Test delle urine per metanefrina e normetanefrina

Il ruolo delle ghiandole surrenali nel corpo umano è inestimabile, perché questi organi accoppiati producono ormoni di catecolamina: dopamina, adrenalina e normadrenalina. Questi, a loro volta, accelerano la diffusione degli impulsi nervosi in tutto il corpo, aumentano il metabolismo, promuovono il rilascio di energia di riserva da acidi e glucosio liposolubili, espandono i bronchi e le pupille oculari, aumentano la pressione e aumentano le contrazioni cardiache.

L'analisi delle urine giornaliere per le metanefrine è un'opportunità per determinare il contenuto di metaboliti intermedi formati in alte concentrazioni nel carcinoma surrenalico e in altri tumori neurologici.

Indicazioni per l'analisi

La raccolta di urina per metanfrina è raccomandata per i seguenti sintomi che suggeriscono la presenza di feocromocitoma, neuroblastoma o ganglioneuroma:

  • valori di alta pressione sanguigna che sono difficili da ridurre con i farmaci;
  • palpitazioni;
  • temperatura corporea elevata, ma la presenza di infezione nel corpo non è confermata;
    mal di testa persistente;
  • disturbo cronico del sonno;
  • vertigini gravi e persistenti, a volte svenimento;
  • alterazioni della glicemia, ma il diabete non viene diagnosticato;
  • perdita di peso sullo sfondo di una dieta equilibrata;
  • bocca asciutta
  • nausea senza causa;
  • attacchi di panico;
  • iper eccitabilità.

L'analisi obbligatoria è data alle persone a cui è stata diagnosticata una neoplasia della ghiandola surrenale, nonché una predisposizione genetica al feocromocitoma su ultrasuoni o risonanza magnetica.

Utilizzando un test delle urine per le metanefrine, i medici possono identificare altre malattie, come l'epatite acuta o cronica, l'infarto del miocardio, l'angina pectoris, la cirrosi e l'ulcera gastrica.

Preparazione per la consegna

L'autenticità dei risultati dell'analisi è influenzata da molti fattori, quindi il paziente deve prepararsi con cura prima di presentare il biomateriale. Prima di tutto, si consiglia una dieta speciale 2-3 giorni prima dello studio, esclusi gli alimenti ricchi di serotonina: banane, pomodori, formaggio, prodotti da forno con vaniglia, cioccolato. Vale anche la pena abbandonare l'uso di cacao e bevande alcoliche, tè forte, cicoria, caffè, piatti con l'aggiunta di latte o yogurt.

3-5 giorni prima del test, è vietato assumere i seguenti medicinali: nitroglicerina, insulina, paracetamolo, aminofillina, beta-bloccanti, gocce di vasocostrittore per il naso, desametasone, diuretici, salicilati. Dopo un ciclo di terapia antibiotica con farmaci tetracicline, devono trascorrere almeno 10 giorni.

Il paziente deve inoltre evitare uno sforzo fisico intenso, stress e relazioni intime per 2 giorni. Si consiglia di astenersi dal fumare almeno 3-4 ore prima dello studio..

Raccolta delle urine

Se l'analisi deve essere portata al laboratorio venerdì, il paziente inizia il processo di preparazione per la consegna già lunedì mattina. Dalle 8 di giovedì a 8 di venerdì, raccoglie tutta l'urina escreta in un contenitore asciutto pulito pre-preparato, ad esempio un barattolo di vetro. In esso, devi prima versare il conservante precedentemente preso in laboratorio. Conservare il biomateriale in un contenitore chiuso in frigorifero a una temperatura di + 2- + 8 gradi.

Una volta completata la raccolta, il contenuto del barattolo deve essere miscelato, misurato con precisione e versato in uno speciale serbatoio sterile da 100 ml precedentemente acquistato in farmacia. urina. È questa parte insieme al rinvio che portano al laboratorio.

decrittazione

I normali livelli di metanefrina e normetanefrina nelle urine variano leggermente a seconda del laboratorio selezionato per il test. Sono considerati accettabili i seguenti indicatori:

  • nei bambini 3-8 anni - 47-210 mcg / 24 ore;
  • adolescenti - 39-243 mcg / 24 ore;
  • donne adulte - 140-320 mcg / 24 ore;
  • uomini adulti - 190-390 mcg / 24 ore.

Solo uno specialista può decrittografare i risultati dell'analisi in modo più dettagliato, tenendo conto delle caratteristiche di salute, età e altri fattori.

Per la diagnosi di feocromocitoma, neuroblastoma o ganglioneuroma, è anche possibile utilizzare un esame del sangue per metanfrine e normetanefrine. Il biomateriale in questo caso viene prelevato dalla vena cubitale. La preparazione è la stessa descritta sopra. La norma è un livello di metanefrina non superiore a 120 picogrammi per 1 ml di plasma e normetanefrina fino a 200 pg / ml.

Metanefrine e normetanefrine comuni

L'accettazione del biomateriale per questo studio può essere annullata 2-3 giorni prima delle festività ufficiali, a causa delle caratteristiche tecnologiche della produzione! Specificare le informazioni nel contact center.

Le metanefrine e le normetanefrine sono i prodotti di decomposizione dell'adrenalina. Questa analisi viene utilizzata direttamente per controllare il livello di adrenalina, poiché l'adrenalina stessa si scompone pochi minuti dopo il rilascio dalle cellule, mentre i suoi prodotti di decadimento sono più stabili e forniscono l'accuratezza necessaria allo studio. Normalmente, i prodotti della degradazione dell'adrenalina nel sangue sono pochi, ma il loro livello può aumentare significativamente a causa dello stress, nonché sotto l'influenza dei tumori neuroendocrini, in particolare del feocromocitoma.

La determinazione del livello di metanefrine e normetanefrine totali viene effettuata nell'ambito della diagnosi di feocromocitoma, nonché per i pazienti in cui è stata identificata questa malattia, al fine di monitorare l'efficacia del trattamento. Un'indicazione per l'analisi è anche la presenza di sintomi di feocromocitoma, tra cui aumento del polso, vampate di calore, sudorazione eccessiva e pressione sanguigna persistentemente alta. Inoltre, lo studio può essere necessario per i pazienti con ipertensione arteriosa, che risponde scarsamente al trattamento, se viene rilevato un tumore surrenalico o in presenza di tali tumori nei familiari più vicini.

La metanefrina e la normetanefrina sono sottoprodotti della disgregazione nel corpo dell'ormone adrenalina. Poiché l'adrenalina stessa è una sostanza instabile e si disintegra in pochi minuti dopo il suo rilascio, i prodotti del suo decadimento sono più stabili.

Questo tipo di analisi di laboratorio viene utilizzato per controllare il livello di adrenalina: la sua concentrazione nel corpo supera la norma sotto stress, nonché con la crescita di tumori di tipo neuroendocrino.

Chi ha bisogno di un test delle urine per metanefrina, normetanefrina?

È necessario monitorare se il livello dei prodotti di decadimento totale e libero dell'adrenalina nel sangue e nelle urine è aumentato nei seguenti casi:

  • per la diagnosi di feocromocitoma in presenza di sintomi quali ipertensione, sudorazione eccessiva;
  • per la diagnosi di un tumore nella ghiandola surrenale;
  • con una scarsa risposta alla terapia farmacologica in pazienti con ipertensione arteriosa diagnosticata.

Nel nostro centro, puoi fare un test delle urine per metanefrina e normetanefrina a un prezzo conveniente in un momento conveniente per te. Raccomandiamo di raccogliere biomateriale per ulteriori diagnosi di laboratorio come profilassi in presenza di tumori neuroendocrini nell'immediata famiglia..

Caratteristiche del preparato per l'analisi delle urine per metanefrine e normetanefrine

Escludere il consumo dei seguenti prodotti: banane, avocado, formaggio, caffè, tè, cacao, birra 48 ore prima dello studio. Se possibile, escludere l'uso di antibiotici tetracicline chinidina, reserpina, tranquillanti, inibitori MAO, bloccanti adrenergici 4 giorni prima dello studio (come concordato con il medico).

NORME GENERALI PER LA PREPARAZIONE ALLA RICERCA SULLE URINE

Prima dello studio, evitare uno sforzo fisico eccessivo, escludere l'uso di alcol. La modalità di consumo è normale. Le donne non sono consigliate di prendere l'urina per l'esame durante le mestruazioni. Prima di raccogliere il campione, è necessario condurre una toilette accurata dei genitali esterni e dell'ano, lavandoli in una doccia con sapone.

Attenzione! Non è possibile raccogliere l'urina lungo Zimnitsky, l'urina quotidiana e l'urina quotidiana con un conservante allo stesso tempo. Questo può essere fatto solo in tre dosi ed entro pochi giorni.

ISTRUZIONI PER IL PAZIENTE PER LA RACCOLTA E IL TRATTAMENTO DEI CAMPIONI URINARI GIORNALIERI

Alla prima minzione mattutina (7-9 a.m.), svuota completamente la vescica, non raccogliere l'urina, nota l'ora esatta in cui è iniziata la raccolta delle urine sul contenitore per la raccolta giornaliera delle urine. Se per lo studio viene utilizzato l'urina giornaliera con un conservante, mettere un conservante nel contenitore per la raccolta giornaliera di urina (15 g di acido citrico, è possibile utilizzare il cibo). Da questo momento, tutte le urine devono essere raccolte in un contenitore per la raccolta giornaliera delle urine. Il contenitore deve essere conservato in un luogo fresco. Dopo 24 ore dal momento indicato sul contenitore, svuotare completamente la vescica, aggiungere l'urina raccolta nel contenitore per raccogliere l'urina giornaliera. Mescolare l'urina in un contenitore, misurare il volume risultante e registrarlo. Per la consegna in laboratorio, prendere circa 30 ml di urina al giorno in un contenitore di plastica usa e getta con un tappo a vite (SC). Sulla forma direzionale, è necessario indicare il volume giornaliero di urina (diuresi giornaliera).

Nota: se il volume di urina giornaliera supera la capacità del contenitore, viene utilizzato un contenitore aggiuntivo; il volume totale di urina assegnato a entrambi i contenitori è indicato sul modulo. Quando si utilizza un conservante, viene aggiunto al secondo contenitore.

Se una delle porzioni di urina non è stata raccolta in un contenitore, l'urina viene nuovamente raccolta.

Attenzione! Non vengono forniti contenitori di urina e conservanti giornalieri (campione di acido citrico).

Test delle urine per metanefrina e normetanefrina

L'analisi delle urine per metanfrina e normetanefrina può rilevare tumori maligni nei reni e nelle ghiandole surrenali. Gli studi sono prescritti per quei pazienti che hanno sintomi caratteristici. Il rilevamento di queste sostanze nel corpo indica che si verifica un processo infiammatorio nelle ghiandole endocrine umane, che rappresenta un pericolo per il corpo.

Chi viene mostrato l'analisi

Un'analisi per identificare queste sostanze può essere prescritta solo da un medico, a causa del rilevamento di determinati sintomi. Tale studio è prescritto per la diagnosi di cancro e tumori maligni negli organi interni del paziente..

I seguenti sintomi sono una ragione significativa per l'esame:

  • Alta pressione sanguigna costante,
  • Aumento della sudorazione principalmente di notte,
  • Frequenza cardiaca e battito cardiaco,
  • Febbre per un lungo periodo di tempo,
  • Capogiri e dolore al collo,
  • Nausea senza un motivo particolare.

La presenza di questi sintomi per 1-2 settimane dovrebbe essere la ragione per andare in clinica. Il paziente dovrà sottoporsi a un'adeguata preparazione e analisi per identificare o escludere la formazione di tumori maligni..

I risultati che saranno ottenuti dopo aver superato l'analisi sono sensibili a qualsiasi cambiamento nel corpo. Pertanto, è estremamente importante rispettare le norme e i regolamenti che contribuiranno a ottenere informazioni affidabili sull'organismo. Durante la preparazione per l'analisi, seguire queste linee guida:

  • 2-3 giorni prima della data stabilita per l'analisi, evitare l'uso di farmaci che colpiscono i reni e altri organi interni. Dovrai anche abbandonare l'uso di antibiotici antivirali,
  • 48 ore prima dell'esame, rinuncia alle bevande: cacao, tè e caffè. Inoltre, il paziente è controindicato all'uso di sostanze alcoliche e alcoliche,
  • 5-6 ore prima della raccolta delle urine, il paziente deve evitare il tabacco,
  • Elimina qualsiasi stress fisico e psicologico sul tuo corpo. Dedica un giorno di riposo,
  • Rifiuta gli alimenti che contengono conservanti o sostanze simili, poiché ciò cambierà i valori ottenuti dopo aver superato i test.

L'urina quotidiana serve come materiale di ricerca, perché durante questo periodo di tempo cambia la sua composizione a causa di molti fattori. L'urina dovrà essere raccolta tutto il giorno.

L'urina deve essere raccolta immediatamente dopo il risveglio. Andare in bagno e abbassare l'urina iniziale nel bagno, riempire il contenitore con urina intermedia e inviarlo in un luogo freddo.

La porzione successiva di urina viene preparata dopo le 13:00. Ripetere i passaggi sopra descritti. La fase finale si svolge prima di coricarsi..

Dopo aver superato l'analisi delle urine quotidiane, il paziente sarà in grado di comprendere le patologie che si sviluppano nel suo corpo e, se necessario, adottare misure per eliminarle.

Cause di aumento della metanefrina nelle urine giornaliere

Se i risultati di un'analisi delle urine generale hanno mostrato che nel corpo è stata trovata una quantità eccessiva di metanfrina, allora c'è un'alta probabilità che si formi un tumore maligno nelle ghiandole endocrine. Tuttavia, tale diagnosi viene fatta solo in 2 persone su 10, quindi non fatevi prendere dal panico in anticipo.

In questo caso, sarà necessario sottoporsi a un riesame, tenendo conto di tutte le norme che indicheranno come eseguire l'analisi. Se l'indicatore aumentato è stato nuovamente ottenuto, il paziente deve visitare il medico curante e sottoporsi a un ciclo di diagnosi accurata dei tumori maligni..

Dopo aver ricevuto un'adeguata consultazione, al paziente verrà prescritto un ciclo di recupero che interromperà il progresso della patologia e contribuirà al ripristino delle normali funzioni corporee.

Se, dopo un po 'di tempo dopo l'inizio del trattamento, la quantità di metanefrina non è diminuita, dovranno essere prese in considerazione altre contromisure. Un costante aumento della normometanefrina indica malattie che colpiscono l'ipotalamo e problemi al cuore e ad altri organi interni.

Fattori che influenzano i risultati della ricerca

Un'analisi per identificare questi elementi nelle urine del paziente è sensibile a qualsiasi cambiamento e inosservanza delle regole per la raccolta delle urine per la ricerca. L'aumento della metanefrina nelle urine del paziente è influenzato da bevande che contengono alcol e caffeina. Il fumo ha un effetto speciale sui risultati dell'esame..

Un grave stress sulla salute fisica e psicologica di una persona influenzerà anche il raggiungimento di indicatori sopravvalutati. Smetti di usare questi prodotti e fai una pausa prima di fare il test. Questa tecnica renderà il tuo allenamento corretto e le informazioni sul corpo affidabili.

Quando posso ottenere i risultati dell'analisi

Dopo che il paziente ha fornito l'urina raccolta, sarà sottoposta a un esame completo per rilevare tumori maligni nel corpo. Questa procedura richiede più spesso circa 14 giorni..

Se l'urina è stata consegnata a una clinica privata, i test possono essere ottenuti molto più velocemente. Aiuterà ad accelerare la verifica della corretta raccolta e preparazione delle urine. Per risultati affidabili, consultare un endocrinologo o un oncologo..

La normale quantità di metanefrina e normetanefrina nelle urine

I valori di queste sostanze nelle urine cambiano con l'età. Pertanto, è importante sapere quali indicatori sono normali per non farsi prendere dal panico senza motivo..

Nelle urine di bambini di età inferiore a 3 mesi, sono considerati normali indicatori:

  • Metanefrina da 5,9 a 37 unità,
  • Normetanefrina da 47 a 156 unità.

Per i bambini la cui età varia da 3 a 6 mesi, la norma è la seguente:

  • Metanefrina da 6,1 a 42 unità,
  • Normetanefrina da 31 a 111 unità.

Nelle urine di bambini di età inferiore a 9 mesi, gli indicatori dovrebbero rientrare nei seguenti limiti:

  • Metanefrina da 12 a 41 unità,
  • Normetanefrina da 41 a 109 unità.

Nei bambini di età inferiore a un anno, i valori normali si presentano così:

  • Metanefrina da 12 a 41 unità,
  • Normetanefrina da 23 a 103 unità.

In un bambino da 1 a 2 anni, gli indicatori della sostanza nelle urine dovrebbero essere entro questi limiti:

  • Metanefrina da 6,7 ​​a 52 unità,
  • Normetanefrina da 32 a 118 unità,

Nelle persone di età superiore ai 16 anni, gli indicatori di metanefrina non devono superare il segno di 320 unità, la normetanefrina non deve essere superiore a 390.

Questi indicatori sono considerati normali. Se l'analisi ha mostrato tali valori, questa è la prova che tutto è in ordine con il corpo e il paziente non ha bisogno di un intervento medico.

Sembra che la decodifica dei test possa avvenire da sola, ma dovrai contattare uno specialista e ottenere una conclusione accurata sulla tua salute. Una diagnosi indipendente sarà in gran parte errata.

I risultati dei test ottenuti variano a seconda del laboratorio in cui sono stati condotti gli studi. Inoltre, il numero di elementi nelle urine del paziente varia a causa dell'uso di determinati prodotti, nonché a causa dell'età e dell'attività fisica.

Se si ottengono risultati troppo alti, passare un secondo esame per stabilire una diagnosi accurata..

Quali malattie può mostrare un'analisi

Un test delle urine per la metanefrina è paragonabile agli esami del sangue. Pertanto, consente di determinare o escludere la presenza delle seguenti malattie:

  • Tumori del cervello e ghiandole surrenali,
  • Cirrosi,
  • Ulcere gastriche e rettali,
  • Ipertensione.

Se sono stati ottenuti risultati che vanno oltre l'intervallo normale, passare attraverso un esame che rileverà una malattia in via di sviluppo nel tuo corpo.

Solo una diagnosi accurata consentirà un trattamento efficace e fermerà l'avanzamento dei tumori maligni..

Dove passare l'analisi

I test per la rilevazione di metanefrina e normetanefrina possono essere eseguiti in laboratori presenti in ciascuna regione. Nessun paziente avrà difficoltà con questo..

Molto spesso, tale analisi viene pagata. La tassa è dovuta all'installazione di attrezzature di alta qualità in modo che i risultati sul corpo umano siano affidabili.

L'acido viene utilizzato per identificare elementi nelle urine, che aumenta l'efficienza dell'analisi e del rilevamento delle patologie nel corpo nelle prime fasi. Prima di iniziare a prepararti per lo studio, dovrai ottenere la direzione appropriata. Puoi farlo con un endocrinologo o un oncologo.

Conclusione

Dopo aver superato un test delle urine per metanfrina e normetanefrina, il paziente sarà in grado di rilevare lo sviluppo di tumori nelle prime fasi. Questo ti permetterà di sbarazzarti dei tumori e di salvarti la vita, perché se la malattia fosse iniziata, il trattamento sarebbe inefficace.

Questo dovrebbe essere il motivo per rendere regolare tale esame. L'analisi può essere inviata in qualsiasi regione. Attrezzature specializzate e un team di esperti aiuteranno a determinare il numero esatto di elementi nelle urine, identificando così o eliminando molte malattie pericolose.

Durante la raccolta e la preparazione per l'analisi, ricordare le regole di preparazione e il fatto che l'urina dovrà essere raccolta durante il giorno. Questa tecnica ti consentirà di tenere traccia dei cambiamenti nelle urine del paziente e di determinare cosa sta accadendo nel corpo.

Questo studio può sostituire l'analisi generale con il sangue e rilevare malattie con elevata precisione. Rendendo permanente questo esame, ogni persona sarà in grado di escludere malattie pericolose e continuare uno stile di vita normale.

Normetanefrina nelle urine: indicatori e norma nel corpo

Il corpo umano è un unico sistema armonioso. In caso di guasto da qualche parte, altri sistemi iniziano a rispondere, avvisando del pericolo. Se l'urmetanfrina nelle urine è più alta del normale, molto spesso è anche un sintomo allarmante..

La metanefrina e la normetanefrina sono direttamente correlate agli ormoni surrenali dell'adrenalina e della noradrenalina. Sono prodotti intermedi del loro decadimento..

Ma si formano solo se vengono prodotti enzimi speciali e catecolamine, che è considerato un ormone che appartiene allo strato cerebrale della corteccia surrenale. Questa sostanza è anche un neurotrasmettitore, che trasmette segnali tra le cellule nervose..

Di solito, la catecolamina esiste per un tempo molto breve, poiché viene rapidamente distrutta e il corpo cerca di liberarsene rapidamente, espellendo insieme all'urina, nonché alla metanefrina o alla normetanefrina.

Se sono in ritardo, questo è il primo indicatore che ha iniziato a svilupparsi una formazione di tumore, che ha principalmente una tale caratteristica: un aumento del processo di produzione di adrenalina e noradrenalina.

Le neoplasie sono pericolose in quanto si sviluppano rapidamente, iniziando in grandi quantità sintetizzandosi nella catecolamina. A causa di un eccesso eccessivo di sostanze, i processi patologici si verificano principalmente nei reni, nel fegato e nel sistema cardiaco.

Questo influenza il benessere. La persona inizia a perseguire forti mal di testa periodici che si concentrano nelle tempie e nella parte posteriore della testa, iniziano spiacevoli sensazioni di formicolio alle estremità, compaiono nausea e affaticamento e si sviluppa tachicardia.

Norma e indicatori di metanefrina e normetanefrina

Se tali sintomi ti disturbano più spesso, dovresti chiedere aiuto al tuo medico. Prima di prescrivere il trattamento, è necessario determinare - normale metanefrina e normetanefrina nelle urine.

Il metodo più affidabile è uno studio di laboratorio sull'escrezione urinaria giornaliera.

Gli standard indicativi generali per un adulto sono determinati da:

  • metanefrina da 74 a 297 mcg / giorno;
  • normetanefrina da 105 a 354 mcg / giorno.

Questi studi vengono quindi elaborati, sulla base dei quali viene effettuata la diagnosi corretta al fine di iniziare il trattamento della neoplasia in tempo.

A volte i risultati in diversi laboratori possono dare lievi discrepanze, il livello di sostanze sarà ridotto o leggermente aumentato.

Ciò è dovuto principalmente all'uso di reagenti selezionati e all'uso di vari tipi di dispositivi che sono stati utilizzati per determinare la concentrazione di prodotti di decadimento delle catecolamine nelle urine.

Perché promosso

Se il sangue ha inaspettatamente aumentato il livello di catecolamine, cosa significa questo: il corpo ha reagito allo stress, nella maggior parte dei casi causato da un processo fisico o psicologico, dallo stress emotivo.

In questo momento, la noradrenalina contribuisce al restringimento dei vasi sanguigni, a seguito del quale aumenta la pressione sanguigna, un'aumentata dose di adrenalina aumenta la frequenza cardiaca e i processi metabolici sono accelerati.

Ma quando la norma viene costantemente disturbata, la metanefrina e la normetanefrina nelle urine, un tale sintomo avverte dello sviluppo di un tumore: il feocromocitoma. È caratterizzato dal fatto che produce periodicamente una grande quantità di adrenalina e noradrenalina, è benigno. Non ci sono metastasi in questo caso..

Inoltre, un indicatore sopravvalutato di questi ormoni nel corpo del bambino può rivelare un neuroblastoma - un tumore che si sviluppa fino a 5 anni. Nasce da cellule nervose primitive, che si trovano nella cavità addominale, sulle ghiandole surrenali.

Chi viene mostrato l'analisi

L'analisi è prescritta per:

  • insorgenza di attacchi di angina, dato che questa è la reazione della catecolamina al dolore emergente;
  • palpitazioni;
  • ipertensione
  • leucemia;
  • malattie del fegato con disturbi metabolici;
  • violazioni del sistema endocrino e altri indicatori, soprattutto se le misure terapeutiche non portano risultati positivi.

Analisi corretta

Preparare il paziente per l'analisi non contiene particolari difficoltà. Tutte le raccomandazioni del medico devono essere pienamente osservate in modo che il risultato sia corretto, per il quale pochi giorni prima del test, è necessario:

  • escludere completamente dalle bevande dietetiche - tè, caffè, energia, birra e contenenti alcol;
  • non mangiare prodotti caseari, uova, cioccolato, avocado e banane, con un alto contenuto di ammina;
  • interrompere l'assunzione, ma in accordo con il medico, alcuni farmaci, ad esempio antibiotici tetracicline, tranquillanti, adrenostimolanti, bloccanti adrenergici. È necessario escludere varie iniezioni, inalatori, supposte rettali, farmaci per la perdita di peso. Consentito solo quei fondi che supportano l'attività vitale del paziente;
  • non fare la radiografia;
  • ridurre l'aumento dello stress fisico ed emotivo;
  • poche ore prima dell'inizio della procedura è necessario smettere di fumare.

Viene data l'urina, la cui raccolta è stata effettuata durante il giorno. Inoltre, la prima dose mattutina viene scaricata nel bagno, ma tenere conto della mattina del mattino successivo.

L'urina dovrebbe essere in un contenitore da 3 litri, che dovrebbe essere tenuto costantemente in un luogo buio e fresco. Devi raccogliere l'urina e darla immediatamente per esame.

Il volume totale è preso in considerazione. Per l'analisi finale, vengono esaminati 100 ml di urina. Un fatto del genere è necessariamente tenuto conto del fatto che durante il giorno lo sfondo ormonale può cambiare più volte, diventando sempre più basso, quindi viene utilizzata la dose giornaliera.

Viene utilizzato un marker per la diagnosi delle neoplasie surrenali; viene eseguita la cromatografia liquida.

Quando il risultato è in dubbio, gli ormoni sono costantemente aumentati per chiarire, o questo è un fenomeno temporaneo, un test di clonidina soppressivo può essere prescritto per la precisione. Ma il paziente deve ricordare che una preparazione impropria, la violazione delle raccomandazioni influenzerà negativamente il risultato.

Opinione del dottore

Se c'è stata una deviazione nelle urine quotidiane di queste sostanze, sono necessari ulteriori studi sulle ghiandole surrenali e quindi una terapia complessa.

Se c'è motivo di presumere che un tumore si stia sviluppando, per visualizzarlo vengono prescritti studi come risonanza magnetica, tomografia computerizzata o scintigrafia. Anche una decrittazione competente non aiuterà a scoprire le dimensioni e la qualità dell'istruzione, se sono apparse metastasi.

Se un test delle urine per metanfrina e normetanefrina ha mostrato un risultato negativo, è necessario consultare un oncologo.

Analisi delle urine per il contenuto di metaboliti intermedi delle catecolamine: metanefrina, normetanefrina (urina giornaliera)

Informazioni sullo studio

Materiale biologico: urina giornaliera

Analisi delle urine per il contenuto di metaboliti intermedi delle catecolamine: metanefrina, normetanefrina
La maggior parte dei prodotti intermedi del metabolismo dell'adrenalina sono le metanefrine. La percentuale di metabolismo dell'adrenalina escreta nelle urine quando la metanefrina raggiunge normalmente il 55%. Quando si verifica una trasformazione del tumore nelle cellule del midollo surrenale o in gruppi di cellule simili nella struttura ad altri organi (cuore, fegato, reni, gonadi, ecc.), La concentrazione di adrenalina e noradrenalina nel sangue più che raddoppia. Di conseguenza, la concentrazione di metanefrina e normetanefrina nelle urine aumenta direttamente in proporzione. In particolare, un aumento delle urine (da 10 a 100 volte) di metanefrina e normetanefrina indica cromaphinoma e feocromocitoma. Inoltre, la concentrazione di metanefrine nelle urine può essere aumentata (da 2 a 10 volte) con simpaticoblastoma, infarto miocardico, ipertensione, distonia neurocircolatoria, ipertensione renale, alcolismo cronico.
In particolare, vorrei notare che il livello di normetanefrina e metanefrina non è in alcun modo influenzato dalla terapia antiipertensiva del paziente. Pertanto, un paziente che assume droghe continuamente e per lungo tempo per abbassare la pressione sanguigna non annulla l'assunzione il giorno dello studio. L'analisi delle urine per il contenuto di metaboliti intermedi di catecolamine per la diagnosi di feocromocitoma è preferibile effettuare nel prossimo futuro dopo un episodio di alta pressione sanguigna, quindi aumenta l'affidabilità della diagnosi.

Prima di presentare il b / m per lo studio, leggere le regole di preparazione nella sezione "Preparazione per i test delle urine. Test delle urine per gli ormoni".

Metanefrine frazionate (metanefrina, normetanefrina), deconjugated (generale), urina giornaliera

Vedi anche test - Catecolamine di plasma (profilo KATEPL), Catecolamine di urina (N. 151, 152) Metaboliti di catecolamine e serotonina, urina (N. 950).

Le catecolamine nel sangue hanno un breve periodo di esistenza a causa della ricaduta in sinapsi o del rapido metabolismo da parte degli enzimi. Le metanefrine (frazioni - metanefrina, normetanefrina) sono metaboliti intermedi di catecolamine formate da adrenalina e noradrenalina sotto l'azione dell'enzima 3,4-catecol-O-metiltransferasi. La misurazione dell'escrezione urinaria giornaliera di metanefrine è uno studio di screening sensibile per sospetto feocromocitoma. Uno studio simultaneo delle frazioni di catecolamine, metanefrine e metaboliti finali di catecolamine (vanillylmindale - VMC e omovanilinico - acidi GMA) nelle urine aumenta la specificità dello studio, riducendo la probabilità di risultati falsi positivi.

Letteratura

  1. Beltsevich D.G., Troshina E.A., Yukina M.Yu. Feocromocitoma. - Problemi di endocrinologia, 2010, n. 1, pag. 63-71.
  2. Chikhladze N.M., Chazova I.E., feocromocitoma. - Consilium Medicum, 2008, volume 10, n. 9, pag. 92-98.
  3. Enciclopedia delle prove cliniche di laboratorio. - M.: UNIMED-press, 2003, 960 s..
  4. Manuale di chimica clinica e diagnostica molecolare Tietz. 4 ed. - Elsevier: Nuova Delhi,.2006, 2412 p.

L'interpretazione dei risultati della ricerca contiene informazioni per il medico curante e non costituisce una diagnosi. Le informazioni contenute in questa sezione non possono essere utilizzate per l'autodiagnosi e l'automedicazione. Il medico effettua una diagnosi accurata utilizzando sia i risultati di questo esame sia le informazioni necessarie provenienti da altre fonti: storia, risultati di altri esami, ecc..

Unità e fattori di conversione:

Unità alternative - nmol / giorno.

Coefficiente di conversione: μg / giorno x 5,07 => nmol / giorno.

Unità alternative: nmol / giorno.

Fattore di conversione: μg / giorno x 5,46 => nmol / giorno.

Analisi delle urine per metanefrine e normetanefrine

Norme di metanefrine

Esistono fattori che possono aumentare significativamente il livello di metanefrina nelle urine:

  • feocromocitoma;
  • neuroblastoma;
  • ganglioneuroma;
  • patologia del sistema cardiovascolare (infarto del miocardio, angina pectoris, crisi ipertensiva);
  • malattia del fegato (epatite acuta o cronica, cirrosi);
  • disturbi del sistema nervoso (depressione, stress frequente, disturbi cronici);
  • ulcera peptica dello stomaco o del duodeno;
  • cattive abitudini, in particolare il fumo;
  • intenso sforzo fisico associato ad una prolungata accelerazione del ritmo cardiaco.

Vale la pena sapere che le metanefrine libere nelle urine, oltre ai tumori, si trovano nell'epatite, nell'infarto del miocardio, nell'ulcera peptica nella fase di esacerbazione, nella sindrome ipotalamica, nell'intossicazione da alcol.

Farmaci che aumentano le catecolamine urinarie:

  • adelphan;
  • diuretici;
  • insulina;
  • antidepressivi;
  • paracetamolo;
  • antibiotici
  • amyfillin.

La concentrazione di metanefrina nelle urine può essere misurata in due indicatori: μg / giorno o nmol / giorno.

Il ricalcolo viene eseguito come segue:

  • metanefrina (un metabolita dell'adrenalina): μg / giorno = "nmol / giorno" X 5,07;
  • normetanefrina (un metabolita della noradrenalina): μg / giorno = "nmol / giorno" X 5,46.

Nota: i dati delle analisi di laboratorio non consentono di determinare le dimensioni della neoplasia, il grado di malignità, il numero di nodi tumorali e la loro posizione esatta. Lo specialista può ottenere queste informazioni da altre fonti diagnostiche..

Fattori di influenza sul risultato

  • Violazione della dieta prima di raccogliere l'urina;
  • Violazione delle regole per la preparazione del test;
  • Violazione dell'algoritmo per la raccolta di biomateriale;
  • Fumare e bere nel processo di preparazione e raccolta del materiale;
  • Attività fisica e stress alla vigilia del test;
  • Assunzione di droghe illecite.

Se i risultati di un'analisi delle urine generale hanno mostrato che nel corpo è stata trovata una quantità eccessiva di metanfrina, allora c'è un'alta probabilità che si formi un tumore maligno nelle ghiandole endocrine. Tuttavia, tale diagnosi viene fatta solo in 2 persone su 10, quindi non fatevi prendere dal panico in anticipo.

In questo caso, sarà necessario sottoporsi a un riesame, tenendo conto di tutte le norme che indicheranno come eseguire l'analisi. Se l'indicatore aumentato è stato nuovamente ottenuto, il paziente deve visitare il medico curante e sottoporsi a un ciclo di diagnosi accurata dei tumori maligni..

Dopo aver ricevuto un'adeguata consultazione, al paziente verrà prescritto un ciclo di recupero che interromperà il progresso della patologia e contribuirà al ripristino delle normali funzioni corporee.

Posso bere alcolici prima di passare l'urina?

Se, dopo un po 'di tempo dopo l'inizio del trattamento, la quantità di metanefrina non è diminuita, dovranno essere prese in considerazione altre contromisure. Un costante aumento della normometanefrina indica malattie che colpiscono l'ipotalamo e problemi al cuore e ad altri organi interni.

  • metanefrina (un metabolita dell'adrenalina): μg / giorno = "nmol / giorno" X 5,07;
  • normetanefrina (metabolita della noradrenalina): μg / giorno = "nmol / giorno" X 5.46.

Un aumento del livello di questi indicatori può verificarsi sia a causa della presenza di patologia, sia in relazione alle violazioni delle regole di preparazione per l'analisi. Allo stesso tempo, una preparazione o raccolta impropria del materiale può servire a sottostimare i risultati, impedendo anche una diagnosi accurata della malattia..

Farmaci accettati, cibo, stress fisico o psicologico, tumori maligni o benigni che producono ormoni, attacchi di panico possono aumentare il livello di metanefrina e normetanefrina nelle urine..

Come prima di superare qualsiasi test, è necessaria una preparazione prima della raccolta delle urine per determinare il livello di metanefrina.

Informazione Generale

Le ghiandole surrenali appartengono agli organi del sistema endocrino, che sintetizzano le sostanze bioattive necessarie per il corpo (ormoni) e partecipano ai processi metabolici. I principali ormoni surrenali sono i corticosteroidi (più di dieci varietà) e le catecolamine (adrenalina e noradrenalina).

Le catecolamine regolano le reazioni adattative neuropsicologiche, muscolari e cardiovascolari volte a proteggere il corpo. Dopo aver adempiuto alle loro funzioni, l'adrenalina e la noradrenalina vengono distrutte da specifici enzimi epatici e renali..

Nel processo di decadimento, si formano metaboliti (prodotti intermedi): normetanefrina e metanefrina, che vengono escreti (escreti) nelle urine. Il numero di metaboliti della catecolamina nelle urine può determinare lo stato funzionale delle ghiandole surrenali e di altri organi interni.

Le metanefrine sono prodotti intermedi del metabolismo della catecolamina dell'adrenalina e della noradrenalina. Come le catecolamine, le metanefrine vengono filtrate dai reni ed escrete nelle urine. L'analisi della loro concentrazione consente di determinare con precisione la presenza di tumori surrenali ormonali secretivi, nonché di differenziare l'ipertensione.

Le ghiandole surrenali rilasciano catecolamine (adrenalina e noradrenalina) nel sangue sotto l'influenza di una situazione stressante acuta (stress psico-emotivo, intenso sforzo fisico, ecc.).

Nota: le catecolamine promuovono la trasmissione degli impulsi nervosi dal cervello agli organi, liberano le principali fonti di energia (lipidi, glucosio) dai tessuti, accelerano i processi metabolici e attivano il cuore. Insieme, tutte queste azioni aiutano il corpo a regolare il funzionamento del sistema nervoso e resistono efficacemente allo stress..

Dopo il decadimento naturale (bastano pochi minuti per le catecolamine), vengono rilasciate metanefrine, che vengono escrete dai reni ed escrete nelle urine durante il giorno. Inoltre, nelle urine è presente una quantità insignificante di metanfrina libera, che tende ad aumentare durante una situazione stressante e immediatamente dopo.

I tumori neuroendocrini (feocromocitoma, neuroblastoma, ganglioneuroma) possono produrre una quantità significativa di adrenalina e noradrenalina. Ciò comporta un aumento della loro concentrazione nel plasma sanguigno e nelle urine. Le catecolamine influenzano anche la pressione sanguigna, aumentandola notevolmente, che si manifesta con i seguenti sintomi:

  • mal di testa e vertigini;
  • nausea e vomito;
  • attacchi di panico;
  • ansia;
  • intorpidimento e formicolio agli arti.

La maggior parte dei tumori neuroendocrini sono localizzati nella ghiandola surrenale e sono caratterizzati da un decorso benigno. Tali tumori non sono aggressivi, cioè crescono abbastanza lentamente. Tuttavia, quando la forma cambia e aumenta la dimensione della neoplasia, i sintomi della malattia diventano più pesanti:

  • aumento della pressione sanguigna (si sviluppa ipertensione cronica);
  • organi interni colpiti, in particolare cuore e reni;
  • aumento del rischio di ictus e infarto del miocardio.

Importante! I tumori surrenali che secernono l'ormone neuroendocrino sono piuttosto rari nella pratica medica. Con una diagnosi tempestiva e accurata, rispondono bene al trattamento. Pertanto, prima viene rilevata una neoplasia, maggiore è la possibilità di curarla dal punto di vista medico, senza intervento chirurgico.

Cos'è la metanefrina e i prerequisiti per l'analisi

Ghiandole surrenali - ghiandole accoppiate del sistema endocrino, adiacenti alla parte superiore dei reni. Giocano un ruolo importante nel processo di adattamento del corpo a situazioni stressanti (intenso sforzo fisico, sovraccarico psico-emotivo). La loro funzione principale è la produzione di ormoni della catecolamina adrenalina, dopamina e noradrenalina, che contribuiscono a tali reazioni:

  • accelerare il metabolismo e la trasmissione degli impulsi nervosi;
  • il rilascio di energia aggiuntiva da acidi grassi e glucosio;
  • pupille dilatate degli occhi e bronchi;
  • aumento della pressione sanguigna;
  • aumentare la frequenza cardiaca.

Al completamento delle fasi precedenti, le sostanze diventano inattive e si decompongono in prodotti intermedi: metanfrina e normetanefrina. Entrambi sono escreti dai reni ed escreti nelle urine..

Molti pazienti sono interessati a sapere dove, perché, a quale scopo e quando è necessario analizzare l'urina giornaliera per i prodotti intermedi della rottura degli ormoni surrenali. Sono interessati alla procedura di preparazione ed esecuzione della procedura, nonché al suo costo. E se è già stato prescritto un test delle urine per le metanefrine, allora ha senso scoprire come donare correttamente il biomateriale.

In effetti, l'analisi viene effettuata in una rete di istituzioni Citylab, nel laboratorio Invitro e nella clinica di diagnostica molecolare per SMD. Sui loro siti puoi porre una domanda di interesse e ricevere ufficialmente una risposta adeguata.

Lo studio delle concentrazioni di adrenalina e metaboliti della noradrenalina è chiamato "test delle urine per le metanefrine", poiché la metanefrina e la normetanefrina sono identiche nella struttura, così come i loro ormoni precursori. Il secondo differisce dal primo solo in un ulteriore gruppo metilico. La decomposizione di sostanze biologicamente attive in metaboliti avviene sotto l'influenza della monoamina ossidasi e della catecolmetil transferasi - enzimi epatici e renali.

Normalmente, dal 40-50% di adrenalina e noradrenalina sotto forma di prodotti metabolici vengono escreti dall'organismo. In altri casi, gli ormoni lasciano il corpo invariato o sotto forma di altri composti. Un aumento evidente e persistente degli indicatori indica disturbi metabolici, presenza di neoplasie nelle ghiandole surrenali e nel tessuto nervoso, nonché malattie dei sistemi cardiovascolare ed escretore.

Questi sono prodotti intermedi nel metabolismo dell'adrenalina e della noradrenalina (catecolamine). Entrano attivamente nel flusso sanguigno in qualsiasi situazione stressante, sovraccarico fisico, quindi la loro presenza nelle analisi in queste condizioni è un'opzione normale.

  • rilascio di glucosio;
  • traduzione degli impulsi nervosi del sistema nervoso simpatico;
  • pupille dilatate;
  • divulgazione di piccoli bronchi;
  • vasocostrizione.

Quindi le catecolamine vengono convertite in acido mandelico vanillile. Quindi filtrato dai reni ed escreto nelle urine.

  • Tumori del tessuto neuro-cromaffinico (paraganglioma, neuroblastoma, feocromocitoma, simtoganglioblastoma, ecc.);
  • Stress significativo (fisico ed emotivo);
  • Attacchi di angina pectoris, insufficienza cardiaca, infarto del miocardio;
  • Epatite (processi infiammatori e infettivi nel fegato) e cirrosi (cambiamenti nelle dimensioni e nella struttura del fegato);
  • Ipertensione nella fase acuta;
  • Ulcera peptica durante l'esacerbazione;
  • Sindrome ipotalamica (gestione compromessa del sistema simpatico-surrenale);
  • Forte dipendenza da nicotina e / o alcol;
  • Trattamento con farmaci: inibitori MAO, bushpiron, insulina, derivati ​​dell'idrazina, antidepressivi, levodopa, ecc..

Nelle urine di bambini di età inferiore a 3 mesi, sono considerati normali indicatori:

  • Metanefrina da 5,9 a 37 unità;
  • Normetanefrina da 47 a 156 unità.

Per i bambini la cui età varia da 3 a 6 mesi, la norma è la seguente:

  • Metanefrina da 6,1 a 42 unità;
  • Normetanefrina da 31 a 111 unità.

Nelle urine di bambini di età inferiore a 9 mesi, gli indicatori dovrebbero rientrare nei seguenti limiti:

  • Metanefrina da 12 a 41 unità;
  • Normetanefrina da 41 a 109 unità.

Nei bambini di età inferiore a un anno, i valori normali si presentano così:

  • Metanefrina da 12 a 41 unità;
  • Normetanefrina da 23 a 103 unità.

In un bambino da 1 a 2 anni, gli indicatori della sostanza nelle urine dovrebbero essere entro questi limiti:

  • Metanefrina da 6,7 ​​a 52 unità;
  • Normetanefrina da 32 a 118 unità;

Nelle persone di età superiore ai 16 anni, gli indicatori di metanefrina non devono superare il segno di 320 unità, la normetanefrina non deve essere superiore a 390.

Analisi delle urine nei bambini

Questi indicatori sono considerati normali. Se l'analisi ha mostrato tali valori, questa è la prova che tutto è in ordine con il corpo e il paziente non ha bisogno di un intervento medico.

Sembra che la decodifica dei test possa avvenire da sola, ma dovrai contattare uno specialista e ottenere una conclusione accurata sulla tua salute. Una diagnosi indipendente sarà in gran parte errata.

I risultati dei test ottenuti variano a seconda del laboratorio in cui sono stati condotti gli studi. Inoltre, il numero di elementi nelle urine del paziente varia a causa dell'uso di determinati prodotti, nonché a causa dell'età e dell'attività fisica.

Se si ottengono risultati troppo alti, passare un secondo esame per stabilire una diagnosi accurata..

Le ghiandole surrenali sono ghiandole endocrine accoppiate triangolari. Come suggerisce il nome, sono direttamente adiacenti alla parte superiore dei reni. Il ruolo di queste ghiandole nel processo di adattamento del corpo umano allo stress (fisico o psicologico) è la produzione di ormoni catecolaminici - dopamina, adrenalina e normadrenalina. Svolgono funzioni come:

  • accelerazione della trasmissione degli impulsi nervosi e del metabolismo;
  • il rilascio di energia aggiuntiva da acidi grassi e glucosio;
  • espansione dei bronchi e delle pupille degli occhi;
  • aumento della pressione e della frequenza cardiaca.

Avendo svolto queste funzioni, le catecolamine vengono convertite in sostanze inattive, tra cui metanefrina e normetanefrina, che sono rispettivamente prodotti di decomposizione intermedia di adrenalina e noradrenalina. Normalmente, una piccola quantità di ormoni in forma invariata, così come i loro metaboliti, vengono escreti nelle urine. Pertanto, la loro presenza nelle urine in piccole quantità o un aumento dello sfondo di una situazione stressante è normale.

Un'eccessiva produzione di catecolamine nel sangue (e, di conseguenza, i prodotti del loro decadimento nelle urine) è possibile in presenza di feocromocitoma e un numero di neoplasie neuroendocrine. Le indicazioni per il superamento dell'analisi per metanefrina e normetanefrina saranno:

  • sintomi che rendono possibile sospettare la presenza di feocromocitoma - pressione costantemente alta e bruscamente saltante senza motivo apparente, pulsazioni frequenti, sudorazione profusa, palpitazioni, alta temperatura;
  • ipertensione arteriosa, scarsamente suscettibile di correzione con farmaci convenzionali;
  • neoplasie delle ghiandole surrenali identificate durante un'ecografia o una risonanza magnetica;
  • valutazione dinamica dei tumori che secernono catecolamina, nonché monitoraggio della loro terapia chirurgica o conservativa;
  • il paziente ha una predisposizione genetica al feocromocitoma.
  • Tumori del tessuto neuro-cromaffinico (paraganglioma, neuroblastoma, feocromocitoma, simtoganglioblastoma, ecc.);
  • Stress significativo (fisico ed emotivo);
  • Attacchi di angina pectoris, insufficienza cardiaca, infarto del miocardio;
  • Epatite (processi infiammatori e infettivi nel fegato) e cirrosi (cambiamenti nelle dimensioni e nella struttura del fegato);
  • Ipertensione nella fase acuta;
  • Ulcera peptica durante l'esacerbazione;
  • Sindrome ipotalamica (gestione compromessa del sistema simpatico-surrenale);
  • Forte dipendenza da nicotina e / o alcol;
  • Trattamento con farmaci: inibitori MAO, bushpiron, insulina, derivati ​​dell'idrazina, antidepressivi, levodopa, ecc..

Valori più bassi

I metaboliti nelle urine sono misurati in microgrammi (microgrammi) al giorno. Gli standard per i bambini hanno una classificazione per età. Per i bambini fino a tre mesi di età, normale è un basso livello di metanefrina - 5,9-37 mcg / s. e il livello medio di normetanefrina è di 47-156 mcg / s. La concentrazione di metaboliti si stabilizza nella pubertà. A 16 anni vengono confrontati i valori di adulti e bambini.

La norma di metanefrina e normetanefrina nelle urine per i bambini per categoria di età (in mcg / giorno)

Età e metabolita3-6 mesi.6-9 mesi.fino a un anno1-2 anni2-6 anni6-10 anni10-16 anni
Methanephrine6,1-4212-418,5-1016,7-5211-9954-13839-243
normetanefrina31-11142-10923-10332-11850-11147-17653-290

Dall'età di sedici anni, i valori di riferimento sono inferiori a 320 μg / s per la metanefrina, meno di 390 μg / s per la normetanefrina.

Leucemia acuta e collagenosi a causa di processi degenerativi nel tessuto cromaffinico possono abbassare il livello di metanefrine.

Indicazioni per la ricerca

In presenza di un tumore che sintetizza l'adrenalina e la noradrenalina, il cuore, il sistema vascolare del cervello e i reni sono i più colpiti. Un test delle urine per metanfrina e normetanefrina è prescritto per diagnosi differenziate, quando l'ipertensione non risponde agli effetti terapeutici per lungo tempo.

La neoplasia non si manifesta con dolore nell'area della sua posizione. Non ci sono segni specifici del processo tumorale, che rallenta in modo significativo la diagnosi corretta..

La sintomatologia principale corrisponde all'ipertensione:

  • pressione sanguigna costantemente alta (pressione sanguigna);
  • iperidrosi (sudorazione eccessiva);
  • sindrome cefalica (mal di testa);
  • gravità nella regione epigastrica (epigastrica);
  • disturbi del ritmo cardiaco (tachicardia);
  • ridotto livello di tolleranza all'attività fisica;
  • formicolio alle braccia e alle gambe causato da disturbi circolatori e di innervazione.

Inoltre, la temperatura del subfebrile (37-38 ℃) può essere osservata a lungo. Oltre agli scopi diagnostici, viene prescritto un test delle urine per la concentrazione di metanefrina e normetanefrina come controllo della terapia per le neoplasie diagnosticate, secondo i risultati di uno studio tomografico (TC, RM).

La direzione per l'analisi è prescritta dal medico. Puoi passare l'urina da solo per verificare il contenuto di metaboliti di catecolamina nei centri diagnostici a pagamento situati a Mosca e in altre grandi città della Federazione Russa.

Un'analisi per identificare questi elementi nelle urine del paziente è sensibile a qualsiasi cambiamento e inosservanza delle regole per la raccolta delle urine per la ricerca. L'aumento della metanefrina nelle urine del paziente è influenzato da bevande che contengono alcol e caffeina. Il fumo ha un effetto speciale sui risultati dell'esame..

Un grave stress sulla salute fisica e psicologica di una persona influenzerà anche il raggiungimento di indicatori sopravvalutati. Smetti di usare questi prodotti e fai una pausa prima di fare il test. Questa tecnica renderà il tuo allenamento corretto e le informazioni sul corpo affidabili.

Regole per la presentazione di analisi

L'analisi delle urine per metanefrina e normetanefrina è prescritta da un oncologo, endocrinologo, medico generico, cardiologo, neurologo. È necessario iniziare la preparazione due giorni prima della consegna.

Per fare ciò, escludi i seguenti prodotti:

Inoltre, vengono eliminati antibiotici, bloccanti adrenergici e alcuni altri farmaci. Il giorno della raccolta dell'urina, non dovresti fumare, devi evitare lo stress.

È necessario raccogliere la diuresi giornaliera in un contenitore con un conservante, esclusa l'urina del primo mattino. La mattina successiva, il contenuto del contenitore viene accuratamente miscelato, quindi in un contenitore sterile che indica il nome, l'anno di nascita, il volume giornaliero misurato di urina, la data, il tempo di raccolta viene separato in sessanta millilitri.

Preparazione per analisi quotidiane

Per ottenere risultati oggettivi, il paziente deve studiare le regole per la raccolta del biomateriale per l'analisi. La preparazione preliminare inizia tra due giorni e comprende:

  • eliminazione dalla dieta di prodotti con proprietà di escrementi di colorazione (barbabietole, carote, rabarbaro, asparagi, more), nonché dessert dolci con cioccolato e vaniglia, banane e formaggi;
  • l'eccezione di caffè, tè preparato forte, bibite gassate, bevande alcoliche ed energetiche;
  • rifiuto di assumere qualsiasi farmaco, compresi i multivitaminici (per le donne, la regola si applica all'uso di contraccettivi vaginali);
  • limitazione di sport e altre attività fisiche;
  • preparazione di un contenitore per la raccolta di diuresi quotidiana (un barattolo da tre litri con un coperchio stretto deve essere accuratamente lavato e sterilizzato);
  • acquisto di un contenitore sterile per trasporto e consegna di urina in farmacia.

L'analisi delle urine per la metanefrina svolge un ruolo importante nell'identificazione delle neoplasie maligne benigne nel corpo del paziente. La corretta raccolta di escrementi escreti dai reni determina l'affidabilità dei risultati. Due o tre giorni prima del test, i pazienti sono vietati:

  • assumere farmaci antibatterici, inibitori MAO, bloccanti adrenergici,
  • usa il potassio nel naso con un caratteristico effetto vasocostrittore,
  • esercizio,
  • fumare tre ore prima della raccolta degli escrementi escreti dai reni, durante il giorno,
  • mangiare formaggi, banane, cioccolato, diversi tipi di dessert con vaniglia, pomodori, ananas, avocado,
  • bere caffè, tè, coca cola, birra e bevande contenenti etanolo in qualsiasi quantità.

Inoltre, si raccomanda anche di escludere le uova dalla dieta in questi giorni, per evitare situazioni stressanti e disturbi nervosi. Per l'analisi, è necessario raccogliere l'urina al giorno in un contenitore con un volume di almeno 3 dm³. I vasetti di vetro utilizzati per la conservazione sono adatti a tali scopi..

Ignorare tali raccomandazioni può causare un aumento del contenuto di metanefrine e normetanefrine nelle urine quotidiane, indicando la comparsa di gravi problemi di salute per il paziente. La necessità di raccolta di urina durante il giorno è dovuta all'incoerenza del livello dei prodotti di decadimento delle catecolamine entro 24 ore. Questo tipo di studio è il principale e affidabile metodo diagnostico volto a identificare le condizioni patologiche delle ghiandole surrenali..

L'urina del primo mattino viene scaricata nella toilette.

La successiva minzione durante il giorno (rigorosamente 24 ore dopo il primo svuotamento) viene raccolta in un contenitore sterile da 2-3 litri, in cui viene aggiunto un conservante. Il materiale viene conservato in frigorifero.

Prima di ogni minzione, viene eseguita una toilette igienica dei genitali esterni.

Alla fine della raccolta delle urine, viene misurato il suo volume totale (diuresi giornaliera). Quindi il contenuto del contenitore viene miscelato e parzialmente (fino a 60 ml) viene gettato in un contenitore sterile speciale. I seguenti dati sono indicati sull'etichetta: nome del paziente, età, diuresi giornaliera, data e ora della raccolta.

Il materiale viene inviato al laboratorio immediatamente dopo l'ultima raccolta di urina (entro e non oltre 4 ore).