orecchio dolorante e ha detto "fratello, non puoi unirti all'esercito, cosa ti sta succedendo nell'orecchio" e mi ha mandato di nuovo in ospedale per un esame. Lì non fecero più l'operazione, bucarono di nuovo l'intera zappa e gocciolarono gocce. Allo stesso tempo hanno concluso che non posso servire in alcun modo e hanno detto di andare in pace. Ho quindi chiesto al medico, ma per quanto riguarda l'operazione, ha detto "Non so niente", vai "nella capitale o nel centro regionale e operi su te stesso quanto vuoi".

Dopo aver ricevuto il GPS e un militare tra le mie braccia, ho segnato un fulmine sulla mia salute. Ora dormivo con un batuffolo di cotone nell'orecchio (in modo da non poter sporcare il cuscino) la mattina pulivo il meato uditivo esterno e di tanto in tanto gocciolavo gocce su consiglio di un medico. Allo stesso tempo, ho provato in modo che l'acqua non entrasse nell'orecchio dolente, ma non mi preoccupavo molto, e invano. Qualsiasi medico ORL ti dirà che essere infettati (qualsiasi acqua non sterile) in un orecchio con un'otite media può avere conseguenze molto terribili..

E così ho vissuto fino alla primavera del 2018, poi ho chiuso l'IP, avevo tempo libero, dal momento che non avevo ancora iniziato a lavorare. Non so cosa mi abbia spinto a iniziare a lavorare sul mio orecchio dolente, ma su Internet ho trovato il sito del Centro scientifico e pratico repubblicano di Otorinolaringoiatria, il più grande e moderno centro medico del paese (Bielorussia). E ho preso un appuntamento con un medico.

Al primo appuntamento, il dottore mi disse: "amico, sei consapevole di non avere un timpano e al suo posto è cresciuto un polipo?" Per non dire che ero in aah, per non dire nulla, e mi hanno mandato a fare CT delle ossa temporali.

La TC ha mostrato l'assenza di ossicini uditivi nell'orecchio sinistro (cazzo marcio) e lo stesso polipo, ma l'osso temporale era in ordine, ha ispirato speranza e rassicurato. Inoltre, ho fatto un audiogramma e mi è stata diagnosticata un'otite media epitempanantrale cronica sul lato sinistro, perdita dell'udito mista di grado 3 a sinistra con udito normale nell'orecchio opposto, perdita dell'udito neurosensoriale di grado debole a destra. Mi hanno dato un rinvio al ricovero, che ho aspettato per circa sei mesi, e ora, il 9 gennaio 2019 sono in ospedale, il 10 gennaio ero programmato per un'operazione di sanificazione.

Sono stato operato da un meraviglioso medico, professore, dottore in scienze mediche Petrova Lyudmila Grigoryevna, l'operazione è durata 3-4 ore e non è stata facile (secondo l'assistente professore), hanno pulito tutto per me (nell'orecchio), rimosso il polipo e densamente compresso. L'osso cranico è stato leggermente colpito (per così dire), le aree danneggiate sono state tagliate, e per questo ho una piccola cavità nel cranio nell'area del condotto uditivo, che, fortunatamente, guarisce in modo sicuro e tutto sembra andare bene con esso.

Mi sono svegliato in terapia intensiva, ero terribilmente stordito (come mi hanno spiegato in seguito perché stavano pulendo la parte danneggiata del cranio - da qui la vibrazione che veniva trasmessa all'apparato vestibolare, o qualcosa del genere), e volevo anche davvero bere. Ma il cibo non è andato affatto, per i primi due giorni non ho mangiato nulla, e quando ho provato a buttarmi qualcosa nello stomaco, mi sono alzato e sono corso a vomitare, scusami per i dettagli. Il giorno dopo fui trasferito nel reparto e, in generale, il più interessante e doloroso era solo all'inizio.

Dopo un paio di giorni, il mio orecchio è stato riparato - questo è quando i tamponi che sono già riusciti ad asciugarsi alle ferite nell'orecchio, nel profondo, vengono estratti dall'orecchio in modo vivente. A malapena trattenuto per non urlare quando tirarono fuori l'ultimo, più profondo tampone. Hanno anche fatto un vuoto dentro l'orecchio, sentendosi come se stessero prendendo proprio nel tuo cervello. E così ogni giorno per 2 settimane. Vale la pena notare che la prima settimana è dolorosa e spiacevole, quindi quando l'orecchio guarisce più o meno, già inizi a considerare questo come una routine e non c'è dolore.

Di conseguenza, sono rimasto in ospedale per esattamente 3 settimane. Alla dimissione, il medico mi ha dato alcune parole di separazione e raccomandazioni, mi ha detto di fissare un appuntamento un mese dopo e sono tornato a casa.

Ora sento ancora a malapena nell'orecchio sinistro, faccio una doccia esclusivamente nei tappi per le orecchie per nuotare (per escludere categoricamente l'acqua dall'entrare nell'orecchio) ed esco esclusivamente con un batuffolo di cotone nell'orecchio, in modo da non soffiare, poiché l'orecchio è aperto - non c'è tamburo membrane.

In futuro ho la possibilità di ripristinare il timpano e le ossa, a condizione che tutto nell'orecchio guarisca come previsto. Forse ascolterò in entrambe le orecchie come altre persone, ma per ora vivo in modalità audio "mono". A metà giugno, il destino del mio orecchio sinistro verrà deciso, l'audiologo determinerà se ci sarà un senso nell'operazione per ripristinare l'udito o meno.

Per riassumere, voglio dire che la tua salute dipende più da te, e solo allora dai dottori. Io stesso mi sono praticamente reso sordo in un orecchio, solo senza contattare il medico in tempo, e potresti ancora salvare le ossa, se avessi contattato il medico 5 anni prima. Non ripetere il mio errore, e questo vale non solo per le orecchie, ma anche per tutto il resto.

Post scriptum Mi scuso per il foglio di testo e, eventualmente, per la narrazione a scatti.

Tiroidectomia totale (completa rimozione della ghiandola tiroidea) - recensioni

Recensioni negative

Ho rimosso completamente la ghiandola tiroidea nel 2017. Non riesco ancora a vivere una vita normale. La voce è sparita. Dopo l'operazione, per un mese non sono potuto andare in bagno per la maggior parte, quindi è stato sostituito da un altro disturbo. Tutti i denti hanno iniziato a far male. Questo è durato un mese. Signore, ero pronto a rimuovere tutti i miei denti da questo dolore. Ora ci sono alcuni svantaggi. La pressione salta, la voce è parzialmente persa, il polso è superiore a 100. fatica, a volte non c'è forza per salire le scale, diventa molto nervoso. E anche queste convulsioni torturate e. Riduce tutto dalle dita dei piedi al busto e si liscia come un trasformatore. Il nome della tiroide corretta è lo scudo di tutto l'organismo. Lo hanno rimosso da me e tutto è scomparso dal corpo, dal calcio, ecc.

vantaggi:

svantaggi:

Hanno fatto operazioni nel 2013 a Kashira. In realtà, sto scrivendo per coloro che lo faranno o che sono appena stati operati. In breve, il caso in cui viene rimossa l'intera tiroide. L'operazione in sé non è un problema per il paziente. Il 4 ° giorno rilasciano. A meno che ovviamente tutto vada bene. Descrivo il caso in cui il calcio ha cessato di essere assorbito ed è sceso sotto 1,6. Quindi hai imparato, o presto saprai cosa sono i crampi o la pelle d'oca. può ridurre assolutamente tutto, non solo i polpacci delle gambe, ma anche le palpebre, per esempio. Strano ma non tutti i dottori sanno esattamente cosa fare quando il calcio cade, per esempio, iniziano a iniettarti gluconato di calcio e questo aiuta. Ma iniettarsi in una vena ogni giorno non è realistico, ma nel culo fa male e non è efficace. In breve, qui tutti cercano la propria formula, ma in linea di principio ognuno ne ha una, solo le dosi differiscono. Nel mio caso, si tratta di 6 compresse al giorno dopo le 13:00 di calcio d3 nycomed (3 dosi di 2 compresse) più 2 compresse da 1 mg di alfad3 teva (2 dosi di 1 compressa) e alla sera 20 gocce di diidrotachistirene. Invece di d3nicomed, puoi prendere altro calcio, la dose principale è almeno 500. Non prenda sandoz, l'effetto è lo stesso e il prezzo è 10 volte superiore. E la conversazione sul fatto che ha rapidamente assimilato la spazzatura. In breve, aumentare la dose di calcio fino alla fine della tempesta. Ma assicurati di bere alfa e diidro, altrimenti il ​​calcio non viene assorbito. Quando trovi la dose e la tempesta ti ferma, puoi cercare altre dosi, quindi rimuovere qualcosa, aggiungere qualcosa. Capirai rapidamente l'effetto, perché quando il calcio cala, ti senti vicino al suicidio. Ho provato a rimuovere l'alfa (caro), ma dopo un po 'di tempo, il calcio è caduto e ha dovuto bere di nuovo. Ho iniziato a bere solo 1 compressa o giorni alterni quando 1 quando 2. Con diidro la stessa storia. Puoi bere un po 'di più, puoi bere un po' di meno. Di conseguenza, non riesco a raggiungere la norma del calcio nel sangue in 2.2, ma anche con 2 mi sento abbastanza allegro. I veri spasmi dei polpacci accadono, nella notte, diventa come un albero, fa male a un pianto. ma è meglio quando si riduce, ma è vivo. Eppure, devi bere calcio almeno 4 ore dopo la lteroxina.

Recensioni neutre

“Ho rimosso completamente la ghiandola tiroidea 01. 11. 2014 anno. L'operazione è stata brillante. Non sono state osservate complicanze. La voce non è stata persa. Non c'è tosse. La debolezza è sparita. La pressione, il polso sono normali. Anche il sonno è normale, senza pillole speciali. Prendo solo pillole ormonali. La cicatrice era appena percettibile. Umore euforico. Il processo di recupero è andato avanti: meglio, meglio, meglio ".

Ragazze, buon pomeriggio! Dimmi un buon endocrinologo? 4 mesi fa ho subito un intervento chirurgico, ma le mie condizioni peggiorano solo ogni giorno, i capelli e le sopracciglia cadono, come dopo la chemioterapia. Gli ormoni sono tutti normali, i test sono super, ma lo stato di salute è semplicemente terribile, depressione, apatia, insicurezza, debolezza, sonnolenza, in generale, un qualche tipo di orrore che non posso più vivere così!

Dei miei amici che hanno cancellato, tutte le regole. La terapia sostitutiva ormonale è l'unico inconveniente. Bene, la voce per qualche tempo dopo l'operazione è più cigolante

Voglio scrivere la mia recensione, per coloro che devono sottoporsi a un'operazione per la completa rimozione della ghiandola tiroidea, ho 29 anni, con diagnosi di DTZ di 2 ° grado, sono stato trattato con Tyrosol per quasi due anni, c'è stata una ricaduta. Dopo la ricaduta, quando gli ormoni con Tyrosol sono tornati alla normalità, l'endocrinologo ha prescritto tutto il necessario i test, e sono andato all'operazione, sono andato a letto, il giorno successivo l'operazione era programmata, è durata circa 2 ore, è stato difficile riprendermi dall'anestesia, è stato doloroso ingoiare per il primo giorno, la sensazione che la mia gola fosse legata con una corda, il terzo giorno è diventata un po 'più facile, ma mi è sembrato un po' più facile, circa tre settimane durante la deglutizione, mi hanno dimesso il 4 ° giorno dopo l'operazione, il 10 ° giorno hanno rimosso le suture, ho un cosmetico, circa un mese ho avuto gonfiore alla gola e lividi, oggi ha esattamente un mese, il livido è sparito, la cucitura è molto pruriginosa, la mia condizione è normale, sto bevendo l-tiroxina 50, presto la consegna di controllo degli ormoni forse il medico aggiusterà la dose. Quando sono andato all'operazione non sono riuscito a trovare recensioni, volevo saperne di più, è stato molto spaventoso, forse la mia recensione aiuterà qualcuno. Allego una foto un mese dopo l'operazione.

Recensioni positive

Per molto tempo non ho osato fare un'operazione, perché ne dubito, ho letto recensioni negative. L'endocrinologo persuase. Quanto è durata l'operazione, non ricordo, ho appena dormito. Non ho sentito molto dolore. La tosse non ha disturbato. Sono stato avvisato che la mia voce sarebbe stata rauca, ma avevo solo paura di parlare. Poi mi ci sono abituato. Ora mi sto abituando a vivere con nuove sensazioni, perché non esiste un genere tiroideo. Il sonno è normale È stato controllato dall'endocrinologo presente. Ha diagnosticato che vivrai. E spero a lungo. Ora non c'è problema a perdere peso, non ci pensare. Tutto scompare e anche la malattia

Ciao a tutti. Giovedì scorso completamente rimosso Lunedì era già a casa, 3 giorni erano come le medicazioni. Oggi rimosso la benda. Mille grazie ai chirurghi dell'Università medica statale siberiana (Tomsk). Grazie mille al dottore onorato della Federazione Russa, il professor Popov O.S. Mi sento bene anche io. A partire da ieri inizio a prendere l'eutirox per l'inizio di 50 mcg con un successivo aumento a 100. Non ammalarti!

cancellato. Tutto perfettamente! L'anno è già sugli ormoni, la cucitura è quasi invisibile, anche se di grandi dimensioni. Scriverò più in dettaglio su questo. Link quindi ti lancerò.

fatto nel City Clinical Hospital №70 nel chirurgo di Novogireevo Meldzikhov Taimuraz Borisovich.

Dio gli conceda la salute.

Ho anche avuto un nodo per 10 anni, anche se i test per gli ormoni erano normali, rimosso un lobo, il periodo postoperatorio è andato rapidamente e quasi indolore (dopo KS, è molto peggio)), bevo ormoni ogni mattina, non sono pieno, non fumo, non seguo una dieta )

Mia sorella ed io siamo rimossi per condivisione. Va tutto bene, ci riusciamo anche senza ormoni. Una volta all'anno, sangue per gli ormoni tiroidei.

Ne ho partoriti due. Voce, peso dopo l'intervento chirurgico - va tutto bene. Anche dopo l'operazione mi sono sentito benissimo. Ho rimosso l'istmo. Xs, ho mangiato tutto, non c'era raucedine, non so perché i tubi e i brodi..

Se qualcosa chiede.

vantaggi:

Un team professionale di cui ti puoi fidare!

svantaggi:

Voglio ringraziare di cuore tutti coloro che lavorano in radiochirurgia, che ogni giorno aiutano le persone ad affrontare le disgrazie che possono capitare a tutti. Sono particolarmente grato al mio medico curante Polkin V.V., un dottore di Dio, un professionista e solo una brava persona! Salute, felicità a tutti voi! Riporti in vita le persone, fai miracoli sulla Terra. non ti dimenticherò mai!

vantaggi:

medici

svantaggi:

Ciao) Inaspettatamente sono venuto inaspettatamente, su consiglio di una brava persona, al Dipartimento di Radio Nucleidi chiusi (non ricordo il nome). ed ecco, presi a braccia aperte. Mille grazie al medico Polkin Vyacheslav Viktorovich, dopo l'operazione va tutto bene. (Non ho nemmeno capito che l'operazione è stata completata. Mi svegliano. Ma devo solo guardare il sogno). L'atteggiamento del personale è eccellente, sono molto soddisfatto)))

vantaggi:

svantaggi:

Circa 5 anni fa, i medici hanno scoperto in me un tumore alla tiroide che è cresciuto e cresciuto nel corso degli anni e cresciuto a una dimensione tale di circa 3 cm che mi ha semplicemente reso difficile respirare, settimana dopo settimana mi sono sentito sempre peggio fino a quando non sono stato mandato in chirurgia, mi ha mandato a Kharkov, visto che vengo dall'Ucraina, ma ovviamente i prezzi mordono, ma ne è valsa la pena. Dopo l'operazione, mi è sembrato di ricominciare a vivere, guarendo la ferita in modo rapido e quasi indolore, quindi sono felice)

vantaggi:

Servizio di qualità, approccio professionale.

svantaggi:

L'8 dicembre 2016 ho appreso della terribile diagnosi di carcinoma papillare della tiroide.Il 17 gennaio 2017 è stata un'operazione nella città di Tula, dopo di che lo iodio era previsto per il 20 marzo nella città di Obninsk. Prima dell'esame, l'ecografia ha scoperto che i nodi non sono stati completamente rimossi e ho ancora un'altra operazione. Ho deciso che sarò operato nella città di Obninsk. L'operazione è stata programmata per il 21 aprile dal Dr. Polkin V.V. Voglio esprimere la mia gratitudine per l'atteggiamento sensibile nei confronti dei pazienti, poiché il corso dell'operazione, i vantaggi e gli svantaggi sono stati spiegati in dettaglio. Il dottore ha risposto a tutte le mie domande e ha espresso un atteggiamento positivo. Grazie per l'approccio attento ai pazienti. Dio vi benedica e la vostra famiglia!

vantaggi:

Atteggiamento molto amichevole del personale del Dipartimento di Radiochirurgia del Centro di radiologia medica. A.F. Tsyba.

svantaggi:

Nel marzo di quest'anno, la ghiandola tiroidea è stata trasferita al Centro di radiologia medica del Dipartimento di radiochirurgia. A.F. Tsyba. (Capo Dipartimento V.S. Medvedev, chirurgo V.V. Polkin). Precedentemente consultato in diversi istituti medici specializzati a Mosca, ma non ha incontrato medici così competenti e competenti.
Dopo l'operazione, ricevo regolarmente (via Internet) dettagliate raccomandazioni dettagliate per la riabilitazione.
Tatyana Alekseevna

Saluti! Voglio condividere la mia storia e la mia esperienza con la completa rimozione della ghiandola tiroidea (termine medico - tiroidectomia extrafasciale).

Tutto è iniziato con il fatto che quando ho pianificato una gravidanza (ho 33 anni e ho deciso di giocare in sicurezza) ho deciso di andare in giro per tutti i medici, incluso l'endocrinologo. All'esame, alla palpazione (palpazione) della ghiandola tiroidea, il medico ha trovato un sigillo e mi ha inviato per un'ecografia. Un'ecografia ha trovato un nodo chiaramente non piccolo, perché mi è stata immediatamente prescritta una puntura (biopsia della puntura). Devo dire subito che sono stato fortunato con i dottori, non solo non ho sentito nulla, ma anche dopo non ci sono stati lividi. Settimana di aspettative ed ecco il risultato caro. carcinoma papillare della tiroide. Non racconterò ciò che ho vissuto in quei mesi, andrò direttamente al momento dell'operazione.

Ha deciso di eseguire l'operazione presso l'ESC (Centro Scientifico Endocrinologico) per strada. Dmitry Ulyanov a Mosca. Ho preso un appuntamento con il chirurgo. Cosa devi portare con te per un appuntamento: risultati degli ultrasuoni, risultati della puntura, test dell'ormone TSH e T4. E la cosa migliore è fare un'ecografia e perforare di nuovo nel punto in cui si eseguirà l'operazione direttamente. Il medico ha esaminato tutto, fissato una data per l'operazione e ha fornito un elenco di ciò che deve essere fatto prima dell'operazione. Assicurati di visitare un cardiologo, fare un sacco di test e altro ancora. Lunedì sono stato ricoverato in ospedale e il giorno successivo l'operazione era già programmata. In bellissime calze antitrombotiche, sono andato in sala operatoria.

Il giorno prima, non solo il chirurgo ha parlato con me, ma anche l'anestesista (tutto è stato detto nei minimi dettagli). Dirò subito che ho sopportato perfettamente l'anestesia, non la nausea, non le vertigini. Il giorno in terapia intensiva volò mezzo addormentato. Costantemente accanto al personale medico, monitorare le condizioni. Altri 2 giorni ero in ospedale, mi hanno guardato. Dopo la rimozione della ghiandola tiroidea, potrebbero esserci crampi a causa della mancanza di calcio nel corpo. Non ce l'avevo, ma ho visto come succede, fa male. L'organo da taglio fu mandato all'esame e fui dimesso a casa. Per una settimana sono andato con una benda intorno al collo, mi sono preso cura della cucitura, si è trascinato abbastanza velocemente, l'unico momento spiacevole è un livido e non un grande gonfiore,

ma un mese dopo è passato. Non ho esperienza del complesso, tutto è fatto molto bene.

Di conseguenza, dopo lo studio si è scoperto che non avevo il cancro, era solo un tumore maligno, ma in seguito potrebbe trasformarsi in cancro. Non rimpiango l'operazione, per me prevenire è meglio di un malfunzionamento. E non mi dà fastidio che per il resto della mia vita sarò su un ormone artificiale (a proposito, prendo Eutiroks), mi sono rapidamente abituato a prenderlo ogni giorno.

Alla fine, voglio dire quanto segue. Dimentichiamo molto spesso che dobbiamo monitorare attentamente la nostra salute, beh, non abbiamo instillato questa abitudine in noi fin dall'infanzia)))) Consiglio di non rimandare, e in questo momento sottoporsi a un esame della ghiandola tiroidea. In generale, i medici raccomandano, una volta all'anno o sei mesi, alle donne (soprattutto di età superiore ai 30 anni e al parto) di sottoporsi a una "tripletta" di medici: ginecologo, endocrinologo, mammologo.

Siamo tutti diversi e tutti individualmente. Ma succede anche come nel mio caso!

Scrivi commenti, specifica, cercherò di rispondere a tutti)))

Buon pomeriggio a tutti!

Se ti sei imbattuto in questa recensione - molto probabilmente, avrai una tale operazione o eri qui solo per curiosità.

Ho pensato a lungo se volevo scrivere questo, ma prima dell'operazione non ho trovato così tante informazioni gratuite, solo in un forum chiuso ho trovato molte persone sopravvissute a questo, anche dal mio paese, che hanno contribuito a far fronte alla paura e hanno assicurato io - che tutto andrà bene.

Quindi, questa storia è iniziata un anno e mezzo fa, quando, dopo aver subito un grave stress, ho avuto una temperatura di 37-37,3 per lungo tempo. Ora mi rendo conto che questa è stata la prima campana. Ho subito un esame completo - dal terapeuta all'ecografia dei reni e delle ghiandole surrenali. L'unica cosa che non era del tutto in ordine era un nodo nella ghiandola tiroidea di 3 mm. I test ormonali andavano bene. Ora so che uno specialista esperto e qualificato nella diagnostica ad ultrasuoni può vedere che il nodo è "cattivo" anche se è ancora così piccolo. Ma, ovviamente, lo specialista che ho incontrato per la prima volta non era così.

Nell'inverno 2016-2017, ho riscontrato un problema sul lato femminile: il ciclo mestruale è decollato e sono andato dal ginecologo, dopo di che ha dato un rinvio a un endocrinologo in un dispensario specializzato (come ho capito ora, da un colpo di fortuna, perché poteva, come prima, solo prescrivere pillole anticoncezionali ).

Già direttamente nel dispensario endocrinologico, avendo avuto prima un appuntamento con l'endocrinologo, quindi sono andato all'ecografia per un ginecologo-endocrinologo. Lo stesso giorno, a causa di un felice (?) Scoppio di circostanze e della gentilezza di un medico ecografico, ho ricevuto una puntura sottile dell'ago e un paio di giorni dopo è arrivato il risultato: carcinoma papillare della tiroide.

Ciò che mia mamma e io abbiamo vissuto in questi mesi - è meglio non conoscere nessuno.

L'operazione è stata programmata poco più tardi di un mese dopo nel centro di oncologia della città di Minsk, nel dipartimento dei tumori della testa e del collo..

Dopo aver letto su Internet una considerevole quantità di recensioni su uno dei chirurghi di questo dipartimento, non c'era dubbio che mi sarebbe piaciuto fare un intervento chirurgico con lui, solo in questo modo il mio caro paralizzato sarebbe calmo. Non ritengo etico divulgare il nome del chirurgo di dominio pubblico, se qualcuno, Dio non voglia, ha riscontrato questo problema in una conversazione personale, posso dire di più su di lui.

Prima dell'operazione, era necessario superare un numero considerevole di test e sottoporsi a un esame da un ginecologo. Come probabilmente prima di qualsiasi intervento chirurgico.

Prima dell'operazione, ho ricevuto ripetute punture dal linfonodo per indicare il volume dell'intervento chirurgico. Grazie, Signore, che i risultati sono stati benigni e siamo riusciti con un taglio.

Il giorno prima dell'operazione, già nel dipartimento, c'era un esame della otorinolaringoiatria, una radiografia del torace, un esame del sangue per determinare il gruppo sanguigno e il fattore Rh, oltre a una conversazione con l'anestesista.

La sera non puoi mangiare nulla, ma già il giorno dell'operazione e bere.

Prima dell'operazione eseguono la premedicazione e dopo 10 minuti l'infermiera prende la sala operatoria.

Già nell'unità chirurgica (non so come si chiama), il chirurgo venne da me, tracciò una linea lungo la quale avrebbero tagliato e promise che tutto sarebbe andato bene.

Quindi l'anestesia e - sono nel reparto.

Ma non c'era! Il mio drenaggio era intasato ed era necessario cambiarlo, quindi io, sebbene non avessi ancora lasciato l'anestesia precedente, fui portato di nuovo in sala operatoria per cambiare il drenaggio.

Quanto ero spaventoso e cattivo! E quando qualcuno in una benda mi ha chiesto di non piangere e di ricordare qualcosa di buono che avevo nella mia vita, non riuscivo a ricordare nulla, perché quanto ero terribile in quel momento ha bloccato tutte le gioie precedenti nella vita. E anche il mio chirurgo è scomparso da qualche parte, ed è stato doppiamente spaventoso.

La seconda volta che mi sono allontanato dall'anestesia, non ero molto bravo, era molto difficile guardare la luce. Ad ogni modo, ho aperto gli occhi con grande difficoltà.

La prima notte è stata la più difficile - dato che era impossibile alzarsi e l'infermiera di turno non ha nemmeno aiutato a rotolarsi su un fianco in modo che la sua schiena fosse un po 'più facile. In generale, ho aspettato a malapena la mattina di alzarmi e andare in bagno. E poi tutto è andato più facile. I primi due giorni sono andato con il drenaggio, e come è stato rimosso era già molto meglio..

Poco più di un mese dopo l'operazione, non ho bevuto ormone per la terapia con radioiodio.

Dopo l'operazione, questa terapia mi è sembrata di riposare in un sanatorio!

Ora ho una pazienza repressiva, ogni mattina a stomaco vuoto ogni giorno a stomaco vuoto, bevo Eutiroks mezz'ora prima di mangiare e mi sento bene.

Certo, una volta di fronte all'oncologia, ora ho molta paura di qualcos'altro e percepisco in modo completamente diverso tutto ciò che accade. Rendersi conto che l'infelicità può accadere in qualsiasi momento. Con chiunque.

Ma da questo apprezzo ancora di più e amo la vita. Persone preferite nelle vicinanze.

Sfondo. È difficile dire quando sono iniziati esattamente i problemi con la ghiandola tiroidea, ma l'ho scoperto a dicembre 2015, e più precisamente il 31 dicembre 2015. Un ENT mi ha inviato all'endocrinologo, che inizialmente ho contattato a causa del soffocamento. L'asfissia... una cosa terribile che sicuramente non vorrai a nessuno. Non ho dormito per giorni, perché non appena mi sono sdraiato, mi è venuta subito in mente la sensazione di un nodulo. Questa sensazione, ovviamente, non mi ha accompagnato costantemente, ma non è stato un raro "ospite". Ho attribuito questo a una reazione allergica, a un raffreddore non trattato... Ma nell'autunno del 2015, ho finalmente deciso di visitare un medico. Onestamente non sapevo a chi andare. Dal momento che il problema era nella gola, la scelta cadde sulla ORL. Conclusione di ENT: o problemi con la ghiandola tiroidea o psicosomatici. Quindi sono andato a trovare un endocrinologo, che dopo aver parlato con me ha detto che sicuramente non ho avuto problemi con la ghiandola tiroidea, ma avrebbe palpato. Fu subito dopo la palpazione che "sentì" qualcosa di "sospetto" e diede una direzione all'ecografia, avvenuta dopo le vacanze di Capodanno. Nel gennaio 2016 sapevo già con certezza di avere un nodo nel lobo sinistro della ghiandola tiroidea e non un piccolo (3 cm). Un esame del sangue per gli ormoni TSH, T4cv ha rivelato la tireotossicosi. Ulteriore puntura, che ha mostrato la benignità di questa educazione. Poi ho bevuto il tirosolo, ho donato il sangue e ho bevuto di nuovo il tirosolo. Poi sono stato un "cattivo" paziente e non ho bevuto tirosolo. Poi sono tornato dal viaggio e ho deciso di cambiare il medico. Ho studiato le recensioni per i medici locali per molto tempo e alla fine ho trovato "il mio". Non nasconderò che uno dei motivi per cambiare il medico curante era che il primo insisteva per un intervento chirurgico, ma sinceramente non lo volevo. Quindi, anche il mio nuovo medico ha iniziato con un trattamento conservativo, ma dal nostro primo incontro ha detto che ho bisogno di un intervento chirurgico, e prima decido, più facile sarà.

Parte principale. Ho pensato a lungo, ho letto molto e ho deciso. Sono andato a un consulto con un chirurgo che, dopo aver ascoltato tutta la mia storia e aver esaminato tutti i miei esami / studi / analisi, ha affermato che l'operazione era davvero necessaria. Era anche sinceramente sorpreso, perché le mie analisi e il mio aspetto non corrispondevano affatto. "Devi essere così eccitato, con uno sguardo brillante... E sei così calmo." Ha detto quali test sono necessari per il ricovero in ospedale, fissare una data. Ha chiarito che rimuoveremo l'intera ghiandola tiroidea, per questo non ero pronto, perché il mio dottore ha parlato solo della quota in cui si trovava il nodo. Il chirurgo ha spiegato in dettaglio perché tutti uguali:

- c'è un'alta probabilità di degenerazione del mio nodo benigno in un tumore maligno,

- la complessità di controllare il comportamento di questo nodo, "vive la propria vita",

- la complessità del trattamento della tireotossicosi, un'alta percentuale di ricadute,

- quando rimuovo solo una frazione, con la mia tireotossicosi c'è un'alta probabilità della necessità di ripetere l'operazione per rimuovere la parte rimanente...

“In generale, sei così giovane, tutta la tua vita è avanti. dare alla luce bambini e in generale vivono in modo brillante, bello, ricco. Elimineremo tutto, berrà una pillola al mattino, nessun disagio. Sembra solo una spaventosa sostituzione dell'ormone per tutta la vita. ".

Dopo questa conversazione, di nuovo pensando, leggendo articoli e recensioni. Aveva paura Non quella parola. Avevo paura dell'operazione e di quello che succederà dopo.

Giorno X. Sono arrivato in ospedale, ho trovato lavoro. Un'attesa lunga e allo stesso tempo emozionante per l'esame del chirurgo. Ha parlato in dettaglio delle possibili conseguenze. I principali sono danni al nervo ricorrente e carenza di calcio, ma tutto è riparabile (secondo il chirurgo).

Operazione. Lo hanno portato in sala operatoria, per molto tempo non c'era nessun chirurgo, un anestesista, scherzava continuamente, il che lo infastidiva un po ', anche le infermiere cercavano di distrarre. Buio. Rianimazione, cercano di svegliarmi, non volevo svegliarmi J Vomito... molto vomito, reparto, vomito. La mattina del giorno successivo. C'è torbidità nella mia testa, ma niente fa male. La voce sembrava essere lì, ma rauca, cercando di non parlare. La deviazione, ha insistito il dottore nel dire che tutto è andato molto bene. Chiedeva costantemente se ci fosse una sensazione di pelle d'oca sul viso o sulle mani, ma non c'era niente del genere. Una settimana in totale in ospedale, un paio di medicazioni, il giorno della dimissione, i punti sono stati rimossi. Gli "adesivi" sono stati messi al posto della cucitura, che si sono staccati dopo due settimane.

Ulteriore osservazione da parte del chirurgo nel luogo di residenza e osservazione da parte dell'endocrinologo, che ha prescritto il ricevimento di Eutirox 100 mcg una volta al giorno. Un paio di mesi dopo il test, il dosaggio è stato cambiato in 112 mcg. Il prossimo appuntamento a luglio, anche dopo la donazione di sangue per TSH e T4sv.

Al momento, tre mesi dopo l'operazione, non provo alcun disagio. Non posso dire che il mio stato di salute sia cambiato radicalmente, la stanchezza è persistita la sera, a volte è presente un umore leggermente letargico. Ma sicuramente non me ne pento. È difficile raccomandare un'operazione così seria. Se il tuo medico insiste che dovresti fare il 100%, ma ovviamente devi trovare un chirurgo esperto.

Problema di prezzo. Il mio soggiorno di sette giorni in ospedale, nel reparto di maggiore comfort + chirurgia + anestesia + medicazioni +... circa 100 tr.