1508, cortisolo, saliva (cortisolo, saliva)

Il cortisolo è un ormone steroideo; formata nella corteccia surrenale, è coinvolta nella regolazione ormonale delle funzioni del corpo in situazioni stressanti. Le sue ghiandole surrenali sono controllate attraverso il classico ciclo di feedback negativo che coinvolge l'ipotalamo del fattore di rilascio di corticotropina e l'ormone adrenocorticotropo (ACTH) della ghiandola pituitaria. Il cortisolo partecipa a importanti processi metabolici nel corpo: è coinvolto nello sviluppo di reazioni adattative allo stress, incluso quello fisico; regola la pressione sanguigna; influenza il metabolismo di carboidrati e lipidi; partecipa alla regolazione del sodio e del potassio; stimola la biosintesi proteica nel fegato. Un aumento del livello di cortisolo si osserva nella malattia e nella sindrome di Itsenko-Cushing ed è accompagnato dallo sviluppo dell'obesità con formazione di bande elastiche rosso-viola, ipertensione arteriosa, ridotta tolleranza al glucosio e irregolarità mestruali. La malattia di Itsenko-Cushing è la causa più comune di iperproduzione di cortisolo, associata a ipersecrezione di ACTH da parte del microadenoma ipofisario. La malattia di Itsenko-Cushing è caratterizzata da un aumento della produzione di cortisolo e da una perdita del normale ritmo circadiano della sua secrezione (normalmente la secrezione di cortisolo diminuisce la sera). Un aumento del cortisolo può essere rilevato con ipotiroidismo, diabete mellito non compensato, stress, dolore e febbre. Una diminuzione della concentrazione di cortisolo viene rilevata nell'insufficienza primaria della corteccia surrenale, nella malattia di Addison e nella patologia ipofisaria. Cortisolo nella saliva Uno studio del livello di cortisolo nella saliva raccolto la sera (alle 23.00) è il più comodo per il paziente e un test di screening abbastanza accurato per l'ipercorticismo endogeno. La raccolta della saliva utilizzando un dispositivo speciale può essere eseguita dal paziente a casa, la tecnica è non invasiva e indolore, che riduce al minimo la probabilità di stress. La concentrazione di cortisolo nella saliva riflette il livello di cortisolo libero nel sangue, poiché le proteine ​​leganti il ​​cortisolo non entrano nella saliva. Il test è applicabile per l'esame delle donne che assumono contraccettivi ormonali. Quando lo screening è giustificato, almeno due test della prima linea di scelta. Con i risultati divergenti di due test, sono indicati ulteriori studi. Se entrambi i test danno un risultato negativo, la diagnosi della malattia di Itsenko-Cushing è improbabile (in caso di sospetto di un decorso ciclico della malattia, può essere utile l'osservazione in dinamica). Se viene rilevato un livello aumentato di cortisolo, le cause funzionali dell'ipercorticismo devono essere escluse. La valutazione associata al ritmo biologico giornaliero del cortisolo non è informativa nelle persone che lavorano in turni notturni e / o spesso attraversano fusi orari.

Per la ricerca, è necessario raccogliere una porzione di saliva in un contenitore SaliCaps. Si noti che i contenitori devono essere senza tampone. Un contenitore per la raccolta della saliva può essere preso in anticipo presso l'ufficio medico. Indicare la data e l'ora del campionamento sull'adesivo. Attacca l'adesivo sulla provetta. Una porzione di saliva viene raccolta la sera dalle 23:00 alle 24:00, se non diversamente indicato da un medico. Il giorno prima del campionamento - l'uso di alcol, caffeina, alcol dovrebbe essere escluso. Non fumare per un'ora prima della raccolta della saliva. 30 minuti prima della raccolta - astenersi dal mangiare cibo, dalla gomma da masticare; Non usare il filo interdentale e lavarsi i denti. Dieci minuti prima di raccogliere la saliva, sciacquare la bocca con acqua. Non è consigliabile condurre uno studio durante l'assunzione di sedativi, cortisone acetato, estrogeni, contraccettivi orali e farmaci glucocorticoidi, inclusi unguenti, poiché esiste un'alta probabilità di aumento dei livelli di cortisolo. Il ritiro della droga è rigorosamente secondo la raccomandazione del medico curante. Raccolta della saliva Aprire il coperchio del tubo di raccolta della saliva. Riempi il tubo attraverso il tubo fino al segno. Chiudere saldamente il tubo. È vietato raccogliere una porzione di saliva in più fasi. Non tossire durante la raccolta della saliva. L'espettorato non è consentito in una provetta con un campione di saliva. Conservare il biomateriale in frigorifero a +2 fino alla spedizione. + 8 ° C. Il materiale deve essere consegnato all'ufficio medico il giorno della raccolta. Se non è possibile la consegna immediata in studio medico, i SaliCaps possono essere conservati a +2. + 8 ° C non più di 24 ore.

Cortisolo nella saliva

Cortisolo nella saliva

Prezzo del servizio0 rub PER ORDINARE
Preparazione allo studioIl giorno prima di prelevare il campione dovrebbe escludere l'uso di alcol. Entro 1 ora prima di raccogliere la saliva, non è possibile fumare, lavarsi i denti (escludere qualsiasi azione che causi sanguinamento delle gengive). Sciacquare la bocca con acqua 10 minuti prima di raccogliere la saliva. Per prelevare un campione, è necessario un dispositivo speciale per la raccolta della saliva: un contenitore con un tampone salivare Salivette®. Promemoria per il paziente: 1. La saliva deve essere assunta non prima di 30 minuti dopo un pasto o con farmaci per via orale per evitare la contaminazione con sostanze estranee. 2. Rimuovere il tampone dall'inserto in plastica. Masticare delicatamente per un minuto - questa volta è sufficiente per raccogliere la quantità richiesta di materiale. Se necessario, un tampone nella cavità orale può essere trattenuto più a lungo - fino a quando il paziente non ha bisogno di ingerire la saliva accumulata in eccesso. 3. Successivamente, reinserire il tampone nell'inserto in plastica e chiudere il coperchio. Note: 1. Non utilizzare per raccogliere la saliva nei bambini di età inferiore a 3 anni o nei pazienti ad alto rischio di ingestione accidentale di un tampone. 2. La quantità di saliva assunta deve essere di almeno 1 ml. 3. Il batuffolo di cotone è realizzato con materiali naturali, quindi inclusioni o macchie scure non sono un segno del sistema inutilizzabile (rovinato) per la recinzione.
raccomandazioniEmettere un promemoria per la saliva al paziente! Prima di condurre lo studio, è necessario chiarire l'uso di farmaci da parte del paziente al fine di escludere la probabilità di influenzare il risultato dell'uso attuale o recente di farmaci del gruppo ormonale glucocorticoide (compresi unguenti).
Condizioni di conservazione e trasportoConservare e trasportare a t + 2 + 8 ° С
Capacità / BiomaterialeSaliva in un contenitore di tampone sterile -Salivette
Scadenzafino a 7 giorni
attrezzaturaEvolis / Bio-Rad Laboratories, Sunrise / Tecan Austria GmbH, Columbus Pro / Tecan Austria GmbH, PST-60HL / Vector-Best
Consegna al laboratorio
Sinonimi in russo. e in inglese.analisi della saliva per cortisolo
biomaterialiSaliva
Tipo di biomateriale e metodi di cattura
Dove ottenere il servizio:

A casa: è possibile prendere biomateriale da un infermiere di un servizio in loco. Una chiamata alla casa è possibile solo a San Pietroburgo e Veliky Novgorod. All'interno dei confini amministrativi delle città, il servizio è gratuito. Oltre i confini amministrativi, il costo viene calcolato individualmente chiamando 8 (800) 234-42-00, (812) 600-42-00, (921) 348-97-64.

Nel centro diagnostico: il prelievo o la raccolta indipendente di biomateriale viene effettuata nel centro diagnostico.

Indipendentemente: la raccolta di biomateriale viene effettuata dal paziente stesso (urina, feci, espettorato, ecc.). Un'altra opzione: un medico fornisce campioni di biomateriale (ad esempio materiale chirurgico, liquido cerebrospinale, campioni di biopsia, ecc.). Dopo aver ricevuto i campioni, il paziente può consegnarli indipendentemente al Centro diagnostico o chiamare un servizio di assistenza a domicilio per trasferirli al laboratorio.

La somministrazione di SZTsDM JSC informa che è possibile il mancato rispetto delle scadenze dello studio:

1. Se necessario, uno studio più approfondito, associato alle caratteristiche individuali del campione biologico.
2. In caso di circostanze di forza maggiore, vale a dire: incendi, calamità naturali, guerre, incidenti rilevanti, condizioni meteorologiche avverse, azioni delle autorità statali, restrizioni, azioni o inazione di istituzioni e organizzazioni che limitano i diritti e gli obblighi di SZTsDM JSC, e altre circostanze indipendenti dalle parti, il termine è esteso in proporzione al tempo durante il quale tali circostanze e le loro conseguenze.

Analisi della saliva per il cortisolo dove passare

  1. Una parte della saliva è necessaria per la ricerca.
  2. Per prelevare un campione, è necessario un dispositivo speciale per la raccolta della saliva: un contenitore con un tampone salivo per la raccolta della saliva Salivette®, è necessario ottenerlo in anticipo dallo staff di laboratorio.
  3. Prima di condurre lo studio, è necessario chiarire l'uso di farmaci da parte del paziente al fine di escludere la probabilità di influenzare il risultato dell'uso attuale o recente di farmaci del gruppo ormonale glucocorticoide.
  4. Il giorno prima del campionamento dovrebbe essere escluso l'uso di alcol.
  5. Entro 1 ora prima di raccogliere la saliva, non puoi mangiare, fumare, lavarti i denti (escludi qualsiasi azione che causi sanguinamento delle gengive).
  6. Sciacquare la bocca con acqua 10 minuti prima di raccogliere la saliva.
  7. Un campione di saliva per lo studio del cortisolo viene effettuato alle 8.00, alle 16.00 e alla sera (23.00-24.00), il tempo dello studio è determinato dal medico curante.
  8. Informazioni "come raccogliere la saliva":
    • Apri il coperchio senza estrarre il tampone dal tubo.
    • Senza toccare il tampone con le mani, spostalo direttamente nella cavità orale inclinando il tubo fino a quando il tampone cade in bocca.
    • Masticare delicatamente il tampone, spostandolo nella cavità orale per 3 minuti, in modo che il tampone sia saturo di saliva. Una volta!
    • Riposizionare il tampone nel tubo. Non toccarlo con le mani!
    • Chiudere saldamente il tubo.
    • Indicare il tempo di campionamento sulla provetta.
    • Se la saliva viene raccolta la sera, posizionare la provetta in frigorifero a t + 2... + 8 0С per un periodo non superiore a 12 ore.
    • Consegnare il campione al laboratorio..

Cortisolo (Cortisolo)

Costo del servizio:560 rub. * 1120 rub. Ordina urgentemente
Periodo di esecuzione:fino a 1 cd 3-5 ore **
  • Peso in eccesso (dai 18 anni) 5595 rub. La sindrome metabolica (SM) è un complesso di sintomi che combina le combinazioni più significative di fattori di rischio per lo sviluppo di malattie cardiovascolari, diabete mellito di tipo 2 e ipertensione (alta pressione sanguigna). Nel cuore della sindrome metabolica. 123 Ordine
  • La formula dell'armonia è di 10990 rubli. Il programma è destinato a persone in sovrappeso di età superiore ai 18 anni al fine di identificare le cause del sovrappeso: disturbi metabolici e cause genetiche del sovrappeso. L'obesità è una malattia multifattoriale che si sta sviluppando. 123 Ordine
Ordina urgentemente Come parte del complesso, più economico Con questo servizio, ordinaIl periodo indicato non include il giorno di assunzione del biomateriale

Rigorosamente a stomaco vuoto (almeno 8 e non più di 14 ore di digiuno). Puoi bere acqua senza gas. Il prelievo di sangue è raccomandato al mattino dalle 8.00 alle 10.00. Elimina lo stress fisico ed emotivo entro 24 ore prima dell'analisi. Escludere il fumo un'ora prima dello studio. Si raccomanda inoltre di escludere l'uso di droghe: analoghi sintetici di glucocorticoidi, estrogeni, oppiacei.

Il cortisolo è un ormone della corteccia surrenale che regola il metabolismo dei carboidrati, delle proteine ​​e dei grassi. Il cortisolo migliora la gluconeogenesi, con conseguente aumento del glucosio sierico e ha anche effetti antinfiammatori e immunosoppressori. La determinazione del livello di cortisolo nel sangue viene utilizzata per rilevare l'ipercorticismo.

Un aumento del cortisolo al mattino non è specifico e può essere dovuto allo stress, alle caratteristiche individuali. Una normale concentrazione di cortisolo al mattino non esclude la sindrome da ipercorticismo..

Per escludere o confermare l'ipercorticismo, il cortisolo libero viene determinato nelle urine quotidiane, nel sangue e nella saliva di notte (23: 00-24: 00) e un piccolo test di desametasone (misurazione del cortisolo nel sangue o nelle urine quotidiane dopo l'assunzione di desametasone).

ParametroValori di riferimento
Cortisolo
  • Fino a 10 ore 101,2-535,7 nmol / L
  • Dopo 17 ore, 79,0-477,8 nmol / L

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che l'interpretazione dei risultati della ricerca, la diagnosi, nonché la nomina del trattamento, in conformità con la legge federale Legge federale n. 323 "Informazioni di base sulla protezione della salute dei cittadini nella Federazione Russa", deve essere effettuata da un medico di specializzazione pertinente.

Aumenta i valoriDiminuzione dei valori
  • Sindrome da ipercorticismo di qualsiasi genesi (Itsenko - Sindrome di Cushing)
  • L'ipoglicemia
  • Ipertiroidismo
  • Obesità
  • Fatica
  • Gravidanza
  • Medicinali (contraccettivi orali, anfetamine)
  • Insufficienza surrenalica primaria
  • Disfunzione congenita della corteccia surrenale
  • glucocorticoidi
  • Ipotiroidismo
  • Cirrosi epatica
  • Epatite
"[" serv_cost "] => string (3)" 560 "[" cito_price "] => string (4)" 1120 "[" parent "] => string (2)" 22 "[10] => string ( 1) "1" ["limit"] => NULL ["bmats"] => array (1) < [0]=>array (3) < ["cito"]=>string (1) "Y" ["own_bmat"] => string (2) "12" ["name"] => string (31) "Blood (siero)" >> ["add"] => array (11 ) < [0]=>array (2) < ["url"]=>string (52) "luteinizirujushhij-gormon-luteinizing-hormone_060001" ["name"] => string (65) "Ormone luteinizzante (ormone luteinizzante)"> [1] => array (2) < ["url"]=>string (39) "follikulostimulirujushhij-gormon_060002" ["name"] => string (88) "Ormone follicolo stimolante" >> [2] => array (2) < ["url"]=>string (26) "estradiol-estradiol_060003" ["name"] => string (30) "Estradiol (Estradiol)"> [3] => array (2) < ["url"]=>string (16) "prolaktin_060004" ["name"] => string (30) "Prolactin (Prolactin)"> [4] => array (2) < ["url"]=>string (29) "17-gidroksiprogesteron_060006" ["name"] => string (62) "17-hydroxyprogesterone (17-OH progesterone)"> [5] => array (2) < ["url"]=>string (35) "degidroepiandrosteron-sulfat_060201" ["name"] => string (90) "Dehydroepiandrosterone sulfate"> [6] => array (2) < ["url"]=>string (26) "testosteron-obshhij_060202" ["name"] => string (37) "Testosterone (Testosterone)"> [7] => array (2) < ["url"]=>stringa (54) "tireotropnyj-gormon-tiroide-stimolante-hormone_060305" ["nome"] => stringa (67) "Ormone stimolante la tiroide (ormone stimolante la tiroide)"> [8] => array (2) < ["url"]=>string (68) "antitela-k-tireoperoksidaze-tiroide-perossidasi-autoanticorpi_060702" ["name"] => string (121) "Anticorpi anti-troperossidasi (Anti-TPO) Ig G, quantificazione"> [9] => array (2) < ["url"]=>string (34) "gormonalnyj-status-muzhskoj_300013" ["name"] => string (54) "Stato ormonale (maschio)"> [10] => array (2) < ["url"]=>string (34) "gormonalnyj-status-zhenskij_300132" ["name"] => string (94) "Stato ormonale femminile (include progesterone)" >> ["entro"] => array (2) < [0]=>array (5) < ["url"]=>string (27) "lishnij-ves-s-18-let_300084" ["name"] => string (34) "Sovrappeso (dai 18 anni)" ["serv_cost"] => string (4) "5595" [ "opisanie"] => string (2635) "

Sindrome metabolica (SM) - un complesso di sintomi che combina le combinazioni più significative di fattori di rischio per lo sviluppo di malattie cardiovascolari, diabete mellito di tipo 2, ipertensione (alta pressione sanguigna).

La sindrome metabolica si basa sulla resistenza all'insulina - immunità dei tessuti all'insulina. Allo stesso tempo, il livello di glucosio e insulina nel sangue aumenta, ma il glucosio non entra nelle cellule nella giusta quantità. Il risultato è un intero complesso di disturbi metabolici, ormonali e clinici.

La sindrome metabolica è caratterizzata da un aumento della massa grassa viscerale (accumulo di grasso negli organi addominali), ad es. aumento della circonferenza della vita, riduzione del metabolismo dei carboidrati e dei lipidi. Questa condizione patologica si sviluppa gradualmente, procedendo a lungo senza evidenti sintomi clinici..

Il programma "Sovrappeso (dai 18 anni)" è indicato per gli adulti in sovrappeso ed è realizzato tenendo conto dei criteri internazionali e delle raccomandazioni cliniche per l'identificazione dei disturbi metabolici.

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che l'interpretazione dei risultati della ricerca, la diagnosi, nonché la nomina del trattamento, in conformità con la legge federale Legge federale n. 323 "Informazioni di base sulla protezione della salute dei cittadini nella Federazione Russa", deve essere effettuata da un medico della corrispondente specializzazione.

"[" catalog_code "] => string (6)" 300084 "> [1] => array (5) < ["url"]=>string (18) "formula-strojnosti" ["name"] => string (35) "Formula di armonia" ["serv_cost"] => string (5) "10990" ["opisanie"] => string (1513) "

Il programma è destinato a persone in sovrappeso di età superiore ai 18 anni al fine di identificare le cause del sovrappeso: disturbi metabolici e cause genetiche del sovrappeso. L'obesità è una malattia multifattoriale che si sviluppa a seguito dell'azione combinata di fattori ambientali (stile di vita sedentario, eccesso di cibo), disturbi metabolici e fattori genetici.

Indicazioni ai fini dello studio:

  • adulti in sovrappeso di età superiore ai 18 anni.

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che l'interpretazione dei risultati della ricerca, la diagnosi, nonché la nomina del trattamento, in conformità con la legge federale n. 323-ФЗ "Informazioni di base sulla protezione della salute dei cittadini nella Federazione Russa" del 21 novembre 2011, dovrebbe essere eseguita da un medico della corrispondente specializzazione.

"[" catalog_code "] => string (6)" 300147 ">>>

Biomateriale e metodi di acquisizione disponibili:
Un tipoNell'ufficio
Sangue (siero)
Preparazione per lo studio:

Rigorosamente a stomaco vuoto (almeno 8 e non più di 14 ore di digiuno). Puoi bere acqua senza gas. Il prelievo di sangue è raccomandato al mattino dalle 8.00 alle 10.00. Elimina lo stress fisico ed emotivo entro 24 ore prima dell'analisi. Escludere il fumo un'ora prima dello studio. Si raccomanda inoltre di escludere l'uso di droghe: analoghi sintetici di glucocorticoidi, estrogeni, oppiacei.

Il cortisolo è un ormone della corteccia surrenale che regola il metabolismo dei carboidrati, delle proteine ​​e dei grassi. Il cortisolo migliora la gluconeogenesi, con conseguente aumento del glucosio sierico e ha anche effetti antinfiammatori e immunosoppressori. La determinazione del livello di cortisolo nel sangue viene utilizzata per rilevare l'ipercorticismo.

Un aumento del cortisolo al mattino non è specifico e può essere dovuto allo stress, alle caratteristiche individuali. Una normale concentrazione di cortisolo al mattino non esclude la sindrome da ipercorticismo..

Per escludere o confermare l'ipercorticismo, il cortisolo libero viene determinato nelle urine quotidiane, nel sangue e nella saliva di notte (23: 00-24: 00) e un piccolo test di desametasone (misurazione del cortisolo nel sangue o nelle urine quotidiane dopo l'assunzione di desametasone).

ParametroValori di riferimento
Cortisolo
  • Fino a 10 ore 101,2-535,7 nmol / L
  • Dopo 17 ore, 79,0-477,8 nmol / L

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che l'interpretazione dei risultati della ricerca, la diagnosi, nonché la nomina del trattamento, in conformità con la legge federale Legge federale n. 323 "Informazioni di base sulla protezione della salute dei cittadini nella Federazione Russa", deve essere effettuata da un medico di specializzazione pertinente.

Aumenta i valoriDiminuzione dei valori
  • Sindrome da ipercorticismo di qualsiasi genesi (Itsenko - Sindrome di Cushing)
  • L'ipoglicemia
  • Ipertiroidismo
  • Obesità
  • Fatica
  • Gravidanza
  • Medicinali (contraccettivi orali, anfetamine)
  • Insufficienza surrenalica primaria
  • Disfunzione congenita della corteccia surrenale
  • glucocorticoidi
  • Ipotiroidismo
  • Cirrosi epatica
  • Epatite

Continuando a utilizzare il nostro sito, acconsenti al trattamento dei cookie e dei dati dell'utente (informazioni sulla posizione; tipo e versione del sistema operativo; tipo e versione del browser; tipo di dispositivo e risoluzione dello schermo; fonte da cui l'utente è venuto al sito; da quale sito o con quale pubblicità; la lingua del sistema operativo e del browser; quali pagine l'utente fa clic e quali pulsanti; l'indirizzo IP) al fine di gestire il sito, condurre il retargeting e condurre ricerche e recensioni statistiche. Se non desideri che i tuoi dati vengano elaborati, lascia il sito.

Copyright FBUN Istituto centrale di ricerca di epidemiologia del Servizio federale per la supervisione della protezione dei diritti dei consumatori e del benessere umano, 1998-2020

Sede: 111123, Russia, Mosca, ul. Novogireevskaya, d.3a, metro "Entusiasti dell'autostrada", "Perovo"
+7 (495) 788-000-1, [email protected]

! Continuando a utilizzare il nostro sito, acconsenti al trattamento dei cookie e dei dati dell'utente (informazioni sulla posizione; tipo e versione del sistema operativo; tipo e versione del browser; tipo di dispositivo e risoluzione dello schermo; fonte da cui l'utente è venuto al sito; da quale sito o con quale pubblicità; la lingua del sistema operativo e del browser; quali pagine l'utente fa clic e quali pulsanti; l'indirizzo IP) al fine di gestire il sito, condurre il retargeting e condurre ricerche e recensioni statistiche. Se non desideri che i tuoi dati vengano elaborati, lascia il sito.

Cortisolo

Il cortisolo nel sangue è un indicatore che riflette la concentrazione di steroidi glucocorticoidi prodotti dalle ghiandole surrenali. Lo studio del contenuto di cortisolo totale nel plasma ha un valore diagnostico indipendente, ma può essere utilizzato insieme alla determinazione del cortisolo libero nelle urine. L'identificazione dei livelli ormonali è prescritta per valutare le funzioni delle ghiandole surrenali e dell'ipofisi, nonché per determinare l'efficacia del trattamento della malattia di Addison, della malattia e della sindrome di Itsenko-Cushing. Il plasma del sangue venoso viene utilizzato per analizzare il cortisolo. Il metodo unificato è l'analisi immunitaria chemiluminescente in fase solida. L'intervallo di valori ormonali ottimali in un adulto sano è di 138-635 nmol / L. La prontezza dei risultati del test è di 4-5 ore.

Il cortisolo nel sangue è un indicatore che riflette la concentrazione di steroidi glucocorticoidi prodotti dalle ghiandole surrenali. Lo studio del contenuto di cortisolo totale nel plasma ha un valore diagnostico indipendente, ma può essere utilizzato insieme alla determinazione del cortisolo libero nelle urine. L'identificazione dei livelli ormonali è prescritta per valutare le funzioni delle ghiandole surrenali e dell'ipofisi, nonché per determinare l'efficacia del trattamento della malattia di Addison, della malattia e della sindrome di Itsenko-Cushing. Il plasma del sangue venoso viene utilizzato per analizzare il cortisolo. Il metodo unificato è l'analisi immunitaria chemiluminescente in fase solida. L'intervallo di valori ormonali ottimali in un adulto sano è di 138-635 nmol / L. La prontezza dei risultati del test è di 4-5 ore.

Il cortisolo è uno steroide che è sintetizzato nella corteccia surrenale. L'ormone influenza il livello di stress in una persona regolando la pressione sanguigna e partecipando al metabolismo di proteine, grassi e carboidrati. La produzione di cortisolo è determinata dall'azione dell'ACTH (ormone adrenocorticotropo), che viene prodotto nella ghiandola pituitaria, la ghiandola situata nella parte inferiore del cervello. La concentrazione di ACTH e cortisolo nel flusso sanguigno è regolata dal feedback. Con una diminuzione della concentrazione di cortisolo, la sintesi di ACTH è migliorata e con un aumento del livello dell'ormone, la quantità di steroidi adrenocorticotropici diminuisce. Pertanto, il livello di cortisolo nel flusso sanguigno cambia non solo con un aumento o una diminuzione della sintesi di steroidi nelle ghiandole surrenali, ma anche con fluttuazioni nella produzione di ACTH nella ghiandola pituitaria.

Una diminuzione della sintesi del cortisolo può essere accompagnata da alcuni sintomi: perdita di peso, debolezza, affaticamento, calo della pressione sanguigna, dolore all'addome. Con una combinazione di bassi livelli di cortisolo e grave stress, può svilupparsi una crisi surrenale, che richiede cure mediche di emergenza. Un aumento dei livelli ormonali porta ad un aumento della pressione sanguigna, iperglicemia, aumento di peso, assottigliamento della pelle e comparsa di smagliature viola nell'addome.

Le principali funzioni dell'ormone sono considerate un aumento della concentrazione di proteine ​​nel fegato e una diminuzione simultanea della sintesi proteica nei linfonodi, un aumento della quantità di sodio e una diminuzione della quantità di potassio nel sangue, nonché una riduzione dell'assorbimento del calcio nell'intestino e un aumento della sua escrezione da parte dei reni. Se sospetti una malattia e la sindrome di Itsenko-Cushing, viene condotto uno studio non solo del sangue per il contenuto di cortisolo totale, ma anche delle urine per determinare la concentrazione di cortisolo libero. In alcuni casi, la saliva del paziente viene utilizzata come fluido biologico per analizzare i livelli ormonali. Uno studio sulla concentrazione di cortisolo nel sangue è ampiamente utilizzato nella pratica clinica nel campo dell'endocrinologia, ginecologia, epatologia e ostetricia.

indicazioni

I test per la concentrazione di cortisolo sono prescritti per sospetta malattia o sindrome di Itsenko-Cushing, i cui principali segni sono ipertensione, aumento rapido del peso corporeo, comparsa di strie sull'addome e distrofia del tessuto muscolare. Vengono eseguiti test ormonali per diagnosticare la malattia di Addison, i cui sintomi sono perdita improvvisa di peso, sensazione di vertigini, debolezza, eruzione cutanea e diminuzione della pressione sanguigna. Inoltre, l'indicazione per il test è la necessità di monitorare le condizioni dei pazienti con patologie precedentemente identificate (sindrome di Itsenko-Cushing e malattia di Addison). I vantaggi del metodo per determinare il cortisolo nel sangue comprendono alta sensibilità e specificità, un breve termine d'esecuzione, la semplicità della formulazione del test e il numero minimo di componenti per l'analisi.

Preparazione per analisi e campionamento

Il plasma sanguigno prelevato da una vena viene utilizzato per studiare il cortisolo. Prima del campionamento, è necessaria una certa preparazione per l'analisi: il paziente non deve mangiare cibo per 12 ore, eliminare lo stress e il disagio emotivo il giorno prima del test e interrompere anche il corso della terapia ormonale in 2 giorni. Poco prima del prelievo di sangue, non è consigliabile fumare o bere alcolici. Si consiglia di assumere biomateriale al mattino dalle 6 alle 9 ore.

Il sangue viene posto in una provetta sterile (vuota o con gel) e trasportato in un punto di laboratorio ad una temperatura da 3 a 8 gradi. Per determinare la dinamica giornaliera del cortisolo, viene prelevato un secondo campione nel periodo dalle 15.30 alle 17.30 ore. Il principale metodo unificato utilizzato per determinare la quantità di cortisolo è un'analisi immunitaria chemiluminescente in fase solida, il cui principio principale è la fissazione di uno dei componenti di reazione (anticorpo o antigene) su un veicolo solido. La prontezza dei risultati del test effettuato con il metodo indiretto a stato solido è di un giorno lavorativo.

Valori normali

Indicatori di riferimento del cortisolo nel sangue: campioni prelevati prima delle 12.00 - 171-536 nmol / l, campioni prelevati dopo le 12.00 - 64-327 nmol / l. La norma ormonale cambia a seconda dell'ora del giorno, si osservano numeri più alti al mattino, alla sera (specialmente prima di coricarsi), il livello di cortisolo diminuisce. Quando si lavora di notte o insonnia prolungata, i valori fisiologici del cortisolo possono cambiare. Inoltre, l'età del paziente è influenzata dall'età dello steroide. Nei bambini di età inferiore ai 16 anni, le norme sono 83-530 nmol / L, nei pazienti più anziani - 138-635 nmol / L. Un altro fattore fisiologico nell'aumento del cortisolo è considerato il periodo di gestazione: la concentrazione dell'ormone nelle donne in gravidanza aumenta di 3-4 volte. In tutte le altre situazioni, alti livelli ormonali sono un segno di malattia grave. I valori differiscono a seconda del metodo utilizzato, pertanto gli indicatori di riferimento sono indicati nella colonna corrispondente nel modulo di laboratorio.

Cortisolo aumentato

Il motivo dell'aumento del cortisolo nel sangue è spesso la malattia o la sindrome di Itsenko-Cushing, in cui può essere diagnosticato un adenoma ipofisario, una neoplasia nell'ipotalamo, un tumore dei bronchi o delle ovaie, che produce ormone adrenocorticotropico. Inoltre, la gravidanza può essere la causa dell'aumento del cortisolo nel sangue. Un aumento del livello dell'ormone viene rilevato durante le lesioni e durante la preparazione per interventi chirurgici, poiché i pazienti in queste situazioni aumentano lo stress emotivo. I medicinali che causano una maggiore concentrazione di cortisolo nel plasma includono nicotina, spironolattone, farmaci contenenti alcol, contraccettivi ormonali orali.

Bassi livelli di cortisolo

Le ragioni principali per l'abbassamento del cortisolo nel sangue sono la produzione insufficiente di ACTH nella ghiandola pituitaria e nella malattia di Addison. Se il livello di cortisolo viene abbassato, ma aumenta dopo la stimolazione con ormoni adrenocorticotropici, molto probabilmente, il paziente ha una sintesi insufficiente di ACTH da parte della ghiandola pituitaria a causa di un tumore al cervello (insufficienza surrenalica). Se, dopo la stimolazione dell'ACTH, la concentrazione di cortisolo aumenta leggermente o non cambia affatto, viene diagnosticata l'insufficienza della corteccia surrenale (morbo di Addison). La malattia di Addison è considerata una patologia autoimmune risultante dalla formazione di anticorpi contro le cellule della corteccia surrenale. Un altro motivo per abbassare il cortisolo nel sangue è l'uso prolungato di farmaci corticosteroidi (desametasone o prednisone), che possono essere dovuti ad asma bronchiale o patologie sistemiche del tessuto connettivo.

Trattamento anormale

Questa analisi viene spesso utilizzata nella pratica clinica in endocrinologia e immunologia, poiché aiuta a stabilire la diagnosi corretta (sindrome o malattia di Itsenko-Cushing, malattia di Addison). Con i risultati dell'analisi, è necessario consultare un medico di base, un endocrinologo, un medico di medicina generale, un cardiologo. Per correggere le anomalie fisiologiche, l'attività fisica dovrebbe essere ridotta, poiché gli studi dimostrano che un intenso esercizio fisico prolungato nello sport porta ad un aumento persistente della concentrazione di cortisolo. Inoltre, per normalizzare i livelli ormonali, è importante evitare di bere alcolici, situazioni stressanti e sconvolgimenti emotivi..

Analisi della saliva per il cortisolo dove passare

A San Pietroburgo, l'analisi della saliva su San Cortisolo viene eseguita presso la SZGMU im. Î.I. Mechnikov.

Northwest Center for Evidence-Based Medicine.

In una sola saliva, la norma,
e per l'urina quotidiana, il limite inferiore del normale.

Quindi una saliva di una volta non è indicativa se è necessario guardare l'indicatore giornaliero.

Questo ormone risponde molto rapidamente a qualsiasi leggero stress psico-emotivo o fisico. Quindi la corsa mattutina per un minibus o anche la procedura per prelevare materiale per analisi, se il paziente, ad esempio, ha paura del tipo di sangue, può portare ad un aumento della concentrazione di cortisolo nel sangue circolante. Pertanto, è abbastanza importante che prima di eseguire il test per il cortisolo, una persona si senta a proprio agio e calma. Il cortisolo ha un certo ritmo di produzione: quindi al mattino viene prodotto significativamente più che alla sera.

È a causa dell'alta labilità di questo ormone che l'accuratezza di un esame del sangue per il cortisolo è limitata in una certa misura, il che ha portato al rapido sviluppo di metodi alternativi per rilevare la concentrazione di questa sostanza. Un dato più accurato è fornito da un'analisi che rivela cortisolo libero nelle urine quotidiane (come capisci in questo studio, devi prendere l'urina).
Mediando l'indicatore, dall'istante nell'analisi del sangue alla media giornaliera nell'analisi delle urine, viene livellato l'effetto delle sollecitazioni momentanee sulla quantità della sostanza in esame che circola nel sangue.
Per testare il cortisolo nelle urine, dovresti trovare un vaso adatto con un volume di circa 2-3 litri, in cui il materiale verrà raccolto per l'analisi durante il giorno. La prima porzione mattutina del giorno della raccolta del test del cortisolo nelle urine non deve essere utilizzata, ma tutte le successive si fondono nel vaso preparato. Il giorno dopo l'aggiunta dell'ultima porzione di urina (mattina, dopo il sonno), il contenuto dei piatti viene miscelato e circa 90-120 ml vengono prelevati per l'analisi in un apposito contenitore, che dovrebbe quindi essere consegnato al laboratorio entro 2 ore.

Cortisolo (nella saliva)

Determinazione del cortisolo nella saliva. Metodo HPLC-MS

Il cortisolo è un ormone appartenente al gruppo dei glucocorticosteroidi. È prodotto dalla corteccia surrenale e partecipa attivamente alla regolazione del metabolismo..

Procedura del test per il cortisolo nella saliva

HPLC-MS - cromatografia liquida ad alte prestazioni con spettri di massa. Ti permette di determinare il livello di cortisolo nel corpo umano. Per fare questo, un paziente preleva un campione di saliva, in cui l'ormone contiene di più. Il metodo HPLC-MS che utilizza apparecchiature di laboratorio e di alta tecnologia consente di scomporre la saliva in tutti i suoi componenti, in modo che l'ormone cortisolo venga facilmente rilevato. Di conseguenza, l'analisi mostra il risultato esatto sotto forma di valori di nmol / l.

Indicazioni per il test del cortisolo

Per assegnare questa analisi, ci sono una serie di indicazioni:

  • L'osteoporosi;
  • Ipertensione arteriosa;
  • Distrofia muscolare;
  • Disturbi della pigmentazione della pelle;
  • Pubertà precoce;
  • oligomenorrea.

Compreso il livello di cortisolo è determinato per la diagnosi differenziale di molte malattie ormonali. Per questo, vengono determinati ACGT nel plasma e cortisolo nella saliva.

Preparazione e svolgimento della procedura

Alla vigilia del test per il cortisolo, si osserva una dieta rigorosa, che esclude l'uso di cibi solidi, lavandosi i denti prima di coricarsi e il giorno successivo. Tutto ciò è traumatico per la cavità orale, che porta alla formazione di microcricche e al rilascio di sangue nella saliva, con conseguente significativa distorsione dei risultati.

Inoltre, non è consigliabile svolgere attività fisica e assumere farmaci ormonali, che possono anche influenzare i risultati, distorcendoli in una direzione o nell'altra.

La saliva viene raccolta rigorosamente prima dell'uso di farmaci antibatterici e chemioterapici. Raccogliere almeno 1 ml di saliva in un contenitore.

decrittazione

Indicatori della norma di analisi in tutte le categorie di età:

Età del pazienteLimite inferioreLimite superiore
29967
1-529719
5-10291050
10-1456691
14-1629857
> 16139636

La deviazione del livello ormonale verso l'alto suggerisce la presenza delle seguenti patologie:

  • Itsenko - Sindrome di Cushing;
  • Qualsiasi violazione nel lavoro delle ghiandole surrenali;
  • Obesità;
  • Ipotiroidismo;
  • L'ipoglicemia;
  • AIDS (paziente adulto);
  • Diabete;
  • Cirrosi epatica.

Deviazione del livello ormonale in una direzione più piccola:

  • ipopituitarismo;
  • Un forte inizio di distrofia del peso corporeo;
  • Uno stato di brusca sospensione dei glucocorticosteroidi;
  • Morbo di Addison;
  • Stato ipotiroideo;
  • Diverse forme di epatite

Sangue di cortisolo

Il cortisolo è uno dei principali ormoni che si formano nelle ghiandole surrenali. Il cortisolo è coinvolto nello sviluppo di situazioni stressanti, è necessario per il normale corso del metabolismo di proteine, carboidrati e grassi e la regolazione della pressione sanguigna. Determinare il livello di cortisolo nel siero del sangue consente di valutare le condizioni delle ghiandole surrenali, pertanto questa analisi viene spesso utilizzata nella diagnosi di varie malattie.

Un'analisi del livello di cortisolo è prescritta come parte della diagnosi della malattia di Addison, della malattia di Itsenko-Cushing e di una serie di altre malattie endocrinologiche, oltre a valutare l'efficacia del trattamento di queste malattie. Questa analisi è prescritta per la comparsa di sintomi clinici come ipertensione, obesità, comparsa di smagliature sull'addome e distrofia muscolare. Inoltre, è necessario uno studio quando compaiono i sintomi della malattia di Addison, che includono debolezza, affaticamento, bassa pressione sanguigna, comparsa di macchie dell'età sulla pelle. Inoltre, l'analisi viene spesso prescritta se i tentativi di normalizzare la pressione alta non hanno prodotto alcun effetto..

Per analisi, viene campionato il sangue venoso. È meglio donare sangue al mattino. Prima della recinzione, non è possibile assumere medicine, si consiglia inoltre di escludere alcol, attività fisica, stress un giorno prima dell'analisi.

Il risultato è indicato in termini quantitativi. Contiene sia il livello di cortisolo rilevato nel siero del sangue che i valori di riferimento, che differiscono a seconda che il sangue sia stato prelevato al mattino o alla sera. Entrambi i livelli aumentati e diminuiti di cortisolo sono un marker di una serie di malattie..

L'ormone cortisolo glucocorticoide, che si forma nelle ghiandole surrenali a seguito dell'azione dell'ACTH, regola il metabolismo dei carboidrati, delle proteine ​​e dei grassi nel corpo. Quando entra nel flusso sanguigno, il cortisolo penetra facilmente attraverso la membrana cellulare nel nucleo cellulare e influenza il livello della loro attività. Ad esempio, nel fegato migliora la sintesi del glucosio e nei topi diminuisce l'attività della sua decomposizione. L'ormone cortisolo migliora anche il metabolismo dei nutrienti, regola il funzionamento del sistema immunitario, svolge un ruolo importante nella formazione di una risposta fisiologica allo stress nel corpo e ha anche un effetto antinfiammatorio.

Il contenuto di cortisolo nel sangue è soggetto a fluttuazioni quotidiane: al mattino si alza e poi diminuisce nel tardo pomeriggio. L'intensità della sua escrezione da parte delle ghiandole surrenali è influenzata dall'ipotermia, dal surriscaldamento, dallo stadio del ciclo mestruale nelle donne e dal livello di attività fisica. Per ottenere risultati di analisi più accurati, il livello dell'ormone cortisolo è determinato in dinamica.

Alti livelli di cortisolo indicano iperfunzione surrenalica o sindrome di Cushing. Nella maggior parte dei pazienti con questa malattia, la formazione di cortisolo non è associata ad alcun ritmo circadiano. Inoltre, i livelli di cortisolo possono aumentare con l'obesità, la gravidanza, lo stress grave e l'assunzione di contraccettivi orali. Le malattie del rene, del fegato e della tiroide influenzano anche il livello di cortisolo nel sangue.

Una diminuzione del suo numero indica ipofunzione delle ghiandole surrenali a causa della malattia di Addison, tubercolosi, danni dovuti a un'infezione fungina o emorragia intensa. Un basso livello di cortisolo si osserva anche nella necrosi ipofisaria postpartum, nell'adenoma cromofobico, nel craniofaringioma e come risultato dell'ipofisectomia.

I motivi principali per sottoporsi al test per il cortisolo

Questo studio deve essere completato per:

  • diagnosi tempestiva della sindrome di Cushing;
  • diagnosi della malattia di Addison;
  • determinare la causa della comparsa di sintomi come sovrappeso, distrofia muscolare, ipertensione, che non possono essere ridotti con la terapia antiipertensiva standard.

Nella nostra clinica, puoi donare il sangue per determinare il livello di cortisolo in un momento conveniente su appuntamento. Garantiamo un campionamento indolore di materiale biologico, la sua rapida ricerca e l'elevata precisione dei risultati dell'analisi.

Come sta superando il test per il cortisolo?

Il sangue per il cortisolo viene somministrato al mattino a stomaco vuoto, prima della procedura vale 20-30 minuti per rilassarsi in un ambiente calmo. Prima di questo studio, si consiglia una dieta povera di sale per 3 giorni. 24 ore prima della procedura, vale la pena interrompere l'attività fisica intensa e smettere di bere bevande alcoliche. 2 giorni prima della donazione di sangue, è necessario interrompere l'assunzione di farmaci che influenzano il livello di cortisolo, vale a dire fenitoina, androgeni ed estrogeni. Si sconsiglia inoltre di sottoporsi a un radioisotopo e all'esame radiografico 1 settimana prima dell'analisi.

REGOLE GENERALI PER LA PREPARAZIONE DELL'ANALISI DEL SANGUE

Per la maggior parte degli studi, si consiglia di donare il sangue al mattino a stomaco vuoto, questo è particolarmente importante se viene eseguito il monitoraggio dinamico di un determinato indicatore. Mangiare può influenzare direttamente sia la concentrazione dei parametri studiati sia le proprietà fisiche del campione (aumento della torbidità - lipemia - dopo aver mangiato cibi grassi). Se necessario, puoi donare il sangue durante il giorno dopo 2-4 ore di digiuno. Si consiglia di bere 1-2 bicchieri di acqua naturale poco prima di prendere il sangue, questo aiuterà a raccogliere la quantità di sangue necessaria per lo studio, ridurre la viscosità del sangue e ridurre la probabilità di formazione di coaguli nella provetta. È necessario escludere la tensione fisica ed emotiva, fumando 30 minuti prima dello studio. Il sangue per la ricerca viene prelevato da una vena.

Dona il sangue a stomaco vuoto nella prima metà della giornata (preferibilmente dalle 6 alle 9 del mattino) prima di assumere farmaci, alla vigilia per evitare lo sforzo fisico, lo stress.

Test gratuito di cortisolo e saliva

Analisi della saliva per cortisolo libero - un metodo per la diagnosi di laboratorio delle malattie surrenali.

Ghiandole surrenali - organi del sistema endocrino che producono adrenalina, noradrenalina, cortisolo e una serie di altri ormoni.

Il cortisolo è un ormone che regola il metabolismo, partecipa alla regolazione delle reazioni allo stress nel corpo ed è in uno stato legato nel sangue. La sua secrezione è stimolata dall'ormone adrenocorticotropo ipofisario (ACTH). I livelli ematici di cortisolo sono massimi al mattino, minimi a mezzanotte. Il cortisolo libero viene escreto nella saliva, il che consente di utilizzare la sua analisi per valutare la funzione surrenalica.

Si osserva una diminuzione della secrezione di cortisolo con:

  • insufficienza surrenalica
  • morbo di Addison
  • assunzione di corticosteroidi.

Un aumento della produzione di cortisolo si verifica quando:

L'analisi del cortisolo nella saliva è più conveniente per pazienti e medici, non richiede il prelievo di sangue o la raccolta di urina durante il giorno, può essere facilmente eseguita in qualsiasi momento della giornata, durante i test funzionali con desametasone o ACTH. La norma per il livello di cortisolo nella saliva dipende dall'ora del giorno:

  • al mattino arriva a 6,9 ng / ml
  • nel pomeriggio - fino a 4,3 ng / ml
  • di notte - 1,8–3,3 ng / ml.

Preparazione allo studio: è necessario escludere alcol, fumo, stress, assunzione di cibo e attività fisica un giorno prima dell'analisi, poiché tutti questi fattori influenzano il livello di cortisolo e possono distorcere i suoi veri valori.