Progesterone

Il progesterone è un ormone steroideo la cui funzione principale è preparare il corpo di una donna alla gravidanza. È prodotto dal corpo luteo delle ovaie..

Si consiglia di effettuare un'analisi il 21-23 ° giorno del ciclo mestruale.

Saggio immunologico elettrochemiluminescente (ECLIA).

Intervallo di determinazione: 0,159 - 1910 nmol / L.

Nmol / L (nanomol per litro).

Quale biomateriale può essere utilizzato per la ricerca?

Come prepararsi allo studio?

  • Non mangiare per 2-3 ore prima dello studio, puoi bere acqua naturale pulita.
  • Interrompere l'assunzione di steroidi e ormoni tiroidei 2 giorni prima dello studio (come concordato con il medico).
  • Escludere lo stress fisico ed emotivo durante il giorno prima dello studio.
  • Non fumare per 3 ore prima dello studio.

Panoramica dello studio

Il progesterone è un ormone steroideo la cui funzione principale è preparare il corpo di una donna alla gravidanza.

Ogni mese, l'estrogeno fa crescere e rinnovare lo strato di rivestimento interno dell'utero - l'endometrio, mentre l'ormone luteinizzante (LH) favorisce il rilascio di un uovo in una delle ovaie. Al posto dell'uovo rilasciato, si forma il cosiddetto corpo giallo, che produce progesterone. Il progesterone, insieme all'ormone secreto dalle ghiandole surrenali, arresta la crescita dell'endometrio e prepara l'utero per il possibile impianto di un uovo fecondato.

Se non si verifica la fecondazione, il corpo luteo scompare, il livello di progesterone diminuisce e il sanguinamento mestruale aumenta. Se un uovo fecondato si attacca alla parete uterina, il corpo luteo continua a produrre progesterone. Dopo alcune settimane, la placenta assume la funzione del corpo luteo per produrre progesterone, essendo la principale fonte di questo ormone durante la gravidanza.

A cosa serve lo studio??

  • Identificare le cause dell'infertilità.
  • Per determinare se il paziente aveva l'ovulazione.
  • Per la diagnosi di gravidanza ectopica o patologica (insieme al test per la gonadotropina corionica).
  • Per monitorare le condizioni del feto e della placenta durante la gravidanza, se ci sono complicazioni.
  • Per determinare l'efficacia delle iniezioni di progesterone per preservare la gravidanza precoce.

Quando è programmato uno studio?

  • Quando si determina se l'ovulazione è normale (a volte due volte durante il ciclo mestruale).
  • Quando si stimola l'ovulazione.
  • Con sintomi di una gravidanza extrauterina e la minaccia di aborto spontaneo, come dolore addominale e sanguinamento.
  • Con l'introduzione del progesterone durante la gravidanza.
  • Periodicamente durante la gravidanza con un aumentato rischio di interruzione per monitorare le condizioni del feto e della placenta.
  • Quando una paziente non incinta ha sanguinamento uterino.

Quando e come sottoporsi al test per il progesterone?

Un esame del sangue per il progesterone deve essere somministrato alle donne che vogliono dare alla luce un bambino e presentare sintomi di carenza di questo ormone. L'ormone sessuale è uno dei più importanti nel processo di concepimento e gravidanza. Pertanto, è necessario conoscere il suo livello nel sangue prima della gravidanza. Scopriremo quando assumere il progesterone durante la pianificazione e perché altrimenti potresti aver bisogno di controllarne il livello.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/02/88fbfce8de2c9a477a2b441967dc7766.jpg "alt =" analisi del progesterone "larghezza =" 660 " height = "440" srcset = " data-srcset = "https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/02/88fbfce8de2c9a477a2b441967dc7766.jpg 660w, https://dazachatie.ru/wp-content/upload /2018/02/88fbfce8de2c9a477a2b441967dc7766-300x200.jpg 300w "dimensioni =" (larghezza massima: 660px) 100vw, 660px "/>

Progesterone: cosa devi sapere su questo ormone?

Il progesterone è un ormone di tipo steroideo prodotto dal cosiddetto corpo luteo. Non è solo femmina, è anche presente negli uomini, in cui una piccola quantità è prodotta dalla corteccia surrenale e dal tessuto testicolare. Tuttavia, il progesterone è più importante per le donne, perché è responsabile delle funzioni femminili di base. La capacità di rimanere incinta e di dare alla luce un bambino dipende da lui.

Il ruolo chiave dell'ormone è garantire una gravidanza sana, che diventa possibile grazie alle seguenti funzioni:

  • colpisce la mucosa uterina, preparandola per l'impianto dell'ovulo in caso di fecondazione corretta dell'uovo;
  • ridotta funzione contrattile dell'utero;
  • contribuire alla cessazione delle mestruazioni dopo una concezione compiuta;
  • diminuzione della risposta immunitaria del corpo femminile, eliminando così la possibilità di rigetto fetale;
  • responsabile dell'aumento dell'utero e riduce la sua funzione contrattile;
  • rallenta l'allattamento durante la gestazione e la attiva dopo il parto;
  • influenza la crescita delle ghiandole mammarie;
  • contribuisce al pieno sviluppo dell'embrione.

Con basso progesterone, le possibilità di rimanere incinta sono minime. Anche se il concepimento è ancora avvenuto, esiste il rischio di aborto. Pertanto, le donne passano un'analisi per controllare il livello di un importante ormone sessuale anche durante la pianificazione della gravidanza.

L'effetto del progesterone sul corpo delle donne

Il progesterone ha un effetto positivo non solo durante la pianificazione di un bambino e durante la gestazione, ma influenza anche:

  1. Metabolismo. L'ormone progesterone stimola l'appetito e aumenta la produzione di insulina dopo aver mangiato, riducendo la suscettibilità dei tessuti ad esso, il che spiega il desiderio di ragazze e donne di consumare molti carboidrati e dolci durante il suo aumento. Aiuta a immagazzinare grasso, specialmente nell'area della vita per proteggere il corpo in una situazione di carenza di cibo. L'ormone della gravidanza influenza anche il rilassamento dei muscoli del tratto digestivo e l'aumento della temperatura basale.
  2. Sistema muscoloscheletrico: rompe il tessuto muscolare, influisce positivamente sulla formazione del materiale osseo e favorisce il rilassamento di legamenti e tendini, rendendo i muscoli più elastici.
  3. Sistema nervoso. Il progesterone ha un effetto positivo sul corpo femminile, migliora la circolazione e la memoria del sangue cerebrale, riduce la frequenza delle convulsioni e degli attacchi di epilessia, stimola la crescita delle cellule nervose e ha anche un effetto sedativo e analgesico.

Perché il progesterone viene abbandonato e come passarlo?

Con i sintomi esistenti della carenza di progesterone, un'analisi di questo ormone consentirà alla futura mamma di identificare i possibili disturbi in modo tempestivo e di iniziare il trattamento il prima possibile per mantenere la gravidanza. Dopo l'inizio dell'ovulazione e prima dell'inizio dello scarico sanguinante, la fase luteale dura, durante la quale i livelli di progesterone aumentano.

Se ciò non accade per qualche motivo - le possibilità di gravidanza sono piuttosto basse e in caso di concepimento c'è il rischio di aborto spontaneo. Affinché la gravidanza si verifichi e riesca a sopportare il bambino, viene prescritto un esame del sangue per controllare il livello dell'ormone.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/02/Drug_Testing_Blood.jpg "alt =" analisi del progesterone "larghezza =" 660 " height = "439" srcset = " data-srcset = "https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/02/Drug_Testing_Blood.jpg 660w, https://dazachatie.ru/wp-content/uploads /2018/02/Drug_Testing_Blood-300x200.jpg 300w "dimensioni =" (larghezza massima: 660px) 100vw, 660px "/>

Un esame del sangue è indicato per i seguenti sintomi:

  • non avvenimento di gravidanza;
  • aumento della pressione sanguigna e gonfiore;
  • fallimento del ciclo mestruale;
  • sanguinamento uterino oltre alle mestruazioni;
  • cisti o gonfiore dell'ovaio;
  • minacciato l'aborto.

Agli uomini viene prescritto un test dei livelli ormonali in caso di sospetta patologia dei testicoli, delle ghiandole surrenali o della tiroide..

  • durante la prima fase, i follicoli stimolanti, gli indicatori sono al livello più basso;
  • la seconda fase è ovulatoria, la crescita dell'ormone aumenta gradualmente;
  • nella fase finale, luteale, si nota il livello massimo di progesterone, la cui crescita ha provocato il follicolo, che si è trasformato nel cosiddetto corpo luteo dopo il rilascio dell'uovo.

Il controllo dei livelli di progesterone dipende dal ciclo:

  • con un ciclo di 28 giorni, il sangue viene prelevato nei giorni 22-23;
  • con un breve ciclo mestruale, viene calcolato un periodo di ovulazione approssimativo e un'analisi viene eseguita 4-5 giorni dopo;
  • con un ciclo lungo, fino a 35 giorni, - arrendersi tra 25 e 29 giorni.

In caso di spotting irregolare o mancanza di esso, la procedura viene ripetuta più volte al fine di ottenere risultati più accurati..

Le donne incinte, uomini e ragazze prima della pubertà possono condurre uno studio indipendentemente dal giorno del mese. Prima di fare un test per il progesterone, dovresti:

  • fare una pausa dopo aver mangiato almeno 8 ore, e preferibilmente 12, è consentita solo acqua naturale non gassata;
  • attenersi a una dieta semplice per almeno 2-3 giorni, esclusi cibi grassi, troppo cotti e dolci;
  • interrompere l'assunzione di farmaci ormonali in una settimana, se ciò non fosse possibile - il medico dovrebbe essere informato di ciò al fine di tener conto di questo fatto al momento di decifrare i risultati;
  • 12 ore prima del test, alcol e sigarette, forte sforzo fisico e anche cercare di evitare lo stress emotivo dovrebbero essere esclusi.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/02/normy-progesterona-pri-beremennosti-po-nedelyam-v-tablice- i-prichiny-otklonenij-11.jpg "alt =" progesterone "larghezza =" 660 "height =" 440 "srcset =" "data-srcset =" https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/ 02 / normy-progesterona-pri-beremennosti-po-nedelyam-v-tablice-i-prichiny-otklonenij-11.jpg 660w, https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/02/normy-progesterona -pri-beremennosti-po-nedelyam-v-tablice-i-prichiny-otklonenij-11-300x200.jpg 300w "dimensioni =" (larghezza massima: 660px) 100vw, 660px "/>

Le donne più spesso eseguono un test del progesterone quando pianificano una gravidanza, perché è durante questo periodo che è importante conoscere il livello dell'ormone nel sangue e se ci sono deviazioni dalla norma. Esistono numerosi altri motivi per cui è necessaria la ricerca, ad esempio in caso di malfunzionamento del ciclo mestruale, individuazione di origine sconosciuta, ecc..

È importante sapere come e quando controllare correttamente il progesterone. Le donne prendono il sangue per 22-23 giorni, tenendo conto del fatto che il ciclo è di 28 giorni, con un ciclo lungo di 25-29, e di breve durata - il biomateriale viene solitamente assunto per 4-5 giorni dopo il calcolo del periodo approssimativo di ovulazione. In caso di periodi irregolari o della loro assenza, i medici raccomandano di eseguire la procedura più volte per ottenere risultati più accurati..

Hai controllato il tuo livello di progesterone durante la pianificazione del tuo bambino??

Quando e come ottenere il progesterone

L'ormone progesterone influenza il corso della gravidanza. La salute dell'embrione dipende da questo, e prima ancora dalla formazione di un forte zigote. È prodotto nelle ovaie delle donne e, anche, nella corteccia surrenale, ma in misura meno evidente. Quando una donna non può rimanere incinta, il medico le prescrive un esame del sangue per il progesterone. Il ginecologo ti dirà anche in quale giorno del ciclo mensile donare il sangue per il progesterone, come fare un'analisi.

Parliamo più in dettaglio che tipo di sostanza è e come la sua quantità indica patologia.

Progesterone

Le donne che vogliono concepire e sopportare un bambino devono fare analisi sul progesterone. Ma l'ormone non influisce solo sulla salute del bambino nell'utero. La sua presenza è importante anche al concepimento del bambino. Il progesterone influisce sulla salute del corpo luteo, che si forma da un follicolo che scoppia. Funzione ormonale:

  • Creare un ambiente favorevole per il concepimento nel corpo femminile;
  • Contribuire alla fissazione dell'uovo dopo la fecondazione;
  • Interrompere le mestruazioni dopo la fecondazione dell'uovo;
  • Stimolazione della crescita uterina con un embrione;
  • Blocco delle contrazioni uterine;
  • Aumento della pressione sanguigna;
  • Contribuire alla coagulazione del sangue;
  • Partecipazione alla regolazione del glucosio;
  • Ostruzione dello sviluppo della fibrosi cistica.

Il contenuto di progesterone nel sangue di una donna cambia durante il ciclo. È molto piccolo durante le mestruazioni. Il concepimento non è possibile durante questo periodo..

A metà del ciclo (l'inizio dell'ovulazione e la metà luteale del periodo), il volume dell'ormone aumenta, creando le condizioni per la fecondazione. Prima dell'inizio del prossimo periodo mestruale, il livello di progesterone è alto, il primo giorno delle mestruazioni diminuisce. Se si è verificata la fecondazione, la quantità di progesterone rimane alta fino a 16 settimane di gestazione, quando la placenta può regolare da sola l'equilibrio ormonale nel feto.

Quando viene prescritta un'analisi

Il sangue viene donato al progesterone durante la pianificazione della gravidanza per scoprire la possibilità della sua insorgenza. La deviazione del volume della sostanza dagli standard fornirà al ginecologo informazioni sulle probabili complicanze durante la gestazione del bambino. All'inizio del termine, vale la pena condurre uno studio del livello dell'ormone per confermare la possibilità di sopportare. Se il progesterone è basso, sono possibili aborti spontanei. Dobbiamo agire. Durante la gravidanza, viene prescritto uno studio se una donna soffre di ipertensione e edema.

Perché donare il sangue in assenza di gravidanza? Le donne non gravide effettuano ricerche in situazioni di violazione del ciclo mensile. Lo studio è prescritto in assenza di un uovo maturo nella tuba di Falloppio. Inoltre, il medico vorrà controllare il contenuto della sostanza con sospetta infertilità. Un test dell'ormone progesterone è prescritto per i sintomi del tumore ovarico o le malattie delle ghiandole surrenali. Il motivo dello studio sono i segni che indicano una violazione della norma del volume del progesterone:

  1. Dolore al petto;
  2. Violazione dell'intensità delle mestruazioni e il programma del loro arrivo;
  3. Sanguinamento uterino;
  4. L'aspetto del gonfiore;
  5. Sintomi psicologici associati a sbalzi d'umore.

Tali segni sono una buona ragione per visitare uno specialista e fare un'analisi..

Se la coppia non ha il concepimento di un bambino, una donna viene esaminata per il volume di progesterone nell'eme. Il motivo a volte risiede in qualcos'altro, ma è necessario scoprire il volume degli ormoni steroidei.

Il progesterone nelle donne con un ciclo irregolare viene controllato per scoprire quando si verifica l'ovulazione. Quando fare un test per il progesterone, dirà il ginecologo. Il giorno dell'ovulazione può anche essere determinato mediante ultrasuoni. A casa, una donna ha l'opportunità di notare questa giornata importante, misurando la temperatura nell'ano. Se la temperatura aumenta, si verifica l'ovulazione. Dopo l'ovulazione, si verifica la fase luteale.

Quando e come donare sangue al progesterone?

Le donne a volte chiedono: - un test di progesterone, quando eseguirlo, in quale giorno del ciclo? A causa della fluttuazione di cui sopra nella concentrazione dell'ormone, a seconda del periodo dall'inizio del ciclo, lo studio viene eseguito quando il valore dell'indicatore deve essere massimo. Con un periodo di mestruazioni di 28 giorni, la clinica deve presentarsi il giorno 22 o 23. Se il ciclo dura più di 4 settimane, lo studio dell'ormone deve essere effettuato una settimana prima dell'inizio previsto delle mestruazioni successive. In assenza di mestruazioni e un test positivo per la fecondazione dell'uovo, il sangue può essere donato in qualsiasi giorno. La domanda su quale giorno si arrende il progesterone non vale più la pena..

Come superare il test per il progesterone, è facile da ricordare. Regole per la preparazione per l'analisi:

  • Al fine di donare il sangue venoso in tempo, è necessario tenere un diario delle mestruazioni.
  • Un paio di giorni prima dello studio, è necessario escludere dal menu cibi piccanti, grassi e dolci. Non bere caffè e tè forte.
  • Non puoi fare colazione il giorno dell'analisi. L'ultimo pasto può essere 8 ore prima dello studio..
  • Il sangue viene somministrato al mattino a stomaco vuoto.
  • È necessario abbandonare le cattive abitudini - bere alcolici e fumare alla vigilia e il giorno dello studio. Puoi fumare 8 ore prima dell'analisi.
  • È necessario evitare stress psicologici e annullare il duro lavoro fisico 2 giorni prima di visitare il laboratorio.

Se il ciclo mensile della donna è instabile, potresti dover donare il sangue 2 o 3 volte nei giorni seguenti.

È stato descritto come testare il progesterone. Le regole non cambiano. Quando donare il sangue al volume del progesterone, dirà il ginecologo. Passare correttamente l'analisi è semplice. Come prepararsi, una donna lo sa già.

Il tasso di progesterone

La tabella seguente fornisce un'idea dei livelli normali della sostanza in base al periodo dall'inizio del ciclo e al mese di gravidanza:

Scadenza dei testLimite inferiore (nmol / l)Il limite superiore (nmol / l)
Da 1 giorno a 130, 322.23
Dal giorno 14 al 160.489.41
Dal giorno 17 al 286.9956.63
Gravidanza
1-3 mesi8.9468,4
4-6 mesi71.5303.1
7-9 mesi88,7771,5

Per gli uomini, la norma va da 0,32 nmol / L a 0,64 nmol / L.

Oltre ai casi descritti, donano sangue a un ormone se sospettano la malattia di Addison, che è espressa in violazione delle proprietà delle ghiandole surrenali per produrre ormoni. Questa situazione può indicare un tumore nella parte pituitaria del cervello, della ghiandola surrenale o altre cause..

Il medico potrebbe chiederti di controllare il livello di 17-progesterone. Il ginecologo ti dirà quando assumere la diciassettesima versione della sostanza..

Le ragioni della deviazione dell'indicatore dai valori normali

La decrittazione dell'analisi del progesterone viene effettuata dal medico che si è consultato su come eseguire il test per il progesterone. Il tasso normale della sostanza e del 17-progesterone può essere superato nei seguenti casi, con:

  • fecondazione e gravidanza del bambino;
  • insufficiente funzionamento dei reni;
  • l'assenza di mestruazioni per diversi cicli senza gravidanza (amenorrea);
  • violazione della funzione della placenta;
  • cisti del corpo luteo;
  • sanguinamento uterino.

Alcune di queste cause richiedono cure mediche immediate e ospedalizzazione. Ma forse la signora non si sta preparando adeguatamente per l'analisi.

Si osserva un volume ridotto di progesterone e 17-progesterone con:

  • posticipata, più di 40 settimane, gravidanza;
  • la minaccia di aborto spontaneo;
  • sanguinamento uterino;
  • processo infiammatorio cronico nei genitali;
  • ritardo di crescita e sviluppo dell'embrione dalla norma;
  • trattamento con alcuni farmaci.

Se una donna sta assumendo costantemente farmaci, è necessario informare uno specialista prima di condurre un test sul progesterone. Il ginecologo può consigliarti di interrompere il corso del trattamento.

Un aumento del volume della sostanza descritta negli uomini indica patologie dei testicoli o del tumore della ghiandola surrenale. Per il trattamento è necessario visitare un urologo.

Modi per normalizzare l'indicatore

Con un aumento del progesterone in eccesso rispetto alla norma, ci sono 3 metodi per la sua riduzione. Questo è un metodo farmacologico, dieta e metodi alternativi di trattamento. Tra i farmaci, il medico prescriverà clomifene, tamoxifene, mifepristone o un altro farmaco. Ma prima viene eseguito un test di gravidanza.

Va ricordato che se il contenuto della sostanza si discosta dalla norma, è necessario determinarne le cause. Per questo, il medico può inviare per un ulteriore esame. Prima scopri se sei incinta. I farmaci non devono essere bevuti fino a quando non si ottengono ulteriori dati, risultati dei test e i consigli del medico sul loro uso. Meglio prevenire che curare. Potrebbe essere necessario rimuovere un tumore surrenalico o un altro trattamento.

Il secondo modo è seguire una dieta. Il progesterone aumenta con la comparsa di prodotti proteici nella dieta. Questi sono carne, latticini, noci e così via. Se si escludono questi tipi di alimenti dal menu, il progesterone diminuirà. Ma questa sarà una diminuzione temporanea, poiché è impossibile per tutta la vita non mangiare latticini e carne.

Finalmente - metodi popolari. Per ridurre l'ormone, bevono un decotto di bacche di sorbo, chiodi di garofano in un decotto, una foresta di pini. Queste erbe sono vendute in farmacia. La confezione indica il metodo di preparazione e quanto bere 1 volta.

Va ricordato che prima di iniziare il trattamento, è necessario donare sangue venoso alla sostanza progesterone e sottoporsi a un esame, che il medico prescriverà. Metodi alternativi dovrebbero essere raccomandati anche da uno specialista dopo un test di gravidanza.

Con un ormone ridotto, il medico prescriverà farmaci ormonali. Gli analoghi del progesterone più famosi sono Dufaston e Utrozhestan. Le medicine sono disponibili in molte forme. Le compresse orali, le supposte vaginali o le soluzioni iniettabili sono più comunemente prescritte. Le iniezioni vengono somministrate per via intramuscolare o sottocutanea. Duphaston è il progesterone ottenuto artificialmente e Utrozhestan è naturale. Duphaston è preferibile perché dà meno effetti collaterali.

Solo uno specialista può prescrivere questo o quel farmaco se non ci sono controindicazioni. In genere, le donne si rivolgono al ginecologo - endocrinologo.

Progesterone - che cos'è?

Il progesterone (dal latino pro - before e inglese gesta (zione) - gravidanza) è un ormone femminile del gruppo steroideo, un progestinico biologico naturale prodotto nelle donne dalle ovaie e dalle ghiandole surrenali e durante la gravidanza dalla placenta. I principali effetti metabolici e fisici dell'ormone progesterone sono associati al sistema riproduttivo..

Negli uomini, il progesterone viene prodotto in piccole quantità dalla corteccia surrenale e dai testicoli..

Durante la gravidanza, il progesterone sopprime le risposte immunitarie per prevenire il rigetto di un uovo fecondato. Con il suo eccesso, il sistema immunitario viene soppresso, che si manifesta con suscettibilità alle malattie infettive.

La biosintesi dell'ormone progesterone si verifica principalmente nel corpo luteo, che si forma dopo l'ovulazione nel follicolo postovulatorio distrutto ed è stimolata dagli ormoni ipofisari follicolo-stimolanti (FSH) e luteinizzante (LH). Sotto l'influenza di FSH, si forma uno dei follicoli e inizia a svilupparsi nell'ovaio, quindi la ghiandola pituitaria inizia a secernere LH, che provoca l'ovulazione. Il follicolo si rompe e si trasforma in un corpo luteo - un tessuto endocrino temporaneo che funziona per un certo tempo, quindi subisce la luteolisi, cessa la sua attività e regredisce. Con l'inizio della regressione del corpo luteo, la concentrazione dell'ormone diminuisce, lo strato funzionale dell'endometrio viene rifiutato e iniziano le mestruazioni.

Il processo di sviluppo e regressione del corpo luteo influenza direttamente il livello di progesterone. Nella fase follicolare, la sua quantità nel sangue è minima e ammonta a 0,3-0,9 ng / ml; un aumento si verifica prima dell'ovulazione. La concentrazione massima si osserva una settimana dopo l'inizio dell'ovulazione, durante la fase luteale, il livello ormonale sale a 15-30 ng / ml. Quindi il ciclo si ripete: inizia la fase follicolare, il livello ormonale diminuisce, i follicoli ovarici iniziano a produrre estrogeni, viene ripristinato lo strato funzionale dell'endometrio.

Se si verifica il concepimento, il corpo luteo estende la sua esistenza e continua a secernere progesterone. Durante la gravidanza, la biosintesi ormonale viene stimolata dalla gonadotropina corionica umana (CH), che previene la luteolisi e supporta l'attività secretoria del corpo luteo. Quando il bisogno di stimolazione luteotropica scompare, la placenta assume la funzione di sintesi ormonale. La crescita della placenta provoca un aumento della quantità di progesterone circolante, la sua produzione continua ad aumentare con ogni settimana di gravidanza e raggiunge 150 ng / ml entro il terzo trimestre.

Nelle donne, la concentrazione dell'ormone varia in base alla fase del ciclo mestruale e, in caso di gravidanza, alla sua durata.

Progesterone

Di cosa è responsabile l'ormone progesterone nelle donne? Questo ormone è necessario per preparare il corpo femminile alla prossima gravidanza e al parto, quindi il progesterone è chiamato ormone della gravidanza.

L'effetto del progesterone sul corpo di una donna può essere considerato come la preparazione del corpo femminile per il parto:

  • prepara l'endometrio che riveste l'utero per l'impianto di un uovo fecondato e assicura le funzioni vitali dell'embrione;
  • aiuta a stabilizzare l'endometrio gonfio, impedendone il rigetto durante la gravidanza;
  • blocca le contrazioni dei muscoli uterini - riduce la sensibilità del miometrio uterino agli stimolanti fisiologici della contrazione, che può portare all'aborto spontaneo;
  • aiuta a preparare le ghiandole mammarie per l'allattamento - provoca il loro ingorgo, controlla la proliferazione e la trasformazione ghiandolare degli alveoli, dove il latte viene sintetizzato e secreto;
  • migliora la viscosità del muco nella cervice - forma una barriera che aiuta a prevenire l'ingresso di batteri e altri agenti estranei, incluso lo sperma della vagina nella cavità uterina;
  • sopprime la risposta immunitaria del corpo materno per prevenire il rigetto dell'embrione - il feto non viene riconosciuto come un corpo estraneo e non viene respinto;
  • provoca la crescita dell'utero;
  • rafforza i muscoli della cervice, proteggendo dalla nascita prematura;
  • rilassa i muscoli dell'utero, prepara i legamenti del bacino al rilassamento durante il parto, per garantire l'estensione delle ossa pelviche affinché il feto passi attraverso il canale del parto al momento del parto;
  • provoca ritenzione di liquidi nel corpo;
  • influenza il metabolismo nel corpo - aumenta la produzione di cortisolo nelle ghiandole surrenali, aumenta la produzione di aldosterone, riduce i livelli di ormone somatotropico, riduce la sensibilità all'insulina (stimola il rilascio di insulina dal pancreas in risposta all'assunzione di glucosio), influenza la capacità del corpo di accumulare grasso, crea condizioni ottimali per l'accumulo di glicogeno nel fegato.

Il progesterone è in grado di trattenere i liquidi nel corpo, il suo eccesso può aumentare la permeabilità delle vene periferiche e rendere le loro pareti eccessivamente estensibili. La parte liquida del sangue passa dai vasi ai tessuti, portando alla comparsa di edema.

I prodotti di decomposizione del progesterone influenzano il sistema nervoso e il sonno, hanno un effetto calmante e analgesico.

Progesterone alto

La deviazione del progesterone dalla norma, specialmente prolungata, può causare gravi disturbi nel corpo.

Un aumento della sua concentrazione interferisce con il normale metabolismo del glucosio: in risposta al glucosio che entra nel flusso sanguigno dopo un pasto, aumenta la secrezione di insulina. Questo è accompagnato da un aumento dell'appetito, un aumento di peso intenso e un aumento del rischio di diabete. Se il progesterone è elevato, la produzione di somatotropina diminuisce e la sintesi di cortisolo è compromessa. Lo squilibrio ormonale si manifesta, tra l'altro, con sintomi di affaticamento cronico.

La violazione del rapporto tra progesterone ed estradiolo provoca un'eccessiva degradazione delle proteine ​​muscolari e la distruzione del tessuto muscolare. Questo spiega la diminuzione della forza muscolare nelle donne durante la menopausa..

Un eccessivo rilassamento dei legamenti e dei tendini con un aumento del livello dell'ormone aumenta il rischio di lesioni. Il rilassamento dei muscoli lisci del tratto gastrointestinale porta a un rallentamento della progressione del cibo e disturbi dispeptici (fermentazione del cibo nell'intestino, aumento della produzione di gas).

Durante la gravidanza, il progesterone sopprime le risposte immunitarie per prevenire il rigetto di un uovo fecondato. Con il suo eccesso, il sistema immunitario viene soppresso, che si manifesta con suscettibilità alle malattie infettive.

Il progesterone è in grado di trattenere i liquidi nel corpo, il suo eccesso può aumentare la permeabilità delle vene periferiche e rendere le loro pareti eccessivamente estensibili. La parte liquida del sangue passa dai vasi ai tessuti, portando alla comparsa di edema.

L'ormone stimola la produzione di sebo, quindi il suo aumento provoca problemi dermatologici, soprattutto spesso - l'insorgenza di acne.

I principali effetti metabolici e fisici dell'ormone progesterone sono associati al sistema riproduttivo..

Un eccesso di progesterone è caratterizzato dai seguenti sintomi:

  • mal di testa;
  • Sindrome dell'affaticamento cronico;
  • aumento di peso intensivo;
  • rigonfiamento
  • tromboembolia, tromboflebite;
  • reazioni allergiche;
  • raffreddori frequenti, esacerbazione dell'herpes;
  • disturbi digestivi;
  • colecistite calcarea;
  • differenze di pressione sanguigna;
  • immunodeficienza;
  • disturbi visivi (lesioni vascolari della retina, visione doppia);
  • sanguinamento intermestruale;
  • ingorgo e tenerezza delle ghiandole mammarie;
  • infiammazione dei dotti delle ghiandole sebacee, seborrea oleosa.

Il progesterone alto indica anomalie nel corpo. Tra le malattie che possono portare ad un aumento del suo livello ci sono neoplasie del sistema riproduttivo e delle ghiandole surrenali, disfunzione della corteccia surrenale, cisti del corpo luteo, malattie accompagnate da sanguinamento uterino, insufficienza renale, insufficienza placentare, amenorrea. Un aumento dell'ormone può anche causare farmaci antiestrogeni..

Progesterone basso

Una diminuzione del progesterone ematico si verifica per vari motivi: malattie infiammatorie croniche degli organi genitali femminili, disturbi endocrini, insufficienza del corpo luteo, insufficienza renale, cancro, complicanze dell'aborto, sanguinamento uterino disfunzionale, vero prolungamento della gravidanza (gravidanza prolungata di 10-14 giorni o più dopo la data prevista di consegna). La carenza può anche essere causata da stress ed eccessivo sforzo fisico, sanguinamento mestruale pesante, magrezza patologica, nonché da farmaci, tra cui antibiotici, antidolorifici, estrogeni, contraccettivi orali e farmaci che aumentano i livelli di prolattina.

La biosintesi del progesterone si verifica principalmente nel corpo luteo, che si forma dopo l'ovulazione in un follicolo postovulatorio distrutto ed è stimolata dagli ormoni ipofisari follicolo-stimolanti e luteinizzanti.

Se il livello dell'ormone è basso, possono verificarsi spasmi arteriosi, fusione delle fibre connettive dell'endometrio e deterioramento del trofismo tissutale..

Bassi livelli di progesterone nel sangue si manifestano con i seguenti sintomi:

  • irregolarità mestruali, mestruazioni dolorose;
  • mal di testa;
  • irritabilità, pianto, sbalzi d'umore improvvisi;
  • stanchezza, debolezza, letargia;
  • insonnia o, al contrario, sonnolenza;
  • la perdita di capelli;
  • violazione della termoregolazione.

Test del progesterone

Uno studio del livello dell'ormone femminile viene effettuato in caso di sospetto di una gravidanza extrauterina, con la minaccia di aborto, disfunzione del corpo luteo, insufficienza della fase luteale, amenorrea, cisti o tumore dell'ovaio o tumore del surrene.

Nelle donne, la concentrazione dell'ormone varia in base alla fase del ciclo mestruale e, in caso di gravidanza, alla sua durata.

Per un esame del sangue, il sangue viene prelevato da una vena. Si raccomanda alle donne non in gravidanza di donare il sangue il giorno 21-23 del ciclo, le donne in gravidanza - in qualsiasi giorno.

Quando e come fanno i test sul progesterone??

I medici spesso definiscono il progesterone un ormone della gravidanza. Questo ormone è davvero molto importante per il concepimento, lo sviluppo e la crescita dell'ovulo, la normale gestazione. Qual è l'ormone progesterone e quando fare il test per il progesterone?

Che cos'è il progesterone?

L'ormone progesterone è prodotto dalla corteccia surrenale (in piccole quantità) e dal cosiddetto corpo luteo nelle ovaie dal momento dell'ovulazione alla sedicesima settimana di gravidanza di una donna. In assenza di fecondazione, il corpo luteo muore e la donna inizia le mestruazioni. Il progesterone è molto importante per il concepimento di un bambino, in quanto prepara una donna alla riproduzione..

Come risultato dell'azione dell'ormone della gravidanza, diventa possibile attaccare una cellula fecondata alla parete dell'utero. Senza la partecipazione di questo ormone, il corpo di una donna respingerebbe un uovo fetale. A causa della capacità del progesterone di ridurre le contrazioni uterine, è esclusa la possibilità di aborto spontaneo. Promuove anche l'allattamento in una donna che allatta..

Il contenuto di progesterone nel corpo femminile dipende dalla fase del ciclo mestruale. Il livello di questo ormone aumenta nella prima fase del ciclo e raggiunge il suo valore massimo al momento dell'ovulazione. Se l'ovulazione termina in gravidanza, il contenuto di progesterone continua ad aumentare. Ciò è necessario per creare le condizioni in cui si svilupperebbe l'ovulo e per preservare la gravidanza. Se la gravidanza non si verifica, il contenuto ormonale diminuisce al suo valore originale e si verificano le mestruazioni.

In una donna in buona salute, la fase dopo l'ovulazione (la seconda fase del ciclo mestruale) è di almeno dieci giorni. Durante questa fase, il corpo luteo produce progesterone, che prepara la mucosa uterina interna (endometrio) per la presunta gravidanza. Ridurre la durata della seconda fase (insufficienza della fase luteale) contribuisce a una preparazione insufficiente dell'endometrio per l'adozione di un uovo fetale e, pertanto, non si verifica una gravidanza. Un livello insufficiente di progesterone può portare ad un aborto spontaneo all'inizio della gravidanza. Ciò è dovuto al fatto che il basso livello dell'ormone non consente di mantenere lo stato endometriale necessario per lo sviluppo dell'ovulo.

Come e quando fare un test sul progesterone

Conoscendo il livello di progesterone in una donna, il medico può valutare la sua capacità di concepire, evitare alcuni fattori indesiderati durante la gravidanza.

L'analisi è prescritta nei seguenti casi:

  • determinazione della causa dell'infertilità con ovulazione conservata;
  • determinazione della causa delle irregolarità mestruali;
  • osservazione di pazienti con ovulazione indotta.

È molto importante passare correttamente l'analisi. Un prerequisito è donare il sangue al mattino a stomaco vuoto. Allo stesso tempo, devono trascorrere almeno otto ore dal momento dell'ultimo pasto. Il medico invia il paziente per l'analisi in un giorno specifico del ciclo mestruale. Di solito sono 22-28 giorni con una durata del ciclo di una donna di 28 giorni. Se il paziente ha un ciclo mestruale irregolare, lo specialista può prescrivere diversi giorni per il test del progesterone.

A volte i risultati dell'analisi possono rivelare alcune deviazioni dalla norma. L'aumento del progesterone nel sangue in una donna non incinta può indicare amenorrea (irregolarità mestruali), sanguinamento disfunzionale uterino, cisti del corpo luteo, patologia della formazione di ormoni nelle ghiandole surrenali, insufficienza renale. Inoltre, durante l'assunzione di determinati tipi di farmaci si osserva un aumento del livello di questo ormone.

Riduzione dei livelli di progesterone si verificano con insufficiente funzione del corpo luteo, irregolarità mestruali, processi infiammatori cronici degli organi genitali femminili e sanguinamento uterino.

Se si riscontrano anomalie nei risultati dell'analisi, il medico prescrive alla donna la terapia necessaria per regolare il contenuto ormonale. Di solito si tratta di farmaci ormonali. Viene selezionato un corso individuale di trattamento per ciascun paziente, in base ai risultati dell'analisi e alle condizioni generali del corpo.

Test di progesterone in gravidanza

Dopo la fecondazione dell'uovo nel corpo della donna, il livello di progesterone è in costante aumento. Le prime 16 settimane, questo ormone è prodotto dal corpo luteo delle ovaie, dopo - dalla placenta. La quantità di progesterone in ciascun trimestre successivo dovrebbe superare gli indicatori precedenti. Il livello di questo ormone durante la gravidanza indica il corretto sviluppo del feto, la condizione della placenta.

Esistono alcuni standard per il contenuto dell'ormone progesterone in diversi periodi della gravidanza:

  • 1-3 mesi - 8,9-468,4 nmol / L;
  • 4-6 mesi - 71,5-303,1 nmol / L;
  • 7-9 mesi - 88,7–771,5 nmol / L.

Le deviazioni da questi standard spesso indicano alcune complicazioni o violazioni. Se i risultati dell'analisi durante la gravidanza indicano un aumento del contenuto ormonale, ciò può indicare anomalie nello sviluppo della placenta o di una cisti del corpo luteo.

Livelli ridotti di progesterone nella gestante possono verificarsi durante il prolungamento della gravidanza, il ritardo della crescita intrauterina, l'insufficiente funzione della placenta o del corpo luteo.

Qualsiasi deviazione degli indicatori nell'analisi del progesterone in una donna incinta è abbastanza pericolosa. Possono provocare ipossia (mancanza di ossigeno) in un bambino, un ritardo fetale nello sviluppo, aborto spontaneo o parto prematuro. Pertanto, la futura mamma deve ascoltare i consigli di un medico e seguire tutte le sue raccomandazioni.

Test del progesterone: quando assumere e come prepararsi

Il progesterone è un ormone steroideo femminile prodotto in entrambi i sessi. Colpisce il ciclo mestruale, lo sviluppo embrionale, la pressione sanguigna, la produzione di sebo, nonché negli uomini, influenza la funzione della prostata.

Nelle donne, il progesterone viene prodotto principalmente nelle ovaie dal corpo luteo e, durante la gravidanza, dalla placenta. La sua funzione principale è quella di preparare le pareti dell'utero per la gravidanza, pertanto l'analisi del progesterone svolge un ruolo particolare in questo periodo. Negli uomini, l'ormone in una quantità minima si forma a seguito della sintesi di androgeni ed è il loro prodotto intermedio.

Le principali funzioni del progesterone

Le principali funzioni dell'ormone nel corpo femminile durante la gravidanza sono:

  • preparazione dell'endometrio uterino per l'impianto di un uovo dopo la fecondazione;
  • generare abbastanza nutrienti per lo sviluppo di un uovo impiantato;
  • soppressione dell'attività di contrazione del muscolo uterino al fine di ridurre la reazione di rigetto dell'uovo fetale impiantato;
  • stimolazione della secrezione della mucosa delle tube di Falloppio, necessaria per l'alimentazione di un uovo fecondato durante il suo movimento attraverso le tube di Falloppio prima dell'impianto nell'utero;
  • l'effetto sullo sviluppo di lobuli e passaggi alveolari per la proliferazione delle cellule alveolari, che li prepara per una risposta all'azione della prolattina per la secrezione del latte materno;
  • blocco dell'allattamento durante la gravidanza.

Inoltre, il progesterone, insieme agli estrogeni, è responsabile della regolazione del ciclo mestruale. Con una forte riduzione del contenuto di questi ormoni alla fine del ciclo, l'utero inizia il rilascio del sangue mestruale. Nelle donne sane non gravide, si osserva una grande quantità di secrezione ormonale solo nella seconda metà del ciclo ovarico. Il corpus luteum è responsabile della quantità di ormone sintetizzata in questo momento..

Perché e quando testare il progesterone

Durante la gravidanza, il più alto significato diagnostico del test del progesterone. Le indicazioni per lo studio sono il dolore nell'addome inferiore e lo sviluppo di sanguinamento uterino. I risultati ottenuti sono necessari per valutare le condizioni del feto e della placenta, per identificare la minaccia di aborto spontaneo o fissazione ectopica dell'uovo fetale. Un test di progesterone è indicato per le donne con una storia di aborti spontanei, patologie infettive, autoimmuni o endocrinologiche..

Lo studio viene condotto periodicamente al fine di monitorare il corso della gravidanza e valutare l'efficacia del trattamento con farmaci con progesterone. Un esame del sangue per il progesterone è necessario per determinare una gravidanza veramente posposta, viene eseguita entro la fine del periodo di gestazione.

Nelle donne non in gravidanza, viene eseguita un'analisi per valutare l'ovulazione e il ciclo mestruale. I suoi risultati consentono di valutare l'efficacia della procedura di stimolazione dell'ovulazione, fare una prognosi del decorso del carcinoma mammario, differenziare i tipi di amenorrea, stabilire la causa del sanguinamento uterino disfunzionale e infertilità, identificare anomalie nelle ovaie, cicli anovulatori e insufficienza della fase luteale. Inoltre, l'analisi è necessaria quando si pianifica una gravidanza.

Un test di progesterone è indicato per le donne con una storia di aborti spontanei, patologie infettive, autoimmuni o endocrinologiche..

Negli uomini, viene eseguito un test di progesterone per diagnosticare e trattare l'infertilità, nonché patologie testicolari..

Come prepararsi per il test del progesterone

Affinché i risultati di un esame del sangue per progesterone siano i più affidabili, è importante prepararsi adeguatamente per la sua consegna. Nella maggior parte dei casi, la concentrazione dell'ormone viene determinata in 21 giorni (o in 22-23 giorni) con un ciclo mestruale di 28 giorni.

Il sangue per il progesterone viene prelevato al mattino a stomaco vuoto. Al fine di evitare distorsioni dei risultati, si raccomanda di rispettare le seguenti restrizioni:

  • per 8 ore: rifiutare completamente il cibo;
  • 24 ore: esclude piatti piccanti e salati, alcool, tè e caffè forti;
  • in 2-3 giorni: rifiutare di mangiare cibi grassi.

Prima di passare l'analisi, è necessario astenersi dal contatto sessuale, dall'eccessivo stress psico-emotivo o fisico. Inoltre, il prelievo di sangue non può essere effettuato dopo ecografia, risonanza magnetica e radiografia.

La corticotropina, gli antagonisti degli estrogeni, l'acido valproico, il progesterone e altri farmaci possono aumentare il livello dell'ormone nel sangue e le prostaglandine, l'estriolo, i contraccettivi orali e alcuni agenti antibatterici possono abbassarlo. Si consiglia di consultare un medico in merito al giorno in cui viene assunto il progesterone e se è necessario annullare il trattamento assunto prima di assumerlo. Se la sospensione del farmaco non è possibile, è importante indicarlo nella direzione dello studio..

Decifrare il test del progesterone

Gli indicatori della norma del contenuto ormonale nel sangue differiscono in diversi laboratori e dipendono dal metodo di ricerca utilizzato. Negli uomini, normalmente il progesterone è compreso tra 0,28 e 1,22 ng / ml e nelle donne in età riproduttiva dipende dalla fase del ciclo mestruale:

  • fase follicolare: da 0,15 a 1,4 ng / ml;
  • fase luteale: da 3,34 a 25,6 ng / ml.

La norma del progesterone nelle ragazze di età inferiore ai 18 anni dipende dallo stadio di Tanner e con un ciclo mestruale costante, dalla sua fase, ed è 0,15-28 ng / ml.

L'indicatore nei pazienti in trattamento con contraccettivi orali varia da 0,34 a 0,92 ng / ml. Il valore massimo nel periodo postmenopausale è 0,73 ng / ml.

Negli uomini, viene eseguito un test di progesterone per diagnosticare e trattare l'infertilità, nonché patologie testicolari..

Durante la gravidanza, il livello di progesterone varia a seconda del trimestre:

  • I trimestre: da 11,2 a 90 ng / ml;
  • II trimestre: da 25,6 a 89,4 ng / ml;
  • III trimestre: da 48,4 a 422 ng / ml.

Progesterone basso

All'inizio della gravidanza, la carenza di ormoni aumenta la probabilità di aborto spontaneo. Una diminuzione della concentrazione di progesterone può essere causata da un ritardo nello sviluppo intrauterino del feto, insufficienza della funzione placenta, posticipata gravidanza.

Si osserva un livello ridotto dell'ormone con una carenza della fase luteale del ciclo mestruale. La somministrazione di alcuni farmaci o patologie infiammatorie croniche degli organi genitali interni può portare a una diminuzione del progesterone dopo l'ovulazione. Con l'ipogonadismo primario o secondario, si nota anche la carenza di ormoni.

Progesterone aumentato

Poiché l'ormone colpisce il tratto digestivo (rilassa i muscoli e migliora l'assorbimento dei nutrienti), aumentarne il livello nelle donne in gravidanza può portare a un rapido aumento di peso, calcoli biliari, costipazione e gonfiore.

Se l'analisi mostra alti valori di progesterone, sono possibili le seguenti malattie:

  • neoplasie;
  • compromissione della funzione surrenalica;
  • insufficienza renale;
  • disturbi mestruali;
  • cisti del corpo luteo;
  • anomalie della placenta;
  • sanguinamento uterino intermestruale.

Sullo sfondo di progesterone alto, c'è un aumento, tensione e tenerezza delle ghiandole mammarie, irritabilità, depressione e sbalzi d'umore frequenti.

Se compaiono sintomi che indicano un disturbo ormonale, è necessario consultare un medico per un consiglio e, se necessario, fare un'analisi.

Progesterone ormonale: preparazione per il test

Il progesterone è responsabile della riproduzione del corpo femminile. Pertanto, per i disturbi associati a quest'area, viene prescritto uno studio per determinare il livello dell'ormone nel sangue venoso. La sua accuratezza e il contenuto delle informazioni dipendono da vari fattori che è necessario conoscere prima del test per il progesterone. La preparazione per l'analisi consiste nella selezione di un giorno per la raccolta di materiale e nell'osservazione delle raccomandazioni generali.

Funzionalità ormonali

Nonostante il fatto che il progesterone sia prodotto anche nel corpo maschile, non svolge un ruolo così importante. Nelle donne, è considerato uno dei principali ormoni sessuali (insieme agli estrogeni), la capacità di avere figli dipende da questo.

Le principali funzioni dell'ormone:

  • Rilassa i muscoli lisci dell'utero e sopprime la sua contrattilità.
  • Prepara la mucosa uterina per l'impianto mediante proliferazione dell'endometrio.
  • Previene la maturazione dei follicoli nelle ovaie, causando l'assenza di mestruazioni.
  • Blocca la secrezione di latte durante la gravidanza.
  • Insieme agli estrogeni influisce sulla crescita delle ghiandole mammarie e dei peli del corpo.
  • Partecipa alla distribuzione del grasso.

I livelli di progesterone fluttuano durante il ciclo mestruale. Ciò è dovuto al fatto che l'ormone viene sintetizzato: il corpo luteo, la ghiandola temporanea formata dopo l'ovulazione.

È nella seconda fase del ciclo che si osserva la massima concentrazione. La sua funzione è quella di preparare il corpo alla nascita di un bambino. Entro la 14a settimana di gravidanza, il corpo luteo si sta degradando e la placenta inizia a sintetizzare il progesterone.

Se il concepimento non si verifica, il corpo luteo diminuisce gradualmente la sua produttività e si rompe. Quindi iniziano le mestruazioni. È una natura così ciclica che richiede di scegliere correttamente il giorno dell'esame prima di superare i test per il progesterone. Dopotutto, la norma ormonale differisce in diversi momenti del ciclo mestruale e varia dall'età gestazionale.

I valori più bassi si osservano dall'inizio delle mestruazioni all'ovulazione (fase follicolare), quando il progesterone viene prodotto solo dalle ghiandole surrenali in piccole quantità. Durante questo periodo, il corpo ha un alto livello di estrogeni.

Dopo l'ovulazione (fase luteale), il livello di progesterone aumenta e si osserva il contenuto massimo nei giorni 19-23.

In assenza di gravidanza nei giorni 25-28, la concentrazione di questa sostanza diminuisce drasticamente e inizia un nuovo ciclo.

Tassi bassi indicano possibili problemi con il concepimento e il parto o l'inizio della menopausa. Mentre un livello elevato nella seconda fase indica la prontezza del corpo a sopportare un bambino.

Test di gravidanza per progesterone

Questo ormone è necessario per il parto, quindi, quando si pianifica una gravidanza, si raccomanda di sottoporsi a un esame per il suo contenuto nel sangue. Più spesso, le donne con una diagnosi di infertilità e dopo un aborto fanno questo. Ma, al fine di proteggersi da tali rischi, è meglio sottoporsi a un esame in fase di pianificazione.

Le indicazioni per la donazione di sangue sono:

  • Irregolarità mestruali (ritardi, mancanza di mestruazioni, scarico abbondante).
  • Infertilità.
  • La minaccia dell'aborto spontaneo.
  • Cisti policistica e ovarica.
  • Test di progesterone in gravidanza per valutare la placenta.
  • Sanguinamento uterino di eziologia sconosciuta.
  • Peso in eccesso (obesità) che non può essere regolato per l'alimentazione.

Questo test può anche essere somministrato agli uomini per diagnosticare malattie testicolari..

Un esame del sangue per progesterone: preparazione

Affinché il risultato sia il più informativo possibile, devi scegliere il giorno giusto. Il medico deve raccomandare come superare un'analisi del progesterone durante la gravidanza, la durata e lo scopo dell'esame. Per le donne non gravide, si tratta in genere di 19-23 giorni del ciclo mestruale con mestruazioni regolari e un ciclo di 28 giorni.

Con varie deviazioni, il medico seleziona la data individualmente. Molto spesso sono 7, 14 e 21 giorni dopo l'inizio delle mestruazioni.

Un'analisi del progesterone a digiuno dopo 12 ore di digiuno al mattino. Se non riesci a prendere il materiale in questo momento, dovresti astenervi dal mangiare almeno 6 ore. Questo è importante, poiché la presenza di grassi nel siero del sangue rende difficile la diagnosi. Non è vietato bere acqua.

Non ci sono restrizioni rigorose in preparazione al superamento del test; tuttavia, è meglio astenersi dal bere alcolici e contatti sessuali il giorno prima. Lo stress può anche influenzare il risultato, quindi il materiale deve essere preso in uno stato calmo..

Quanto test del progesterone viene eseguito?

L'analisi viene eseguita un giorno, ma l'ottenimento del risultato dipende dai tempi di consegna del materiale al laboratorio. Di solito la risposta può essere ricevuta in 1-3 giorni.

Decifrare i risultati

Il tasso di progesterone dipende dalla fase del ciclo mestruale e dalla durata della gravidanza:

  • Fase follicolare 0,057-0,893 ng / ml.
  • Ovulazione 0,21-12,0 ng / ml.
  • Fase luteale 1,83-23,9 ng / ml.
  • 1 trimestre di gravidanza 11,0-44,3 ng / ml.
  • 2 trimestre 25,4-83,3 ng / ml.
  • 3 trimestre 58,7-214,0 ng / ml.
  • Postmenopausa 0,05-0,126 ng / ml.
  • Uomini 0,05-1,49 ng / ml.

Un livello elevato è osservato con tumori delle ghiandole surrenali e genitali, patologia della placenta.

Il contenuto ormonale ridotto si verifica per i seguenti motivi:

  • Disturbi dell'ipofisi.
  • Malattie ipotalamiche.
  • Malattia della tiroide.
  • Insufficienza placentare (durante la gravidanza).
  • Livelli elevati di androgeni e prolattina.
  • Carenza di fase luteale.
  • Ovaio policistico.
  • Sindrome da esaurimento ovarico prematuro (menopausa precoce).
  • Menopausa.

Gli indicatori dei livelli di progesterone sono influenzati da età, peso, stile di vita e altri fattori, quindi un medico che vede il quadro completo dovrebbe occuparsi della decodifica dei risultati.