Analisi> Determinazione del livello di catecolamine (adrenalina, noradrenalina, dopamina) nel sangue

Cosa sono le catecolamine e perché dobbiamo determinarne il contenuto nel sangue?

Le catecolamine sono speciali composti attivi che sono sintetizzati in massa dalle cellule nervose e dalle cellule della ghiandola neuroendocrina in risposta alla loro stimolazione. Le catecolamine sono responsabili della regolazione dell'attività della maggior parte dei sistemi corporei: respiratorio, cardiovascolare, muscolo-scheletrico.

Le catecolamine includono adrenalina, noradrenalina e dopamina. Un cambiamento nella concentrazione di queste sostanze nel plasma sanguigno porta a un cambiamento nella frequenza cardiaca, fluttuazioni della pressione sanguigna, aumento o diminuzione della respirazione. L'effetto delle catecolamine in condizioni di shock è particolarmente evidente: sotto stress, attivano i meccanismi di riserva del corpo.

In alcune malattie si osserva un forte aumento della sintesi di catecolamine. Usando la determinazione del contenuto di queste sostanze nel sangue, puoi fare la diagnosi corretta, scoprire lo stadio della malattia e determinare le ulteriori tattiche di trattamento.

Chi prescrive un esame del sangue per le catecolamine, dove viene prelevato?

Un medico generico, un cardiologo, un endocrinologo può prescrivere questa analisi. Donare sangue per analisi in un laboratorio biochimico o in un reparto specializzato in cui un paziente viene trattato per una malattia di base.

Preparazione per la donazione di sangue per catecolamine

Alimenti e bevande che hanno un effetto tonico (tè, caffè, cacao, cioccolato, banane) sono esclusi dalla dieta del soggetto. 12 ore prima dello studio, non è necessario mangiare cibo, mentre è consentito bere acqua naturale. Nel caso di assunzione di farmaci dal gruppo di bloccanti adrenergici o simpaticomimetici 10-15 giorni prima dell'analisi, dovrebbero essere annullati, ma solo previo accordo con il medico. La stessa condizione deve essere osservata quando si assumono alcuni tipi di antibiotici, tranquillanti. Immediatamente prima del prelievo di sangue, al paziente viene fornito un riposo completo per 20-30 minuti

Indicazioni per la determinazione delle catecolamine

Questa analisi è prescritta per la diagnosi di tumori che producono catecolamine (feocromocitomi, neuroblastomi, paragangliomi). I pazienti con questi tumori sono preoccupati per gli attacchi di mal di testa, ipertensione arteriosa grave (con crisi ipertensive), in cui la pressione aumenta bruscamente durante il successivo rilascio di ormoni nel sangue. Possono verificarsi anche attacchi di sudorazione, ansia senza causa, rapida affaticamento, sonnolenza.

Catecolamine nel sangue normali

Il sangue di un adulto normalmente contiene adrenalina 10–100 pg / ml, noradrenalina 70–750 pg / ml, dopamina 10–87 pg / ml.

Interpretazione dei risultati, vantaggi e svantaggi del metodo

Tumori (feocromocitoma, ganglioma), stress, agitazione, infarto del miocardio, trauma cranico, grave stress emotivo e fisico, alcolismo cronico, sindrome maniaco-depressiva portano ad un aumento del livello di questi neurotrasmettitori. Il declino non ha un grande significato clinico, ma si nota con anoressia, parkinsonismo, morbo di Alzheimer.

Lo svantaggio di questo metodo è che attraverso di esso è impossibile determinare la posizione del tumore che produce catecolamine. Per una diagnosi accurata, tomografia computerizzata, ultrasuoni o risonanza magnetica.

Un esame del sangue per catecolamine non è raccomandato per i bambini di età inferiore a 14 anni. Ciò è dovuto alla minore resistenza dei bambini allo stress. L'assunzione di sangue per analisi è accompagnata da stress emotivo, che può portare a un risultato falso positivo. I bambini dovrebbero analizzare le catecolamine urinarie.

Le informazioni sono disponibili sul sito solo a scopo informativo. Assicurati di consultare uno specialista.
Se trovi un errore nel testo, una recensione errata o informazioni errate nella descrizione, ti chiediamo di informare l'amministratore del sito in merito.

Le recensioni pubblicate su questo sito sono le opinioni personali delle persone che le hanno scritte. Non automedicare!

Catecolamine nel sangue, ammine biogeniche (adrenalina, noradrenalina, dopamina) e serotonina

L'accettazione del biomateriale per questo studio può essere annullata 2-3 giorni prima delle festività ufficiali, a causa delle caratteristiche tecnologiche della produzione! Specificare le informazioni nel contact center.

Le catecolamine nel sangue (ammine biogeniche), come adrenalina, noradrenalina, dopamina e serotonina, sono ammine biogeniche che sono ormoni e neurotrasmettitori. Le catecolamine rispondono a un numero di neoplasie non endocrine aumentando i livelli di fluidi corporei, quindi questa analisi può essere utilizzata per diagnosticare alcuni tumori..

Durante l'analisi, il livello di ciascuna delle sostanze viene determinato separatamente. Quindi, il livello di adrenalina ti consente di valutare lo stato di stress, cambia anche con la perdita di sangue, dati simili possono essere ottenuti quando si valuta il livello di noradrenalina. La dopamina è un moderatore della regolazione nervosa locale in numerosi organi periferici e la serotonina è un ormone responsabile dell'umore. Normalmente, il contenuto di catecolamine nel sangue è insignificante, quindi il loro aumento della diagnosi serve da marker di neoplasie non endocrine.

Molto spesso, questa analisi viene utilizzata nella diagnosi di tumori che secernono catecolamina, come feocromocitomi, neuroblastomi, paragangliomi, nonché nel monitoraggio del loro trattamento e nella valutazione della sua efficacia. Un altro scopo dell'analisi è la diagnosi delle cause dell'ipertensione, che sono di natura endocrina. Fa anche parte di uno studio approfondito approfondito delle condizioni associate alla disfunzione del sistema nervoso simpatico..

Per l'analisi, è necessario passare un campione di sangue da una vena. Il sangue viene donato al mattino a stomaco vuoto. Alla vigilia dell'analisi, non puoi bere alcolici, devi limitare l'attività fisica e non fumare qualche ora prima.

Il risultato dell'analisi ha un'espressione quantitativa. Indica gli indicatori identificati per ciascuna delle catecolamine, nonché i loro valori di riferimento, che sono differenziati per età. Prima di tutto, un aumento degli indicatori ha un valore diagnostico, ma solo il medico curante dovrebbe occuparsi della loro interpretazione.

L'adrenalina, la dopamina, la noradrenalina e la serotonina sono catecolamine nel sangue (neurotrasmettitori e ormoni). Sono questi componenti che rispondono allo sviluppo di neoplasie di tipo non endocrino nel corpo aumentando i loro indici.

Anche la donazione di sangue per l'adrenalina e altri tipi di catecolamine vale la pena chiarire le cause dell'ipertensione. Molto spesso questo problema ha una natura endocrina.

Indicazioni per la donazione di sangue per l'adrenalina

Per superare questo tipo di test di laboratorio è necessario per:

  • diagnosi di paragangliomi, neuroblastomi e feocromociti, nonché per monitorare la loro crescita e valutare l'efficacia della terapia precedentemente prescritta;
  • studi sulla disfunzione del sistema nervoso simpatico;
  • valutazione dello stato di stress del paziente.

Normalmente, questi indicatori nel sangue non sono elevati, quindi qualsiasi cambiamento nella loro concentrazione richiede una consultazione con un medico. Nella tabella dei risultati indichiamo i valori reali di ciascuna delle catecolamine nel sangue, insieme ai loro valori di riferimento per le diverse fasce di età dei pazienti.

La determinazione del livello di catecolamine nel sangue di uomini e donne viene effettuata nel nostro centro. Offriamo ai clienti prezzi convenienti per le prove di laboratorio, nonché pronta consegna dei risultati finiti.

REGOLE GENERALI PER LA PREPARAZIONE DELL'ANALISI DEL SANGUE

Per la maggior parte degli studi, si consiglia di donare il sangue al mattino a stomaco vuoto, questo è particolarmente importante se viene eseguito il monitoraggio dinamico di un determinato indicatore. Mangiare può influenzare direttamente sia la concentrazione dei parametri studiati sia le proprietà fisiche del campione (aumento della torbidità - lipemia - dopo aver mangiato cibi grassi). Se necessario, puoi donare il sangue durante il giorno dopo 2-4 ore di digiuno. Si consiglia di bere 1-2 bicchieri di acqua naturale poco prima di prendere il sangue, questo aiuterà a raccogliere la quantità di sangue necessaria per lo studio, ridurre la viscosità del sangue e ridurre la probabilità di formazione di coaguli nella provetta. È necessario escludere la tensione fisica ed emotiva, fumando 30 minuti prima dello studio. Il sangue per la ricerca viene prelevato da una vena.

Preparazione per la ricerca: escludere banane, avocado, formaggio, caffè, cacao, tè, birra 48 ore prima dello studio. Se possibile, 4 giorni prima dello studio, escludere antibiotici tetracicline, chinidina, reserpina, tranquillanti, inibitori MAO, bloccanti adrenergici (come concordato con il medico).

Ammine biogeniche: adrenalina, noradrenalina, dopamina, serotonina - nel sangue

Biomateriale: siero di sangue, plasma sanguigno con eparina

Assunzione di biomateriale: 190 rubli.

Scadenza: 4 giorni

Uno studio del plasma sanguigno su catecolamine (adrenalina, noradrenalina, dopamina, serotonina). Questi ormoni sono responsabili del grado di tensione dei cambiamenti adattativi nel corpo. Quando i carichi fisici sono inadeguati allo stato funzionale del corpo, non solo gli ormoni, ma anche i precursori della loro sintesi (dopamina) nella diminuzione delle urine, che è associato all'esaurimento delle riserve biosintetiche delle ghiandole endocrine e indica un sovraccarico delle funzioni regolatorie del corpo che controllano i processi di adattamento.

L'adrenalina è un ormone sintetizzato dalle cellule cromaffiniche del midollo surrenale.

Norepinefrina - è una catecolamina, che viene prodotta principalmente da cellule postganglioniche del sistema nervoso simpatico e, in misura minore, da cellule del midollo surrenale.

Nella pratica clinica, la determinazione di adrenalina e noradrenalina è necessaria principalmente per la diagnosi di feocromocitoma e la diagnosi differenziale dell'ipertensione.

Nei pazienti con feocromocitoma, la concentrazione di catecolamine nel sangue aumenta 10-100 volte. Allo stesso tempo, i livelli di adrenalina e noradrenalina sono caratteristici dei feocromociti di origine surrenalica e i tumori extrarenali di solito aumentano solo il contenuto di noradrenalina.

Lo studio del livello di catecolamine in dinamica consente non solo di diagnosticare il feocromocitoma, ma anche di monitorare l'efficacia della terapia. La rimozione radicale del tumore è sempre accompagnata da una rapida normalizzazione degli indicatori e la ricorrenza del processo porta a un aumento ripetuto della concentrazione di catecolamine nel sangue.

Nello studio delle catecolamine, non solo la determinazione del loro livello nel plasma sanguigno, ma anche l'escrezione urinaria sono informative. Tuttavia, va notato che ciascuno dei metodi ha i suoi svantaggi..

Ad esempio, nel sangue si verifica un'eliminazione abbastanza rapida delle catecolamine e, idealmente, il prelievo di sangue per questo studio dovrebbe essere eseguito al momento di vivide manifestazioni cliniche (crisi ipertensiva, ecc.), Che non è sempre praticabile. La determinazione delle catecolamine nelle urine potrebbe non essere sufficientemente istruttiva se il paziente ha una funzionalità renale compromessa. Pertanto, il più ottimale è lo studio dell'adrenalina e della noradrenalina nel sangue con una determinazione simultanea della loro escrezione nelle urine.

La dopamina - un mediatore del sistema simpatico-surrenale, è un precursore biosintetico della noradrenalina e dell'adrenalina. La dopamina è sintetizzata nelle cellule di cromaffina di specifiche strutture cerebrali. In piccole quantità, le cellule del midollo surrenale lo secernono. Nel sistema nervoso centrale, la dopamina si trova principalmente nei centri motori, fungendo da mediatore. Molto spesso, uno studio del livello di dopamina nel sangue e nelle urine viene utilizzato nella diagnosi del morbo di Parkinson e del parkinsonismo secondario, in cui questi indicatori sono ridotti.

La serotonina è un'ammina biogenica che si trova principalmente nelle piastrine. Allo stesso tempo, circa il 90% di questa sostanza viene sintetizzato e immagazzinato nelle cellule enterochromaffin del tratto gastrointestinale, da dove entra nel flusso sanguigno e viene assorbito dalle piastrine, causandone l'aggregazione. La serotonina ha un effetto significativo sul sistema endocrino, influenzando sia la sintesi di fattori ipotalamici che il funzionamento delle ghiandole endocrine periferiche.

Nella pratica clinica, determinare il livello di serotonina nel sangue è più informativo per i tumori maligni dello stomaco, dell'intestino e dei polmoni, in cui questo indicatore supera la norma di 5-10 volte. In questo caso, viene rilevato un aumento del contenuto di prodotti del metabolismo della serotonina nelle urine. Dopo un trattamento chirurgico radicale del tumore, questi indicatori sono completamente normalizzati e, quindi, uno studio del livello di serotonina nel sangue e nelle urine quotidiane in dinamica ci consente di valutare l'efficacia della terapia e identificare la ricorrenza del processo o metastasi.

Altre possibili cause di aumento delle concentrazioni di serotonina nel sangue e nelle urine sono il carcinoma tiroideo midollare, l'ostruzione intestinale acuta, la sindrome da dumping, la fibrosi cistica, l'infarto acuto del miocardio.

Si osserva una diminuzione del livello di serotonina con malattia di Werlhof, leucemia, ipovitaminosi B6, malattie del fegato parenchimale, sindrome di Down.

Esame del sangue per catecolamine. Preparazione per analisi delle urine per catecolamine

Materiali popolari

Di oggi:

Esame del sangue per catecolamine. Preparazione per analisi delle urine per catecolamine

Prima di eseguire un test delle urine per le catecolamine, si consiglia di interrompere l'assunzione di antidepressivi triciclici almeno 2 settimane prima del test. È importante informare il medico della disponibilità di qualsiasi farmaco e potrebbe consigliarti di ridurre il dosaggio o di interrompere l'assunzione di farmaci incompatibili.

I prodotti elencati nella sezione precedente devono essere evitati, sia prima che durante l'analisi. Prima del test, il paziente non deve entrare in situazioni stressanti, esercizio fisico intenso e fare attenzione alle malattie di natura virale e infettiva. È importante smettere di fumare sei ore prima del test e per tutto il giorno. Se una donna ha le mestruazioni il giorno del test, è necessario informare il medico.

Poiché vari fattori possono influenzare i risultati dell'analisi e i tumori di tipo cromaffina sono rari, gli indicatori possono essere erroneamente positivi. Al fine di stabilire con fiducia una diagnosi, è necessario un esame aggiuntivo e più approfondito. Durante il periodo di determinazione di fattori che potrebbero influenzare i risultati dell'analisi, viene nuovamente prescritto per verificare se gli indicatori di catecolamina nelle urine sono cambiati o meno. Oltre all'analisi delle urine per le catecolamine, il medico prescrive un test per la metanefrina nelle urine o nel sangue, nonché una risonanza magnetica addominale. Se un tumore è stato precedentemente diagnosticato e il trattamento è stato effettuato, di nuovo un aumento del livello di catecolamine può indicare una recidiva del tumore o un fallimento del trattamento.

Vale la pena notare che un alto livello dell'ormone nelle urine del paziente può indicare la presenza di tumori: ganglioneuromi; neuroblastomi; feocromocitomi, ecc.; la presenza di varie forme di stress; sullo sviluppo dell'infarto miocardico; sull'assunzione di nicotina, adrenalina, alcool etilico, caffeina; sui disturbi maniaco-depressivi; sulla ridotta funzione tiroidea. A loro volta, basse catecolamine possono indicare la presenza di neuropatie, diabete mellito o parkinsonismo.

Le catecolamine sono abbassate. Informazione Generale

Le catecolamine sono un gruppo di ammine biogeniche prodotte dall'organismo in risposta a stress emotivo o tensione fisica. Questi includono gli ormoni adrenalina e noradrenalina, nonché il neurotrasmettitore dopamina (un precursore della noradrenalina).

Valutare il livello di catecolamine nel plasma sanguigno consente di diagnosticare tempestivamente tumori che producono ormoni e condizioni critiche associate a un cambiamento nella concentrazione di un ormone.

Le catecolamine sono prodotte nel midollo surrenale in risposta a un forte stimolo fisico o emotivo. Migliorano la conducibilità degli impulsi nervosi al cervello, sono responsabili dell'adattamento e della risposta del corpo allo stress, attivano i processi di scomposizione del glicogeno in glucosio e la scomposizione di grassi e proteine.

È considerato il principale ormone prodotto dalla sostanza cerebrale delle ghiandole surrenali. È formato per sintesi dalla noradrenalina, dopo di che si deposita nelle cellule di cromaffina. Il rilascio di adrenalina nel sangue si verifica più spesso a causa di stress psicologico e / o fisico. Allo stesso tempo, la pressione sanguigna di una persona aumenta bruscamente, aumenta il flusso sanguigno nelle arterie coronarie, aumenta la frequenza cardiaca, aumenta il livello di zucchero.

È un ormone e un neurotrasmettitore che fornisce la trasmissione di un impulso nervoso tra i neuroni. Si forma a seguito della sintesi di dopamina nelle cellule del sistema nervoso centrale o simpatico (93% dell'ormone), il midollo surrenale (fino al 7%). Per il suo valore biologico, la noradrenalina è paragonabile all'adrenalina, ma differisce per un pronunciato effetto vasocostrittore..

È il principale neurotrasmettitore del sistema nervoso centrale e un precursore di altre catecolamine. Una parte significativa della dopamina è prodotta dal sistema nervoso centrale e solo il 2% è prodotto dalle ghiandole surrenali. La dopamina è formata dalla L-tirosina nei neuroni del sistema nervoso centrale ed è parte del "sistema di ricompensa" del cervello (è responsabile della sensazione di soddisfazione o piacere). Una parte significativa della dopamina che entra nella circolazione si forma nel tratto gastrointestinale, una quantità significativa di dopamina libera escreta nelle urine si forma nei reni.

Analisi delle urine per la preparazione di catecolamine. Preparazione all'analisi

Quando si nomina un'analisi, è necessario consultare un medico che ti dirà come prepararsi correttamente, come raccogliere l'urina giornaliera per l'analisi e dove ottenere un'analisi. Il fatto è che le regole per la preparazione e la raccolta del materiale possono variare a seconda dell'indicatore che si sta studiando. Dopo aver ricevuto il risultato, solo uno specialista, in base ai dati diagnostici completi, sarà in grado di decrittografare ciò che questo o quell'indicatore mostra.

Viene eseguita un'analisi delle urine giornaliera con sospette malattie del tratto urinario, disturbi metabolici

Alla vigilia dello studio, è consigliabile abbandonare l'uso di prodotti che possono cambiare il colore delle urine (ad esempio barbabietole, mirtilli, ecc.), Nonché l'uso di cibi grassi, salati, piccanti e alcolici. In generale, la dieta abituale, come il regime alimentare, non deve essere modificata, con alcune eccezioni. Quindi, prima di analizzare l'urina giornaliera per le catecolamine, non è consigliabile mangiare latticini, banane, cioccolato, formaggio. Prima di ricerca su ossalati - prodotti acidi.

In caso di assunzione di farmaci, è necessario consultare il proprio medico circa la necessità di annullarli per il periodo di preparazione per l'analisi. In particolare, si consiglia di non assumere medicinali contenenti caffeina, etanolo, nitroglicerina, teofillina tre giorni prima del test della catecolamina.

Inoltre, alla vigilia della raccolta delle urine quotidiane per l'analisi, devono essere esclusi significativi stress fisici e psico-emotivi, il fumo e l'azione degli stimoli del dolore.

L'analisi delle urine è indesiderabile durante il trattamento fisioterapico, dopo procedure invasive, così come le donne durante le mestruazioni.

Se è necessario raccogliere l'urina giornaliera da un bambino, utilizzare gli orinatoi appositamente progettati per questo scopo, da cui viene versata l'urina in un contenitore.

In anticipo, preparare un contenitore in cui verrà raccolto il materiale biologico. È possibile acquistare un contenitore speciale per l'urina giornaliera in una farmacia o in laboratorio durante la registrazione per l'analisi, è conveniente utilizzarlo, poiché non richiede alcun pretrattamento. Se ciò non è possibile, è necessario preparare un barattolo di vetro da tre litri: lavarlo accuratamente, quindi sterilizzare a vapore e asciugare. In alcuni casi (indicato dal medico quando inviato per analisi), è necessario aggiungere un conservante al contenitore, che viene anche acquistato in farmacia o rilasciato in laboratorio.

Esame del sangue per catecolamine

Terapeuta / esperienza: 36 anni


Data di pubblicazione: 19-12-2019

urologo / Esperienza: 27 anni

Determinazione delle catecolamine nel sangue - una procedura utilizzata per diagnosticare un tumore benigno o maligno nei tessuti delle ghiandole surrenali (feocromocitoma), nonché per diagnosticare un aumento della pressione idrostatica nei vasi per esclusione.

La secrezione di catecolamine si verifica a causa di nervi e cellule del midollo surrenale, il cui ormone principale è l'adrenalina. Il prelievo di sangue in laboratorio per lo studio avviene dopo un completo riposo fisico ed emotivo del paziente per almeno 20 minuti. Il sangue viene prelevato in una provetta con EDTA, dopo di che la provetta viene posta in una centrifuga per separare il plasma, quindi il plasma risultante viene inviato al frigorifero per ulteriori studi.

La determinazione di alte catecolamine nel sangue suggerisce neoplasie surrenali.

Analisi per catecolamine: cos'è, decodifica, come assumere

Catecolamine - che cos'è? Una domanda simile viene spesso posta dai pazienti a un endocrinologo o terapeuta.

La diagnostica di laboratorio con lo studio della biochimica delle urine e del sangue è una parte importante di un esame completo del paziente. Un test microscopico dà ragione di presumere la presenza di una particolare malattia, oppure consente di escluderla completamente. Un test di grande valore diagnostico è il test della catecolamina..

Quali sono queste sostanze, di cosa sono responsabili e perché è necessario uno studio per determinare il loro livello? Tale test aiuta a identificare gravi disturbi patologici che si sono verificati nel corpo, quindi è importante conoscere non solo le indicazioni per il suo scopo, ma anche le caratteristiche di preparazione per la consegna del biomateriale.

Cosa devi sapere sulle catecolamine?

Per cominciare, faremo una chiara definizione di catecolamine e capiremo quali sono queste sostanze. Quindi, le catecolamine sono sostanze biologicamente attive, cioè ormoni. Già sulla base di ciò, possiamo trarre una prima conclusione su quanto siano importanti nel corpo umano.

La biosintesi delle catecolamine si verifica nelle ghiandole surrenali. Questo gruppo di ormoni comprende:

  1. Noradrenalina. Questo elemento viene rilasciato nel sangue in quantità maggiore durante forti sensazioni, stress, eccessivo sforzo fisico o una reazione allergica..
  2. Adrenalina o epinefrina. Sforzo fisico intenso, paura, sovraccarico morale: tutti questi fattori contribuiscono alla produzione attiva di questo ormone. Con il suo aumento, i vasi sanguigni si restringono, si verifica un aumento della pressione sanguigna.
  3. La dopamina. Questo ormone svolge una serie di funzioni, tra cui la regolazione dei processi mentali, la stimolazione della libido, la normalizzazione del sonno, ecc..

Importante! La catecolamina è un importante indicatore dell'attività fisica. Per valutare il suo ruolo, devi capire di quali funzioni è responsabile..

Le funzioni delle catecolamine nel sangue

L'effetto delle catecolamine sul corpo e, in particolare, sui vasi sanguigni, è enorme. È espresso in:

  • respirazione rapida;
  • aumento della resistenza muscolare;
  • stimolazione dell'attività mentale;
  • regolazione dell'afflusso di sangue al cervello, al cuore, ai reni;
  • abbassando il livello di sangue che entra nel tratto digestivo.

L'effetto delle catecolamine sul cuore si esprime nell'aumento del suo ritmo. Quando questi ormoni vengono rilasciati nel sangue, si sviluppa la tachicardia, che si ferma da sola, ad eccezione dell'azione di fattori provocatori sul corpo. Insieme a questo, c'è un aumento della pressione sanguigna e, come accennato in precedenza, la respirazione accelerata. La combinazione di questi sintomi si chiama tempesta di catecolamina..

Uno studio sulle catecolamine: perché è fatto e come prepararsi?

Per la diagnosi di laboratorio, potrebbe essere necessario l'urina o il sangue del paziente. In entrambi i casi, viene eseguito uno studio biochimico del campione selezionato del fluido biologico. Sapendo che l'ormone catecolamina regola, possiamo ipotizzare il motivo per cui viene prescritto il test e quali violazioni possono indicare risultati insoddisfacenti.

Indicazioni per il test

Gli esami del sangue e delle urine per catecolamine sono necessari se il paziente presenta uno o più dei seguenti sintomi:

  • pressione sanguigna costantemente elevata o spesso in aumento;
  • tachicardia persistente, che è difficile da interrompere anche con potenti farmaci (compresi i beta-bloccanti);
  • iperidrosi grave;
  • cefalalgia frequente;
  • pallore della pelle;
  • perdita di peso senza causa;
  • disturbi nervosi accompagnati da una costante sensazione di paura e / o paura.

Questa è solo la parte più piccola dei sintomi, che indica un eccesso di catecolamine e che richiede analisi di laboratorio per il loro contenuto nel sangue.

Importante! Questo test è obbligatorio se improvvisamente hai dolore alla colonna vertebrale, agli arti e al tratto digestivo. La formazione di occhiaie sotto gli occhi, diarrea senza causa, nausea, vomito: tutti questi sintomi dovrebbero allertare. Possono indicare la presenza di un tumore canceroso nel corpo, quindi la diagnosi ritardata è estremamente pericolosa.!

Caratteristiche di preparazione

L'analisi delle catecolamine nelle urine o nel sangue richiede un'attenta preparazione. Inoltre, sarà quasi lo stesso per entrambi i tipi di studi. Le seguenti regole devono essere seguite rigorosamente, altrimenti i risultati del test saranno distorti.

Pertanto, per ottenere dati di analisi affidabili per i neurotrasmettitori, potrebbe essere necessario:

  • rifiuto del cibo 10 ore prima del test;
  • esclusione dal fumo il giorno dello studio;
  • astinenza dal bere alcolici alla vigilia del test;
  • Evitare attività fisica intensa 48 ore prima dell'analisi;
  • eliminazione di situazioni stressanti, tra cui mancanza di sonno e superlavoro.

L'urina o il sangue venoso giornalieri vengono portati alle catecolamine. Nel primo caso, il paziente raccoglie lui stesso il biomateriale, nel secondo caso la manipolazione viene effettuata in laboratorio da un ufficiale medico qualificato.

Un esame del sangue o delle urine per le catecolamine richiede un'esclusione obbligatoria dalla dieta:

È anche importante interrompere l'assunzione di adrenomimetici e diuretici 2 settimane prima della data di consegna del materiale biologico. Solo con queste raccomandazioni, la determinazione delle catecolamine nel sangue darà risultati affidabili..

Come fare un'analisi?

Come superare un test per le catecolamine? Se non ci sono difficoltà con il sangue, poiché la recinzione viene eseguita al mattino da un operaio di laboratorio, quindi con l'urina tutto non è così semplice.

L'urina deve essere raccolta da sola in un barattolo sterile da tre litri. Puoi sterilizzare l'imballaggio di casa o acquistare un grande contenitore di plastica in farmacia.

L'inizio della raccolta di biomateriale è il momento della minzione del primo giorno. La raccolta dovrebbe essere completata esattamente un giorno dopo.

Successivamente, è necessario agitare il contenitore, versare una piccola porzione di urina in un contenitore di plastica per l'urina con una capacità di 250 ml e portarlo in laboratorio.

Pertanto, con un'adeguata raccolta e consegna delle urine, il tecnico di laboratorio sarà in grado di valutare gli effetti e i livelli di catecolamine e fornire al paziente risultati accurati.

Caratteristiche di decodifica dei dati di test

La norma delle catecolamine nel sangue nei pazienti adulti è la seguente:

  • adrenalina - meno di 110 pg / ml;
  • dopamina - inferiore a 87 pg / ml;
  • noradrenalina - da 70 a 750 pg / ml.

Abbiamo già parlato delle funzioni di queste sostanze, ora scopriamo la norma dei metaboliti della catecolamina nelle urine. Quindi, i seguenti valori sono considerati come riferimento:

  • adrenalina (negli adulti e nei bambini di età superiore ai 15 anni) - non più di 20 mcg / die;
  • noradrenalina (adulti e bambini di età superiore ai 10 anni) - da 15 a 80 mcg / giorno;
  • dopamina (adulti e bambini sopra i 4 anni) - da 65 a 400 mcg / giorno.

Se questi valori sono sopravvalutati o, al contrario, sottostimati, questa dovrebbe essere la base per una diagnosi più approfondita..

Cause di aumento e diminuzione delle catecolamine

L'ipercatecolaminemia è una deviazione in cui il livello di catecolamine nel sangue e nelle urine è significativamente aumentato. Un tale disturbo ormonale non si verifica mai senza motivo, ma individuare un fattore provocatorio da soli è un compito estremamente difficile. Pertanto, la diagnosi e la decodifica dei risultati devono essere eseguite solo da un endocrinologo.

Pertanto, la catecolaminemia è spesso una conseguenza di:

  • ipertensione
  • malattia cardiovascolare;
  • asma bronchiale;
  • patologie renali;
  • ulcera allo stomaco;
  • neoplasie maligne nelle ghiandole surrenali o altre ghiandole endocrine;
  • diabete mellito;
  • disordini neurologici.

Se le catecolamine urinarie sono ridotte, cosa significa? Una simile deviazione non può inoltre essere ignorata, poiché può segnalare:

  • leucemia;
  • disfunzione surrenalica;
  • insufficienza renale.

Pertanto, i risultati dei test allarmanti non possono essere ignorati..

Se il medico ha dei dubbi sull'affidabilità dei risultati, ha il diritto di prescrivere una seconda analisi, che può essere eseguita non prima di 2-3 settimane dopo la prima consegna di urina o sangue.

L'effetto delle catecolamine sul corpo umano è piuttosto ampio e importante, quindi è importante valutare correttamente la situazione che influenzerà lo sviluppo di un regime terapeutico, se necessario.

Caratteristiche della raccolta di analisi delle urine per catecolamine e loro interpretazione

L'analisi delle urine per le catecolamine consente di identificare vari disturbi e patologie che si verificano a causa di malfunzionamenti nel corpo.

La causa dei fallimenti può essere una malattia abbastanza grave - come i tumori delle ghiandole surrenali, lo sviluppo di disturbi associati al sistema nervoso, ecc..

Grazie ai risultati di uno studio per identificare le catecolamine, uno specialista può diagnosticare e prescrivere correttamente il trattamento appropriato.

Sfumature delle sostanze studiate

Le catecolamine sono ormoni prodotti dalle ghiandole surrenali. Partecipano alla formazione di adrenalina e altre sostanze che vengono prodotte durante situazioni stressanti o altre situazioni emotive. Il corpo produce tali sostanze per alleviare lo stress interno ed eliminare il rilascio di elementi non necessari. Questo è un tipo di tentativo di stabilizzare la situazione con gli organi interni e i loro sistemi al fine di prevenire il sovraccarico.

Le catecolamine sono divise in diversi tipi di ormoni:

Ognuno di questi ormoni che il corpo produce in determinati casi. Ad esempio, la noradrenalina è considerata un ormone dell'aggressività. Quando è in gran parte nel sangue, la persona è incline ad atti irascibili e decisioni avventate. Un'alta concentrazione di questa sostanza porta ad un aumento della massa muscolare. La funzione principale di un tale elemento è quella di regolare il flusso sanguigno restringendo i vasi sanguigni..

L'adrenalina è chiamata l'ormone del piacere o l'ormone della paura. Il suo corpo produce durante un periodo di grave paura, situazioni stressanti. Inoltre, una sostanza di questa categoria viene prodotta durante il superamento di situazioni o ostacoli mortali..

Quando una persona può superare la sua paura o ottenere qualcosa in più dalle sue abilità iniziali, ad esempio nello sport o quando salta con un paracadute, prova un piacere incredibile. Pertanto, le sensazioni dallo sviluppo di questa sostanza vengono confrontate con l'uso di droghe. Per questo motivo, l'adrenalina è duplice e controversa per l'uomo..

L'adrenalina è coinvolta nella scomposizione delle sostanze in grassi, carboidrati e nella conversione dell'ossigeno. Svolge un ruolo importante nello sviluppo della pressione alta, poiché restringe i vasi sanguigni nel corpo. Un chiaro segno di aumento dell'adrenalina nel sangue è il pallore della pelle, nel caso di un'alta concentrazione di noradrenalina - arrossamento della pelle.

L'adrenalina e la noradrenalina sono coinvolte nel normale funzionamento del sistema endocrino, supportano e stimolano l'ipotalamo. Entrambi gli elementi durante la decomposizione vengono ugualmente convertiti in acidi e altri elementi inattivi, che il corpo secerne nel sistema urinario come non necessari. È grazie alla concentrazione di elementi residui e acidi nelle urine che possono essere determinate varie patologie e disturbi che si verificano nel corpo.

Caratteristiche di preparazione per lo studio

Affinché i risultati dell'analisi delle urine per le catecolamine siano qualitativi e riflettano il quadro clinico effettivo, è necessario rispettare alcune regole e raccomandazioni. Due giorni prima della raccolta dei test, non è possibile utilizzare:

  1. Alimenti ricchi di sostanze come la serotonina e gli aminoacidi: carne, pesce e loro frattaglie.
  2. Qualsiasi prodotto contenente alcol, cioccolato o cacao, caffeina, nitroglicerina, vanillina.
  3. Formaggi vari.
  4. Tutti i tipi di noci e fagioli.
  5. Una varietà di frutti esotici.

Il contenuto di nicotina nelle urine e nel sangue è inaccettabile, pertanto non è consentito fumare dalle tre alle quattro ore prima della raccolta dell'analisi. Ma dato che l'analisi per le catecolamine deve essere presa più volte durante il giorno, è meglio non fumare affatto durante tale esame.

Il giorno prima della raccolta del liquido, è necessario essere caldi, ma non surriscaldare. Durante il giorno, dovresti bere semplice acqua purificata, non essere esposto a situazioni stressanti o stress fisico. Le relazioni intime dovrebbero essere abbandonate per diversi giorni. Non assumere farmaci o integratori vitaminici.

Come raccogliere biomateriale

Per essere testato per le catecolamine, è necessario raccogliere l'urina in un certo modo.

Crea una recinzione durante il giorno tre volte. La prima porzione mattutina non viene raccolta. L'assunzione di biomateriale dopo il primo svuotamento della vescica inizia tre ore dopo, quindi sei e dodici.

Raccogliere il materiale di prova in un barattolo da tre litri pulito o in un grande contenitore per l'analisi. Può essere acquistato in farmacia. In alcune situazioni, un reagente speciale può essere erogato in laboratorio per trattenere il fluido raccolto. Se non è stato distribuito, dopo ogni porzione raccolta il contenitore viene chiuso e nascosto in un luogo freddo, è possibile nel frigorifero.

Prima di raccogliere l'urina, è necessario radere e lavare a fondo i genitali in modo che eventuali particelle del corpo o sostanze estranee non penetrino nel materiale di prova. Sul contenitore per le analisi dovrebbe essere registrato il tempo del primo e dell'ultimo svuotamento della vescica, indicare i dati personali: nome, cognome e data di nascita.

Risultati del sondaggio

La decrittazione dell'analisi per la concentrazione di catecolamine è costituita da diversi indicatori, poiché la sostanza principale in esame si scompone in diversi elementi:

Ogni indicatore ha i suoi standard stabiliti, che sono completamente diversi per adulti e bambini. Nei bambini di età inferiore ai sedici anni, le norme per tale analisi hanno diverse categorie:

  1. Fino a un anno.
  2. Da un anno a due.
  3. 2-4.
  4. Dalle quattro alle quindici.

Dopo quindici anni, i risultati ottenuti sono già correlati ad indicatori per adulti, pertanto sono equiparati alle norme stabilite della categoria corrispondente.

Decifrare qualitativamente i risultati dell'analisi può essere fatto solo da uno specialista, poiché tiene conto di tutte le sfumature del quadro clinico del paziente. Pertanto, non fatevi prendere dal panico e prescrivete immediatamente il trattamento o formulate una diagnosi fino a quando il medico non abbia raggiunto un verdetto. L'aumento dei risultati dell'analisi delle urine per questi ormoni può significare lo sviluppo di un disturbo da un elenco piuttosto ampio:

  1. Ipertensione.
  2. Asma bronchiale.
  3. Angina pectoris.
  4. Malattie del fegato - cirrosi, varie forme di epatite, ecc..
  5. Disturbi del sistema nervoso.
  6. Infarto e ictus.
  7. Esacerbazione dell'ulcera gastrointestinale.
  8. Ferita alla testa.
  9. La comparsa nel fluido dell'acetone urinario a causa del diabete.

La mancata osservanza delle norme per la raccolta di biomateriale a causa dell'uso di prodotti contenenti prodotti e sostanze che aumentano il rilascio di adrenalina e noradrenalina distorce i risultati dello studio.

Gli indicatori sottostimati dei risultati del sondaggio indicano violazioni e manifestazioni:

  1. Leucemia.
  2. Insufficienza renale.
  3. Violazioni e patologie delle ghiandole surrenali.

Va ricordato che la diagnosi precoce di neoplasie maligne consente di trattare in modo efficace e tempestivo tali manifestazioni..

Esame del sangue per catecolamine

Un esame del sangue per le catecolamine determina il loro livello nel sangue. Molto probabilmente il medico ha ordinato un esame del sangue per la catecolamina perché potresti avere il feocromocitoma.

Questo è un tumore che cresce sulla ghiandola surrenale, dove vengono secrete le catecolamine. La maggior parte dei feocromociti sono benigni, ma è importante rimuoverli in modo che non interferiscano con la normale funzione surrenalica.

Che cos'è un esame del sangue di catecolamina?

Il test misura la quantità di ormoni adrenalina, noradrenalina e dopamina nel sangue. Le catecolamine sono prodotte dal tessuto nervoso, dal cervello e dalle ghiandole surrenali e aiutano anche il corpo a rispondere allo stress o alla paura e lo preparano per le reazioni appropriate in una situazione simile. Le ghiandole surrenali secernono grandi quantità di catecolamine in risposta allo stress.

Le principali di queste sostanze sono adrenalina, noradrenalina (noradrenalina), dopamina. Sono suddivisi in acido vanillimanedic, metanefrina e normetanefrina. La metanefrina e la normetanefrina possono essere misurate durante il test..

Le catecolamine aumentano la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna, la frequenza respiratoria, la forza muscolare, l'attività mentale, la quantità di sangue che entra negli organi principali (cervello, cuore e reni).

Riducono anche la quantità di sangue che entra nella pelle e nell'intestino. Alcuni tumori rari (come il feocromocitoma) possono innescare un forte aumento delle catecolamine nel sangue.

Provoca ipertensione, sudorazione eccessiva, mal di testa, battito cardiaco accelerato, tremori.

Quando fare un test di catecolamina?

Ci sono una serie di sintomi in cui è necessario consultare un medico. Se il medico curante ha già specifici sospetti sulla malattia, può anche rivolgersi al paziente per un esame del sangue. Le ragioni principali per il controllo del sangue per le catecolamine sono:

  • ipertensione;
  • battito cardiaco accelerato e insolitamente intenso;
  • forte sudorazione;
  • forte mal di testa per un lungo periodo di tempo;
  • pelle pallida, perdita di peso inspiegabile;
  • un sentimento di straordinaria paura senza motivo o un sentimento di grande ansia.

Se un bambino ha sospettato il cancro del sistema nervoso, allora si lamenterà anche di un po 'di dolore. Molto spesso è dolore all'addome, al torace, alla schiena e alle ossa. Il bambino può avvertire un battito cardiaco accelerato, diarrea, occhiaie intorno agli occhi - tutti questi sono i primi segni di un grave malfunzionamento del corpo. Insieme, questi sintomi sono la ragione per donare il sangue alle catecolamine..

Come è l'analisi?

Seguire attentamente le istruzioni del medico. I risultati del test potrebbero non essere corretti se non si seguono i suggerimenti. Il medico dovrebbe prelevare un piccolo campione di sangue dalle vene. Dovresti sederti in silenzio o mentire per mezz'ora prima della procedura.

Il medico deve legare un laccio emostatico intorno alla spalla e trovare una vena abbastanza grande da inserire un ago piccolo. Quindi disinfettare l'area circostante in modo che i germi non penetrino nel flusso sanguigno e inserire un ago collegato a un flacone. Il sangue viene raccolto in una fiala e inviato a un laboratorio diagnostico per un esame accurato..

A volte un medico che preleva un campione di sangue fa una puntura su una delle vene del dorso della mano e non all'interno del gomito. È possibile che ti venga chiesto di mangiare e bere nulla 10 ore prima di questo test e di non fumare per 4 ore prima di un esame del sangue. Molti farmaci possono modificare i risultati di questo test. Assicurati di informare il medico di tutti i medicinali che assumi..

Il medico potrebbe chiederti di interrompere l'assunzione di determinati farmaci, come i farmaci per la pressione sanguigna. Non si devono assumere medicinali per raffreddori o allergie, tra cui aspirina o compresse da banco, per 2 settimane prima di iniziare il test. Poiché anche una piccola quantità di stress influenza le catecolamine nel sangue.

In alcune persone, questo livello di ormoni può aumentare solo perché sono nervosi a causa dell'analisi imminente..

Pertanto, si deve sempre rimanere calmi. Se sei una madre che allatta, puoi anche consultare il tuo medico su come eseguire al meglio questa procedura..

I medici raccomandano di evitare i seguenti alimenti e liquidi per 2-3 giorni prima di questo test:

  • caffeina come caffè, tè, cacao e cioccolato;
  • ammine presenti in banane, noci, avocado, fagioli, formaggio, birra e vino rosso;
  • qualsiasi prodotto o liquido contenente vaniglia;
  • liquirizia;
  • aspirina.

Pro e contro della procedura

Il vantaggio più importante e principale di questo test è che aiuterà a confermare le malattie che non si manifestano. Se li trovi in ​​tempo, allora c'è la possibilità di sbarazzarsi rapidamente di. Se inizi la malattia, le possibilità di recupero sono significativamente ridotte.

Lo svantaggio di eseguire il test è che la procedura stessa può causare stress e questo, a sua volta, aumenterà il livello di catecolamina.

Non dimenticare di scaldarti dopo un esame del sangue (ad esempio, bere un tè caldo), perché il freddo può aumentare il livello di catecolamina. Se hai molto freddo, prendi una coperta. Parla con il tuo medico di eventuali problemi di test, i loro rischi, come sarà fatto o quanto significativi saranno i risultati..

Efficacia dell'analisi del sangue

Molto spesso, viene eseguito un esame del sangue per la catecolamina per diagnosticare un tumore nella ghiandola surrenale chiamato feocromocitoma. I livelli di catecolamina nel sangue possono cambiare rapidamente, quindi può essere difficile trovare valori elevati in un singolo campione di sangue. Ma un composto speciale, la metanefrina, può essere rilevato nel sangue, il che può significare lo sviluppo del feocromocitoma.

I medici potrebbero voler sottoporsi a un test delle urine che misura i livelli di catecolamina entro 24 ore..

Questa procedura è molto efficace nell'esame della salute dei bambini. Un medico di famiglia può raccomandare un esame del sangue di catecolamina per il tuo bambino se sospetti un neuroblastoma, che è un tipo comune di cancro nei bambini piccoli..

Secondo le statistiche, il 14% dei casi di cancro nei bambini di età inferiore ai 5 anni sono neuroblastomi. Prima a un bambino viene diagnosticato un neuroblastoma e inizia il trattamento, maggiori sono le possibilità di un pieno recupero.

I livelli di catecolamina sono generalmente bassi, ma possono essere aumentati da tumori ormonali noti come feocromocitomi e paragangliomi. Sebbene i tipi di questi tumori siano generalmente benigni, gli ormoni in eccesso che producono possono causare:

  • ipertensione
  • forte mal di testa;
  • ansia;
  • sudorazione;
  • nausea
  • battito cardiaco accelerato e formicolio alle braccia e alle gambe.

Se non curati, possono causare danni ai reni, malattie cardiache e un aumentato rischio di infarto o ictus..

Questo test è di solito ordinato quando una persona ha sintomi di eccessiva produzione di catecolamine per determinare se il tumore è la causa della sua condizione..

Per le persone che sperimentano attacchi insoliti di ipertensione, il momento migliore per fare un'analisi è durante o immediatamente dopo tale incontro. La donazione di sangue per le catecolamine può essere necessaria a seguito di risultati irregolari del test della metanefrina.

Poiché una serie di fattori, tra cui lo stress da salasso, può aumentare falsamente i livelli di catecolamina e poiché gli ormoni vengono rapidamente rimossi dal corpo, un test della catecolamina nel sangue non sempre fornisce risultati accurati..

Per questo motivo, un test delle urine con catecolamina viene spesso eseguito insieme a un esame del sangue e al follow-up..

Esame del sangue per catecolamine. Preparazione per analisi delle urine per catecolamine

Prima di eseguire un test delle urine per le catecolamine, si consiglia di interrompere l'assunzione di antidepressivi triciclici almeno 2 settimane prima del test. È importante informare il medico della disponibilità di qualsiasi farmaco e potrebbe consigliarti di ridurre il dosaggio o di interrompere l'assunzione di farmaci incompatibili.

I prodotti elencati nella sezione precedente devono essere evitati, sia prima che durante l'analisi..

Prima del test, il paziente non deve entrare in situazioni stressanti, esercizio fisico intenso e fare attenzione alle malattie di natura virale e infettiva.

È importante smettere di fumare sei ore prima del test e per tutto il giorno. Se una donna ha le mestruazioni il giorno del test, è necessario informare il medico.

Poiché vari fattori possono influenzare i risultati dell'analisi e i tumori di tipo cromaffina sono rari, gli indicatori possono essere erroneamente positivi. Al fine di stabilire con fiducia una diagnosi, è necessario un esame aggiuntivo e più approfondito..

Durante il periodo di determinazione di fattori che potrebbero influenzare i risultati dell'analisi, viene nuovamente prescritto per verificare se gli indicatori di catecolamina nelle urine sono cambiati o meno. Oltre all'analisi delle urine per le catecolamine, il medico prescrive un test per la metanefrina nelle urine o nel sangue, nonché una risonanza magnetica addominale.

Se un tumore è stato precedentemente diagnosticato e il trattamento è stato effettuato, di nuovo un aumento del livello di catecolamine può indicare una recidiva del tumore o un fallimento del trattamento.

Vale la pena notare che un alto livello dell'ormone nelle urine del paziente può indicare la presenza di tumori: ganglioneuromi; neuroblastomi; feocromocitomi, ecc..

; la presenza di varie forme di stress; sullo sviluppo dell'infarto miocardico; sull'assunzione di nicotina, adrenalina, alcool etilico, caffeina; sui disturbi maniaco-depressivi; sulla ridotta funzionalità tiroidea.

A loro volta, basse catecolamine possono indicare la presenza di neuropatie, diabete mellito o parkinsonismo.

Le catecolamine sono abbassate. Informazione Generale

Le catecolamine sono un gruppo di ammine biogeniche prodotte dall'organismo in risposta a stress emotivo o tensione fisica. Questi includono gli ormoni adrenalina e noradrenalina, nonché il neurotrasmettitore dopamina (un precursore della noradrenalina).

Valutare il livello di catecolamine nel plasma sanguigno consente di diagnosticare tempestivamente tumori che producono ormoni e condizioni critiche associate a un cambiamento nella concentrazione di un ormone.

Le catecolamine sono prodotte nel midollo surrenale in risposta a un forte stimolo fisico o emotivo. Migliorano la conducibilità degli impulsi nervosi al cervello, sono responsabili dell'adattamento e della risposta del corpo allo stress, attivano i processi di scomposizione del glicogeno in glucosio e la scomposizione di grassi e proteine.

È considerato il principale ormone prodotto dalla sostanza cerebrale delle ghiandole surrenali. È formato per sintesi dalla noradrenalina, dopo di che si deposita nelle cellule di cromaffina.

Il rilascio di adrenalina nel sangue si verifica più spesso a causa di stress psicologico e / o fisico..

Allo stesso tempo, la pressione sanguigna di una persona aumenta bruscamente, aumenta il flusso sanguigno nelle arterie coronarie, aumenta la frequenza cardiaca, aumenta il livello di zucchero.

È un ormone e un neurotrasmettitore che fornisce la trasmissione di un impulso nervoso tra i neuroni. Si forma a seguito della sintesi di dopamina nelle cellule del sistema nervoso centrale o simpatico (93% dell'ormone), il midollo surrenale (fino al 7%). Per il suo valore biologico, la noradrenalina è paragonabile all'adrenalina, ma differisce per un pronunciato effetto vasocostrittore..

È il principale neurotrasmettitore del sistema nervoso centrale e un precursore di altre catecolamine. Una parte significativa della dopamina è prodotta dal sistema nervoso centrale e solo il 2% è prodotto dalle ghiandole surrenali..

La dopamina è formata dalla L-tirosina nei neuroni del sistema nervoso centrale ed è parte del "sistema di ricompensa" del cervello (è responsabile della sensazione di soddisfazione o piacere).

Una parte significativa della dopamina che entra nella circolazione si forma nel tratto gastrointestinale, una quantità significativa di dopamina libera escreta nelle urine si forma nei reni.

Analisi delle urine per la preparazione di catecolamine. Preparazione all'analisi

Quando si nomina un'analisi, è necessario consultare un medico che ti dirà come prepararsi correttamente, come raccogliere l'urina giornaliera per l'analisi e dove ottenere un'analisi.

Il fatto è che le regole per la preparazione e la raccolta del materiale possono variare a seconda dell'indicatore che si sta studiando.

Dopo aver ricevuto il risultato, solo uno specialista, in base ai dati diagnostici completi, sarà in grado di decrittografare ciò che questo o quell'indicatore mostra.

Alla vigilia dello studio, è consigliabile abbandonare l'uso di prodotti che possono cambiare il colore delle urine (ad esempio barbabietole, mirtilli, ecc.), Nonché l'uso di cibi grassi, salati, piccanti e alcolici.

In generale, la dieta abituale, come il regime alimentare, non deve essere modificata, con alcune eccezioni. Quindi, prima di analizzare l'urina giornaliera per le catecolamine, non è consigliabile mangiare latticini, banane, cioccolato, formaggio.

Prima di ricerca su ossalati - prodotti acidi.

In caso di assunzione di farmaci, è necessario consultare il proprio medico circa la necessità di annullarli per il periodo di preparazione per l'analisi. In particolare, si consiglia di non assumere medicinali contenenti caffeina, etanolo, nitroglicerina, teofillina tre giorni prima del test della catecolamina.

Inoltre, alla vigilia della raccolta delle urine quotidiane per l'analisi, devono essere esclusi significativi stress fisici e psico-emotivi, il fumo e l'azione degli stimoli del dolore.

L'analisi delle urine è indesiderabile durante il trattamento fisioterapico, dopo procedure invasive, così come le donne durante le mestruazioni.

Se è necessario raccogliere l'urina giornaliera da un bambino, utilizzare gli orinatoi appositamente progettati per questo scopo, da cui viene versata l'urina in un contenitore.

Preparare in anticipo un contenitore per raccogliere materiale biologico.

È possibile acquistare un contenitore speciale per l'urina giornaliera in una farmacia o in laboratorio durante la registrazione per l'analisi, è conveniente utilizzarlo, poiché non richiede alcun pretrattamento. Se ciò non è possibile, dovresti preparare un barattolo di vetro da tre litri: lavalo accuratamente, quindi sterilizza a vapore e asciugalo.

In alcuni casi (indicato dal medico quando inviato per analisi), è necessario aggiungere un conservante al contenitore, che viene anche acquistato in farmacia o rilasciato in laboratorio.

Studio completo su catecolamine, serotonina e loro metaboliti (acido omovanilico, vanillylmindaleico, acido 5-idrossindoleacetico) (plasma (EDTA) e urina giornaliera)

  • Alla vigilia dello studio, un consumabile (contenitore) deve prima essere ottenuto in qualsiasi reparto di laboratorio Acido omovanilinico, vanillylmindaleico, 5-idrossindolacetico
  • Materiale biologico:

urina giornaliera + sangue intero con EDTA

La determinazione delle catecolamine nelle urine potrebbe non essere sufficientemente istruttiva se il paziente ha una funzionalità renale compromessa.

Pertanto, il più ottimale è uno studio completo delle catecolamine nel sangue con una determinazione simultanea della loro escrezione nelle urine. Questo complesso aiuterà nella diagnosi di malattie come: feocromocitoma, neuroblastoma, tumore carcinoide.

L'adrenalina è un ormone sintetizzato dalle cellule cromaffiniche del midollo surrenale. Norepinefrina - è una catecolamina, che viene prodotta principalmente dalle cellule postganglioniche del sistema nervoso simpatico e, in misura minore, dalle cellule del midollo surrenale.

Nella pratica clinica, la determinazione di adrenalina e noradrenalina è necessaria principalmente per la diagnosi di feocromocitoma e la diagnosi differenziale dell'ipertensione. Nei pazienti con feocromocitoma, la concentrazione di catecolamine nel sangue aumenta 10-100 volte.

Inoltre, i feocromociti di origine surrenalica sono caratterizzati da un aumento del livello di adrenalina e noradrenalina e i tumori extrarenali di solito aumentano solo il contenuto di noradrenalina. Lo studio del livello di catecolamine in dinamica consente non solo di diagnosticare l'efficacia della terapia, ma anche di monitorare l'efficacia della terapia..

La rimozione radicale del tumore è sempre accompagnata da una rapida normalizzazione degli indicatori e la ricorrenza del processo porta a un aumento ripetuto della concentrazione di catecolamine nel sangue.

Le principali cause di aumento dei livelli di adrenalina e noradrenalina nel sangue:

  • feocromocitoma;
  • crisi ipertensiva;
  • fatica
  • neuroblastoma;
  • ganglioneuroma;
  • ipoglicemia;
  • infarto miocardico acuto;
  • prendendo caffeina, etanolo, teofillina, reserpina, insulina, cortisolo.
  • feocromocitoma
  • crisi ipertensive, tranne diencefaliche;
  • neuro- e ganglioneuroblastoma;
  • stati maniaco-depressivi prolungati;
  • periodo acuto di infarto del miocardio;
  • eventuali malattie che si verificano con forte dolore;
  • fatica
  • dopo somministrazione di insulina, ACTH, cortisolo.

Le ragioni principali per abbassare i livelli di adrenalina e noradrenalina nelle urine sono:

  • neuropatie autonome, comprese quelle diabetiche; parkinsonismo; collagenosi;
  • leucemia acuta (specialmente nei bambini a causa della degenerazione del tessuto cromaffinico);
  • crisi ipertensive associate a lesioni diencefaliche.

La dopamina - un mediatore del sistema simpatico-surrenale, è un precursore biosintetico della noradrenalina e dell'adrenalina. La dopamina è sintetizzata nelle cellule di cromaffina di specifiche strutture cerebrali. In piccole quantità, le cellule del midollo surrenale lo secernono. Nel sistema nervoso centrale, la dopamina si trova principalmente nei centri motori, fungendo da mediatore.

Molto spesso, uno studio del livello di dopamina nel sangue e nelle urine viene utilizzato nella diagnosi del morbo di Parkinson e del parkinsonismo secondario, in cui questi indicatori sono ridotti. La serotonina è un'ammina biogenica che si trova principalmente nelle piastrine.

Allo stesso tempo, circa il 90% di questa sostanza viene sintetizzato e immagazzinato nelle cellule enterochromaffin del tratto gastrointestinale, da dove entra nel flusso sanguigno e viene assorbito dalle piastrine, causandone l'aggregazione. La serotonina ha un effetto significativo sul sistema endocrino, influenzando sia la sintesi di fattori ipotalamici che il funzionamento delle ghiandole endocrine periferiche.

Nella pratica clinica, determinare il livello di serotonina nel sangue è più informativo per i tumori maligni dello stomaco, dell'intestino e dei polmoni, in cui questo indicatore supera la norma di 5-10 volte. In questo caso, viene rilevato un aumento del contenuto di prodotti metabolici della serotonina nelle urine..

Dopo un trattamento chirurgico radicale del tumore, questi indicatori sono completamente normalizzati e, quindi, uno studio del livello di serotonina nel sangue e nelle urine quotidiane in dinamica ci consente di valutare l'efficacia della terapia e identificare la ricorrenza del processo o metastasi.

Altre possibili cause di aumento della concentrazione di serotonina nel sangue e nelle urine sono il carcinoma tiroideo midollare, l'ostruzione intestinale acuta, la sindrome da dumping, la fibrosi cistica, l'infarto miocardico acuto. Si osserva una diminuzione del livello di serotonina con malattia di Werlhof, leucemia, ipovitaminosi B6, malattie del fegato parenchimale, sindrome di Down.

Nelle urine vengono determinati i prodotti di decadimento delle catecolamine: omovanilinico (GVK) e acido vanillilico amindico (VMK). Questi acidi sono i prodotti della conversione di adrenalina e noradrenalina a causa della loro deaminazione ossidativa e metilazione..

Normalmente, del numero totale di catecolamine secrete dalle ghiandole surrenali durante il giorno, solo una piccola parte viene escreta immodificata nelle urine (fino al 3,3%), mentre fino al 75% sotto forma di IUD. Da un punto di vista clinico, la determinazione di IUD e HVA nelle urine è particolarmente utile nella diagnosi di feocromocitoma e neuroblastoma. Va tenuto presente che si consiglia di determinare i prodotti di decomposizione della CA nelle urine appena raccolte immediatamente dopo una crisi ipertensiva, altrimenti fino al 50% degli studi può dare risultati falsi negativi.

  1. Acido 5-idrossindoleacetico: un prodotto di decomposizione della serotonina, un indicatore di laboratorio per la diagnosi di un tumore carcinoide.
  2. Caratteristiche di assunzione di sangue per catecolamine.

Prima di esaminare il livello di catecolamine, banane, ananas, formaggio, tè e caffè forti e prodotti contenenti vanillina devono essere esclusi dalla dieta del paziente. Qualche giorno prima dello studio, la somministrazione di antibiotici teraciclina, chinidina, reserpina, tranquillanti, bloccanti adrenergici, inibitori MAO viene interrotta.

Prima di prendere il sangue, al paziente viene dato un completo riposo fisico ed emotivo (almeno 20 minuti). Il sangue viene prelevato in una provetta con EDTA, centrifugato, dopo di che il plasma selezionato viene posto in frigorifero (t + 4 ° C) fino all'arrivo del corriere.

Se si ipotizza una conservazione a lungo termine del plasma (passeranno più di 6 ore dal momento del prelievo del sangue fino all'arrivo del corriere), il plasma deve essere congelato ad una temperatura di -20 ° С.

Caratteristiche della raccolta delle urine su catecolamine.

Per ottenere dati affidabili, è meglio raccogliere l'urina dopo una crisi ipertensiva posposta. L'urina singola deve essere conservata in frigorifero a + 4 ° C per non più di 4 ore fino all'arrivo del corriere. L'urina giornaliera deve essere raccolta in un contenitore con un reagente speciale (acido citrico).

La procedura per raccogliere l'urina quotidiana: viene versata la porzione di urina mattutina, notare l'ora; tutta l'urina successiva durante il giorno viene raccolta in piatti puliti, l'ultima volta - la mattina del giorno successivo alla stessa ora. Conservare solo in frigorifero. L'urina raccolta viene miscelata, viene misurato il volume totale giornaliero.

10-20 ml vengono consegnati al laboratorio in un contenitore sterile, il volume di urina giornaliero viene riportato all'infermiera.

IMPORTANTE! Per lo studio delle urine quotidiane, è necessario un conservante: 15 g di acido citrico (la polvere deve essere ottenuta alla vigilia dello studio nell'ufficio del laboratorio insieme a un contenitore per l'urina).

Esame del sangue per la preparazione di catecolamine

Cosa sono le catecolamine e perché dobbiamo determinarne il contenuto nel sangue?

Le catecolamine sono speciali composti attivi che sono sintetizzati in massa dalle cellule nervose e dalle cellule della ghiandola neuroendocrina in risposta alla loro stimolazione. Le catecolamine sono responsabili della regolazione dell'attività della maggior parte dei sistemi corporei: respiratorio, cardiovascolare, muscolo-scheletrico.

Le catecolamine includono adrenalina, noradrenalina e dopamina. Un cambiamento nella concentrazione di queste sostanze nel plasma sanguigno porta a un cambiamento nella frequenza cardiaca, fluttuazioni della pressione sanguigna, aumento o diminuzione della respirazione. L'effetto delle catecolamine in condizioni di shock è particolarmente evidente: sotto stress, attivano i meccanismi di riserva del corpo.

In alcune malattie si osserva un forte aumento della sintesi di catecolamine. Usando la determinazione del contenuto di queste sostanze nel sangue, puoi fare la diagnosi corretta, scoprire lo stadio della malattia e determinare le ulteriori tattiche di trattamento.

Chi prescrive un esame del sangue per le catecolamine, dove viene prelevato?

Un medico generico, un cardiologo, un endocrinologo può prescrivere questa analisi. Donare sangue per analisi in un laboratorio biochimico o in un reparto specializzato in cui un paziente viene trattato per una malattia di base.

Preparazione per la donazione di sangue per catecolamine

Alimenti e bevande che hanno un effetto tonico (tè, caffè, cacao, cioccolato, banane) sono esclusi dalla dieta del soggetto. 12 ore prima dello studio, non è necessario mangiare cibo, mentre è consentito bere acqua naturale.

Nel caso di assunzione di farmaci dal gruppo di bloccanti adrenergici o simpaticomimetici 10-15 giorni prima dell'analisi, dovrebbero essere annullati, ma solo previo accordo con il medico. La stessa condizione deve essere osservata quando si assumono alcuni tipi di antibiotici, tranquillanti.

Immediatamente prima del prelievo di sangue, al paziente viene fornito un riposo completo per 20-30 minuti

Indicazioni per la determinazione delle catecolamine

Questa analisi è prescritta per la diagnosi di tumori che producono catecolamine (feocromocitomi, neuroblastomi, paragangliomi).

I pazienti con questi tumori sono preoccupati per gli attacchi di mal di testa, ipertensione arteriosa grave (con crisi ipertensive), in cui la pressione aumenta bruscamente durante il successivo rilascio di ormoni nel sangue.

Possono verificarsi anche attacchi di sudorazione, ansia senza causa, rapida affaticamento, sonnolenza.

  • Catecolamine nel sangue normali
  • Il sangue di un adulto normalmente contiene adrenalina 10–100 pg / ml, noradrenalina 70–750 pg / ml, dopamina 10–87 pg / ml.
  • Interpretazione dei risultati, vantaggi e svantaggi del metodo

Tumori (feocromocitoma, ganglioma), stress, agitazione, infarto del miocardio, trauma cranico, grave stress emotivo e fisico, alcolismo cronico, sindrome maniaco-depressiva portano ad un aumento del livello di questi neurotrasmettitori. Il declino non ha un grande significato clinico, ma si nota con anoressia, parkinsonismo, morbo di Alzheimer.

Lo svantaggio di questo metodo è che attraverso di esso è impossibile determinare la posizione del tumore che produce catecolamine. Per una diagnosi accurata, tomografia computerizzata, ultrasuoni o risonanza magnetica.

Un esame del sangue per catecolamine non è raccomandato per i bambini di età inferiore a 14 anni. Ciò è dovuto alla minore resistenza dei bambini allo stress. L'assunzione di sangue per analisi è accompagnata da stress emotivo, che può portare a un risultato falso positivo. I bambini dovrebbero analizzare le catecolamine urinarie.

Le informazioni sono disponibili sul sito solo a scopo informativo. Assicurati di consultare uno specialista.

Catecolamine (adrenalina, noradrenalina, dopamina) nelle urine

[08-029] Catecolamine (adrenalina, noradrenalina, dopamina) nelle urine

2205 sfregamenti.

Il gruppo di catecolamine comprende ormoni simili che sono prodotti dal midollo surrenale. Le principali catecolamine: dopamina, adrenalina e noradrenalina.

  • Sinonimi russo
  • Catecolamine libere nelle urine.
  • Sinonimi
  • Catecolamine, dopamina, epinefrina, noradrenalina, catecolamine nelle urine libere.
  • Metodo di ricerca
  • Cromatografia liquida ad alta prestazione.
  • Quale biomateriale può essere utilizzato per la ricerca?
  • Urina giornaliera.
  • Come prepararsi allo studio?
  • Escludere banane, avocado, formaggio, caffè, tè, cacao, birra dalla dieta per 48 ore prima della consegna delle urine.
  • Annulla simpaticomimetici 14 giorni prima dello studio (come concordato con il medico).
  • Interrompere l'assunzione di diuretici 48 ore prima della somministrazione dell'urina (come concordato con il medico).
  • Escludere lo stress fisico ed emotivo durante la raccolta di urina giornaliera (durante il giorno).
  • Non fumare durante l'intero periodo di raccolta delle urine quotidiane.

Panoramica dello studio

Le catecolamine sono un gruppo di ormoni simili prodotti dal midollo surrenale. Le principali catecolamine: dopamina, adrenalina (epinefrina) e noradrenalina.

Vengono rilasciati nel sangue in risposta allo stress fisico o emotivo e sono coinvolti nella trasmissione degli impulsi nervosi al cervello, promuovono il rilascio di glucosio e acidi grassi come fonti di energia, l'espansione di bronchioli e pupille. La noradrenalina restringe i vasi sanguigni, aumentando la pressione sanguigna e l'adrenalina accelera il battito cardiaco e stimola il metabolismo..

Dopo il completamento della loro azione, questi ormoni si scompongono in sostanze fisiologicamente inattive (acido omovanilico, normetanefrina, ecc.). Sia gli ormoni stessi che i loro metaboliti vengono escreti dal corpo con l'urina..

Normalmente, le catecolamine e i loro prodotti di decomposizione sono presenti nel corpo in piccole quantità. Il loro contenuto aumenta in modo significativo per un breve periodo solo sotto stress.

Tuttavia, la cromaffina e altri tumori neuroendocrini possono causare la formazione di grandi quantità di catecolamine, il che porta ad un aumento significativo dei livelli di questi ormoni e dei loro prodotti di decomposizione nel sangue e nelle urine.

Ciò minaccia di aumenti prolungati o a breve termine della pressione sanguigna e, di conseguenza, forti mal di testa. Altri sintomi di alte catecolamine includono tremore, sudorazione, nausea, irrequietezza e formicolio agli arti.

Circa il 90% dei tumori alla cromaffina si trova nella ghiandola surrenale. La maggior parte di essi è benigna e non si estende oltre le ghiandole surrenali, sebbene possano continuare a crescere..

Senza ulteriore trattamento, poiché il tumore cresce nel tempo, le manifestazioni della malattia a volte diventano più gravi..

L'ipertensione arteriosa causata da un tumore alla cromaffina può causare danni ai reni e al cuore e persino emorragia o infarto..

  1. Nella maggior parte dei casi, questi tumori vengono rimossi chirurgicamente, dopo di che il contenuto di catecolamina viene significativamente ridotto e i sintomi e le complicanze associati al tumore si ammorbidiscono o scompaiono del tutto..
  2. Un esame del sangue rivela la quantità di ormone al momento del test, mentre un test delle urine mostra le precedenti 24 ore.
  3. A cosa serve lo studio??
  • Per la diagnosi di tumori cromaffinici in pazienti con sintomi rilevanti.
  • Monitorare l'efficacia del trattamento di un tumore alla cromaffina, in particolare dopo la sua rimozione, per assicurarsi in assenza di recidiva.

Quando è programmato uno studio?

  • Se si sospetta un tumore alla cromaffina.
  • Se il paziente ha ipertensione cronica, accompagnata da mal di testa, sudorazione, polso rapido.
  • Quando l'ipertensione non è curabile (poiché i pazienti ipertesi con tumore alla cromaffina sono spesso resistenti alla terapia convenzionale).
  • Se un tumore surrenalico o un tumore neuroendocrino è stato rilevato mediante scansione o se il paziente ha una predisposizione ereditaria alla loro formazione.
  • Quando si monitorano le condizioni dei pazienti che sono già stati trattati per un tumore alla cromaffina.
  • Cosa significano i risultati??
  • Valori di riferimento
  • Urina giornaliera
Età
16 anni0 - 20,1 mcg / giorno
Età
10 anni15 - 80 mcg / giorno
Età
4 anni65 - 400 mcg / giorno

Poiché molti fattori sono in grado di influenzare i risultati di questa analisi e i tumori della cromaffina sono piuttosto rari, gli indicatori sono spesso erroneamente positivi..

Per una diagnosi sicura, è necessario un esame generale del paziente: una valutazione del suo stato fisico ed emotivo, i farmaci che sta assumendo e il cibo che sta usando..

Quando si stabiliscono fattori che interferiscono con l'accuratezza dell'analisi ed eliminarli, l'analisi viene spesso ripetuta per scoprire se il livello di catecolamine è ancora elevato. Inoltre, per confermare i risultati, è possibile prescrivere un test per metanfrina nel sangue e / o nelle urine e un tomogramma di risonanza magnetica del tumore.

Un livello elevato di catecolamina in un paziente precedentemente trattato per un tumore alla cromaffina indica una ricaduta del tumore o che la terapia non è stata del tutto efficace..

Se la concentrazione di catecolamine è normale, è improbabile la presenza di un tumore alla cromaffina. Tuttavia, questi tumori non contribuiscono sempre alla produzione di catecolamine con intensità costante. Se di recente non ci sono esacerbazioni dell'ipertensione, la concentrazione di catecolamine può essere vicina alla normalità anche con feocromocitoma esistente.

Cosa può influenzare il risultato?

  • Farmaci accettati (paracetamolo, aminofilina, anfetamine, soppressori dell'appetito, farmaci contenenti caffeina, idrato di cloro, clonidina, desametasone, diuretici, epinefrina, etanolo, insulina, imipramina, litio, metildopa, nicotina, nitroglicerina, gocce nasali, antidepresse nasali, gocce nasali ).
  • Alimenti consumati (tè, caffè, alcool).
  • Fatica.

Note importanti

  • Sebbene i test per le catecolamine possano aiutare a diagnosticare i tumori della cromaffina, non mostrano dove si trova il tumore, se è benigno (anche se la maggior parte lo è) e se è solo o più.
  • La quantità di catecolamine prodotte non corrisponde necessariamente alle dimensioni del tumore, anche se tende ad aumentare con il suo aumento.