Come abbassare il testosterone nelle donne

Di seguito una traduzione adattata di un articolo sugli alti livelli di testosterone nelle donne, scritto da Westin Childs, un medico praticante e specialista in medicina funzionale. Childs mantiene un blog paziente, scrive il più accessibile possibile, mostra le stampe dei test su cui si basa e formula raccomandazioni specifiche. Per le donne con irsutismo, questo articolo è utile sia in senso significativo sia come illustrazione dell'approccio..

Aumento di peso, acne, perdita di capelli (e irsutismo - ca. Hairbug.ru) - hai questo? Questo non è un elenco esaustivo di sintomi di livelli elevati di testosterone nel sangue nelle donne. Perché il testosterone sta aumentando e cosa bisogna fare per abbassarlo?

Qualsiasi medico è in grado di dire che la concentrazione di testosterone è al di sopra del normale, ma pochi sono disposti a dare consigli per risolvere il problema. Per passare alla vita normale, devi capire cosa succede esattamente al tuo corpo.

In questo caso, il problema è che nel 95% dei casi, un alto livello di testosterone non è una sindrome, ma un sintomo di un altro squilibrio ormonale. Pertanto, il compito principale è trovare questo squilibrio e risolvere il problema ad esso associato - quindi la concentrazione di testosterone nel sangue diminuirà.

Sintomi di alto testosterone

Prima di procedere a una discussione sulle cause degli alti livelli di testosterone nel sangue e su come correggerlo, è necessario elencare i sintomi di questa condizione.

I sintomi sono fondamentali perché il corpo di ogni persona ha il suo intervallo normale. Ho visto molte donne con tutti i sintomi di livelli elevati di testosterone, mentre le loro analisi erano solo al limite superiore della norma. (Leggi un articolo su quanto il concetto di "norma" differisce per gli individui, le popolazioni, geograficamente limitato e l'umanità in generale - ca. Hairbug.ru)

Quindi, i principali sintomi di aumento del testosterone:

  • Aumento di peso (soprattutto veloce) o incapacità di perderlo.
  • Perdita di capelli, specialmente nel tipo maschile e ai normali livelli di ormone tiroideo.
  • Acne, un cambiamento nella pelle e nei capelli grassi; l'acne cistica è comune, soprattutto sul mento.
  • Cambiamenti dell'umore: depressione, irritabilità, ansia, sbalzi d'umore frequenti.
  • Uno squilibrio di altri ormoni: una violazione del rapporto tra estrogeni e progesterone, una mancanza di ormoni tiroidei (i bambini non considerano questo motivo in dettaglio, quindi leggi il mio articolo su come una mancanza di ormoni tiroidei o ipotiroidismo è associata al testosterone - ca. Hairbug.ru), eccesso androgeni surrenali (ad es. DGAE-S).

Come puoi vedere, si tratta di sintomi non specifici, molto non specifici, caratteristici di altre deviazioni ormonali. Ad esempio, la mancanza di ormoni tiroidei può portare ad aumento di peso e perdita di capelli, ma in questo caso i capelli cadranno in modo uniforme, senza chiazze calve, come negli uomini. Gli ormoni tiroidei in eccesso possono portare all'acne, ma raramente sono cistici e non hanno tendenza a presentarsi sul mento. Pertanto, questi sintomi aiuteranno a determinare esattamente dove si è verificato l'insufficienza ormonale. Quindi le ipotesi devono essere testate in laboratorio..

Test di laboratorio del testosterone nel sangue

Quindi, parliamo di come appaiono livelli anormali di testosterone. Diamo un'occhiata ad alcuni esempi. Nel primo esempio, una donna ha un alto livello di testosterone libero e il limite superiore della norma del testosterone totale.

Vedi che solo il testosterone libero è contrassegnato come alto, ma in realtà il paziente ha un eccesso di testosterone in generale. Come lo so? Il fatto è che vedo peli sul viso, acne e sovrappeso. Vedi: il testosterone libero è una forma fisiologicamente attiva di testosterone, un'alta concentrazione dei quali è responsabile dei sintomi sopra elencati. (Il testosterone generale non ha praticamente alcun valore diagnostico - ca. Hairbug.ru.)

Nel caso di questo paziente, la ragione era la resistenza all'insulina. Lavorando in questa direzione, siamo riusciti a ridurre il livello di testosterone libero nel sangue e i sintomi sono scomparsi.

Ancora una volta, vediamo un alto livello di testosterone libero e un livello completamente normale di testosterone totale. Il medico di famiglia non ha notato i problemi, perché l'eccesso di crescita dei capelli era debole, il peso era sul bordo superiore della norma, tuttavia, la ragazza soffriva di forti sbalzi d'umore e irritabilità.

Ecco perché è così importante studiare i sintomi insieme ai test di laboratorio per vedere e diagnosticare il problema..

Voglio anche mostrarti un esempio di basso livello di testosterone nel sangue..

Il problema principale del paziente era l'insulino-resistenza, motivo per cui ho dato il valore dell'emoglobina glicosilata A1c (HbA1c) (HbA1c è un marcatore specifico che aiuta a stimare il livello medio di glucosio nel sangue negli ultimi 2-3 mesi - circa Hairbug.ru). Ricorda: alti livelli di insulina possono causare livelli alti e bassi di testosterone, dipende dal singolo paziente. E entrambe queste condizioni sono ugualmente cattive.

Ora sai come determinare livelli elevati di testosterone e quali sintomi devi monitorare..

6 motivi per alti livelli di testosterone nelle donne

Quando il livello degli ormoni aumenta abbastanza, diventa più difficile scoprire cosa ha iniziato esattamente il processo. Questa situazione è fondamentalmente diversa dai livelli bassi quando l'aggiunta del "mancante" è sufficiente per ridurre i sintomi. Pertanto, la maggior parte dei medici di base si confondono di fronte all'aumento dei livelli ormonali..

1. Insulino-resistenza

La relazione tra insulino-resistenza (o semplificata dalla glicemia alta) e testosterone è ENORME (leggi di più su questo link in materiale separato - commento hairbug.ru). L'insulina può abbassare e aumentare i livelli di testosterone. Negli uomini, l'ormone di solito abbassa i livelli di testosterone e nelle donne si trovano entrambi. Per determinare la connessione nel tuo corpo, devi donare il sangue per l'emoglobina glicata A1c, l'insulina a digiuno, insieme al testosterone totale e gratuito. Se si riscontrano alti livelli di insulina e alti livelli di testosterone libero, l'insulina provoca uno squilibrio ormonale.

Le donne con testosterone elevato combinato con insulino-resistenza acquisiscono PCOS (sindrome dell'ovaio policistico). Questi pazienti hanno alti livelli di insulina, testosterone ed estrogeni e bassi livelli di progesterone. Ciò porta a una moderata crescita dei peli del viso, ma in alcuni casi, lo squilibrio ormonale porta anche all'oscuramento della pelle, alla deposizione di grasso sull'addome e a sbalzi d'umore estremi. Di solito, peggiore è l'insulina a digiuno, più gravi sono i sintomi..

2. Il dominio dell'estrogeno sul progesterone

Tutti gli ormoni nel nostro corpo interagiscono tra loro. Considerali come un web: non puoi toccare un thread senza disturbare gli altri, ma per cambiare l'intero web, è sufficiente interrompere un thread. Questo principio vale per il sistema ormonale. Gli ormoni giocano allo stesso tempo, quindi se uno viene eliminato dal programma, questo porterà a un fallimento nel resto.

Gli ormoni sessuali femminili estrogeno e progesterone sono particolarmente strettamente correlati. L'esatto meccanismo di comunicazione tra loro non è noto, ma influenzano sicuramente i livelli di testosterone. Prendi, ad esempio, le donne con sindrome premestruale o disturbo disforico premestruale (una forma grave di sindrome premestruale - ca. Hairbug.ru). Queste condizioni sono associate al dominio degli estrogeni e in queste donne è stato riscontrato un aumento dei livelli di testosterone e DHEA. Confrontali con le donne durante la menopausa, quando bassi livelli di estrogeni sono combinati con una completa mancanza di progesterone e successivamente i livelli di testosterone nel sangue diminuiscono (ma i baffi continuano ancora a crescere, sempre a causa della reciproca concentrazione di ormoni sessuali - ca. Hairbug.ru). Una cosa è chiara: un cambiamento nella concentrazione di estrogeni e progesterone influenza la concentrazione di testosterone.

3. Bassa attività fisica

L'allenamento è un ulteriore aiuto per il tuo corpo per utilizzare l'eccesso di testosterone. Sebbene non vi sia alcuna relazione diretta tra attività fisica e livelli di testosterone, l'esercizio fisico aiuta a superare i livelli di insulina, che a sua volta riduce i livelli elevati di testosterone. Il meccanismo è semplice: l'insulina bassa è testosterone normale, l'insulina alta è testosterone alto. L'attività fisica aiuta a ridurre i livelli di insulina, aumentando la sensibilità delle cellule del corpo ad esso..

Inoltre, l'attività fisica aiuta a superare l'eterna compagna di livelli anormali di testosterone: sovrappeso.

4. Malattie delle ghiandole surrenali (alti livelli di DHEA)

Le malattie delle ghiandole surrenali sono meno comuni. Tutto ciò che provoca un eccessivo funzionamento delle ghiandole surrenali può aumentare i livelli di testosterone. Per capirlo, guarda un diagramma di come il tuo corpo secerne il testosterone:

Si è visto che i precursori del testosterone sono DHAE, pregnenolone, progesterone e androstenedione. Se ce ne sono più, il livello di testosterone può aumentare..

Ci sono anche una serie di condizioni che portano ad un aumento della produzione di DHEA e testosterone: iperplasia corticale surrenalica, grave stress e relativa esaurimento surrenalico, uso eccessivo di integratori con DHA / pregnenolone / progesterone e ancora insulino-resistenza. Pertanto, il controllo dei livelli di DHAE nel sangue e del cortisolo nelle urine quotidiane è un buon test per trovare le cause dell'aumento dei livelli di testosterone. Ricorda che gli ormoni non funzionano in modo indipendente.

5. Alti livelli dell'ormone leptina (resistenza alla leptina)

La leptina crea condizioni che rendono difficile la perdita di peso. Se non sai cos'è la resistenza alla leptina, leggi questo articolo in inglese su come disabilita lo smaltimento in sovrappeso..

In breve, la resistenza alla leptina è una condizione in cui c'è troppa leptina nel corpo e si sta ingrassando, ma il cervello non lo vede. La fame regna nella testa e il corpo si gonfia di grasso. La leptina non solo regola la sensazione di pienezza, ma fa anche parte del sistema di ricompensa..

La leptina, prodotta dalle cellule adipose, è coinvolta nella regolazione dell'appetito, del metabolismo e dice al cervello quando immagazzinare grasso e quando bruciare. Indovina cosa succede se la sensibilità alla leptina diminuisce. Il tuo cervello smette di ricevere rapporti di sazietà nutriti con leptina e inizia a dare comandi direttamente opposti: il metabolismo rallenta, pensi di avere fame, il tuo corpo smette di consumare calorie accumulate.

E non solo: la leptina controlla la secrezione di testosterone. Più leptina, più forte stimola le ghiandole endocrine a secernere testosterone. (Qui è in qualche modo opaco; non sono riuscito a trovare un singolo articolo che confermi che la leptina stimola la secrezione di steroidi, piuttosto il contrario; tuttavia, c'è sicuramente una connessione tra leptina e testosterone, vedi il mio articolo su leptina e pelosità - ca. hairbug.ru.)

Un alto livello di leptina è stato riscontrato anche nelle donne che soffrono di insulino-resistenza (che di per sé aumenta il testosterone).

6. Obesità

Essere in sovrappeso può aumentare i livelli di testosterone da solo. Le cellule adipose aumentano la secrezione di testosterone migliorando l'attività dell'enzima 17 beta-idrossisteroidide deidrogenasi (tipo 5). Dimentica questo nome lungo: la cosa principale qui è che il grasso aumenta il testosterone da solo, e anche a causa di una diminuzione della sensibilità di altri tessuti all'insulina.

La morale della storia è che è necessario perdere peso in aggiunta a tutti gli altri trattamenti.

Come abbassare il testosterone nelle donne?

Per prima cosa devi decidere perché hai livelli aumentati di testosterone nel sangue. Il compito è curare la causa principale. Di seguito parlerò dei metodi per trattare le sei cause di cui ho parlato in precedenza..

Elevati livelli di insulina:

  1. Aggiungi esercizio ad alta intensità: l'aumento della massa muscolare aumenta la sensibilità dei tessuti all'insulina.
  2. Ridurre l'assunzione di carboidrati (in particolare carboidrati raffinati - zucchero, pane, pasta, ecc.), Ad esempio, come in una dieta Chetosi nutrizionale.
  3. Prendi in considerazione l'assunzione di T3 dell'ormone tiroideo per accelerare il metabolismo e aumentare la sensibilità delle cellule all'insulina (nota che stiamo parlando di T3, non T4, ma solo T4 viene venduto in Russia - commento hairbug.ru).
  4. Prendi in considerazione l'assunzione di farmaci speciali che aumentano la sensibilità all'insulina: inibitori SGLT-2, metformina, agonisti del GLP-1, inibitori dell'alfa-amilasi.
  5. Prendi in considerazione l'assunzione di integratori alimentari: berberina (1000-2000 mg / die), acido alfa lipoico (600-1200 mg / die), magnesio, cromo, PolyGlycopleX - tutti questi integratori possono aiutare a ridurre i livelli di zucchero nel sangue e insulina..

Squilibrio di estrogeni e progesterone:

  1. Assicurati che la tiroide funzioni correttamente: l'ipotiroidismo fa sì che gli estrogeni dominino il progesterone.
  2. Assicurati che il metabolismo degli estrogeni nel tuo corpo sia ottimale, la funzionalità epatica e una corretta alimentazione sono importanti per questo..
  3. Durante la menopausa, prendere in considerazione l'assunzione di ormoni bioidentici (una miscela di progesterone ed estradiolo / estriolo).
  4. Prendi in considerazione l'assunzione di integratori alimentari per supportare il metabolismo degli estrogeni: vitamina B12 (sublingualmente 5000 mcg / giorno), 5-MTHF, DIM o Indole-3-carbinolo, cardo mariano, zolfo sotto forma di MSM (metilsulfonilmetano), progesterone bio-identico (20-40 mg transdermicamente in 14-28 giorni del ciclo).

Problemi alle ghiandole surrenali:

  1. Aumentare l'assunzione di sale (sale rosa dell'Himalaya o sale marino celtico).
  2. Impara a lavorare con lo stress e passa dal negativo (yoga, meditazione, camminata, ecc.)
  3. Ridurre l'assunzione di caffeina e alcol.
  4. Ridurre il consumo di farmaci stimolanti a base di anfetamine (adderall, concerta, phentermine, ecc.)
  5. Dormi almeno 8 ore al giorno; escludere il sonno diurno per evitare problemi di addormentarsi di notte; non mangiare troppo di notte in modo che l'energia in eccesso non si verifichi al momento di coricarsi.
  6. Prendi in considerazione l'assunzione dei seguenti integratori alimentari: adattogeni per le ghiandole surrenali, ormoni surrenali, vitamine B6 e C. Per problemi di addormentamento, melatonina.

Leptina in eccesso:

  1. Considera la possibilità di un digiuno periodico terapeutico (che significa saltare determinati pasti secondo un programma una volta ogni pochi giorni e giorni di digiuno - ca. Hairbug.ru)
  2. Ridurre l'assunzione di carboidrati incluso il fruttosio.
  3. Compensare l'ipotiroidismo e trattare la resistenza all'insulina, contro la quale è improbabile il recupero della sensibilità alla leptina.
  4. Aggiungi carichi ad alta intensità.
  5. Prendi in considerazione l'assunzione di farmaci speciali per aumentare la tua sensibilità ai lebbrosi: Byetta, Victoza, Bydureon o Symlin. Nella mia esperienza, combattere la resistenza alla leptina senza droghe è molto difficile. Se usati correttamente, possono regolare in modo significativo il peso e gli ormoni nel sangue.
  6. Prendi in considerazione l'assunzione di integratori alimentari: olio di pesce, zinco, leucina e integratori raccomandati per l'insulino-resistenza. Non ci sono integratori specializzati per aiutare con l'eccesso di leptina..

Conclusione

È possibile ridurre l'alta concentrazione di testosterone nel sangue, ma per questo è necessario trovare la causa principale del fallimento. Se è possibile diagnosticare correttamente questa causa e curarla, i sintomi diminuiranno rapidamente.

In genere, alti livelli di testosterone sono associati a uno o più dei motivi elencati: resistenza all'insulina o alla leptina, problemi nella concentrazione reciproca di estrogeni e progesterone, malattia surrenalica, dieta non sana e stile di vita.

Se sei seriamente intenzionato a risolvere un problema con livelli elevati di testosterone, trova un medico che capisca come gli ormoni sono correlati tra loro ed è pronto a dedicare il suo tempo per arrivare in fondo al motivo..

Altro sull'argomento:

Citando selettivamente i materiali dal sito, non dimenticare di contrassegnare la fonte: si nota che le persone che non lo fanno iniziano a crescere nei peli degli animali. È vietata la copia completa degli articoli.

Una "domanda pelosa" non sostituirà un medico per te, quindi prendi il mio consiglio e la mia esperienza con una buona dose di scetticismo: il tuo corpo è le tue caratteristiche genetiche e una combinazione di malattie acquisite.

Testosterone nelle donne: aumento, normale, bassi livelli ormonali, testosterone libero e totale

Testosterone nelle donne. Foto: pinterest.com

Il testosterone è considerato da molti un tipico ormone maschile. Questa è un'opinione errata: questo ormone è presente anche nel corpo femminile, solo nelle donne è molto meno. Il testosterone è prodotto nelle donne dalle ghiandole surrenali e dalle ovaie, dal tessuto adiposo e dalla placenta..

Di cosa è responsabile il testosterone nelle donne?

Il testosterone è responsabile di importanti funzioni nel corpo di ogni donna. Aiuta a regolare la produzione di ghiandole sebacee, mantenendo la massa muscolare e svolgendo le funzioni del sistema nervoso. È responsabile della crescita delle ghiandole mammarie, dello sviluppo delle caratteristiche sessuali, regola la maturazione del follicolo, controlla la sessualità.

L'ormone è anche responsabile della crescita di muscoli e ossa. L'ormone testosterone influenza il desiderio sessuale di una donna e la qualità generale della vita. Si ritiene che con un aumento della concentrazione dell'ormone, la vita sessuale migliori. I livelli ormonali stabili sono importanti. La concentrazione di testosterone nel corpo di una donna può variare leggermente a seconda dell'ora del giorno, della presenza e della fase della gravidanza, del ciclo mestruale e dell'età. Un cambiamento nella concentrazione ormonale può indicare la presenza di patologia o lo sviluppo di una malattia.

Ciò che è responsabile per il testosterone nelle donne. Foto: fr-fr.facebook.com

In medicina, è consuetudine distinguere due tipi di testosterone.

Testosterone totale

La quantità di ormone nel corpo nel suo insieme, la quantità di sostanza legata e libera.

Testosterone gratuito

Indica la quantità di ormone attivo non legato alle proteine. Il suo ruolo è più significativo nella formazione dello scheletro e dei muscoli e nel processo di regolazione.

Per un esame efficace dei pazienti, si raccomanda di determinare il livello di testosterone totale e libero.

La norma del testosterone in una donna (tabella per età)

Ad oggi, sono note le norme del testosterone. La quantità consentita dell'ormone è impostata in base all'età: da 0,12 a 3,1 a 40 anni, da 0,2 a 2,6 a 59 anni, la norma del testosterone nelle donne di età superiore ai 60 anni, la norma è compresa tra 0,12 e 1,7. L'analisi si basa sulla consegna di sangue dalla vena del paziente. Per ottenere un risultato affidabile, è necessario osservare una serie di regole alla vigilia dell'analisi. Ciò è dovuto principalmente al ciclo: si consiglia di controllare il livello di testosterone da 3 a 5, nonché da 8 a 10 giorni del ciclo mestruale.

Tabella 1 - La norma del testosterone nelle donne per età. Foto: lab102.ru

Test del testosterone

Il giorno prima della donazione di sangue, è necessario abbandonare i contatti sessuali, escludere l'attività fisica, evitare attentamente le situazioni stressanti. Inoltre, non puoi mangiare cibi grassi e bere alcolici il giorno prima del test. Per diverse ore, non è consigliabile mangiare o fumare. In base a queste regole, esiste un'alta probabilità di fornire biomateriale di alta qualità e ottenere risultati di analisi accurati. Sia gli indicatori bassi che quelli alti richiedono un cambio di stato. È necessario sottoporsi a un trattamento.

Testosterone ridotto nelle donne

Una ridotta concentrazione dell'ormone in una donna è il sintomo principale dell'invecchiamento del corpo. Le ragioni possono essere esterne ed interne. L'indicatore può dipendere dall'età: dopo 40 anni, il livello di testosterone diminuisce quasi 2 volte.

Sintomi di basso livello di testosterone nelle donne

  • la comparsa di una sensazione di stanchezza costante;
  • i muscoli del corpo sono indeboliti;
  • diminuzione del desiderio sessuale;
  • corde vocali deboli;
  • l'attaccatura dei capelli in tutto il corpo diminuisce, i capelli cadono e diventano più sottili;
  • il peso diminuisce, problemi nel mantenerlo, specialmente nella parte superiore del corpo;
  • la pelle diventa secca;
  • cattivo umore;
  • disturbi del sonno e insonnia;
  • intolleranza al freddo;
  • deterioramento della pelle e delle unghie.

Con un livello ridotto di testosterone in una donna, il comportamento della donna cambia nel corpo. Diventa letargica, letargica e stanca. Il cattivo umore prevale, può trasformarsi in depressione o scoppi d'ira. Inoltre, una piccola quantità di testosterone influisce sulla produzione di lubrificante nei genitali, che influisce sulla qualità del rapporto sessuale e si manifesta sotto forma di dolore.

Cause di basso livello di testosterone nelle donne

Le cause più comuni di bassi livelli di testosterone nelle donne:

  • l'inizio della menopausa, per questo motivo, lo sfondo ormonale cambia. Molti ormoni sono prodotti in quantità minori, incluso il testosterone;
  • attività renale compromessa, poiché l'ormone viene secreto nelle ghiandole surrenali, la sua produzione è disturbata;
  • ovaie rimosse;
  • l'uso di alcuni farmaci, come il ketoconazolo o gli oppioidi.

Inoltre, l'ormone viene prodotto poco in presenza di malattie genetiche (ad esempio, sindrome di Down).

Segni di testosterone basso in una donna. Foto: formama.online

Possibili malattie

Una diminuzione del testosterone nel sangue si verifica gradualmente e può durare diversi anni. Bassi livelli di ormone possono portare a varie malattie gravi, come:

  • anemia
  • diabete
  • malattia cardiovascolare
  • osteoporosi
  • tumori al seno

Per determinare la causa di bassi livelli di testosterone e la possibile presenza di patologia, è necessaria una diagnosi completa in laboratorio e quindi un endocrinologo consulta.

Come aumentare il testosterone nelle donne

Il trattamento avviene esclusivamente sotto la supervisione di medici. È importante non solo assumere farmaci per aumentare l'ormone, ma anche cambiare lo stile di vita. Un approccio integrato aiuterà a risolvere il problema in breve tempo. È necessario condurre uno stile di vita attivo, mangiare bene, smettere di fumare, alcol e altre sostanze. Dormi almeno 8 ore al giorno. Vivi una vita sessuale regolare. Come prescritto da un medico, viene eseguita la terapia ormonale. È costituito da preparati orali, iniettabili o transdermici. Possono essere utilizzati impianti sottocutanei che rilasciano quotidianamente la dose necessaria dell'ormone. Il chirurgo li imposta. Usa anche agenti topici: candele, creme o gel.

Nutrizione Raccomandata

La fame e il desiderio di perdita di peso possono essere uno dei motivi per abbassare i livelli di testosterone. Dopo una dieta lunga, può essere necessario un po 'di tempo per ripristinare il testosterone. Un piccolo eccesso di calorie può essere utile per la produzione di testosterone. Importante per la produzione dell'ormone è la quantità di proteine ​​nella dieta quotidiana, in particolare le proteine ​​animali - latte, uova, carne e pesce. Inoltre, è necessario controllare il consumo di grassi, le cui fonti migliori sono pesce di mare, noci e alcuni oli vegetali. Infine, l'importanza dei carboidrati nella dieta non può essere sottovalutata, tra cui cereali, colture a radice, patate, latte e prodotti lattiero-caseari..

Prodotti che aumentano il livello di testosterone nel sangue delle donne:

  • verdure (broccoli, cavoli, insalata)
  • prodotti contenenti zinco (ostriche, cozze, manzo, agnello, spinaci)
  • alimenti contenenti selenio (pesce, frutti di mare, fegato, funghi e lievito)
  • prodotti contenenti omega-3 (sardine, salmone, sgombro, noci e semi di lino)

Modi alternativi per aumentare i livelli di testosterone

L'uso di metodi alternativi è consentito solo come trattamento ausiliario e non dovrebbe interferire con le prescrizioni del medico. Puoi aumentare la produzione di testosterone nelle donne con mezzi naturali: miscela di zenzero, latte condensato, infuso di erba di San Giovanni e infusioni di erbe che influenzano lo sfondo ormonale.

Medicinali

La scelta dei farmaci per aumentare il testosterone viene effettuata dal medico dopo un esame completo della donna. La durata del trattamento e il dosaggio dipendono dalla gravità della malattia. Descrizione delle immobilizzazioni disponibili per il trattamento:

  • preparazioni di ampolle - Nebido, Sustanonn-250, Enantan.
  • compresse: Proviron, Tribestan, Testoral, Methandren, Methyltestosterone, Androral.
  • cerotto - androderm, si attacca allo stomaco, alla schiena o ai fianchi.
  • androgel - applicato su spalle o stomaco per migliorare muscoli e ossa.

Durante il trattamento, è importante prevenire un eccesso dell'ormone nel sangue.

Testosterone aumentato nelle donne

Un aumento del livello di testosterone nel sangue delle donne indica la presenza di problemi con la salute delle donne. Se viene rilevato un livello elevato dell'ormone nel sangue, è necessario consultare un ginecologo, poiché un aumento del testosterone influisce sul sistema riproduttivo.

Sintomi di aumento del testosterone nelle donne

I principali segni di aumento del testosterone sono:

  • stato depressivo e instabilità psicologica
  • disfunzione ovarica
  • irregolarità mestruali o cessazione delle mestruazioni
  • insonnia
  • deterioramento della pelle
  • aumento dell'attività sessuale
  • difficoltà a concepire e dare alla luce un bambino
  • sudorazione abbondante
  • aumento di massa muscolare, aumento di peso o perdita di peso
  • perdita di capelli o calvizie
  • pelle grassa, acne e acne
  • diminuisce il timbro vocale

Con un aumento del livello di testosterone, aumenta la comparsa di peli in eccesso in tutto il corpo, la pelle è soggetta a secchezza e desquamazione. Questi sintomi possono indicare un aumento del testosterone totale o libero, che è una forma più attiva dell'ormone..

Cause di aumento del testosterone nelle donne

Le cause più comuni di aumento del testosterone nel corpo:

  • lesione o gonfiore delle ovaie, policistico
  • malattia oncologica
  • terapia farmacologica a lungo termine, ad esempio con farmaci contenenti ormoni
  • compromissione della funzionalità renale e surrenale
  • fibromi uterini e poliposi
  • interruzione endocrina
  • eredità

Possibili malattie

Malattie gravi, come diabete mellito, infertilità o obesità, possono derivare da un prolungato aumento del testosterone nel sangue di una donna..

Come abbassare il testosterone in una donna

Una serie di misure aiuterà a ridurre il livello dell'ormone nel sangue, oltre alle cure mediche, include:

  • rinunciare alle cattive abitudini, in particolare al fumo
  • aumento dell'attività fisica, dello sport o del nuoto
  • eliminare la privazione del sonno e le ore di sonno insufficienti
  • limitare il consumo di medicinali (steroidi, antibiotici e altri)

Nutrizione Raccomandata

Per abbassare i livelli di testosterone, si consiglia di mangiare cibi con attività estrogenica. Si consiglia di abbandonare noci e frutti di mare. Il testosterone è ridotto da alimenti come latte, frutta e verdura fresca, succhi naturali, miele, caffè e tè verde. È necessario includere carboidrati complessi nella dieta: pasta, cereali e colture. Consiglio anche olio di semi di lino, datteri, mele dolci e albicocche.

Modi alternativi per abbassare il testosterone

Esistono modi alternativi per abbassare il livello di testosterone nel sangue di una donna senza pillole. Questi includono tè alla menta, infuso di semi di lino, brodo di salvia. In farmacia è possibile acquistare la tintura di peonia, è considerato un efficace farmaco per abbassare gli ormoni.

Medicinali

I farmaci per abbassare il testosterone nel corpo sono prescritti solo da un medico. Possono essere farmaci ormonali, come metformina, prednisone, desametasone e spironolattone. Come trattamento, è possibile selezionare contraccettivi orali, Diane 35 o Cyproterone.

La formula strutturale del testosterone. Foto: dovesipuoparlarediognicosa.blogspot.com

Fatti interessanti sul testosterone femminile

  1. L'aspetto di una donna non è un indicatore dei livelli di testosterone. Spesso è impossibile determinare il problema ormonale dall'aspetto della donna - l'infertilità dovuta a disturbi del testosterone può verificarsi in una donna molto femminile e il proprietario di un tipo di figura maschile e una maggiore quantità di capelli sul corpo non hanno tali problemi.
  2. Con un aumento del livello di testosterone, la natura di una donna cambia spesso. L'ormone in eccesso può mostrare in esso ambizioni, aggressività, rivalità. Ci può essere una tendenza al rischio, gioco d'azzardo e giochi e alcol.
  3. Le donne che sperimentano l'inizio di una relazione romantica hanno livelli elevati di testosterone per diversi mesi, soprattutto se confrontate con le donne single. Questo fatto è dimostrato dagli scienziati italiani..

Conclusione

Lo sfondo ormonale del corpo femminile è un sistema più complesso rispetto allo sfondo ormonale di un uomo. Un cambiamento nel livello di testosterone in una donna può essere dovuto a molti fattori, come l'età e la gravidanza, e può anche indicare la presenza di una patologia o malattia nel corpo della donna. Nonostante una piccola quantità di questo ormone in una donna, quando diminuisce o aumenta, la qualità della vita e della salute peggiora. È importante monitorare la tua salute e condurre uno stile di vita sano: dormi almeno 8 ore al giorno, assumi abbastanza vitamine, fai esercizio fisico, abbandona le cattive abitudini, vivi una vita sessuale regolare ed evita lo stress. Questo è il modo più sicuro per mantenere la tua salute e non consentire cambiamenti nello sfondo ormonale.