Esame del sangue per ormoni tiroidei, normale, decodifica, preparazione

La ghiandola tiroidea è il più grande organo endocrino nell'uomo (pesa circa 15-20 g). Sintetizza gli ormoni iodati (iodotironine), che regolano la maggior parte dei processi metabolici, e la calcitonina, che influenza il metabolismo del fosforo e dei sali di calcio.

Struttura tiroidea

La ghiandola tiroidea si trova sulla parte anteriore del collo, sotto la cartilagine tiroidea. Si compone di due metà e un istmo. L'istmo è assente nel 15% dei casi, quindi i lobi sono collegati da un ponticello del tessuto connettivo. Direttamente dietro la ghiandola tiroidea ci sono 4 ghiandole paratiroidi che secernono l'ormone paratiroideo.

L'unità strutturale della ghiandola tiroidea è il follicolo. È una cavità circondata da una serie di cellule follicolari (tireociti). Al centro c'è una sostanza speciale chiamata colloide. Tra i follicoli si trovano parafollicolari o cellule C diffuse che producono calcitonina e vasi sanguigni.

Come si formano gli ormoni tiroidei?

Tutti i derivati ​​della tiroide sono formati dalla iodinazione dell'amminoacido tirosina. L'elemento in traccia di iodio entra nel corpo di una persona sana dai prodotti consumati, sia di origine vegetale che animale. Una persona dovrebbe assumere 135-155 mcg di questa sostanza al giorno.

Dall'intestino con il sangue, il microelemento entra nelle cellule follicolari della ghiandola tiroidea. La tiroglobulina è una combinazione di residui di aminoacidi tirosina. Questo è un tipo di matrice per la formazione di ormoni. La tireoglobulina è immagazzinata nel colloide del follicolo.

Quando il corpo ha bisogno di ormoni tiroidei, lo iodio è incorporato nella tireoglobulina usando l'enzima troperossidasi. I prodotti finali della biosintesi sono la tiroxina (T4) e la triiodotironina (T3), che differiscono nel contenuto di iodio (rispettivamente 4 e 3 oligoelementi).

Per determinare la funzione della ghiandola tiroidea, oltre agli ormoni di cui sopra, hanno anche un aspetto:

  • ormone stimolante la tiroide;
  • thyroliberin;
  • tireoglobulina;
  • globulina legante la tiroxina;
  • anticorpi anti-tireoglobulina;
  • anticorpi anti-tioossidossasi.

Panoramica sugli ormoni tiroidei

Le cellule tiroidee secernono circa 16-23 volte più tiroxina rispetto alla T3. Tuttavia, T4 è 4-7 volte inferiore alla triiodotironina nell'attività. Alcuni scienziati ritengono che la tiroxina non abbia nemmeno una propria attività ormonale ed è semplicemente un precursore della T3. Entrando nel sangue, gli ormoni tiroidei possono trovarsi in stati liberi e legati. Si combinano con un vettore speciale - proteina legante la tiroxina. Inoltre, solo le frazioni libere di ormoni tiroidei hanno attività. Le funzioni principali delle iodotironine includono:

  • aumento della produzione di calore e del consumo di ossigeno in tutti i tessuti del corpo (ad eccezione del cervello, dei testicoli e della milza);
  • stimolazione della sintesi di proteine ​​da costruzione;
  • un aumento del bisogno di vitamine per il corpo;
  • aumento dell'attività nervosa e mentale.

Indicazioni per l'analisi

  • diagnosi e controllo del trattamento delle malattie della tiroide;
  • fibrillazione atriale;
  • una forte riduzione o aumento del peso corporeo;
  • disfunzione sessuale, mancanza di desiderio sessuale;
  • ritardo mentale nei bambini;
  • adenoma ipofisario;
  • calvizie;
  • infertilità o mancanza di mestruazioni.

Preparazione per il test dell'ormone tiroideo

  • alla vigilia dello studio, l'attività fisica, lo sport dovrebbe essere escluso;
  • Prima di fare un esame del sangue per gli ormoni, non dovresti bere alcolici, tè e caffè forti per almeno un giorno, non fumare;
  • per 1 mese, è necessario rifiutare di assumere farmaci con ormoni tiroidei (se la malattia lo consente);
  • per 2-3 giorni si raccomanda di smettere di bere medicinali contenenti iodio;
  • il sangue viene prelevato necessariamente a stomaco vuoto, a riposo del paziente;
  • quando si raccoglie materiale, non è consigliabile imporre un laccio emostatico venoso;
  • l'ecografia tiroidea, la scansione con radioisotopi e la sua biopsia non possono essere eseguite prima dell'analisi.

La norma di un esame del sangue per gli ormoni

Uomini - 60,77-136,89 nmol / L

Donne - 71,23-142,25 nmol / L

IndiceDesignazioneTasso dell'indicatore
Ormone stimolante la tiroide (TSH)TSH0.47-4.15 miele / l
Totale triiodotironina, totale T3TT31,06-3,14 nmol / L
Senza triiodotironinaFT32,62-5,77 nmol / L
Tiroxina comuneTT4
Senza tiroxinaFT49.56-22.3 pmol / L
tireoglobulinaTgMeno di 60,08 ng / ml
Globulina legante la tiroxinaTCG222-517 nmol / L
Test di assorbimento dell'ormone tiroideo24-35%
Anticorpi anti-tireoglobulinaAT-TGDidascalia inferiore a 1:10
Anticorpi per perossidasi tiroideaAT-TPOMeno di 5,67 unità / ml

Come analizzare la malattia della tiroide mediante analisi ormonale?

PatologiaTTGT3 generale e gratuitoT4 generale e gratuitotireoglobulinaGlobulina legante la tiroxinaAT alla tireoglobulina e AT alla tiroide
ossidasi
Tireotossicosi (gozzo tossico diffuso)
  • subclinico (nessun sintomo)
BassonormanormaStanno salendoStanno salendoStanno salendo
  • complicato
BassonormaaltoPromossaPromossaStanno salendo
  • 3 rari
BassoaltonormaStanno salendoStanno salendoStanno salendo
Iperplasia tiroidea (adenoma ghiandolare)abbassatoStanno salendoPromossaPromossaNon cambiare
Ipoplasia tiroidea (gozzo endemico)Elevato o normaleAumento o normaleNettamente ridottoPromossaPromossaStanno salendo
IpotiroidismoPromossaLa concentrazione è ridottaPromossaabbassatoStanno salendo
Tiroidite autoimmuneallargataNelle prime fasi, T3 e T4 sono elevati, con l'esaurimento della ghiandola tiroidea, questi indicatori diminuiscono drasticamentePromossaPromossaAumento (ulteriormente determinato da AT al recettore del TSH)
Cancro alla tiroideallargataRidotto o normalePromossaabbassatoNon cambiare

Ormone stimolante la tiroide

L'ormone tiroideo stimolante non è un ormone tiroideo. È prodotto nella ghiandola pituitaria anteriore. La sua funzione principale è quella di stimolare la ghiandola tiroidea. Il TSH migliora l'afflusso di sangue alla ghiandola e aumenta il flusso di iodio nei follicoli.

La produzione di TSH è controllata da:

  • ormoni della ghiandola principale del corpo - l'ipotalamo - fattori di rilascio tireotropici;
  • ormoni tiroidei secondo il principio di feedback;
  • somatostatina;
  • ammine biogeniche.

Norme del TSH a diverse età:

Età dell'uomoTasso normale
neonati1.12-17.05 miele / l
Primo anno di vita0,66-8,3 ppm
2-5 anni0,48-6,55 miele / l
5-12 anni0,47-5,89 miele / l
12-16 anni0.47-5.01 miele / l
adulti0.47-4.15 miele / l

Il TSH è caratterizzato da fluttuazioni diurne della secrezione: la maggior parte viene rilasciata alle 2-3 del mattino e la sua quantità minima è di solito alle 17-18. Se una persona ha una modalità sonno-veglia disturbata, anche il ritmo della sintesi del TSH viene violato.

La ragione del cambiamento nella normale concentrazione di TSH?

AumentareDeclino
  • adenoma ipofisario;
  • dopo l'emodialisi;
  • avvelenamento da piombo;
  • insufficienza surrenalica;
  • ipotiroidismo;
  • Tiroidite di Hashimoto;
  • patologie mentali (schizofrenia);
  • preeclampsia grave;
  • assunzione di farmaci come anticonvulsivanti, beta-bloccanti, antiemetici, antipsicotici, clonidina, mercazolil, furosemide, morfina, sostanze radiopache;
  • esercizio fisico eccessivo.
  • ipertiroidismo delle donne in gravidanza;
  • gozzo tossico;
  • gozzo endemico;
  • necrosi ipofisaria postpartum;
  • fame;
  • stress psicoemotivo;
  • l'uso di anabolizzanti, glucocorticosteroidi, citostatici, agonisti beta-adrenergici, tiroxina, carbamazepina, somatostatina, nifedipina, bromo-criptina;
  • danno alla ghiandola pituitaria (a causa di lesioni alla testa).

Triiodotironina libera e comune

La triiodotironina totale include proteine ​​di trasporto e T3 libero. T3 è una sostanza molto attiva. Le fluttuazioni stagionali sono tipiche per il suo isolamento: il suo picco si verifica nel periodo autunno-inverno e il livello minimo si osserva in estate.

Norme del T3 totale a diverse età:

  • 1-10 anni - 1,79-4,08 nmol / l;
  • 10-18 anni - 1,23-3,23 nmol / l;
  • 18-45 anni - 1,06-3,14 nmol / l;
  • Più vecchio di 45-50 anni - 0,62-2,79 nmol / L.

Perché cambia l'indicatore della triiodotironina totale e libera?

AumentareDiminuire
  • condizione dopo emodialisi;
  • mieloma con un alto livello di immunoglobuline G;
  • sovrappeso;
  • glomerulonefrite con sindrome nefrosica;
  • disfunzione tiroidea postpartum;
  • tiroidite acuta e subacuta;
  • coriocarcinoma;
  • gozzo tossico diffuso;
  • malattia epatica cronica;
  • Infezione da HIV
  • hyperestrogenia;
  • assunzione di analoghi sintetici di ormoni tiroidei, cordarone, metadone, contraccettivi orali;
  • porfiria.
  • dieta povera di proteine;
  • insufficienza surrenalica;
  • ipotiroidismo;
  • periodo di recupero dopo malattia grave;
  • patologia mentale;
  • trattamento con farmaci antitiroidei (mercazolil, propiltiouracile), steroidi e anabolizzanti, beta-bloccanti (metoprololo, propranololo), FANS (dictofenac, ibuprofene), statine (atorvastatina, simvastatina), sostanze a raggi X.

Senza tiroxina e in generale

La tiroxina, sia generale che libera, riflette la funzione della ghiandola tiroidea. Il picco del suo contenuto nel sangue cade dalle 8 alle 12 e nel periodo autunno-inverno. Il livello ormonale diminuisce principalmente di notte (da 23 a 3 ore) e in estate. Nelle donne, il livello di tiroxina supera il suo contenuto negli uomini, che è associato alla funzione fertile.

Le ragioni del cambiamento nel livello di T4 totale e gratuito:

AumentareDeclino
  • mieloma con un alto livello di immunoglobuline G;
  • sovrappeso;
  • glomerulonefrite con sindrome nefrosica;
  • Infezione da HIV
  • disfunzione tiroidea postpartum;
  • tiroidite acuta e subacuta;
  • coriocarcinoma;
  • gozzo tossico diffuso;
  • malattia epatica cronica;
  • assunzione di analoghi sintetici di ormoni tiroidei, cordarone, metadone, contraccettivi orali, sostanze contenenti iodio radiopaco, prostaglandine, tamoxifene, insulina, levodopa;
  • porfiria.
  • sindrome di Sheehan;
  • gozzo endemico congenito e acquisito;
  • tiroidite autoimmune;
  • Lesioni alla testa;
  • processi infiammatori nell'ipofisi e nell'ipotalamo;
  • ipotiroidismo;
  • trattamento con tamoxifene, farmaci antitiroidei (mercazolil, propiltiouracile), steroidi e anabolizzanti, beta-bloccanti (metoprololo, propranololo), FANS (dictofenac, ibuprofene), statine (atorvastatina, simvastatina), farmaci anti-tubercolosi, anti-tubercolosi sostanze.

tireoglobulina

La tireoglobulina (TG) è un substrato per la formazione di ormoni tiroidei. L'indicazione principale per la sua determinazione è la rilevazione del cancro alla tiroide e il controllo della sua curabilità (come marker tumorale). Il motivo principale dell'aumento della tiroroglobulina è un tumore alla tiroide con alta attività funzionale. La sua concentrazione diminuisce con:

Globulina legante la tiroxina

La globulina legante la tiroxina (TSH) trasporta iodotironine nel sangue a tutte le cellule del corpo. Le ragioni del cambiamento nella normale concentrazione di TSH:

AumentareDeclino
  • epatite virale acuta;
  • porfiria acuta intermittente;
  • alti livelli geneticamente determinati di TSH;
  • assunzione di contraccettivi orali, metadone, tamoxifene;
  • ipotiroidismo.
  • stress psicoemotivo;
  • gravi disturbi somatici;
  • precedenti interventi chirurgici;
  • fame di proteine;
  • glomerulonefrite con sindrome nefrosica;
  • cirrosi epatica;
  • tireotossicosi;
  • acromegalia;
  • ipofunzione delle ovaie;
  • trattamento con glucocorticosteroidi, anabolizzanti, beta-bloccanti.

Test di assorbimento dell'ormone tiroideo

Questa tecnica viene utilizzata per determinare la funzione tiroidea (ipo o ipertiroidismo). Per la ricerca, a una persona viene dato un drink di iodio radioattivo con un'etichetta speciale. L'etichetta consente di tracciare il percorso dell'elemento traccia nel corpo, il grado del suo assorbimento da parte della ghiandola tiroidea e, di conseguenza, la sua funzione. L'alto assorbimento di iodio è osservato con tireotossicosi, basso - con ipotiroidismo.

Anticorpi contro la tireoglobulina e la troperossidasi

Il rilevamento di questi anticorpi indica un processo autoimmune, cioè il sistema immunitario inizia a produrre immunoglobuline contro le proprie strutture. Gli anticorpi anti-tireoglobulina e tiroidossidasi sono determinati quando:

  • Malattia di Graves;
  • Sindrome di Down;
  • Sindrome di Turner;
  • tiroidite subacuta (de Crevena);
  • disfunzione tiroidea postpartum;
  • tiroidite cronica Hashimoto;
  • ipotiroidismo idiopatico;
  • tiroidite autoimmune;
  • assegnato ai neonati con un titolo elevato di AT nella madre.

In queste malattie, il titolo AT può essere aumentato di 1000 o più volte, che è un indicatore indiretto dell'attività del processo autoimmune.

Test dell'ormone tiroideo: trascrizione

Sovraccarico emotivo e fisico, stress, malattie infettive prolungate, malattie croniche, condizioni ambientali avverse, malnutrizione, farmaci regolari portano a malfunzionamento della ghiandola tiroidea. Un piccolo organo endocrino situato nella regione cervicale è responsabile della produzione di ormoni contenenti iodio, il cui eccesso o carenza provoca patologie del sistema cardiovascolare, nervoso, digestivo, riproduttivo e di altri corpi. Determinare la loro concentrazione nel sangue usando test speciali, la cui decodifica aiuterà a correggere lo stile di vita e, se necessario, prescrivere la terapia farmacologica.

Per donne e uomini che vivono in regioni con scarsa ecologia o lavorano in imprese con condizioni di lavoro dannose, questo studio è raccomandato come misura preventiva. Con esso, è possibile rilevare le deviazioni in una fase precoce, che impedirà patologie più gravi.

Ormoni tiroidei: test di base

L'endocrinologo o il terapeuta dirige lo studio, un ginecologo può raccomandare un controllo per le donne. Non è necessario eseguire immediatamente i test per tutti gli ormoni secreti dalla ghiandola tiroidea. Per cominciare, è sufficiente controllare il contenuto nel sangue del principale. Questi includono:

  • tiroxina generale e libera (T4 e T4 St.);
  • ormone stimolante la tiroide (TSH);
  • triiodotironina totale (T3);
  • anticorpi anti-tio-ossidasi (ATPO, anti-TPO).

Dopo averli decifrati, potrebbero essere necessari ulteriori test, che il medico informerà al momento del ricovero. Uno studio dettagliato ha lo scopo di rilevare gli anticorpi contro la tireoglobulina (ATTG, anti-TG), la frazione microsomiale dei tirociti (AT-MAG), i recettori del TSH (ATrTTG); misurazione di tireoglobulina (TG), globulina legante la tiroxina (TSH), calcitonina.

Il codice

Nome

unità

Valori di riferimento

Incinta 0,2 - 3,5

Incinta 1 tr 100 - 209

Incinta 2.3 tr 117 - 236

Incinta 1 tr 10.3 - 24.5

Incinta 2.3 tr 8.2 - 24.7

Chi è raccomandato per i test dell'ormone tiroideo??

Il lavoro di alta qualità della ghiandola endocrina fornisce una persona con pelle liscia, buona memoria, energia, armonia, unghie e capelli forti, una normale velocità di reazione, la giusta velocità di parola, la pulizia dei vasi sanguigni e la protezione contro le infezioni. L'eccesso (iperteriosi) o la carenza (ipotiroidismo) degli ormoni tiroidei influiscono sulla qualità della vita, sul benessere e sull'aspetto. Si consiglia di eseguire test con una successiva interpretazione dettagliata dei risultati quando compaiono i seguenti sintomi:

  • improvviso aumento o diminuzione del peso;
  • costipazione regolare o diarrea;
  • fatica costante;
  • aumento del nervosismo, eccitabilità;
  • pelle secca, capelli, occhi;
  • sensazione di brividi o calore senza causa;
  • instabilità mestruale;
  • palpitazioni;
  • problemi di potenza.

Mandato obbligatoriamente all'esame della ghiandola tiroidea dei pazienti nel corso di diversi anni con difficoltà nel concepimento. Inoltre, viene prescritto un test ormonale per un'alopecia acuta e irragionevole. Decifrare è anche utile per le donne in gravidanza - controllare lo stato endocrino. Si raccomanda uno studio ormonale per i bambini nella diagnosi della crescita e dei ritardi nello sviluppo, principalmente per i bambini a rischio..

Test dell'ormone TSH: quando necessario

La tireotropina è prodotta dalla ghiandola pituitaria e non dalla ghiandola tiroidea. Tuttavia, influisce direttamente sul suo lavoro. Il TSH è responsabile della sintesi degli ormoni della crescita: triiodotironina (T3) e tiroxina (T4), senza i quali i processi metabolici, la produzione di energia e uno sfondo emotivo stabile sono impossibili nel corpo. Pertanto, un'analisi per la tireotropina è prescritta per i bambini con ritardi nello sviluppo fisico.

TTG controlla anche:

  • la scomposizione dei grassi, l'apporto di ghiandola tiroidea con iodio;
  • corretto funzionamento degli organi riproduttivi;
  • attività del sistema cardiovascolare;
  • la produzione di acidi nucleici, globuli rossi.

Con uno squilibrio dell'ormone TSH, sorgono difficoltà con il concepimento. Nelle donne, c'è una diminuzione del desiderio sessuale, incapacità di rimanere incinta, negli uomini - problemi di eiaculazione, disfunzione erettile e calo della libido. Pertanto, un'analisi per l'ormone stimolante la tiroide è raccomandata per le coppie che vogliono concepire un bambino, ma hanno difficoltà. La decodifica dei risultati di laboratorio consente di regolare il sistema riproduttivo e ottenere il risultato desiderato.

Inoltre, un'analisi dell'ormone stimolante la tiroide (TSH) è indicata per disturbi cardiovascolari, ipotermia, miopatia, perdita di capelli, sospetto ipotiroidismo, insufficienza del ciclo mestruale e depressione. Quando si assumono determinati farmaci, lo studio aiuta a controllare lo stato del sistema endocrino..

Insieme alla misurazione della concentrazione di TSH, di solito viene prescritta un'analisi per gli ormoni T4 e T3, poiché il loro effetto è correlato. Inoltre, potrebbe essere necessario uno studio per la presenza nel sangue di anticorpi stimolanti e bloccanti dell'ormone tiroideo stimolante. Sono in grado di migliorare o inibire il lavoro della ghiandola tiroidea..

Livello TTG: decodifica

Il contenuto di tireotropina nel sangue non è lo stesso in diversi momenti della giornata, negli uomini e nelle donne, negli adulti e nei bambini. Il livello più alto di TSH si osserva di notte e al mattino presto, il più basso - alle 5-7 di sera. La concentrazione dell'ormone è influenzata anche da gravidanza, allattamento, routine quotidiana e alcuni farmaci. Pertanto, non decrittografare l'analisi da soli. È possibile correlare i valori TSH ottenuti solo con normali e fornire un'interpretazione dettagliata dei risultati a uno specialista.

Età

Livello TTG, miele / l

Test ormonale T4: a cosa serve

La tiroxina è responsabile del normale corso dei processi metabolici nel corpo, del corretto funzionamento del sistema nervoso, della sintesi di vitamina A, della disattivazione del colesterolo dannoso, dell'escrezione di calcio, ecc. Con una carenza di T4, si sviluppa ipotiroidismo, espresso nella pelle secca, calo della capacità lavorativa, aumento di peso, perdita di capelli, patologie cardiache e intestinali, ritardo dello sviluppo e irregolarità mestruali. In casi avanzati, può verificarsi un coma..

Un eccesso di tiroxina, espresso in tachicardia, irritabilità, tremori alle mani, arrossamento degli occhi, riduzione dell'acuità visiva, grave perdita di peso, insonnia, ansia, disturbi digestivi e gonfiore, non influisce sulle condizioni del corpo. Si sconsiglia alle persone con livelli elevati di sostanza di trascorrere molto tempo al sole, poiché la luce ultravioletta ne stimola la produzione..

È molto importante controllare il livello di tiroxina nelle donne in gravidanza, dal momento che il suo squilibrio porta spesso a aborti spontanei, crescita fetale stentata e patologie nel neonato. È necessario monitorare la concentrazione di T4 nelle persone con disturbi endocrini, in particolare quelli sottoposti a terapia farmacologica. Si consiglia di effettuare un'analisi appropriata 2-4 volte l'anno..

Livello T4: trascrizione

Il contenuto sierico di tiroxina è instabile durante il giorno: i valori massimi sono osservati dalle 8:00 a mezzogiorno, il minimo - nel cuore della notte. La concentrazione della sostanza secreta dalla ghiandola tiroidea cambia anche in base alla stagione: diminuisce nel periodo freddo e aumenta nel periodo caldo. Inoltre, il valore di T4 dipende dal genere, che deve essere preso in considerazione durante la decodifica dei risultati dell'analisi. Nelle donne, la produzione di tiroxina è influenzata dagli ormoni sessuali, che ne riducono il livello durante la gravidanza e aumentano dopo la gravidanza. Negli uomini, questo indicatore è relativamente stabile, ma inizia a diminuire dopo aver raggiunto i 40-45 anni..

Lo squilibrio T4 è osservato in malattie del fegato, processi autoimmuni, obesità, farmaci e droghe, danno renale, osteocondrosi, gozzo tossico, diffuso ed endemico e altre patologie. Solo un medico può effettuare una diagnosi accurata, tenendo conto di studi completi.

Norma degli ormoni tiroidei

Tempo di lettura: min.

Un piccolo organo situato nella gola del nostro corpo e chiamato ghiandola tiroidea è il più importante nel lavoro dell'intero organismo..

Nome di ServizioPrezzo
Consultazione iniziale con un ginecologo2 300 sfregamenti.
Esperto ginecologico ad ultrasuoni3 080 sfregamenti.
Presa di un'impronta di striscio (raschiatura) per esame citologico500 sfregamenti.
"Potenziale riproduttivo" complesso Valutazione ormonale della riserva follicolare delle ovaie (AMG.FSH, LH, estradiolo)1 900 rub.
Determinazione della riserva testicolare, test con stimolazione dell'FSH con il costo del farmaco5 000 sfregamenti.
FSH650 sfregamenti.
FSH (CITO)950 sfregamenti.
FSH (espresso)650 sfregamenti.

Gli ormoni tiroidei prodotti dalla ghiandola tiroidea partecipano al lavoro dei sistemi nervoso e cardiovascolare, influenzano le funzioni sessuali e molti altri processi vitali che avvengono nel corpo umano. Il tasso di ormoni nella tiroide è un indicatore che deve essere monitorato. A volte, sperimentando disturbi, una persona non si rende nemmeno conto che l'intera cosa è nella ghiandola tiroidea.

Puoi leggere quali sintomi sono in violazione della funzione di questo organo, quali indicatori degli ormoni tiroidei sono normali (tabella) e come eseguire correttamente i test, di seguito.

Sintomi di disfunzione tiroidea

Considera i principali sintomi precoci e più comuni dell'insufficienza ormonale:

  • affaticabilità rapida;
  • pianto, umore depresso o cambiamenti improvvisi;
  • disturbi del sonno;
  • tremore degli arti, in particolare le mani;
  • ansia aumentata;
  • diminuzione della libido;
  • fiato corto
  • tachicardia, aritmia;
  • disturbi del tratto gastrointestinale;
  • perdita di capelli, pelle secca;
  • memoria e concentrazione compromesse.

Nei casi più gravi e avanzati, quando vengono violate le norme degli ormoni nella ghiandola tiroidea, ci sono tali sintomi:

  • ritardo dello sviluppo nei bambini;
  • infertilità nelle donne;
  • un aumento del collo, difficoltà a deglutire;
  • variazioni di peso (un forte aumento di peso o, al contrario, una sua diminuzione);
  • occhi sporgenti;
  • ridotta immunità a causa della quale una persona soffre spesso di raffreddori e malattie infettive.

Ormoni tiroidei: norme

Prima di andare al tavolo con le norme, impariamo quali ormoni produce la ghiandola tiroidea e quale ruolo svolgono nel corpo.

Il TSH (ormone stimolante la tiroide) è l'ormone più importante e più importante prodotto dalla ghiandola pituitaria. È responsabile del normale funzionamento di tutte le parti della ghiandola. Il suo aumento può segnalare ipotiroidismo. Spesso aumenta durante il superlavoro di una persona e durante la gravidanza. Anche le malattie delle ghiandole surrenali innescano un aumento del TSH. Una diminuzione dell'ormone può essere il risultato di tireotossicosi (secrezione eccessiva di altri ormoni da parte della ghiandola tiroidea). Il tasso di ormone stimolante la tiroide è particolarmente importante per il corretto funzionamento dell'intero sistema associato all'organo.

T3 (senza triiodotironina) - è coinvolto nello scambio e nell'assorbimento di ossigeno da parte delle cellule del corpo. Può diminuire a causa della mancanza di proteine, con l'uso prolungato di contraccettivi orali e farmaci antinfiammatori, nonché con ipotiroidismo. Un livello elevato si verifica con processi infiammatori nel corpo, tumori, gozzo tireotossico.

T4 (privo di tiroxina) - è coinvolto nei processi metabolici delle proteine ​​nel corpo. L'ormone aumenta con ridotta immunità, obesità e processi infiammatori. Diminuisce con tiroidite autoimmune, carenza di iodio, disturbi negli organi riproduttivi della donna, uso a lungo termine di tireostatici (farmaci), diete squilibrate.

L'AT-TG non è più ormoni, ma proteine ​​che sono anticorpi contro la tireoglobulina, la troperossidasi. L'analisi è spesso prescritta in un complesso per identificare i processi autoimmuni nella ghiandola tiroidea..

Tabella della norma degli ormoni tiroidei nelle donne:

  1. TTG - da 0,4 a 4 mU / l;
  2. T3 - una media di 2,6 - 5,7 pmol / L;
  3. T4 - questo indicatore è considerato normale dalle 9 alle 22 pmol / l;
  4. Anticorpi anti-TPO: l'indicatore deve essere inferiore a 5,6 U / ml;
  5. Gli anticorpi anti TG dovrebbero rientrare nell'ambito di 0-18 U / ml.

Va tenuto presente che l'indicatore di ciascun ormone è dinamico e può variare all'interno delle norme stabilite. Una leggera deviazione da questi confini non significa gravi violazioni. Spesso il livello degli ormoni è influenzato dallo stato emotivo generale del paziente prima di eseguire i test. Inoltre, gli indicatori dipendono dall'età e dal sesso della persona. Decifrare correttamente i test e identificare le condizioni generali del corpo, solo un medico può. Per una diagnosi più accurata, viene assegnata l'ecografia.

Il risultato dell'analisi è classificato in base a una delle tre definizioni:

  • Gli ormoni tiroidei superano la norma (ipertiroidismo).
  • Ormoni tiroidei al di sotto del normale (ipotiroidismo).
  • Tutti gli ormoni sono normali..

Qualsiasi disturbo della tiroide può essere primario e secondario. Cioè, la disfunzione ormonale può verificarsi sotto l'influenza di altre malattie e il loro trattamento porterà alla normalizzazione dell'organo. E, al contrario, la funzionalità ghiandolare compromessa rischia di provocare malattie in altri organi.

Come prepararsi adeguatamente per i test dell'ormone tiroideo?

La diagnosi della ghiandola tiroidea richiede una preparazione obbligatoria. Le analisi possono essere false se prima di arrendersi una persona è semplicemente molto nervosa, preoccupata, impaurita. Gli ormoni tiroidei, la cui norma dipende da molti fattori, sono molto sensibili allo stato emotivo..

Per la ricerca ormonale, il sangue viene prelevato da una vena usando una siringa convenzionale. L'analisi viene eseguita al mattino a stomaco vuoto.

Prima di arrendersi, si raccomanda:

  • non mangiare cibi grassi, alcool il giorno prima;
  • dormi bene;
  • non commettere un intenso sforzo fisico;
  • portarsi a uno stato di riposo (l'analisi stessa è indolore e qualsiasi violazione può essere corretta, quindi non dovresti finire in anticipo).

Se stai assumendo farmaci, informa il tuo medico, potrebbe essere necessario annullarli qualche giorno prima dello studio, in modo che gli indicatori siano più accurati..

Per qualsiasi disturbo, anche se sembrano insignificanti, è meglio non ritardare una visita dal medico. Per cominciare, puoi visitare un terapista, che ti indirizzerà quindi ad altri specialisti in conformità con i reclami e i sintomi identificati.

Ricorda che con qualsiasi malattia, l'atteggiamento positivo del paziente verso il recupero è già l'80% dell'esito favorevole del trattamento.

Ormoni tiroidei nelle donne

Qual è la norma degli ormoni tiroidei nelle donne e quali sono le funzioni degli ormoni tiroidei?

La ghiandola tiroidea è uno dei collegamenti centrali del sistema neuroendocrino, i cui malfunzionamenti portano a gravi conseguenze per la maggior parte dei sistemi del corpo e per l'intero organismo. Nelle donne, il corretto funzionamento della ghiandola tiroidea e la secrezione di ormoni nella giusta quantità sono particolarmente importanti, poiché esiste una relazione molto stretta tra gli ormoni tiroidei e la salute riproduttiva femminile.

La ghiandola tiroidea produce 2 tipi di ormoni che vengono secreti direttamente dalle cellule tiroidee e sono chiamati iodotironine - queste sono tiroxina e triiodotironina. In generale, la ghiandola tiroidea è l'unica ghiandola del corpo che secerne ormoni con la partecipazione di iodio. Anche nella ghiandola tiroidea ci sono gruppi di cellule che sintetizzano la calcitonina. Questi sono i cosiddetti parafollicolari o cellule C.

La funzione principale della tiroxina e della triiodotironina è la regolazione del cosiddetto metabolismo di base, ovvero il livello di energia richiesto per mantenere tutte le funzioni di base del corpo durante la dormienza, nonché la partecipazione al metabolismo, l'effetto su altri ormoni e così via, e la calcitonina - partecipazione a regolazione del metabolismo del calcio e del fosforo insieme agli ormoni delle ghiandole paratiroidi, effetto sullo sviluppo del tessuto osseo.

La norma di un esame del sangue per gli ormoni tiroidei nelle donne mostra che la ghiandola tiroidea funziona correttamente, la funzione della ghiandola pituitaria che secerne l'ormone stimolante la tiroide non è disturbata, il principale metabolismo è normale.

Se parliamo di qual è la norma degli ormoni tiroidei in menopausa, quindi in questo periodo di vita, le norme non differiscono da quelle standard. Tuttavia, è la ghiandola tiroidea che è una delle prime a subire cambiamenti in menopausa. A questa età, esiste un rischio molto elevato di sviluppare insufficienza tiroidea. Ecco perché è molto importante quando la menopausa è molto attenta alla tua salute e quando compaiono i primi sintomi di disfunzione corporea, consulta uno specialista per prevenire lo sviluppo di gravi complicanze.

In uno stato fisiologico come la gravidanza, la norma degli ormoni tiroidei durante la gravidanza cambia a causa di un aumento del bisogno di essi. Gli ormoni tiroidei durante la gestazione sono prodotti in quantità maggiori, poiché sono necessari per la normale formazione del feto, del suo sistema nervoso, per il corretto funzionamento della placenta. La carenza degli ormoni tiroidei durante la gravidanza può portare a gravi anomalie, a volte irreversibili, nel feto e provocare anche un significativo deterioramento della salute materna.

Pertanto, la norma degli indicatori degli ormoni tiroidei nelle donne è in gran parte determinata dalla sua età, stato fisiologico. Per escludere errori diagnostici, sono state create speciali tabelle di norme che tengono conto di tutti i fattori che consentono di interpretare i risultati dell'esame ormonale nel modo più corretto possibile.

La norma degli ormoni tiroidei nelle donne (tabella 1).

Tiroxina totale62-141 nmol / l
Senza tiroxina1,5-2,9 nmol / L
Triiodotironina totale1,17-2,18 nmol / L
Triiodotironina libera0,4 ng / 100 ml
calcitonina5,5-28 pmol / L

Ormoni tiroidei in donne in gravidanza - normali (tabella 2)

Tiroxina totale1 trimestre - 100-209 pmol / l2,3 trimestre - 117-236 pmol / l
Senza tiroxina1 trimestre - 10.3-24.5 pmol / l2.3 trimestre - 8.2-24.7 pmol / l
Triiodotironina totale2.3-6.3 pmol / L
Triiodotironina libera0,4 ng / 100 ml
1,65 - 9,1 U / L

La ghiandola tiroidea è abbastanza sensibile ai cambiamenti dei fattori ambientali e dell'ambiente interno del corpo. Ad esempio, secondo gli studi, il livello di attività delle cellule tiroidee dipende anche dalle condizioni meteorologiche e dal cambiamento delle stagioni.

Pertanto, sapendo come funzionano la ghiandola tiroidea, gli ormoni e la norma nelle donne di questi ormoni, possiamo ipotizzare quali cambiamenti nel suo lavoro possano portare a vari tipi di conseguenze per il corpo. Solo un lavoro ben coordinato e corretto di tutte le parti del sistema neuroendocrino può garantire lo stato di salute generale e riproduttiva in ogni donna in diversi periodi della sua vita.

Ormoni tiroidei negli uomini

Le norme sugli ormoni negli uomini di solito differiscono dal livello degli stessi ormoni nel corpo femminile. Tuttavia, secondo le statistiche, il sesso maschile è molto meno suscettibile alle malattie della ghiandola tiroidea e, di conseguenza, alla disfunzione dell'ormone tiroideo. Di solito, fino a 40 anni, gli uomini non si rivolgono a uno specialista per l'esame degli ormoni tiroidei. Tuttavia, dopo 40-45 anni, è meglio sottoporsi a un esame di routine da parte di un endocrinologo al fine di essere in grado di identificare la patologia nelle fasi iniziali quando il trattamento è più efficace e meno aggressivo. Il medico valuterà visivamente e la palpazione della tiroide, identificherà i possibili sintomi della patologia, se necessario, condurrà ulteriori esami, oltre a prescrivere test per gli ormoni e quindi analizzare i loro risultati.

Test dell'ormone tiroideo: norme e decodifica

La ghiandola tiroidea e i suoi ormoni sono coinvolti nel lavoro di tutti gli organi e sistemi del corpo umano. Qualsiasi violazione nel suo funzionamento può portare a gravi problemi di salute. L'analisi degli ormoni tiroidei è uno dei modi per monitorare il suo lavoro e diagnosticare possibili cambiamenti patologici.

Ormoni e loro ruolo

I principali ormoni che vengono studiati sono:

  • Triiodotironina (T3),
  • Tetraiodotironina (T4). Si chiama anche tiroxina.,
  • Ormone stimolante la tiroide (TSH),

La ghiandola tiroidea produce 3 sostanze:

Gli ormoni includono triiodotironina e tiroxina. Aiutano a funzionare come un organo interno del corpo umano. Includono molecole di iodio: 3 in triiodotironina e 4 in tiroxina.

La calcitonina produce cellule C. Il loro scopo funzionale è il metabolismo del calcio e lo sviluppo del sistema osseo..

Gli ormoni nel sangue circolano in forma libera e associati alle proteine. Il 99% è collegato, solo lo 0,2-0,5% è libero.

L'ormone T3 è considerato più attivo. È coinvolto in tutti gli effetti biologici. T4 è la fonte della formazione di questo principio attivo.

Gli ormoni tiroidei sono i principali responsabili del metabolismo energetico. Questo processo nel corpo si verifica costantemente, anche a riposo.

I test dell'ormone tiroideo comportano la determinazione del TSH (ormone stimolante la tiroide), sebbene sia prodotto da un altro organo endocrino, la ghiandola pituitaria. Viene prodotto con allocazione insufficiente di T3 e T4. Meccanismo di feedback TTG. Quindi ci sono 2 scenari:

  • Il ferro sintetizzerà gli ormoni in modo più intenso,
  • Ghiandola tiroidea. Aumenta gradualmente il volume.

Nella forma dei risultati degli esami del sangue apparirà l'indicatore di AT TPO.

Gli anticorpi anti-perossidasi tiroidea sono un indicatore dell'aggressività del sistema immunitario nei confronti del proprio corpo. La perossidasi tiroidea fornisce la formazione di una forma attiva di iodio, che è in grado di essere inclusa nel processo di iodificazione della tireoglobulina. Gli anticorpi dell'enzima bloccano la sua attività, a seguito della quale diminuisce la secrezione degli ormoni tiroidei. Tuttavia, AT-TPO può essere solo "testimone" del processo autoimmune. Un aumento del titolo di anticorpi per perossidasi è possibile se il paziente:

  • gozzo tossico diffuso,
  • gozzo nodulare,
  • tiroidite subacuta di Crevena,
  • disfunzione della ghiandola postpartum,
  • tiroidite (Hashimoto),
  • ipotiroidismo idiopatico,
  • tiroidite autoimmune,
  • malattie autoimmuni non tiroidee.

Quando viene prescritta un'analisi?

Ad oggi, le malattie associate al malfunzionamento della ghiandola tiroidea occupano il secondo posto in frequenza, il diabete viene prima. Le condizioni del sistema cardiaco, vascolare, riproduttivo ed ematopoietico dipendono dal corretto funzionamento di questo organo..

Un esame del sangue per gli ormoni tiroidei può anche essere eseguito su iniziativa del paziente. Le ragioni popolari per questa decisione sono:

  • Verifica della salute di una coppia che ha deciso di avere un bambino,
  • In virtù della professione. Se una persona lavora in un luogo con un rischio maggiore di contaminazione chimica o da radiazioni,
  • Verifica delle condizioni della ghiandola, dopo una precedente malattia.

L'endocrinologo redige un rinvio per esami del sangue per gli ormoni tiroidei per identificare anomalie o regolare il corso del trattamento per le malattie esistenti.

Il motivo di questo appuntamento può essere:

  • Cambiamenti improvvisi nel peso di una persona,
  • Difficoltà a concepire un bambino,
  • Gravidanza grave,
  • Irregolarità mestruali nelle donne,
  • Ritardato sviluppo fisico o mentale del bambino.

Se un esame visivo ha rivelato cambiamenti strutturali nella ghiandola, viene anche prescritto un test ormonale. Tali cambiamenti possono essere nodularità, eterogeneità o ingrandimenti rilevati alla palpazione dell'area corrispondente. Se ci sono deviazioni nei risultati, il paziente dovrà sottoporsi a ulteriori esami per identificare la causa della violazione.

La donazione di sangue per gli ormoni tiroidei è necessaria in presenza dei seguenti sintomi visivi:

  • Il tremore è un movimento spontaneo rapido e ritmato degli arti associato a contrazioni muscolari.,
  • Calvizie,
  • Traspirazione pesante,
  • Compromissione della memoria,
  • Problemi della pelle,
  • Tachicardia.

In alcuni casi, i test per gli ormoni tiroidei sono la norma. I pazienti che soffrono di patologie del tessuto connettivo (artrite reumatoide, sclerodermia sistemica, lupus eritematoso) non devono dimenticare di donare sangue agli ormoni tiroidei.

Linee guida per adulti

T4 nella maggior parte dei casi rimane invariato. È stabile anche se il corpo ha un tumore benigno o un gozzo colloidale. Con un normale contenuto di tiroxina nel corpo femminile, i numeri nel modulo dei risultati dovrebbero essere 9-19 pmol / L. Questo indicatore è la base di iodio per la formazione dell'ormone T3. Gli indicatori di questo ormone in una donna dovrebbero essere compresi nell'intervallo 2,62-5,69 pmol / L. La norma degli ormoni tiroidei nelle donne durante la gravidanza è molto più elevata. Ciò è dovuto al fatto che, fino a un certo punto, il sistema endocrino della madre lavora per due, soddisfacendo così anche le esigenze del bambino. Ormoni tiroidei: normali nelle donne, tabella sotto.

Il medico decodificherà le risposte ricevute, naturalmente. Puoi confrontare leggermente i numeri con gli standard..

L'ormone stimolante la tiroide a concentrazione normale dovrebbe essere 0,2-3,2 Mme / l. Il superamento dell'indicatore indica un funzionamento insufficiente della ghiandola tiroidea, bassa - secrezione troppo intensa.

Decifrare un esame del sangue per gli ormoni tiroidei Nella tabella seguente è mostrato un confronto tra gli indicatori di un uomo e una donna.

Nome dell'ormoneNegli uominiTra le donne
T3 (pmol / L)2,6-5,722,6-5,72
T3 libero (nmol / L)1,24-3,231,24-3,23
Totale T4 (ngr / dtsl)0,8-2,10,8-2,1
T4 gratuito (ngr / dtsl)5,31-104,23-12,99
TSH totale (μMU / ml)0,4-40,4-4
Calcitonina (pmol / L)0-2,460-1,46

Norme nei bambini

Le norme degli ormoni tiroidei differiscono significativamente da quelle di un adulto. L'analisi degli ormoni tiroidei è raramente prescritta. Aiuta a diagnosticare le anomalie dello sviluppo precoce e correggerle..

A differenza degli adulti, l'analisi dei bambini prevede il controllo di soli 2 ormoni: T3 e TSH. Colpiscono il ritmo di sviluppo del bambino.

Quindi i risultati dei test per TSH dovrebbero essere nei neonati 1,12-17,05 mU / L.

Per anno, la quantità di questo ormone viene prodotta meno di 0,66-8,3 miele / l.

Quindi, invecchiando, la soglia superiore di questo indicatore cambia, ma il limite inferiore rimane invariato - 0,47 mU / L. Quindi il limite superiore della tireotropina per l'analisi degli ormoni tiroidei sarà:

  • Fino a 5 anni - 6,55 miele / l,
  • Meno di 12 anni - 5,89 MED / L,
  • Fino a 16 anni - 5,01 miele / l.

Dopo si stabilizza a circa 4,15 miele / l.

Vale la pena notare che il livello di tireotropina dipende dall'ora del giorno. Raggiunge il massimo alle 3:00 e i numeri più bassi vengono registrati alle 17:00..

Analisi degli ormoni tiroidei che decodificano gli standard della triiodotironina per età:

  • Fino a 10 anni - 1,79-4,08 nmol / L,
  • Meno di 18 anni - 1,23-3,23 nmol / L.

Man mano che invecchiano, questo indicatore diminuisce a 1,06-3,14. In diversi periodi dell'anno, viene prodotto con diverse attività. In autunno e in inverno più intensamente, e in primavera la produzione di T3 diminuisce.

Preparazione per la consegna di biomateriale

La preparazione per i test ormonali dovrebbe iniziare tra circa un mese. Durante questo periodo, devi rifiutare di assumere tali farmaci:

  • Contenenti iodio,
  • ormonale,
  • steroidi,
  • Aspirina contenenti.

Se la conformità a questa condizione non è possibile, è necessario informarne il medico curante. Quindi sarà in grado di regolare i dati.

La preparazione per l'analisi comprende altre misure:

  • Non mangiare 8 ore prima della consegna del biomateriale. Puoi bere solo acqua bollita. Il minerale non è raccomandato,
  • Nessuna attività fisica alla vigilia di una visita al laboratorio non dovrebbe essere,
  • Le situazioni stressanti possono anche distorcere i risultati della ricerca. Quindi cerca di calmarti e non essere nervoso il giorno in cui visiti il ​​laboratorio.,
  • Rifiutare le cattive abitudini come l'alcool e le sigarette richiede almeno 24 ore. Idealmente, questo periodo è di 7 giorni,
  • Il giorno prima della donazione di sangue, è necessario abbandonare l'intimità sessuale,
  • Entro 2-3 giorni, devi cercare di proteggere il corpo dall'ipotermia e dal surriscaldamento.

Lo specialista dovrebbe informarti dei test per gli ormoni tiroidei in almeno 2-3 giorni. Questo periodo di tempo deve essere speso per preparare il tuo corpo. Questo è l'unico modo per ottenere risultati veri e accurati che mostrano un'immagine reale dello stato della ghiandola tiroidea..

Diamo un'analisi

Come passare un'analisi degli ormoni tiroidei a una persona che è predisposta alle malattie endocrine? La risposta è ogni 6 mesi per monitorare le tue condizioni. Sarà sufficiente che tutti gli altri visitino il laboratorio una volta ogni 1-1,5 anni..

La donazione di sangue per gli ormoni tiroidei viene effettuata da una vena del gomito.

Per risultati accurati, è importante non solo come passare l'analisi, ma anche quando. Le sfumature di questa procedura sono di solito raccontate da un ginecologo o endocrinologo. Il giorno della donazione di sangue, non devono essere eseguite altre procedure mediche. Radiografia, contagocce ed ultrasuoni possono distorcere i dati..

Negli uomini, tutto è più semplice. Hanno stabilità ormonale, quindi possono donare il sangue ogni giorno.

Puoi eseguire test per gli ormoni tiroidei per determinare la forma libera T3 e T4, calcitonina, TSH e AT-TG in qualsiasi giorno, sia adulti che bambini.

L'analisi richiede fino a 5 giorni.

Quali sono le deviazioni

Con ipertiroidismo, si verifica un'insufficienza metabolica. Ecco alcuni sintomi:

  • Perdita di peso,
  • Cardiopalmus,
  • Sudorazione.

L'ipertiroidismo è di 3 tipi:

  • Diminuzione delle dimensioni della tiroide e produzione di ormoni,
  • L'aumento delle sue dimensioni. Il corpo combatte la carenza di ormoni,
  • Bassa produzione ormonale da parte dell'ipotalamo.

Quando si analizzano gli ormoni tiroidei, decifrare i risultati può dare 2 possibili varianti di deviazioni:

  • Superamento degli standard: tireotossicosi. Il paziente ha febbre, sudorazione attiva, instabilità emotiva, tremore delle estremità, battito cardiaco instabile. In questo caso, T3 e T4 aumentano significativamente la loro concentrazione e il TSH diminuisce,
  • Dati digitali bassi - ipotiroidismo. Sintomi: debolezza, perdita di coscienza, depressione, gonfiore, ridotta potenza negli uomini, ridotta probabilità di concepimento nelle donne.

Se l'analisi per la ghiandola tiroidea ha mostrato un aumento del contenuto di anticorpi AT-TPO e AT-TG nel sangue, ciò indica un processo autoimmune.

Anche il T4 normale a bassa concentrazione di T3 e TSH è un rapporto allarmante, che indica l'incapacità dell'ormone T4 di convertirsi in triiodotironina.

Livelli elevati di TSH a basso T4 indicano un malfunzionamento della ghiandola pituitaria. Se il TSH è basso e gli altri ormoni T sono alti, la diagnosi è ovvia: ipertiroidismo.

Un aumento del livello di T3 con una rapida diminuzione del TSH è osservato nei pazienti:

  • Con un fegato malato,
  • Con digiuno prolungato,
  • Con trauma mentale ed emotivo.

Un aumento di T4 si verifica in un numero di casi:

  • Se i reni non funzionano correttamente,
  • Immunodeficienza,
  • Obesità,
  • tiroidite.

Si osserva un basso livello di tiroxina con:

  • Pituitaria,
  • Tiroidite autoimmune,
  • Gozzo endemico.

Dovrebbe essere attentamente correlato alla ghiandola tiroidea, i test ormonali dovrebbero essere eseguiti regolarmente, data la frequenza di insorgenza di malattie di questo organo. L'effetto dei livelli ormonali è molto importante. Colpiscono la maggior parte degli organi interni, compresi quelli vitali. Per ottenere risultati più accurati dell'esame, è necessario prepararsi in 2-3 giorni. Il modulo dei risultati riflette i dati non solo degli ormoni secreti dalla ghiandola tiroidea, ma anche di altri "strategicamente importanti". Sebbene siano prodotti da altri organi del sistema endocrino, il loro effetto sullo sfondo ormonale della ghiandola tiroidea è molto ampio. Tutti i dati di analisi sono considerati non separatamente l'uno dall'altro, ma in combinazione. Questo è l'unico modo per diagnosticare in base ai risultati di questa analisi..