Analisi delle urine per il cortisolo quotidiano: indicazioni, norma, preparazione, raccolta di urina, decrittazione

Il cortisolo è una sostanza biologicamente attiva di natura steroidea. Questo componente è prodotto dalle ghiandole surrenali e il suo compito principale è quello di adattare il corpo umano quando esposto allo stress e al sovraccarico psico-emotivo.

L'analisi clinica delle urine per il cortisolo quotidiano consente di identificare anomalie strutturali e funzionali nella ghiandola pituitaria o nelle ghiandole surrenali, tipica di molte malattie. Al fine di ottenere un risultato affidabile dello studio delle urine a livello di cortisolo, il paziente deve sottoporsi a un addestramento preliminare, eseguire la corretta raccolta delle urine e seguire altre raccomandazioni mediche.

indicazioni

Questa sostanza ormonale di natura steroidea è sintetizzata dalle ghiandole surrenali, mentre partecipa al processo di adattamento del corpo a situazioni stressanti e sovraccarichi psicoemotivi. Come altre funzioni di questa sostanza biologicamente attiva, ci sono:

  • moderato effetto antinfiammatorio;
  • accelerazione del processo di scissione del tessuto adiposo;
  • stimolazione dell'assorbimento del colesterolo benefico;
  • regolazione di sodio, calcio e glucosio nella circolazione sistemica;
  • normalizzazione della pressione sanguigna.

Quando una persona sperimenta un cambiamento nella concentrazione di cortisolo nel corpo, questo fenomeno è accompagnato da un deterioramento del benessere generale con il successivo sviluppo di malattie. Nel caso di un aumento patologico della concentrazione di questa sostanza biologicamente attiva, una persona sviluppa tali complicazioni:

  • malattia della tiroide;
  • aumento persistente della pressione sanguigna;
  • diabete;
  • la comparsa di eccesso di peso corporeo;
  • violazione del metabolismo del calcio nel corpo, con conseguente riduzione della densità ossea e formazione di fratture spontanee;
  • aumento del rischio di neoplasie maligne;
  • disturbi dell'attività psico-emotiva, incluso uno stato depresso;
  • pallore e secchezza della pelle;
  • diminuzione dell'attività cerebrale, memoria compromessa, concentrazione dell'attenzione e capacità di pensiero logico.

Lo stato inverso, in cui vi è una diminuzione della concentrazione di cortisolo nella circolazione sistemica, porta allo sviluppo di tali cambiamenti patologici:

  • diminuzione regolare della pressione sanguigna (ipotensione);
  • debolezza muscolare;
  • perdita di peso;
  • apatia, letargia, debolezza e malessere generale;
  • la formazione di iperplasia surrenalica;
  • malattie del sistema epatobiliare, tra cui cirrosi ed epatite cronica;
  • dolore addominale versato cronico;
  • deterioramento della ghiandola tiroidea;
  • un forte aumento del rischio di una crisi di adrenalina.

Una diminuzione o un aumento della concentrazione di cortisolo nel corpo provoca fattori esterni e interni associati a varie malattie. Tali condizioni possono portare ad un aumento della quantità di questa sostanza:

  • obesità 3 e 4 gradi;
  • neoplasie benigne e maligne del polmone, del sistema riproduttivo e delle ghiandole surrenali;
  • iperfunzione surrenalica patologica, che è accompagnata da un'eccessiva produzione di derivati ​​del glucocorticosteroide;
  • tumori benigni e maligni dell'ipotalamo;
  • adenomi e cisti nella ghiandola pituitaria;
  • produzione eccessiva di ormone tiroideo.

Se il corpo umano è carente di cortisolo, ciò può essere dovuto a tali condizioni:

  • asma bronchiale;
  • malattie del tessuto connettivo;
  • ipotiroidismo;
  • processo benigno o maligno simile a un tumore nel cervello;
  • insufficienza surrenalica cronica (malattia del bronzo);
  • uso prolungato di ormoni glucocorticosteroidi a fini terapeutici.

Norma

A differenza del flusso sanguigno sistemico, in cui il livello di cortisolo è variabile, la concentrazione di questa sostanza biologicamente attiva nelle urine rimane invariata. La norma giornaliera del cortisolo nello stato normale del corpo ha la seguente forma:

  • Età da bambini - 6-74 nmol / l;
  • Il periodo della pubertà è di 14-150 nmol / l;
  • Età adulta - 55-248 nmol / L.

Se stiamo parlando di donne durante il periodo di gravidanza, questa cifra può superare di 5 volte la norma consentita.

Test di laboratorio sulle urine a livello di questa sostanza biologicamente attiva sono prescritti per i pazienti con sospetti disturbi surrenali disfunzionali, nonché per sospette malattie del sistema endocrino.

Sintomi come l'instabilità della pressione arteriosa, lo sviluppo fisico e psicoemotivo ritardato nei bambini, la debolezza persistente e il malessere generale, più punti di pigmentazione sulla pelle, una serie acuta o perdita di peso corporeo, smagliature rosse filamentose sull'addome anteriore possono suggerire la necessità di test di laboratorio. il muro, così come le irregolarità mestruali nelle donne.

Quando entra nelle urine, il cortisolo non si lega alle proteine ​​e rimane libero. L'analisi del cortisolo nelle urine quotidiane consente di identificare lo sviluppo di molte malattie nella fase iniziale. Una di queste malattie è la sindrome di Cushing..

L'urina di una persona sana non contiene più dell'1% di tutto il cortisolo nel corpo. Per ottenere informazioni affidabili sullo stato del corpo, si raccomanda al paziente di somministrare quotidianamente l'urina per ulteriori ricerche di laboratorio.

Formazione

Prima di iniziare la raccolta di urina giornaliera su cortisolo, si raccomanda al paziente di eseguire misure preparatorie. Al fine di prevenire la distorsione dei risultati, gli specialisti medici raccomandano ai pazienti per diversi giorni di astenersi dall'assumere farmaci ed esercizio fisico.

24 ore prima di andare in laboratorio, è necessario escludere dalla dieta cibi piccanti, fritti e salati, verdure come barbabietole e carote, nonché spezie e tutti i tipi di salse. Il fumo di alcol e tabacco è vietato. Prima di iniziare la raccolta di materiale biologico, si consiglia di eseguire una toilette accurata dei genitali esterni.

Raccolta delle urine

La raccolta di urina giornaliera per cortisolo comprende le seguenti fasi:

  • Prima di tutto, è necessario preparare una nave di vetro con un volume di 2-3 litri. Si consiglia di sterilizzare a vapore il serbatoio, asciugare e versarvi 1 g di polvere di acido borico. Questo evento previene la contaminazione delle urine con microflora patogena e normalizza il livello di urea in essa..
  • L'urina che si è accumulata nella vescica durante la notte non viene utilizzata per la raccolta in un vaso di vetro. Si consiglia di iniziare a raccogliere biomateriale con 2 minzioni.
  • L'ultima raccolta di urina dovrebbe essere effettuata la mattina del giorno successivo.
  • Si consiglia di conservare il vaso di vetro finito con biomateriale per la ricerca in un frigorifero o in un altro luogo fresco.
  • Dal volume ottenuto di biomateriale, si consiglia di prendere 100 ml in un contenitore sterile, avendo precedentemente scosso il vaso con urina giornaliera.
  • Il volume risultante di biomateriale deve essere consegnato al laboratorio entro 2 ore..

decrittazione

I risultati ottenuti sono registrati in una forma speciale, che successivamente ricade sul medico del paziente. La nomina e la decodifica di tale analisi vengono eseguite dall'endocrinologo o dal terapista. In alcune situazioni, il paziente potrebbe aver bisogno di consultare un oncologo e un neurologo. Il limite inferiore del normale cortisolo nelle urine è di 39 mcg / giorno e il limite superiore è di 348 mcg / giorno.

Molto spesso nella pratica clinica ci sono situazioni in cui i pazienti ricevono falsi risultati di un test delle urine per il cortisolo. Tali casi possono essere innescati da tali fattori:

  • violazione della tecnica di raccolta del biomateriale per la ricerca;
  • il paziente consuma alcol e nicotina alla vigilia del giorno di raccolta del biomateriale;
  • decorso latente o prolungato di disturbi depressivi;
  • interventi chirurgici e lesioni precedentemente trasferiti;
  • prendendo farmaci come Danazol, Veroshpiron, Morphine, Reserpine e contraccettivi ormonali.

Se i medici specialisti hanno identificato il rischio di ricevere un risultato falso positivo o falso negativo, si raccomanda al paziente di riassemblare il biomateriale e inviarlo al laboratorio per la ricerca.

Con un aumento del contenuto di cortisolo nelle urine, stiamo parlando dello sviluppo di una condizione come l'ipercorticismo. Questo fenomeno non indica sempre lo sviluppo di una malattia. Una percentuale significativa di persone in tutto il mondo ha una condizione simile pur essendo assolutamente in salute..

Inoltre, un leggero aumento o diminuzione della concentrazione di cortisolo nelle urine non è sempre associato allo sviluppo della patologia. Tali cambiamenti si verificano molto spesso nella pubertà, nelle persone in sovrappeso, nelle donne in gravidanza e negli atleti sottoposti a attività fisica quotidiana.

Nonostante i possibili errori, l'analisi di laboratorio delle urine per i livelli di cortisolo è uno dei metodi diagnostici più efficaci per rilevare malattie del sistema endocrino, nonché tumori maligni dei suoi collegamenti.

Cortisolo (nelle urine). Analisi delle urine giornaliere per cortisolo

Il cortisolo è sempre presente nelle urine. Tuttavia, i suoi valori quantitativi possono variare a seconda dell'ora del giorno, dell'attività fisica, dell'età e delle condizioni individuali del paziente.

Il ruolo del cortisolo nel corpo umano

Il cortisolo è coinvolto nei processi metabolici che si verificano nel corpo, regola l'equilibrio di sale e acqua. In situazioni stressanti, l'ormone aumenta il battito cardiaco e aumenta la pressione sanguigna, portando allo stesso tempo a tonificare i vasi sanguigni. Questa condizione è una specie di reazione protettiva. In un ambiente tranquillo, il cortisolo mantiene una pressione sanguigna stabile, impedendogli di raggiungere un livello critico basso.

L'ormone cortisolo è prodotto dalla corteccia surrenale e fa parte del gruppo dei corticosteroidi.La secrezione attiva inizia sotto l'influenza dell'ormone adrenocorticotropo. Quest'ultimo, a sua volta, è stimolato dal sistema ipotalamo-ipofisario.

La quantità massima di cortisolo nel sangue è determinata al mattino. Secondo questo indicatore, viene stabilito il valore totale dell'ormone nel corpo. Oltre a un esame del sangue, viene eseguito anche un esame delle urine, che consente una valutazione obiettiva del lavoro delle ghiandole surrenali e dell'apparato endocrino nel suo complesso.

Cause di un cambiamento nei livelli ormonali

Un aumento o una diminuzione del cortisolo può provocare numerose malattie degli organi interni. I seguenti disturbi influenzano l'aumento dei livelli ormonali:

  • la comparsa di tumori di varie eziologie nell'ipotalamo;
  • cisti o adenomi nella ghiandola pituitaria;
  • iperfunzionalità delle ghiandole surrenali e aumento della produzione di sostanze glucocorticosteroidi (sindrome di Cushing);
  • neoplasie negli organi interni e riproduttivi (bronchi, testicoli e ovaie, ghiandole surrenali);
  • aumento della produzione di ormoni tiroidei nella tiroide;
  • grave obesità.

Ragioni per abbassare il cortisolo libero:

  • malattia del bronzo - insufficienza surrenalica;
  • formazioni tumorali nel cervello;
  • insufficienza funzionale della tiroide;
  • uso a lungo termine di steroidi ormonali;
  • patologie dei tessuti connettivi, bronchi (asma).
ParametroValori di riferimentounità
Cortisolo (Cortisolo-U)11,8-485,6nmol / giorno
Aumenta i valoriDiminuzione dei valori
  • Ipercorticismo endogeno di qualsiasi genesi
  • Ipercorticismo funzionale (stati pseudo-cushingoidi)
  • L'ipoglicemia
  • Fatica
  • Anestesia eterica
  • Gravidanza
  • Obesità
  • Ipertiroidismo Uso contraccettivo orale
  • anfetamine
  • Aumento dell'assunzione di liquidi con aumento del volume giornaliero di urina
  • Insufficienza surrenalica primaria e secondaria
  • Insufficienza surrenalica iatrogena
  • VCD (disfunzione congenita della corteccia surrenale)
  • Ipotiroidismo
  • Cirrosi epatica
  • Epatite
  • Danno epatico alcolico

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che l'interpretazione dei risultati della ricerca, la diagnosi, nonché la nomina del trattamento, in conformità con la legge federale Legge federale n. 323 "Informazioni di base sulla protezione della salute dei cittadini nella Federazione Russa", deve essere effettuata da un medico della corrispondente specializzazione.

"[" Serv_cost "] =gt; string (3) "920" ["cito_price"] =gt; string (4) "1840" ["parent"] =gt; stringa (2) “22” [10] =gt; string (1) "1" ["limit"] =gt; NULL ["bmats"] =gt; array (1) < [0]=gt; array (3) < [«cito»]=gt; string (1) "Y" ["own_bmat"] =gt; string (2) "12" ["name"] =gt; stringa (27) “Urina (giornaliera)” >>>

Indicazioni per l'analisi degli appuntamenti

La determinazione del cortisolo libero nelle urine è prescritta ai pazienti la cui salute è fonte di preoccupazione per i medici. Il motivo principale dello studio è il sospetto di ipercorticismo - sintesi eccessiva di ormoni della corteccia surrenale.

Le seguenti condizioni sono considerate indicazioni per la diagnostica:

  • fallimento del ciclo mestruale nelle donne;
  • assenza di gravidanza per 12 mesi o più;
  • diminuzione dell'attività fisica e mentale;
  • fatica cronica;
  • dolore all'addome senza causa;
  • abbassamento della pressione sanguigna;
  • forte perdita di peso corporeo o suo aumento;
  • distrazione, riduzione della concentrazione dell'attenzione;
  • disturbi nella tiroide;
  • diminuzione della densità ossea, deterioramento dei denti.

La diagnosi è raccomandata per tutti i pazienti sottoposti a trattamento per la pressione alta. In assenza di un risultato positivo della terapia, è necessario eseguire un test delle urine giornaliero per determinare i valori quantitativi del cortisolo.

Fatti aggiuntivi

Il cortisolo è uno steroide glucocorticoide che viene sintetizzato nella corteccia surrenale sotto l'influenza dell'ormone adrenocorticotropo e aiuta a proteggere il corpo in situazioni stressanti. La presenza di questo steroide nei fluidi biologici nell'intervallo normale indica la regolazione della pressione arteriosa e del metabolismo del sodio-calcio, nonché la normalizzazione della glicemia.

Il cortisolo aiuta a migliorare la disgregazione dei lipidi e ad aumentare la concentrazione di colesterolo e ha anche un effetto anti-infiammatorio, basato sulla capacità di stabilizzare la membrana lisosomiale e migliorare la degradazione dei linfociti. Una piccola quantità di cortisolo viene escreto nelle urine, il che indica lo stato della corteccia surrenale (la patologia o la frequenza sono determinate in base alla concentrazione dell'ormone).

Il cortisolo, che viene escreto invariato nelle urine, si riferisce alla frazione libera (si ritiene che di solito solo l'1% dell'ormone venga escreto nelle urine). Esiste una relazione proporzionale diretta tra la forma libera contenuta nelle urine e la frazione legata trovata nel plasma (cortisolo biologicamente attivo).

Durante la raccolta delle urine non si verificano fluttuazioni quotidiane della concentrazione di cortisolo, che si osservano durante l'analisi del livello dell'ormone nel sangue. Pertanto, il cortisolo privo di urina è un test informativo per l'ipocromismo e l'ipocromismo. L'analisi è spesso utilizzata nella pratica clinica in endocrinologia per diagnosticare le malattie surrenali.

Inoltre, lo studio del cortisolo libero nelle urine è considerato il test più sensibile e specifico per lo screening primario della sindrome di Cushing, poiché aiuta a distinguere questa patologia dall'obesità generale. La concentrazione di cortisolo libero nelle urine aumenta nel 93-96% circa dei pazienti con sindrome di Cushing. Se entro 24 ore più di 250 mcg di cortisolo viene escreto nelle urine, la diagnosi è fuori dubbio.

Preparazione all'analisi

La raccolta di urina giornaliera per cortisolo richiede una preparazione preliminare. Se non si seguono le regole concordate dal medico, il risultato diagnostico potrebbe essere falso. In questo caso, al paziente verrà data una diagnosi errata e verrà raccomandato il trattamento sbagliato..

Prima di raccogliere l'urina giornaliera, è necessario aderire a un determinato stile di vita per diversi giorni. Dalla dieta, è necessario escludere i piatti che possono influenzare l'acidità delle urine e i prodotti coloranti. Gli alimenti piccanti e grassi devono essere eliminati in pochi giorni. Bere alcol è inaccettabile, l'alcol dovrà essere escluso in 3-5 giorni. Come sapete, il cortisolo viene prodotto durante lo stress e un maggiore sforzo fisico. Pertanto, è importante per il paziente mantenere la calma emotiva e non praticare sport.

Suggerimenti per la preparazione

Una preparazione adeguata per l'analisi ti consentirà di ottenere il risultato più affidabile. Per questo, sarà necessario escludere dalla dieta piatti salati, speziati, piccanti, prodotti affumicati un giorno prima di passare lo studio. Evita di mangiare verdure macchiate: carote, zucche, barbabietole.

Un paio di giorni prima della diagnosi, interrompere l'assunzione di contraccettivi ormonali, diuretici, orali, non bere alcolici ed energia. Non fumare, evitare lo stress fisico ed emotivo.

Prima dell'analisi stessa, è necessario lavare i genitali. Le donne non devono essere testate durante i giorni critici. Se necessario, utilizzare un tampone.

Come raccogliere correttamente l'urina

L'urina giornaliera viene raccolta entro 24 ore. Immediatamente dopo il risveglio, il paziente deve andare in bagno in un piccolo modo senza raccogliere liquidi biologici. Ogni ulteriore minzione viene effettuata in un contenitore sterile, che viene conservato in frigorifero. Raccogliere il fluido biologico in un contenitore con un volume di almeno due litri. Prima di ogni viaggio in bagno, è importante eseguire il bagno dei genitali. Non utilizzare saponi alcalini o gel aromatizzati. È sufficiente risciacquare l'uretra con acqua calda pulita..

Ogni porzione di urina viene raccolta in un piccolo contenitore, che viene preliminarmente aromatizzato con acqua bollente. Immediatamente dopo la minzione, il fluido viene versato in un contenitore comune. L'ultima raccolta di urina viene effettuata la mattina successiva. Affinché i materiali consegnati mostrino il risultato corretto, è importante osservare la dieta durante il giorno, non bere alcolici e non stressarsi. Non fumare prima di urinare..

Quando la parte finale di urina viene raccolta in un contenitore comune, è necessario versare 150-200 ml di esso. In precedenza, il laboratorio dovrebbe specificare la quantità di fluido di cui hanno bisogno per lo studio. Il materiale deve essere consegnato al laboratorio entro e non oltre 12 ore dall'assunzione dell'ultima porzione di urina.

Cosa fare?


Dopo aver determinato le cause dell'incoerenza nel livello di cortisolo nelle urine, viene prescritto un farmaco.
Per prima cosa devi contattare uno specialista che troverà la causa delle deviazioni dalla norma. Dopo questo, puoi prescrivere farmaci. La causa principale dello squilibrio ormonale è l'esaurimento emotivo e fisico. Per prevenire questa condizione, è necessario limitare l'uso di sostanze eccitabili come caffè, tè nero o bevande energetiche. Per stabilizzare il metabolismo ormonale nel corpo è necessario dormire a sufficienza e trascorrere molto tempo all'aria aperta.

Spiegazione degli indicatori

Il cortisolo nelle urine quotidiane è determinato da reazioni chimiche utilizzando antigeni e anticorpi. Quando si decodificano i valori, è importante considerare che ogni laboratorio ha i propri indicatori di riferimento. La norma del cortisolo nelle urine quotidiane inizia con un valore di 11-25 nmol e termina con 485-498 nmol. Pertanto, è sempre importante considerare le norme indicate nel modulo di analisi..

I valori quantitativi dell'ormone possono essere influenzati:

  • gravidanza - durante la gestazione, le donne hanno un aumento del cortisone;
  • sottolinea: contribuire alla crescita delle unità;
  • lesioni o interventi chirurgici - causare attività della ghiandola surrenale;
  • assumere contraccettivi orali, bere alcolici, fumare prima di raccogliere l'urina: l'analisi mostrerà risultati sopravvalutati.

L'uso di droghe può influenzare il livello dell'ormone. Veroshpiron provoca il suo rilascio e desametasone con Prednisolone provoca una diminuzione dell'escrezione.

Basso livello

Se la concentrazione di cortisone nelle urine è bassa, ciò influisce sullo stato psico-emotivo del paziente. Raramente influisce sul benessere fisico. Una persona con cortisolo ridotto sente un esaurimento, ha sempre uno stato d'animo depresso, apatia, c'è un senso di colpa per gli atti commessi. Spesso i pazienti la cui analisi mostra valori ormonali più bassi lamentano infiammazione intestinale, dolore addominale, disturbi delle feci, bassa pressione sanguigna e ridotta attività sessuale.

Fattori che influenzano l'analisi

Se ci pensi, ce ne sono molti. Un aumento del cortisolo può verificarsi nelle donne durante la gravidanza, le persone che vivono costantemente situazioni stressanti. Uno dei fattori è il periodo postoperatorio o il recente trauma..

Esistono anche farmaci che possono aumentare il cortisolo nelle urine. Questi includono Veroshpiron, Morphine, Reserpine, Danazole e contraccettivi orali.

I farmaci possono ridurre la quantità di cortisolo. Gli indicatori di distorsione sono in grado di bevande alcoliche e prodotti del tabacco. Ketoconazolo, Prednisol, Desametanosi sono in grado di modificare le indicazioni del cortisolo. Inoltre, uno dei motivi della deviazione potrebbe essere il fallimento di un organo accoppiato (rene). Il paziente è anche in grado di causare danni al materiale per la ricerca se non rispetta le regole per la raccolta delle urine e la sua conservazione.

Come regolare i livelli di cortisolo?

Quando si ricevono risultati di analisi che non rientrano nell'intervallo normale, è necessario cercare l'aiuto di un terapeuta o endocrinologo. Non funzionerà in modo indipendente. Prima di iniziare il trattamento, è importante determinare la vera causa dello squilibrio. Spesso si verifica sotto l'influenza di fattori esogeni..

Per correggere la funzione surrenalica, lo specialista prescrive un regime e una dieta. Si sconsiglia al paziente di sottoporsi a stress e di impegnarsi in un intenso lavoro fisico. Le persone con livelli ormonali ridotti, al contrario, sono incoraggiate a rallegrare e aumentare l'attività. Non puoi fare a meno della correzione nutrizionale. In entrambi i casi, è necessario dare la preferenza a cibi sani e abbandonare completamente l'uso di alcol. Si raccomanda ai pazienti con alti tassi di rifiutare caffè, cioccolato, tè forte e altri cibi stimolanti. Le statistiche mostrano che circa un terzo delle persone con cortisolo instabile nelle urine erano in grado di normalizzare la loro salute con l'aiuto della terapia dietetica, la stabilizzazione dello stress psicoemotivo e fisico.

Si ricorre al trattamento farmacologico se la correzione dello stile di vita non dà risultati positivi. La prognosi è determinata dal riesame dopo 1-2 settimane. La mancanza di miglioramenti dà origine a suggerire patologie. Per confermarlo, vengono effettuati ulteriori studi di laboratorio, strumentali e hardware. Il metodo di trattamento è selezionato in base ai risultati..

Cortisolo ridotto nelle donne

Il contenuto normale nelle donne è di 135-610 nmol / L. Negli adolescenti fino a 15 anni, la norma è inferiore: 80-600 nmol / l.

Il cortisolo inferiore nelle donne indica che non è abbastanza nel corpo e in futuro questo può portare a vari problemi.

Oltre alle condizioni generali causate da carenza ormonale, le donne hanno le loro specifiche:

  • Problemi estetici. La pelle diventa eccessivamente secca e più sottile e i capelli cadono.
  • Il ciclo mestruale va fuori strada. Ciò porta spesso a problemi riproduttivi e può persino causare infertilità..
  • La libido diminuisce o scompare del tutto.

Se il deficit di cortisolo di una donna appare durante la gravidanza, questo può portare alla morte del feto.

Molte donne non vanno dal medico in tempo con il problema della mancanza di ormoni, perché i sintomi sono di natura "sfocata". Se attribuisci la costante sensazione di benessere allo stress e all'affaticamento, c'è la possibilità che la malattia sia gravemente innescata..

Informazioni generali sul cortisolo

Il cortisolo è un ormone prodotto dalla corteccia surrenale..

Le sue funzioni principali sono:

  • protezione del corpo da sovraccarico psicologico (stress);
  • regolazione della pressione sanguigna (BP);
  • partecipazione al metabolismo generale (metabolismo).

Circa il 90% del cortisolo circola costantemente nel sangue ed è coinvolto nel metabolismo delle proteine ​​portatrici ("cortisolo legato"). Il resto è in uno stato illimitato. Circa l'1% viene escreto al giorno con urina di "cortisolo libero". Ma anche una quantità così piccola dell'ormone consente con elevata precisione di determinare la sua concentrazione totale nel corpo del paziente.

La produzione di cortisolo è regolata dall'ormone adrenocorticotropo (ACTH), che si forma nella ghiandola pituitaria. Un aumento del livello di ACTH segnala una produzione insufficiente di cortisolo e, al contrario, una diminuzione della concentrazione di ACTH è caratteristica del suo eccesso. A questo proposito, il tasso giornaliero di cortisolo nel sangue e / o nelle urine può variare.

Un livello insufficiente dell'ormone provoca una rapida perdita di peso, letargia cronica, ipotensione (bassa pressione sanguigna), debolezza e dolore muscolare e dolore addominale. Una diminuzione della concentrazione di cortisolo sullo sfondo di uno stress grave in un paziente può causare lo sviluppo di una crisi surrenalica - una condizione pericolosa per la vita che richiede cure mediche urgenti.

L'eccessiva concentrazione di ormoni porta all'aumento di peso fino all'obesità, allo sviluppo del diabete e all'ipertensione (alta pressione sanguigna). La pelle diventa sottile e pallida, le smagliature (strie) compaiono sulle superfici laterali dell'addome.

Interpretazione dei risultati

Norma: 138-524 nmol / giorno.

Nell'insufficienza renale, la quantità di cortisolo escreto nelle urine non riflette il volume della sua formazione.

Con l'eccesso di peso corporeo, la quantità di cortisolo escreto nelle urine può essere aumentata.

Aumentare:

1. Sindrome di Itsenko-Cushing:

  • corticotropinoma pituitario (morbo di Cushing),
  • sindrome dell'ACTH ectopica (tumori maligni dei polmoni, timo, pancreas),
  • corticosteroma surrenalico,
  • carcinoma surrenalico.

2. Ipoglicemia notturna nel diabete.

3. Depressione mentale.

4. Tarda gravidanza.

Riduzione:

1. Morbo di Addison.

2. Ipocorticismo secondario (insufficienza surrenalica) - tumori nell'ipotalamo o nella ghiandola pituitaria.

3. Sindrome adrenogenitale - iperplasia surrenalica congenita.

4. Ipotiroidismo (riduzione della funzionalità tiroidea).

5. Epatite cronica o cirrosi.

6. Uso a lungo termine di glucocorticoidi per malattie sistemiche del tessuto connettivo, asma bronchiale.

Scegli i sintomi che ti danno fastidio, rispondi alle domande. Scopri quanto è grave il tuo problema e se consultare un medico.

Prima di utilizzare le informazioni fornite dal sito medportal.org, leggere i termini del contratto con l'utente.

Condizioni d'uso

Medportal.org fornisce i servizi secondo i termini descritti in questo documento. Iniziando a utilizzare il sito Web, si conferma di aver letto i termini del presente Accordo per l'utente prima di utilizzare il sito Web e di accettare tutti i termini del presente Accordo per intero. Si prega di non utilizzare il sito Web se non si accettano questi termini.

Descrizione del servizio

Tutte le informazioni pubblicate sul sito sono solo di riferimento, le informazioni prese da fonti aperte sono di riferimento e non sono pubblicità. Il sito Web medportal.org fornisce servizi che consentono all'utente di cercare farmaci nei dati ricevuti dalle farmacie nell'ambito di un accordo tra le farmacie e il sito Web medportal.org. Per comodità di utilizzo del sito, i dati su medicinali, integratori alimentari sono sistematizzati e ridotti a una sola ortografia.

Il sito medportal.org fornisce servizi che consentono all'utente di cercare cliniche e altre informazioni mediche.

Limitazione di responsabilità

Come eseguire un test delle urine per il cortisolo: preparazione, raccolta, indicatori normali

Il cortisolo è un ormone del gruppo steroideo prodotto dalle ghiandole surrenali. È coinvolto nella regolazione del processo metabolico, controllando il livello di carboidrati nel corpo. Il cortisolo è in grado di esercitare un effetto lipolitico, abbattere i grassi. Il suo secondo scopo è di regolare le risposte istantanee allo stress..

Per diagnosticare le malattie associate alla funzionalità degli organi responsabili della produzione dell'ormone, viene eseguito un test delle urine per il cortisolo. La sua presenza libera nelle urine è considerata un fattore importante nel determinare la patologia..

Cortisolo: cos'è e cosa influenza?

Il test per il cortisolo nelle urine consente di determinare le caratteristiche delle ghiandole surrenali. È qui che viene prodotto questo ormone, che spesso indica lo stato del corpo. Il cortisolo è responsabile del funzionamento di tutto l'organismo, della sua realizzazione di determinati processi fisiologici, specialmente durante lo stress estremo.

Il cortisolo è un ormone steroideo e pertanto sarà responsabile della regolazione del metabolismo dei carboidrati in varie condizioni del corpo. È questa sostanza prodotta dall'organismo stesso che sarà responsabile dello stato del corpo, il metabolismo energetico.

I medici possono determinare il livello di concentrazione di tale ormone sia nelle urine che nel sangue. E se parliamo della seconda opzione, il livello dell'ormone varierà a seconda dell'ora del giorno e delle condizioni del paziente. Spesso al mattino, il livello di cortisolo nel sangue è sempre più elevato rispetto alla sera.

L'analisi delle urine per il cortisolo è più istruttiva, poiché i suoi indicatori non cambieranno a seconda dell'ora del giorno. I dati saranno di costante importanza. Ma in alcuni casi sarà più corretto effettuare un campionamento di liquido biologico per un'analisi giornaliera delle urine per il cortisolo.

Fattori che influenzano l'analisi

Se ci pensi, ce ne sono molti. Un aumento del cortisolo può verificarsi nelle donne durante la gravidanza, le persone che vivono costantemente situazioni stressanti. Uno dei fattori è il periodo postoperatorio o il recente trauma..

Esistono anche farmaci che possono aumentare il cortisolo nelle urine. Questi includono Veroshpiron, Morphine, Reserpine, Danazole e contraccettivi orali.

I farmaci possono ridurre la quantità di cortisolo. Gli indicatori di distorsione sono in grado di bevande alcoliche e prodotti del tabacco. Ketoconazolo, Prednisol, Desametanosi sono in grado di modificare le indicazioni del cortisolo. Inoltre, uno dei motivi della deviazione potrebbe essere il fallimento di un organo accoppiato (rene). Il paziente è anche in grado di causare danni al materiale per la ricerca se non rispetta le regole per la raccolta delle urine e la sua conservazione.

Le principali indicazioni per lo studio

L'urina per il cortisolo si arrende abbastanza spesso se il medico ha motivo di sospettare una certa malattia, compreso il funzionamento improprio delle ghiandole surrenali. Alcune malattie causano una produzione eccessiva dell'ormone, mentre altre ne inibiscono la produzione.

Spesso, un'analisi delle urine quotidiana per il cortisolo dà un'idea dello stato di salute del paziente e del lavoro delle sue ghiandole surrenali. È questa procedura diagnostica che è necessaria quando è necessario fare una diagnosi o confutare la malattia di Cushing. Se il livello di cortisolo è elevato, le condizioni del paziente sono gravi.

Tra le principali indicazioni per tali studi:

  • Tono muscolare debole;
  • L'osteoporosi;
  • Scolorimento della pelle o pigmentazione che è apparsa e diffusa in tutto il corpo;
  • Malattie oncologiche;
  • La presenza di caratteristiche sessuali primarie maschili in donne o ragazze;
  • Pubertà prematura.

Nessun segno e sintomo meno importante può servire come malattie di vari organi e sistemi. Per escludere o confermare alcune delle ipotesi del medico, è necessario eseguire un test del cortisolo. Spesso viene usato l'urina per questo, ma può essere prescritto un esame del sangue..

Indicazioni per l'analisi

Lo studio del fluido biologico per il cortisolo viene eseguito in caso di sospette malattie di Itsenko-Cushing, Addison e altri cambiamenti patologici. I segni di scopo sono:

  • pressione instabile nelle arterie;
  • variazione di peso senza motivo apparente;
  • aumento del contenuto di zucchero;
  • la formazione di smagliature sullo stomaco;
  • macchie di età sulla pelle;
  • distrofia o atrofia del tessuto nei muscoli;
  • osteoporosi, numerose fratture;
  • deviazioni durante le mestruazioni nelle donne;
  • costante sensazione di stanchezza;
  • crescita lenta (per i bambini);
  • diagnosi di disfunzione surrenalica o ipofisaria;
  • lo studio dei risultati del trattamento della forma cronica di ipertensione - questo è particolarmente caratteristico se non ci sono indicatori clinici pronunciati;
  • monitoraggio del trattamento delle malattie del sistema endocrino mediante glucocorticosteroidi;
  • esame di persone con sintomi inappropriati per la loro categoria di età;
  • manifestazioni di natura anormale nell'ipofisi o nelle ghiandole surrenali.

Preparazione di urina per cortisolo

Affinché un'analisi delle urine per il cortisolo sia il più efficace e preciso possibile, è necessario prepararsi adeguatamente. Lo studio viene condotto al mattino, ma dovrebbe essere preparato in anticipo. Le prestazioni possono essere influenzate da:

  • Utilizzato alla vigilia delle spezie, anche come parte di vari piatti.
  • Piatti salati, piccanti, pepati e marinati.
  • Alcol ubriaco, compresi cocktail a basso contenuto alcolico.
  • Degustazione di frutta e verdura dai colori vivaci. Ciò include anche barbabietole e carote, nonché altri prodotti con un colore eterogeneo.

La preparazione all'analisi delle urine per il cortisolo dovrebbe escludere la possibilità di consumare tutti questi alimenti e bevande che hanno un effetto negativo sui risultati del test: saranno distorti e quindi il medico non sarà in grado di fare l'unica diagnosi corretta.

Per preparare e raccogliere correttamente l'urina per il cortisolo, è necessario seguire queste semplici regole:

  1. Non fare lo zelo negli sport. Allenamenti eccessivi sono inoltre indesiderabili per ottenere informazioni accurate sulla salute del paziente..
  2. Per escludere l'uso di determinati farmaci, compresi quelli steroidi, e questo dovrebbe essere fatto pochi giorni prima della data designata per il superamento dei test delle urine per il cortisolo.
  3. Non usare contraccettivi. Questi sono farmaci ormonali che influenzano il lavoro di tutti gli organi e sono anche in grado di distorcere i risultati del test..
  4. Non usare diuretici.
  5. Sono vietati gravi sovraccarichi emotivi, non consentire l'esaurimento fisico del corpo.

Quando si raccolgono le urine quotidiane per il cortisolo, è necessario seguire le regole indicate. Un medico dovrebbe parlarne al paziente separatamente. Alcuni casi richiedono chiarimenti, per i suoi pazienti il ​​medico troverà un paio di raccomandazioni aggiuntive.

Diagnostica di laboratorio

Un test del cortisolo viene eseguito più spesso utilizzando un esame del sangue. I campioni vengono prelevati due volte al giorno, al mattino e al pomeriggio. Poiché i livelli di cortisolo cambiano nel corso della giornata, il medico deve determinare se i livelli ormonali fluttuano alla velocità appropriata..

I test con la saliva sono diventati popolari di recente, per questo il livello di cortisolo viene misurato 4 volte al giorno..

Viene utilizzato un modulo di test che utilizza l'urina, per la quale l'urina viene raccolta entro 24 ore. Quando si diagnostica il lavoro funzionale delle ghiandole surrenali, viene determinato il livello di cortisolo libero, per questo vengono presi 100-130 ml del volume giornaliero di urina.

È importante che il medico sappia quali farmaci sono stati utilizzati prima del test, poiché molti di essi portano a risultati imprecisi. Il cortisolo sierico viene determinato mediante saggio immunologico chemiluminescente automatizzato. I risultati del prelievo di sangue vengono forniti il ​​secondo giorno.

Preparazione all'analisi

Prima del prelievo di sangue, il digiuno deve essere eseguito da 8 a 12 ore. Per un giorno devi abbandonare l'attività fisica, astenersi da esperienze emotive, sigarette, alcol, cibi salati. Prima di passare l'analisi 30-40 minuti. dovrebbe essere effettuato in completa pace.

Significato e funzioni nel corpo

La particolarità dell'ormone è che è prodotto dalle ghiandole surrenali e il suo compito principale è ridurre al minimo l'impatto negativo dello stress sul corpo. È progettato per neutralizzare gli effetti degli eventi negativi sulla psiche umana L'ormone cortisolo è necessario per il corpo, perché:

  • Promuove la scomposizione delle cellule adipose;
  • Ti permette di normalizzare la pressione sanguigna;
  • Permette al corpo di fare scorta di colesterolo utile;
  • Consente di regolare gli indicatori di calcio, glucosio, sodio nel sangue;
  • Agisce come un farmaco antinfiammatorio naturale che è coinvolto nella neutralizzazione dell'infezione e dei suoi effetti negativi sul corpo umano.

E tutto ciò si osserva se l'analisi delle urine giornaliere per il cortisolo non mostra cambiamenti negativi. Altrimenti, dovrai affrontare le conseguenze negative di tali deviazioni (con un aumento del livello di cortisolo nel sangue):

  1. Aumento della pressione sanguigna;
  2. Aumento di peso, fino all'obesità;
  3. Diminuzione dell'attività delle funzioni cerebrali;
  4. Lo sviluppo di patologie e il lancio di disturbi pericolosi, specialmente nella ghiandola tiroidea;
  5. Sviluppo del diabete;
  6. Assottigliamento e pallore della pelle;
  7. Cambiamenti negativi negli stati mentali;
  8. Aumento multiplo nello sviluppo di vari tumori.

Tutte le condizioni sopra descritte sono caratteristiche di un livello elevato di tale ormone nelle urine. Esistono altre condizioni che possono essere osservate in quei pazienti che soffrono di una carenza:

  • Ipotensione.
  • Debolezza e stanchezza del corpo, affaticamento costante e mancanza di forza.
  • Letargia e apatia.
  • Danno al fegato.
  • Inibizione della funzione tiroidea.
  • La comparsa di disagio nell'addome.
  • Un aumento significativo del rischio di crisi dell'adrenalina.

Ognuna di queste condizioni richiede un'attenta ricerca e un approccio professionale. Non dovresti iniziare la malattia, perché un viaggio dal medico è inevitabile.

Comprensione del cortisolo

Il cortisolo ha un secondo nome, idrocortisone. Si riferisce a uno degli ormoni prodotti dalle ghiandole surrenali. Con il suo aiuto, aumenta la resistenza allo stress del corpo. Questa sostanza svolge le seguenti funzioni:

  • normalizza la pressione sanguigna;
  • attiva il lavoro del cuore;
  • corregge il metabolismo dei carboidrati;
  • aumenta la concentrazione dell'attenzione;
  • normalizza la quantità di zucchero nel sangue;
  • attiva il funzionamento delle strutture cerebrali;
  • migliora il metabolismo lipidico;
  • normalizza la ghiandola tiroidea.

Il cortisolo ha un effetto antinfiammatorio, aumenta il livello dei linfociti.

Norme della sostanza nelle urine quotidiane

Il cortisolo libero nelle urine è soggetto a fluttuazioni. La dose della sostanza varia, in base all'uso di farmaci, cibo, ora del giorno. Il livello ormonale aumenta al mattino, diminuisce - a tarda sera. Inoltre, la quantità di idrocortisone può essere sopravvalutata del 50%. Per ottenere il risultato corretto dell'analisi, l'urina deve essere raccolta 24 ore.

Per ogni età, esiste una norma individuale di cortisolo libero nelle urine quotidiane. Questo è presentato nella tabella:

EtàConcentrazione in nmol / L
Fino a 9 anniDa 6 a 74
Minori di 18 anniDal 14 al 152
adultiDa 5 a 248

La quantità di sostanza sintetizzata dalle ghiandole surrenali nel periodo di 7-9 ore al mattino varia da 260 a 720 nmol / l, da 16 a 19 ore - da 50 a 280 nmol / l.

Ogni paziente ha livelli ormonali individuali. In base alle condizioni della persona, alla sua età, i valori possono variare tra 39-348 mcg. L'efficacia dello studio dipende non solo dalla tecnologia della sua implementazione, ma anche dal paziente.

Vengono evidenziati i seguenti motivi per i quali i risultati dell'analisi mostrano valori aumentati:

  • stato di stress del paziente prima della procedura;
  • l'uso di glucocorticosteroidi, contraccettivi ormonali;
  • sovraccarico fisico;
  • bere alcolici prima del test;
  • fumare il giorno della raccolta del fluido biologico.

Se una persona viene trattata con "Morfina", "Reserpina", "Veroshpiron", "Fenotiazina", vengono diagnosticati tassi elevati. Il confine si riduce con una grave violazione dei reni, sullo sfondo di un uso prolungato di "Desametasone", "Ketaconazole", "Prednisolone".

Quali sono le deviazioni

Se il cortisolo quotidiano nelle urine è deviato dalla norma, ciò significa un deterioramento della salute umana, un cambiamento nel funzionamento delle ghiandole surrenali, la ghiandola pituitaria. Quest'ultimo fatto è la prova della presenza o possibilità della formazione di gravi malattie degli organi interni.

Aumento del cortisolo urinario

È possibile giudicare quali patologie specifiche si stanno sviluppando solo dopo che è stata determinata la sopravvalutazione o l'eufemismo del bordo del cortisone. Le seguenti condizioni patologiche possono aumentare la quantità di idrocortisone:

  • tumori genitali maligni negli uomini e nelle donne;
  • oncologia surrenalica;
  • Malattia di Itsenko-Cushing;
  • aumento dell'attività della ghiandola tiroidea;
  • diabete.

Forse un aumento fisiologico dell'ormone durante la pubertà, durante il portamento di un bambino, in presenza di eccesso di peso.

Bassi livelli ormonali

Il limite inferiore del cortisolo provoca miastenia grave, ipotensione, una forte perdita di peso corporeo senza dieta, dolore addominale e apatia. Le seguenti condizioni possono ridurre la quantità di idrocortisone:

  • debole attività tiroidea;
  • Morbo di Addison;
  • processi tumorali maligni nel cervello;
  • insufficienza epatica.

Bassi livelli di sostanza nelle donne portano a irregolarità mestruali. Questa condizione è osservata con l'uso prolungato di contraccettivi orali.

Norma stabilita

L'analisi del cortisolo nelle urine durante le normali condizioni fisiche mostrerà i seguenti dati:

  • 55-248 nanomol / l - per adulti.
  • 14-152 nanomol / l - per adolescenti.

Questi indicatori non sono usati per interpretare l'analisi delle urine per il cortisolo nei bambini. Per loro, questo indicatore rimarrà nell'intervallo 6–74 nanomol / l. ma la gravidanza è una condizione speciale che porta ad un aumento multiplo degli indicatori standard. In una posizione interessante, l'indicatore del cortisolo nel sangue sarà aumentato di un fattore 4-5!

Sull'interpretazione del risultato

La quantità di cortisolo nell'analisi giornaliera delle urine degli adulti può normalmente variare tra 55-248 nmol. Gli adolescenti hanno un numero inferiore (14-152), i bambini - 6-74 nmol al giorno - questa è la norma del cortisolo nelle urine quotidiane.

Nonostante il fatto che la produzione dell'ormone durante il giorno sia irregolare, la tecnica di raccolta uniforma la concentrazione generale e consente di giudicare obiettivamente lo stadio del processo patologico esistente.

Spesso, dopo aver ricevuto nell'analisi un aumento del livello di cortisolo nelle urine quotidiane, il medico prescrive inoltre un esame del sangue. Nella moderna diagnostica di laboratorio, c'è la possibilità e la ricerca della saliva. Il quadro generale risultante dello sfondo ormonale mostrerà al medico come i processi patologici nella sintesi degli ormoni vengono lanciati nel corpo.

Le principali cause di deviazioni

Se il livello di cortisolo urinario giornaliero viene modificato, in questo caso il medico prescriverà un secondo esame o formulerà una diagnosi sospetta finale. Alzare e abbassare il livello può innescare varie malattie.

Se gli indicatori sono troppo alti, questo indica:

  1. Possibili tumori dell'ipotalamo di varie eziologie;
  2. Grave obesità;
  3. Varie neoplasie, tra cui adenomi, cisti, tumori sugli organi interni;
  4. Eccessiva produzione di ormoni tiroidei da parte della ghiandola tiroidea.

Escludere o confermare eventuali sospetti non dovrebbero essere. Per una corretta interpretazione dei test delle urine per il cortisolo, è necessario consultare un medico. Cercherà il motivo della riduzione dei dati in tali possibili patologie:

  1. Tumori cerebrali;
  2. Disfunzione tiroidea;
  3. Insufficienza surrenalica
  4. Asma o altre malattie dei bronchi;
  5. Farmaci continui, specialmente ormonali.

Il medico prescriverà un esame delle urine per il cortisolo. Dovresti anche andare da lui con i loro risultati per ottenere una consultazione esaustiva..

Cause di aumento e diminuzione dei livelli di cortisolo nelle urine quotidiane

Le deviazioni del contenuto di cortisolo nella direzione di aumento possono confermare lo sviluppo di alcune patologie:

  • tumori oncologici;
  • mesi che terminano il periodo di gravidanza;
  • ipoglicemia per i diabetici;
  • neoplasie all'interno della ghiandola surrenale;
  • depressione persistente, disturbi mentali.

Un indicatore ridotto di questo elemento indica altre patologie. Questi includono:

  • insufficienza surrenalica causata dalla comparsa di nuove formazioni nell'ipofisi o nell'ipotalamo;
  • Morbo di Addison;
  • cirrosi;
  • stadio cronico di epatite;
  • sindrome adrenogenitale, che ha causato lo sviluppo dell'iperplasia surrenalica;
  • disfunzione tiroidea;
  • trattamento con glucocorticoidi.

La decifrazione dei parametri di analisi può essere effettuata da terapisti, specialisti in neurologia o endocrinologi. Quando c'è il sospetto di oncologia, l'oncologo elabora la direzione per eseguire test di questo tipo.

Come raccogliere correttamente l'urina per il cortisolo?

È importante non rovinare il materiale biologico prima di consegnarlo per la ricerca. Per raccogliere l'urina giornaliera per l'analisi sul cortisolo, è necessario utilizzare un contenitore capiente.

Nelle farmacie c'è un contenitore speciale per la raccolta di test delle urine giornalieri. Puoi acquistare questa opzione, è pulita. Ma non dovrebbe essere usato ripetutamente. Se si utilizza il proprio contenitore, deve essere accuratamente lavato, trattato con una soluzione disinfettante e asciugato.

Per non interferire con i test delle urine per il cortisolo, si raccomanda che il laboratorio prenda prima la polvere di acido borico nei laboratori. Stabilizza l'urina, che viene raccolta 24 ore e conservata rigorosamente in frigorifero..

Raccolta di materiale per analisi


La raccolta di urina giornaliera per il cortisolo è diversa dalla raccolta di un test delle urine generale. Il risultato dell'analisi dipende in gran parte dal paziente stesso, cioè dalla preparazione preliminare e dalla corretta raccolta del materiale. Per studiare l'urina per il cortisolo, è necessario raccogliere tutte le urine quotidiane.

Per fare questo, è necessario preparare un contenitore adatto da 3 litri con un coperchio aderente, in cui verrà conservata l'urina raccolta durante il giorno e un conservante - acido borico, è possibile acquistarlo in farmacia o portarlo gratuitamente in una clinica.

L'acido borico manterrà l'acidità necessaria delle urine. Il barattolo con il fluido biologico raccolto deve essere conservato in un luogo fresco e buio, ad esempio nel frigorifero.

Quindi, come raccogliere l'urina giornaliera per il cortisolo? Il giorno della raccolta del biomateriale, si consiglia di non assumere alcun farmaco. Il regime alimentare è normale, ma va notato che l'alcol e il fumo in questo giorno dovrebbero essere esclusi.

Al mattino presto è necessario eseguire una toilette dei genitali esterni. La prima porzione mattutina di urina non è adatta per l'analisi. Si fonde nel bagno. Inoltre, tutte le urine quotidiane vengono raccolte per analisi sul cortisolo. Ogni porzione successiva del fluido biologico viene versata in un barattolo da tre litri preparato.

È necessario raccogliere tutte le urine quotidiane, indipendentemente dall'ora del giorno, cioè tutte le urine vengono prodotte, prodotte nel pomeriggio, la sera e se è necessario andare in bagno la notte, anche questa porzione viene attivata. L'ultimo lotto è in corso la mattina successiva.

Successivamente, viene misurato il volume totale di tutte le urine raccolte e questa cifra viene registrata nella direzione. Quindi tutto il liquido viene accuratamente miscelato e circa 100 millilitri vengono versati in un contenitore sterile per raccogliere biomateriale. Questa quantità di urina sarà sufficiente per l'analisi, dovrebbe essere portata in laboratorio il più presto possibile.