Ormone follicolo-stimolante (FSH, follitropina) - la sua funzione e norma nelle donne

Il sistema ormonale nelle donne è un chiaro verticale con il principale centro di regolazione in aree speciali del cervello: l'ipotalamo e la ghiandola pituitaria. Le sostanze vengono sintetizzate e accumulate lì, che quindi entrano nel flusso sanguigno e stimolano la produzione di ormoni sessuali. Questi ultimi, a loro volta, regolano il lavoro degli organi riproduttivi e sono responsabili delle condizioni generali del corpo.

Biochimica degli ormoni

L'ipotalamo è il centro principale che controlla la secrezione di tutti i composti ormonali. Nelle sue cellule si forma l'ormone che rilascia gonadotropina, è anche gonadoliberina. Una volta nelle cellule dell'ipofisi anteriore, stimola la secrezione di ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti. Ma ciò non avviene in modo costante, ma ciclicamente. Nelle donne, nella fase follicolare del ciclo ogni 15 minuti e nella fase luteale nelle donne in gravidanza dopo 45 minuti.

Fatto interessante. La melatonina, che viene sintetizzata durante il sonno, influenza la gonadoliberina. Un aumento della luce del giorno e della veglia porta a una diminuzione dell'effetto inibitorio della melatonina e ad un aumento della funzione delle ghiandole sessuali. Ciò è particolarmente evidente in primavera..

La sintesi di follitropina è soppressa dall'inibizione della sostanza proteica. L'ormone follicolo-stimolante stesso è una glicoproteina costituita da due subunità. Nell'uomo e negli animali, la maggior parte delle molecole coincide nella struttura, ma le differenze in una delle subunità non consentono l'uso di sostanze di origine animale a fini medici. È ottenuto dall'urina delle donne in menopausa per essere utilizzato a fini medici..

Di cosa è responsabile l'FSH nelle donne è affidabile:

  • maturazione follicolare e ovulazione;
  • aumento degli estrogeni;
  • conversione di androgeni in estrogeni;
  • regolazione del ciclo mestruale.

La follitropina è anche secreta negli uomini, solo il suo effetto si estende alla maturazione degli spermatozoi.

Ciclo di fase e concentrazione di composti ormonali

La concentrazione nel siero di sangue degli ormoni sessuali differisce dai giorni del ciclo mensile. Dal primo giorno di sanguinamento, vengono contati l'inizio del ciclo e la fase follicolare, o estrogeni. Durante questo periodo, si nota la crescita dell'ormone follicolo-stimolante. Allo stesso tempo, aumenta la concentrazione di estrogeni. Sotto l'azione della follitropina nelle ovaie il 5 ° giorno del ciclo, viene secreto un follicolo dominante, passa attraverso tutte le fasi della maturazione e l'uovo diventa pronto per la fecondazione. L'influenza degli estrogeni si estende alla mucosa uterina - i processi proliferativi si intensificano in esso, i microvasi e lo spessore epiteliale crescono. Questo prepara l'utero per una possibile gravidanza..

Il rilascio di picco di FSH e LH corrisponde alla rottura della membrana follicolare e all'insorgenza dell'ovulazione. La fase follicolare termina, inizia la fase luteale, quando il corpo luteo formato sul sito del follicolo influisce sul livello ormonale. Sintetizza una grande quantità di progesterone, che sopprime la produzione di ormoni nella ghiandola pituitaria secondo il principio di feedback. Se non si verifica una gravidanza, il corpo luteo regredisce, gli steroidi diminuiscono e l'FSH inizia nuovamente un aumento ciclico.

In media, il ciclo mensile dura 28 giorni, 14 di questi sono assegnati alla fase follicolare. Nelle ragazze, i livelli di folliculina sono bassi fino alla pubertà.

Test di FSH

Ci sono indicazioni quando è necessario fare un'analisi per l'ormone follicolo-stimolante per fare una diagnosi o cercare la causa della patologia:

L'analisi consente di determinare la fase del ciclo mestruale e il periodo della menopausa. Nelle ragazze, i parenti che stimolano i follicoli si alzano di notte durante la pubertà. Ciò consente di diagnosticare con precisione l'inizio della ristrutturazione del corpo e determinarne la tempestività..

L'analisi dell'FSH è necessaria per la diagnosi differenziale dei disturbi ormonali primari o secondari. Se la causa è nelle gonadi, viene stabilita la violazione principale della regolazione ormonale. Se c'è una patologia della ghiandola pituitaria, allora questi sono disturbi secondari.

Prelievo di sangue venoso per analisi di FSH

In isolamento, la definizione di FSH viene usata raramente. Spesso viene determinato contemporaneamente alla chinina luteinizzante, il che aiuta a stabilire una diagnosi di infertilità e scegliere le tattiche di trattamento. È inoltre necessaria un'analisi per controllare la terapia ormonale di alcune malattie..

Affinché i risultati dello studio siano affidabili, è necessario osservare alcune regole di preparazione. Pochi giorni prima del test, in accordo con il medico, interrompere l'assunzione di farmaci ormonali. Una grave attività fisica e stress emotivo possono anche distorcere i risultati, devono essere evitati per un giorno prima dello studio.

L'analisi è presa a stomaco vuoto. Il materiale di prova è sangue venoso. Non mangiare o fumare per 3 ore prima dell'analisi.

Nelle donne, il tasso di ormone follicolo-stimolante dipende dall'età e dal giorno del ciclo. Per lo studio, FSH è prescritto da 3 giorni del ciclo e fino a 6 inclusi. In alcuni casi, uno studio viene condotto alla fine del ciclo, nei giorni 19-21.

I valori normali durante le mestruazioni e fino a 6 giorni sono 3,5-12,5 mIU / ml. A questo livello, l'FSH dura fino a 14 giorni con un ciclo di 28 giorni. Al momento dell'ovulazione.

L'ormone follicolo-stimolante è aumentato o diminuito - cosa significa?

Questo è facile da capire in base alla conoscenza del ciclo normale. Da 13 a 15 giorni si verifica l'ovulazione, mentre la concentrazione dell'ormone raggiunge 4,7-21,5 mIU / ml. Dopo la fase luteale, in cui l'ormone follicolo-stimolante diminuisce a 1,2-9 mMU / ml.

Se l'esame viene effettuato per stabilire le cause dell'infertilità, entrambi i coniugi superano i test. Gli uomini non hanno fluttuazioni del livello di follitropina per un mese, quindi per loro il sangue può essere prelevato in qualsiasi giorno. I valori normali sono al livello di 1,5-12,4 mU / ml. Inoltre, per la diagnosi di infertilità, viene preso in considerazione il rapporto tra FSH e LH.

La norma dell'FSH nelle donne in menopausa è significativamente diversa. Durante questo periodo, le ovaie cessano di funzionare, la concentrazione di estrogeni diminuisce, il che porta ad un aumento della risposta nelle chinine follicolo-stimolanti e luteinizzanti. Per le donne in menopausa, 25,8-134,8 mIu / ml sono considerati normali indicatori.

Segni di cambiamenti nella concentrazione ormonale

Aumento della concentrazione

La decifrazione dei risultati dello studio è associata al quadro clinico di un particolare paziente. La concentrazione dell'ormone follicolo-stimolante al di sopra del normale è osservata in varie condizioni patologiche.

Telarca e menarca primitivi

Nell'infanzia, questo sarà un sintomo della pubertà prematura. La comparsa di telarche - caratteristiche sessuali secondarie sotto forma di crescita dei peli sul pube e sotto le ascelle è considerata noma da 9 anni. Anche più tardi, le ghiandole mammarie si allargano e solo allora arriva il menarca - la prima mestruazione. La comparsa di questi segni prima della data stabilita consente di sospettare la pubertà prematura, che può essere confermata dall'analisi della follitropina.

Insufficienza ovarica primaria

Si osserva nella sindrome dell'esaurimento ovarico prematuro (menopausa precoce), quando una donna sotto i 40 anni non produce abbastanza estrogeni, i follicoli non maturano e l'ovulazione si interrompe. Questa condizione si sviluppa dopo gravi stress, malattie autoimmuni e infettive, nonché se viene eseguita una resezione ovarica. Le radiazioni e la chemioterapia, l'abuso di alcol hanno un effetto dannoso sulle ovaie e portano anche alla loro insufficienza.

Neoplasie ovariche e patologie cromosomiche congenite

Anche i tumori e le cisti ovariche portano ad un aumento dei livelli di FSH. La stessa condizione si osserva con patologie cromosomiche congenite:

  • Sindrome di Shereshevsky-Turner;
  • sindrome di Swyer.

In entrambi i casi, le patologie congenite dell'apparato cromosomico portano al sottosviluppo ovarico, il che significa un livello insufficiente di steroidi sessuali. La pubertà è disturbata, le ragazze rimangono sterili.

Nei ragazzi, l'insufficienza testicolare, e quindi un aumento dell'FSH, si verifica nella patologia cromosomica congenita - sindrome di Klinefelter. La sindrome di femminilizzazione testicolare isolata si verifica con mancanza congenita di sensibilità dei tessuti agli androgeni, mentre viene preservata la suscettibilità agli estrogeni. Pertanto, si sviluppa un falso ermafroditismo maschile: i genitali esterni si formano in base al tipo femminile, ma non ci sono utero e ovaie. Con un lieve grado della sindrome, i genitali esterni saranno maschi, ma la spermatogenesi e la virilizzazione sono compromesse, che si manifesta con infertilità. Il livello di FSH in questo caso corrisponderà alla femmina, che è considerato un aumento della concentrazione per gli uomini.

La presenza di formazioni tumorali

I tumori portano anche a un cambiamento nella follitropina. I tumori maligni nei polmoni possono secernere direttamente il proprio ormone. E i tumori ipofisari e ipotalamici aumentano la secrezione di FSH a causa di un'ulteriore stimolazione.

Endometriosi

Nelle donne, l'endometriosi porta anche ad un aumento dell'FSH. Un aumento dei parenti è considerato normale solo durante la menopausa..

Bassa concentrazione

Una diminuzione del livello di FSH può verificarsi nei seguenti casi:

  • sindrome delle ovaie policistiche;
  • insufficienza ipofisaria e nanismo;
  • sindrome di Sheehan;
  • carenza di gonadoliberina: una condizione congenita della sindrome di Kallman;
  • aumento della quantità di prolattina;
  • tumori delle ovaie, testicoli negli uomini, ghiandole surrenali, che producono un eccesso di estrogeni e androgeni;
  • anoressia o fame, diete debilitanti;
  • emocromatosi.

Il livello di ormoni nelle fasi del ciclo mestruale

In quali casi i risultati dell'analisi potrebbero essere errati?

In alcuni casi, i risultati dell'analisi possono essere distorti da fattori esterni. La ricezione di sostanze radioisotopiche, farmaci ormonali, gravidanza, risonanza magnetica e fumo prima dello studio distorcerà i suoi risultati. Un prelievo di sangue errato, che porta all'emolisi, fornirà anche risultati di analisi errati..

I seguenti farmaci aumentano l'FSH:

  • bromocriptina;
  • Danazole;
  • Tamifen
  • idrocortisone;
  • ketoconazolo;
  • Metformina;
  • Tamoxifen;
  • biotina.

Ridurre i farmaci follitropina:

  • steroidi anabolizzanti;
  • anticonvulsivanti;
  • prednisone;
  • corticoliberin;
  • contraccettivi orali combinati.

Se durante lo studio si ottiene un risultato basso, tale analisi viene ripetuta. A causa del rilascio ciclico dell'ormone, l'analisi potrebbe essere stata presa durante un periodo di concentrazione ridotta. Con un livello aumentato di ormone follicolo-stimolante, non è necessario ripetere l'analisi.

Modi per influenzare FSH

Per la gravidanza è necessaria una normale concentrazione di ormoni.

Come aumentare l'ormone follicolo-stimolante senza assumere farmaci?

Devi riconsiderare il tuo stile di vita e la tua alimentazione. La dieta dovrebbe avere abbastanza verdure e frutti di mare verdi, così come i pesci marini ricchi di acidi grassi omega-3. Si consiglia di normalizzare il peso: in caso di obesità, perdere almeno il 10% di peso in eccesso, in caso di carenza - migliorare.

Il trattamento per livelli elevati di ormone follicolo-stimolante dipende dalla causa:

  • Con un eccesso di prolattina, vengono prescritti farmaci per ridurla (bromocriptina).
  • Con i tumori ipofisari, il trattamento chirurgico viene eseguito con la rimozione del focus patologico. Le cisti ovariche sono trattate con farmaci o interventi chirurgici. Il trattamento dell'endometriosi dipende dalle sue dimensioni e posizione. È possibile assumere farmaci che causano la castrazione medica (Zoladex, Buserelin) e la successiva rimozione chirurgica dei fuochi che sono stati conservati. O viene applicato solo un trattamento chirurgico.
  • Con insufficienza ovarica e ridotta pubertà, un aumento dell'FSH può essere corretto con la terapia ormonale sostitutiva quando vengono prescritti preparati estrogeni sintetici in combinazione con progesterone. Lo stesso trattamento è usato per la menopausa precoce..

La norma di FSH nelle donne, i motivi della diminuzione e dell'aumento

Che cos'è - FSH

L'FSH è un ormone della gonadotropina. Viene prodotto e si accumula nella ghiandola pituitaria anteriore - una delle parti del cervello, sotto il controllo dell'ipotalamo. Insieme ad esso, l'LH (ormone luteinizzante) è sintetizzato dai gonadotropociti. Insieme al progesterone e all'estradiolo, regolano il ciclo mestruale, interagendo tra loro. Insieme al sangue, le sostanze sono distribuite in tutto il corpo, raggiungendo l'obiettivo finale: le ovaie.

Inoltre, la ghiandola pituitaria è responsabile della produzione di altri ormoni. Il TSH è sintetizzato dai tireotropociti, la prolattina è sintetizzata dai lattotropociti e la somatotropina è sintetizzata dai somatotropociti..

Di cosa è responsabile l'FSH

Stimolante del follicolo, come altri ormoni gonadotropici, è responsabile della funzione riproduttiva. Una donna non sarà in grado di rimanere incinta e sopportare un bambino sano se ci sono deviazioni dalla norma.

Per l'inizio della gravidanza è importante il corretto rapporto tra ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti. Norma 1: 1.3-2.5. La deviazione su o giù indica una violazione della funzione riproduttiva.

L'FSH è direttamente responsabile della salute del sistema riproduttivo femminile. Le sue funzioni:

  • promuove la crescita dei follicoli nelle ovaie;
  • influenza la trasformazione del testosterone in estrogeni, cioè gli ormoni maschili in femmine;
  • responsabile della maturazione dell'uovo e dell'insorgenza dell'ovulazione;
  • partecipa alla produzione di estrogeni;
  • supporta la libido femminile, migliora il desiderio sessuale;
  • responsabile della pubertà.

L'FSH è importante per la salute delle donne. Se i suoi indicatori non corrispondono ai valori normali, una donna non sarà in grado di diventare madre. L'esame per determinare la norma dell'ormone follicolo-stimolante può essere prescritto da un ginecologo, riproduttologo o endocrinologo. Poiché le deviazioni dalla norma, l'FSH porta non solo a disturbi sessuali, ma anche a patologie endocrine.

In quali casi un'analisi per FSH

Per determinare il livello di FSH, è necessario donare il sangue da una vena. La preparazione preliminare è importante per ottenere risultati affidabili. 2-3 ore prima del prelievo di sangue, fumo, cibo e bevande gassate devono essere abbandonati. Puoi bere acqua pulita senza gas. Ma è meglio donare il sangue a stomaco vuoto. 2 giorni prima dell'esame, è necessario interrompere l'assunzione di farmaci ormonali, evitare lo stress fisico ed emotivo in 24 ore.

Il medico prescriverà la data esatta della donazione di sangue, a seconda del tipo di problema che la donna ha riscontrato. Possibili obiettivi del sondaggio:

  • pubertà precoce o tardiva;
  • infertilità;
  • determinazione della menopausa;
  • disfunzioni sessuali;
  • patologia dell'ipofisi;
  • irregolarità mestruali;
  • monitorare l'efficacia della terapia ormonale.

Per identificare alcune patologie, vale la pena sottoporsi a un esame completo per identificare i livelli di FSH, LH, progesterone, estradiolo, testosterone, prolattina e altri ormoni. L'unico modo per apprezzare il quadro generale.

Qual è la norma di FSH nelle donne

Questo valore non è costante. Per le donne in età riproduttiva, dipende dalla fase del ciclo mestruale. Il periodo più ottimale per l'analisi sarà selezionato dal medico.

Il tasso di FSH varia da 1,7 a 250 mIU / ml. L'indicatore raggiunge il massimo durante l'ovulazione. Questo è il momento in cui l'uovo matura e lascia il follicolo per ulteriore fecondazione. Dopo l'ovulazione, i livelli di FSH diminuiscono gradualmente. I suoi valori minimi sono registrati negli ultimi giorni del ciclo mestruale.

Valori di FSH a seconda della fase:

  • Follicolare. Dura circa 2 settimane, dai primi ai 13-14 giorni del ciclo mestruale. Durante questo periodo, i livelli di FSH e di estrogeni iniziano gradualmente a salire. Di conseguenza, si verifica la crescita e la maturazione dell'uovo. La fase follicolare termina con l'ovulazione. La norma di FSH è 3,5-12,5 mIU / ml.
  • Ovulazione. Il suo inizio si verifica il 13-15 ° giorno, dura circa 5 giorni. Per ogni donna, questi termini sono individuali. L'ovulazione è una rottura del follicolo e il rilascio di un uovo. Va verso lo sperma. La concentrazione massima di FSH nel sangue è di 4,7-25 mIU / ml.
  • Luteale. Questa è l'ultima fase del ciclo mestruale, che termina con la gravidanza o le mestruazioni. È caratterizzato dalla produzione del corpo luteo - progesterone, responsabile dell'impianto di un uovo fetale. Per questo motivo, la sintesi degli ormoni ipofisari è inibita. Ma se non si verifica la fecondazione, la produzione di FSH è migliorata. La sua norma è di 1,7-8 mIU / ml.

Durante la menopausa, la concentrazione di FSH aumenta bruscamente. È dal suo valore che si può giudicare l'attenuazione delle funzioni sessuali. La norma è 31-130 mIU / ml. Allo stesso modo, con FSH, i livelli di ormone luteinizzante cambiano, ma il TSH rimane invariato indipendentemente dall'età della donna o dalla fase del ciclo mestruale. La sua norma è 0,4-4 mU / l.

Decifrare i risultati dello studio

L'interpretazione dei valori ottenuti deve essere effettuata dallo specialista che ha ordinato l'esame. Confronterà i valori numerici con gli indicatori normali, li confronterà con l'età di una donna.

Se i risultati di FSH non corrispondono alla norma, la superano o, al contrario, sono molto più bassi, allora può essere prescritto un esame aggiuntivo.

La conclusione finale viene fatta dopo aver ricevuto tutti i dati..

Con FSH basso, potrebbe essere necessaria una nuova analisi poiché i dati ottenuti potrebbero essere errati. L'ormone viene secreto dalla ghiandola pituitaria ogni 2-4 ore, ma il suo valore inizia a diminuire dopo 15-30 minuti. Se il riesame mostra deviazioni, viene prescritto un trattamento appropriato.

Perché FSH è elevato

Sia troppo alto che basso indicano patologia. Le ragioni dell'aumento possono essere le seguenti:

  • assunzione di farmaci ormonali o antifungini, farmaci per il trattamento di ulcere e diabete mellito, complessi vitaminici;
  • recente intossicazione grave o avvelenamento;
  • cisti ovarica;
  • endometriosi;
  • tumori delle ovaie o della ghiandola pituitaria;
  • abuso di alcool
  • esposizione ai raggi x.

Con un alto livello di FSH, una donna può essere disturbata da un forte sanguinamento uterino, sebbene non ci siano mestruazioni, che dovrebbero essere puntuali,.

La causa normale di FSH troppo alto è la menopausa. In altri casi, è necessario cercare la patologia.

Come abbassare l'FSH

Non importa, il livello di questo ormone è basso o alto, deve essere riportato alla normalità. Senza trattamento, lo squilibrio ormonale non farà che peggiorare.

Devi iniziare con il cibo. Le varietà grasse di pesce, l'olio vegetale sono esclusi dalla dieta, l'alcol è vietato. Quindi vale la pena iniziare l'attività fisica. L'eccesso di peso corporeo influisce sulla concentrazione di FSH. L'esercizio fisico aiuterà a mettere in ordine la figura e lo sfondo ormonale.

Se le malattie ginecologiche sono diventate la causa dell'alta FSH, allora devono essere curate.

Perché l'FSH è abbassato

Questa condizione è normale durante la gravidanza. La concentrazione di FSH rimane bassa fino alla consegna.

Ragioni patologiche per l'abbassamento:

  • cisti e tumori ovarici;
  • disfunzione dell'ipotalamo o della ghiandola pituitaria;
  • carenza di prolattina;
  • obesità;
  • prendendo ormonali, controllo delle nascite, anticonvulsivanti, steroidi anabolizzanti.

Le diete ipocaloriche e l'esaurimento del corpo possono portare a livelli troppo bassi di FSH. Con un calo del livello dell'ormone follicolo-stimolante, una donna non ovula. Non può rimanere incinta, i suoi periodi diventano scarsi, la regolarità del ciclo mestruale è interrotta, le ghiandole mammarie e l'atrofia dei genitali.

Come aumentare l'FSH

La norma di questo ormone dipende dall'alimentazione e dallo stato emotivo della donna. Affinché l'analisi successiva sia normale, lo stress dovrebbe essere evitato. Il massaggio e un caldo bagno di conifere ti aiuteranno a rilassarti. Il riposo notturno sano è importante, che dura almeno 8 ore.

La nutrizione dovrebbe essere equilibrata, dovresti dimenticare le diete e il digiuno. È necessario aderire alla dieta. Nel menu, includere prodotti che aumentano il livello di FSH. Questi includono:

  • frutti di mare - pesce, alghe, cozze, gamberi;
  • insalata;
  • avocado;
  • noccioline
  • semi di girasole.

Se l'FSH non torna alla normalità, ricorrere ai medicinali.

Il normale livello di ormone follicolo-stimolante è la chiave per la salute delle donne e la felice maternità. Per mantenere i livelli ormonali entro limiti normali, è necessario condurre uno stile di vita sano, mangiare bene e anche trattare in tempo le malattie ginecologiche e le patologie endocrine.

Ormone follicolo-stimolante (FSH): norma, deviazioni

Cos'è l'ormone follicolo-stimolante?

L'ormone follicolo-stimolante (FSH), noto anche come follitropina, è un ormone sintetizzato dall'adenoipofisi che svolge la funzione di stimolante

  • ovulazione nelle donne
  • e spermatogenesi (la formazione di nuovo sperma) negli uomini;

Pertanto, è un parametro fondamentale nella stima della fertilità nelle coppie sposate..

Se guardi più in dettaglio, l'ormone può stimolare la crescita dei follicoli nelle ovaie nelle donne fino a quando il follicolo rilascia un uovo pronto per la fecondazione; mentre maturano, vari follicoli rilasciano sostanze che possono ridurre gradualmente la produzione di FSH (feedback negativo).

Questo aspetto è molto importante per capire come interpretare lo studio, poiché con l'aumentare dell'età, il numero di follicoli disponibili su ciascun ciclo diminuisce e quindi le sostanze prodotte per segnalare la possibilità di una diminuzione della produzione ormonale diminuiscono gradualmente e, di conseguenza, I valori di FSH aumentano.

In poche parole, tutto ciò può essere riassunto come segue:

  • In tenera età, viene prodotto un gran numero di follicoli durante ciascun ciclo mestruale (anche se solo un follicolo rilascia un uovo), e questo grande numero è un segnale forte che riduce la produzione di FSH (emocromo).
  • Con l'avvicinarsi della menopausa, rimangono pochi follicoli, che non hanno più la capacità di ridurre significativamente i valori di FSH, il che comporterà un aumento del loro numero.

Per questo motivo, l'ormone FSH è stato uno dei primi parametri che potrebbe dare un'idea generale dell'età riproduttiva residua di una donna.

Valori normali di follitropina

  • Uomini:
    • Prima della pubertà: 0-5,0 mIU / ml
    • In età adulta: 0,3-10,0 mIU / ml
    • Adulti: 1,5-12,4 mIU / ml
  • Donne:
    • Prima della pubertà: 0-4,0 mIU / ml
    • Pubertà: 0,3-10,0 mIU / ml
    • Età fertile:
      • Fase luteale: 1,0-5,1 mIU / ml
      • Ovulazione: 4,0-25,0 mIU / ml.
      • Fase follicolare: 1,0-8,8 mIU / ml
    • Menopausa: 16,7-134,8 mIU / ml

Interpretazione

Donne

Quando si assegna uno studio sulla fertilità di una donna, l'esame viene solitamente eseguito nella prima fase del ciclo (fase follicolare), o meglio, in generale, tra il terzo e il quinto giorno del ciclo.

Pertanto, ci concentreremo sull'analisi dei risultati ottenuti in questa fase.

Il valore del follicolo dell'ormone stimolante ci consente di stimare la fertilità di una donna in termini di riserva ovarica, in altre parole, questo ci consente di stimare approssimativamente quante uova sono disponibili.

Uno studio del 1989 condotto durante più di 750 cicli mestruali di circa 450 donne ha mostrato che anche alla stessa età, le donne con valori di FSH il terzo giorno (cioè il terzo giorno delle mestruazioni) meno di 15 mIU / ml hanno mostrato un forte la differenza nella probabilità di gravidanza rispetto alle donne con valori superiori a 25 mIU / ml, che avevano molte più difficoltà a concepire.

Nel tentativo di sintetizzare i risultati, un sondaggio sulle donne il terzo giorno del ciclo può essere qualificato come segue:

  • valori superiori a 15: bassa probabilità di concepimento (ma non a zero);
  • valori compresi tra 10 e 15: possibile diminuzione della fertilità dovuta all'età;
  • valori inferiori a 10: ottimale per il concepimento.

Tuttavia, va aggiunto che un recente studio ha dimostrato che, sebbene sia più probabile una gravidanza con un'alta probabilità di complicanze, il rischio di complicanze durante la gravidanza rimane correlato all'età e non dipende dall'FSH; ciò significa che la quantità di ormoni presenti ci consente di stimare il numero di follicoli e la probabilità del loro impianto, ma non mostra in alcun modo la loro qualità.

Infine, un valore elevato indica una bassa probabilità di successo anche nel caso di metodi di fecondazione assistita; ciò è confermato dal fatto che molti centri di infertilità non accettano donne con valori di FSH al di sopra di una certa soglia, generalmente proporzionale all'età.

Ad esempio, si ritiene che i valori nella tabella seguente siano normali:

l'ormone follicolo-stimolante (FSH) è aumentato e diminuito

Cause e segni di livelli elevati di FSH

La causa principale della crescita dell'FSH è associata a una menopausa

La causa più comune di alti livelli di FSH nelle donne è la menopausa, è durante questo periodo che il corpo subisce significativi cambiamenti ormonali e i livelli di ormoni sessuali fluttuano su un intervallo molto ampio fino a quando non si stabilisce una nuova norma di età. Tuttavia, un aumento del livello di FSH fino all'età di 50-55 anni è un fatto preoccupante, poiché un tale aumento nelle donne può essere nascosto:

  1. La menopausa precoce è una condizione patologica del sistema riproduttivo, che è caratterizzata da tutti i processi e i cambiamenti nel periodo della menopausa in età ordinaria. Questo può essere chiamato vero “invecchiamento precoce” del sistema riproduttivo, che di solito è seguito da tutti gli altri cambiamenti legati all'età: la pelle diventa più “legata all'età” e disidratata a causa della mancanza di ormoni sessuali, e inizia la riduzione del tessuto osseo e l'intero apparato muscolo-legamentoso. Dopo l'inizio della menopausa precoce, una donna è quasi incapace di rimanere incinta naturalmente, come nel caso della normalità.
  2. L'esaurimento della riserva ovarica - dietro questo termine risiede un processo molto simile a quello sopra descritto: gli organi e le singole cellule del sistema riproduttivo femminile sono più "vecchie" e danneggiate del corpo nel suo insieme. Ciò può essere dovuto a gravi malattie degli organi interni, infezioni, uso di potenti farmaci, abuso di alcolici, fumo. Tuttavia, in molti casi è impossibile stabilire la ragione della diminuzione del numero di uova nelle ovaie, poiché la loro morte massiccia potrebbe verificarsi in qualsiasi periodo della vita, ma le conseguenze diventano tutt'altro che ovvie.
  3. Malattie ereditarie - condizioni associate a cambiamenti congeniti nell'apparato genetico. Di norma, tali malattie non sono diffuse (non più di 1-10 casi per 10.000), ma sono croniche e possono essere trattate solo in modo sintomatico. Queste condizioni nelle donne includono la sindrome di Shereshevsky-Turner e il sottosviluppo intrauterino dei genitali, negli uomini - Sindrome di Klinefelter.
  4. Malattie autoimmuni: principalmente l'FSH può aumentare con il lupus eritematoso sistemico, la sindrome antifosfolipidica.
  5. Tumori cerebrali (principalmente la ghiandola pituitaria), nonché malattie oncologiche associate alla produzione di sostanze simili agli ormoni.
  6. Malattia renale con grave insufficienza della loro funzione.

La sudorazione può indicare un aumento dei livelli di FSH.

Per sospettare un livello elevato di FSH in molti casi, i sintomi disponibili consentono:

  • Una sensazione di calore improvviso, eccessiva sudorazione e "vampate di calore" nelle donne di età inferiore ai 45-50 anni;
  • Diminuzione del desiderio sessuale, disfunzione erettile negli uomini;
  • Incapacità di rimanere incinta con regolare attività sessuale;
  • aborto spontaneo;
  • Irregolarità del ciclo fino alla completa assenza di mestruazioni;
  • Sanguinamento uterino;
  • Cambiamenti nel tipo di crescita dei capelli negli uomini e nelle donne.

Cause e segni di basso FSH

La malattia della tiroide può influire sui livelli di FSH

Le cause fisiologiche del livello abbassato dell'ormone sono lo stress, nonché un brusco cambiamento nel peso corporeo, sia su che giù. Il corpo sospende il normale funzionamento sessuale in risposta a condizioni ambientali inadeguate, quindi la natura si è assicurata che la prole apparisse solo in un momento favorevole. Una riduzione a breve termine dell'FSH è relativamente sicura, ma un livello inferiore a lungo termine indica spesso la presenza di una malattia:

  1. Insufficienza ipofisaria: può essere sia congenita sia una conseguenza di un'infezione cerebrale, un trauma;
  2. Patologia ereditaria - Sindrome di Sheehan, Morphan e una serie di altre rare condizioni congenite;
  3. Decorso atipico della sindrome dell'ovaio policistico;
  4. Iperprolattinemia - una condizione caratteristica di molte malattie endocrinologiche: tiroidite di Hashimoto, ipotiroidismo primario, gozzo nodulare.

I segni di un basso livello di FSH sono:

  • Ritardato sviluppo delle caratteristiche sessuali nei bambini;
  • Irregolarità mestruali;
  • Mancanza di ovulazione, incapacità di concepire;
  • Patologia della spermatogenesi negli uomini (assenza o diminuzione del numero di spermatozoi normali).

Indicazioni per analisi su FSH

Infezioni sessuali croniche - Motivo per l'assegnazione dell'analisi

Per le donne, le seguenti condizioni patologiche saranno indicazioni per l'analisi:

  • Ovaio policistico;
  • Endometriosi;
  • Infertilità;
  • Oligo e amenorrea;
  • Infezioni genitali croniche;
  • Inizio precoce della menopausa (fino a 45-50 anni).

Per gli uomini, le indicazioni per l'analisi sono:

  • Violazioni nello spermogramma;
  • Disfunzione erettile, diminuzione della libido;
  • Sterilità di causa sconosciuta;
  • Cambiamento delle caratteristiche sessuali secondarie (femminilizzazione).

Come prepararsi allo studio

Lo studio è prescritto dal medico dopo l'esame

Per prepararsi allo studio, è necessaria la consultazione obbligatoria con il medico curante, poiché l'analisi dovrebbe essere presa il giorno del ciclo mestruale impostato dallo specialista. Molto spesso, il sangue viene esaminato 4-5 giorni dopo l'inizio delle mestruazioni, ma a volte è necessario un diverso tempo di consegna del sangue per fare una diagnosi.

L'analisi viene eseguita al mattino a stomaco vuoto, prima di donare il sangue, è necessario trascorrere 30 minuti in uno stato calmo.

Decifrare i risultati

Interpretazione corretta del test - in un approccio diagnostico integrato

I risultati dell'analisi sono sempre presentati in un valore numerico, le unità di misura sono più spesso - mU / ml o U / ml. Gli intervalli della norma dipendono dal metodo di analisi del sangue, ma il più delle volte vicino ai seguenti valori:

  • Ragazze fino a 1 anno - 1,8-20,3 mU / ml;
  • Ragazze 1-5 anni - 0,6-6,1 mU / ml;
  • 6-10 anni - 0,1-4,6 mU / ml;
  • Adolescenti di età inferiore a 14 anni - 0,2-8,0 mU / ml.

Per le donne (dopo l'inizio delle mestruazioni), le fluttuazioni dei valori normali di FSH sono caratteristiche:

  • I primi 10-14 giorni del ciclo - 1,3 - 9,9 mU / ml;
  • Periodo di ovulazione (1-2 giorni) - 6,1 - 18,0 mU / ml;
  • Gli ultimi 13-14 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni - 1,0 - 9,3 mU / ml.

Dopo la menopausa, l'FSH sale a 19,3-100,5 mU / ml.

Per i maschi esistono i loro standard FSH

Per i maschi, i livelli normali sono:

  • Neonati fino a 1 anno di età - meno di 3,5 mU / ml;
  • Ragazzi 1-5 anni - meno di 1,5 mU / ml;
  • Alunni dai 6 ai 10 anni - meno di 3,1 mU / ml;
  • Adolescenti di età inferiore a 14 anni - 0,4 - 6,3 mU / ml;
  • Ragazzi dai 15 ai 20 anni - 0,5 - 10,0 mU / ml;
  • Uomini di età superiore ai 21 anni - 0,95 - 12,0 mU / ml.

Qual è il pericolo di deviazioni dei risultati

Sia i valori alti che bassi di FSH sono irti principalmente di compromissione della funzione sessuale del corpo e infertilità per donne e uomini.

Correzione ormonale

Correzione del livello di FSH - il caso del medico curante

Il livello di FSH viene regolato dall'endocrinologo con l'aiuto di vari gruppi di farmaci ormonali, principalmente analoghi degli ormoni sessuali femminili (estrogeni, progesterone) e deidroepiandrosterone (DHEA solfato). Oltre al trattamento farmacologico, nella maggior parte dei casi sono indicati la normalizzazione della nutrizione, i complessi multivitaminici contenenti vitamina E (tocoferolo), la fitoterapia.

FSH: la norma nelle donne per età (tabella)

L'ormone follicolo-stimolante (FSH, follitropina) regola una serie di processi endocrini e garantisce la capacità riproduttiva del corpo. La tabella delle norme FSH nelle donne contiene valori di riferimento che dipendono dall'età e dal ciclo mestruale.

Funzioni principali

Nelle donne, l'ormone follicolo-stimolante influisce sul funzionamento delle gonadi e garantisce le normali funzioni delle ovaie, vale a dire:

  • stimola la maturazione follicolare;
  • assicura la sopravvivenza del follicolo antrale;
  • aumenta la sensibilità dei follicoli agli effetti di LH;
  • promuove la conversione del testosterone (androgeno sessuale maschile) in estradiolo;
  • prepara il corpo di una donna alla fecondazione e alla gestazione;
  • influenza la frequenza delle mestruazioni.

Oltre alle funzioni fisiologiche, la follitropina è il principale strumento diagnostico per determinare i disturbi e i cambiamenti legati all'età nel sistema riproduttivo femminile..

Indicazioni per l'analisi


L'analisi dell'FSH è utilizzata in ginecologia e riproduttologia per diagnosticare l'infertilità e determinare le tattiche di trattamento in caso di sviluppo delle seguenti patologie:

  • violazione delle mestruazioni, amenorrea (assenza di giorni critici);
  • sanguinamento uterino;
  • anovulazione: una condizione patologica in cui un uovo maturo non esce dall'ovaio;
  • aborto spontaneo - aborto spontaneo nel periodo dal concepimento alle 37 settimane;
  • infertilità;
  • sindrome policistica (PCOS) - un cambiamento nella struttura e nella funzione delle ovaie, che complica l'inizio della gravidanza;
  • insufficienza ovarica primaria (PAN) - l'interruzione del funzionamento delle ovaie di età inferiore ai 40 anni;
  • sindrome di Hirsut - eccessiva crescita di peli sul corpo e sul viso nelle donne secondo il tipo maschile;
  • tumore ipofisario che produce gonadotropina - un tipo di adenoma ipofisario caratterizzato da ipersecrezione di FSH.

Inoltre, con l'aiuto degli indicatori di FSH, è possibile identificare le cause dell'infertilità, determinare la fase del ciclo e monitorare anche l'efficacia del trattamento delle malattie ginecologiche con farmaci ormonali.

La norma di FSH nelle donne per età (tabella)

Il livello di ormone follicolo-stimolante nel corpo femminile dipende dalla fase del ciclo mestruale:

  • nei primi 14 giorni (durante il periodo di formazione del follicolo e maturazione dell'uovo), la concentrazione di FSH nel sangue aumenta gradualmente;
  • durante l'ovulazione - raggiunge i valori massimi (con il rilascio di gonadotropine durante l'ovulazione);
  • nella fase luteale, i valori di FSH diminuiscono in risposta ad un aumento della concentrazione di estrogeni e inibitori.

Di norma, l'analisi della follitropina dovrebbe essere presa il sesto giorno del ciclo.

Fase del cicloNorm, mIU / ml
Mestruale (giorno 1-6)3,5-12,5
Folliculina (3-14 ° giorno)3,5-12,5
Ovulatoria (13-15 ° giorno)4,7-21,5
Luteale (15 ° giorno - prima dell'inizio delle mestruazioni)1,7-7,7

Anche un fattore determinante nella quantità di FSH per le donne è l'età, poiché dopo 30-35 anni, la riserva ovarica follicolare è esaurita.

La tabella mostra la norma della follitropina per età al 3 ° giorno delle mestruazioni.

Anni di etàNorm, mIU / ml
Fino a 337.0
33-377.9
38-408.4
Più di 418.5

È necessario donare il sangue per FSH a stomaco vuoto, prima di assumere e somministrare farmaci e prima di esami radiografici, endoscopici ed ecografici. L'uso di farmaci che possono influenzare significativamente i risultati dello studio deve essere annullato in anticipo, tranne nei casi di monitoraggio del trattamento.

Ragioni per l'aumento

I livelli elevati di FSH non sono una malattia o una delle principali cause di infertilità, ma sono un sintomo importante che indica problemi nel sistema riproduttivo. Un aumento della follitropina, di norma, è accompagnato da tali patologie:

  • insufficienza primaria, sindrome da esaurimento ovarico;
  • ipogonadismo;
  • cisti endometrioidi;
  • rimozione chirurgica delle ovaie;
  • sanguinamento uterino disfunzionale (con persistenza del follicolo);
  • iperplasia surrenalica;
  • tumore ipofisario;
  • malattia della tiroide (ipotiroidismo, ipertiroidismo);
  • anomalie cromosomiche (sindrome di Shereshevsky-Turner, sindrome di Kallmann);
  • difetto nella sintesi degli ormoni steroidei nel corpo.

Un fattore che aumenta gli indicatori può essere l'uso a lungo termine di farmaci come nafarelina, nilutamide, oxcarbazepina, pravastatina, ormone di rilascio di gonadotropina, ketoconazolo, fenitoina, naloxone.

Come risultato di alti livelli di FSH, una donna può avere sintomi di squilibrio ormonale, spesso imitando i sintomi della menopausa, vale a dire:

  • periodi irregolari, accompagnati da dolore;
  • sanguinamento vaginale tra i periodi;
  • indebolimento o completa assenza di desiderio sessuale;
  • vampate di calore e mal di testa;
  • dolore nella zona pelvica (basso addome, colonna lombosacrale).

Ragioni per il declino


Un basso livello di ormone follicolo-stimolante nelle donne porta a un deterioramento della funzione ovarica (infertilità), in cui la crescita dei follicoli rallenta e l'uovo non si forma. Una diminuzione del livello di follitropina nel sangue è causata da tali patologie:

  • ipogonadismo primario;
  • amenorrea secondaria (ipotalamica);
  • Sindrome PCOS;
  • Sindrome di Sheehan (distruzione parziale delle cellule pituitarie);
  • tumori delle ghiandole surrenali o delle ovaie (con aumento della secrezione di estrogeni e androgeni);
  • violazione della ghiandola pituitaria;
  • Sindrome di Kalman (mancanza o parziale pubertà dovuta a fattori genetici).

Inoltre, fattori fisiologici (fame, carenza calorica a lungo termine, situazioni stressanti) e alcuni farmaci (carbamazepina, danazolo, dietilstilbestrolo, megestrolo, contraccettivi orali, fenitoina, pimozide, pravastatina, stanozololo) causano anche una riduzione del livello dell'ormone nel sangue..

La mancanza di FSH, fin dalla tenera età, è accompagnata dal sottosviluppo dei genitali - ipoplasia ovarica. Una diminuzione della follitropina nell'età riproduttiva si manifesta con i seguenti sintomi:

  • obesità
  • ginecomastia;
  • endometriosi;
  • disfunzione mestruale, in particolare amenorrea;
  • diminuzione della libido;
  • compromissione della memoria, vertigini.

Nei casi in cui l'FSH è al di sotto del normale, è necessario ripetere l'analisi, poiché la ghiandola pituitaria è pulsata, quindi un test una tantum potrebbe non riflettere lo stato effettivo dell'attività ormonale del corpo.

FSH durante la gravidanza


I limiti della norma FSH durante la pianificazione della gravidanza corrispondono alle fasi del ciclo mensile (2.8-3.11 mU / l il 3 ° giorno). Un aumento e una diminuzione della follitropina sono un fattore sfavorevole per il concepimento e il normale sviluppo della gravidanza.

Quando si verifica una gravidanza, il livello di follitropina diminuisce a causa della mancanza della necessità di regolare la maturazione del follicolo e l'inizio dell'ovulazione. Tuttavia, nei primi mesi di sviluppo dell'embrione, l'FSH è coinvolto nella formazione della placenta.

L'intervallo dei valori normali di FSH nel primo trimestre di gravidanza è di 1,8-2 mIU / ml e aumenta da 3 a 10 mIU / ml fino alla fine della gravidanza.

Durante l'allattamento al seno, anche i livelli ormonali rimangono bassi a causa dell'inibizione della secrezione di prolattina. La normalizzazione degli ormoni sessuali dopo il parto avviene in termini individuali (da 2 a 10 mesi), a seguito della quale viene ripristinato un ciclo mestruale stabile anche sullo sfondo dell'allattamento.

Se durante la gravidanza la concentrazione dell'ormone follicolo-stimolante è inferiore alla norma stabilita, ciò può indicare lo sviluppo di ipopuitarismo, una condizione in cui la ghiandola pituitaria non produce una quantità sufficiente di sostanze attive.

Le cause dell'ipopituitarismo possono essere lesioni, tumori, disturbi vascolari del cervello, tubercolosi, sarcoidosi, meningite. La patologia porta alla carenza ormonale secondaria di altre ghiandole endocrine (ghiandola tiroidea, ghiandole surrenali, ecc.).

Con la menopausa

Livelli elevati di FSH nel sangue sono uno dei primi segni di invecchiamento riproduttivo nelle donne. Le ovaie non possono più svolgere pienamente la loro funzione e ridurre il rilascio di estrogeni e la ghiandola pituitaria aumenta significativamente la produzione di follitropina.

PeriodoNorm, mIU / ml
Premenopause1,7-21,5
Post menopausa25,8-134,8

Climax inizia a svilupparsi 3-5 anni prima della completa cessazione delle mestruazioni. Improvvisi cambiamenti ormonali causano la comparsa della cosiddetta sindrome della menopausa, che è accompagnata da tali sintomi:

  • vampate di calore più volte durante il giorno (diventa molto caldo in faccia, collo, petto, appare un forte sudore, il viso diventa rosso, le vertigini possono iniziare);
  • aumento della sudorazione di giorno e di notte in un sogno;
  • perdita di interesse per la vita sessuale, secchezza vaginale dovuta a carenza di estrogeni;
  • palpitazioni, ansia, sbalzi d'umore, irritabilità e pianto;
  • aumento di peso veloce;
  • osteoporosi (riduzione della resistenza ossea).

Il rapporto tra FSH e LH


Gli ormoni gonadotropici comprendono non solo l'FSH, ma anche l'LH, un ormone luteinizzante prodotto anche dalla ghiandola pituitaria. LH stimola la secrezione di estrogeni, provoca l'ovulazione e dipende dalla fase del ciclo.

Prima della pubertà, gli ormoni gonadotropici dovrebbero essere in proporzioni uguali. Dopo l'inizio della maturazione, il periodo mestruale è diviso in 3 fasi:

  • follicolare: il contenuto di FSH nel sangue deve essere superiore a LH;
  • ovulazione: a metà del ciclo, durante l'ovulazione, il volume di FSH nel sangue diminuisce e il contenuto di LH aumenta bruscamente;
  • luteale (in assenza di fecondazione) - il contenuto di LH diminuisce e l'FSH aumenta.

Uno dei criteri importanti per l'esame dell'infertilità nelle donne è il rapporto tra FSH e LH (normale per la fase follicolare, al 3 ° -5 ° giorno delle mestruazioni, il rapporto tra il rapporto degli ormoni è da 1,5 a 2).

Nei casi in cui il livello di LH è più di 2 volte più alto di FSH, questo indica lo sviluppo della sindrome PCOS, che è confermata da un aumento del contenuto di androgeni.

La causa naturale, fisiologicamente determinata, dell'elevato rapporto gonadotropina è la menopausa naturale o artificiale (esaurimento ovarico).

Come normalizzare FSH

Per normalizzare l'FSH nel sangue, la causa della patologia deve essere diagnosticata ed eliminata. La correzione dell'ormone follicolo-stimolante è di solito necessaria durante la pianificazione della gravidanza con mezzi naturali o con l'aiuto della fecondazione in vitro.

Come aumentare

Per aumentare la produzione di FSH, è possibile utilizzare i cambiamenti dello stile di vita, che includono nutrizione e massaggi speciali, nonché l'uso di speciali farmaci ormonali.

Una dieta per la normale produzione di follitropina dovrebbe includere una quantità sufficiente dei seguenti prodotti:

  • Grassi. Gli acidi grassi essenziali sono necessari, in primo luogo, per la corretta esecuzione delle funzioni cerebrali (ipotalamo e ghiandola pituitaria che controllano la produzione di FSH) e, in secondo luogo, direttamente per la produzione di ormoni costituiti da grassi. Fonti dietetiche sane di acidi grassi essenziali includono pesce, olio d'oliva, olio di cartamo, semi di lino e olio di semi di lino.
  • Verdure verdi. Verdure verdi fresche con molti antiossidanti, vitamine e sostanze nutritive che vengono utilizzate nel corpo per produrre FSH. Devi aggiungere 400-500 grammi di verdure verdi alla tua dieta quotidiana: cavoli, spinaci, broccoli.
  • Alga marina. Laminaria, nori, spirulina aiutano ad aumentare la concentrazione di follitropina a causa dell'elevato contenuto di oligoelementi, in particolare iodio.
  • Pappa reale. Il prodotto dell'apicoltura contiene acidi grassi, vitamine e minerali che hanno effetti benefici sul sistema riproduttivo femminile e promuovono l'ovulazione.

Dovresti anche escludere prodotti che riducono la produzione di gonadotropine: latte di soia, proteine ​​di soia e altri prodotti a base di soia. La soia contiene composti simili agli estrogeni (isoflavoni), che nel corpo femminile si trasformano in estrogeni che sopprimono l'FSH.

Il massaggio che stimola la produzione di follitropina deve essere effettuato quotidianamente per 15 minuti: con movimenti delicati delle mani massaggiare l'addome inferiore. Puoi anche massaggiare i pollici, poiché nella riflessologia si ritiene che il pollice sia associato alla ghiandola pituitaria e tale massaggio attiva il sistema riproduttivo.

Un fattore importante nell'aumento dell'FSH è la normalizzazione del peso, poiché sia ​​il peso ridotto che l'obesità causano disfunzioni ormonali non solo dei genitali ma anche di altre ghiandole endocrine..

Nel caso in cui questi metodi non siano efficaci, vengono trattati con farmaci ormonali. I principali farmaci prescritti (Biotina, Tamifen, Bromocriptina) riducono la concentrazione di prolattina, a seguito della quale viene ripristinato il ciclo mestruale e viene normalizzato il livello di FSH nel sangue.

Come ridurre

È possibile ridurre la FSH alla normalità con l'aiuto di farmaci, che è prescritto da un medico da un endocrinologo, ginecologo o riproduttore. I farmaci usati (Danazol, Megestrol, Pimozide) bloccano temporaneamente le principali funzioni delle ovaie al fine di interrompere la produzione di altri ormoni sessuali. Il corso del trattamento può richiedere da uno a dodici mesi..

Fondi aggiuntivi - additivi biologicamente attivi (citamine) - nel 95% dei casi forniscono un miglioramento delle condizioni delle ovaie, ma affinché l'effetto sia a lungo termine sono necessarie condizioni favorevoli (perdita di peso, miglioramento dell'attività dell'ipofisi, ghiandola pineale). Con disfunzione dei centri del cervello a causa dello sviluppo di un tumore, il trattamento viene eseguito chirurgicamente.

FSH: che tipo di ormone e quali funzioni svolge nel corpo femminile?

Lo sfondo ormonale di una donna è un meccanismo molto sottile, le cui unità componenti principali (elementi ormonali) sono prodotte dal cervello. Il sistema ipotalamo-ipofisario è direttamente coinvolto in questo processo, in cui si accumulano sostanze speciali che danno origine al processo di produzione degli ormoni sessuali, uno dei quali è la follitropina.

Che cos'è l'FSH nelle donne? Questo è uno dei principali elementi ormonali responsabili del pieno funzionamento del sistema riproduttivo. E se una donna viene dal ginecologo con gravi lamentele per problemi di salute dell'area genitale, uno dei primi è un esame del sangue per determinare il contenuto dell'ormone follicolo-stimolante in esso.

Qual è questa sostanza e quali sono i suoi compiti principali?

Innanzitutto, proviamo a capire di cosa si tratta: l'ormone FSH nelle donne.

La follitropina è uno degli elementi principali del background ormonale femminile. In questo caso, stiamo parlando solo di quegli ormoni che sono direttamente correlati al sistema riproduttivo..

La caratteristica principale di FSH è che la sua concentrazione nel sangue può variare a seconda di vari fattori. Inoltre, anche la stagione può influenzare bene questo processo, quindi ogni donna dovrebbe sapere qual è la norma di questa sostanza e quando è necessario donare il sangue per l'analisi.

Funzioni della sostanza

Ora scopriremo di cosa è responsabile l'ormone FSH e quali processi regola nel corpo femminile. Le funzioni principali di questo elemento sono:

  • stimolazione della produzione di ormoni sessuali femminili da parte delle ovaie;
  • regolazione del ciclo mestruale;
  • controllo della maturazione dell'ovulo.

Cioè, se parliamo in generale di ciò che è responsabile dell'ormone follicolo-stimolante nel corpo delle donne, il suo compito principale è regolare la funzione riproduttiva. Con una produzione insufficiente di questa sostanza, la gravidanza potrebbe non verificarsi, sebbene anche la sua maggiore concentrazione non sia la norma.

Dipendenza da FSH dal ciclo mestruale. Concentrazioni normali di sostanze

L'estrogeno e il progesterone sono ormoni sessuali prodotti dalle ovaie e regolano i processi che si verificano in essi durante ciascun ciclo mestruale successivo. Si compone di 3 fasi principali:

  • follicolare, quando si verifica il processo di maturazione delle uova;
  • periodo di ovulazione, durante il quale l'uovo diventa pronto per la fecondazione e lascia il follicolo maturo;
  • luteale - questa fase è definitiva quando si forma un nuovo corpus luteum (questo periodo è anche molto favorevole al concepimento).

Se la norma FSH nelle donne non viene violata, tutte queste fasi passano mensilmente e senza deviazioni. La follitropina ha un effetto diretto sul periodo di maturazione dell'uovo e la capacità di concepire un bambino dipende dal suo contenuto in questa fase..

Modifiche alle cifre

La norma della follitropina, un ormone follicolo-stimolante, nelle donne è diversa per tutte le fasi della MC. Inoltre, in questa materia, un ruolo importante è assegnato al periodo di vita del paziente.

Quindi, durante la pubertà, la concentrazione di questa sostanza è molto diversa da quella nelle donne durante il periodo riproduttivo. Il cervello è responsabile di tutto ciò, seguendo i segnali del corpo.

Nella prima fase - follicolare, la norma del contenuto dell'ormone FSH nel sangue nelle donne raggiunge i suoi valori massimi, poiché l'uovo sta attivamente maturando. A partire dal periodo di ovulazione, i livelli di estrogeni aumentano leggermente, il che riduce la necessità del corpo di ormone follicolo-stimolante. Di conseguenza, i suoi emocromi si stanno riducendo.

Inoltre, i salti nel livello di FSH nelle donne possono verificarsi più volte al giorno e questa è considerata la norma. Al momento della produzione attiva di questa sostanza e del suo rilascio nel sangue, si osserva il suo livello più alto, che, dopo un certo tempo, diminuisce di nuovo.

Indicatori comuni di FSH

L'interpretazione dell'analisi per il contenuto di FSH nelle donne viene effettuata da un ginecologo o endocrinologo. La concentrazione della sostanza ormonale è determinata in unità internazionali per 1 litro di sangue.

Nelle ragazze durante la pubertà, i numeri che vanno da 1,5 a 4,0 mU / L di sangue sono considerati indicatori ottimali di questo elemento..

La norma dell'ormone follitropina, o FSH, nelle donne alla vigilia della menopausa, così come nella menopausa, supera significativamente quella nelle ragazze e nei pazienti in età fertile. Quindi, durante la menopausa, la concentrazione dell'elemento ormonale può variare tra 25,8 e 134,8 ppm. Durante questo periodo, la follitropina, per così dire, sostituisce altri ormoni sessuali, che diventano molto meno.

Ora considera la domanda su quale dovrebbe essere la norma della follitropina nelle donne durante il periodo riproduttivo. In questa situazione, la fase del ciclo mestruale viene necessariamente presa in considerazione.

  1. Quindi, per la fase follicolare, i normali indicatori di questo ormone sono i numeri che vanno da 3,5 a 12,5 miele.
  2. Durante l'ovulazione si osserva un livello relativamente alto di FSH nelle donne. Di norma, i livelli ormonali vanno da 4,7 a 21,5 miele.
  3. La fase luteale è accompagnata dal livello più basso di follitropina. In questo momento, i suoi indicatori non superano le cifre 1,7 - 7,7 miele.

Un ruolo importante è giocato non solo dalla concentrazione di FSH, ma anche dal suo rapporto con altri ormoni. Che è l'indicatore principale della salute di una donna.

Il rapporto tra FSH e altri ormoni. Test della follitropina

Di grande importanza è il rapporto tra gli elementi ormonali di FSH e LH. Aiuta a capire quanto sono alte le possibilità di gravidanza. Questo rapporto può essere determinato dividendo il livello del farmaco per follitropina.

Quindi, il rapporto normale di FSH e LH nella fase follicolare è un indicatore da 1,3 a 2,5 (LH) a 1 (FSH). A tali livelli di composti ormonali, l'uovo matura normalmente, il che aumenta le possibilità della donna di concepire un bambino. Pertanto, da questo rapporto possiamo concludere che il sistema riproduttivo è pienamente funzionante e non c'è motivo di preoccuparsi.

La norma degli ormoni FSH e LH durante la menopausa è rispettivamente da 1 a 1,5 - 2. In caso di deviazioni, è necessario consultare un ginecologo o endocrinologo per ulteriori procedure diagnostiche.

Esame del sangue per FSH

Un esame del sangue per il contenuto di FSH - che cos'è nelle donne? Questo è uno dei principali studi che aiuta a valutare il funzionamento del sistema riproduttivo. È necessario per:

  • ciclo mestruale irregolare;
  • prolungato ritardo delle mestruazioni;
  • incapacità di concepire un bambino;
  • menopausa prematura.

Inoltre, il test è obbligatorio per le donne che pianificano una gravidanza. Il fatto è che sia l'aumento sia la diminuzione dell'FSH nelle donne influiscono negativamente sulla possibilità del concepimento, quindi se vengono rilevate anomalie, il medico sarà in grado di rispondere in modo tempestivo e regolare i livelli ormonali.

Un test per la follitropina nel sangue richiede un'attenta preparazione, che consiste in:

  • smettere di fumare qualche ora prima dello studio;
  • esclusione dell'assunzione di cibo al mattino il giorno dell'analisi;
  • rifiuto di bere acqua frizzante e succhi di frutta.

Nota. Per il test è necessario donare esclusivamente sangue venoso.

Per quanto riguarda la domanda su quando assumere biomateriale per FSH, ovvero in quale giorno del ciclo dovrebbe essere fatto, il tempo più ottimale per lo studio è di 7 giorni dall'inizio dei periodi regolari. In questo momento, la concentrazione dell'elemento ormonale è la più alta, quindi i risultati del test saranno il più affidabili possibile..

Cause di deviazioni di FSH dai valori normali

In determinate circostanze, l'ormone follicolo-stimolante nelle donne è eccessivamente elevato. Una tale deviazione non può essere ignorata, poiché è la prova di gravi malfunzionamenti nel lavoro della sfera riproduttiva o nel funzionamento del sistema ipotalamo-ipofisario.

A volte l'ormone FSH è elevato nelle donne a causa dell'uso di alcuni gruppi di farmaci:

  • quando viene sottoposto a trattamento per la sindrome di Parkinson;
  • durante terapia per ulcera polmonare;
  • durante il trattamento di patologie di eziologia fungina (in particolare associate agli organi genitali femminili);
  • per il trattamento del diabete;
  • al fine di ridurre il colesterolo nel sangue;
  • quando si esegue la terapia vitaminica utilizzando vitamine del gruppo B..

Un'alta concentrazione dell'ormone è considerata la norma solo nei pazienti in menopausa.

Le ragioni patologiche che il tasso di FSH è significativamente aumentato nelle donne possono essere associate a:

  • precedenti malattie infettive del tratto genitale;
  • intossicazione del corpo, procedendo in forma grave;
  • lo sviluppo dell'endometriosi;
  • la formazione di numerose cisti nei tessuti delle ovaie;
  • la comparsa di tumori nel tessuto ovarico o nella ghiandola pituitaria cerebrale.

Inoltre, la causa dell'aumento dell'FSH nella fase follicolare può essere l'alcolismo cronico..

Bassa concentrazione ormonale

Va notato immediatamente che una diminuzione della concentrazione di follitropina non indica sempre la presenza di gravi processi patologici nel corpo di una donna. Tuttavia, per la tua sicurezza, non dovresti trascurare nemmeno una tale deviazione. Se necessario, il medico può ordinare un'analisi ripetuta dopo le seguenti mestruazioni.

Un basso livello di FSH nelle donne può anche essere dovuto all'uso di alcuni farmaci:

  • steroidi anabolizzanti;
  • anticonvulsivanti;
  • GCS;
  • contraccettivi orali ormonali.

Inoltre, l'FSH è ridotto nelle donne durante la gestazione, e questo è assolutamente normale. Durante questo periodo, le funzioni delle ovaie sono significativamente inibite, quindi la futura madre non ha nulla di cui preoccuparsi.

Meno comunemente, una bassa concentrazione di follitropina è dovuta a patologie dell'ipofisi o dell'ipotalamo. Un'anomalia simile si osserva anche in pazienti con iperprolattinemia e presenza di formazioni cistiche o tumorali nei tessuti ovarici..

Come riportare la concentrazione dell'unità ormonale alla normalità?

Se l'FSH è più elevato del normale nelle donne, è possibile che siano necessarie alcune misure per ridurlo. Certo, non costa fare nulla a caso - devi prima scoprire i motivi della deviazione. Se non sono associati a pericolosi processi patologici, sarà facile affrontare il problema.

Quindi, come abbassare i livelli ormonali di FSH nelle donne? Poiché viene spesso prescritto un esame del sangue ripetuto, è necessario apportare alcune modifiche alla dieta prima di essa. È necessario abbandonare tutti i tipi di olio vegetale e anche escludere l'uso di varietà grasse di pesce dal menu. Anche il consumo di alcol è vietato..

Se sorgeva la domanda su come ridurre l'FSH nelle donne, la paziente dovrebbe assolutamente valutare la sua figura. Il fatto è che un peso corporeo eccessivo provoca malfunzionamenti nel sistema endocrino. Di conseguenza, la concentrazione di follitropina può deviare significativamente dai valori ottimali al lato superiore. Per questo motivo, prima di ripetere l'analisi, è necessario provare a perdere qualche chilo in più..

Rimedi popolari

Quando si verifica un'insufficienza ormonale, sorge una domanda completamente logica: come abbassare l'FSH nelle donne usando i rimedi popolari? Alcune erbe aiutano davvero a fermare l'eccesso di questo ormone, quindi il loro uso è giustificato. Questi includono la salvia, un cucchiaino di cui viene preparato con un bicchiere di acqua bollente e assunto durante il giorno. Certo, non dovresti aspettarti risultati velocissimi da tale terapia, ma se hai pazienza e prosegui il trattamento, puoi ottenere i risultati desiderati.

Se nulla aiuta, solo uno specialista competente può dire come ridurre l'FSH nelle donne. Non usare i farmaci da soli, in modo da non aggravare una situazione già difficile.