Trigliceridi

Esame del sangue biochimico I trigliceridi sono un importante test di laboratorio che, insieme al colesterolo, è il principale indicatore del metabolismo lipidico nel corpo umano. I trigliceridi (tg) forniscono una riserva di energia nel tessuto adiposo umano e sono necessari per la vita normale.

Un esame del sangue per i trigliceridi è indicato a qualsiasi età con un esame generale o sospetta patologia del sistema cardiovascolare. Dopo i 40 anni, è necessario un esame del sangue biochimico tg per prevenire l'aterosclerosi anche in assenza di sintomi esterni.

Biochimica del sangue - Trigliceridi

I trigliceridi entrano nel corpo umano dal cibo, formando energia dalle calorie consumate. Questa è una delle classi di lipidi, derivati ​​del glicerolo, che sono presenti nel sangue di tutte le persone, ma cambiano la loro concentrazione a causa dello stile di vita o della malattia..

La concentrazione di trigliceridi nel sangue si distingue in fisiologica e patologica. Nel primo caso, il livello di tg può cambiare dopo aver mangiato per 14 ore e nel secondo, tale cambiamento indica ipertrigiceridemia.

L'ipertrigicerdermia fornisce un aumento del colesterolo dannoso nel corpo, che è pericoloso a causa della subsidenza sulle pareti dei vasi sanguigni. In futuro, in assenza di un adeguato controllo, ciò può portare alla formazione di placche e al blocco dei vasi sanguigni..

Indicazioni per lo studio

L'analisi è prescritta indipendentemente quando indicato, dopo l'esame e il rilevamento del colesterolo alto, nonché nello screening biochimico generale durante l'esame medico.

Lo studio rivela i rischi di sviluppare malattie cardiovascolari, aterosclerosi, diabete, malattie coronariche e gotta. Viene prescritto un test di laboratorio per adulti e bambini dalla nascita e durante la gravidanza.

Preparazione allo studio

Lo studio viene eseguito rigorosamente a stomaco vuoto con il digiuno per almeno 12-14 ore. Prima del prelievo di sangue, può essere bevuta solo acqua senza gas..

Interpretazione dei risultati

I risultati dello studio dipendono dal sesso, dall'età e dallo stile di vita del paziente. Valutare il livello di trigliceridi non rivela una malattia specifica, ma è necessario quando si effettua una diagnosi basata su un esame completo del paziente.

La scala della norma cambia in media ogni cinque anni, che dovrebbe essere valutata da un medico sulla base di un'anamnesi.

Valori aumentati possono indicare malattie ereditarie del metabolismo lipidico, pancreatite, diabete, ipotiroidismo, malattie del fegato e dei reni, gotta, malattia coronarica, ipertensione e una serie di altre malattie. Per rilevare la malattia con un aumento dei trigliceridi, è necessario confermare i risultati di altri esami. In ogni caso, al paziente viene mostrata una dieta alimentare che aiuterà a ridurre il livello di colesterolo cattivo nel sangue..

Puoi ordinare il servizio >>> qui

Cosa sono i trigliceridi in un esame del sangue biochimico?

I materiali sono pubblicati per riferimento e non sono una prescrizione per il trattamento! Ti consigliamo di contattare il tuo ematologo presso la tua struttura.!

Coautori: Markovets Natalya Viktorovna, ematologo

Il livello di trigliceridi è un indicatore importante dei processi biochimici che si verificano nel corpo umano. Soprattutto se è presente una storia di malattie come ipertensione, obesità, angina pectoris e diabete mellito. I trigliceridi sono spesso i primi indicatori di eventuali problemi di salute..

Soddisfare:

Per capire quali sono i trigliceridi in un esame del sangue biochimico, è necessario conoscere la natura della sostanza e perché è necessaria per il corpo.

Escursione alla biochimica

I trigliceridi appartengono alla classe dei lipidi, essendo un estere - il prodotto finale della connessione di glicerolo e acido oleico. Nel corpo umano, l'acido palmitico o stearico può anche unire la glicerina, ma più spesso l'acido oleico reagisce. La sintesi di trigliceridi avviene principalmente nell'intestino, un po 'meno - nei reni e nel fegato.

È noto che i trigliceridi sono parte integrante delle membrane cellulari e si depositano anche nel tessuto adiposo in caso di fame. Inoltre, possono essere divisi e, quindi, diventare fonti di energia. Si verifica anche la situazione opposta: l'eccesso di glucosio attraverso complesse trasformazioni biochimiche si trasforma in trigliceridi.

Importante. Nonostante i benefici che i trigliceridi apportano al corpo, appartengono alla classe dei lipidi "dannosi" e fanno parte delle lipoproteine ​​a bassa densità. Quest'ultimo contribuisce all'aterosclerosi vascolare e al verificarsi della sindrome metabolica con tutte le conseguenze che ne conseguono: diabete, obesità, attacchi di cuore.

La formazione di placche nel muro della nave. La placca è composta da trigliceridi

Trigliceridi normali

Esiste una relazione direttamente proporzionale "numero di anni - trigliceridi". La biochimica del sangue aiuterà a identificare il loro livello. Indicatore misurato (come il glucosio) in mmol / l.

Importante. Più la persona è anziana, maggiore è il contenuto di trigliceridi.

A causa del metabolismo attivo e dell'aumento del consumo corporeo di tutti i nutrienti nei bambini e negli adolescenti, l'indicatore non supera 1,4 mmol / L. Il limite inferiore della norma è 0,4 mmol / l.

Negli adulti, il livello di trigliceridi varia da 0,5 a 3,7 mmol / L. Nelle persone anziane, il limite inferiore della norma si alza (inizia da 0,65) e quello superiore, al contrario, scende a 3,3 mmol / l.

Negli uomini, di norma, il livello di trigliceridi è leggermente superiore rispetto al sesso più equo. Ciò è dovuto all'effetto antiaterogenico degli estrogeni e, al contrario, all'effetto aterogenico (che contribuisce alla deposizione di lipidi "dannosi") degli ormoni sessuali maschili.

Se i trigliceridi sono elevati nella biochimica del sangue, questa è un'occasione da esaminare in modo più dettagliato al fine di identificare la causa.

Anni di etàIl livello di trigliceridi, mmol / l
UominiDonne
Fino a 100,34-1,130,40-1,24
10-150,36-1,410,42-1,48
15-200,45-1,810,40-1,53
20-250,50-2,270,41-1,48
25-300,52-2,810,42-1,63
30-350,56-3,010,44-1,70
35-400,61-3,620,45-1,99
40-450,62-3,610,51 −2,16
45-500,65-3,700,52-2,42
50-550,65-3,610,59-2,63
55-600,65-3,230.62 2.96
60-650,65-3,290,63-2,70
65-700,62-2,940,68-2,71

Tabella: tasso di trigliceridi in base all'età e al sesso

Cause delle fluttuazioni del livello dei trigliceridi

Sali di livello

Un aumento dei trigliceridi è solitamente associato a diverse condizioni e malattie gravi:

  • Obesità (come parte della sindrome metabolica). I trigliceridi si depositano nel grasso sottocutaneo, perché esiste un modello semplice: più spesso il tessuto adiposo, più trigliceridi.
  • Iperlipidemia ereditaria (primaria). Associato a mutazioni a livello di geni responsabili della sintesi lipidica e del metabolismo.
  • Disturbi endocrini (ipotiroidismo e diabete mellito). Con l'ipotiroidismo, il metabolismo rallenta e, con il diabete, l'eccesso di glucosio si trasforma in grasso, in particolare - in trigliceridi.
  • Malattie del fegato (epatite, cirrosi, degenerazione grassa) e dei reni (tutte le patologie che portano all'insufficienza renale cronica).
  • Problemi di pancreas - pancreatite di varie eziologie e, di conseguenza, sindrome da maldigestione (deficit enzimatico con digestione compromessa).

La pancreatite provoca trigliceridi

  • Assunzione di alcuni farmaci: contraccettivi ormonali, beta-bloccanti, diuretici, interferoni.

Nota. I beta-bloccanti sono prescritti per problemi cardiaci: malattia coronarica, angina pectoris, infarto del miocardio. Questi farmaci riducono la frequenza delle contrazioni cardiache, prevengono le tachiaritmie e impediscono l'espansione della zona di necrosi con attacchi di cuore. Ma uno degli effetti collaterali di questi farmaci è una diminuzione del metabolismo dei tessuti, che porta a una diminuzione del consumo di trigliceridi e, di conseguenza, ad un aumento della loro concentrazione.

  • Troppo banale o predominanza nella dieta di cibi grassi e carboidrati facilmente digeribili (pasticceria, fast food, cibi fritti).

E sui casi in cui il livello di GGT è aumentato nel sangue, puoi scoprirlo dall'articolo sul nostro sito web.

Abbassamento dei trigliceridi

Se l'analisi biochimica dei trigliceridi nel sangue è elevata, allora ci sono gravi problemi di salute. Ma una diminuzione dei trigliceridi nel sangue è anche un segno sfavorevole, che può indicare:

  • malattie intestinali accompagnate da sindrome da malassorbimento (mancanza di assorbimento);

Il meccanismo di assorbimento nell'intestino. Il malassorbimento interrompe l'assorbimento dei grassi dal cibo

  • malattie polmonari croniche;
  • ipertiroidismo;

Nota. Un aumento del livello degli ormoni tiroidei favorisce il catabolismo: la scomposizione di tutti i substrati nutritivi nel corpo, inclusi i trigliceridi.

  • assunzione incontrollata di complessi multivitaminici, in particolare con un alto contenuto di vitamina C;
  • disturbi mentali che portano alla malnutrizione (anoressia).

L'indice dei trigliceridi è importante per i pazienti cardiologici ed endocrinologici. A volte i trigliceridi sono i primi a "segnalare" i problemi del corpo.

Il tasso di trigliceridi

Modi per abbassare i trigliceridi nel sangue

Un aumento del valore dei trigliceridi nel sangue indica un rischio di malattia coronarica. Quando il livello di trigliceridi sale a 500 mg / dl, i medici dicono grave ipertrigliceridemia.

Una cifra superiore a 500 mg / dl indica una grave ipertrigliceridemia. Insieme ai trigliceridi, il colesterolo aumenta sempre, in particolare il prebeta-colesterolo, che sotto forma di esami del sangue per i lipidi è indicato dall'abbreviazione VLDL-X.

Il tasso ottimale di trigliceridi nel sangue è di 1,8 mmol / L. Le persone che controllano lo stato del loro sistema cardiovascolare dovrebbero cercare questo valore..

Oltre ai grassi, il menu riduce la quantità di carboidrati semplici, ovvero prodotti contenenti proteine ​​e zucchero raffinato.

Inoltre, è altamente desiderabile aumentare l'attività fisica. Cosa significa? Non preoccuparti, non è necessario iscriversi alla sezione sport e stabilire record.

Se il livello di grasso è aumentato, la normale educazione fisica sarà sufficiente per ridurlo. Camminare a passo veloce, mezz'ora di esercizi mattutini, sono adatti brevi giri in bicicletta.

Combinando una dieta povera di grassi e l'attività fisica, è possibile eliminare in modo rapido e sicuro grassi elevati e proteggere i vasi sanguigni dalle placche sclerotiche..

Dopo alcuni mesi di dieta, è necessario controllare nuovamente il sangue. Molto probabilmente, l'analisi mostrerà una diminuzione dei grassi neutri.

Questo significa che sei sulla strada giusta. Se la dieta e l'educazione fisica non hanno influenzato la quantità di lipidi nel sangue, il medico può prescrivere una terapia farmacologica.

Le persone che hanno un livello aumentato di grassi neutri possono usare la medicina tradizionale per il trattamento: succo di limone, succo di barbabietola, tinture di iperico, achillea, arnica.

Prestare particolare attenzione per aumentare il grasso neutro nei bambini. La causa dell'anomalia è spesso il sovrappeso del bambino, ma l'aumento può essere dovuto alla malattia della tiroide o al metabolismo lipidico congenito.

Un bambino che ha un aumento del livello di grasso nel sangue dovrebbe sottoporsi a un esame completo. Per normalizzare i parametri del sangue, si raccomanda al bambino una dieta e l'assunzione di olio di pesce. Per i bambini di età superiore ai 10 anni, in cui dopo sei mesi di dieta i trigliceridi sono rimasti elevati, vengono prescritte le statine.

Come abbassare i trigliceridi a una norma femminile

Alti livelli di trigliceridi nel sangue (in misura maggiore) sono sintomi che indicano malattie "nascoste" (croniche) già esistenti o alcune malattie pericolose in rapido sviluppo. Ad esempio, come diabete, pancreatite, fegato grasso o aterosclerosi. Tuttavia, questa situazione può essere significativamente "risolta" nel tempo adottando le misure necessarie! Cambiare significativamente il modo di vivere (prima di tutto, abbandonare le cattive abitudini), adeguare la dieta e aggiungere attività fisica (per ridurre il peso). Nei casi più difficili - i medici possono prescrivere un trattamento con farmaci speciali volti a ridurre i trigliceridi.

INFORMAZIONI SU QUESTO (DALLA "A" ALLA "Z") DESCRITTO NEL NOSTRO ARTICOLO:

Come RIDURRE i trigliceridi nel sangue alla normalità - rapidamente e correttamente? (materiale dettagliato sulla risoluzione di questo problema)

Se non hai bisogno di un piano dettagliato per ridurre il livello di TG, portiamo alla tua attenzione una certa "istruzione dietetica" per risolvere questo problema. Breve e facile da leggere! Quindi, come appare una dieta per ridurre il grasso in eccesso?

  • Se una domanda “seria” sorge improvvisamente davanti a te (specialmente la sera): per mangiare “delizioso” o NON mangiare, allora scegli “NON TOCCARE”!
  • Bevi molta acqua (pulita / temperatura ambiente)!
  • Escludere temporaneamente tali "balsami per l'anima" come vini, birra o cocktail alcolici (ovviamente, e liquori / vodka e anche altri "prodotti")!
  • Metti un “TABU” temporaneo su tutti i dolci (specialmente quelli di negozio) contenenti zucchero o sostituti dello zucchero. Vividi esempi: muffin, cornetti, biscotti alla crema, dolci, torte, ecc.
  • "Butta via" soda (coca e pepsi-cola), fast food, snack, hamburger, hot dog, pizze, "galline di pollo", ecc..
  • Sviluppa attivamente le tue abilità culinarie! Ad esempio, per preparare deliziosi piatti di pesce (2 volte a settimana) invece di piatti a base di carne "rossa". In nessun caso NON FRITTO! E anche 3 volte a settimana - piatti a base di carne di pollo "bianca" (solo senza pelle).
  • TUTTI I GIORNI (quando si è a dieta con trigliceridi elevati), utilizzare nella propria dieta quali Krup come grano saraceno, orzo perlato (farina d'avena) o avena (tranne che per i fiocchi record / veloci).
  • Rinunciare temporaneamente a pere, banane, ananas e uva! Sostituendoli con fragole, albicocche e agrumi (ma in piccole porzioni 2-3 volte a settimana).
  • Mangia più insalate di verdure crude e verdure (con noci tritate)! Olio di lino o di olio aromatizzato OBBLIGATORIO (2 cucchiai). Prodotti come pesci grassi, semi di lino, avocado e noci - non solo eliminano efficacemente i livelli di TG in eccesso, ma "proteggono" in modo affidabile le donne dal cancro al seno!
  • Non passare mai! È meglio mangiare più spesso, ma in piccole porzioni. Non mangiare mai prima di coricarsi!

Invece di piacevoli riunioni davanti al computer a tuo piacimento o di un onorevole "reclinabile" sul divano (davanti alla TV), almeno mezz'ora al giorno, fai attività fisica attiva. Sicuramente all'aria aperta! Non esagerare - inizia in piccolo! Le escursioni dal negozio (durante il giorno) con borse piene, in termini di normalizzazione dei livelli elevati di trigliceridi nelle donne nel sangue - sono PARZIALMENTE considerate! Non essere pigro!

A cosa servono i trigliceridi?

  • carne grassa;
  • Grasso;
  • frattaglie (fegato, rene);
  • noccioline
  • oli vegetali (girasole, oliva).

L'altra parte è in grado di essere sintetizzata nelle cellule del fegato, dell'intestino tenue, del tessuto adiposo..

Funzioni corporee

I trigliceridi svolgono molte funzioni nel corpo umano. I principali includono:

  1. creazione di un deposito di grasso - le molecole di trigliceridi sono molto caloriche e quando vengono scisse, molta energia e ATP vengono rilasciati per il pieno funzionamento di tutte le cellule del corpo;
  2. funzione strutturale - i lipidi sono il principale componente "edilizio" per tutte le membrane cellulari.

Sfortunatamente, un aumento dei trigliceridi influisce negativamente sullo stato del corpo. Un aumento del livello di lipoproteine ​​nel sangue, così come il colesterolo, può causare la loro deposizione sulle pareti dei vasi sanguigni, il che porta a un insufficiente apporto di sangue all'organo: il sangue non può letteralmente "sfondare" attraverso le arterie coperte di depositi di grasso dall'interno. Pertanto, si raccomanda di misurare i trigliceridi nel sangue affinché tutte le persone di età superiore ai 40-45 anni possano controllare e, se necessario, correggere il loro livello.

Cosa fare se i trigliceridi sono elevati in un esame del sangue e come ridurli

La principale fonte di energia per il corpo umano sono i trigliceridi. Entrano nel corpo con il cibo e la loro quantità normativa nel sangue dipende da due fattori: sesso ed età della persona.

Sia nelle donne che negli uomini, un livello elevato di trigliceridi è molto pericoloso, poiché indica la presenza di varie patologie. Pertanto, il trattamento delle deviazioni è un prerequisito per migliorare il corpo.

Se l'analisi biochimica mostra un aumento del contenuto di trigliceridi, viene diagnosticata l'ipertrigliceridemia. Questa è una condizione patologica che aumenta significativamente i rischi di sviluppare malattie cardiovascolari e malattie associate a disturbi metabolici

Di norma, il trattamento di tali malattie è sempre complesso e di non poca importanza sta portando la quantità di trigliceridi nel sangue alla normalità

Le cause

Le cause più comuni di un aumento di questo componente nel sangue sono l'insorgenza di problemi di salute dovuti al fattore età. Inoltre, uno stile di vita scorretto e, soprattutto, una dipendenza da bevande alcoliche possono provocare alti livelli di trigliceridi in giovane età. Le cause di aumento dei trigliceridi nel sangue possono essere associate a:

  • dieta impropria, che viene osservata particolarmente spesso non solo negli adulti, ma anche nei bambini;
  • portare un bambino, poiché durante la gravidanza, il background ormonale cambia nelle donne, il che è un fattore provocatorio;
  • predisposizione genetica;
  • prendendo alcuni farmaci.

Molto pericoloso per la salute delle donne è l'alto contenuto di trigliceridi nel sangue. Questo in alcuni casi può indicare lo sviluppo dell'infertilità. I medici consigliano di monitorare i trigliceridi nel sangue.

È particolarmente importante fare regolarmente un esame del sangue per i trigliceridi dopo 45 anni. A questa età, questo approccio consentirà la diagnosi tempestiva di varie patologie nella fase iniziale del loro sviluppo

È indicato un normale esame del sangue biochimico:

  • Durante la gravidanza;
  • Tossicodipendenti alcolici;
  • I fumatori;
  • Persone gravate da gravi patologie ereditarie, come ictus, infarti, diabete.

Possibili conseguenze

  • Ipertensione
  • Infarto miocardico;
  • Malattia coronarica;
  • Aterosclerosi.

Come risultato di un aumento dei trigliceridi, una persona può sviluppare pancreatite, i cui sintomi nella forma acuta sono molto dolorosi. Se l'analisi ha mostrato un alto livello di questo componente nel sangue e le ragioni di ciò sono associate a uno stile di vita scorretto, le conseguenze possono essere:

  • Obesità;
  • Nefropatia
  • Malattia del fegato.

Modi per abbassare i trigliceridi

Se l'analisi ha mostrato un aumento dei trigliceridi, allora, ovviamente, è necessario identificare le cause. Ma in ogni caso, puoi abbassare il livello di una sostanza nel sangue rivedendo la tua dieta. Ciò significa che occorre prestare attenzione a:

  • Ridurre l'assunzione di cibo di circa un terzo.
  • Ridurre al minimo l'assunzione di zucchero, sia in forma pura che in vari piatti.
  • Limitare il consumo di prodotti farinacei.
  • Molto spesso includono pesce e frutti di mare vari nella dieta.

Durante la gravidanza, è necessario monitorare la dieta e più volte durante il periodo di gestazione per eseguire un esame del sangue per monitorare il livello di trigliceridi. Molto spesso, l'analisi mostra una grande quantità di trigliceridi nel sangue negli anziani. In questo caso, è abbastanza problematico ridurre il contenuto di questi componenti semplicemente cambiando la potenza.

Mancia!
Tutti i farmaci usati per trattare i trigliceridi elevati devono essere prescritti da un medico. Ciò eviterà spiacevoli effetti collaterali..

Le seguenti precauzioni devono essere osservate durante l'assunzione di farmaci:

  • È impossibile trattare contemporaneamente con statine e fibrati, poiché ciò può portare a debolezza muscolare..
  • Non dovresti essere coinvolto in acidi grassi eccessivamente omega-3, poiché il farmaco aiuterà a ridurre rapidamente i trigliceridi nel sangue, ma può fluidificare il sangue e abbassare la pressione sanguigna, il che è molto pericoloso.
  • L'acido nicotinico, sebbene sia considerato quasi innocuo, ma con un sovradosaggio può causare problemi respiratori e vertigini.

Sapendo cosa può portare all'aumento del livello di trigliceridi nel sangue, devono essere prese misure preventive. Prima di tutto, è necessario seguire una dieta equilibrata e fornire carichi moderati costanti. Prendersi cura di sé eviterà i disturbi del metabolismo lipidico e molti problemi associati a questo.

Indicatori negli uomini

Un metabolismo dei grassi attivo si verifica anche nel corpo di un uomo, perché il tessuto muscolare in forte sviluppo richiede una grande quantità di energia. Quando si decodifica l'analisi biochimica dei trigliceridi, si osserva la stessa tendenza delle donne: con l'età, il metabolismo rallenta e le norme lipidiche aumentano, raggiungendo un massimo di 45-50 anni. Più tardi, i livelli di trigliceridi negli uomini diminuiscono.

GestireNorm (mmol / L)
10-150,36 - 0,41
15-200.45 - 1.81
20 - 250,50 - 2,27
25-300,52 - 2,81
30 - 350,56 - 3,01
35 - 400,61 - 3,62
40 - 450,62 - 3,61
45 - 500,65 - 3,70
50 - 550,65 - 3,61
55 - 600,65 - 3,23
60 - 650,65 - 3,29
oltre 700,62 - 2,94

Il superamento delle norme del metabolismo dei grassi negli uomini è un segno sfavorevole. Molto spesso è associato alla sindrome metabolica. Secondo le statistiche, fino a 25% della popolazione dei paesi sviluppati di età superiore ai 45 anni è affetta da questa patologia. Molti di loro sono uomini..

Sindrome metabolica - un complesso di sintomi, tra cui:

  • aumento persistente della pressione sanguigna;
  • iperglicemia: aumento della concentrazione di glucosio;
  • insulino-resistenza;
  • concentrazioni crescenti di colesterolo "cattivo" e trigliceridi;
  • diminuzione della concentrazione di lipoproteine ​​"utili" ad alta densità.

Questa sindrome è uno dei fattori predisponenti per lo sviluppo di infarto, ictus, encefalopatia discircolatoria e diabete mellito, che, senza la dovuta attenzione, portano a una diminuzione della qualità della vita e della morte. Pertanto, si raccomanda di includere la biochimica per lo zucchero, i cambiamenti regolari della pressione sanguigna e un profilo lipidico generale nel complesso dell'esame per gli uomini sopra i 40 che soffrono di metabolismo dei grassi alterato..

Con deviazioni significative dalla norma, è indicato un corso intensivo di trattamento della sindrome metabolica con la nomina di una dieta, uno stile di vita sano e la correzione della condizione con i farmaci. Il controllo del livello deve essere eseguito una volta ogni tre mesi fino a raggiungere la norma.

Una diminuzione dei trigliceridi al di sotto dei valori normali negli uomini è meno comune rispetto alle donne ed è generalmente associata a un fattore nutrizionale. Puoi riportare il profilo lipidico alla normalità usando una grande quantità di carne, fegato, noci e oli vegetali.

Trigliceridi nel sangue, elevati o normali

Queste sono sostanze, o meglio grassi, che entrano nel nostro corpo con il cibo. Si formano nel corpo umano per fornire energia vitale (calorie). E i principali "produttori" di questi grassi nel corpo umano sono organi come il fegato, il tessuto adiposo e l'intestino.

Cause della malattia

Le principali fonti di trigliceridi includono grassi vegetali e animali. Ciò che il corpo non ha il tempo di usare, rimane un peso morto sotto forma di grasso all'interno del corpo e questo è un fatto importante.

Attenzione! Tuttavia, i trigliceridi non possono muoversi liberamente e indipendentemente attraverso il corpo, hanno bisogno di "aiutanti", che sono proteine ​​che, insieme ai trigliceridi, formano un composto come una lipoproteina. Questa è una connessione piuttosto pericolosa, perché

contribuisce allo sviluppo dell'aterosclerosi nei vasi sanguigni.

I grassi che si accumulano sulla parete del vaso formano una congestione per il normale flusso sanguigno. La stasi del sangue inizia a formarsi in grandi vasi sanguigni, così come organi come il fegato e la milza.

Di conseguenza, viene violata la funzione della normale capacità lavorativa dell'intero organismo, fino alla deformazione delle sezioni dei vasi sanguigni in cui si verificano queste ristagni. Un esempio di manifestazione critica di alterazioni aterosclerotiche nel corpo è lo sviluppo di malattie così gravi come infarto e ictus cerebrale..

Determinare il livello di "grasso" nel sangue dovrebbe essere un punto importante per ogni persona. Perché siamo in grado di controllare l'insorgenza precoce delle malattie, le cui manifestazioni possono essere: un aumento della pressione sanguigna, un aumento della glicemia, una diminuzione del colesterolo nel sangue e lo sviluppo dell'insulino-resistenza.

Secondo osservazioni mediche, la composizione del componente dei trigliceridi nel sangue non deve superare 150 mg / dl. Inoltre, questo indicatore non dovrebbe raggiungere il suo livello critico, che si avvicina al livello di 200-499 mg / dl. nel sangue.

In questo caso, ci sono già sospetti di una delle malattie che sono state elencate sopra. A questo proposito, il livello di trigliceridi nel corpo viene determinato insieme al livello di colesterolo e zucchero nel sangue.

Se i trigliceridi iniziano a salire, questa potrebbe anche essere la prima campana sullo sviluppo della sindrome metabolica.

È importante evitare lo sviluppo di questa sindrome, a causa del fatto che colpisce i disturbi del metabolismo del corpo, nonché i processi ormonali-viscerali, in cui lo sviluppo di malattie cardiovascolari può essere la violazione più grave per una persona

Consiglio! Tuttavia, se non siamo in grado di prevenire lo sviluppo della sindrome metabolica (un esempio è la suscettibilità genetica ai disturbi metabolici), puoi sempre aumentare l'attività fisica, limitare il consumo di alimenti ipercalorici e quindi ridurre lo sviluppo della sindrome metabolica.

Circa il 25% degli occidentali soffre di sindrome metabolica. E questa malattia è più suscettibile agli uomini. Nelle donne, l'incidenza della malattia aumenta durante la menopausa e durante la gravidanza..

Un esempio lampante della manifestazione della sindrome metabolica in tutta la sua gravità e inconveniente è una persona con un tipo di obesità addominale (deposito di grasso nell'addome, sopra la vita). Altrettanto importante è il fattore età, da cui dipende in gran parte il contenuto di trigliceridi nel corpo. Il vantaggio, ovviamente, è dalla parte dei giovani. Tuttavia, non dovresti consolarti con la speranza che se sei giovane, allora non fai parte di un "gruppo a rischio".

Prevenzione Pertanto, va ricordato che per la prevenzione, una persona deve condurre uno stile di vita attivo con uno sforzo fisico quotidiano, aderire a una dieta in cui ci sarà un contenuto minimo di grassi e zuccheri semplici e anche abbandonare tutte le cattive abitudini. Tutto ciò ti garantirà una vita lunga e sana..

Esempio di dieta quotidiana

Colazione. È lo stesso per tutti i giorni, perché fornisce la quantità necessaria di energia e calorie per iniziare la giornata. Quindi, la colazione consiste in:

  • 1 tazza di latte scremato (200 ml);
  • caffè senza zucchero (50-100 ml);
  • 40 g di crusca.
  • zuppa con fagioli e orzo, cavolfiore al vapore, frutta senza zucchero;
  • 70 g (la norma è data per un prodotto secco) pasta di grano duro, 2 sardine al forno, frutta non zuccherata, una porzione di spinaci bolliti;
  • 70 g di riso non lucidato, rucola, 100 g di formaggio di capra magro, frutta non zuccherata;
  • 70 g di orzo (sotto forma di porridge), insalata di rucola, 150 g di arrosto di manzo, frutta non zuccherata;
  • zuppa con verdure e grano, 1 carota, 200 g di storione bollito, frutta senza zucchero;
  • riso non lucidato, frutta non zuccherata, insalata di verdure;
  • 70 g di pasta di semola di grano duro, 2 sardine al forno, peperoni al forno conditi con olio d'oliva, prezzemolo e succo di limone.
  • 200 g di filetto di salmone grigliato, un pezzo di pane con cereali, insalata di rucola, frutta senza zucchero;
  • insalata di fagiolini, 2 uova e pomodori, un pezzo di pane con cereali, frutta senza zucchero;
  • 100 g di formaggio di capra magro, 200 g di pomodori, un pezzo di pane con cereali;
  • 60 g (norma per prodotto secco) di ceci bolliti, 2 ravanelli bolliti, un pezzo di pane con cereali, frutta non zuccherata;
  • 200 g di sgombro al forno, insalata di verdure, un pezzo di pane con cereali, frutta senza zucchero;
  • 100 g di maiale magro, 200 g di barbabietole bollite, un pezzo di pane con cereali, frutta senza zucchero;
  • 150 g di petto di tacchino grigliato, insalata di verdure, una fetta di pane con verdure, frutta non zuccherata.

Tutte le insalate possono essere condite con una miscela di olio d'oliva, aceto balsamico e succo di limone, che riduce anche i componenti grassi del sangue. Come spuntino, è meglio usare frutta o verdura al forno, tra cui non è possibile scegliere l'amido. La dieta è progettata per due settimane, dopo le quali è possibile aumentare la norma di alcuni prodotti.

La maggior parte del metabolismo lipidico è compromessa nelle persone di mezza età e anziane, ma in alcuni casi si osserva la presenza di un aumento del livello di trigliceridi in un bambino dall'infanzia. Molto spesso ciò è dovuto all'elevato peso corporeo, ma può anche indicare anomalie nella ghiandola tiroidea. Un aumento dei trigliceridi si osserva anche nella sindrome di Down..

Se questa componente biochimica viene sopravvalutata, il bambino deve attenersi a una dieta che dovrebbe soddisfare tutte le esigenze dell'organismo in crescita, ma allo stesso tempo non contribuire all'aumento della massa grassa. Se la dieta non dà risultati, allora dall'età di 10 anni, a un bambino possono essere prescritte statine, inizialmente con dosi molto piccole. E, naturalmente, i genitori dovranno infondere in un bambino del genere un desiderio di uno stile di vita sano, un costante monitoraggio del proprio peso corporeo.

Trigliceridi di cosa si tratta, caratteristiche

I trigliceridi sono grassi necessari per conservare e consumare energia fuori dai pasti. Sono costituiti da catene di carbonio e acidi grassi. Trasportato nel sangue come parte delle lipoproteine ​​a bassa densità coinvolte nella costruzione di placche di colesterolo. È necessaria un'analisi per diabete, aterosclerosi, obesità, ipertensione e altri fattori di rischio per le malattie vascolari.

Che cos'è: trigliceridi e trigliceridemia

I trigliceridi sono grassi o lipidi nel sangue. Il loro principale ruolo biologico è la creazione di riserve di energia. È usato per lavorare le cellule in un periodo in cui il glucosio non viene fornito con il cibo. La parte principale è nel tessuto adiposo (sotto la pelle e intorno agli organi interni). I grassi entrano dal lume intestinale dopo aver mangiato.

La trigliceridemia è il livello di trigliceridi, è determinato da un esame del sangue biochimico. I trigliceridi stessi non possono essere dissolti nei liquidi, quindi per il trasporto si combinano con le lipoproteine. La maggior parte sono attaccati a complessi di bassa e bassissima densità. Sono anche chiamati grassi "cattivi", poiché formano la base della placca aterosclerotica.

Pertanto, i trigliceridi, come il colesterolo, sono considerati fattori di rischio per le malattie vascolari:

  • cuore (angina pectoris, attacco di cuore);
  • cervello (encefalopatia discircolatoria, infarto ischemico);
  • arti (cancellando l'aterosclerosi).

La loro concentrazione aumenta anche con l'esacerbazione dell'infiammazione del pancreas (pancreatite). Un'analisi per i trigliceridi mostra sia disturbi metabolici lipidici sia una predisposizione a disturbi circolatori acuti anche in assenza di sintomi.

Formula

I trigliceridi sono catene di carbonio collegate a tre acidi grassi (vedi figura - R1,2,3). Nel modello, le molecole di ossigeno sono indicate da sfere rosse, l'idrogeno da bianco e la base nera è carbonio.

Quando viene prescritta un'analisi biochimica per la ricerca

I trigliceridi sono determinati da un esame del sangue - profilo biochimico, lipidico, questo è necessario per valutare:

  • rischio di sviluppare malattie vascolari - angina pectoris, infarto, ictus, cancrena delle gambe;
  • la gravità del metabolismo dei grassi alterato nell'obesità, l'aterosclerosi;
  • l'effetto della dieta e dei farmaci per ridurre i livelli di grasso.

Rischio di angina pectoris - un'indicazione per determinare i trigliceridi nel sangue

Un rinvio per uno studio viene rilasciato da un medico per i seguenti motivi:

  • esame preventivo (indipendentemente dai sintomi dopo 20 anni, è necessario sottoporsi a un esame dello scambio 1 volta in 5 anni);
  • aterosclerosi: dolore al cuore, gambe quando si cammina, vertigini, instabilità dell'andatura;
  • trattamento con farmaci che influenzano il metabolismo dei grassi - ormoni tiroidei, tireostatici (riduzione della formazione della tiroide tiroidea), ghiandole surrenali, diuretici, contraccettivi;
  • diabete di tipo 1 e di tipo 2;
  • fumatori;
  • età dopo 45 anni;
  • tendenza ereditaria a compromettere il metabolismo dei grassi, malattie vascolari;
  • sovrappeso;
  • pressione sanguigna da 140/90 mm RT. st;
  • diagnosi di angina pectoris, infarto (dopo 1,5-2 mesi da un attacco acuto), ictus, endarterite obliterante;
  • bassa attività fisica;
  • abbondante consumo di cibi grassi di origine animale, mancanza di frutta e verdura nella dieta;
  • alcolismo.

L'analisi è necessaria per i bambini dai 2 anni, se la famiglia ha avuto casi di ictus, infarto, patologia vascolare delle gambe di età inferiore ai 45 anni. Ciò può indicare forme familiari di disordini del metabolismo dei grassi..

Opinione di un esperto
Alena Arico
Esperto in cardiologia

Va notato che la distorsione del profilo lipidico è dovuta a infezione acuta, gravidanza, traumi o interventi chirurgici recenti, una dieta rigorosa, disturbi circolatori acuti nel cuore o nel cervello. In tali casi, la diagnosi viene posticipata di 1,5-2 mesi o posticipata al periodo postpartum.

Cosa fare con i trigliceridi elevati

Sulla base di quanto precede, potrebbero esserci dubbi sulla necessità di intraprendere qualsiasi azione quando si rilevano trigliceridi elevati. La completa inazione, dal nostro punto di vista, sarebbe errata, dal momento che il rilevamento di trigliceridi elevati indica un disturbo metabolico Le azioni del medico e del paziente in questo caso dovrebbero essere mirate a: 1. Diagnosi di ipertrigliceridemia primaria (aumento dei trigliceridi a causa di difetti genetici che influenzano il metabolismo) 2. Eliminazione delle cause secondarie di trigliceridemia:

  • normalizzazione del peso corporeo (la riduzione di un aumento del peso del 10-20% è in grado di normalizzare completamente il contenuto di trigliceridi),
  • trattamento del diabete (controllo della glicemia),
  • trattamento dell'insufficienza tiroidea,
  • trattamento della malattia renale cronica
  • correzione della terapia farmacologica per malattie concomitanti (un aumento dei trigliceridi può essere causato dall'uso di farmaci aniretrovirali, fenotiazine, antipsicotici di seconda generazione, beta-bloccanti non selettivi, diuretici tiazidici, ormoni sessuali femminili, glucocorticoidi, tamoxifene, ecc.)
  • una forte riduzione o la completa cessazione del consumo di alcol

3. La correzione tradizionale della dislipidemia (l'esposizione a LDL con statine nella maggior parte dei casi porta a una diminuzione dei trigliceridi).

I pazienti con alterato metabolismo lipidico e alti trigliceridi nel sangue (oltre 5,2 mmol / L) non devono assumere i livelli di LDL come target per il trattamento con statine, come descritto nel nostro articolo: "Assunzione di statine: come controllare indipendentemente gli effetti delle statine" ma anche colesterolo non HDL.

Il colesterolo non HDL è il colesterolo presente in tutti i lipidi aterogenici. Il livello di colesterolo non HDL viene calcolato utilizzando una semplice formula:

Colesterolo non HDL = colesterolo totale - HDL.

Il livello target di colesterolo non HDL è uguale al livello target di LDL + 0,8 mmol / L.

L'effetto effettivo sui trigliceridi alti dovrebbe essere commutato quando viene eseguito il trattamento sopra descritto, ma sullo sfondo il contenuto di trigliceridi rimane alto e il livello di HDL è basso. Per ridurre i trigliceridi, si consiglia: 1. Trattamento non farmacologico:

  • mantenere un'adeguata attività fisica,
  • dieta a basso contenuto di carboidrati e alta omega-3 (questi sono pesci: sgombro, trota, aringhe, sardine, tonno, salmone). Non dovresti abusare di oli vegetali e passare solo al cibo vegetale, in quanto è una fonte di carboidrati, che inevitabilmente si convertono in trigliceridi.
Nel 2009, gli scienziati israeliani hanno condotto uno studio in cui è stato dimostrato che è possibile ottenere una riduzione dei trigliceridi nel sangue del 15% in sole quattro settimane se ci sono 100 grammi di date al giorno. Tuttavia, non è stato stabilito alcun effetto significativo sulla glicemia..

2. Trattamento farmacologico

droghe dal gruppo di fibrati
preparati contenenti omega-3 (vale la pena notare che ci sono un numero enorme di integratori alimentari sul mercato, i cui creatori promettono un grave effetto preventivo a causa degli acidi grassi omega-3 inclusi nella loro composizione

Dal nostro punto di vista, vale la pena trattare gli additivi con cautela, poiché il dosaggio di acidi grassi non è sempre osservato lì e, inoltre, possono essere presenti componenti indesiderabili. È meglio dare la preferenza ai medicinali registrati.

Il nostro commento Sfortunatamente, mentre non ci sono studi in cui il compito principale sarebbe quello di determinare l'effetto dei trigliceridi sul rischio cardiovascolare (per una valutazione di tale rischio, consultare il nostro articolo "Come determinare il proprio rischio cardiovascolare..."). Le informazioni analizzate vengono raccolte come prodotto di una meta-analisi di molti studi che incidono indirettamente su questo argomento.

Indubbiamente, data l'importanza del problema, verrà condotto uno studio diretto sull'effetto dei trigliceridi sullo sviluppo dell'aterosclerosi. Nel frattempo, è consigliabile un approccio ragionevole al trattamento dei trigliceridi elevati, che includa non solo la presa in considerazione dei risultati di un'analisi biochimica, ma anche molti singoli fattori correlati

Il tasso di trigliceridi negli uomini nel sangue per età - tabella

Gli uomini rischiano di guadagnare l'aterosclerosi più velocemente delle donne. Ciò è particolarmente vero dopo i 50 anni, quindi è così importante capire quali sono i trigliceridi, qual è la norma di questi lipidi per gli uomini e quanto sia pericoloso il loro eccesso.

Il tasso di trigliceridi per gli uomini

I trigliceridi (TG), come il colesterolo, sono lipidi che circolano nel plasma sanguigno come parte dei complessi proteici-grassi (lipoproteine). Tutte le lipoproteine ​​possono essere divise in 3 gruppi: HDL, LDL e lipoproteine ​​a bassissima densità. La maggior parte dei trigliceridi appartiene al terzo gruppo..

L'indice dei trigliceridi dipende da molti fattori: categoria di età, genere, stile di vita, predisposizione genetica, malattie concomitanti che provocano il metabolismo lipidico.

I normali limiti sierici di triglicerolo negli uomini sono determinati nell'intervallo da 0,3 a 3,7 mmol / L, ma il suo valore medio è considerato ottimale - 1,8 mmol / L.

Prima degli alimenti a rapida preparazione, un livello di TG non superiore a 200 mg / dl era considerato normale. Studi recenti hanno dimostrato che la probabilità di aterosclerosi e le sue complicanze aumenta già a 100 mg / dl. Quando si analizzano i profili lipidici, è anche importante tenere conto degli indicatori delle lipoproteine ​​ad alta e bassa densità.

In base al grado di rischio negli uomini adulti, il livello di lipidi è differenziato in base ai seguenti criteri:

  • 1,7 mmol / l - la norma;
  • 1,7 - 2,2 mmol / l - limite;
  • 2,3 - 5,6 mmol / L - alto;
  • sopra 5,6 mmol / l - molto alto.

Una tabella in cui i valori di TG nel sangue in diverse unità di misura aiuteranno a valutare i parametri dei trigliceridi (la norma negli uomini per età).

Anni di etàMg / dlMmol / l
0-530-86,34-0,97
6-1131-1080,35-1,22
12-1536-1380,41-1,56
16-1940-1630,45-1,84
20-2944-1850,50-2,09
30-3949-2840,55-3,21
40-4956-2980,63-3,37
50-5962-2880,62-2,9
60 e più65 - 3290,70-3,25

Ogni cinque anni, i livelli di triglicerolo negli uomini cambiano, ma fino a 50 anni rimangono più alti rispetto alle donne. In età adulta, gli indicatori TG negli uomini diminuiscono (nelle donne, al contrario, aumentano). Il limite per l'autocontrollo può essere un limite di 2,3 mmol / l.

Se l'indice TG si avvicina a 5,6 mmol / L, si può ipotizzare una lieve ipertrigliceridemia. Tali risultati sono possibili dopo una serie di vacanze di Capodanno..

Se il livello di triglicerolo ha superato la soglia di 5,6 mmol / L - questo è un grado pronunciato, che indica evidenti malfunzionamenti nel corpo. Se la norma viene superata più volte, diagnosticano la trigliceridemia primaria (una predisposizione genetica al metabolismo lipidico alterato).

Parallelamente, è necessario controllare il livello di colesterolo: in totale, superare due parametri aumenta il rischio di infarto e ictus.

Perché è necessario controllare il livello di trigliceridi in questo video.

Le ragioni della deviazione dalla norma di TG

Un prerequisito per la trigliceridemia secondaria può essere una delle malattie concomitanti:

  1. Patologie del cuore e dei vasi sanguigni - aterosclerosi, ipertensione, cardiopatia ischemica;
  2. Insufficienza epatica, problemi del dotto biliare, provocando la loro discinesia (ostruzione) e l'epatite infettiva;
  3. Malattia renale - sia acuta che cronica;
  4. Diabete;
  5. Infiammazione del pancreas;
  6. Elevato acido urico sierico (iperuricemia);
  7. Patologia della tiroide (mixedema);
  8. Sovrappeso;
  9. Uso a lungo termine di determinati farmaci (diuretici, bloccanti, corticosteroidi);
  10. Abuso di alcol e fumo.

L'analisi per i trigliceridi viene solitamente eseguita in combinazione con altre lipoproteine: HDL, LDL, colesterolo totale..

Durante il giorno, la concentrazione di triglicerolo è in continua evoluzione. Dopo aver mangiato (dopo 15-20 minuti), il loro livello aumenta notevolmente, quindi gli indicatori tornano alla normalità, ci vorranno 10-12 ore. Per questo motivo, i test per TG vengono eseguiti a stomaco vuoto (pausa di 16 ore nel cibo).

Per un quadro oggettivo, alcuni giorni prima dell'esame, dovrebbero essere evitati l'eccesso di cibo, uno sforzo fisico eccessivo e situazioni stressanti. Un'aumentata concentrazione di TG per lungo tempo potrebbe non manifestarsi, pertanto si raccomanda ai pazienti a rischio di sottoporsi a un esame ogni anno. Se il profilo lipidico mostrava anomalie, vengono prescritti test ripetuti.

Il motivo principale dell'alto livello di triglicerolo è considerato una dieta squilibrata con un gran numero di piatti ipercalorici. Le calorie in eccesso derivanti dalle reazioni biochimiche si depositano nel tessuto adiposo sotto forma di trigliceridi, che si scompongono in glicerina e acidi grassi. In questo modo, il corpo immagazzina energia per situazioni estreme..

Ma la causa delle nostre malattie non sono i trigliceridi: uno squilibrio di TG, colesterolo "buono" e "cattivo", che una persona crea. Nei punti di trasfusione di sangue, i donatori sono costantemente avvisati che prima di un atto che è responsabile della vita di qualcuno, dovrebbe essere seguita una dieta a basso contenuto calorico, poiché il sangue grasso con un elevato livello di TG (per i medici era chiamato "chiloso") non era adatto alla trasfusione.

È meno probabile che i medici sperimentino livelli ridotti di trigliceridi e tali deviazioni non svolgono un ruolo speciale nella diagnosi..

Come altre lipoproteine, TG può diminuire con:

  • Iperattività della ghiandola tiroidea;
  • Patologie renali;
  • Attacco di cuore;
  • Fame prolungata, interruzione dell'intestino;
  • Hypolipoproteinemia;
  • Sindrome da malassorbimento, quando a causa di un assorbimento improprio dei nutrienti nel tratto digestivo, il corpo li perde.

Una dieta vegetariana, l'assunzione costante di vitamina C, un'attività fisica inadeguata, lesioni e gravi ustioni contribuiscono anche a ridurre il TG.

Come abbassare TG alto

Un prerequisito per la normalizzazione del triglicerolo è una dieta speciale:

  • I carboidrati veloci sono sostituiti da carboidrati complessi: quando si consumano polisaccaridi e si limita il glucosio, il rischio di un tale problema è minimo.
  • Il grasso saturo viene minimizzato favorendo i frutti di mare che contengono acidi grassi polinsaturi..
  • La maionese industriale e altri prodotti contenenti grassi trans (spalmabili, margarina) sono meglio sostituiti con olio d'oliva.
  • È possibile attivare i processi metabolici con un'adeguata perdita di energia. Invece di alcol e nicotina, l'allegria e il buon umore daranno attività fisica.
  • È importante trattare tutte le infiammazioni e le malattie infettive in modo tempestivo..

Nella fase iniziale, tali misure saranno sufficienti se il problema è andato oltre la portata della prevenzione, il medico prescriverà un profilo lipidico, analizzerà il lavoro del cuore e raccomanderà un adeguato trattamento medico.

Integratori alimentari e bruciagrassi

Le proprietà benefiche dei trigliceridi costituiscono la base della dieta per i pazienti debilitati che non sono in grado di assorbire i grassi in modo naturale. Trigliceroli a catena media, acidi grassi insaturi (? -3 e? -6) insieme a vitamine e minerali sono inclusi nelle ricette di varie miscele nutritive che vengono utilizzate per sondare la nutrizione del cancro e dei pazienti mentalmente malsani.

I trigliceridi a catena media, meglio conosciuti con l'abbreviazione MCT, provocano vivaci discussioni tra coloro che vogliono liberarsi rapidamente dello strato di grasso, accelerare la crescita muscolare o guadagnare energia per vincere sport. Non esiste una base scientifica per gli integratori sportivi, pertanto molti esperti mettono in dubbio la loro efficacia.

Ma gli additivi a base di acidi grassi insaturi? -3 e? -6 sono rispettati non solo dagli atleti che prestano particolare attenzione alla loro dieta. Grassi così sani non sono prodotti nel corpo, ma ne ha davvero bisogno, poiché usa questi acidi per neutralizzare i lipidi "cattivi" che provocano l'aterosclerosi e le sue conseguenze.

Gli acidi grassi insaturi in quantità sufficiente contengono frutti di mare (olio di pesce in particolare) e olio vegetale (olive, soia, mais, semi di lino).

Vale la pena ricordare che il medico analizza il livello di triglicerolo in combinazione con altri indicatori del metabolismo lipidico che determinano la diagnosi, quindi non ha senso aumentare o ridurre i dati TG individuali.

Trigliceridi in un esame del sangue biochimico

I trigliceridi sono lipidi importanti nel sangue umano, derivati ​​del glicerolo che fungono da fonte di energia per il normale funzionamento delle cellule del corpo. Il loro livello normale nel sangue di donne e uomini è diverso. Per determinare il loro contenuto, condurre un'analisi biochimica del siero di sangue. L'indicatore risultante viene utilizzato per diagnosticare molte malattie..

Studi scientifici sulla relazione tra l'equilibrio dei trigliceridi e la salute del corpo

Per molti anni, i luminari della medicina hanno ricercato incessantemente l'effetto dei trigliceridi sulla condizione umana. Pertanto, gli scienziati finlandesi hanno condotto uno studio e hanno dimostrato che nelle persone anziane con un bilancio del colesterolo alterato e un aumento della norma dei trigliceridi (più di 2,3 mmol / l), il rischio di infarto è parecchie volte superiore rispetto ai coetanei con un livello normale di queste sostanze.

Nella tabella sopra è indicata la norma del contenuto di derivati ​​del glicerolo nelle persone di varie categorie di età. Ma gli scienziati americani suggeriscono che il livello di 1,13 mmol / L è già un segnale allarmante, lo sviluppo di malattie cardiache e vascolari è possibile. Ma anche nel caso in cui la norma non venga sollevata, vale la pena prestare attenzione a un'altra sostanza che è indissolubilmente legata ai trigliceridi: il colesterolo. La sua concentrazione viene anche determinata durante un esame del sangue biochimico.

Trigliceridi e colesterolo

Esistono due tipi di colesterolo:

Se si evitano termini medici, questi due tipi sono colesterolo "buono" e "cattivo". Il primo dovrebbe essere il più possibile, il secondo - il meno possibile. La dipendenza è semplice: un alto tasso di colesterolo cattivo comporta invariabilmente un aumento del livello di derivati ​​del glicerolo.

Quali sono gli indicatori aumentati e diminuiti dei trigliceridi nel sangue??

Se l'analisi ha mostrato una deviazione dalla norma, questi sono motivi di preoccupazione. L'alto contenuto indica possibili disturbi cardiovascolari, malattie renali, diabete, pancreatite, tutti i tipi di malattie del fegato. Invariabilmente, la biochimica mostrerà un contenuto eccessivo di derivati ​​del glicerolo nel sangue degli alcolisti. È possibile aumentare durante la gravidanza o l'assunzione di ormoni. Poiché l'elenco delle possibili cause è enorme, l'analisi dei trigliceridi è solo una piccola parte della ricerca per fare la diagnosi corretta. È possibile ridurre il livello di queste sostanze se le cause della deviazione dalla norma sono identificate correttamente..

Portare i derivati ​​del glicerolo al livello corretto è possibile con l'aiuto di droghe o rimedi popolari.

Test dei trigliceridi nel sangue

Il biomateriale per questo studio è il sangue venoso. Analisi assegnata per i seguenti scopi:

  1. Per valutare la possibilità della comparsa di sintomi di aterosclerosi, che è caratterizzata da una crescita incontrollata delle placche di colesterolo e vi è il rischio di un blocco completo della nave.
  2. Per monitorare l'avanzamento del trattamento con farmaci usati per abbassare i derivati ​​del glicerolo.

Situazioni in cui un medico prescrive un test per i trigliceridi:

  1. Insieme ad un'analisi per il colesterolo o per determinare il profilo lipidico totale. Questo studio è raccomandato per gli adulti che hanno superato la soglia dei 20 anni almeno 1 volta in 4-5 anni;
  2. A scopo preventivo, se a un paziente viene raccomandata una dieta con una ridotta quantità di grasso, per controllare il livello di lipidi e determinare il rischio di malattie cardiache e vascolari;
  3. Nel diabete mellito, questa analisi non è solo raccomandata, è obbligatoria, poiché il livello di zucchero e trigliceridi sono costantemente dipendenti l'uno dall'altro;
  4. Se a un bambino è stato diagnosticato un colesterolo elevato o disturbi cardiaci, è necessario monitorare i trigliceridi.

Interpretazione dei risultati

Se viene rilevata una deviazione dalla norma, si distinguono 4 gruppi di rischio:

  1. Rischio accettabile - fino a 1,7 mmol / l - un piccolo rischio di sviluppare malattie cardiache e vascolari;
  2. Il rischio medio è di 1,7-2,2 mmol / l - la probabilità media di malattie cardiache e vascolari;
  3. Alto rischio - 2,3-5,6 mmol / L - un'alta probabilità di disturbi cardiaci;
  4. Un rischio molto elevato - oltre 5,6 mmol / l - è critico, esiste il rischio di pancreatite, è urgente iniziare il trattamento con farmaci che riducono la quantità di trigliceridi nel corpo.

I trigliceridi inferiori possono indicare:

  • Hypoliproproteinemia;
  • Violazione della ghiandola tiroidea;
  • Infarto cerebrale;
  • Funzione di assorbimento intestinale errata;
  • Malattie polmonari.

Farmaci per abbassare i livelli di trigliceridi

  • Fibrati. Appartiene agli acidi carbossilici. La diminuzione dell'indicatore si verifica a causa della funzione anfipatica;
  • Un acido nicotinico Agisce come i fibrati, ma aumenta l'indicatore del colesterolo "buono";
  • Acidi grassi omega-3. Ridurre i trigliceridi con il loro aiuto si ottiene rapidamente. Economico e alla portata di tutti, che può essere trovato in ogni farmacia - olio di pesce;
  • Le statine Combattere il colesterolo cattivo.

I farmaci elencati devono essere usati con cautela. Vale la pena ricordare che l'assunzione di questi farmaci può causare vari effetti collaterali:

  • indigestione
  • vertigini;
  • un forte calo della pressione sanguigna;
  • insufficienza respiratoria;
  • eruzione cutanea.

Suggerimenti per il mantenimento dei trigliceridi normali

Determinare il livello di trigliceridi nel sangue è un passo importante se si è in sovrappeso. L'eccessivo apporto di calorie in eccesso nel corpo, il loro graduale accumulo è un terreno eccellente per lo sviluppo di tutti i tipi di malattie e per aumentare il colesterolo. È meglio limitarsi ai dolci e al consumo di alimenti con un'alta percentuale di grassi saturi - latte intero, formaggio, carne, piuttosto che trattare un disturbo acquisito in seguito.

È possibile ridurre la concentrazione di derivati ​​del glicerolo rifiutando lo zucchero. Il fruttosio si trova in grandi quantità in:

  • gelato;
  • yogurt con additivi;
  • cereali per la colazione (cereali, palline, ecc.);
  • bevande gassate;
  • dolci e pasticcini.

Limitati a questi alimenti se l'equilibrio di trigliceridi e colesterolo nel tuo corpo è sconvolto.

Leggi la composizione degli alimenti, evita gli zuccheri nascosti. Di '"no" ai prodotti se vedi una parola con la fine di "-oz" sull'etichetta:

Mangia i grassi "giusti" presenti in noci, pollo, olio d'oliva e avocado. Evita i "cattivi" cracker grassi, torte, patatine fritte, margarina.

Pesce - una fonte di grassi omega-3, che sono così necessari per il corpo.

Noci, verdure e verdure aiutano a mantenere un equilibrio di sostanze nel corpo..

Rinuncia all'alcol.

Non abusare di bevande zuccherate. È meglio rifiutare il caffè con latte e zucchero bevendo una tazza di tè verde profumato.

Non condurre uno stile di vita sedentario. Essere in sovrappeso è un modo sicuro per superare il tasso di trigliceridi..

Esegui regolari esami fisici per monitorare i livelli di trigliceridi e colesterolo..

Come in molti altri problemi di salute, i trigliceridi elevati possono essere il risultato di una violazione del regime quotidiano, della malnutrizione, delle cattive abitudini. Hai deciso di condurre uno stile di vita sano, praticare sport, mangiare cibi freschi e sani? Quindi tutti gli indicatori saranno normali!