Norma TSH per età nella tabella per donne, bambini con decodifica

Oggi parleremo dell'ormone TTG stimolante la tiroide, viene presentata la norma nelle donne per età, la tabella qui sotto.

L'ormone tiroideo stimolante (TSH) o la tireotropina sono una sostanza sintetizzata dalla ghiandola pituitaria del cervello. Il suo compito è controllare il livello degli ormoni tiroidei prodotti dalla ghiandola tiroidea - tiroxina (T4) e triiodotironina (T3), da cui è direttamente dipendente. Nel corpo umano, la concentrazione di queste sostanze è responsabile di una serie di funzioni vitali, ma la norma TSH nelle donne svolge un ruolo speciale, perché la salute riproduttiva della donna dipende dal suo livello.

Sull'analisi del TSH nelle donne: cos'è, chi viene mostrato?

La tireotropina e le sostanze periferiche sono strettamente correlate: in primo luogo, il TSH stimola la produzione di questi ultimi da parte del corpo e quando la loro quantità raggiunge la norma richiesta, inibiscono la sintesi dell'ormone stimolante la tiroide. Questo meccanismo di feedback garantisce il corretto funzionamento:

  • processi metabolici ed equilibrio di proteine, grassi e carboidrati nel corpo;
  • miocardio e regolazione della frequenza cardiaca;
  • sistema nervoso e reazioni psicosomatiche;
  • sistema riproduttivo.

Nel corpo del gentil sesso, questi steroidi svolgono un altro ruolo importante: offrono la possibilità di procreazione dal momento del concepimento fino alla nascita di un bambino sano. Dipende da loro:

  • la correttezza della maturazione dell'uovo e la sua uscita dal follicolo;
  • salute fetale nelle prime settimane;
  • normale corso di gravidanza;
  • l'assenza di anomalie congenite nel feto;
  • gravità del processo di nascita.

Pertanto, la determinazione del livello di ormoni del sistema endocrino è obbligatoria per le donne che intendono diventare madri, o nelle prime settimane di gravidanza, se il concepimento non è pianificato, ma viene presa una decisione sulla nascita di un bambino.

Chi viene mostrato l'analisi?

La determinazione del livello di TTT nelle donne viene effettuata anche con:

  • disturbi neurologici e psicologici - disturbi del sonno, aumento dell'irritabilità e dell'aggressività, apatia, depressione prolungata;
  • alopecia (perdita di capelli) senza evidenti motivi fisiologici;
  • dolore alla laringe, aggravato dalla deglutizione;
  • una forte riduzione del peso corporeo o del suo insieme;
  • rigonfiamento;
  • scarsa tolleranza al freddo o al caldo;
  • la comparsa di formazioni palpabili nella ghiandola tiroidea;
  • un aumento delle dimensioni della ghiandola tiroidea;
  • sospette patologie autoimmuni o malattia di Greves;
  • come controllo per la terapia steroidea prescritta.

Un'analisi del TSH nei bambini è prescritta come screening (esame di routine) nei bambini dei primi giorni di vita.

In futuro, le basi per impartire indicazioni nei bambini sono:

  • ritardo dello sviluppo mentale e fisico;
  • tachiaritmie persistenti;
  • pressione sanguigna instabile;
  • instabilità emotiva, pianto, malumore, irritabilità;
  • sonnolenza e letargia.

Tabella dei tassi di TSH nelle donne per età

La concentrazione di tireotropina dipende dall'età della persona, quindi gli standard TSH per le donne sono riassunti in una tabella speciale, grazie alla quale i risultati dell'analisi sono molto convenienti da decifrare.

Età del pazienteTassi sani di TSH in µmol / ml
dai 14 ai 50 anni0.4 - 4.0
dopo 50 anni0,27 - 4,2

Norma TSH nei bambini

Le norme di TSH nei bambini variano anche in età e sono tabulate:

Età del pazienteTassi sani di TSH in µmol / ml
primi 30 giorni di vita1.1 - 17.0
da 1 a 2,5 mesi0.6 - 10.0
da 2,5 a 12 mesi0.4 - 7.0
da 1 anno a 5 anni0.4 - 6.0
da 5 a 14 anni0.4 - 5.0

La quantità di sostanza nel sangue del sesso più debole raggiunge il suo livello massimo nei primi giorni di vita, quindi diminuisce gradualmente e questo declino continua fino all'inizio della pubertà. Nelle ragazze, il suo picco si verifica più spesso all'età di 13-14 anni, dopo di che la quantità di tireotropina torna alla normalità, accettata per i pazienti adulti.

Dopo 40 anni (in alcune donne - dai 35 ai 38 anni) nel corpo, inizia un cambiamento nel background ormonale, che precede la menopausa, ad es. estinzione della funzione riproduttiva. Durante questo periodo, la sintesi di ormoni sessuali e ormoni tiroidei diminuisce, il che porta a un piccolo aumento del TSH.

Dopo la menopausa, nelle donne, questo periodo di solito cade all'età di 50 anni, il tasso di ormone stimolante la tiroide non cambia.

Anche la norma del TSH nel sangue delle donne dopo 60 anni non cambia (in alcuni casi è possibile un leggero aumento del livello di TSH).

Tireotropina durante la gravidanza

Molto spesso, la norma TSH differisce nelle donne per età, ma i loro parametri sono adottati anche per le donne che portano un bambino.

Trimestre di gravidanzaLivello di TSH in µmol / L
Io trimestre0,1-0,4
II trimestre0,3 - 2,8
III trimestre0,4-3,5

Durante questo periodo di vita di una donna, la quantità di TSH è dovuta al fatto che fino a un certo punto, è il corpo della madre che fornisce al feto tutte le sostanze necessarie. Dal concepimento all'età di 12-13 settimane, la tireotropina è coinvolta nella regolazione della deposizione degli organi interni del bambino e del loro sviluppo.

A partire dalla settimana 15-16, i livelli di tireotropina aumentano gradualmente..

Va notato che la concentrazione di TSH nelle donne che portano un bambino è importante nel primo trimestre, quando il feto si sta appena formando, e una carenza o un eccesso di derivati ​​dell'ipofisi possono causare malformazioni congenite.

Spiegazione degli indicatori

Secondo lo studio, la concentrazione della sostanza può soddisfare gli standard, superarli o essere inferiori. Tutti gli standard sono relativi e in ciascun laboratorio possono differire leggermente, pertanto, durante la decodifica, lo specialista aderisce sempre ai parametri specificati nel modulo di studio.

Va notato che la norma dell'ormone TSH (ormone stimolante la tiroide) - questo è il nome della sostanza in latino, può variare nelle donne a seconda dell'ora del giorno e in modo che il risultato dello studio mostri il vero quadro dello stato di salute, di nuovo, per lo studio in dinamica, dovrebbe essere preso nello stesso laboratorio e all'incirca alla stessa ora del giorno.

Cause di anomalie del TSH in un esame del sangue

La deviazione dei livelli di TSH indica principalmente una violazione della funzione ormone-sintetica della ghiandola tiroidea. Allo stesso tempo, nelle fasi iniziali dello sviluppo della patologia, le sostanze periferiche (T3 e T4) possono rientrare nell'intervallo di indicatori sani e potrebbero non esserci sintomi specifici della malattia.

Anche nell'elenco delle malattie in cui aumenta la tireotropina includono:

  • insufficienza surrenalica;
  • tumori degli organi interni di natura benigna e maligna;
  • neoplasie ipofisarie;
  • tiroidite autoimmune;
  • tumori ipofisari;
  • neoplasie polmonari che secernono la tireotropina;
  • gravi patologie somatiche;
  • avvelenamento da metalli pesanti;
  • gestosi grave (nelle donne in gravidanza);
  • gravi patologie mentali.

Il livello di TSH nei bambini, oltre a questi fattori, può essere aumentato a causa di malattie genetiche congenite, come una sindrome di insensibilità agli ormoni tiroidei o nel caso di un eccesso di iodio causato da una futura madre che assume farmaci con questa sostanza senza prescrizione medica..

La concentrazione della sostanza aumenta anche dopo interventi chirurgici sulla ghiandola tiroidea o rimozione della cistifellea, durante l'assunzione di alcuni farmaci: controllo delle nascite, terapia con iodio, antipsicotici.

Riduzione della tireotropina

Questo fenomeno è dovuto all'ipertiroidismo (tireotossicosi) - una patologia in cui la ghiandola tiroidea viene interrotta e inizia a produrre troppo ormone.

Un basso livello di TSH può essere osservato sullo sfondo di:

  • gozzo tossico diffuso o nodulare;
  • infiammazione autoimmune della tiroide;
  • TSH di tireotossicosi indipendente;
  • Malattia di Plummer;
  • aumentare la sintesi dell'ormone della gravidanza hCG, che nelle donne non in gravidanza è un segno di tumore maligno degli organi riproduttivi;
  • esaurimento;
  • grave malattia mentale;
  • trattamento a lungo termine con farmaci corticosteroidi.

Si osserva una diminuzione della norma ormonale dopo lesioni alla testa o interventi chirurgici sul cervello, a seguito della quale l'attività della ghiandola pituitaria era compromessa.

Sintomi dei livelli di tireotropina

I rappresentanti del sesso più debole possono avere disfunzioni di tali sistemi:

  • nervosismo - sonnolenza, depressione, confusione e compromissione della memoria, riduzione della capacità di attenzione, instabilità emotiva;
  • cuore e vasi sanguigni - pressione sanguigna instabile, tachiaritmia persistente;
  • digestivo - perdita di appetito, costipazione, ingrossamento del fegato, diarrea, dolore addominale;
  • riproduttiva - irregolarità mestruali, riduzione del desiderio sessuale, infertilità;
  • sintomi comuni - occhi sporgenti, perdita di capelli, secchezza e pallore della pelle, gonfiore del viso, cambiamenti nel timbro della voce, un forte aumento del peso corporeo, diminuzione della temperatura, crampi, scarsa tolleranza al caldo o al freddo, e altri.

Se compaiono almeno diversi segni, è necessario visitare immediatamente un endocrinologo e sottoporsi a un esame adeguato.

Quando, in quale giorno del ciclo prendere TSH?

Affinché i risultati dello studio siano corretti, la diagnosi deve essere affrontata in modo responsabile. Va notato che si consiglia di effettuare un'analisi per TSH, T4 (gratuito o generale) e T3 il 5-7 ° giorno del ciclo mestruale, ma questa regola non si applica alle donne in gravidanza e alle donne in menopausa.

  • interruzione del trattamento con farmaci contenenti steroidi e iodio 1-4 settimane prima del test (il tempo esatto dipende dal farmaco assunto);
  • rifiuto di bevande alcoliche 3 giorni prima del prelievo di sangue;
  • smettere di fumare con nicotina almeno 3 ore prima dello studio;
  • limitazione dell'attività fisica 3 giorni prima della diagnosi;
  • ultimo pasto 8-12 ore prima della consegna del biomateriale.

La mattina del giorno dello studio, non dovresti mangiare o bere altro che acqua pulita.

Esame iniziale nelle donne, incluso incinta o in procinto di concepire, di solito include la determinazione degli standard di TSH, T3, T4 (liberi e generali) e anticorpi per la perossidasi tiroidea (un test altamente sensibile per rilevare problemi nella ghiandola tiroidea).

Dopo aver valutato i dati ottenuti, potrebbe essere inoltre necessario determinare i seguenti parametri:

  • anticorpi verso i recettori del TSH (da AT a TSH) - con sospetta tireotossicosi;
  • calcitonina - quando si rilevano composti nodali nella ghiandola tiroidea.
  • tireoglobulina (TG) e anticorpi (da AT a TG) - dopo la rimozione dei nodi e il sospetto cancro follicolare;
  • calcitonina e antigene embrionale canceroso (CEA) - dopo la rimozione di nodi e sospetto carcinoma midollare.

Trattamento

La terapia delle patologie in cui vi sono deviazioni significative dalla norma della tireotropina implica sempre una terapia ormonale sostitutiva, meno spesso un intervento chirurgico. L'endocrinologo seleziona i farmaci e il loro dosaggio rigorosamente individualmente, a seconda della diagnosi e dei motivi che ne hanno provocato lo sviluppo. Al paziente viene mostrata una limitazione dell'attività fisica e il rifiuto di determinati alimenti.

Prevenzione

Si ritiene che le principali misure per prevenire i disturbi ormonali mantengano uno stile di vita sano: una corretta alimentazione, il rifiuto di cattive abitudini, una moderata attività fisica. È molto importante sottoporsi a esami preventivi annuali e consultare un medico ai primi sintomi allarmanti al fine di identificare i cambiamenti patologici nelle prime fasi, quando è più facile curarli o correggerli.

effetti

Il risultato di una violazione del livello di tireotropina nel corpo è il deterioramento di tutti gli organi vitali: cuore e vasi sanguigni, apparato digerente e riproduttivo, sistema nervoso, ecc. L'aspetto dei pazienti peggiora: la pelle diventa più sottile e diventa pallida, i capelli cadono e il viso si gonfia. Tutto ciò porta a una diminuzione della qualità della vita e allo sviluppo di gravi malattie croniche che non sono sempre compatibili con la vita - infarto del miocardio, insufficienza renale o epatica, ecc..

Laureata, nel 2014 si è laureata con lode presso l'istituto educativo di istruzione superiore del bilancio statale presso l'Università statale di Orenburg con una laurea in microbiologia. Laurea in studi post-laurea FSBEI dell'Università Statale Agraria di Orenburg.

Nel 2015 l'Istituto di simbiosi cellulare e intracellulare del ramo degli Urali dell'Accademia delle scienze russa ha seguito una formazione avanzata sul programma professionale aggiuntivo "Batteriologia.

Vincitore del concorso tutto russo per il miglior lavoro scientifico nella nomination "Biological Sciences" del 2017.

Come prendere e cosa mostra un esame del sangue per TSH?

Un esame del sangue per TSH (ormone stimolante la tiroide) è di grande importanza nella diagnosi delle malattie della tiroide, quindi è prescritto da un endocrinologo in quasi tutte le lamentele. I sintomi esterni delle patologie tiroidee sono occhi eccessivamente lucenti, mani tremanti e rapida perdita di peso con buon appetito, le persone con manifestazioni simili dovrebbero pensare alla propria salute e consultare uno specialista.

In questo articolo, scopriremo come e dove fare un esame del sangue per TSH e cosa indicano i risultati. Tuttavia, anche se conosci gli indicatori normali, non dovresti trarre conclusioni indipendenti, solo uno specialista può fare una diagnosi finale.

Quando viene prescritto un esame del sangue per TSH?

Il TSH, o ormone stimolante la tiroide della ghiandola pituitaria, è uno degli ormoni più importanti che influenzano il funzionamento del corpo umano. La funzione principale del TSH è di regolare l'attività della ghiandola tiroidea. Stimola la sintesi degli ormoni T3 - triiodotironina e T4 - tiroxina. T3 e T4, a loro volta, influenzano il funzionamento degli organi del sistema riproduttivo e del tratto gastrointestinale, i processi mentali, il sistema cardiovascolare e molto altro. L'ormone stesso viene prodotto nella ghiandola pituitaria, tuttavia, come abbiamo già detto, colpisce la ghiandola tiroidea e quindi è prescritto per la diagnosi delle sue malattie, nonché per l'infertilità, la temperatura corporea regolarmente ridotta, la depressione, l'impotenza e lo sviluppo sessuale e mentale ritardato in bambini. Di norma, il TSH viene somministrato in combinazione con i dosaggi di triiodotironina e tiroxina. I valori degli ormoni sono misurati in µU / ml o miele / l. Nella forma del test a volte viene chiamato non TSH, ma TSH (dal nome latino "ormone stimolante la tiroide").

Non c'è nulla di complicato nel processo di analisi per il TSH, tuttavia molti fattori possono influenzarne il risultato, quindi è necessario verificare in anticipo con il proprio medico come prepararsi per l'esame.

Preparazione e analisi dell'ormone stimolante la tiroide

Un esame del sangue per TSH viene eseguito al mattino, a stomaco vuoto. Il giorno prima della donazione di sangue, è necessario astenersi dall'attività fisica e dall'uso di bevande alcoliche, nonché dal fumo. Inoltre, entro un mese prima della procedura, dovresti rifiutare di assumere farmaci ormonali e pochi giorni prima dello studio - farmaci contenenti iodio. Gli esperti consigliano inoltre di sedersi tranquillamente per 20-30 minuti prima di eseguire il test. Pertanto, se corri in ritardo, corri in clinica senza fiato e sudando, è meglio aspettare un po 'nel corridoio, riprendere fiato - per l'affidabilità dell'analisi. E quindi procedere direttamente alla donazione di sangue.

Il materiale viene prelevato dalla vena ulnare della mano destra o sinistra. La frequenza della procedura dipende dalla complessità della malattia ed è determinata dal medico curante. Nella pratica globale, si raccomanda che le donne sopra i 50 anni vengano testate annualmente per il TSH, poiché sono a rischio di malattie della tiroide. Le donne in età fertile possono donare sangue in qualsiasi giorno del ciclo mestruale. Le norme dell'ormone stimolante la tiroide della ghiandola pituitaria nelle persone di sesso ed età diversi sono diverse, quindi solo uno specialista dovrebbe decifrare il risultato.

Decifrare i risultati dello studio

I normali livelli di TSH nel sangue dipendono dal sesso, dall'età del paziente e dal metodo di laboratorio, pertanto, quando decodifica il risultato dell'analisi, l'endocrinologo tiene conto dei valori indicati nella forma del laboratorio o del centro come riferimento.

La concentrazione dell'ormone è particolarmente importante nella diagnosi di tireotossicosi, per la differenziazione della vera tireotossicosi durante la gestazione, nel monitoraggio dell'uso di farmaci con contenuto di T3, nell'identificazione di patologie intrauterine e in altri casi.

"Zona grigia inferiore" si riferisce alla situazione in cui il livello di TSH è 0,1-0,4 mU / l. In questo caso, viene prescritto uno studio aggiuntivo: un esame del sangue per il livello degli ormoni tiroidei (tiroxina e triiodotironina). La "zona grigia superiore" corrisponde a indicatori da 5 a 10 mU / l, e in questi casi è necessario superare il test TRG (utilizzando l'ormone che rilascia la tireotropina).

Contenuto di TSH

Le norme del livello dell'ormone stimolante la tiroide della ghiandola pituitaria dipendono, come abbiamo detto, dal genere, dall'età e dalla tecnica di analisi. Pertanto, se è necessario donare sangue ad una certa frequenza, è meglio farlo nella stessa clinica.

I livelli di TSH nel sangue generalmente accettati sono i seguenti:

  • nei neonati - da 1,1 a 17 mU / l;
  • nei bambini di età compresa tra 2,5 mesi, da 0,6 a 10 mU / l;
  • nei bambini 2,5-14 mesi - da 0,4 a 7 mU / l;
  • nei bambini di 14 mesi - 15 anni, da 0,4 a 6 mU / l;
  • negli uomini - da 0,4 a 4 mU / l;
  • nelle donne - da 0,4 a 4 mU / l;
  • nelle donne in gravidanza - da 0,2 a 3,5 mU / l.

Durante la gravidanza, viene fornita un'analisi del TSH più volte, poiché è un metodo necessario per identificare le malattie che possono danneggiare seriamente la salute della madre e del bambino. Un controllo particolarmente attento dovrebbe essere effettuato nel primo trimestre, quando vengono posati gli organi e i sistemi vitali dell'organismo futuro. Poiché la ghiandola tiroidea del feto non funziona in questo momento, lo sfondo ormonale della madre diventa la chiave per un futuro sano per il suo bambino.

Il livello di ormone stimolante la tiroide può essere influenzato da stress fisico ed emotivo, malattie infettive acute, prolungata aderenza a diete ipocaloriche e altri indicatori.

TSH aumentato: cosa significa?

Pelle secca, intolleranza al freddo, perdita di capelli, aumento della fatica, irregolarità mestruali nelle donne indicano una maggiore concentrazione dell'ormone nel sangue (ipotiroidismo).

Il motivo degli indicatori sopravvalutati può essere:

  • infiammazione della tiroide;
  • tumori ipofisari;
  • insufficienza surrenalica primaria;
  • intossicazione da piombo;
  • disordine mentale;
  • recente intervento chirurgico - rimozione della cistifellea o emodialisi.

Livello ormonale abbassato

Una diminuzione del livello di TSH (ipertiroidismo) si verifica sullo sfondo di un'alta concentrazione di ormoni tiroidei. Indicatori di un basso ormone TSH nel sangue: palpitazioni, nervosismo, mani tremanti, feci molli, perdita di peso dovuta al buon appetito.

Le cause dell'ipertiroidismo possono essere:

  • gozzo tossico diffuso;
  • gozzo monodose o polivalente;
  • Tiroidite di Hashimoto nella fase della tireotossicosi (infiammazione della ghiandola tiroidea causata da cause autoimmuni);
  • lesione ipofisaria;
  • malattia mentale;
  • prendendo levotiroxina (non controllata).

Di solito, dopo un po ', il medico invia il paziente per un riesame per confermare la diagnosi..

Il prezzo di un esame del sangue per TSH

Il costo dell'analisi per il TSH dipende dalla posizione della procedura, dalle qualifiche degli specialisti e dai reagenti utilizzati nello studio. Quindi, ad esempio, uno dei centri medici di Naberezhnye Chelny offre un servizio per 200 rubli. Un po 'più costoso è un esame del sangue per TSH a Kazan, il prezzo medio nella capitale del Tatarstan è di 250 rubli. A San Pietroburgo, verrà rivelato il livello di ormone stimolante la tiroide della ghiandola pituitaria per 450 rubli. L'esame del sangue più costoso per il TSH costerà a Mosca. Il costo nella capitale varia da 500 a 2000 rubli. Il prezzo dipende dal livello di servizio e dalle condizioni tecniche dei laboratori, nonché dalla posizione delle cliniche. Nel centro della città, il servizio sarà sicuramente più costoso rispetto alle aree residenziali..

Ormone stimolante la tiroide. Norma nelle donne per età, decodifica. Cosa viene promosso, come trattare

Gli ormoni tiroidei sono coinvolti nella regolazione dell'omeostasi e in numerosi processi nel corpo femminile. In caso di squilibrio ormonale, possono svilupparsi varie patologie, pertanto è importante conoscere il tasso di ormone stimolante la tiroide nelle donne.

L'idea dei normali indicatori di questa sostanza, il quadro clinico con cambiamenti nella sua concentrazione possono prevenire possibili complicazioni e scegliere le tattiche di trattamento più efficaci.

Cos'è l'ormone stimolante la tiroide e le sue funzioni nel corpo di una donna

L'ormone stimolante la tiroide (TSH, tireotropina, tireotropina) è un ormone sintetizzato nelle cellule ipofisarie. Regola la ghiandola tiroidea attivando la formazione degli ormoni tiroxina e triiodotironina I nelle strutture follicolari dell'organo. Le sostanze ormonali sono responsabili di una serie di funzioni vitali nel corpo di una donna.

Questi includono:

  • normale sviluppo e crescita;
  • assicurare la stabilità del metabolismo, la salute del cuore, i vasi sanguigni, le strutture del sistema nervoso centrale;
  • prendere parte alla formazione di molte vitamine e proteine;
  • controllo delle mestruazioni e dell'ovulazione, regolazione del sistema riproduttivo femminile.

I cambiamenti nella concentrazione di TSH nel sangue per il corpo femminile sono pericolosi per lo sviluppo di una serie di complicanze. Possono influire negativamente sulla salute e sulla qualità della vita di una donna..

Come e in quali condizioni viene prodotto l'ormone

La sintesi di tireotropina è controllata dalle strutture del sistema nervoso centrale e dalle cellule neurosecretorie dell'ipotalamo. Un complesso di statine e liberine regola la ghiandola pituitaria. Il primo aumenta la produzione di TSH e il secondo contribuisce alla sua riduzione.

Per la normale sintesi della tireotropina nel corpo di una donna, è necessario il funzionamento del sistema ipotalamo-ipofisario. Inoltre, nella sua dieta dovrebbe essere presente una quantità sufficiente di iodio. È uno dei componenti principali per la sintesi di ormoni nella ghiandola tiroidea..

Tabella delle norme sull'ormone TSH nelle donne per età, durante la gravidanza, la menopausa

L'ormone stimolante la tiroide, la cui norma nelle donne è 0,5-4,5 μMU / ml, dipende dall'età:

Età della donnaLivello di TSH, μMU / ml
Sotto i 14 anni0,5-4,5
Da 15 a 30 anni0,5-4,5
Da 30 a 40 anni0,5-4,5
40-50 anni0,35-4,35
Dopo 50 anni0,2-3,5

La diminuzione del TSH dopo 50 anni è associata all'insorgenza della menopausa.

L'ormone stimolante la tiroide, la norma nelle donne che cambia con il portamento del feto, dovrebbe essere al livello di:

TermineLivello di TSH, μMU / ml
1 trimestre0,1-0,4
2 trimestre0,3-2,8
3 trimestre0,4-3,5

I cambiamenti negli indicatori numerici sono associati alla produzione di gonadotropina corionica nella placenta. Insieme al TSH, ha una struttura simile, che contribuisce allo sviluppo di reazioni crociate dei recettori tiroidei.

Sintomi di tireotropina elevata

L'eccesso di tireotropina nel corpo femminile è accompagnato da un quadro clinico specifico.

Tra i principali segni di ipersecrezione ormonale, vale la pena sottolineare:

  • sensazione di ansia, labilità emotiva;
  • debolezza generale, affaticamento;
  • aumento della temperatura corporea;
  • sbiancamento della pelle;
  • deficit visivo;
  • memoria alterata, attenzione, funzione cognitiva;
  • tremore;
  • ipertrofia delle strutture tiroidee;
  • disordini del sonno.

Segni di TSH basso

Prima di tutto, il corpo femminile risponde alla iposecrezione di tireotropina con aumento della frequenza cardiaca, tremore delle estremità superiori, debolezza e aumento della fatica.

Inoltre, i sintomi di TSH basso includono:

  • insonnia;
  • disturbi dello stomaco e dell'intestino;
  • edema della parte superiore del busto e del viso;
  • aumento della pressione sanguigna;
  • debolezza delle fibre muscolari;

Ormone stimolante la tiroide. Cosa succederà se la norma viene violata nelle donne

  • perdita di peso con aumento dell'appetito;
  • menomazione del linguaggio;
  • irritabilità;
  • ansia senza causa, paura;
  • ritardo mestruale.
  • Cause e conseguenze di TSH elevato nelle donne

    Tra i fattori eziologici, l'eccesso della norma della tireotropina si distingue per gli esperti:

    • malattie o lesioni delle strutture nervose o del sistema ipotalamo-ipofisario;
    • la presenza di lesioni maligne che colpiscono la ghiandola pituitaria;
    • disturbi della funzione della corteccia surrenale;
    • la presenza di processi autoimmuni nelle strutture dei follicoli della tiroide;
    • sindromi che sono accompagnate da alterata sintesi di TSH;
    • grave tossicosi nella seconda metà della gravidanza.

    Inoltre, tra i motivi che influenzano l'ipersecrezione dell'ormone, ci sono alcuni farmaci. Molto spesso, si nota un aumento del TSH quando si usano gruppi di aspirina, levodopa, dopamina, tiroide e steroidi. In alcuni casi, i livelli di tireotropina aumentano a causa di carichi pesanti e forti stress..

    Le donne che hanno studiato i livelli di TSH nel sangue possono essere in gravidanza. Le deviazioni nei livelli ormonali durante il trasporto di un bambino sono la norma. Inoltre, si osserva un cambiamento nella concentrazione di tireotropina nel corpo femminile a causa dell'emodialisi e della chirurgia per rimuovere la cistifellea.

    Il superamento del livello di TSH può portare allo sviluppo di un gran numero di complicanze che peggiorano gravemente la vita di una donna. Per questo motivo, è necessario monitorare il livello dell'ormone prima della comparsa di un quadro clinico caratteristico, che previene gravi conseguenze.

    Ragioni per la diminuzione del TSH

    Si nota una diminuzione della produzione di ormone stimolante la tiroide nelle donne con una violazione delle funzioni della ghiandola pituitaria.

    I seguenti fattori possono portare a questo:

    • morte delle strutture cellulari nelle donne dopo la nascita di un bambino;
    • neoplasie nei follicoli della ghiandola;
    • assunzione incontrollata di farmaci ormonali;
    • gozzo tossico, malattia di Plummer;
    • tumori e lesioni dell'ipofisi;
    • disturbi psico-emotivi.

    L'ormone stimolante la tiroide, la cui norma nelle donne è 0,2-4,5 μIU / ml, diminuisce a causa di forti stress o mancanza di nutrienti nella dieta. Tuttavia, in alcuni casi, un TSH inferiore è la prova che la donna non ha rispettato le istruzioni del medico durante la preparazione dell'analisi del sangue.

    Come determinare il livello di TSH. Indicazioni per lo studio

    Nel determinare la concentrazione dell'ormone, i medici prescrivono uno studio di TSH, tiroxina e anticorpi contro i recettori della tireotropina nel sangue. Sono componenti importanti del normale funzionamento dei sistemi ormonali..

    Tra le principali indicazioni per la ricerca ci sono:

    • la presenza di un quadro clinico caratteristico, che si nota con malattie nelle strutture del sistema ipotalamo-ipofisario e della ghiandola tiroidea;
    • valutazione dell'efficacia del trattamento sostitutivo con agenti contenenti sostanze ormonali;
    • infertilità;
    • pianificazione della gravidanza;
    • ipertrofia dei follicoli nella ghiandola tiroidea;
    • disagio e mal di gola di eziologia sconosciuta;
    • disturbi del sistema nervoso.

    Per una diagnosi efficace della concentrazione di tireotropina nel corpo femminile, è necessario osservare le regole per la preparazione all'analisi. In una situazione diversa, è possibile ottenere risultati di ricerca distorti..

    Preparazione e analisi

    Al fine di ottenere un risultato affidabile della diagnosi della concentrazione di TSH, è necessario aderire a una serie di regole per prepararsi all'analisi. La più alta concentrazione di tireotropina si osserva di notte e persiste fino al mattino.

    Inoltre, il livello ormonale inizia a diminuire e raggiunge il minimo di 18-20 ore. A questo proposito, la procedura di prelievo del sangue per i test viene eseguita al mattino.

    Il materiale viene prelevato a stomaco vuoto. 8-12 ore prima dello studio, non puoi mangiare cibo. Una dieta ipocalorica, un digiuno prolungato o l'uso di gomme da masticare possono influire sul risultato finale..

    3-4 giorni prima dello studio, per ottenere dati sulla concentrazione di TSH nel corpo, non è consigliabile mangiare troppo e bere bevande alcoliche. Non fumare il giorno della diagnosi.

    Il livello di tireotropina dipende direttamente dallo stato mentale della donna. Lo sconvolgimento emotivo sul lavoro o in famiglia può influire negativamente sui risultati finali della diagnosi. Pertanto, pochi giorni prima dello studio, il corpo non può essere sottoposto a stress e intenso sforzo fisico.

    2-3 giorni prima della procedura, si consiglia di rifiutare di assumere alcuni farmaci. In situazioni in cui il corso del trattamento con questi agenti non può essere interrotto, il medico lo indica nella direzione dell'analisi al fine di decifrare correttamente i risultati dello studio.

    Prima di iniziare una diagnosi, una donna dovrebbe rilassarsi e sedersi o sdraiarsi con calma per 30-40 minuti. Il materiale viene prelevato dalla vena ulnare. La mano non ha importanza. Il sangue viene raccolto in una provetta con un volume di 5 ml e inviato al laboratorio.

    I dati sulla concentrazione di tireotropina sono inseriti in una forma speciale. Ha una tabella con i nomi degli indicatori, i loro valori attuali, la norma e la decodifica.

    Se necessario, ri-studiare per valutare la dinamica dei cambiamenti nel livello di TSH, il sangue viene donato contemporaneamente sulla base di un laboratorio. Ciò è dovuto al fatto che diverse istituzioni utilizzano metodi diversi per ottenere dati sul livello di tireotropina nel sangue, nonché attrezzature diverse. In definitiva, i risultati dei test potrebbero presentare alcune differenze..

    L'ormone stimolante la tiroide (la norma nelle donne), soggetto alle regole di allenamento e ai requisiti di uno specialista per la diagnostica di laboratorio, è determinato con un rischio minimo di distorsione dei dati. Ciò consente al medico di condurre un'adeguata valutazione delle condizioni della donna e di adottare le misure necessarie volte a stabilizzare il livello di ormone stimolante la tiroide.

    Quando le risposte sono pronte. Decifrare i risultati

    I risultati della diagnosi della concentrazione di TSH possono essere ottenuti il ​​giorno successivo alla diagnosi. Sono decifrati dal medico curante, che ha emesso un referral per la diagnostica di laboratorio per determinare il livello di tireotropina.

    PatologiaTassi elevatiTariffe basse
    Con danni alle strutture della ghiandola tiroideaIpotiroidismo, interventi chirurgici volti a rimuovere parte o tutta la ghiandola, tiroidite di un'eziologia infettiva o autoimmune nella fase di ipofunzione, terapia con iodio radioattivo.Tireotossicosi, ipotiroidismo, tiroidite di un'eziologia infettiva o autoimmune nella fase di iperfunzione, alcuni tipi di neoplasie benigne e maligne nella ghiandola tiroidea.
    Senza danni alla tiroideMancanza di iodio nel corpo, tumori nell'ipotalamo, processi di feedback alterati nell'ipotalamo e nella ghiandola pituitaria, disturbi della ghiandola surrenale, ipersecrezione di prolattina, sviluppo di tossicosi acuta nell'ultimo trimestre di gravidanza.Tumori, caratterizzati dalla produzione di gonadotropina corionica, insufficienza del sistema ipotalamo-ipofisario a causa di lesioni, meningite, encefalite, alterazioni necrotiche postpartum nella ghiandola pituitaria, sindrome di Itsenko-Cushing, esaurimento del corpo, sovradosaggio di farmaci a base di L-tiroxina.

    Per ottenere un quadro più accurato dell'eziologia di una violazione del TSH nel sangue, i medici prescrivono ulteriori metodi di ricerca. Consentono una diagnosi differenziale tra diverse patologie e una diagnosi clinica..

    Farmaco per TSH alto

    Uno specialista esperto dovrebbe trattare i pazienti con un'alta concentrazione di ormone stimolante la tiroide nel sangue. Il compito principale di uno specialista in terapia farmacologica è eliminare il deficit dell'ormone tiroideo. Per questo, alla donna vengono prescritti ormoni del tipo tiroideo, tra i quali i più efficaci sono Tireot, Eutiroks e Bagotiroks.

    Alle pazienti in gravidanza viene prescritta L-tiroxina a dosi moderate. Dopo la stabilizzazione degli ormoni secreti dalla ghiandola tiroidea, la concentrazione di TSH scende al limite desiderato. Durante il trattamento con questi farmaci, si raccomanda di monitorare regolarmente la concentrazione di sostanze ormonali al fine di evitare un eccesso di componenti sintetici dei farmaci.

    Come aumentare il livello di TSH con i farmaci

    La terapia farmacologica a basso livello tireotropico viene eseguita utilizzando farmaci che stimolano il sistema ipotalamo-ipofisario o inibiscono la produzione di componenti ormonali nelle cellule della ghiandola tiroidea.

    Per raggiungere questo obiettivo, vengono utilizzati i seguenti strumenti:

    • L-tiroxina;
    • T-reocomb;
    • Metergoline;
    • levotiroxina;
    • L-dopa;
    • Eutirox;
    • eparina;
    • bromocriptina;
    • Somatostatina;
    • lisuride;
    • corticosteroidi;
    • sulfamidici.

    La nomina dei farmaci deve essere di esclusiva responsabilità del medico curante. L'automedicazione porta spesso allo sviluppo di complicanze pericolose per la salute di una donna.

    Metodi alternativi di normalizzazione del livello di TSH

    La norma dell'ormone stimolante la tiroide nelle donne viene ripristinata dalla medicina tradizionale a causa del basso livello di ingredienti attivi nelle piante e nelle erbe. La probabilità di sovradosaggio e avvelenamento con infusioni o decotti è assente. Inoltre, molte donne sono attratte dal basso costo delle ricette componenti, che sono molto più economiche dei farmaci farmacologici..

    Le medicine alternative più efficaci sono:

    • Infusi di trifoglio di prato, erba di timo o assenzio, radice di lobaznik, fiori di camomilla, foglie di violetta secche, petali di camomilla, origano, gemme di tiglio e corteccia di quercia.
    • Decotti di frutti di fico, fiori di elecampane, foglie di ortica, erba di motherwort, assenzio, timo, camomilla, cavolo marino e achillea. Altrettanto efficaci sono i fondi basati su Lungwort, fiori di elecampane, buoi comuni.
    • Tinture di funghi chaga, foglie di ortica, erba celidonia, semi di lino, erba di grano, lobaznik, felce maschio, rizomi di valeriana, cetraria islandese e officinalis.

    Piccole violazioni della concentrazione di tireotropina nel corpo femminile possono essere eliminate senza l'uso di potenti farmaci. Molte ricette di medicina alternativa sono in grado di normalizzare il livello dell'ormone stimolante la tiroide con un rischio minimo di complicanze..

    L'assunzione a lungo termine e regolare di questi farmaci consente di raggiungere un equilibrio ottimale tra la tireotropina e le strutture ormonali nella tiroide.

    Il tasso di ormone stimolante la tiroide nelle donne è un fattore importante che riduce la probabilità di sviluppare molte malattie. Se vengono rilevati sintomi di alterazioni del livello di tireotropina nel corpo femminile, vale la pena consultare specialisti specializzati. Il rilevamento tempestivo dei processi patologici consente al medico di scegliere le tattiche di trattamento più efficaci.

    Postato da: sabrelight

    Design dell'articolo: Mila Fridan

    Trascrizione di un esame del sangue per TSH, T3, T4

    La ghiandola tiroidea influenza direttamente o indirettamente il funzionamento di tutti gli organi e sistemi del corpo. Pertanto, le sue patologie portano molto rapidamente alla comparsa di molte malattie. Un esame del sangue per gli ormoni tiroidei consente al medico di valutare il funzionamento della ghiandola tiroidea umana. Molto spesso, viene prescritto un esame del sangue per TSH, T3, T4.

    Esame del sangue di TSH

    L'ormone tiroideo stimolante (TSH) è il principale regolatore della funzione tiroidea. È prodotto da una piccola ghiandola (ghiandola pituitaria), che si trova sulla superficie inferiore del cervello. La funzione principale dell'ormone stimolante la tiroide è di mantenere una concentrazione costante di ormoni tiroidei triiodotironina (T3) e tiroxina (T4). Gli ormoni tiroidei sono responsabili della regolazione dei processi di formazione di energia nel corpo. Abbassando i livelli ematici, l'ipotalamo produce un ormone che stimola la sintesi di TSH da parte dell'ipofisi.

    Le violazioni della ghiandola pituitaria causano una diminuzione o un aumento del livello dell'ormone stimolante la tiroide nel sangue. Nel caso di un aumento del suo contenuto, T3 e T4 in quantità anormali vengono rilasciati nel sangue, contribuendo allo sviluppo dell'ipertiroidismo. Con un basso contenuto di ormone stimolante la tiroide nel sangue, la produzione di ormoni tiroidei diminuisce, il che porta alla comparsa di ipotiroidismo.

    Disturbi della produzione di TSH possono verificarsi a seguito di una malattia ipotalamica, in cui inizia a secernere una quantità ridotta o aumentata di regolatore della secrezione di TSH dalla ghiandola pituitaria (tiroliberina).

    Indicazioni per l'analisi

    Ci sono indicazioni per la nomina di un esame del sangue per TSH:

    • valutazione della ghiandola tiroidea;
    • diagnosticare l'infertilità femminile, monitorandone la terapia;
    • monitoraggio del trattamento delle patologie tiroidee;
    • diagnosi di disfunzione tiroidea nei neonati;
    • ingrandimento della tiroide;
    • sintomi di ipotiroidismo e ipertiroidismo;

    norme

    Le norme di TSH negli esami del sangue dipendono dall'età della persona. Diamo i valori di questo indicatore, μme / l:

    • bambini di età inferiore a due settimane - 0,7-11;
    • bambini sotto le dieci settimane - 0,6-10;
    • fino a 2 anni - 0,5–7;
    • 2-5 anni - 0,4-6;
    • bambini di età inferiore a 14 anni - 0,4-5;
    • oltre 14 anni - 0,3–4.

    Tariffe aumentate

    Secondo la decodifica di un esame del sangue per TSH, si verifica un aumento di questo indicatore con tali malattie e condizioni:

    • ipotiroidismo primario o secondario;
    • Tiroidite di Hashimoto;
    • tumori ipofisari - adenoma basofilo, tireotropinoma;
    • sindrome di produzione non regolamentata di TSH;
    • insufficienza surrenalica;
    • tumori polmonari che secernono la tireotropina;
    • la preeclampsia è una grave forma di nefropatia nelle donne in gravidanza;
    • malattia mentale;
    • avvelenamento da piombo;
    • prendendo alcuni farmaci, ad esempio Atenololo, Fenitoina, Metroprololo, Morfina, Prednisolone, Rifampicina, Metoclopramide.

    Prestazioni ridotte

    Una diminuzione al di sotto della norma TSH in un esame del sangue indica la possibilità di sviluppare le seguenti malattie:

    • gozzo tossico diffuso;
    • Morbo di Plummer (adenoma tireotossico);
    • Tireotossicosi indipendente dal TSH;
    • tiroidite autoimmune con segni di tireotossicosi;
    • ipertiroidismo delle donne in gravidanza;
    • cachessia - estremo esaurimento del corpo;
    • malattia mentale.

    Durante la gravidanza

    Durante la gravidanza, un esame del sangue con TSH può mostrare alcune anomalie. Quindi, prima della 12a settimana di gravidanza, la norma TSH è 0,35–2,5 μMU / ml, fino a 42 settimane - 0,35–3 μMU / ml. Una diminuzione del livello di questo indicatore si verifica con una singola gravidanza nel 20-30% delle donne, con una gravidanza multipla - nel 100% delle donne in gravidanza. Lievi deviazioni dalla norma del TSH nel sangue durante la gravidanza non rappresentano una minaccia per la salute di donne e bambini. Ma un aumento o una diminuzione significativa della concentrazione di questo ormone aumenta il rischio di patologie in gravidanza.

    Spesso, è impossibile scoprire la causa esatta della disregolazione della tiroide solo determinando il livello di TSH nel sangue. Per questo, il livello degli ormoni triiodotironina (T3) e tiroxina (T4) viene solitamente determinato in aggiunta.

    Ormone stimolante la tiroide (TSH)

    L'ormone tiroideo stimolante (TSH) è il principale regolatore della funzione tiroidea, sintetizzato dalla ghiandola pituitaria - una piccola ghiandola situata sulla superficie inferiore del cervello. La sua funzione principale è quella di mantenere una concentrazione costante di ormoni tiroidei - ormoni tiroidei, che regolano i processi di formazione di energia nel corpo. Quando il loro contenuto di sangue diminuisce, l'ipotalamo rilascia un ormone che stimola la secrezione di TSH da parte dell'ipofisi..

    Ormone stimolante la tiroide, tireotropina, TTU.

    Sinonimi inglese

    Ormone stimolante la tiroide (THS), tireotropina.

    Intervallo di rilevamento: 0,005 - 1000 μMU / ml.

    Μme / ml (unità micro-internazionale per millilitro).

    Quale biomateriale può essere utilizzato per la ricerca?

    Come prepararsi allo studio?

    • Non mangiare per 2-3 ore prima del test (puoi bere acqua naturale pulita).
    • Escludere l'uso di steroidi e ormoni tiroidei 48 ore prima dello studio (come concordato con il medico).
    • Elimina lo stress fisico ed emotivo 24 ore prima dello studio..
    • Non fumare per 3 ore prima dello studio.

    Panoramica dello studio

    L'ormone stimolante la tiroide (TSH) è prodotto dalla ghiandola pituitaria, una piccola ghiandola situata sulla superficie inferiore del cervello dietro la cavità del seno. Regola la produzione di ormoni tiroidei (tiroxina e triiodotironina) attraverso un "sistema di feedback" che consente di mantenere una concentrazione stabile di questi ormoni nel sangue. Con una diminuzione della concentrazione di ormoni tiroidei, aumenta la secrezione dell'ormone stimolante la tiroide e viene stimolata la loro produzione da parte della ghiandola tiroidea, e viceversa - con un aumento della concentrazione di tiroxina e triiodotironina, la secrezione dell'ormone stimolante la tiroide diminuisce. Gli ormoni tiroidei sono i principali regolatori del dispendio energetico nel corpo e mantenere la loro concentrazione al livello richiesto è estremamente importante per la normale attività di quasi tutti gli organi e sistemi.

    La disfunzione ipofisaria può causare un aumento o una diminuzione del livello dell'ormone stimolante la tiroide. Con un aumento della sua concentrazione, gli ormoni tiroidei vengono rilasciati nel sangue in quantità anormali, causando ipertiroidismo. Con una diminuzione della concentrazione dell'ormone stimolante la tiroide, diminuisce anche la produzione di ormoni tiroidei e si sviluppano i sintomi dell'ipotiroidismo.

    Le ragioni della violazione della produzione dell'ormone stimolante la tiroide possono essere le malattie dell'ipotalamo, che inizia a produrre quantità aumentate o diminuite di tiroliberina, un regolatore della secrezione di TSH da parte dell'ipofisi. Le malattie della ghiandola tiroidea, accompagnate da una secrezione alterata degli ormoni tiroidei, possono influenzare indirettamente (mediante meccanismo di feedback) la secrezione dell'ormone stimolante la tiroide, causando una diminuzione o un aumento della sua concentrazione nel sangue. Pertanto, lo studio del TSH è uno dei test ormonali più importanti..

    A cosa serve lo studio??

    • Per determinare lo stato della ghiandola tiroidea, una valutazione indiretta della produzione di ormoni tiroidei.
    • Per il monitoraggio della terapia della patologia tiroidea.
    • Per la diagnosi della disfunzione tiroidea nei neonati.
    • Per la diagnosi di infertilità femminile e il monitoraggio del suo trattamento.

    Quando è programmato uno studio?

    1. Con un aumento della ghiandola tiroidea, nonché con sintomi di iper- e ipotiroidismo.
      • Sintomi di ipertiroidismo:
        • cardiopalmus,
        • ansia aumentata,
        • perdita di peso,
        • insonnia,
        • stringere la mano,
        • debolezza, stanchezza,
        • diarrea,
        • intolleranza alla luce intensa,
        • riduzione dell'acuità visiva,
        • gonfiore intorno agli occhi, secchezza, iperemia, rigonfiamento.
      • Sintomi di ipotiroidismo:
        • pelle secca,
        • stipsi,
        • intolleranza al freddo,
        • rigonfiamento,
        • la perdita di capelli,
        • debolezza, stanchezza,
        • irregolarità mestruali nelle donne.
    • A intervalli regolari, è possibile assegnare un'analisi per monitorare l'efficacia della terapia per la malattia della tiroide. I livelli di TSH sono spesso valutati nei neonati a rischio di patologia tiroidea..

    Cosa significano i risultati??

    Valori di riferimento (norma TSH):

    EtàValori di riferimento
    20 anni0,3 - 4,2 μIU / ml

    Ragioni per aumentare la concentrazione dell'ormone stimolante la tiroide:

    • ipotiroidismo (primario e secondario),
    • tumore ipofisario (tireotropinoma, adenoma basofilo),
    • tiroidite Hashimoto,
    • Sindrome da secrezione non regolata di TSH,
    • tumori polmonari che secernono la tireotropina,
    • insufficienza surrenalica,
    • preeclampsia,
    • avvelenamento da piombo,
    • malattia mentale.

    Ragioni per abbassare la concentrazione dell'ormone stimolante la tiroide:

    • gozzo tossico diffuso,
    • Tireotossicosi indipendente dal TSH,
    • adenoma tireotossico (morbo di Plummer),
    • ipertiroidismo in gravidanza,
    • tiroidite autoimmune con manifestazioni di tireotossicosi,
    • malattia mentale,
    • cachessia.

    Un aumento e una diminuzione del livello dell'ormone stimolante la tiroide indica anomalie nella regolazione della funzione tiroidea, tuttavia è spesso impossibile scoprire la causa esatta solo dal livello di TSH. Di solito, per questo, viene determinato anche il livello di tiroxina (T4) e triiodotironina (T3).

    • I seguenti farmaci possono portare a una sovrastima della concentrazione dell'ormone stimolante la tiroide: fenitoina, atenololo, clomifene, motilium, metoprololo, acido valproico, propranololo, amiodarone, calcitonina, prednisolone, derivati ​​della fenotimidimidimidimidimidimidimidimidimidimidimidimidimidimidimidimidimidimidimidimidimidimidimidimidimide:, difenina, rifampicina.
    • Il livello di ormone stimolante la tiroide riflette la situazione nella ghiandola pituitaria-tiroidea nelle ultime 3-6 settimane, pertanto è consigliabile effettuare una determinazione di controllo della concentrazione di TSH nel sangue 2 mesi dopo aver regolato la dose di farmaci che influenzano il livello dell'ormone.
    • Il livello di ormone stimolante la tiroide può essere influenzato dallo stress fisico ed emotivo, dalle malattie infettive acute.
    • Alcuni studi hanno mostrato un cambiamento nei livelli di TSH durante il giorno. Pertanto, al fine di monitorare la concentrazione di TSH, si consiglia di effettuare un'analisi alla stessa ora del giorno.
    • Il livello di TSH nelle donne in gravidanza nel terzo trimestre può essere aumentato.

    Chi prescrive lo studio?

    Endocrinologo, terapista, pediatra, ginecologo, neurologo, chirurgo.