Aumento del progesterone nelle donne: cause, sintomi, trattamento e conseguenze

Il progesterone è un ormone sessuale steroideo che regola il ciclo mestruale e la gravidanza nelle donne, nonché lo sviluppo embrionale umano. Negli uomini, il progesterone influisce sulla funzione della ghiandola prostatica. Questo ormone appartiene ai progestinici (progestinici) ed è il progestinico principale nel corpo. Il progesterone agisce come intermedio nella produzione di altri steroidi (inclusi ormoni sessuali e corticosteroidi), non ha poca importanza per il funzionamento del cervello (come neurosteroide). È prodotto dalle ghiandole surrenali, dal corpo luteo e durante la gravidanza - dalla placenta. Nel sangue, l'ormone è sia in stato libero che legato alle proteine. Una parte significativa di esso viene metabolizzata nel fegato ed escreta nelle urine sotto forma di pregnandiolo (un prodotto del metabolismo del progesterone). Alcuni effetti fisiologici del progesterone sono aumentati in presenza di estrogeni.

I valori normali di progesterone fino a 18 anni sono compresi tra 0,15 e 28 ng / ml e dipendono dallo stadio di Tanner o dalla fase del ciclo mestruale.

Il progesterone è un antagonista del recettore mineralcorticoide, legandosi a cui l'ormone ne impedisce l'attivazione. Agisce anche come agonista parziale del recettore dei glucocorticoidi, ha un effetto stimolante su alcuni enzimi epatici (ad esempio il citocromo P450), specialmente nelle donne durante la gravidanza.

Con un aumento della concentrazione di progesterone, l'attività dell'aldosterone, che trattiene il sodio, diminuisce, il che contribuisce alla natriuresi (escrezione di sodio nelle urine) e alla diminuzione del volume del liquido intercellulare.

Il progesterone è coinvolto nella formazione e nello sviluppo degli organi pelvici, regola la viscosità del sangue. Nelle donne, colpisce la formazione delle ghiandole mammarie e, insieme alla prolattina, sul loro sviluppo lobulo-alveolare durante la gravidanza, per garantire l'allattamento dopo il parto. L'ormone influenza lo sviluppo dei dotti delle ghiandole mammarie principalmente a causa dell'induzione della produzione di anfiregulina (fattore di crescita), previene lo sviluppo della mastopatia.

Poiché molte delle sue funzioni sono associate alla preparazione del corpo della donna per la gravidanza e allo sviluppo dell'embrione, il progesterone è chiamato "ormone della gravidanza":

  • contribuisce alla preparazione dell'endometrio per l'impianto di un uovo fecondato;
  • colpisce l'epitelio vaginale e il muco cervicale, riducendo la sua permeabilità agli spermatozoi;
  • supporta il tono della cervice;
  • blocca lo sviluppo dei follicoli nelle ovaie;
  • riduce la risposta immunitaria del corpo di una donna, prevenendo il rigetto dell'embrione;
  • riduce la capacità contrattile dei muscoli lisci dell'utero;
  • inibisce l'allattamento durante la gravidanza, abbassando il livello dell'ormone dopo il parto inizia il processo di produzione del latte.

Se la gravidanza non si è verificata, la concentrazione di progesterone diminuisce, si verificano le mestruazioni. In assenza di ovulazione e formazione di corpo luteo, bassi livelli ormonali possono portare a sanguinamento uterino anovulatorio.

Le donne con una maggiore concentrazione di progesterone hanno spesso problemi con concentrazione di attenzione e memoria, stati depressivi, nevrosi, labilità emotiva, attacchi di panico.

Recettori del progesterone (come i recettori degli estrogeni) sono stati trovati nella pelle. Durante la menopausa e la postmenopausa, una diminuzione della concentrazione di ormoni sessuali femminili provoca una diminuzione della forza ed elasticità della pelle, nonché la sua atrofia e assottigliamento, che porta ad un aumento del numero e della profondità delle rughe.

L'attività del progesterone aumenta nella fase luteale del ciclo mestruale, poiché il corpo luteo inizia a formarsi nelle ovaie, producendolo più intensamente. L'ormone viene sintetizzato nella fase luteale sotto l'influenza dell'ormone luteinizzante e durante la gravidanza la gonadotropina corionica umana influisce sulla sua produzione.

A partire dal primo trimestre di gravidanza, c'è un aumento del livello di progesterone nel sangue, che è caratteristico del normale corso della gestazione, mentre un basso contenuto di ormoni nelle prime fasi della gravidanza può portare ad aborto spontaneo. Il progesterone aiuta a mantenere la gravidanza in tutte le fasi..

Il progesterone è un marker del metabolismo degli ormoni steroidei, della progressione della gravidanza, dei disturbi del sistema ipotalamo-ipofisi-ovaio. La determinazione del suo livello consente di diagnosticare la forma congenita dell'iperplasia corticale surrenalica, l'insufficienza della fase luteale del ciclo mestruale, nonché di valutare l'efficacia della terapia con progesterone.

Cause di progesterone alto nelle donne

Le cause fisiologiche dell'aumento del progesterone nelle donne includono la gravidanza.

Il progesterone elevato può portare allo sviluppo di malattie renali infiammatorie, patologie del sistema cardiovascolare, osteoporosi.

Un aumento patologico si osserva nelle seguenti malattie / condizioni:

  • irregolarità mestruali;
  • sanguinamento uterino;
  • cisti del corpo luteo (cisti luteale);
  • alterata maturazione e formazione della placenta;
  • deriva cistica;
  • tumori benigni o maligni delle ovaie e dell'utero;
  • compromissione della funzione surrenalica;
  • insufficienza renale ed epatica.

Un lieve aumento del progesterone nelle donne può essere osservato con contraccettivi orali e altri farmaci. Se il progesterone è elevato nella fase follicolare, di norma, questa è una conseguenza dell'uso irrazionale dei farmaci.

Sintomi di aumento del progesterone nelle donne

I principali sintomi del progesterone elevato includono:

  • affaticamento, letargia, affaticamento cronico;
  • abbassamento della pressione sanguigna;
  • rigonfiamento
  • mal di testa, emicrania;
  • vertigini;
  • eruzioni cutanee sulla pelle del viso e del corpo;
  • deterioramento delle condizioni dei capelli, seborrea del cuoio capelluto;
  • aumento della sudorazione;
  • irregolarità mestruali;
  • ingorgo e tenerezza delle ghiandole mammarie;
  • dolore nell'addome inferiore;
  • disturbi del tratto gastrointestinale (flatulenza, costipazione, diarrea o loro alternanza);
  • forte aumento di peso.

Inoltre, le donne con una maggiore concentrazione di progesterone hanno spesso problemi di concentrazione e memoria, depressione, nevrosi, labilità emotiva, attacchi di panico.

In alcuni casi, non vi sono segni clinici di aumento dei livelli di progesterone..

Test del progesterone: preparazione, tempo, valori normali

Se vi è il sospetto di deviazioni nella quantità di progesterone, viene prescritto un esame del sangue di laboratorio con la determinazione del livello dell'ormone.

Molto spesso, con aumento del progesterone, vengono utilizzati contraccettivi orali, che sopprimono l'azione dell'ormone e ne riducono il livello.

Per ottenere risultati affidabili, l'analisi deve essere adeguatamente preparata. Le donne dovrebbero concordare con il medico il giorno del prelievo di sangue, a seconda della fase del ciclo mestruale o dell'età gestazionale. Alla vigilia dello studio, i cibi grassi e l'alcol sono esclusi dalla dieta. Dona il sangue al mattino (preferibilmente prima delle 11:00) a stomaco vuoto, dopo che l'ultimo pasto dovrebbe passare almeno otto ore.

I farmaci antiestrogeni aumentano i livelli di progesterone, i contraccettivi ormonali combinati, alcuni farmaci antibatterici, le prostaglandine li abbassano. In caso di assunzione di farmaci, è necessario avvisare il medico prima di condurre lo studio.

I valori normali di progesterone fino a 18 anni sono compresi tra 0,15 e 28 ng / ml e dipendono dallo stadio di Tanner o dalla fase del ciclo mestruale.

Nelle donne in età riproduttiva, il tasso di progesterone nel sangue dipende dalla fase del ciclo mestruale:

  • 0,15–1,4 ng / ml - nella fase follicolare;
  • 3,34–25,6 ng / ml nella fase luteale;
  • 0,34-0,92 ng / ml - quando si assumono contraccettivi orali.

Nelle donne in postmenopausa, i normali livelli di progesterone non superano 0,73 ng / ml.

Nelle donne in gravidanza, la norma dipende dalla durata della gravidanza:

  • 11,2–90 ng / ml - nel primo trimestre;
  • 25,6–89,4 ng / ml nel secondo trimestre;
  • 48,4-422 ng / ml - nel terzo trimestre.

Oltre all'analisi per il progesterone, può essere necessaria la determinazione di laboratorio della concentrazione di altri ormoni (prolattina, estradiolo, testosterone, ormone luteinizzante e follicolo-stimolante, aldosterone, cortisolo, ormone adrenocorticotropico), nonché esami del sangue biochimici, esami del sangue e delle urine generali, esame ecografico degli organi pelvici, addominale cavità, reni, ghiandole surrenali.

Trattamento per progesterone elevato

La scelta del regime terapeutico per l'aumento del progesterone nelle donne dipende dalle ragioni che l'hanno causato.

Poiché molte delle sue funzioni sono associate alla preparazione del corpo della donna per la gravidanza e allo sviluppo dell'embrione, il progesterone è chiamato "ormone della gravidanza".

La correzione medica viene eseguita rigorosamente sotto controllo medico, l'automedicazione è irta di conseguenze negative per la salute. Molto spesso, con aumento del progesterone, vengono utilizzati contraccettivi orali, che sopprimono l'azione dell'ormone e ne riducono il livello.

Se viene rilevata una cisti del corpo gialla, è possibile scegliere tattiche di attesa e, in altri casi, viene eseguita la terapia farmacologica (farmaci anti-infiammatori, assorbibili, terapia vitaminica). In alcuni casi, è necessaria una resezione chirurgica della cisti o dell'intera ovaia interessata. Di norma, ricorrere a tale trattamento in presenza di patologia concomitante o ad alto rischio di complicanze.

Le neoplasie maligne dell'ovaio sono soggette a rimozione chirurgica con successiva chemioterapia e / o radioterapia.

Un leggero aumento del progesterone può essere regolato dalla dieta. Inoltre, l'aumento del progesterone è spesso accompagnato da un aumento del peso corporeo, il che significa che la dieta dovrebbe essere mirata alla sua normalizzazione. Si consiglia ai pazienti di limitare l'assunzione di latte, ricotta, formaggio a pasta dura, carne, legumi, noci, semi, riso, zucchero, prodotti farinacei e cibi grassi. È necessario mangiare abbastanza verdure (carote, patate, cipolle, barbabietole, prezzemolo, piselli, peperoni, cetrioli), frutta e frutta secca.

Oltre al trattamento principale, può essere prescritta la fitoterapia. Con un aumento del progesterone, vengono mostrati decotti e infusi di bacche di sorbo rosso, semi di carote selvatiche, menta piperita. Le eruzioni cutanee sono trattate con un decotto di foglie, fiori o gemme di chiodi di garofano, fiori di camomilla, ecc..

Gli effetti dell'aumento del progesterone nelle donne

Il trattamento con aumento del progesterone deve essere iniziato immediatamente dopo il rilevamento della patologia, poiché questa condizione può portare allo sviluppo di malattie infiammatorie dei reni, patologie del sistema cardiovascolare, osteoporosi.

Bassi livelli di progesterone all'inizio della gravidanza possono portare ad aborto spontaneo. Il progesterone aiuta a mantenere la gravidanza in tutte le fasi..

Con diagnosi e correzione tempestive del progesterone elevato, la prognosi è favorevole. Se il livello di progesterone è elevato per lungo tempo, ciò può causare lo sviluppo di obesità, infertilità, neoplasie degli organi pelvici (tumori a cellule lipidiche, corionepithelioma), malattie surrenali.

Livelli elevati di progesterone nelle donne, ragioni per riportarlo alla normalità

Nel corpo sano di ogni donna, la produzione degli ormoni necessari avviene costantemente. Il progesterone è un ormone responsabile dell'inizio e del mantenimento della gravidanza, nonché del ciclo mestruale..

Lo sviluppo di malattie del sistema riproduttivo, i reni provoca una carenza o una produzione in eccesso dell'ormone. Il che porta a problemi con il concepimento e il corso della gravidanza. Se la causa non viene stabilita in tempo e il trattamento non viene avviato, è possibile il rapido sviluppo di malattie concomitanti.

Il progesterone è un ormone steroideo del gruppo progestinico. È prodotto in uomini e donne. Ma se negli uomini la sua quantità è sempre costante, quindi in una donna, la concentrazione varia a seconda delle fasi mestruali e durante la gravidanza aumenta centinaia di volte.

I compiti principali che il progesterone svolge sono:

  • prepara l'utero per l'imminente concezione;
  • riduce l'intensità della risposta immunitaria (in modo che non si verifichi il rigetto dell'embrione);
  • facilita il corso della gravidanza e del parto;
  • promuove l'allattamento;
  • si sintetizza con altri ormoni (che influiscono sul lavoro delle ghiandole surrenali, ha un effetto positivo sulla pelle);
  • aiuta nel lavoro del sistema nervoso;
  • effetto benefico sulle ghiandole mammarie (riduce il rischio di cisti);
  • regola il livello di zucchero;
  • stabilizza la pressione.

Fase mestruale

Per capire come si verifica il processo di produzione dell'ormone e quanto è considerato normale, dovresti prima capire cos'è il ciclo mestruale e in quali fasi è suddiviso.

Il ciclo mestruale è un certo periodo di tempo in cui il corpo di una donna si prepara alla gravidanza. Ogni donna ne ha una diversa, in media 28 giorni. Ci sono 4 fasi principali del ciclo mestruale:

  • mestruazioni. La fase dura da tre a sei giorni. Il primo giorno è l'inizio del ciclo mestruale. Durante questo periodo, un uovo precedentemente non fertilizzato viene respinto, che è accompagnato da una scarica sanguinolenta.
  • fase follicolare. Nell'ovaio inizia la crescita del follicolo, in cui si sviluppa l'uovo. Durata della fase - da 7 a 20 giorni.
  • ovulazione. Dopo la maturazione, l'uovo lascia le ovaie e si muove attraverso le tube di Falloppio. Il periodo di ovulazione inizia di solito a metà del ciclo mestruale..
  • fase luteinizzante. Durante questo periodo, si forma il corpo luteo, che produce progesterone. Durata della fase - fino all'inizio del prossimo ciclo mestruale.

Livelli normali di progesterone nelle donne

Poiché il livello dell'ormone progesterone prodotto dall'organismo è in continua evoluzione, fare riferimento alla tabella per scoprire le norme..

Fase mestrualeContenuto di progesterone
Nelle donne che non assumono farmaci ormonaliNelle donne che assumono farmaci ormonali
Follicolare0,32-2,25 nmol / LSotto 3,6 nmol / L
Ovulazione0.49-9.41 nmol / L1,52-5,45 nmol / L
luteale6,95-56,63 nmol / L3,01-66,8 nmol / L
menopausaSotto 0,64 nmol / LSotto 3,19 nmol / L

Durante la menopausa si osservano bassi livelli di progesterone nelle donne. Menopausa - la cessazione delle mestruazioni, a causa dell'età. Durante questo periodo, è particolarmente importante monitorare la tua salute e assumere farmaci ormonali..

Deviazioni dalla norma

La produzione dell'ormone può sia aumentare che diminuire. Il basso livello di progesterone di una donna può essere dovuto ai seguenti motivi:

  • abuso di diete;
  • situazioni stressanti;
  • malattie del sistema riproduttivo;
  • malattie del sistema endocrino;
  • insufficiente funzione del corpo luteo e della placenta.

Quali sono i sintomi nelle donne a causa della mancanza di progesterone? Il basso progesterone nelle donne comporta una sindrome premestruale. In un corpo sano, la concentrazione di ormoni è normale e quindi non provoca un deterioramento delle condizioni generali.

L'irregolarità del ciclo mestruale - serve anche come motivo per il controllo con uno specialista.

L'eccesso di progesterone nel corpo è molto meno comune..

Cause e sintomi di progesterone elevato

Le principali cause di aumento del progesterone:

  • sviluppo di neoplasie maligne delle ovaie;
  • tumore ovarico;
  • cisti del corpo luteo;
  • mancanza di mestruazioni;
  • malattia surrenalica;
  • epatite;
  • cirrosi epatica;
  • prendendo alcuni farmaci;
  • malnutrizione.

I sintomi di aumento del progesterone nelle donne possono variare in base all'età, alla fase del ciclo mestruale e alle caratteristiche del corpo. È considerato normale quando il progesterone nella fase luteale è aumentato a 66,8 nmol / L. Se il progesterone è più alto, compaiono i seguenti sintomi:

  • depressione, debolezza, sonnolenza, mal di testa;
  • nausea e mal di schiena;
  • infiammazione dolorosa delle ghiandole mammarie;
  • aumento di peso;
  • interruzione dell'intestino;
  • sudorazione eccessiva;
  • rigonfiamento;
  • la comparsa di acne, acne, acne.

I suddetti sintomi di aumento del progesterone nelle donne non sono i soli e non compaiono tutti in una volta. Ogni donna sono individuali. Se una persona osserva almeno uno dei sintomi, deve contattare immediatamente uno specialista per ottenere consigli su come ridurre il progesterone.

Se il progesterone è elevato nelle donne nella fase follicolare del ciclo mestruale, questo può portare a gravi problemi di concepimento. In questo caso, il trattamento deve essere prescritto solo dal ginecologo presente.

Durante la menopausa, la funzione ovarica rallenta gradualmente, gli ormoni vengono prodotti in quantità minori. Pertanto, un aumento del progesterone nella vecchiaia è estremamente raro. Se i test mostrano una concentrazione ormonale superiore a 0,64 nmol / L, questo è un indicatore di patologia e richiede una consulenza specialistica.

Progesterone in gravidanza

Il livello di concentrazione di progesterone durante la gravidanza è in costante crescita. Se nel primo trimestre il tasso normale è di circa 12 nmol / L, entro la fine della gravidanza, i dati salgono a 280 nmol / L. Tassi così elevati sono associati al fatto che il corpo si sta gradualmente preparando per il parto.

L'ormone progesterone è necessario per creare le condizioni per la crescita, lo sviluppo del bambino e quindi la sua nascita. L'aumento del progesterone nelle donne in gravidanza al di sopra del normale è estremamente raro ed è un indicatore di patologia o malattia:

  • problemi ai reni Accompagnato da insufficienza renale;
  • deriva cistica. Il trofoblasto (l'organo necessario per fissare l'embrione alla parete uterina) degenera in molte bolle, il che minaccia la morte dell'embrione;
  • gravidanza multipla. Se una donna ha diversi feti, la placenta diventa di conseguenza più grande e ciascuno produce un ormone.

Il progesterone elevato nelle donne in gravidanza provoca nausea, vomito, vertigini, bruciore di stomaco, problemi intestinali.

Posso rimanere incinta con progesterone alto?

L'eccesso di progesterone è una condizione sfavorevole per il concepimento. L'uovo non è in grado di ottenere un punto d'appoggio e muore..

I tassi aumentati durante la fase follicolare sopprimono l'ovulazione e la gravidanza diventa impossibile.

Un esame del sangue per determinare il livello di progesterone

Per determinare un aumento del progesterone nelle donne, è necessaria un'analisi speciale. Sono necessarie ricerche nei casi in cui una donna abbia:

  • ciclo mestruale irregolare;
  • sospetta infertilità;
  • disturbi ormonali;
  • sanguinamento uterino;
  • aborti frequenti;
  • prima della fecondazione in vitro.

Questo elenco non è completo. L'ostetrico-ginecologo prescrive un esame del sangue in altri casi, se ci sono indicazioni per questo.

Regole per il superamento dei test sul progesterone

Non è richiesta la conformità a condizioni speciali prima di superare l'analisi. Abbastanza per rispettare le regole generalmente accettate:

  • Non puoi mangiare nulla 8 ore prima dell'analisi.
  • È meglio donare il sangue al mattino a stomaco vuoto.
  • Non bere caffè, alcool qualche giorno prima dell'analisi.
  • Se possibile, non assumere medicinali.
  • Non mangiare cibi grassi al giorno.
  • Non fumare il giorno del test..

L'analisi per l'aumento del progesterone nelle donne ha le sue caratteristiche. Poiché il livello ormonale è in continua evoluzione e in ogni fase del ciclo mestruale è diversa dal passato, è importante indicare prima della donazione di sangue, il giorno dell'ultima mestruazione.

A seconda della durata del ciclo mestruale, il medico prescrive il giorno più ottimale per l'analisi. Gli indicatori più precisi si ottengono nei giorni 21-23.

Se una donna ha mestruazioni irregolari o si verificano malfunzionamenti, l'analisi è programmata per un altro giorno. Ma per rendere più precisi gli indicatori, viene eseguito più volte.

Le donne in gravidanza donano il sangue per determinare il livello di progesterone nel secondo o terzo trimestre. Ciò è necessario per studiare le condizioni della placenta..

Terapia ad alto progesterone

Se il progesterone è elevato, dovresti consultare immediatamente un medico - un endocrinologo. Lo specialista prescriverà il trattamento necessario e spiegherà come ridurre il progesterone. La medicina moderna offre un gran numero di farmaci che possono ridurre la produzione di progesterone:

Polvere di colore bianco o crema. Lega i recettori degli estrogeni nelle ovaie. 50 mg vengono assunti 1 volta al giorno dal 5 ° giorno del ciclo mestruale (5 giorni). In assenza di effetto, la dose o il decorso aumentano. Controindicato in gravidanza.

Questo farmaco è usato per l'aborto medico. Dopo l'aborto, la concentrazione dell'ormone diminuisce drasticamente.

  • Analoghi sintetici al progesterone.

I farmaci artificiali rallentano la produzione dell'ormone naturale.

Tutti i farmaci hanno controindicazioni ed effetti collaterali. Per non danneggiare il corpo, è importante consultare uno specialista prima di assumere, che spiegherà le cause e le conseguenze dell'aumento dell'ormone. Sceglierà un trattamento e prescriverà un dosaggio.

Medicina tradizionale per abbassare i livelli di progesterone

Metodi alternativi di controllo del progesterone alto:

  • 1 VIA. Bacche di sorbo. 2 cucchiaini di bacche vengono fatti bollire per 20-25 minuti. Brodo pronto prendere mezza tazza 3 volte al giorno.
  • 2 METODO. Semi di carota 4 piccoli cucchiai di semi vengono schiacciati e vengono versati 650 ml di acqua bollente. Insisti 24 ore in un luogo buio. L'infusione pronta viene presa 3 volte al giorno nella quantità di 1 tazza.
  • 3 METODO. Utero di pino. Non più di 5 cucchiai da dessert della miscela (preparati dallo stelo della pianta) vengono versati con una piccola quantità di acqua bollente e lasciare fermentare il brodo per circa 12 ore. Prendi 2-3 cucchiai 3 volte al giorno.

Per non causare danni irreparabili alla salute, è meglio consultare uno specialista in questo campo prima di prendere qualsiasi infusione. Solo loro conoscono tutti i segreti delle ricette di medicina tradizionale. L'automedicazione può essere più pericolosa dell'aumento del progesterone. Un gastroenterologo prescrive rimedi popolari solo in caso di un leggero aumento della concentrazione dell'ormone. Tutti i cambiamenti nell'analisi dovrebbero avvenire sotto la sua stretta supervisione..

Una corretta alimentazione e uno stile di vita sano nella lotta contro il progesterone alto

Per eventuali disturbi ormonali, è importante seguire le regole nutrizionali e condurre uno stile di vita sano. La dieta agisce come un buon aiuto nella lotta contro il progesterone alto. Alimenti che possono essere consumati:

  • latticini con una bassa percentuale di grassi (kefir, yogurt, latte fermentato al forno);
  • carne magra (pollo, tacchino, coniglio);
  • frutta e verdura (barbabietole, zucca, cetriolo, mele, pere, prugne, banane);
  • alcune varietà di cereali (avena, grano saraceno);
  • pesce di mare;
  • verdure (prezzemolo, aneto, insalata);
  • tè (verde, con menta), succo naturale, bevanda alla frutta, composta.

Dalla dieta dovrebbe essere escluso:

  • olio di semi di girasole (sostituendolo con olive o semi di lino);
  • carne grassa (maiale);
  • alimenti proteici;
  • latticini (latte grasso, burro, ricotta, formaggio);
  • cottura al forno;
  • prodotti fast food (hot dog, cheeseburger);
  • tè forte, caffè;
  • semole di riso;
  • noci, semi di girasole.

Se i prodotti di cui sopra non possono essere completamente esclusi dalla nutrizione, almeno ridurne il numero.

Per le donne in gravidanza, la dieta viene selezionata individualmente, tenendo conto del corso della gravidanza, dopo una diagnosi completa.

Devi ricordare che non puoi prendere decisioni da solo, auto-medicare, andare a dieta senza un consiglio professionale. Tutti gli appuntamenti sono stabiliti da un medico specialista..

Una maggiore concentrazione di progesterone può rendere la vita scomoda per qualsiasi donna. Ma non pensare che questa sia una frase. Un medico esperto aiuterà a stabilire un equilibrio ormonale, eliminare i sintomi, curare le malattie. La cosa principale è aderire a tutte le raccomandazioni, seguire una dieta e condurre uno stile di vita sano.

Progesterone alto nelle donne

Un aumento del progesterone durante il periodo di gestazione e nella seconda fase (luteale) del ciclo uterino è fisiologicamente giustificato ed è considerato normale. Altri esiti possono causare patologie. In questo caso, la quantità di estrogeni e progesterone è considerata un indicatore complesso.

Il progesterone prepara il corpo di una donna per dare alla luce un bambino, quindi è chiamato il principale ormone della gravidanza. La sostanza influenza la regolarità del ciclo mestruale e la maturazione dell'uovo. L'ormone è prodotto dal corpo luteo delle ovaie e delle ghiandole surrenali e durante la gravidanza la placenta lo secerne attivamente..

Cause del progesterone elevato

Alti livelli di progesterone luteale sono un segnale allarmante. Ciò indica la presenza di cisti ovariche, patologie renali. Con un eccesso di ormone nella seconda fase del ciclo, il rischio di sviluppare osteoporosi, malattie cardiache e vascolari ed epilessia è elevato.

Le ragioni dell'aumento della sostanza sono le seguenti:

  • Disfunzione della corteccia surrenale. Se le ragazze hanno peli in eccesso durante la pubertà, appare l'acne, le mestruazioni sono assenti o scarse: questi sono i primi segni di una patologia. Le donne in età riproduttiva con disfunzione surrenalica hanno problemi di concepimento.
  • Pattino a bolle. Dopo la fecondazione, il guscio denso esterno dell'embrione (corion) cresce nell'utero con la formazione di un gran numero di piccole vescicole. Il livello di ormoni corrisponde al numero di settimane intere di gestazione, ma la gravidanza non si sviluppa. In futuro, questa patologia può svilupparsi in un tumore maligno..
  • Alcuni tipi di amenorrea secondaria;
  • Assunzione di farmaci con progesterone. Le donne, conoscendo l'importanza dell'ormone per lo sviluppo della gravidanza, temendo un aborto spontaneo, iniziano ad auto-medicare. In questo caso, la concentrazione aumenta in modo significativo e richiede correzione. La terapia ormonale è prescritta ad alcune donne in gravidanza per prevenire l'auto-aborto. Le donne sane la cui gravidanza è avvenuta in modo naturale e procede senza complicazioni, non necessitano di farmaci con progesterone. Le indicazioni per la nomina della terapia ormonale con sono: fibromi uterini, mastopatia, sindrome premestruale (PMS), endometriosi, disturbi del ciclo. Durante il trattamento, è necessario attenersi rigorosamente al regime di trattamento e al dosaggio prescritti dal medico.
  • Malattia ovarica congenita Nelle donne, nelle ghiandole mammarie, i genitali esterni sono sottosviluppati, non ci sono altre caratteristiche sessuali secondarie.
  • Cisti (neoplasie benigne) delle ovaie. La malattia viene spesso rilevata durante l'esame, procede senza sintomi pronunciati. Quando si formano grandi cisti, compaiono dolori nell'addome inferiore, la minzione è difficile, si verifica sanguinamento uterino, il rischio di rottura della cisti è elevato.
  • Tumori maligni dell'utero e delle ovaie.
  • Disfunzione complessa fetoplastica.
  • Insufficienza epatica.
  • Patologia renale.
  • Fattori interferenti (droghe).

Fattori interferenti. Farmaci che aumentano

Clomifene, corticotropina, ketoconazolo, mifepristone, progesterone e suoi analoghi sintetici, tamoxifene, acido valproico.

Gravi problemi con il concepimento si verificano se il progesterone è elevato nella fase follicolare. Il suo eccesso aumenta la durata del ciclo, inibisce la maturazione dell'uovo, previene l'ovulazione. Con un aumento della concentrazione di 5-6 volte, i periodi mensili sono assenti per diversi mesi.

L'iperprogesteroneemia nella prima fase del ciclo è associata alle seguenti patologie:

  • tumori maligni delle ghiandole surrenali e delle ovaie;
  • disfunzione del sistema urinario;
  • resistenza ormonale dei tessuti.

Durante la menopausa, si verifica una ristrutturazione ormonale del corpo della donna a causa dell'estinzione dell'attività delle ghiandole sessuali. Un'alta concentrazione di una sostanza durante questo periodo è una patologia che richiede una correzione obbligatoria.

Sintomi e pericolo di aumento del progesterone

Un eccesso di progesterone ha sintomi gravi:

  • ipotensione (bassa pressione sanguigna);
  • violazione del ciclo - frequenti ritardi nelle mestruazioni sono seguiti da sanguinanti profusi dolorosi;
  • ingorgo delle ghiandole mammarie, con la pressione ci sono sensazioni dolorose;
  • visione ridotta;
  • reazioni allergiche;
  • frequenti mal di testa, emicrania;
  • prevalgono l'instabilità del background emotivo, l'irritabilità, l'apatia, la depressione, lo stato depressivo;
  • si verifica un aumento di peso;
  • sul viso, sulle spalle, sul retro delle donne adulte, appare l'acne;
  • deteriora le condizioni di capelli, unghie;
  • il sistema digestivo è disturbato (costipazione, gonfiore, aumento dei gas, bruciore di stomaco);
  • gambe gonfie;
  • la capacità lavorativa diminuisce, c'è una costante sensazione di affaticamento senza aumentare lo stress fisico e intellettuale.

Il pericolo di aumento del progesterone durante la gravidanza

Nel primo trimestre di gravidanza, si verifica un aumento naturale del livello. La creazione di condizioni favorevoli per lo sviluppo intrauterino del bambino è la funzione principale dell'ormone. Il basso progesterone durante la gravidanza precoce porta ad anomalie nello sviluppo dell'embrione, nell'auto-aborto.

L'eccesso di progesterone durante la gravidanza è raro. La condizione patologica è associata a compromissione del funzionamento dei reni, delle ghiandole surrenali, interruzione della maturazione e formazione della placenta. I livelli ormonali sono già troppo alti all'inizio della gestazione in gravidanza multipla.

Trattamento

Il progesterone alto viene trattato con farmaci, in alcuni casi le pratiche dietetiche vengono praticate prontamente, usando la medicina tradizionale. La scelta della tecnica dipende dalla causa della patologia.

Se l'aumento del livello dell'ormone è causato da una cisti ovarica, c'è una malattia concomitante, il rischio di complicanze è elevato, viene eseguita un'operazione per rimuoverlo. L'intervento chirurgico è necessario per i tumori cancerosi delle ovaie e dell'utero. Un'ulteriore terapia prevede radiazioni, chemioterapia.

La farmacologia moderna ha un ricco arsenale di farmaci che sono prescritti nel trattamento dell'iperprogesteronemia. I medicinali devono essere selezionati dal medico curante. L'automedicazione porta a gravi effetti collaterali e complicanze..

Tra le ricette della medicina tradizionale con aumento dell'ormone, decotti e infusi di semi di carota, fiori di cenere di montagna, foglie di menta, pineta, germogli di chiodi di garofano si sono dimostrati validi..

L'alimentazione dietetica aiuta a stabilizzare lo sfondo ormonale. Limitare la quantità di progesterone contribuisce a una restrizione nella dieta di grassi e proteine. Si consiglia di includere i seguenti prodotti nel menu:

  • latticini a basso contenuto di grassi;
  • carne magra (vitello, tacchino) e pesce;
  • cereali;
  • frutta e verdura;
  • semi di lino, olive, olio di sesamo;
  • succhi naturali, bevande di frutta;
  • tisana verde.

Un alto livello di progesterone, oltre che inferiore, influisce negativamente sulla salute riproduttiva delle donne. In questo caso, è necessario stabilire il motivo della deviazione dalla norma. Un aumento della concentrazione della sostanza nella fase luteale del ciclo e durante la gravidanza è un normale fenomeno fisiologico.

Aumento del progesterone nelle donne: cause, sintomi, trattamento

Il progesterone è uno degli ormoni progestinici più importanti nel corpo, che è principalmente responsabile dello stato del sistema riproduttivo..

Negli uomini, una piccola quantità di progesterone è sintetizzata dalla corteccia surrenale e dal tessuto testicolare. Svolge il ruolo di precursore di altri ormoni, tra cui cortisolo e testosterone. Nel corpo femminile, il progesterone viene prodotto dalle ghiandole surrenali e dalle ovaie e durante la gravidanza, anche la placenta svolge questa funzione. Il livello ormonale nel corpo dipende dalla fase del ciclo mestruale e dall'età della donna.

Cause del progesterone elevato

Il progesterone aumentato è osservato nella seconda fase del ciclo mestruale o durante la gravidanza. In altri casi, un cambiamento nella quantità dell'ormone è patologico e può causare tumori nell'area pelvica.

Ciclo mestruale e gravidanza

Il ciclo mestruale influenza il livello di progesterone, in particolare lo sviluppo e la regressione del corpo luteo. La sua quantità minima nel corpo di una donna è osservata nella fase follicolare. Prima dell'ovulazione, il livello aumenta e non cambia durante la fase luteale.

Se si è verificato il concepimento, fino alla sedicesima settimana di gravidanza, l'ormone continua a produrre il corpo luteo. E poi la placenta assume queste funzioni.

Il livello dell'ormone durante la gravidanza dipende da molti fattori e la quantità cambia quasi ogni settimana. Il picco si osserva nel nono mese. Prima dell'inizio del travaglio, il suo livello scende bruscamente. La secrezione di progesterone corrisponde al peso della placenta.

Disfunzione della corteccia surrenale

La sindrome adrenogenitale è una patologia congenita ereditata. Con questa malattia, la sintesi degli ormoni nelle ghiandole surrenali è disturbata. La causa più comune di cambiamento è una mutazione del gene P450c21, ereditato da entrambi i genitori. Di conseguenza, le ghiandole surrenali producono quantità eccessive di ormoni sessuali. Allo stesso tempo, il livello di aldosterone e cortisolo nel corpo è ridotto.

Uno dei segni di aumento del progesterone è considerato una violazione del tratto gastrointestinale. La costipazione si alterna alla diarrea, si osserva spesso flatulenza..

Esistono diverse forme di malattia:

  1. Virile. Viene rilevato immediatamente dopo la nascita. Nelle ragazze con questa forma di malattia si osserva un falso ermafroditismo. In questo caso, la struttura dell'utero e delle ovaie non presenta differenze significative rispetto alla norma. Il clitoride in questi bambini è molto sviluppato e ricorda l'organo genitale maschile. Quando una ragazza raggiunge la pubertà, le mestruazioni non iniziano senza un trattamento speciale. In futuro, l'infertilità può essere diagnosticata..
  2. Salatura. Oltre ai segni di una forma virile, l'equilibrio elettrolitico del bambino è disturbato, il che porta a vomito indomito e disidratazione del corpo. La mancanza di un trattamento adeguato è fatale.
  3. Non classica. Questa forma della malattia viene rilevata dopo la pubertà. Le donne hanno acne e crescita eccessiva dei capelli. La malattia è caratterizzata da un ciclo mestruale irregolare (ad esempio, una volta ogni sei mesi). C'è un'alta probabilità di sviluppare infertilità.

neoplasie

La causa dell'aumento del progesterone nelle donne può essere tumori benigni o maligni delle ovaie, delle ghiandole surrenali o del cervello. Questi includono:

  • glucocorticosteroma;
  • corticoestroma;
  • aldosteroma.

Inoltre, è possibile osservare un aumento del progesterone nelle donne con la comparsa di una cisti del corpo luteo. Si forma dopo che l'uovo lascia il follicolo. Il corpo luteo dell'ovaio è responsabile della produzione dell'ormone. Se la gravidanza non si verifica, si risolve, ma in alcuni casi è piena di sangue e liquido, il che porta alla formazione di una cisti luteale.

Bolla alla deriva

Il progesterone aumentato può essere osservato con deriva cistica. Questa è la patologia dell'uovo fetale, in cui i villi corionici degenerano in vescicole piene di liquido e il loro epitelio cresce. La ragione di ciò è la mancanza di cromosomi materni nell'embrione e la presenza di una doppia serie di cromosomi paterni. La patologia si verifica se due spermatozoi fertilizzano l'uovo contemporaneamente o se non ha un nucleo.

Sintomi

I principali sintomi di aumento del progesterone nelle donne sono:

  • stanchezza anche dopo il sonno;
  • letargia e affaticamento in assenza di attività fisica;
  • abbassamento della pressione sanguigna;
  • frequenti mal di testa e attacchi di emicrania;
  • Vertigini
  • acne sulla pelle del viso e del corpo;
  • sudorazione
  • seborrea oleosa;
  • dolore nell'area delle ghiandole mammarie;
  • ingorgo mammario;
  • dolore addominale inferiore;
  • irregolarità mestruali.

Da parte del sistema nervoso, i sintomi di aumento del progesterone sono depressione, frequenti attacchi di panico e nevrosi. Le donne possono avere problemi di memoria e concentrazione.

Uno dei segni di aumento del progesterone è considerato una violazione del tratto gastrointestinale. La costipazione si alterna alla diarrea, si osserva spesso flatulenza. L'appetito di una donna aumenta e appare il desiderio di cibi ricchi di carboidrati. Sono utilizzati dal corpo come energia e vengono rapidamente immagazzinati sotto forma di grasso, da cui si guadagna un eccesso di peso..

Sotto l'influenza del progesterone, il corpo estrae la massima quantità di nutrienti. Il movimento del cibo rallenta, gonfiore, una sensazione di pienezza, costipazione. Sullo sfondo della disfunzione della cistifellea, possono formarsi pietre.

Con l'aumento del progesterone, alle donne vengono spesso prescritti contraccettivi orali. Aumentano la quantità di estrogeni, riducendo al contempo il livello di progestinici.

Se la causa dell'aumento del progesterone è la deriva cistica, una donna ha sintomi come:

  • grave tossicosi (vomito indomito, che porta alla disidratazione);
  • rigonfiamento
  • aumento della pressione sanguigna;
  • sanguinamento periodicamente ricorrente;
  • la presenza di vescicole caratteristiche nello scarico;
  • sintomi dell'addome acuto (associati alla germinazione dei villi nel miometrio e alla membrana sierosa dell'utero).

Funzione ormonale

Nel corpo di una donna, il progesterone è responsabile delle seguenti funzioni:

  • influenza lo sviluppo degli organi pelvici;
  • riduce la viscosità del sangue;
  • normalizza lo zucchero nel sangue;
  • regola il metabolismo lipidico;
  • colpisce lo sviluppo dei dotti delle ghiandole mammarie;
  • impedisce la comparsa di cisti nelle ghiandole fibrose;
  • normalizza la pressione sanguigna;
  • prepara l'endometrio per l'impianto di un uovo fecondato;
  • riduce la permeabilità della connessione cervicale, impedendo l'ingresso di sperma;
  • supporta la cervice in tono;
  • blocca lo sviluppo dei follicoli nelle ovaie;
  • riduce la capacità dei muscoli lisci dell'utero di contrarsi;
  • inizia la produzione di latte dopo il parto.

Test del progesterone

Se i sintomi indicano un aumento del progesterone, è necessario determinarne il livello. Per questo, viene assegnata un'analisi speciale. Il suo tempo dipende dal ciclo mestruale o dal trimestre di gravidanza, quindi la data esatta è concordata con il medico curante.

Il sangue per l'analisi deve essere prelevato a stomaco vuoto al mattino. Prima di questo, per 8 ore, dovresti abbandonare l'uso di cibo, tè e caffè. Il giorno prima dello studio, alcol e cibi grassi sono esclusi dalla dieta.

La norma del progesterone nelle donne in età riproduttiva è:

  • fase follicolare: da 0,15 a 1,4 ng / ml;
  • fase luteale: da 3,34 a 25,6 ng / ml.

Durante la gravidanza, il livello dell'ormone è in costante aumento. Nel primo trimestre, il valore può variare da 11,2 a 90 ng / ml, nel secondo e terzo - 25,6–89,4 e 48,4–422 ng / ml, rispettivamente.

Quando si usano contraccettivi orali, la norma ormonale è nell'intervallo da 0,34 a 0,92 ng / ml. Durante la menopausa, la quantità di progesterone non deve superare 0,73 ng / ml. Il fatto che il progesterone sia elevato nella fase follicolare è una variante della norma.

Le indicazioni per l'analisi del progesterone sono:

  • irregolarità mestruali e mancanza di mestruazioni nelle donne in età riproduttiva;
  • sospetti tumori della ghiandola surrenale;
  • disfunzione del corpo luteo;
  • infertilità;
  • sospette neoplasie nella zona pelvica;
  • valutazione della terapia contraccettiva orale;
  • sospetto di una gravidanza extrauterina;
  • minacciato aborto spontaneo all'inizio della gravidanza.

Trattamento

Con l'aumento del progesterone, alle donne vengono spesso prescritti contraccettivi orali. Aumentano la quantità di estrogeni, riducendo al contempo il livello di progestinici. A seconda del dosaggio, sono suddivisi in micro-dose, bassa dose e alta dose.

La scelta del farmaco deve essere effettuata dal medico curante dopo l'analisi. Il regime di trattamento dipende dalla causa dell'aumento del livello progestinico..

Quando si rivela una cisti del corpo luteo, si possono scegliere tattiche in attesa. Se la neoplasia non si risolve per un certo periodo, vengono utilizzati farmaci antinfiammatori, biostimolanti e vitamine.

Se un aumento dei livelli progestinici deriva da neoplasie benigne o maligne, può essere necessario un intervento chirurgico e la chemioterapia..

Tumori benigni o maligni delle ovaie, delle ghiandole surrenali o del cervello possono essere la causa dell'aumento del progesterone nelle donne..

Con disfunzione corticale surrenalica, il trattamento è prescritto se le donne hanno gravi difetti estetici sotto forma di acne o irsutismo. Più comunemente usati sono corticosteroidi e contraccettivi orali.

Oltre al trattamento farmacologico, una donna con aumento del progesterone deve condurre uno stile di vita sano. Devi mangiare bene, ridurre al minimo l'assunzione di carboidrati veloci, cibi grassi e fritti. La dieta dovrebbe contenere carne magra, frutti di mare, cereali, frutta e verdura. Usando una dieta, puoi correggere un leggero aumento del livello di progestinici..

È necessario evitare un intenso sforzo fisico. Allo stesso tempo, si consiglia di desiderare l'esercizio quotidiano e camminare all'aria aperta. Anche le cattive abitudini sono benvenute..

Puoi integrare il trattamento principale con l'aiuto di ricette di fitoterapia. È possibile normalizzare il livello dell'ormone con decotti e infusi preparati sulla base di aronia, foglie di menta piperita o semi di carota selvatica. In presenza di acne, si consigliano decotti di camomilla, calendula, salvia o chiodi di garofano. Sono usati come lozioni, compresse o lozioni.

effetti

Se il livello di progesterone nel corpo di una donna è elevato per lungo tempo, ciò può portare alle seguenti conseguenze:

  • infertilità;
  • obesità;
  • la comparsa di tumori nella zona pelvica;
  • malattia surrenalica.

Il progesterone svolge un ruolo importante nel corpo femminile. È lui che è responsabile del lavoro del sistema riproduttivo. Se sospetti che il livello di progestinici sia elevato, devi chiedere il parere di un ginecologo o endocrinologo.

Progesterone nelle donne: livelli normali, elevati, abbassati dell'ormone, di cui è responsabile, preparati al progesterone

Progesterone nelle donne. Foto: supermamma.ru

L'equilibrio degli ormoni nel corpo umano svolge un ruolo importante. Il lavoro di tutti gli organi e sistemi viene svolto con la loro partecipazione diretta. La violazione della produzione porta a gravi violazioni del corpo. La salute riproduttiva di una donna dipende dalla normale concentrazione di progesterone nel sangue. È lui che è responsabile dei processi di fecondazione delle uova e del cuscinetto sicuro del feto.

Di cosa è responsabile il progesterone nelle donne?

Il progesterone è uno dei rappresentanti del gruppo progestinico. Nelle donne, è sintetizzato dal corpo luteo in piccole quantità nella corteccia surrenale e durante la gravidanza dalla placenta. A differenza di altri ormoni sessuali femminili, il progesterone viene prodotto solo nella terza fase del ciclo mestruale..

Progesterone nelle donne. Foto: yandex.ru

Di cosa è responsabile l'ormone progesterone nelle donne? Il suo compito principale è quello di stimolare i processi che assicurano l'impianto dell'ovulo e lo sviluppo della gravidanza.

Funzioni del progesterone nel corpo di una donna

  • ispessisce il muco cervicale;
  • promuove la maturazione follicolare, l'ovulazione, l'impianto;
  • durante la gravidanza riduce l'attività contrattile dell'utero;
  • satura la mucosa uterina con glicogeno e sostanze nutritive necessarie per l'ovulo;
  • riduce l'immunità in modo che non si verifichi il rigetto dell'embrione;
  • migliora la circolazione sanguigna nell'utero;
  • riduce la contrattilità delle tube di Falloppio;
  • migliora il desiderio sessuale;
  • prepara le ghiandole mammarie per l'allattamento.

Fatto interessante! A causa del suo effetto positivo sul sistema riproduttivo delle donne, il progesterone è anche chiamato "ormone della madre".

Oltre all'area genitale, l'ormone Progesterone colpisce altri sistemi del corpo:

  • influenza il metabolismo dei grassi nel corpo, consente di estrarre il massimo numero di calorie dai carboidrati;
  • riduce la motilità intestinale, che porta ad un aumento della formazione di gas prima delle mestruazioni;
  • ha un effetto calmante;
  • stimola la sudorazione, la produzione di sebo;
  • rilassa legamenti e tendini.

La norma del progesterone nelle donne

Per ottenere risultati affidabili dei test, è necessario sapere in quale giorno del ciclo è possibile donare il sangue per il progesterone. Per fare ciò, devi capire come cambia il suo livello in determinati periodi di tempo.

La concentrazione di progesterone nel sangue varia a seconda della fase del ciclo mestruale. Durante la fase follicolare, è minimo, poiché durante questo periodo l'ormone viene prodotto solo dalla corteccia surrenale. Dopo l'ovulazione, il follicolo situato sulla superficie dell'ovaio si trasforma nel corpo luteo. Questa ghiandola temporanea secerne l'80% del progesterone totale della fase luteale. Se non si verifica una gravidanza, il corpo luteo inizia a invertirsi e il livello ormonale diminuisce. Con una fecondazione efficace, la ghiandola temporanea continua a produrre progesterone fino a quando la placenta assume le sue funzioni.

La norma del progesterone nelle donne durante la gravidanza. Foto: yandex.ru

Test del progesterone

Un test di progesterone viene eseguito durante la fase luteale, ad es. quando il corpo luteo è completamente formato. Il prelievo di sangue viene effettuato nei giorni 21-23 (il ciclo inizia il primo giorno delle mestruazioni) con un ciclo normale. Con tali irregolarità mestruali come oligomenorrea, amenorrea, il sangue per il progesterone viene prelevato prima il 15 ° giorno del ciclo, quindi a intervalli di 3 giorni. Durante la gravidanza, i test possono essere eseguiti in qualsiasi giorno.

Molte donne sono preoccupate per la domanda: come assumere il progesterone, è necessario prepararsi. Cinque giorni prima di andare in laboratorio, è necessario rifiutare di assumere qualsiasi medicinale, se ciò non è possibile, è necessario fornire all'assistente di laboratorio un elenco dei farmaci assunti. Cerca di evitare lo stress, uno sforzo fisico intenso, rifiuta di fare sesso - tutto ciò può cambiare la concentrazione dell'ormone, il risultato non è affidabile. Sangue a digiuno.

Progesterone nelle donne nel ciclo mensile. Foto: mosmama.ru

Progesterone normale nelle donne

  • Fase follicolare 1-2,85 nmol / L.
  • Fase ovulatoria 6-9.5 nmol / L.
  • Fase luteale 24,8-80 nmol / L.
  • Nel 1 ° trimestre di gravidanza, i valori normali sono 35-100,4 nmol / L, nel 2 ° trimestre-120-288 n / mol, nel 3 ° trimestre 153-756,5 n / mol.
  • Nel periodo della menopausa, i valori scendono a 0,05 n / mol.

Progesterone aumentato nelle donne

L'aumento del progesterone nelle donne durante la gravidanza è considerato la norma, in altri casi, un cambiamento di livello è considerato una patologia.

Cause di progesterone alto nelle donne

L'iperprogesteroneemia si verifica nelle seguenti condizioni:

  • amenorrea;
  • tumori maligni della ghiandola surrenale o dell'ovaio;
  • deriva cistica;
  • sanguinamento uterino;
  • gravidanza multipla;
  • cisti corpus luteum;
  • anomalie ovariche congenite;
  • patologia epatica;
  • insufficienza renale.

L'assunzione di determinati farmaci influenza anche l'equilibrio della gestagene nel sangue, i farmaci antifungini, antiepilettici e ormonali hanno un tale effetto collaterale..

Sintomi di aumento del progesterone nelle donne

La sintomatologia dell'iperprogesteronemia non è specifica, la sua manifestazione è difficile da differenziare da altre malattie. Le donne sperimentano malfunzionamenti nel ciclo mestruale, appare l'apatia e le prestazioni diminuiscono. Spesso ci sono sanguinamento dal tratto genitale, mal di testa, disagio nella parte inferiore dell'addome e nella parte bassa della schiena. Deterioramento delle condizioni di capelli, pelle.

Gli effetti dell'aumentato progesterone

Se una donna ha un progesterone 17-OH più alto del normale, possono sorgere problemi con il concepimento, che ha un figlio. Inoltre, aumenta il rischio di sviluppare tumori nella pelvi e nell'osteoporosi..

Come abbassare i livelli di progesterone

La tattica terapeutica dell'iperprogesteronemia è determinata in base alla causa che l'ha causata. Le neoplasie maligne sono soggette a rimozione chirurgica con successiva chemioterapia. Le cisti, i tumori benigni sono spesso dipendenti dall'ormone, in questo caso viene prescritta una terapia farmacologica. Di solito vengono utilizzati i seguenti gruppi:

  • Antigestagens. Bloccano i recettori del progesterone, riducendo la sensibilità dei tessuti all'omone. Crescita tumorale di tumori, fibromi.
  • Contraccettivi orali combinati. Sopprimere l'ovulazione, di conseguenza, la funzione del corpo luteo diminuisce. Il trattamento farmacologico deve essere combinato con la terapia dietetica. La dieta quotidiana include più verdure, frutta, verdura. L'assunzione di proteine ​​è limitata..

Progesterone ridotto nelle donne

Il progesterone basso è altrimenti chiamato carenza luteale. La violazione viene spesso osservata all'età di 18-30 anni.

Fatto interessante! Anche 10-15 anni fa, le donne non osservavano alcun disturbo ormonale. Oggi, lo stress costante e un ritmo di vita eccessivo portano a uno squilibrio ormonale.

Cause di basso progesterone

Il motivo del disturbo dell'attività del corpo luteo è lo stress, uno stile di vita improprio, un sovraccarico di lavoro, uno sforzo fisico eccessivo. Uso improprio di contraccettivi orali, aborti frequenti: tutti questi fattori disturbano le ovaie. Le cause fisiologiche della carenza di ormoni comprendono la menopausa e l'età dopo 30 anni. Durante questi periodi, la sintesi dell'ormone è significativamente ridotta a causa dell'estinzione dell'attività del corpo luteo, che non è considerata una patologia. La funzione ovarica è compromessa in presenza di patologie tiroidee, tumori maligni.

Sintomi di progesterone basso

Sintomi di una mancanza di progesterone nelle donne:

  • allungamento della sindrome premestruale;
  • mestruazioni dolorose;
  • vertigini, nausea;
  • sanguinamento del tratto genitale;
  • aumento della sudorazione;
  • fatica;
  • tenerezza al seno;
  • disturbi depressivi;
  • disfunzione mestruale.

Un cambiamento nella norma del progesterone durante la gravidanza è accompagnato da spotting spotting, dolore nella parte inferiore dell'addome, parte bassa della schiena.

Gli effetti del progesterone abbassato

Le conseguenze più pericolose della carenza di gestagen sono problemi di gestazione e infertilità. Squilibrio degli ormoni sessuali, quando dominano gli estrogeni, cresce la mucosa uterina, formando numerosi polipi. L'ingorgo periodico delle ghiandole mammarie porta alla formazione di mastopatia, cisti, fibroadenomi.

Come aumentare il progesterone nelle donne

Se dopo l'esame ha rivelato insufficienza del corpo luteo, i ginecologi prescrivono la terapia ormonale sostitutiva. Di solito si tratta di preparati a base di progesterone; sono disponibili in compresse, soluzioni iniettabili e supposte vaginali. Il corso del trattamento e il dosaggio sono selezionati individualmente, dopo aver valutato i risultati delle analisi. Coloro che non sono critici o non desiderano essere trattati con ormoni sono interessati a: come aumentare il progesterone nelle donne in modo naturale? È possibile aumentare leggermente la produzione di progestinico se si mangia bene, evitare lo stress, condurre uno stile di vita sano, eliminare l'eccesso di peso.

Preparazioni al progesterone

I farmaci progestinici sono suddivisi in naturali e sintetici. I progestinici naturali sono comunemente usati nella pratica ostetrica. Praticamente non causano effetti collaterali, ma sono leggermente più deboli di quelli sintetici..

Utrozhestan

Il farmaco è simile all'ormone luteo corpus. È prescritto per irregolarità mestruali, infertilità, aborto minaccioso, mastopatia. Disponibile in forma di capsule, che può anche essere preso per via vaginale..

Utrozhestan. Foto: yandex.ru

Dufaston

Il farmaco, che include il dydrogesterone, è un analogo sintetico del progesterone. È usato per aborto spontaneo, menopausa, endometriosi, sterilità. Tale progesterone è disponibile in compresse..

Dufaston. Foto: tomas.kz

Norkolut

Il principale ingrediente attivo di Norkolut è il noretisteone. È prodotto in forma di compresse. È usato per sindrome premestruale grave, malattie iperplastiche endometriali, mioma, sanguinamento uterino disfunzionale.

Norkolut. Foto: yandex.ru

Orgametria, Exluton

Preparazioni con lo stesso principio attivo - linestrinolo. I preparati di progesterone sono prescritti per sanguinamento uterino, oligomenorrea, amenorrea, endometriosi e per ritardare le mestruazioni. Prodotto in compresse.

Organometril. Foto: yandex.ru

Exluton. Foto: yandex.ru

Veraplex, Provera

Farmaci identici contenenti sinteticamente un analogo del progesterone - medrossiprogesterone. Sono usati per inibire la crescita dei tumori endometriali, con formazioni ormono-dipendenti delle ghiandole mammarie. Rilasciare le compresse.

Veraplex e Provera. Foto: ginekolog-i-ya.ru

Vizanne

La composizione del prodotto include dienogest, un derivato del nortestosterone. Usato per trattare l'endometriosi. Disponibile in compresse.

Byzanne. Foto: yandex.ru

L'equilibrio di estrogeni e progesterone

Per il corpo femminile, il rapporto normale tra estrogeno e progestinico è molto importante. Gli estrogeni dominano in tutte le fasi del ciclo tranne il secondo. Il loro rapporto cambia in base alla fase del ciclo. A causa della preponderanza degli estrogeni e del loro insufficiente blocco da parte del progesterone, vengono create condizioni favorevoli per lo sviluppo di tumori del torace e della cervice. Lo stato generale di salute peggiora, si verificano grave depressione, gonfiore, frequenti mal di testa.

Le attività volte ad aumentare il progesterone possono ripristinare l'equilibrio degli ormoni. Per non alterare l'equilibrio degli ormoni sessuali, è necessario condurre uno stile di vita sano, mangiare razionalmente e assumere multivitaminici. Il trattamento ormonale è prescritto da un medico dopo un esame approfondito, attualmente la terapia viene eseguita in proporzioni appropriate di progesterone e progestogeni, che assicura al corpo conseguenze indesiderabili.