Ormone luteinizzante nelle donne

Pubblicato: 20 agosto 2019

L'ormone luteinizzante (LH) è una proteina bicomponente che viene prodotta da speciali cellule ghiandolari (cellule ƅ) della ghiandola pituitaria anteriore. Appartiene al gruppo di ormoni tropicali colpiti dalle ghiandole del sistema endocrino. Insieme a un altro ormone gonadotropico sintetizzato dalla ghiandola pituitaria - follicolo-stimolante (FSH), l'LH colpisce i tessuti bersaglio del sistema riproduttivo ed è prodotto sia nel corpo femminile che in quello maschile.

Quando viene prescritta l'analisi dell'LH??

Un'analisi del livello dell'ormone luteinizzante nel sangue è prescritta per le seguenti deviazioni:

  • irregolarità mestruali;
  • mancanza di ovulazione (anovulazione);
  • diminuzione della libido;
  • irsutismo: crescita eccessiva dei peli secondo il tipo maschile;
  • ritardo della crescita;
  • infertilità;
  • sanguinamento uterino di natura sconosciuta;
  • violazione dello sviluppo sessuale - avanzamento o ritardo;
  • aborto abituale;
  • mancanza di mestruazioni (amenorrea);
  • endometriosi;
  • rilevazione di neoplasie che producono ormoni;
  • per monitorare l'efficacia della terapia ormonale.

La secrezione di LH è controllata dal fattore di rilascio della gonadotropina. Entrando nella ghiandola pituitaria con sangue venoso, attiva la produzione di LH in esso. I prodotti LH sono inoltre regolati dagli ormoni steroidei prodotti dalle ghiandole sessuali. Per la ricerca, una donna preleva un campione di sangue venoso. Di norma, la raccolta di materiale è prescritta il 5-7 ° giorno del ciclo mestruale, se non diversamente indicato dal medico. Le regole per la preparazione del test e il superamento dell'analisi sono le stesse di tutti i tipi di esami del sangue venoso.

Cosa significano i risultati dell'analisi?

Fattori come:

  • digiuno o dieta più povera;
  • intensa attività fisica, anche quando si fa sport;
  • insufficienza renale;
  • sindromi di esaurimento prematuro e ovaio policistico;
  • tumore benigno dell'adenoipofisi (lobo anteriore);
  • endometriosi.

Oltre ai disturbi patologici che influenzano il livello di LH, gli scienziati hanno stabilito una relazione con fattori esterni - stagioni, ambiente, ritmi quotidiani. Quindi, per esempio, la quantità di LH nel sangue delle donne sane raggiunge il suo massimo valore in primavera e il minimo in inverno. Tali fluttuazioni sono associate alle ore di luce del giorno..

Se durante lo studio il risultato mostra una ridotta concentrazione di LH nel siero del sangue, la causa può essere sia fattori esterni che interni patogeni. La terapia ormonale sostitutiva, la formazione di neoplasie che producono estrogeni nel corpo può ridurre l'attività dell'LH. Le gonadotropine ridotte possono anche essere osservate con insufficienza di tipo ipofisario. In grado anche di ridurre il contenuto di LH nel corpo:

  • aumento della prolattina;
  • nanismo;
  • cisti ovariche multiple;
  • sovrappeso;
  • cattive abitudini;
  • fatica;
  • interventi chirurgici.

Alcuni tipi di farmaci influenzano anche il livello di una sostanza. Ad esempio, steroidi, contraccettivi orali contraccettivi, anticonvulsivanti, farmaci antifungini, antagonisti del recettore degli oppiacei, ecc..

Nelle donne in età fertile, la secrezione di gonadotropine svolge un ruolo importante nella regolazione del ciclo mestruale. Durante la menopausa, la produzione di ormoni sessuali diminuisce. A causa del feedback negativo, la produzione di ormoni della gonadotropina ipofisaria è significativamente aumentata, rispetto al periodo riproduttivo del corpo.

Nelle donne in menopausa, viene rilevata una bassa quantità di gonadotropine durante la terapia ormonale sostitutiva, nonché durante la formazione di tumori che producono estrogeni nel corpo.

Di cosa è responsabile l'ormone luteinizzante

Nel corpo umano, l'ormone luteinizzante è responsabile della funzione riproduttiva. L'ormone follicolo-stimolante attiva la maturazione delle cellule germinali femminili, che producono ormoni sessuali - estrogeni. Quando la quantità di estrogeni diventa massima, c'è una "inclusione" dell'ipotalamo, che stimola le funzioni che producono l'ormone della ghiandola pituitaria. Il ferro inizia a produrre intensivamente LH e FSH.

L'attività di picco dell'ormone luteinizzante aiuta a liberare l'uovo e favorisce la trasformazione del follicolo residuo nel corpo luteo, la ghiandola temporanea nell'ovaio. Sintetizza il progesterone - un ormone che prepara la superficie interna dell'utero (strato endometriale) per l'introduzione di un uovo fecondato. L'ormone luteinizzante nelle donne sostiene il corpo luteo per 2 settimane. Agisce anche sulle cellule della teca, che sono sintetizzate dai precursori degli ormoni sessuali femminili..

La norma dell'ormone luteinizzante nelle donne

I livelli di LH variano in momenti diversi della vita di una donna. La sua quantità massima si nota nella fase di ovulazione ed è normalmente di 24-150 mU / L. Nella fase follicolare - 2,0-14 mU / l, e nella fase luteale - 2-17 mU / l. Il valore medio è di 0,4-3,0 mcg / l di siero di sangue. Le fluttuazioni del livello di LH sono ondulate e variano a seconda dell'età, dell'attività del sistema riproduttivo, della stagione, della fase del ciclo mestruale.

Tabella degli indicatori di norma dell'ormone LH per età

La tabella seguente mostra le norme del contenuto di LH nel sangue di una donna a seconda dell'età, della fase del ciclo mestruale e durante la menopausa:

EtàLivello, mIU / ml
sotto i 12 anni0,3 - 3,9
13-18 anni0,5 - 18
18 anni 1 fase1.1 - 11.6
18 anni di ovulazione17 - 77
18 anni 2 fasi0,1 - 14,7
18 anni di menopausa11.3 - 40
18 anni di contraccezione orale0,1 - 8

Normalmente, si osserva un aumento dell'attività ormonale nel mezzo del ciclo mestruale, quando il follicolo nell'ovaio raggiunge una certa dimensione. Questo è il momento più favorevole per il concepimento. Questo periodo non dura a lungo - inizia 36 ore prima dell'ovulazione e dura un altro 1 giorno dopo che l'uovo lascia l'ovaio. Pertanto, è necessario controllare il livello dell'ormone per determinare il momento più favorevole di fecondazione. Bassi valori di LH nei bambini prima della pubertà e alti nelle donne in menopausa sono normali..

Ormone luteinizzante: normale nelle donne e negli uomini

L'ormone luteinizzante (LH) è un ormone peptidico prodotto dalle cellule gonadotropiche della ghiandola pituitaria anteriore. Insieme a follicolo-stimolante, assicura il normale funzionamento del sistema riproduttivo.

Sinonimi: luteotropina, lutropina.

LH è necessario per la funzione riproduttiva di uomini e donne. Nel corpo di una donna, stimola la produzione di estrogeni da parte delle ovaie, un picco di aumento della sua concentrazione provoca l'ovulazione. Quando l'uovo viene rilasciato, il follicolo residuo si trasforma nel corpo luteo, che inizia a produrre progesterone al fine di preparare l'endometrio per un possibile impianto dell'ovulo fecondato nell'utero. LH supporta l'esistenza del corpo luteo per circa due settimane. Negli uomini, l'ormone luteinizzante stimola le cellule testicolari di Leydig, che producono testosterone, coinvolto nella spermatogenesi.

Il significato clinico della determinazione delle concentrazioni ormonali nelle donne risiede nella diagnosi di disfunzione ovulatoria, irregolarità mestruali, aborto abituale.

L'LH è simile nella struttura ad altre glicoproteine ​​(ormone follicolo-stimolante, ormone stimolante la tiroide, gonadotropina corionica umana, ecc.). L'ormone ha una struttura dimerica, costituito da subunità α e β, che sono interconnesse da ponti disolfuro. In tutte queste glicoproteine, le subunità α sono identiche, ma le subunità β sono diverse. La subunità beta LH ha 121 aminoacidi; determina il suo effetto biologico..

Il rilascio di LH è controllato dal rilascio ritmico dell'ormone di rilascio delle gonadotropine da parte dell'ipotalamo e la frequenza delle emissioni dipende dal rilascio di estrogeni da parte delle gonadi (secondo il principio di feedback).

Un metodo per determinare l'insorgenza dell'ovulazione si basa sul rilevamento di un aumento di PH. Per diversi giorni prima della presunta ovulazione, viene eseguita una misurazione giornaliera del livello dell'ormone nelle urine. Questo test viene utilizzato dalle coppie che pianificano una gravidanza per determinare il momento più adatto per il concepimento, ma non è raccomandato per l'uso contraccettivo, poiché lo sperma, una volta nel tratto genitale femminile, rimane vitale per diversi giorni.

L'ormone luteinizzante è un marker di alterazioni e disfunzioni legate all'età del sistema ipotalamo-ipofisi-ovaio.

Esame del sangue LH

Il significato clinico di determinare la concentrazione dell'ormone luteinizzante nelle donne risiede nella diagnosi di disfunzione ovulatoria (come una delle cause dell'infertilità), irregolarità mestruali e aborto abituale. L'analisi è utilizzata per la diagnosi differenziale delle condizioni iperandrogeniche (neoplasie ovariche che producono ormoni, sindrome dell'ovaio policistico).

Nei bambini con pubertà prematura, l'LH è generalmente nell'intervallo dei valori normali per l'età riproduttiva, superando gli indicatori accettabili per l'età biologica del bambino.

Negli uomini, determinare il livello di LH è uno degli studi che può determinare la causa della disfunzione gonadica. Nei bambini, l'analisi è parte integrante della diagnosi di pubertà ritardata e pubertà precoce.

L'analisi per l'ormone luteinizzante è prescritta secondo le seguenti indicazioni:

  • mancanza di mestruazioni;
  • sanguinamento intermestruale;
  • mestruazioni scarse e / o brevi (meno di 3 giorni);
  • infertilità;
  • storia di aborto spontaneo;
  • sindrome delle ovaie policistiche;
  • diminuzione della libido;
  • ritardo della crescita;
  • irsutismo;
  • sviluppo sessuale ritardato o prematuro;
  • determinazione dell'ovulazione;
  • fecondazione in vitro (IVF).

Inoltre, viene condotto uno studio sulla concentrazione di LH nel sangue al fine di monitorare l'efficacia della terapia ormonale.

A seconda dello scopo dell'analisi per LH, il sangue deve essere donato alle donne in determinati giorni del ciclo.

Due giorni prima dello studio, è necessario interrompere l'assunzione di steroidi e ormoni tiroidei, un giorno per rinunciare allo stress fisico e mentale eccessivo, tre ore per eliminare il fumo.

Il sangue deve essere prelevato per analisi a stomaco vuoto al mattino. Il sangue venoso viene raccolto in una provetta vuota o in una provetta (vakuteyner) con un gel di separazione. Durante il prelievo di sangue, il paziente è seduto o sdraiato.

Norme LH

La norma dell'ormone luteinizzante nelle donne in età riproduttiva varia a seconda della fase del ciclo mestruale:

  • fase follicolare - 1.9-12.5 U / L;
  • ovulazione - 8.7–76.3 U / L;
  • fase luteale - 0,5–16,9 U / l;
  • postmenopausa - 15,9-54,0 unità / l.

Nei pazienti che assumono contraccettivi orali, il contenuto normale di LH è 0,7-5,6 U / L. Gli standard possono variare a seconda del metodo di ricerca in diversi laboratori..

Un'eccessiva attività fisica, compresi gli sport intensi, può aumentare la concentrazione di LH nel sangue delle persone in età riproduttiva..

Nei pazienti in età riproduttiva con sindrome dell'ovaio policistico, il rapporto normale tra ormoni luteinizzanti e follicolo-stimolanti viene violato, tuttavia, in tali casi, il livello di LH di solito non va oltre il normale.

La norma del contenuto dell'ormone luteinizzante per le ragazze:

  • fino a 18 mesi - non più di 2,3 unità / l;
  • da 18 mesi a 9 anni - fino a 1,3 U / l;
  • da 9 a 18 anni - 0,4-19,0 ​​U / l (varia a seconda dello stadio di Tanner), con un ciclo mestruale costante dipende dalla fase del ciclo.
  • da 1 mese a 3 anni - non più di 4,1 U / l;
  • da 3 a 9 anni - fino a 3,8 unità / l;
  • dai 9 anni in su - 1,5-9,3 U / l (varia in base allo stadio di Tanner).

Nei bambini con pubertà prematura, l'LH è generalmente nell'intervallo dei valori normali per l'età riproduttiva, superando gli indicatori accettabili per l'età biologica del bambino.

Condizioni in cui LH è elevato

Una concentrazione persistentemente elevata di LH indica una violazione del normale feedback tra le gonadi e l'ipotalamo. Nelle persone in età riproduttiva, si osserva un alto livello dell'ormone nel sangue con le seguenti patologie:

  • ipofunzione delle ovaie;
  • sindrome delle ovaie policistiche;
  • menopausa precoce;
  • endometriosi;
  • alcune forme di iperplasia surrenalica congenita;
  • disgenesi gonadica (sindrome di Swyer);
  • Sindrome di Shereshevsky - Turner;
  • neoplasie ipofisarie;
  • insufficienza renale;
  • anorchismo (assenza congenita del testicolo);
  • criptorchidismo (testicolo indesiderato nello scroto);
  • atrofia delle gonadi negli uomini a causa dell'infiammazione dei testicoli (dopo trasferimento di parotite, gonorrea, brucellosi);
  • danno al tessuto testicolare sullo sfondo dell'alcolismo, esposizione al corpo di radiazioni ionizzanti, sostanze tossiche, ecc.;
  • prendendo un numero di droghe;
  • situazioni stressanti;
  • digiuno, forte e significativa perdita di peso.

Un metodo per determinare l'insorgenza dell'ovulazione si basa sul rilevamento di un aumento di PH. Per diversi giorni prima della presunta ovulazione, viene eseguita una misurazione giornaliera del livello dell'ormone nelle urine.

L'ormone luteinizzante è elevato nelle donne durante la menopausa. Un'eccessiva attività fisica, compresi gli sport intensi, può aumentare la sua concentrazione nel sangue delle persone in età riproduttiva..

Condizioni in cui il livello di LH è ridotto

Una bassa concentrazione di LH è caratteristica delle seguenti patologie:

  • neoplasie dell'ipotalamo;
  • trauma cranico con danno all'ipotalamo;
  • Sindrome di Kallman (una combinazione di ipogonadismo e disturbi olfattivi);
  • ipopituitarismo (cessazione completa o parziale della produzione di ormoni da parte della ghiandola pituitaria anteriore);
  • deficit di fase luteale;
  • amenorrea dell'atleta;
  • aumento della concentrazione di prolattina nel sangue;
  • interventi chirurgici;
  • nutrizione squilibrata;
  • obesità;
  • cattive abitudini;
  • prendendo alcuni farmaci (principalmente agonisti o antagonisti della gonadoliberina).

Basso LH nelle donne.

La ridotta produzione di ormoni può portare allo sviluppo di ipogonadismo, che negli uomini si manifesta con una diminuzione del numero di spermatozoi, che provoca infertilità. Nelle donne, questa condizione provoca lo sviluppo di amenorrea.

Video da YouTube sull'argomento dell'articolo:

Istruzione: 2004-2007 specialità "First Kiev Medical College" "Diagnostica di laboratorio".

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Il noto farmaco "Viagra" è stato originariamente sviluppato per il trattamento dell'ipertensione arteriosa.

Anche se il cuore di una persona non batte, allora può ancora vivere per un lungo periodo di tempo, come ci ha mostrato il pescatore norvegese Jan Revsdal. Il suo "motore" si fermò per 4 ore dopo che il pescatore si perse e si addormentò sulla neve.

Più di 500 milioni di dollari all'anno vengono spesi per soli farmaci allergici negli Stati Uniti. Credi ancora che verrà finalmente trovato un modo per sconfiggere le allergie?

Nel Regno Unito, esiste una legge in base alla quale il chirurgo può rifiutare di eseguire l'operazione sul paziente se fuma o è in sovrappeso. Una persona dovrebbe abbandonare le cattive abitudini e quindi, forse, non avrà bisogno di un intervento chirurgico.

Quando gli innamorati si baciano, ognuno di loro perde 6,4 kcal al minuto, ma allo stesso tempo si scambiano quasi 300 tipi di batteri diversi.

Se sorridi solo due volte al giorno, puoi abbassare la pressione sanguigna e ridurre il rischio di infarti e ictus.

James Harrison, 74 anni, residente in Australia, è diventato donatore di sangue circa 1.000 volte. Ha un raro gruppo sanguigno, i cui anticorpi aiutano a sopravvivere i neonati con grave anemia. Pertanto, l'australiano ha salvato circa due milioni di bambini.

Quattro fette di cioccolato fondente contengono circa duecento calorie. Quindi, se non vuoi migliorare, è meglio non mangiare più di due lobuli al giorno.

Milioni di batteri nascono, vivono e muoiono nel nostro intestino. Possono essere visti solo ad alto ingrandimento, ma se si unissero, si adatterebbero in una normale tazza di caffè.

Il fegato è l'organo più pesante del nostro corpo. Il suo peso medio è di 1,5 kg.

I dentisti sono comparsi relativamente di recente. Nel 19 ° secolo, era un dovere di un normale parrucchiere tirare fuori i denti malati.

Oltre alle persone, solo una creatura vivente sul pianeta Terra - i cani, soffre di prostatite. Anzi, i nostri amici più fedeli.

Il peso del cervello umano è circa il 2% del peso corporeo totale, ma consuma circa il 20% dell'ossigeno che entra nel sangue. Questo fatto rende il cervello umano estremamente suscettibile ai danni causati dalla mancanza di ossigeno..

La carie è la malattia infettiva più comune al mondo con cui persino l'influenza non può competere..

Le ossa umane sono quattro volte più forti del cemento.

Quasi tutti hanno analgesici nell'armadietto dei medicinali. Tra i più famosi c'è Nise sotto forma di gel che aiuta a combattere il dolore e.

Ormone luteinizzante: norma e deviazioni da esso

La ghiandola pituitaria secerne tre tipi di ormoni sessuali: ormone follicolo-stimolante (FSH), ormone luteinizzante (LH), prolattina. In questo articolo esamineremo cos'è l'ormone luteinizzante, quanto dovrebbe essere nel corpo e come funziona l'ormone LH..

Ormone LH

L'ormone luteinizzante garantisce il corretto funzionamento delle ghiandole sessuali, nonché la produzione di ormoni sessuali: femmina (progesterone) e maschio (testosterone). La ghiandola pituitaria produce questo ormone nelle donne e negli uomini..

Se una donna ha un alto livello di LH nel sangue, questo è un segno di ovulazione. Nelle donne, questo ormone viene secreto in quantità maggiore circa il 12-16 ° giorno dopo l'inizio delle mestruazioni (fase luteale del ciclo).

Negli uomini, la sua concentrazione è costante. Negli uomini, questo ormone aumenta il livello di testosterone, che è responsabile della maturazione degli spermatozoi..

I test di ovulazione si basano su un semplice principio: misurano la quantità di ormone nelle urine. Quando il livello dell'ormone luteinizzante aumenta, significa che stai per iniziare o hai già iniziato l'ovulazione. Se stai pianificando un bambino, questo è il momento giusto per concepire.

Ormone luteinizzante: normale nelle donne

Dopo la pubertà negli uomini sani, l'ormone LH viene mantenuto a un livello costante, la norma nelle donne fluttua durante l'intero ciclo. Se l'ormone luteinizzante è secreto nel corpo in quantità sufficienti, la sua norma dovrebbe essere la seguente:

  • fase follicolare del ciclo (dal 1 ° giorno delle mestruazioni al 12-14 °) - 2-14 mU / l;
  • fase di ovulazione del ciclo (dal 12 ° al 16 ° giorno) - 24-150 mU / l;
  • fase luteale del ciclo (dal 15-16 ° giorno all'inizio del successivo periodo mestruale) - 2-17 mU / l.

La norma per gli uomini è compresa tra 0,5 e 10 mU / l.

Ricorda, passando un'analisi: la norma nelle donne può fluttuare non solo in diversi giorni del ciclo, ma anche in diversi periodi della vita.

Ormone LH: la norma nelle donne in diversi periodi della vita

Il livello ormonale nelle donne dopo la menopausa è compreso tra 14,2 e 52,3 mU / l.

I dati sopra riportati sono approssimativi, possono variare a seconda delle caratteristiche del corpo. Anche se la tua analisi mostra che l'ormone luteinizzante è elevato, solo un medico può effettuare la decrittazione corretta..

Il medico può prescrivere un'analisi se:

  • mancanza di mestruazioni;
  • magri e brevi periodi (meno di tre giorni);
  • infertilità
  • aborti spontanei;
  • ritardo della crescita;
  • sviluppo sessuale ritardato o prematuro;
  • sanguinamento uterino;
  • endometriosi;
  • diminuzione del desiderio sessuale;
  • determinare il periodo di ovulazione;
  • studi di fecondazione in vitro (FIV);
  • monitorare l'efficacia della terapia ormonale;
  • irsutismo (crescita eccessiva dei capelli nelle donne su mento, petto, schiena, stomaco);
  • sindrome delle ovaie policistiche.

Per valutare correttamente i risultati dell'analisi di LH, le donne devono prelevare il sangue dal 3 ° all'8 ° o dal 19 ° al 21 ° giorno del ciclo.

Poiché gli uomini non hanno fluttuazioni di questo ormone, il prelievo di sangue può essere effettuato in qualsiasi giorno. Un'analisi deve essere eseguita a stomaco vuoto.

Quando LH è elevato?

Se una donna ha livelli ormonali elevati, ciò significa che l'ovulazione avverrà entro le successive 12-24 ore. Il livello di LH è alto per un altro giorno dopo l'ovulazione.

Durante l'ovulazione, il livello dell'ormone luteinizzante è il più alto - la sua quantità aumenta di dieci volte.

Oltre al periodo di ovulazione, il livello dell'ormone può essere aumentato con:

  • sindrome delle ovaie policistiche;
  • sindrome da esaurimento ovarico;
  • insufficienza renale;
  • tumori ipofisari;
  • endometriosi;
  • funzione insufficiente delle gonadi;
  • intenso allenamento sportivo;
  • digiuno;
  • fatica.

L'ormone luteinizzante è aumentato anche negli uomini di età compresa tra 60 e 65 anni..

Quando abbassato LH

L'analisi può mostrare non solo livelli elevati, ma anche di livelli ridotti di LH.

PH basso - cause:

  • obesità;
  • deficit di fase luteale;
  • fumatori;
  • assunzione di farmaci;
  • operazioni;
  • mancanza di mestruazioni;
  • sindrome delle ovaie policistiche;
  • Sindromi di Sheehan e Danny-Morphan;
  • Malattia di Simmonds;
  • fatica;
  • crescita stentata (nanismo);
  • disturbi dell'attività della ghiandola pituitaria e dell'ipotalamo (ipogonadismo ipogonadotropico);
  • un aumento della prolattina dell'ormone del sangue (iperprolattinemia);
  • cessazione delle mestruazioni dopo l'istituzione del ciclo (amenorrea ipotalamica secondaria);
  • gravidanza.

LH basso è la norma nelle donne durante la gravidanza. Quando una donna ha un bambino, la concentrazione di FSH e ormone luteinizzante si abbassa nel suo corpo - la prolattina viene prodotta in quantità piuttosto elevate in questo momento.

Se un uomo ha bassi livelli di questo ormone nel sangue, questo potrebbe essere il motivo della mancanza di sperma. In questo caso, anche l'infertilità maschile è possibile..

Carenza di fase luteale

Se la funzione ovarica è compromessa, il medico può diagnosticare NLF - fallimento della fase luteale. Ciò è espresso dalla funzione indebolita del corpo luteo: il progesterone viene prodotto in quantità insufficiente. A causa della ridotta quantità di progesterone, l'utero non ha il tempo di prepararsi per la gravidanza e l'embrione non può attaccarsi saldamente all'endometrio - il rivestimento interno dell'utero.

Puoi scoprire che hai la NLF dal grafico della temperatura basale: se passano meno di 10 giorni dall'ovulazione all'inizio del prossimo periodo mestruale, consulta un medico. Per confermare la diagnosi di NLF, è necessario eseguire un esame del sangue. Nella seconda metà del ciclo, quando inizia la fase luteale, il progesterone verrà abbassato.

L'insufficienza della fase del corpo luteo può essere la causa di infertilità e aborti spontanei nelle prime fasi (2 ° - 4 ° mese di gravidanza).

Analisi LG
(analisi per l'ormone luteinizzante)

Test ormonali

descrizione generale

L'ormone luteinizzante (LH) è un ormone prodotto dalla ghiandola pituitaria sia nelle donne che negli uomini. È responsabile del corretto funzionamento delle ghiandole sessuali e anche della produzione di ormoni sessuali - femmina (progesterone) e maschio (testosterone). Nelle donne, questo ormone viene secreto in quantità maggiore circa il 12-16 ° giorno dopo l'inizio delle mestruazioni (fase luteale del ciclo). Questo periodo è il momento più adatto per il concepimento. Negli uomini, la concentrazione di questo ormone è costante, aumenta il livello di testosterone, che favorisce la maturazione degli spermatozoi.

Il medico prescrive un'analisi per il PH in caso di:

  • mancanza di mestruazioni;
  • magri e brevi periodi (meno di 3 giorni);
  • infertilità
  • aborti spontanei;
  • ritardo della crescita;
  • sviluppo sessuale ritardato o prematuro;
  • sanguinamento uterino;
  • endometriosi;
  • diminuzione del desiderio sessuale;
  • determinare il periodo di ovulazione;
  • studi di fecondazione in vitro (FIV);
  • monitorare l'efficacia della terapia ormonale;
  • irsutismo;
  • sindrome delle ovaie policistiche

Per valutare correttamente il risultato dell'analisi di LH, le donne devono prelevare sangue dal 3 ° all'8 ° o dal 19 ° al 21 ° giorno del ciclo. Gli uomini possono prendere il sangue ogni giorno.

LH aumentato con:

  • ovulazione in una donna (quasi dieci volte) e entro un giorno dall'ovulazione;
  • sindrome delle ovaie policistiche;
  • sindrome da esaurimento ovarico;
  • insufficienza renale;
  • tumori ipofisari;
  • endometriosi;
  • funzione insufficiente delle gonadi;
  • intenso allenamento sportivo;
  • digiuno;
  • fatica
  • negli uomini di età compresa tra 60 e 65 anni.

LH è diminuito quando:

  • obesità;
  • deficit di fase luteale;
  • fumatori;
  • assunzione di farmaci;
  • interventi chirurgici;
  • mancanza di mestruazioni;
  • sindrome delle ovaie policistiche;
  • Sindromi di Sheehan e Danny-Marfan;
  • Malattia di Simmonds;
  • fatica
  • crescita stentata;
  • violazione dell'attività della ghiandola pituitaria e dell'ipotalamo;
  • un aumento della prolattina ormonale nel sangue;
  • cessazione delle mestruazioni dopo l'istituzione del ciclo (amenorrea ipotalamica secondaria);
  • gravidanza (che è la norma);
  • infertilità maschile.

norme

La norma nelle donne fluttua durante il ciclo. Se l'ormone luteinizzante è secreto nel corpo in quantità sufficienti, la sua norma dovrebbe essere la seguente:

  • fase follicolare del ciclo (dal 1 ° giorno delle mestruazioni al 12-14 °) - 2-14 mU / l;
  • fase di ovulazione del ciclo (dal 12 ° al 16 ° giorno) - 24-150 mU / l;
  • fase luteale del ciclo (dal 15-16 ° giorno all'inizio del successivo periodo mestruale) - 2-17 mU / l.

Il livello ormonale nelle donne in postmenopausa è compreso tra 14,2 e 52,3 mU / l. Pertanto, la norma nelle donne può fluttuare non solo in diversi giorni del ciclo, ma anche in diversi periodi della vita.

Dopo la pubertà negli uomini sani, il livello ormonale è compreso tra 0,5 e 10 mU / l.

Malattie in cui il medico può prescrivere un'analisi per il PH

Adenoma ipofisario

LH aumentato con tumore ipofisario.

Endometriosi

LH aumentato con endometriosi.

Anoressia nervosa

LH aumentato durante il digiuno.

Fallimento renale cronico

LH aumentato nell'insufficienza renale.

Obesità

LH ridotto in obesità.

Insufficienza renale acuta

LH aumentato nell'insufficienza renale.

Sindrome delle ovaie policistiche

LH aumentato nella sindrome dell'ovaio policistico.

Ormone luteinizzante (LH) - che cos'è?

norme

La normale quantità di ormone luteinizzante nel sangue varia nelle donne, a seconda della fase del ciclo mestruale. Ormone LH, norma:

  • follicolare - 12-14 mU / l;
  • fase di ovulazione - 25-150 mU / l;
  • luteale - 2-18 mU / l.

Ragioni per il declino e l'aumento

Durante la menopausa (una diminuzione legata all'età dell'attività delle gonadi femminili), la concentrazione di LH è significativamente ridotta. La norma nelle donne in menopausa è di 14 mU /. Un aumento prolungato della concentrazione dell'ormone luteinizzante indica tali possibili processi patologici:

  • ovaio policistico;
  • tumore pituitario che produce ormoni;
  • endometriosi;
  • ipofunzione delle gonadi in una donna;
  • attività fisica prolungata e intensa;
  • malnutrizione e stress.

Una diminuzione della concentrazione dell'ormone luteinizzante indica anche una serie di ragioni patologiche:

  • obesità;
  • fumo e tossicodipendenza;
  • nanismo (crescita stentata e sviluppo del corpo);
  • gravidanza e menopausa (le uniche ragioni fisiologiche).

Non solo le donne hanno l'ormone LH nel sangue. Com'è l'uomo? Questo ormone regola la secrezione di testosterone e altri androgeni. In alcune malattie, il livello di LH può cambiare, il che a volte indica infertilità endocrina..

Valore diagnostico

La determinazione del livello dell'ormone luteinizzante viene eseguita in laboratorio, per cui il sangue viene prelevato da una vena. Utilizzando uno speciale analizzatore biochimico, viene determinata la sua quantità. È importante fare un'analisi a stomaco vuoto, senza assumere alcol e droghe alla vigilia dello studio, il che può portare a un risultato errato.

Un test dell'ormone luteinizzante viene eseguito per:

  • valutare la funzione riproduttiva;
  • scegliere il programma IVF ottimale o il regime di induzione farmacologica per l'ovulazione;
  • diagnosticare malattie ginecologiche (sindrome dell'ovaio policistico);
  • identificare l'ipogonadismo negli uomini e valutarne l'origine (insufficienza testicolare o sistema ipotalamo-ipofisario);
  • identificare i segni e le cause della pubertà prematura o del suo ritardo;
  • identificare malattie disormonali che causano sintomi patologici.

LH come droga

L'ormone luteinizzante è usato come medicinale. È usato nella riproduzione.

La stragrande maggioranza dei farmaci contiene contemporaneamente non solo LH, ma anche FSH (ormone follicolo-stimolante). Esistono molte di queste medicine. Sono usati per indurre l'ovulazione nell'infertilità anovulatoria e sono anche usati nei programmi di fecondazione in vitro. L'introduzione di tali farmaci consente di ottenere la maturazione di più follicoli nelle ovaie e ottenere diverse uova. Negli uomini, i farmaci LH e FSH sono usati per trattare l'ipogonadismo ipogonadotropico o per stimolare la spermatogenesi. È vero, sono prescritti solo come farmaci di seconda linea, se non forniscono l'effetto atteso dei farmaci contenenti hCG.

Farmaci significativamente meno comunemente usati contenenti solo LH. Questo di solito è Luveris. Contiene LH ricombinante, simile al naturale nelle sue proprietà. Il farmaco viene utilizzato per una produzione insufficiente del proprio LH. Avvia il processo di formazione del corpo giallo e ovulazione in tali pazienti. Il farmaco viene utilizzato anche dopo l'ovulazione. Supporta la funzione del corpo luteo e previene lo sviluppo dell'insufficienza luteale.

LH è usato nel trattamento dell'infertilità di origine ipotalamo-ipofisaria. Cioè, quando l'ipotalamo non produce una quantità sufficiente di ormoni che stimolano la produzione di LH o la ghiandola pituitaria non è in grado di fornire la sua adeguata secrezione. In ogni caso, se l'ormone luteinizzante non è sufficiente, la fertilità ne risente..

L'uso del farmaco ha molte controindicazioni:

  • tumori del sistema ipotalamo-ipofisario;
  • allargamento ovarico;
  • policistico;
  • malattie della tiroide e delle ghiandole surrenali;
  • elevati livelli di prolattina;
  • fibromi uterini;
  • tumori estrogeno-dipendenti;
  • allattamento o gravidanza;
  • insufficienza ovarica primaria.

In tutte queste condizioni, l'uso di preparati ormonali luteinizzanti è pericoloso o poco pratico a causa del basso effetto atteso.

Combinazione con FSH

Nella stragrande maggioranza dei casi, LH viene utilizzato insieme a FSH. Se la composizione del farmaco contiene solo ormone luteinizzante, viene utilizzato un farmaco aggiuntivo contenente FSH. I farmaci combinati, che includono entrambi gli ormoni insieme, sono molto più spesso utilizzati..

Le gonadotropine sono utilizzate per stimolare la crescita e la maturazione dei follicoli con gli ovuli. I dosaggi sono determinati, a seconda dello scopo dell'uso del farmaco (induzione dell'ovulazione, stimolazione della superovulazione nel programma di fecondazione in vitro), nonché della risposta prevista alla somministrazione del farmaco. Prevederlo, in base a una serie di indicatori:

  • il livello di AMH, FSH, inibina-B nel sangue;
  • volume ovarico;
  • il numero di follicoli antrali in essi all'inizio del ciclo;
  • età della donna;
  • esperienza di precedenti stimolazioni.

La reazione delle ovaie può essere insufficiente o eccessiva. Una reazione insufficiente è indesiderabile, ma non pericolosa. Se i follicoli non maturano, nel ciclo successivo il medico aumenta la dose e di solito ha successo. Peggio ancora quando la stimolazione è eccessiva. Ciò si verifica più spesso nei pazienti con sindrome dell'ovaio policistico. I preparati di LH sono controindicati per loro. Farmaci usati contenenti solo FSH.

Un esame del sangue per LH - le norme e le deviazioni nella decodifica di un esame del sangue per l'ormone luteinizzante

La sostanza specificata appartiene al numero di ormoni gonadotropici, il cui ruolo principale è la regolazione delle ghiandole sessuali. Negli uomini, l'LH aumenta la permeabilità dei tubuli seminiferi per le cellule di testosterone. Senza lutropina, lo sperma non può svilupparsi.

Per quanto riguarda le donne, questo ormone è direttamente coinvolto nella formazione del corpo luteo ed è responsabile dei processi di ovulazione.

A chi è stato prescritto uno studio del livello dell'ormone LH nel sangue - tutte le indicazioni per l'analisi

Il tipo di diagnosi in esame è necessario per verificare la qualità dell'ipotalamo e delle gonadi.

Tale analisi può essere prescritta nei seguenti casi:

  • L'impossibilità del concepimento in assenza dell'uso di contraccettivi e della normale vita sessuale per 6 mesi. I test consentiranno di stabilire la causa di questo fenomeno..
  • Disturbi della pubertà: con sviluppo sessuale troppo precoce o tardivo.
  • Controllo sulle manipolazioni legate alla stimolazione dell'ovulazione. Questo è vero per le donne che non ovulano a metà del ciclo. Inoltre, questa analisi è prescritta per determinare la data esatta dell'ovulazione.
  • Individuazione patologica dall'utero di una natura poco chiara.
  • Durante la menopausa.
  • Eccessiva pelosità di alcune parti del corpo nelle donne.
  • L'intervallo tra le mestruazioni è di 40 giorni o più.
  • Cisti delle ovaie destra e sinistra.
  • Endometriosi.
  • Diminuzione del desiderio sessuale negli uomini e nelle donne, nonché potenza negli uomini.
  • Se vi è il sospetto di disturbi della spermatogenesi (una piccola quantità o una completa assenza di spermatozoi nel liquido seminale).

È inoltre necessario condurre studi di laboratorio sul livello di ormone follicolo-stimolante, testosterone, progesterone, prolattina; nonché diagnostica strumentale e clinica.

Norme dell'ormone luteinizzante nel sangue - tabella delle norme

Normalmente, l'indicatore in questione dipenderà dal genere, dall'età e da alcuni altri indicatori.

Un'interpretazione dettagliata dei risultati di un esame del sangue per l'ormone LH è riportata nella tabella:

EtàLa norma di LH nelle donne, ME / lLa norma di LH negli uomini, IU / l
Primi 12 mesi di vita0,2-1,80,2-6,3
Tra 1 e 5 anni0,7-1,90,8-1
Dai 6 ai 10 anni0,7-2,10,7-1,03
11-13 anni0,3-9,80,7-5,3
La fase follicolare, a partire dal primo giorno delle mestruazioni, e fino alla metà del ciclo (12-14 ° giorno)2,1-13-
Fase ovulatoria, il cui periodo approssimativo è compreso tra 12 e 16 giorni del ciclo14-96-
Fase luteale: dal giorno 16 fino all'inizio della prossima mestruazione1-11-

Con l'inizio della menopausa, il livello di ormone luteinizzante nel sangue può variare tra 7,7-59 UI / L. Questo è considerato normale..

Nella parte maschile della popolazione, dopo aver attraversato un traguardo di 20 anni, questo indicatore può variare tra 1-9 UI / l.

Le ragioni dell'aumento del contenuto dell'ormone LH nel sangue sono le condizioni e le patologie che causano un aumento dell'ormone luteinizzante nel sangue

Un aumento della quantità dell'ormone nel sistema circolatorio può indicare quanto segue:

  • La reazione della ghiandola pituitaria all'incapacità delle ovaie di produrre abbastanza ormoni sessuali. Questa condizione si chiama sindrome dell'ovaio esausto..
  • Endometriosi.
  • Neoplasia patologica benigna nella ghiandola pituitaria. Le cellule di un tale tumore in una modalità avanzata sintetizzano gli ormoni, che vengono visualizzati sul loro numero.
  • La presenza di cisti su entrambe le ovaie.
  • Sindrome da femminilizzazione testicolare. È una malattia maschile provocata da una debole sensibilità dei tessuti o dalla sua totale assenza agli ormoni maschili.
  • Eccessiva magrezza causata da frequenti carestie, nonché una quantità insufficiente di proteine, oligoelementi nella dieta.
  • Grave malfunzionamento dei reni, in cui l'ormone in questione cessa di essere escreto nelle urine.
  • Atrofia dei testicoli, che può essere il risultato della loro lesione o di una certa malattia.
  • Iperplasia surrenalica, che è congenita.
  • Anomalie cromosomiche che sono anomalie congenite.

Un aumento dei livelli di LH può derivare dalle seguenti condizioni:

  1. Sport intensivi.
  2. Stare regolarmente in situazioni stressanti.
  3. Lesione delle gonadi durante l'intervento chirurgico, dopo la radioterapia, ecc..
  4. Assunzione di alcuni farmaci ormonali: Mestranolo, Bombesina, Fenitoina, Naloxone, Nilutamide, Spironolattone, ecc..

Cause dell'ormone luteinizzante del sangue basso - Cosa può interessare?

La carenza di questo ormone è spesso combinata con la carenza di ormone follicolo-stimolante..

Diversi fattori possono influenzare questa condizione:

  • L'assenza di mestruazioni, che è causata da errori nel funzionamento della ghiandola pituitaria.
  • Infarto ipofisario durante sanguinamento durante il travaglio. Al momento del parto, questa ghiandola aumenta di dimensioni, ma viene fornita di sangue nei volumi precedenti. Durante il parto, se si verifica un sanguinamento uterino abbondante, si verifica un forte calo della pressione sanguigna, che porta alla morte del tessuto pituitario. Di conseguenza, la produzione di luteinizzante, così come alcuni altri ormoni, diminuisce.
  • Processi tumorali nelle gonadi.
  • La diminuzione del volume e dei parametri degli organi riproduttivi femminili, che è associata a errori nella ghiandola pituitaria.
  • Ritardo nella pubertà, crescita.
  • La malattia di Kalman.
  • Forma atipica della sindrome dell'ovaio policistico.
  • fumo.
  • Sovrappeso.
  • Gravidanza.
  • Abuso di alcool.
  • Disturbi autoimmuni, tra cui diabete.
  • Ricezione di farmaci antiepilettici, analoghi del testosterone, estrogeni, alcuni altri farmaci ormonali.

Preparazione per lo studio e la procedura per la donazione di sangue all'ormone LH - un promemoria per i pazienti

Questo tipo di diagnosi di laboratorio prevede la raccolta di un campione di sangue venoso una settimana dopo la fine delle mestruazioni.

L'analisi specificata viene consegnata a stomaco vuoto, al mattino (8.00-10.00).

Per determinare la data dell'ovulazione, il test in questione viene eseguito ogni giorno dagli 8 ai 18 giorni del ciclo.

Prima di eseguire il test, il paziente deve informare il medico dei seguenti punti:

  1. Assunzione di alcuni farmaci che influenzano lo sfondo ormonale.
  2. Fumare marijuana di recente. La sostanza specificata può ridurre la quantità di ormoni luteinizzanti.
  3. Studi medici in cui sono stati utilizzati indicatori radioattivi.

La preparazione per questo esame comprende le seguenti attività:

  • Rifiuto di esercitare o qualsiasi altra attività fisica - 3 giorni prima della manipolazione.
  • Astinenza dall'uso di bevande alcoliche, riduzione al minimo delle situazioni stressanti - un giorno prima del test.
  • Non fumare - 3 ore prima del prelievo di sangue.

L'ultimo pasto è consentito almeno 8 ore prima della procedura.

Ormone luteinizzante nelle donne: ruolo nel corpo femminile e norme del livello di LH

Il sistema riproduttivo di una donna è un meccanismo complesso la cui funzionalità viene mantenuta attraverso l'equilibrio degli ormoni sessuali.

Ognuno di essi ha le sue funzioni speciali che assicurano lo sviluppo di caratteristiche sessuali, l'inizio del ciclo mestruale, la maturazione dell'uovo, la possibilità di fecondazione e l'inizio della gravidanza, del parto e dell'allattamento.

Se il livello di uno qualsiasi degli ormoni differisce dalla norma, le funzioni del sistema riproduttivo compromesse sono inevitabili.

Pertanto, le donne (specialmente quelle che stanno pianificando una gravidanza) devono essere esaminate regolarmente e controllare lo stato dell'equilibrio ormonale.

Un esempio di uno dei più importanti ormoni femminili è la luteinizzazione (luteotropina).

Le donne spesso si rivolgono agli endocrinologi con domande: come determinare che l'ormone luteinizzante nelle donne è basso, alto o normale e quali sono i suoi livelli.

Quali sono le funzioni dell'ormone luteinizzante nel corpo di una donna?

Prima di scoprire di cosa è responsabile l'ormone luteinizzante (LH), è necessario sapere che è prodotto da cellule gonadotropiche situate nella ghiandola pituitaria anteriore.

Questo è uno degli ormoni peptidici più importanti. Regola il lavoro del sistema riproduttivo femminile in combinazione con un altro ormone pituitario - follicolo-stimolante (FSH).

Il ruolo dell'ormone luteinizzante nella stimolazione della maturazione delle uova

L'obiettivo principale di LH è quello di stimolare la secrezione ovarica di estrogeni e al massimo valore inizia il processo di ovulazione (maturazione dell'uovo e sua uscita dal follicolo per la fecondazione degli spermatozoi). L'ormone luteinizzante è anche prodotto nel corpo maschile, ma lì svolge una funzione diversa: stimola la sintesi del testosterone.

Nel corpo di una donna, una combinazione di ormoni FSH e LH agisce sulla maturazione dei follicoli, costringendoli a produrre un gran numero di estrogeni, il più importante dei quali è l'estradiolo.

Quando il processo di maturazione del follicolo termina, la concentrazione di estradiolo diventa il più alta possibile e, di conseguenza, appare un feedback con l'ipotalamo, che porta a un rilascio attivo di LH e FSH da parte dell'ipofisi.

L'ormone luteinizzante alto innesca il processo di ovulazione, a seguito del quale l'uovo lascia il follicolo. Parallelamente a ciò, viene garantita l'inizio della luteinizzazione: il follicolo residuo viene trasformato nel corpo luteo.

Il ruolo degli ormoni FSH e LH nella produzione di steroidi ovarici

Il corpus luteum produce un altro ormone sessuale femminile - il progesterone, che prepara l'endometrio (aumenta il suo spessore e trasforma la superficie in un modo speciale) per un potenziale impianto dell'embrione.

L'ormone luteinizzante supporta l'esistenza del corpo luteo per due settimane e, in caso di gravidanza, le funzioni luteali sono assicurate dalla produzione di gonadotropina corionica da parte dell'embrione.

Di cosa è responsabile l'ormone LH nelle donne? Un'altra funzione dell'LH è la stimolazione ovarica per sintetizzare gli androgeni e i precursori dell'estradiolo.

L'effetto dell'ormone sul concepimento e sulla gravidanza

La determinazione del livello di ormone luteinizzante viene utilizzata per condurre un test di ovulazione. Se si esamina l'urina per il contenuto di LH pochi giorni prima della maturazione prevista dell'uovo, è possibile scoprire quando si verifica l'ovulazione: 1-2 giorni prima di questo evento, il sistema di test mostrerà un forte aumento della concentrazione dell'ormone.

Variazione della concentrazione dell'ormone luteinizzante durante il ciclo mestruale

Questo aiuta le coppie che desiderano avere un bambino a determinare i giorni migliori per concepire..

Per la gravidanza, è importante che il livello di LH nel corpo femminile rientri nei limiti normali al momento della maturazione dell'uovo e per quattordici giorni dopo l'ovulazione.

Esecuzione di test per determinare il livello di ormone luteinizzante

Le donne sono interessate a quale giorno del ciclo prendere l'ormone luteinizzante, quali sono i requisiti e le regole per donare il sangue all'ormone LH.

Il giorno ottimale per i test per l'ormone LH

Affinché le analisi siano corrette, è necessario rispettare le seguenti raccomandazioni:

  • La data di analisi ottimale è di 9 giorni dall'inizio del ciclo mestruale. Se non è stato possibile passare l'analisi in questo giorno, è possibile trasferirla a 20-21 giorni del ciclo mestruale.
  • Pochi giorni prima della procedura per la donazione di sangue per analisi, dovresti abbandonare l'uso di bevande alcoliche, prodotti del tabacco, interrompere l'assunzione di qualsiasi farmaco.
  • Una o due o due settimane prima di visitare il laboratorio, è consigliabile iniziare ad aderire a uno stile di vita sano, ottimizzare la dieta (rimozione di cibi fritti, cibi piccanti, carni affumicate, evitare molto sale e spezie).
  • Nei prossimi giorni, prima di somministrare il sangue per analisi, è necessario evitare lo stress, forte stress fisico e mentale, per controllare il tuo stato emotivo.
  • Interrompere i rapporti sessuali 1-2 giorni prima dell'analisi del sangue;
  • Donare il sangue per l'analisi dell'LH a stomaco vuoto (si consiglia inoltre di non bere).

Il processo di assunzione di sangue quando testato per l'ormone luteinizzante

La procedura di analisi comprende i seguenti elementi:

  1. Misurazione della pressione sanguigna.
  2. Prendi una posizione rilassata.
  3. Un laccio emostatico è fissato sul braccio in modo che le vene diventino più accessibili per il prelievo di sangue.
  4. La giusta quantità di sangue viene prelevata da una vena.
  5. Misurato nuovamente la pressione sanguigna e verificato il benessere generale di una donna.

Il valore del livello di LH

La norma dell'ormone luteinizzante nelle donne per età e in base alla fase di ovulazione è la seguente:

  • fase follicolare - da 1,45 a 10 mU / ml;
  • fase di ovulazione - da 6,15 a 16,8 mU / ml;
  • fase luteale - da 1,07 a 9,1 mU / ml.

All'inizio e alla fine del ciclo mestruale, gli indicatori di LH sono allo stesso livello e al momento dell'ovulazione c'è un aumento della sua concentrazione.

La concentrazione dell'ormone LH dipende dall'età della donna

La diminuzione e l'aumento dell'ormone luteinizzante dipende anche dall'età:

  1. meno di 1 anno - non superiore a 0,8 mU / ml;
  2. da 1 a 4 anni - da 0,9 a 2 mU / ml;
  3. da 9 a 15 anni - da 0,5 a 4,6 mU / ml;
  4. dai 16 ai 17 anni - da 0,4 a 16 mU / ml;
  5. dai 18 anni all'inizio della menopausa - da 2, 2 a 11,2 mU / ml;
  6. dall'inizio della menopausa - da 11,3 a 53 mU / ml.

Diminuzione dei livelli di ormone luteinizzante a causa della gravidanza

Se l'ormone LH viene abbassato, le cause possono essere le seguenti:

  • sovrappeso;
  • abuso di alcol o prodotti a base di nicotina;
  • eseguito interventi chirurgici;
  • prolungata assenza di mestruazioni;
  • insufficienza della seconda fase del ciclo mestruale;
  • ovaio policistico;
  • eccessiva presenza di fattori di stress;
  • disturbi nel lavoro dell'ipotalamo o della ghiandola pituitaria;
  • gravidanza;
  • prolattina in eccesso (questo ormone inibisce la produzione di LH).

LH elevato a causa dell'endometriosi

Cosa significa ormone luteinizzante elevato:

  1. eccessivo stress fisico, intellettuale o emotivo;
  2. malfunzionamenti dell'ipofisi o ipotalamo;
  3. malattie renali e surrenali;
  4. una forte riduzione del peso corporeo;
  5. endometriosi;
  6. assumere farmaci che influenzano l'equilibrio ormonale.

Conclusione

Il livello di LH influenza la capacità di una donna di rimanere incinta.

Per capire come aumentare l'ormone luteinizzante, è necessario eseguire un esame del sangue e sottoporsi a un esame completo.

Dopo aver consultato un medico, diventerà chiaro quali misure possono aiutare..

È impossibile capire autonomamente questo problema senza le qualifiche appropriate.