Analisi dell'ormone follicolo-stimolante (FSH)

L'ormone follicolo-stimolante (FSH, follitropina) è un ormone pituitario che regola le funzioni delle gonadi. Interagisce con i recettori ovarici e testicolari. Accelera la formazione di follicoli, stimola la formazione di estrogeni, attiva la spermatogenesi.

L'analisi per la follitropina è prescritta da un terapista, un pediatra, un ginecologo, un andrologo, un endocrinologo, un riproduttologo. Ti consente di identificare e determinare la forma delle violazioni. La disfunzione è dei seguenti tipi

primaria, causata dalle stesse ghiandole sessuali;

secondarie come disturbi del sistema ipotalamo-ipofisario.

Se una persona ha una disfunzione dei testicoli (ovaie), in questo caso un basso livello di FSH indica una violazione dell'ipotalamo o della ghiandola pituitaria. Un indicatore aumentato è notato in pazienti con patologia primaria delle gonadi. Insieme all'analisi per la follitropina possono essere assegnati test per determinare la quantità dei seguenti ormoni: testosterone, progesterone, prolattina, estradiolo. La ricerca su globulina, androstenedione, inibina B, spermogramma e altri test aiuterà ad ottenere dati aggiuntivi..

L'ormone follicolo-stimolante dell'analisi è prescritto per risolvere i seguenti problemi

Identificazione delle cause dello sviluppo di disfunzioni sessuali natura primaria o secondaria delle violazioni.

Determinare la causa dell'infertilità. In questo caso, è anche necessario ottenere risultati del test per testosterone, progesterone, ormone luteinizzante ed estradiolo..

Cerca la causa della spermatogneosi.

Calcolo del ciclo mestruale e / o della menopausa.

Diagnosi e monitoraggio della pubertà precoce e tardiva.

Determinare l'efficacia della terapia ormonale e il controllo del trattamento.

L'analisi per follitropina (FSH) e ormoni luteinizzanti (LH) consente al medico di determinare le tattiche del trattamento dell'infertilità negli uomini e nelle donne.

Informazioni generali su follitropina e ricerca

L'FSH viene prodotto episodicamente insieme all'ormone LH dalle cellule basofile della ghiandola pituitaria. Con ridotta secrezione (carenza) di ormoni, si notano i seguenti sintomi

crescita insufficiente e un ritardo generale nello sviluppo;

sottosviluppo congenito e acquisito delle ghiandole sessuali;

inibizione della spermatogenesi.

sottosviluppo delle ghiandole mammarie;

inibizione della maturazione follicolare;

infantilismo, frigidità, infertilità.

Questo perché gli ormoni sessuali agiscono direttamente con i recettori cellulari nei testicoli e nelle ovaie. Con una produzione ridotta, l'effetto è insufficiente per stimolare lo sviluppo di caratteristiche sessuali primarie e secondarie nel periodo dell'adolescenza. Successivamente, la carenza ormonale influenza anche lo sviluppo e il tasso di sviluppo dei follicoli nelle ovaie e con la spermatogenesi.

Quando viene prescritto un test di follitropina

Con infertilità in entrambi i sessi.

Se si sospetta disfunzione ormonale.

Problemi con ovulazione e aborto spontaneo.

Se si sospetta una patologia dell'ipofisi.

Malfunzionamenti del ciclo mestruale (irregolarità o completa assenza).

Malattie genetiche congenite.

Crescita compromessa (bassa statura) e pubertà negli adolescenti.

Infiammazione cronica del sistema riproduttivo.

Assegnare un'analisi della follitropina durante la terapia ormonale per monitorare il processo di trattamento e regolare l'assunzione di farmaci.

Decrittazione dei risultati dell'analisi

I livelli normali di FSH negli uomini vanno da 0,7 a 11,2 mM.

L'indicatore nelle donne dipende dal ciclo mestruale.

I fase da 2,8 a 12,5 mm;

II fase da 1,2 a 9,1 mM;

periodo di ovulazione da 5,8 a 21,1 mM;

premenopausa (inizio della menopausa) da 1,7 a 25 mM;

postmenopausa (menopausa) da 21,7 a 153 mM.

Una diminuzione dei livelli di ormone follicolo-stimolante si nota nelle seguenti condizioni

Insufficienza ovarica secondaria causata da carenza di singoli ormoni ipofisari della ghiandola pituitaria anteriore.

Sindrome di Kallman (deficit ereditario di LH e FSH, insorgenza ritardata o completa assenza di pubertà).

Sindrome di Sheehan (complicazione alla nascita come causa di ipopituitarismo).

Sindrome dell'ovaio policistico (ipersecrezione di ormoni steroidei, insulina e androgeni).

Insufficienza ipofisaria (deficit dell'ormone pituitario).

Iperprolattinemia (elevati livelli di prolattina).

Emocromatosi (una malattia ereditaria del metabolismo del ferro e del suo accumulo nel corpo).

Carenza isolata di FSH.

Anoressia, fame forzata, malnutrizione.

Neoplasie di varia localizzazione sui tessuti delle ovaie, dei testicoli e delle ghiandole surrenali.

Si osserva un aumento del livello di follitropina nel sangue con le seguenti patologie

Insufficienza primaria (donne) causata da cisti, tumori, anomalie genetiche e altre disfunzioni.

Insufficienza primaria (uomini), a causa di tumore testicolare, aplasia o agenesi testicolare, malattie genetiche.

Iperfunzione e tumore ipofisario (adenoma).

Endometriosi (proliferazione interna del tessuto uterino).

Sviluppo sessuale prematuro patologico.

Ipogonadismo, che si è sviluppato a causa degli effetti esterni negativi di alcolismo, chemioterapia, traumi, infezione.

Sindrome di Morris o femminilizzazione testicolare (insensibilità ormonale).

Sindrome ectopica ACTH osservata in presenza di tumori maligni che porta ad un aumento della produzione di ormoni surrenali.

Il risultato può essere influenzato dall'uso di radioisotopi e farmaci ormonali, gravidanza, fumo e abuso di alcol. Distorcere i dati da una recente scansione MRI. Il test per le donne è necessario tenendo conto del ciclo delle mestruazioni. Di norma, il prelievo di sangue viene prescritto nei giorni 5-8.

Poiché il rilascio dell'ormone è impulsivo, potrebbe essere necessario un secondo test..

Il laboratorio di SZTsDM JSC offre servizi che forniscono un esame di laboratorio completo e continuo del paziente

Diagnostica I centri medici di SZTsDM JSC conducono test diagnostici qualitativi su tutto l'organismo.

Trattamento I nostri centri medici si concentrano sulla cura dei pazienti ambulatoriali e sono uniti da un unico approccio all'esame e al trattamento dei pazienti.

Riabilitazione La riabilitazione è azioni volte a fornire assistenza completa a una persona malata o disabile al fine di raggiungere la massima utilità possibile, anche sociale o economica.

Partenza per la casa Attenzione! L'azione "Partenza a casa - 0 rubli"

Esami professionali SZTsDM JSC conduce esami di routine dei dipendenti, tra cui: complessi di misure mediche e preventive condotte per rilevare anomalie nello stato di salute, prevenire lo sviluppo e la diffusione di malattie.

Ormone follicolo-stimolante, FSH

La produzione e l'accumulo di ormone follicolo-stimolante avviene nella ghiandola pituitaria anteriore e ha il principale effetto sul funzionamento delle gonadi. Questo studio consente di determinare il livello di ormone follicolo-stimolante nel sangue, questo è necessario sia durante la compilazione di un profilo ormonale, sia per valutare la possibilità di concepimento di un bambino.

Uno studio del livello di ormoni follicolo-stimolanti può essere prescritto in un numero di casi, in particolare, questa analisi fa parte dello studio del background ormonale nella diagnosi di infertilità e nell'identificazione delle sue cause, nell'identificazione delle cause dei disturbi della spermatogenesi, nell'identificazione dello stadio del ciclo mestruale o dell'inizio della menopausa. Uno studio indicativo è nella diagnosi di disfunzioni sessuali primarie e secondarie, sviluppo sessuale precoce o, al contrario, tardivo, disfunzioni sessuali. L'analisi viene utilizzata per monitorare le condizioni dei pazienti con malattie congenite caratterizzate da anomalie cromosomiche, nonché per monitorare l'efficacia della terapia ormonale.

Per analisi, un campione di sangue viene prelevato da una vena. È necessario donare il sangue al mattino a stomaco vuoto, un giorno prima dell'analisi, rifiutando cibi grassi, alcool, sforzo fisico. Inoltre, non è consigliabile fumare alcune ore prima del prelievo di sangue.

I risultati dell'analisi sono quantitativi, sono indicati i risultati identificati, così come i valori normali che differiscono per uomini e donne (nelle donne, i valori di riferimento variano anche a seconda del giorno del ciclo). Entrambi i livelli bassi e alti di ormone follicolo-stimolante sono un indicatore di alcuni malfunzionamenti o malattie del sistema riproduttivo..

L'ormone follicolo-stimolante (FSH) è un ormone responsabile del normale funzionamento delle ghiandole sessuali. La sua produzione e accumulo si verificano nella ghiandola pituitaria anteriore. È necessaria un'analisi della quantità di ormone FSH nel sangue nel processo di valutazione della capacità del corpo femminile di concepire un bambino e nella compilazione del profilo ormonale del paziente.

Quando viene prescritto l'ormone FSH e quanto costa??

Molto spesso, i medici raccomandano un test di laboratorio per gli ormoni FSH e FSH con:

  • diagnosi delle cause di insufficienza ormonale e infertilità nelle donne;
  • determinare le cause delle violazioni del processo di produzione dello sperma negli uomini;
  • identificare lo stadio esatto del ciclo mestruale;
  • la diagnosi della menopausa;
  • monitorare lo stato di salute dei pazienti con malattie congenite associate ad anomalie cromosomiche;
  • valutazione dell'efficacia della terapia ormonale;
  • diagnosi di sviluppo sessuale prematuro o tardivo.

I risultati dell'analisi dell'FSH sono quantitativi: gli indicatori della norma per uomini e donne differiscono l'uno dall'altro. Il livello di ormone follicolo-stimolante nelle donne può variare a seconda del giorno del loro ciclo mestruale. Le donne in età riproduttiva devono sottoporsi a un test per la follitropina il 3-5 ° giorno del ciclo.

Sia i livelli elevati che quelli diminuiti di ormone follicolare indicano malfunzionamenti e malattie del sistema riproduttivo. Puoi donare il sangue a FSH presso il nostro centro medico al mattino a stomaco vuoto. I nostri dipendenti prendono il sangue da una vena in modo rapido e indolore. Per l'analisi su FSH, il prezzo è disponibile al nostro posto - puoi saperne di più su questa procedura e la sua decodifica dal numero di telefono indicato sul sito Web.

REGOLE GENERALI PER LA PREPARAZIONE DELL'ANALISI DEL SANGUE

Per la maggior parte degli studi, si consiglia di donare il sangue al mattino a stomaco vuoto, questo è particolarmente importante se viene eseguito il monitoraggio dinamico di un determinato indicatore. Mangiare può influenzare direttamente sia la concentrazione dei parametri studiati sia le proprietà fisiche del campione (aumento della torbidità - lipemia - dopo aver mangiato cibi grassi). Se necessario, puoi donare il sangue durante il giorno dopo 2-4 ore di digiuno. Si consiglia di bere 1-2 bicchieri di acqua naturale poco prima di prendere il sangue, questo aiuterà a raccogliere la quantità di sangue necessaria per lo studio, ridurre la viscosità del sangue e ridurre la probabilità di formazione di coaguli nella provetta. È necessario escludere la tensione fisica ed emotiva, fumando 30 minuti prima dello studio. Il sangue per la ricerca viene prelevato da una vena.

Si consiglia di donare sangue al mattino, 3-4 ore dopo il risveglio. Per le donne in età riproduttiva con un ciclo mestruale conservato (28 giorni), gli studi vengono effettuati il ​​3-5 ° giorno del ciclo, a meno che il medico non abbia prescritto diversamente.

Ormone follicolo-stimolante (FSH) nel sangue

Tra gli ormoni che regolano il corretto funzionamento delle gonadi e la possibilità di procreazione sia nelle donne che negli uomini, il ruolo dell'ormone follicolo-stimolante (FSH) è significativo. Insieme all'ormone luteinizzante (LH) e alla prolattina, è responsabile dello sviluppo delle caratteristiche sessuali, fornisce le fasi del ciclo mestrolico, l'ovulazione, la maturazione degli spermatozoi e la fecondazione.

Questi ormoni sono prodotti nella ghiandola pituitaria anteriore, la loro produzione è regolata dal principio del feedback negativo. Cioè, con un alto livello nel sangue, la produzione diminuisce e viceversa. Nelle donne, la quantità di ormoni gonadotropici varia notevolmente a seconda della fase del ciclo, dell'inizio della gravidanza o della menopausa.

È spesso diagnosticamente importante scoprire il rapporto tra i livelli dell'ormone gonadotropina.

È necessario fare un'analisi del sangue di FSH nella direzione di un ostetrico-ginecologo, andrologo, riproduttore, pediatra, oncologo e, naturalmente, un endocrinologo.

Il ruolo di FSH per le donne

A giudicare dal nome, questo ormone stimola la maturazione dei follicoli. Durante l'ovulazione si osserva un picco di FSH, dopo di che la produzione diminuisce.

Se non si verifica la fecondazione dell'uovo nel ciclo successivo, l'utero subisce una trasformazione inversa, si verificano le mestruazioni. Rispondendo a una diminuzione dell'FSH nel sangue, la ghiandola pituitaria aumenta la sua sintesi, stimolando la maturazione dei seguenti follicoli in un nuovo ciclo.

E tale "oscillazione" ormonale continua durante l'intero periodo fertile nella vita di una donna.

La premenopausa e la menopausa sono caratterizzate da un aumento significativo e stabile dei livelli ematici di FSH..

L'ormone follicolo-stimolante regola la sintesi di estrogeni, anche attraverso la conversione del testosterone. Pertanto, viene mantenuto l'equilibrio degli ormoni sessuali, che influisce positivamente sulla salute e sull'aspetto delle donne.

Quali condizioni nelle donne hanno bisogno di un'analisi per FSH?

La follitropina deve essere testata per diagnosticare le cause dell'infertilità..

L'identificazione del legame patologico nella catena di ormoni responsabili dell'inizio della gravidanza, consente di regolare lo sfondo ormonale e la donna diventa in grado di concepire e sopportare il feto.

La preoccupazione per le mestruazioni irregolari e scarse o la mancanza di queste, anche a causa della menopausa, è anche un motivo per fare un'analisi per FSH.

Il sanguinamento uterino nel periodo intermestruale richiede un esame obbligatorio, incluso l'esecuzione di test per gli ormoni gonadotropici.

Lo sviluppo sessuale e fisico prematuro, nonché un ritardo nei cambiamenti puberali nelle ragazze e nelle ragazze adolescenti, richiede l'identificazione delle cause. Questi possono essere prerequisiti geneticamente determinati, tumori, intossicazioni, obesità, anoressia, improvvisa perdita di peso e altri.

Quando effettuare l'analisi, in quale giorno del ciclo, il medico determina. Fornisce inoltre raccomandazioni sull'annullamento dell'uso di determinati farmaci che possono distorcere il risultato..

Perché FSH per uomini?

L'FSH nella nomenclatura degli ormoni in lingua russa ha anche i nomi di follitropina e gonadotropina ipofisaria.

Negli uomini, è responsabile di importanti funzioni che assicurano la riproduzione della prole:

  • sviluppo di tubuli seminiferi;
  • crescita testicolare;
  • spermatogenesi.

L'area genitale maschile è insolitamente sensibile alle influenze dannose. L'impotenza, una diminuzione del numero di spermatozoi nell'eiaculato, la loro incapacità di fertilizzare possono essere il risultato di una serie di ragioni:

  • malattie genetiche;
  • lesioni
  • fatica
  • insufficienza della ghiandola pituitaria e ipotalamo;
  • alcolismo;
  • irradiazione;
  • prendendo steroidi anabolizzanti e altri farmaci.

Una diminuzione del livello di gonadotropina pituitaria negli adolescenti porta a un ritardo nello sviluppo fisico generale e alla comparsa di caratteristiche sessuali secondarie.

Per determinare le cause della ridotta fertilità maschile, è necessario effettuare un'analisi per gli ormoni gonadotropici.

Interpretazione dei risultati

La determinazione di laboratorio del livello di ormone follicolo-stimolante nel sangue viene effettuata mediante il metodo di analisi immunochemoluminescent dal sangue venoso.

L'FSH è misurato in mIU / ml (unità milli internazionali per millilitro).

Dato il rilascio pulsato di FSH da parte dell'ipotalamo nel sangue, quando si ricevono letture basse, potrebbe essere necessario ripetere l'analisi.

Se si ottengono numeri elevati, riflettono il quadro reale e non è necessaria una nuova determinazione..

Il livello di ormone nel sangue negli uomini è stabile, l'analisi può essere eseguita in qualsiasi giorno.

Poiché nelle donne la quantità di FSH dipende dai giorni del ciclo mestruale, il sangue deve essere donato al momento prescritto dal medico, di solito nel mezzo della fase follicolare, cioè dal 6 ° al 7 ° giorno.

Tabella dei valori di riferimento:

Decifrare i risultati rivela il livello di disregolazione ormonale.

La patologia primaria delle gonadi stesse è indicata da un aumento del livello di FSH.

La violazione secondaria della regolazione dell'attività delle gonadi dall'ipotalamo e dall'ipofisi influisce sulla loro ipofunzione e bassi livelli dell'ormone.

Per diagnosticare l'infertilità femminile e maschile e determinare le tattiche di trattamento, è necessario effettuare contemporaneamente un'analisi per il PH.

I requisiti per gli esami del sangue sono comuni. Questo dovrebbe essere fatto a stomaco vuoto, alla vigilia di non sperimentare un aumento dello stress fisico ed emotivo, non fumare ed essere sicuri di avvisare il medico dei farmaci.

Qual è la norma di FSH nelle donne e cosa indica il cambiamento nel suo livello??

Ogni donna è stata visitata almeno una volta in ospedale. Tipicamente, tali procedure includono test, ultrasuoni e radiografie. Tali procedure vengono eseguite esclusivamente per il monitoraggio e l'analisi della salute..

Spesso si presta attenzione al sistema ormonale. Dopotutto, questo è importante non solo per le donne, ma anche per gli uomini. Le donne hanno maggiori probabilità di incontrare esami di questo tipo..

Quando si pianifica un bambino o dopo il parto, è importante controllare il livello degli ormoni ed eliminare gli squilibri ormonali che possono causare molti problemi di salute. Il trattamento dell'infertilità è un altro motivo per controllare lo stato ormonale.

Il test per l'ormone FSH è uno dei test più universali che fornisce dati affidabili sui disturbi del sistema ormonale. Appassimento precoce della pelle, comparsa di rughe, infertilità e altri problemi: tutto ciò è associato principalmente al sistema ormonale.

Cos'è l'ormone follicolo-stimolante (FSH)?

L'ormone follicolo-stimolante, altrimenti noto come follitropina, è un ormone responsabile della funzione della riproduzione e della pubertà.

Nel corpo femminile, l'ormone promuove la formazione e lo sviluppo del follicolo.

Come sapete, il follicolo è ciò che contribuisce alla maturazione dell'uovo e forma anche estrogeni nel corpo di una donna, che è importante per l'ulteriore fecondazione.

Nel corpo degli uomini, la funzione principale di un tale ormone è di aiutare nella formazione degli spermatozoi necessari per il concepimento di un bambino.

Di cosa è responsabile nel corpo di una donna?

Come sapete, per il concepimento di un bambino, non solo la cellula uovo e la presenza di ormoni - estrogeni, ma anche la quantità necessaria di altri ormoni sono necessari, da cui dipendono condizioni favorevoli per un ulteriore concepimento.

Ora diventa chiaro perché è necessario controllare il livello degli ormoni e lo stato del sistema ormonale.

Prima di tutto, tali ormoni sono responsabili dell'ulteriore concezione del bambino. Cioè, se l'ormone FSH non è abbastanza nel corpo della donna, lo sviluppo del follicolo non procederà come necessario.

In conformità a ciò, l'uovo non maturerà e gli estrogeni non saranno completamente sufficienti. Tutte queste condizioni sono molto importanti per il concepimento di un bambino..

L'ormone follicolo-stimolante è responsabile della funzione della riproduzione nelle donne e in giovane età - per la pubertà di una donna.

Come puoi vedere, il ruolo di un tale ormone è abbastanza grande e importante. Pertanto, quando una coppia non può concepire un figlio, prima di tutto, è necessario cercare una causa nel sistema ormonale. È importante monitorare lo stato del sistema ormonale e la quantità di ormoni necessari.

La relazione di cicli e ormoni

Come è già diventato chiaro, il corpo di una donna è un sistema piuttosto complicato, che non è così facile da capire..

Se questo è un sistema, quindi, di conseguenza, tutto è interconnesso in esso. Come è la relazione tra i cicli mestruali e l'ormone?

Molte donne sono stupite da dove provengono i problemi mestruali. In effetti, sicuramente, molte hanno osservato mestruazioni irregolari, nonché un problema comune: un fallimento del ciclo.

Cause di insufficienza mestruale:

  1. In primo luogo, il sistema ormonale è la prima cosa che colpisce il ciclo mestruale di una donna. Cioè, uno squilibrio ormonale elementare nel corpo - ci sono già violazioni con la regolarità dei cicli.
  2. In secondo luogo, tali problemi possono verificarsi sullo sfondo di situazioni stressanti e depressione. Non è insolito.

Tutti sanno che oltre alle mestruazioni, una donna ha diversi cicli senza i quali il sistema riproduttivo di una donna non funzionerà.

Tali cicli sono chiamati fasi e sono diversi. In diversi periodi di tempo, le fasi differiscono l'una dall'altra e hanno nomi completamente diversi e la natura della manifestazione.

Esistono diversi cicli:

  • La fase follicolare del ciclo. Questa fase dura dal primo al quattordicesimo giorno del ciclo.
  • Fase ovulatoria del ciclo. Come sapete, questo è solo un paio di giorni: il quattordicesimo e il quindicesimo giorno.
  • Fase secretoria del ciclo. Quindicesimo giorno, l'inizio delle mestruazioni nelle donne.

Oltre alle fasi precedenti, ne distinguiamo altre due:

Dopo la nascita di una ragazza, il livello dell'ormone inizia ad aumentare bruscamente. Quindi, dopo qualche tempo, il livello dell'ormone diminuisce gradualmente. Circa un anno o due, l'ormone sta diminuendo.

Prima della pubertà, l'ormone risorge. E più tardi, quando la ragazza ha superato la pubertà e ha stabilito le mestruazioni regolari, l'indicatore ormonale cambia a seconda della fase del ciclo in cui si trova la ragazza.

Analisi FGS

Come notato in precedenza, l'analisi sull'FGS è abbastanza importante per valutare lo stato ormonale e il livello di ormoni nel corpo di una donna.

Le prestazioni di tale analisi possono variare a seconda del periodo di tempo in cui è stata condotta. Un ruolo importante è svolto dalla fase del ciclo in cui risiede la donna. Questa funzione deve essere presa in considerazione..

Com'è?

La consegna di tale analisi viene effettuata rigorosamente a stomaco vuoto. Si consiglia di effettuare un'analisi al mattino o al mattino.

L'analisi viene generalmente assegnata il quinto o il ventesimo giorno del ciclo mestruale della donna.

L'analisi viene eseguita mediante prelievo di sangue. Prima della procedura, devi dormire. Escludere l'uso di alcol e tabacco.

Il sangue venoso viene utilizzato per il prelievo di sangue.

Quando è?

Come notato in precedenza, il sangue viene donato a stomaco vuoto al mattino. Di norma, i medici prescrivono tale analisi il quinto o il ventesimo giorno del ciclo mestruale.

Preparazione all'analisi

Molto spesso, prima di superare i test, è necessario seguire molte regole che influenzano la preparazione della consegna del materiale.

Prima di tutto, è necessario escludere il consumo di alcol e tabacco alla vigilia. È necessario dormire ed escludere i cibi del mattino per la colazione. Sangue prelevato a stomaco vuoto.

Esistono diverse altre raccomandazioni necessarie per conformarsi a:

  • preparare un elenco di farmaci assunti al momento dell'analisi (l'elenco dovrebbe includere tutti i farmaci, senza eccezioni);
  • le donne devono attendere il periodo dal quarto al settimo giorno del ciclo mestruale;
  • interrompere in anticipo i rapporti sessuali ed escludere l'attività fisica attiva;

Gli indicatori FGS sono normali

Naturalmente, in ogni analisi ci sono standard stabiliti, nonché deviazioni.

Gli indicatori FGS sono sempre diversi e c'è una spiegazione per questo: la fase del ciclo in cui la donna è al momento dell'analisi.

Va notato che anche ragioni insignificanti - sentimenti e stress - possono influenzare gli indicatori dell'analisi. Prima di arrendersi, è necessario rilassarsi e calmarsi..

Ogni età ha il suo tasso di FGS. La categoria di età del paziente è molto importante. L'età riproduttiva differisce significativamente dal periodo in cui la pubertà non si è ancora verificata.

Prima della pubertà

Il periodo in cui le ragazze sono ancora nella fase di "Prima della pubertà" varia tra i sei ei dodici anni. La norma di FGS è quando 4,5 mU / ml sono determinati dal risultato dell'analisi.

In età riproduttiva

L'indicatore nell'età riproduttiva, ovviamente, differisce da quello che è nel periodo prima della pubertà. Ciò è dovuto a cambiamenti ormonali nel corpo delle ragazze.

L'età riproduttiva viene dal momento in cui una donna ha superato la pubertà, ha la forma di una donna e ha un ciclo mestruale regolare.

In tale periodo, è importante in quale fase del ciclo si trova la ragazza al momento dell'esame del sangue. Perché?

Gli indicatori variano a seconda della fase del ciclo:

  • Essendo nella fase follicolare del ciclo, la norma di analisi di FGS è un indicatore da 2,45 a 9,47. La fase del ciclo dura dal primo al quattordicesimo giorno del ciclo mestruale.
  • Essendo nella fase ovulatoria, la norma dell'analisi FGS è indicatori da 3.0 a 21.5. La fase del ciclo è una donna il quattordicesimo, quindicesimo giorno.
  • Essendo nella fase secretoria del ciclo, la norma dell'analisi FGS è un indicatore da 1.0 a 7.0. La fase del ciclo è una donna il quindicesimo giorno all'inizio delle mestruazioni.

Durante la menopausa

Il periodo della menopausa è diviso in due periodi principali:

  • Premenopausa. Essendo nel periodo di premenopausa, la norma di analisi di FGS è un indicatore da 25,8 a 134,8.
  • Postmenopazua. Essendo nel periodo postmenopausale, la norma di analisi di FGS è un indicatore da 9.3 a 100.6.

Il rapporto tra FGS e LH (ormone luteinizzante) per la gravidanza

La produzione di ormone follicolo-stimolante viene effettuata nella regione della ghiandola pituitaria di tipo anteriore.

Insieme all'ormone follicolo-stimolante, viene rilasciato un altro non meno importante: la luteotropina.

Due componenti importanti: gli ormoni svolgono un'azione congiunta e funzionano in un complesso.

L'unione di due ormoni contribuisce principalmente alla capacità di continuare la razza umana.

Non ha senso considerare gli indicatori di un ormone. In effetti, questi due ormoni sono inseparabili e l'uno senza l'altro è inutile valutare gli indicatori.

Nel periodo dal terzo all'ottavo giorno del ciclo mestruale di una donna, la FGS ha una concentrazione superiore a quella di LH circa da una volta e mezza a due volte.

Nei primi giorni del ciclo mestruale, il rapporto tra LH e FSH è ridotto di circa un'unità, il che aiuta a creare condizioni favorevoli per la maturazione del follicolo, la cui importanza è grande per qualsiasi donna. Durante questo periodo, la donna è pronta per il concepimento.

Qual è il livello ridotto di FGS?

Spesso, le donne che non prestano attenzione alla salute, vengono a conoscenza dei problemi ormonali solo quando si superano i test e durante il lavoro di laboratorio.

Esistono diversi motivi che influenzano i bassi livelli di FGS:

  • eccesso di peso corporeo;
  • tumori degli organi pelvici;
  • ipogonadismo;
  • neoplasie sugli organi pelvici;
  • Sindrome di Sheehan durante la quale muoiono le cellule pituitarie.

Come puoi vedere, le ragioni del basso livello di FGS sono piuttosto pericolose..

Come aumentare?

Per aumentare il livello di FGS, è necessario:

  • Seguire una dieta con una predominanza di alimenti con acidi grassi e naturali;
  • È obbligatorio normalizzare il peso e mantenerlo su base continuativa;
  • Si consiglia di aggiungere attività fisica;
  • Per aumentare, viene prescritto anche un massaggio sull'addome inferiore;
  • Proteggiti da situazioni stressanti.

Cause dell'ormone alto

Accade spesso che il livello dell'ormone superi la norma.

Ci sono diverse ragioni per questo:

  • tumore ipofisario;
  • abuso di alcool;
  • mancanza di funzionamento delle ovaie;
  • neoplasie.

Come ridurre?

Per abbassare il livello dell'ormone, i medici eliminano la causa che ha causato la malattia primaria. Inoltre, il livello ormonale viene normalizzato in modo indipendente..

Quando vedere un dottore?

Dobbiamo iniziare dal fatto che è necessario visitare un medico regolarmente e con esattamente la stessa regolarità per eseguire test per controllare il livello dell'ormone nel corpo. Non importa se una donna sta per rimanere incinta o no. Il controllo è sempre necessario..

Se una donna è una delle pazienti che corrono dal medico quando sorgono problemi, è necessario il medico quando per lungo tempo non è possibile concepire un bambino, o quando la donna aumenta di peso bruscamente o quando i peli del corpo scompaiono.

È meglio visitare un medico regolarmente ed eseguire i test con la stessa frequenza.

Analisi dell'FSH: cos'è nelle donne?

Lo sfondo ormonale femminile è una chiara verticale, la cui regolazione si verifica con la partecipazione di aree speciali del cervello, vale a dire la ghiandola pituitaria e l'ipotalamo. Queste aree producono e dirigono nel sangue sostanze che innescano la sintesi di ormoni sessuali..

Lo sfondo ormonale mantiene le condizioni generali del corpo in forma corretta e controlla le funzioni degli organi riproduttivi femminili.

Il ruolo di FSH e LH

La quantità di ormoni sessuali nel siero del sangue può variare a seconda del giorno del ciclo mestruale. A partire dal primo giorno di sanguinamento mestruale, le fasi del ciclo contano - estrogeniche e follicolari. È durante questo periodo che puoi osservare un aumento della concentrazione dell'ormone follicolo-stimolante o dell'FSH.

Allo stesso tempo, il livello di estrogeni sta crescendo. La follitropina agisce sulle ovaie, contribuendo alla maturazione del follicolo il quinto giorno del ciclo. Pertanto, l'uovo è preparato per la fecondazione. Gli estrogeni migliorano i processi proliferativi, ispessendo l'epitelio e promuovendo la crescita di microvasi, che prepara l'utero per una possibile gravidanza.

Gli ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti (LH) alla loro massima concentrazione stimolano la rottura della membrana follicolare e segnano l'inizio dell'ovulazione.

La fase follicolare è seguita dalla fase luteale, in cui la concentrazione di ormoni è controllata dal corpo luteo, che è sorto nel sito del follicolo. Il corpus luteum produce progesterone in grandi quantità, interrompendo così la sintesi di ormoni nella ghiandola pituitaria. Nel caso in cui l'uovo rimanga non fertilizzato, il corpo luteo si risolve, il numero di steroidi diminuisce e l'FSH aumenta.

Il ciclo mestruale medio è di 28 giorni. Lo stadio follicolare dura circa la metà di questo periodo. Le ragazze prima della pubertà sono caratterizzate da un basso contenuto di FSH nell'analisi.

Indicazioni per la ricerca

L'analisi per FSH, LH, prolattina e altri ormoni viene data se si sospetta uno squilibrio ormonale. Il ginecologo, l'endocrinologo o il terapista prescrivono l'analisi.

Le indicazioni per la nomina dell'analisi di FSH sono:

  1. Infertilità.
  2. Aborto involontario.
  3. Pubertà prematura o tardiva.
  4. Sanguinamento uterino oltre le mestruazioni.
  5. Diminuzione della libido.
  6. Irregolarità mestruali.
  7. Amenorrea.
  8. Endometriosi.
  9. Sospetto cancro nella ghiandola pituitaria.

L'analisi dell'FSH aiuta a determinare la fase del ciclo e l'inizio della menopausa. Nelle ragazze, durante la pubertà di notte, aumenta la produzione di ormone follicolo-stimolante. Ciò consente di determinare con precisione l'insorgenza di cambiamenti ormonali nel corpo e la tempestività dello sviluppo sessuale..

Viene inoltre eseguito un esame del sangue per gli ormoni dell'FSH per identificare i disturbi primari o secondari sullo sfondo ormonale. La patologia della ghiandola pituitaria indica un disturbo secondario. Se la causa della malattia risiede nel lavoro delle gonadi, questa è la violazione principale.

Preparazione della donazione di sangue

L'FSH è spesso prescritto in combinazione con l'LH, in quanto ciò fornisce un quadro più completo, specialmente nel problema dell'infertilità. Tale diagnostica aiuta a determinare il regime di trattamento e a monitorarne l'efficacia..

Viene eseguito un esame del sangue per FSH a stomaco vuoto. Il sangue viene prelevato da una vena. Non è consigliabile fumare e bere alcolici alla vigilia della procedura.

Gli indicatori della norma FSH dipendono direttamente dall'età della donna e dal giorno del ciclo in cui viene donato il sangue. È ottimale fare un'analisi dell'FSH il 3-6 ° giorno dall'inizio del ciclo mestruale. Tuttavia, è possibile assegnare uno studio alla fine del ciclo, ad esempio, il 19-21 ° giorno.

Norma FSH

L'interpretazione delle analisi di FSH è effettuata da specialisti qualificati. La norma è considerata un indicatore di 3,5-12,5 mIU / ml. Questo livello ormonale di solito persiste fino al 14 ° giorno. Dopo l'ovulazione, si verifica un declino, il livello dell'ormone scende a 1,2-9 mMe / ml. Durante la menopausa, i livelli di FSH possono raggiungere 25,8-134,8 mIu / ml.

Prestazioni eccessive

Le ragioni dell'aumento dei livelli di FSH possono essere molte. I principali sono:

  1. Prima pubertà (comparsa prematura di telarca e menarca). Telarche è una caratteristica sessuale secondaria, vale a dire la crescita di peli pubici e ascelle. L'inizio del telarca dopo 9 anni è considerato normale. Il menarca, o la prima mestruazione, significa pubertà. Se tutti questi segni sono comparsi prima di quanto dovrebbero, questa è un'occasione per donare sangue a FSH per confermare la diagnosi di pubertà prematura.
  2. Insufficienza ovarica primaria Altrimenti, è chiamata la sindrome dell'esaurimento ovarico prematuro. Questa patologia è caratterizzata da una diminuzione della produzione di estrogeni nelle donne fino a 40 anni. Ciò non consente ai follicoli di maturare e interrompe il processo di ovulazione. La sindrome può svilupparsi sullo sfondo di stress costante, malattie infettive o autoimmuni, abuso di alcol, durante la chemioterapia, ecc..
  3. Patologie cromosomiche in forma congenita. La sindrome di Shereshevsky-Turner e la sindrome di Swyer sono le patologie cromosomiche più comuni che provocano una maggiore sintesi di FSH. Entrambe queste malattie provocano il sottosviluppo ovarico e una diminuzione dei livelli ormonali, che provoca disturbi della pubertà. Questo porta alla sterilità..
  4. Nei ragazzi, livelli elevati di FSH si trovano in pazienti con sindrome di Klinefelter. Questa è una grave patologia cromosomica che porta all'ermafroditismo. In questo caso, gli organi genitali maschili si svilupperanno in base al tipo femminile. In questo caso, il ragazzo rimane sterile, poiché la spermatogenesi è compromessa.
  5. Neoplasie tumorali Il livello di follitropina può essere significativamente aumentato sullo sfondo dello sviluppo di tumori maligni nei polmoni. Ciò è dovuto a ulteriori stimolazioni che la ghiandola pituitaria e l'ipotalamo effettuano sullo sfondo dell'oncopatologia.
  6. Endometriosi Anche in grado di aumentare la concentrazione di FSH nel sangue di una donna.

Declino delle prestazioni

I livelli di FSH possono diminuire nelle seguenti condizioni:

  1. Ovaio policistico.
  2. Nanismo e insufficienza ipofisaria.
  3. Sindrome di Sheehan.
  4. Sindrome di Kallman o deficit congenito di gonadoliberina.
  5. Aumento dei livelli di prolattina.
  6. Neoplasie maligne nei testicoli o nelle ovaie, così come nelle ghiandole surrenali.
  7. Malnutrizione e anoressia.
  8. emocromatosi.

Risultato dell'analisi non valido

Ci sono situazioni in cui gli indicatori possono essere errati a causa di influenze esterne. Tali fattori che distorcono i dati della ricerca possono essere:

  1. Assunzione di farmaci ormonali.
  2. Gravidanza.
  3. Ricezione di sostanze radioisotopiche.
  4. Scansione MRI.
  5. Fumare poco prima del prelievo di sangue.

Tutti questi fattori possono distorcere i risultati dell'analisi dell'FSH. Lo stesso vale per il prelievo di sangue inappropriato..

Esistono numerosi farmaci che possono aumentare significativamente i livelli di FSH. Questi includono Danazol, Bromkriptin, Tamifen, Biotin, Tamoxifen, Ketoconazole, Hydrocortisone, Metformin.

I seguenti farmaci possono ridurre il contenuto dell'ormone follicolo-stimolante:

  1. Steroidi anabolizzanti.
  2. Farmaci anticonvulsivanti.
  3. "Corticoliberin".
  4. prednisolone.
  5. Contraccettivi orali combinati.

Se gli indicatori ottenuti sono al di sotto del normale, l'analisi dell'ormone FSH deve essere ripetuta. Tali risultati possono essere associati al prelievo di sangue al momento della riduzione della concentrazione, poiché il rilascio avviene ciclicamente.

Come aumentare le prestazioni?

Per concepire un bambino, è necessario che tutti gli indicatori ormonali rientrino nei limiti normali. È possibile aumentare il livello di FSH in modo non farmacologico.

Per prima cosa devi cambiare la tua dieta e stile di vita. Si consiglia di integrare la dieta con pesce e frutti di mare, nonché grandi quantità di verdure verdi.

È altrettanto importante normalizzare gli indicatori di massa corporea, poiché l'obesità spesso causa disturbi ormonali. Questa regola si applica a coloro che sono sottopeso. In questo caso, dovresti migliorare.

Il regime di trattamento è selezionato individualmente e dipende dal motivo dell'aumento del livello di FSH:

  1. Se viene stabilito un eccesso di prolattina, viene prescritta la "bromocriptina".
  2. Se una storia di tumore ipofisario, viene prescritto un intervento chirurgico.
  3. L'ovaio policistico può essere trattato sia in modo conservativo che operativo. Dipende dal grado di prevalenza della patologia..
  4. L'endometriosi viene trattata raschiando lo strato superiore dell'epitelio. A volte la castrazione medica viene utilizzata per fermare i processi patologici..
  5. L'insufficienza ovarica comporta l'uso della terapia ormonale sostitutiva, in particolare l'assunzione di estrogeni e progesterone. Un trattamento simile viene utilizzato per la menopausa precoce..

risultati

Quindi, una violazione della concentrazione di FSH di solito indica la presenza di un processo patologico nel sistema riproduttivo femminile. Se sospetti la pubertà precoce, devi superare questa analisi, poiché può rilevare anomalie nei primi stadi, che consentiranno una terapia ormonale tempestiva.

Quindi, in questo articolo, i lettori hanno ricevuto una risposta esaustiva alla domanda su cosa sia: l'analisi dell'FSH nelle donne.

Ormone follicolo-stimolante (FSH)

L'ormone follicolo-stimolante (FSH) è un ormone glicoproteico che viene prodotto e si accumula nella ghiandola pituitaria anteriore e influisce sul funzionamento delle gonadi.

FSH, follitropina, gonadotropina pituitaria.

Sinonimi inglese

Ormone follicolo-stimolante, follitropina, FSH, gonadotropina pituitaria.

mIU / ml (millilitro internazionale per millilitro).

Intervallo di rilevamento: 0,1 - 200 mIU / ml.

Quale biomateriale può essere utilizzato per la ricerca?

Come prepararsi allo studio?

  • Non mangiare per 2-3 ore prima dell'analisi (puoi bere acqua naturale pulita).
  • 48 ore prima dello studio (in accordo con il medico) interrompere l'assunzione di steroidi e ormoni tiroidei.
  • Elimina lo stress fisico ed emotivo 24 ore prima dello studio..
  • Non fumare per 3 ore prima dello studio.

Panoramica dello studio

L'ormone follicolo-stimolante (FSH) insieme all'ormone luteinizzante (LH) viene prodotto nella ghiandola pituitaria anteriore sotto l'influenza dell'ormone ipotalamico che ama la gonadotropina. La secrezione di FSH si verifica in modalità pulsata ad intervalli di 1-4 ore. Durante un'espulsione della durata di circa 15 minuti, la concentrazione di FSH supera la media di 1,5-2,5 volte ed è regolata dal livello degli ormoni sessuali secondo il principio del feedback negativo. Bassi livelli di ormoni sessuali stimolano il rilascio di FSH nel sangue, mentre alti livelli inibiscono. La proteina B inibente, che è sintetizzata nelle cellule ovariche nelle donne e nelle cellule che rivestono i tubuli seminiferi (cellule di Sertoli) negli uomini, inibisce anche la produzione di FSH.

Nei bambini, il livello di FSH aumenta brevemente dopo la nascita e diminuisce molto a 6 mesi nei ragazzi e a 1-2 anni nelle ragazze. Quindi sale prima della pubertà e l'insorgenza di caratteristiche sessuali secondarie. Uno dei primi indicatori di laboratorio sull'insorgenza della pubertà (pubertà) nei bambini è un aumento della concentrazione di FSH di notte. Insieme a questo, la risposta delle ghiandole sessuali è migliorata e il livello degli ormoni sessuali è aumentato.

Nelle donne, l'FSH stimola la maturazione dei follicoli ovarici, li prepara agli effetti dell'ormone luteinizzante e migliora il rilascio di estrogeni. Il ciclo mestruale è costituito da fasi follicolari e luteali. La prima fase del ciclo si svolge sotto l'influenza di FSH: il follicolo aumenta e produce estradiolo e, alla fine, un forte aumento dei livelli di ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti provoca l'ovulazione - una rottura di un follicolo maturo e il rilascio di un uovo. Poi arriva la fase luteale, durante la quale FSH promuove la produzione di progesterone. L'estradiolo e il progesterone, secondo il principio del feedback, regolano la sintesi di FSH da parte dell'ipofisi. Durante la menopausa, le ovaie cessano di funzionare e la ridotta secrezione di estradiolo porta ad un aumento delle concentrazioni di ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti.

Negli uomini, l'FSH influenza lo sviluppo dei tubuli seminiferi, aumenta la concentrazione di testosterone, stimola la formazione e la maturazione degli spermatozoi nei testicoli e promuove la produzione di proteine ​​che legano gli androgeni. Dopo la pubertà, i livelli di FSH negli uomini sono relativamente costanti. L'insufficienza testicolare primaria porta ad un aumento del suo numero..

L'analisi degli ormoni gonadotropici consente di determinare il livello dei disturbi della regolazione ormonale - primario (dipendente dalle ghiandole sessuali stesse) o secondario (associato all'asse ipotalamo-ipofisario). Nei pazienti con ridotta funzionalità testicolare (o ovarica), bassi valori di FSH indicano disfunzione dell'ipotalamo o della ghiandola pituitaria. Un aumento dell'FSH indica una patologia primaria delle gonadi.

Il test simultaneo per gli ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti viene utilizzato per diagnosticare l'infertilità maschile e femminile e determinare le tattiche di trattamento.

A cosa serve lo studio??

  • Identificare le cause dell'infertilità (insieme a un test per altri ormoni sessuali: luteinizzante, testosterone, estradiolo, progesterone).
  • Per determinare la fase del ciclo mestruale (menopausa).
  • Per diagnosticare le cause dei disturbi della spermatogenesi, riduzione del numero di spermatozoi.
  • Identificare le cause primarie o secondarie di disfunzioni sessuali (patologia delle gonadi o disturbi ipotalamo-ipofisari).
  • Per la diagnosi di sviluppo sessuale precoce o tardivo.
  • Per monitorare l'efficacia della terapia ormonale.

Quando è programmato uno studio?

  • Con infertilità.
  • Se si sospetta patologia ipofisaria e disfunzione sessuale.
  • In violazione del ciclo mestruale (sua assenza o irregolarità).
  • Quando un paziente ha malattie congenite con anomalie cromosomiche.
  • Per i disturbi della crescita e della maturazione nei bambini.
  • Quando si usano farmaci ormonali.

Stato ormonale femminile (LH, FSH, Prolattina, Testosterone, Estradiolo, DHEA solfato), sangue

Stato ormonale (femmina) - uno studio del livello di ormoni nel sangue, che nelle donne è raccomandato per irregolarità mestruali, infertilità, irsutismo (capelli di tipo maschile), sovrappeso, acne (acne) e contraccettivi orali. I principali indicatori che possono essere utilizzati per giudicare lo stato ormonale di una donna sono l'ormone luteinizzante (LH), l'ormone follicolo-stimolante (FSH), la prolattina, il testosterone, l'estradiolo e il deidroepiandrosterone solfato (DHEA-solfato).

LH (ormone luteinizzante) - un ormone che si forma nella ghiandola pituitaria (ghiandola endocrina situata alla base del cervello).

Nelle donne, l'LH è coinvolto nel processo di ovulazione e nella produzione di ormoni sessuali femminili nelle ovaie. I livelli di LH rimangono bassi fino alla metà del ciclo mestruale (periodo di ovulazione), quando la sua concentrazione aumenta più volte. L'ovulazione avviene entro 24 ore dal raggiungimento della massima concentrazione di LH. Durante la menopausa si osserva anche un aumento significativo dell'LH (2-10 volte rispetto all'età fertile).

L'FSH (ormone follicolo-stimolante) è un ormone prodotto dalla ghiandola pituitaria. Nel corpo femminile, l'FSH partecipa alla maturazione delle cellule germinali nelle ovaie e migliora il rilascio di ormoni sessuali femminili (estrogeni). La massima concentrazione di FSH si osserva a metà del ciclo mestruale, durante l'ovulazione e durante la menopausa. Determinare il livello di FSH nel sangue durante la disfunzione ovarica consente di determinare la causa dell'insufficienza ormonale. Una bassa concentrazione di FSH nel sangue indica una disfunzione dell'ipotalamo o della ghiandola pituitaria. Una maggiore concentrazione di FSH nel sangue indica una patologia delle ovaie.

La prolattina è un ormone prodotto dalla ghiandola pituitaria. Responsabile del normale sviluppo e della funzione delle ghiandole mammarie, fornisce il processo di lattazione. Nel sangue di uomini e donne non in gravidanza, questo ormone è presente in piccole quantità. La sua concentrazione aumenta significativamente durante la gravidanza e nel periodo postpartum fino alla fine dell'allattamento. Un altro motivo per l'aumento della concentrazione di prolattina nel sangue è un tumore ipofisario che produce prolattina - prolattinoma. Questo è più spesso un tumore benigno, che nella maggior parte dei casi si verifica nelle donne. Se non trattata, la prolattina può crescere, causando mal di testa e visione offuscata. Inoltre, un tumore troppo cresciuto influisce sulla produzione di altri ormoni, che può portare alla sterilità..

Il testosterone è il principale ormone sessuale maschile. Responsabile della funzione sessuale e della formazione di caratteristiche sessuali secondarie negli uomini. Nel corpo femminile, questo ormone è prodotto dalle ghiandole surrenali e in piccole quantità dalle ovaie. Normalmente, nelle donne, la concentrazione di questo ormone è molto bassa. Un aumento della concentrazione di testosterone può causare la comparsa di caratteristiche sessuali secondarie nelle donne (irsutismo (capelli di tipo maschile), ingrossamento della voce, ingrossamento del clitoride, acne (acne), aumento della massa muscolare). Inoltre, l'aumento dei livelli di testosterone nelle donne può causare irregolarità mestruali e infertilità. Altre cause di aumento del testosterone nel sangue sono tumori ovarici o surrenali che producono questo ormone, così come la sindrome dell'ovaio policistico (un aumento delle dimensioni dell'ovaio e la formazione di un gran numero di cisti in essi).

L'estradiolo è un ormone sessuale femminile prodotto nelle donne nelle ovaie, nella placenta e nella corteccia surrenale. Prende parte alla corretta formazione e funzionamento del sistema riproduttivo femminile, è responsabile dello sviluppo di tratti riproduttivi femminili secondari ed è coinvolto nella regolazione del ciclo mestruale. Un aumento dell'estradiolo si verifica a metà del ciclo mestruale, durante l'ovulazione (allo stesso tempo, aumenta il contenuto di FSH e LH). Il normale contenuto di estradiolo nel sangue fornisce l'ovulazione, la fecondazione dell'uovo e il corso della gravidanza.

Il deidroepiandrosterone solfato (DEA-SO4, DEA-S, DEA-S, DHEA-S, DHEA-S, DEA-solfato, DHEA-solfato) è un ormone sessuale maschile (androgeno) prodotto dalla corteccia surrenale. È presente nel sangue sia negli uomini che nelle donne. Partecipa allo sviluppo di caratteristiche sessuali maschili secondarie durante la pubertà. È un androgeno debole, ma nel processo di metabolismo (trasformazioni) nel corpo viene convertito in androgeni più forti - testosterone e androstenedione, il cui contenuto eccessivo può causare irsutismo (crescita dei capelli di tipo maschile) e virilizzazione (la comparsa di caratteristiche sessuali maschili secondarie).

La determinazione del deidroepiandrosterone viene utilizzata per identificare la fonte dell'aumento della produzione di androgeni nelle donne. Poiché la produzione di DEA-SO4 non si verifica nelle ovaie, un aumento del livello di questo ormone indica un aumento della produzione di androgeni da parte delle ghiandole surrenali e malattie correlate (tumori delle ghiandole surrenali che producono androgeni, iperplasia surrenalica, ecc.)

L'analisi determina la concentrazione di ormoni LH, FSH, prolattina, testosterone, estradiolo, solfato di DHEA nel sangue.

Metodo

I principali metodi utilizzati per determinare la concentrazione di ormoni nel sangue sono IHLA (analisi immunochemiluminescent) ed ELISA (test immunoenzimatico).

Il metodo IHLA (analisi immunochemiluminescent) è uno dei metodi diagnostici di laboratorio più avanzati. Il metodo si basa su una reazione immunologica in cui, nella fase finale dell'identificazione della sostanza desiderata, vengono aggiunti fosfori - sostanze che brillano nell'ultravioletto. Il livello di luminosità è proporzionale alla quantità di sostanza rilevata e viene misurato su dispositivi speciali: luminometri.

ELISA (dosaggio di immunosorbenti enzimatico) consente di rilevare la sostanza desiderata, aggiungendo un reagente marcato (coniugato) che, specificamente legato solo a questa sostanza, macchia. L'intensità del colore è proporzionale alla quantità di sostanza da determinare..

Valori di riferimento - Normale
(Stato ormonale femminile (LH, FSH, Prolattina, Testosterone, Estradiolo, DHEA solfato), sangue)

Le informazioni relative ai valori di riferimento degli indicatori, nonché la composizione degli indicatori inclusi nell'analisi, possono variare leggermente a seconda del laboratorio.!

Norma:

Fase del cicloValori di riferimento
Periodo pre-riproduttivo0,01 - 6,0 mIU / ml
Mestruale (giorno 1-6)1,9 - 12,5 mIU / ml
Folliculina (proliferativa) (3-14 ° giorno)1,9 - 12,5 mIU / ml
Ovulatoria (13-15 ° giorno)8.7 - 76.3 mIU / ml
Luteale (giorno 15 - l'inizio delle mestruazioni)0,5 - 16,9 mIU / ml
Gravidanza0,01 - 1,5 mIU / ml
Post menopausa15,9 - 54 mIU / ml

Ormone follicolo-stimolante (FSH):

Fase del cicloValori Norm
Mestruale (giorno 1-6)2,5 - 10,2 mIU / ml
Folliculina (proliferativa) (3-14 ° giorno)2,5 - 10,2 mIU / ml
Ovulatoria (13-15 ° giorno)3,4 - 33,4 mIU / ml
Luteale (giorno 15 - l'inizio delle mestruazioni)1,5 - 9,1 mIU / ml
Gravidanza0 - 0,3 mIU / ml
Premenopause23 - 116,3 mIU / ml
Post menopausa23 - 116,3 mIU / ml
Fase del cicloValori Norm
Mestruale (giorno 1-6)59 - 619 μMU / ml
Folliculina (proliferativa) (3-14 ° giorno)59 - 619 μMU / ml
Ovulatoria (13-15 ° giorno)59 - 619 μMU / ml
Luteal (15 ° giorno - l'inizio delle mestruazioni.)59 - 619 μMU / ml
Premenopause59 - 619 μMU / ml
Post menopausa38 - 430 μMU / ml
Gravidanza205,5 - 4420 μMU / ml
EtàValori Norm
Meno di 2 anni0 - 39,8 nmol / L
2-4 anni0 - 1,6 nmol / l
4-6 anni0-2 nmol / l
6-8 anni0 - 0,9 nmol / L
8-10 anni0 - 0,8 nmol / L
10-12 anni0 - 2,4 nmol / l
12-14 anni0 - 2,1 nmol / L
14-16 anni0 - 3 nmol / l
16-18 anni0 - 4,1 nmol / l
18-20 anni0 - 4,1 nmol / l
20-30 anni0 - 2,3 nmol / l
30-40 anni0 - 2,7 nmol / l
40-50 anni0 - 2,5 nmol / l
50-60 anni0 - 2,1 nmol / L
60-70 anni0 - 2,8 nmol / L
Più di 70 anni0 - 1,8 nmol / L
Fase del cicloValori Norm
Mestruale (giorno 1-6)19,5 - 144,2 pg / ml
Folliculina - proliferativa (3-14 ° giorno)19,5 - 144,2 pg / ml
Ovulatoria (13-15 ° giorno)63,9 - 356,7 pg / ml
Luteale (giorno 15 - l'inizio delle mestruazioni)55,8 - 214,2 pg / ml
Post menopausa0 - 32,2 pg / ml

DHEA - solfato: 35 - 430 mcg / dl

indicazioni

  • Irregolarità mestruali
  • Infertilità
  • Screening prima di prescrivere contraccettivi ormonali
  • Sovrappeso nelle donne

Aumenta i valori (positivo)

Un aumento del livello degli ormoni studiati si osserva nelle seguenti malattie e condizioni:

Ormone luteinizzante (LH):

  • Disfunzione ipofisaria
  • Diminuzione della funzione ovarica
  • Amenorrea (mancanza di mestruazioni)
  • Sindrome delle ovaie policistiche
  • Quando si assumono farmaci (clomifene, spironolattone)

Ormone follicolo-stimolante (FSH):

  • Menopausa
  • Diminuzione della funzione genitale
  • Alcuni tumori (in particolare i polmoni)
  • Iperfunzione ipofisaria
  • Endometriosi
  • Quando si assumono farmaci (clomifene, levodopa)
  • tumori ipofisari
  • Irregolarità mestruali, infertilità
  • Insufficienza tiroidea
  • Insufficienza renale
  • Lesione, chirurgia
  • Herpes zoster
  • Ipoglicemia postinsulinica (riduzione della concentrazione di zucchero dopo somministrazione di insulina)
  • Quando si assumono farmaci (fenotiazina, clorpromazina, aloperidolo, estrogeni, contraccettivi orali, alfa metildopa, farmaci istamina, arginina, oppiacei (morfina, eroina), antidepressivi (imizina))
  • Lo stress derivante da traumi, malattie o paura dell'analisi può portare a un leggero aumento dei livelli di prolattina.
  • Sindrome dell'ovaio policistico (degenerazione del tessuto ovarico in più cisti)
  • Luteoma - un tumore ovarico ormonalmente attivo che produce testosterone
  • Tumori della corteccia surrenale
  • Arrenoblastoma (un tumore dell'ovaio femminile, caratterizzato dalla presenza in esso dei componenti strutturali del testicolo maschile)
  • Irsutismo (capelli di tipo maschile)
  • Assunzione di farmaci (barbiturici, clomifene, estrogeni, gonadotropina, contraccettivi orali, bromocryptone)
  • La prima pubertà
  • Tumori delle ovaie o ghiandole surrenali
  • Ipertiroidismo
  • L'uso di farmaci come lucocorticosteroidi, ampicillina, farmaci contenenti estrogeni, fenotiazine, tetracicline
  • Cirrosi epatica
  • Tumore della corteccia surrenale
  • Pubertà prematura
  • Iperplasia surrenalica

Diminuzione (negativa)

Si osserva una diminuzione del livello degli ormoni studiati nelle seguenti malattie e condizioni:

Ormone luteinizzante (LH):

  • Disfunzione ipofisaria.
  • Atrofia dei testicoli negli uomini dopo l'infiammazione dei testicoli a seguito di precedenti infezioni (parotite, gonorrea, brucellosi)
  • Aumento della secrezione di prolattina pituitaria
  • Anoressia nervosa (rifiuto intenzionale del cibo)
  • Ritardo nella crescita e pubertà
  • Durante l'assunzione di droghe (digossina, megestrolo, fenotiazina, progesterone, estrogeni)

Ormone follicolo-stimolante (FSH):

  • Diminuzione della funzione pituitaria
  • Nanismo
  • Emocromatosi (una malattia ereditaria in cui lo scambio di ferro nel corpo è compromesso)
  • Sindrome delle ovaie policistiche
  • Anoressia e fame
  • Quando si assumono farmaci contenenti estrogeni, progesterone
  • Rimozione chirurgica ipofisaria
  • Terapia a raggi x
  • Trattamento con bromocriptina
  • tiroxina
  • Sindrome di Shereshevsky-Turner (una malattia cromosomica caratterizzata da deviazioni di sviluppo fisico, arresto della crescita e immaturità sessuale)
  • Ipopituitarismo (una malattia in cui vi è una diminuzione o completa cessazione della produzione di ormoni da parte dell'ipofisi)
  • Ipogonadismo (riduzione della funzione ovarica a causa del loro sviluppo congenito o danno durante il periodo neonatale)
  • Anoressia nervosa (rifiuto intenzionale del cibo)
  • Sindrome delle ovaie policistiche
  • Post menopausa
  • Ritardo alla pubertà
  • Disfunzione surrenalica
  • ipopituitarismo