Ormone follicolo-stimolante (FSH)

L'ormone follicolo-stimolante (FSH) è un ormone glicoproteico che viene prodotto e si accumula nella ghiandola pituitaria anteriore e influisce sul funzionamento delle gonadi.

FSH, follitropina, gonadotropina pituitaria.

Sinonimi inglese

Ormone follicolo-stimolante, follitropina, FSH, gonadotropina pituitaria.

mIU / ml (millilitro internazionale per millilitro).

Intervallo di rilevamento: 0,1 - 200 mIU / ml.

Quale biomateriale può essere utilizzato per la ricerca?

Come prepararsi allo studio?

  • Non mangiare per 2-3 ore prima dell'analisi (puoi bere acqua naturale pulita).
  • 48 ore prima dello studio (in accordo con il medico) interrompere l'assunzione di steroidi e ormoni tiroidei.
  • Elimina lo stress fisico ed emotivo 24 ore prima dello studio..
  • Non fumare per 3 ore prima dello studio.

Panoramica dello studio

L'ormone follicolo-stimolante (FSH) insieme all'ormone luteinizzante (LH) viene prodotto nella ghiandola pituitaria anteriore sotto l'influenza dell'ormone ipotalamico che ama la gonadotropina. La secrezione di FSH si verifica in modalità pulsata ad intervalli di 1-4 ore. Durante un'espulsione della durata di circa 15 minuti, la concentrazione di FSH supera la media di 1,5-2,5 volte ed è regolata dal livello degli ormoni sessuali secondo il principio del feedback negativo. Bassi livelli di ormoni sessuali stimolano il rilascio di FSH nel sangue, mentre alti livelli inibiscono. La proteina B inibente, che è sintetizzata nelle cellule ovariche nelle donne e nelle cellule che rivestono i tubuli seminiferi (cellule di Sertoli) negli uomini, inibisce anche la produzione di FSH.

Nei bambini, il livello di FSH aumenta brevemente dopo la nascita e diminuisce molto a 6 mesi nei ragazzi e a 1-2 anni nelle ragazze. Quindi sale prima della pubertà e l'insorgenza di caratteristiche sessuali secondarie. Uno dei primi indicatori di laboratorio sull'insorgenza della pubertà (pubertà) nei bambini è un aumento della concentrazione di FSH di notte. Insieme a questo, la risposta delle ghiandole sessuali è migliorata e il livello degli ormoni sessuali è aumentato.

Nelle donne, l'FSH stimola la maturazione dei follicoli ovarici, li prepara agli effetti dell'ormone luteinizzante e migliora il rilascio di estrogeni. Il ciclo mestruale è costituito da fasi follicolari e luteali. La prima fase del ciclo si svolge sotto l'influenza di FSH: il follicolo aumenta e produce estradiolo e, alla fine, un forte aumento dei livelli di ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti provoca l'ovulazione - una rottura di un follicolo maturo e il rilascio di un uovo. Poi arriva la fase luteale, durante la quale FSH promuove la produzione di progesterone. L'estradiolo e il progesterone, secondo il principio del feedback, regolano la sintesi di FSH da parte dell'ipofisi. Durante la menopausa, le ovaie cessano di funzionare e la ridotta secrezione di estradiolo porta ad un aumento delle concentrazioni di ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti.

Negli uomini, l'FSH influenza lo sviluppo dei tubuli seminiferi, aumenta la concentrazione di testosterone, stimola la formazione e la maturazione degli spermatozoi nei testicoli e promuove la produzione di proteine ​​che legano gli androgeni. Dopo la pubertà, i livelli di FSH negli uomini sono relativamente costanti. L'insufficienza testicolare primaria porta ad un aumento del suo numero..

L'analisi degli ormoni gonadotropici consente di determinare il livello dei disturbi della regolazione ormonale - primario (dipendente dalle ghiandole sessuali stesse) o secondario (associato all'asse ipotalamo-ipofisario). Nei pazienti con ridotta funzionalità testicolare (o ovarica), bassi valori di FSH indicano disfunzione dell'ipotalamo o della ghiandola pituitaria. Un aumento dell'FSH indica una patologia primaria delle gonadi.

Il test simultaneo per gli ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti viene utilizzato per diagnosticare l'infertilità maschile e femminile e determinare le tattiche di trattamento.

A cosa serve lo studio??

  • Identificare le cause dell'infertilità (insieme a un test per altri ormoni sessuali: luteinizzante, testosterone, estradiolo, progesterone).
  • Per determinare la fase del ciclo mestruale (menopausa).
  • Per diagnosticare le cause dei disturbi della spermatogenesi, riduzione del numero di spermatozoi.
  • Identificare le cause primarie o secondarie di disfunzioni sessuali (patologia delle gonadi o disturbi ipotalamo-ipofisari).
  • Per la diagnosi di sviluppo sessuale precoce o tardivo.
  • Per monitorare l'efficacia della terapia ormonale.

Quando è programmato uno studio?

  • Con infertilità.
  • Se si sospetta patologia ipofisaria e disfunzione sessuale.
  • In violazione del ciclo mestruale (sua assenza o irregolarità).
  • Quando un paziente ha malattie congenite con anomalie cromosomiche.
  • Per i disturbi della crescita e della maturazione nei bambini.
  • Quando si usano farmaci ormonali.

Analisi di FSH: significato e interpretazione

L'attività del corpo è regolata da vari meccanismi e sostanze, in particolare ormoni. L'ormone follicolo-stimolante ha un forte effetto sul sistema riproduttivo di uomini e donne, pertanto un esame del sangue per l'FSH è una fase importante nello studio dei disturbi endocrini.

Ormone follicolo-stimolante: funzioni e significato dell'analisi

L'FSH è un ormone gonadotropico che viene sintetizzato nella ghiandola pituitaria anteriore. Colpisce la crescita, lo sviluppo del sistema riproduttivo, la pubertà, regola la funzione riproduttiva, quindi il significato dell'analisi FSH difficilmente può essere sopravvalutato.

Comincia a essere sintetizzato nel periodo prenatale e la sua concentrazione aumenta dopo la nascita, ma poi scende di nuovo e fino alla pubertà è 0,14-1,72 mIU / ml. Secondo gli studi, nelle ragazze, un aumento del livello dell'ormone nel sangue si osserva dall'età di 9 anni, nei ragazzi un po 'più tardi, il che spiega la precedente formazione di caratteristiche sessuali secondarie nelle donne. Vale la pena notare che la concentrazione di FSH aumenta notevolmente durante la notte.

Nelle ragazze, la secrezione dell'ormone follicolo-stimolante avviene in modalità pulsata: le emissioni di FSH nel sangue vengono registrate ogni 1-2-3-4 ore, mentre entro 15 minuti dall'ingresso nel sistema circolatorio, il livello supera la norma di 1,5-2 volte, che deve essere preso in considerazione quando si passa l'analisi. La frequenza delle emissioni è regolata dalla gonadoliberina, prodotta dall'ipotalamo, dall'inibizione delle proteine ​​e dal livello degli ormoni sessuali secondo il principio di feedback. Maggiore è la concentrazione di estrogeni e testosterone, minore è la concentrazione di FSH e viceversa.

L'FSH nelle donne influenza la maturazione dei follicoli, li prepara all'interazione con l'ormone luteinizzante, stimola la sintesi di estrogeni, favorisce la formazione di caratteristiche sessuali. Un esame del sangue aiuta a identificare le violazioni di questi processi, prevenire i loro disturbi ed eliminare.

L'FSH è soggetto a cambiamenti ciclici, il suo livello dipende dalla fase del ciclo mestruale. Durante la fase follicolare, c'è un graduale aumento del livello dell'ormone nel sangue, donando sangue agli ormoni FSH durante questo periodo, le norme sono nell'intervallo di 3,5-12,5 mIU / ml. Il picco di concentrazione ricade sull'ovulazione, i risultati dell'analisi sull'ormone FSH sono 4,7-21,5 mIU / ml. Allo stesso tempo, durante l'ovulazione, si osserva un aumento del livello di LH, insieme aiutano un uovo maturo a lasciare il follicolo dominante. Successivamente, si verifica la fase luteale, durante la quale si verifica un aumento del progesterone e degli estrogeni, che provoca una diminuzione del livello di FSH a 1,7-7,7 mIU / ml.

Con l'inizio della menopausa, le ovaie perdono la loro attività funzionale, causando una diminuzione della concentrazione di estrogeni, portando ad un aumento della concentrazione di FSH, quindi un esame del sangue per FSH durante questo periodo mostra risultati pari a 25,8-134,8 mIU / ml.

L'ormone follicolo-stimolante svolge un ruolo importante non solo nella femmina, ma anche nel corpo maschile. Negli uomini, colpisce il processo di spermatogenesi, la crescita e lo sviluppo dei tubuli eiaculatori, nonché il livello di testosterone. Durante la pubertà si osserva un aumento della concentrazione di FSH, ma vale la pena notare che il suo livello per tutta la vita rimane a un livello stabile, i risultati dell'analisi dovrebbero essere nell'intervallo 1,5-12,4 mIU / ml.

L'FSH svolge importanti funzioni nel corpo, pertanto i dati degli esami del sangue aiutano a identificare tempestivamente i disturbi, la loro localizzazione, nonché il livello dei disturbi ormonali (primari o secondari).

Indicazioni per l'analisi di FSH

Se si sospetta una violazione del sistema riproduttivo, è necessario determinare il livello di ormoni nel sangue, incluso un esame del sangue. Questo studio viene utilizzato per identificare le cause dell'infertilità, diagnosticare i disturbi della spermatogenesi e determinare la disfunzione sessuale primaria e secondaria. L'analisi dell'FSH aiuta anche a determinare la fase del ciclo mestruale, registrare la pubertà precoce o tardiva e monitorare la terapia ormonale.

Le indicazioni per eseguire un test ormonale sono:

  • Diminuzione della libido
  • Disturbi della potenza negli uomini
  • Sospetta patologia pituitaria
  • Amenorrea
  • Irregolarità mestruali
  • Mancanza di ovulazione
  • Sanguinamento uterino
  • Ritardo nella crescita e pubertà
  • Aborto Spontaneo
  • Infertilità negli uomini e nelle donne
  • Preparazione per il protocollo IVF

Quando fare un esame del sangue di FSH

Le indicazioni per l'analisi sono piuttosto ampie, quindi possono essere eseguite a qualsiasi età. Negli uomini, l'analisi dell'FSH può essere eseguita in qualsiasi giorno, poiché la sua concentrazione è abbastanza stabile, ma nelle donne l'analisi viene eseguita in un determinato periodo.

Molto spesso, lo studio viene eseguito il 6-7 ° giorno del ciclo mestruale, anche se il tempo per l'analisi può essere regolato dal medico e dipende da varie circostanze. Vale la pena notare che le donne, oltre ad analizzare l'FSH, conducono uno studio sul rapporto tra FSH / LH. Normalmente, prima dell'inizio della prima mestruazione, è 1, un anno dopo che il menarca aumenta a 1,5, dopo 2 anni cresce ancora di più, non supera 2, questo rapporto persiste fino alla menopausa.

Come prepararsi per un esame del sangue per FSH

Per condurlo, il sangue viene prelevato da una vena al mattino a stomaco vuoto. Poiché il livello di FSH aumenta in modalità pulsata, è consigliabile prelevare sangue almeno 3 volte ogni 30 minuti per ottenere dati oggettivi.

Prima di donare il sangue, è necessario prepararsi ad escludere l'influenza di fattori esterni e interni sui risultati. In primo luogo, l'ultimo pasto dovrebbe essere entro e non oltre le 22-00, al mattino puoi bere acqua, anche se molti esperti non lo raccomandano. In secondo luogo, 3 giorni prima dell'analisi dell'FSH, alcol, attività fisica, cibi grassi dovrebbero essere esclusi. In terzo luogo, il sangue viene donato a FSH una settimana dopo l'interruzione di qualsiasi trattamento farmacologico, se è impossibile interrompere il corso della terapia, questo punto viene discusso con il medico. Inoltre, molti esperti non raccomandano di eseguire analisi di FSH dopo una radiografia o un esame ecografico..

Un'analisi per FSH e altri ormoni può essere presentata al "Centro IVF" di Kaliningrad. Specialisti esperti del centro effettueranno tutti gli studi necessari per identificare le patologie, rispondere alle domande che ti interessano e anche elaborare un corso adeguato di terapia.

Decrittazione dell'analisi

I risultati dell'analisi dell'FSH possono confutare o confermare i timori, possono essere nel range della norma, aumentati o diminuiti. Un aumento della concentrazione del livello ormonale si osserva nelle seguenti situazioni:

  • Periodo della menopausa (variante normale)
  • Disfunzione ovarica primaria (esaurimento ovarico prematuro, cisti ovarica, neoplasia, disturbi ereditari, ecc.)
  • Insufficienza testicolare primaria (sviluppo testicolare, neoplasie, disturbi genetici, ecc.)
  • Neoplasie ipofisarie o ipofisarie
  • Endometriosi
  • femminilizzazione
  • Formazione di un tumore che produce ormoni
  • Prima pubertà
  • Alcolismo

La maggior parte di questi provoca disfunzioni riproduttive, in particolare infertilità..

Una diminuzione della concentrazione di FSH viene rilevata con:

  • carenza di gonadoliberina
  • ciclo mestruale anovulatorio
  • obesità
  • insufficienza ipofisaria
  • nanismo
  • produzione eccessiva di prolattina
  • neoplasie delle ovaie e dei testicoli con aumento della secrezione di estrogeni o testosterone
  • sindrome delle ovaie policistiche
  • emocromatosi
  • digiuno
  • anoressia
  • sindrome di Sheehan

Una ridotta concentrazione di questo ormone porta all'ipogonadismo e ad una graduale interruzione dell'attività funzionale delle gonadi.

Cosa influenza i risultati dell'analisi di FSH

I risultati dell'analisi dipendono da molti fattori, quindi solo uno specialista qualificato può interpretarli. La concentrazione dell'ormone è influenzata dall'età, dalla fase del ciclo mestruale, dalla patologia somatica, dalle caratteristiche individuali, anche dal periodo dell'anno, quindi non è consigliabile decifrare i dati dell'analisi da soli. Inoltre, ci sono diversi metodi per determinare l'ormone nel sangue, quindi è necessario considerare questi studi con indicatori forniti dal laboratorio.

Ma ci sono casi in cui questi esami del sangue su FSH sono di parte, poiché sono stati influenzati da fattori esterni:

  • Errori di laboratorio;
  • L'uso di farmaci radioisotopici, ormoni, alcool, risonanza magnetica può distorcere i risultati;
  • Durante la gravidanza, cambia anche il livello dell'ormone nel sangue;
  • Esiste un gruppo di farmaci che contribuiscono ad un aumento artificiale dell'FSH (cimetidina, danazolo, eritropoietina, idrocortisone, ecc.), Nonché a una diminuzione dell'FSH (anabolizzanti, anticonvulsivanti, prednisone, ecc.).

Vale la pena notare che quando si riceve un indicatore di FSH sottovalutato, si consigliano test ripetuti, poiché una singola analisi di FSH non può riflettere la regolazione ormonale effettiva. Allo stesso tempo, l'aumento degli indicatori non richiede l'implementazione di un'analisi di conferma dell'FSH.

La norma di FSH nelle donne, i motivi della diminuzione e dell'aumento

Che cos'è - FSH

L'FSH è un ormone della gonadotropina. Viene prodotto e si accumula nella ghiandola pituitaria anteriore - una delle parti del cervello, sotto il controllo dell'ipotalamo. Insieme ad esso, l'LH (ormone luteinizzante) è sintetizzato dai gonadotropociti. Insieme al progesterone e all'estradiolo, regolano il ciclo mestruale, interagendo tra loro. Insieme al sangue, le sostanze sono distribuite in tutto il corpo, raggiungendo l'obiettivo finale: le ovaie.

Inoltre, la ghiandola pituitaria è responsabile della produzione di altri ormoni. Il TSH è sintetizzato dai tireotropociti, la prolattina è sintetizzata dai lattotropociti e la somatotropina è sintetizzata dai somatotropociti..

Di cosa è responsabile l'FSH

Stimolante del follicolo, come altri ormoni gonadotropici, è responsabile della funzione riproduttiva. Una donna non sarà in grado di rimanere incinta e sopportare un bambino sano se ci sono deviazioni dalla norma.

Per l'inizio della gravidanza è importante il corretto rapporto tra ormoni follicolo-stimolanti e luteinizzanti. Norma 1: 1.3-2.5. La deviazione su o giù indica una violazione della funzione riproduttiva.

L'FSH è direttamente responsabile della salute del sistema riproduttivo femminile. Le sue funzioni:

  • promuove la crescita dei follicoli nelle ovaie;
  • influenza la trasformazione del testosterone in estrogeni, cioè gli ormoni maschili in femmine;
  • responsabile della maturazione dell'uovo e dell'insorgenza dell'ovulazione;
  • partecipa alla produzione di estrogeni;
  • supporta la libido femminile, migliora il desiderio sessuale;
  • responsabile della pubertà.

L'FSH è importante per la salute delle donne. Se i suoi indicatori non corrispondono ai valori normali, una donna non sarà in grado di diventare madre. L'esame per determinare la norma dell'ormone follicolo-stimolante può essere prescritto da un ginecologo, riproduttologo o endocrinologo. Poiché le deviazioni dalla norma, l'FSH porta non solo a disturbi sessuali, ma anche a patologie endocrine.

In quali casi un'analisi per FSH

Per determinare il livello di FSH, è necessario donare il sangue da una vena. La preparazione preliminare è importante per ottenere risultati affidabili. 2-3 ore prima del prelievo di sangue, fumo, cibo e bevande gassate devono essere abbandonati. Puoi bere acqua pulita senza gas. Ma è meglio donare il sangue a stomaco vuoto. 2 giorni prima dell'esame, è necessario interrompere l'assunzione di farmaci ormonali, evitare lo stress fisico ed emotivo in 24 ore.

Il medico prescriverà la data esatta della donazione di sangue, a seconda del tipo di problema che la donna ha riscontrato. Possibili obiettivi del sondaggio:

  • pubertà precoce o tardiva;
  • infertilità;
  • determinazione della menopausa;
  • disfunzioni sessuali;
  • patologia dell'ipofisi;
  • irregolarità mestruali;
  • monitorare l'efficacia della terapia ormonale.

Per identificare alcune patologie, vale la pena sottoporsi a un esame completo per identificare i livelli di FSH, LH, progesterone, estradiolo, testosterone, prolattina e altri ormoni. L'unico modo per apprezzare il quadro generale.

Qual è la norma di FSH nelle donne

Questo valore non è costante. Per le donne in età riproduttiva, dipende dalla fase del ciclo mestruale. Il periodo più ottimale per l'analisi sarà selezionato dal medico.

Il tasso di FSH varia da 1,7 a 250 mIU / ml. L'indicatore raggiunge il massimo durante l'ovulazione. Questo è il momento in cui l'uovo matura e lascia il follicolo per ulteriore fecondazione. Dopo l'ovulazione, i livelli di FSH diminuiscono gradualmente. I suoi valori minimi sono registrati negli ultimi giorni del ciclo mestruale.

Valori di FSH a seconda della fase:

  • Follicolare. Dura circa 2 settimane, dai primi ai 13-14 giorni del ciclo mestruale. Durante questo periodo, i livelli di FSH e di estrogeni iniziano gradualmente a salire. Di conseguenza, si verifica la crescita e la maturazione dell'uovo. La fase follicolare termina con l'ovulazione. La norma di FSH è 3,5-12,5 mIU / ml.
  • Ovulazione. Il suo inizio si verifica il 13-15 ° giorno, dura circa 5 giorni. Per ogni donna, questi termini sono individuali. L'ovulazione è una rottura del follicolo e il rilascio di un uovo. Va verso lo sperma. La concentrazione massima di FSH nel sangue è di 4,7-25 mIU / ml.
  • Luteale. Questa è l'ultima fase del ciclo mestruale, che termina con la gravidanza o le mestruazioni. È caratterizzato dalla produzione del corpo luteo - progesterone, responsabile dell'impianto di un uovo fetale. Per questo motivo, la sintesi degli ormoni ipofisari è inibita. Ma se non si verifica la fecondazione, la produzione di FSH è migliorata. La sua norma è di 1,7-8 mIU / ml.

Durante la menopausa, la concentrazione di FSH aumenta bruscamente. È dal suo valore che si può giudicare l'attenuazione delle funzioni sessuali. La norma è 31-130 mIU / ml. Allo stesso modo, con FSH, i livelli di ormone luteinizzante cambiano, ma il TSH rimane invariato indipendentemente dall'età della donna o dalla fase del ciclo mestruale. La sua norma è 0,4-4 mU / l.

Decifrare i risultati dello studio

L'interpretazione dei valori ottenuti deve essere effettuata dallo specialista che ha ordinato l'esame. Confronterà i valori numerici con gli indicatori normali, li confronterà con l'età di una donna.

Se i risultati di FSH non corrispondono alla norma, la superano o, al contrario, sono molto più bassi, allora può essere prescritto un esame aggiuntivo.

La conclusione finale viene fatta dopo aver ricevuto tutti i dati..

Con FSH basso, potrebbe essere necessaria una nuova analisi poiché i dati ottenuti potrebbero essere errati. L'ormone viene secreto dalla ghiandola pituitaria ogni 2-4 ore, ma il suo valore inizia a diminuire dopo 15-30 minuti. Se il riesame mostra deviazioni, viene prescritto un trattamento appropriato.

Perché FSH è elevato

Sia troppo alto che basso indicano patologia. Le ragioni dell'aumento possono essere le seguenti:

  • assunzione di farmaci ormonali o antifungini, farmaci per il trattamento di ulcere e diabete mellito, complessi vitaminici;
  • recente intossicazione grave o avvelenamento;
  • cisti ovarica;
  • endometriosi;
  • tumori delle ovaie o della ghiandola pituitaria;
  • abuso di alcool
  • esposizione ai raggi x.

Con un alto livello di FSH, una donna può essere disturbata da un forte sanguinamento uterino, sebbene non ci siano mestruazioni, che dovrebbero essere puntuali,.

La causa normale di FSH troppo alto è la menopausa. In altri casi, è necessario cercare la patologia.

Come abbassare l'FSH

Non importa, il livello di questo ormone è basso o alto, deve essere riportato alla normalità. Senza trattamento, lo squilibrio ormonale non farà che peggiorare.

Devi iniziare con il cibo. Le varietà grasse di pesce, l'olio vegetale sono esclusi dalla dieta, l'alcol è vietato. Quindi vale la pena iniziare l'attività fisica. L'eccesso di peso corporeo influisce sulla concentrazione di FSH. L'esercizio fisico aiuterà a mettere in ordine la figura e lo sfondo ormonale.

Se le malattie ginecologiche sono diventate la causa dell'alta FSH, allora devono essere curate.

Perché l'FSH è abbassato

Questa condizione è normale durante la gravidanza. La concentrazione di FSH rimane bassa fino alla consegna.

Ragioni patologiche per l'abbassamento:

  • cisti e tumori ovarici;
  • disfunzione dell'ipotalamo o della ghiandola pituitaria;
  • carenza di prolattina;
  • obesità;
  • prendendo ormonali, controllo delle nascite, anticonvulsivanti, steroidi anabolizzanti.

Le diete ipocaloriche e l'esaurimento del corpo possono portare a livelli troppo bassi di FSH. Con un calo del livello dell'ormone follicolo-stimolante, una donna non ovula. Non può rimanere incinta, i suoi periodi diventano scarsi, la regolarità del ciclo mestruale è interrotta, le ghiandole mammarie e l'atrofia dei genitali.

Come aumentare l'FSH

La norma di questo ormone dipende dall'alimentazione e dallo stato emotivo della donna. Affinché l'analisi successiva sia normale, lo stress dovrebbe essere evitato. Il massaggio e un caldo bagno di conifere ti aiuteranno a rilassarti. Il riposo notturno sano è importante, che dura almeno 8 ore.

La nutrizione dovrebbe essere equilibrata, dovresti dimenticare le diete e il digiuno. È necessario aderire alla dieta. Nel menu, includere prodotti che aumentano il livello di FSH. Questi includono:

  • frutti di mare - pesce, alghe, cozze, gamberi;
  • insalata;
  • avocado;
  • noccioline
  • semi di girasole.

Se l'FSH non torna alla normalità, ricorrere ai medicinali.

Il normale livello di ormone follicolo-stimolante è la chiave per la salute delle donne e la felice maternità. Per mantenere i livelli ormonali entro limiti normali, è necessario condurre uno stile di vita sano, mangiare bene e anche trattare in tempo le malattie ginecologiche e le patologie endocrine.

La norma degli ormoni FSH e LH durante la menopausa: ciò che minaccia un livello aumentato e diminuito

Lo stato di salute di una donna dipende in gran parte dagli ormoni: in giovane età, gli ormoni sessuali stimolano lo sviluppo di segni femminili e funzioni riproduttive attraverso le mestruazioni cicliche.

Inoltre, la menopausa può essere accompagnata da sintomi spiacevoli, che in alcuni casi richiedono un trattamento.

Luteinizzante (LH), ormoni follicolo-stimolanti (FSH), progesterone ed estrogeni svolgono un ruolo attivo in questi processi. Più vicino a 40 anni, compaiono i primi segni della menopausa, espressi da cambiamenti nel background ormonale e un rallentamento della produzione di estrogeni da parte delle ovaie a causa di una diminuzione del loro stock di uova.

A poco a poco, le mestruazioni arrivano sempre meno, l'endometrio nell'utero a causa di un calo dei livelli di progesterone non viene più aggiornato, le mucose diventano più sottili e i genitali sono di dimensioni ridotte. Tale ristrutturazione influisce anche sulla sintesi di LH e FSH, che in generale si riflette molto nel benessere generale delle donne in menopausa.

L'ormone follicolo-stimolante con la menopausa - un ormone prodotto dalla ghiandola pituitaria, nelle donne è attivamente coinvolto nella crescita e nella maturazione dei follicoli nelle ovaie, stimola il rilascio di specifici ormoni femminili estrogeni. Negli uomini controlla la maturazione degli spermatozoi.

I suoi valori non sono costanti, aumentano nel mezzo del ciclo mestruale, con l'ovulazione, sono particolarmente alti con l'inizio della menopausa. Durante la gravidanza, il livello di sostanze è inibito dall'ormone luteo corporeo - progesterone. Secondo le dinamiche della crescita dell'FSH in quella fase del ciclo mestruale, quando i suoi valori sono massimi, possiamo giudicare l'approccio della menopausa.

Il meccanismo riproduttivo è costruito sul tandem dell'ipofisi e delle ovaie. Quando le risorse ovariche sono esaurite e producono estrogeni in modo più economico, la ghiandola pituitaria tende a stimolarla aumentando la produzione di FSH. Questo si osserva quando ci si avvicina e l'inizio della prima fase della menopausa.

Il valore degli indicatori

Con l'avvicinarsi della menopausa, i livelli di FSH nella fase ovulatoria del ciclo aumentano ogni mese. Quindi, se in giovane età questo indicatore corrispondeva a 10 mIU / l, allora in un anno può raddoppiare e con la menopausa aumenta di tre-quattro volte.

Le tendenze nell'aumento dei valori di FSH sono mantenute nella prima e nella seconda fase della menopausa, quando può raggiungere fino a 135 mIU / L. E poi il livello dell'ormone scende leggermente, rimanendo comunque stabile.

Norma

La norma di FSH durante la menopausa nelle sue varie fasi è diversa. Nella fase iniziale, è minimo e non supera i 10 mU / L. In questo momento, ci sono ancora fluttuazioni dell'indicatore durante il ciclo mestruale: all'inizio è di 4-12 mU / l, durante l'ovulazione aumenta di 2-3 volte e nel periodo luteale diminuisce di nuovo al minimo.

Durante la menopausa, il livello di estrogeni è ridotto della metà rispetto all'età fertile e la concentrazione di FSH nel sangue aumenta di 4-5 volte. Questo è considerato normale. Per diversi anni dopo l'interruzione dell'ultima mestruazione, questo indicatore di FSH rimane al livello di 40-60 mU / l, quindi diminuisce gradualmente. Se ciò non accade, parlano dei processi patologici del corpo.

Ciò che minaccia i livelli aumentati e diminuiti

Un aumento del livello di FSH si osserva nei seguenti casi:

  • Accettazione di una serie di farmaci: statine, farmaci antifungini e insulino-normalizzanti per il diabete.
  • Cattive abitudini (fumo, alcolismo, bere caffè).
  • Per le malattie infettive.
  • Durante lo stress.
  • Bassi livelli di estrogeni nel sangue dovuti a endometriosi, tumori ipofisari o ovarici.

Una significativa riduzione dei livelli di FSH è associata ad un aumento dei livelli di estrogeni nel sangue, le cui cause sono:

  • L'uso di glucocorticosteroidi, contraccettivi orali, anabolizzanti, farmaci ormonali.
  • Gravidanza.
  • Ipofunzione dell'ipotalamo o della ghiandola pituitaria a causa di un tumore.
  • Ovaio policistico.
  • Anoressia o fame.
  • Malattia ereditaria con una violazione del metabolismo del ferro nel corpo.
  • Obesità.

Un livello elevato di FSH indica l'inizio della menopausa e un livello basso si trova spesso nei tumori maligni..

Come riportare alla normalità?

Durante la premenopausa, un endocrinologo-ginecologo prescrive farmaci ormonali sostitutivi per mitigare i sintomi che la accompagnano e facilitare l'adattamento del corpo ai cambiamenti ormonali. È una combinazione di bassi estrogeni e progesterone. Inoltre, se l'utero della donna è stato rimosso, sono necessari solo farmaci a base di estrogeni.

Per i pro e i contro della terapia ormonale sostitutiva per la menopausa, leggi questo articolo..

Inoltre, viene prescritta una dieta contenente alimenti che causano la sintesi di colesterolo per aumentare il livello di FSH:

  1. Carne, grasso, fegato.
  2. Pesce grasso
  3. Burro.
  4. Verdure, noci, frutta.

E si consiglia di mangiare spesso e in piccole porzioni. Tale dieta dovrebbe essere combinata con l'attività fisica, lo sport, l'escursionismo e il relax..

Infusioni utili a base di fitoestrogeni non ormonali: tsimitsifugi, lino, soia, luppolo.

Luppolo - estrogeno naturale, una birra a base di esso, considerato una bevanda femminile che aiuta a normalizzare gli ormoni.

Come trattare i sintomi della menopausa con rimedi popolari,

Come prepararsi allo studio?

Va notato che gli ormoni sono sostanze speciali prodotte dalle ghiandole segrete del corpo umano. I loro indicatori a seguito di un esame del sangue possono variare in modo significativo a seconda di alcuni fattori, ad esempio la dieta, l'assunzione di alcuni farmaci, la frequenza delle relazioni intime e altri.

Detto questo, preparati per l'analisi. Quindi, per ottenere informazioni sul livello di prolattina, una donna deve prima evitare molta attività fisica. Gli indicatori possono essere falsi se alla vigilia del prelievo di sangue la donna ha avuto contatti intimi. Il fumo e una ricca colazione possono influire sulla tariffa..

Di grande importanza per l'interpretazione degli indicatori di analisi è il periodo in cui è stato eseguito il prelievo di sangue. Un endocrinologo o un ginecologo possono raccomandare una fase specifica del ciclo per identificare ciascuna sostanza. Ad esempio, per prolattina, FSD, estradiolo, ormoni ipofisari, i test vengono effettuati solo nella prima metà del ciclo (dopo le mestruazioni).

Il progesterone, al contrario, viene attivato solo alla fine del ciclo, quindi, per la sua individuazione, i medici raccomandano di donare il sangue il 22-24 ° giorno del ciclo. Per identificare lo stato di salute riproduttiva del corpo femminile, un'analisi di alcune sostanze ormonali (in particolare LH e FSH) deve essere effettuata più volte durante un ciclo.

Ci sono situazioni in cui un esame ginecologico e altri esami degli organi genitali femminili indicano segni clinici che non sono confermati dai test ormonali. Insieme al medico, una donna dovrebbe analizzare il suo stile di vita e identificare il potenziale per tali discrepanze. Ripetere l'analisi in questo caso è obbligatoria.

Il sangue viene prelevato dalla vena di una donna per l'analisi. Di norma, la procedura è rapida e indolore. Gli assistenti di laboratorio raccomandano di scegliere la prima metà della giornata, poiché nel pomeriggio più fattori possono influenzare la produzione di sostanze ormonali. Una donna può scoprire il risultato finale solo dopo 2-4 giorni dal momento della sua visita al laboratorio.

Gli evidenti problemi ginecologici non sono sempre immediatamente evidenti. Per prevenire l'infertilità e mantenere la loro salute riproduttiva, una donna ha una possibilità solo se gli ormoni sono normali. Con il loro aiuto, puoi conoscere le caratteristiche del corso della gravidanza e il potenziale pericolo per la futura mamma.

L'ormone luteinizzante (LH) è sintetizzato dalla ghiandola pituitaria situata alla base del cervello. Nelle donne, controlla la maturazione e l'ovulazione delle uova, partecipa alla formazione del corpo luteo e alla secrezione di estrogeni nelle ovaie. Con l'ovulazione, raggiunge il livello massimo in un solo giorno. E con la menopausa, cercando (come l'FSH) di stimolare gli ormoni femminili estradiolo e progesterone, la sostanza aumenta rapidamente - 2-10 volte rispetto al periodo fertile.

Come cambia il livello

Se una donna ha ancora il ciclo mestruale, il livello di LH (a seconda del periodo del ciclo) varia. Nella prima fase, va da 2 a 25 mU / l; durante l'ovulazione, il suo livello aumenta di 4 volte e nel periodo luteale diminuisce ai valori minimi (0,6-16 mU / l).

Se si verifica una gravidanza, che è possibile solo con la premenopausa, il suo livello è piuttosto basso. Ma con la menopausa, a seconda di quanto tempo è passata l'ultima mestruazione, c'è un aumento significativo seguito da una leggera diminuzione. La dinamica e le cause delle fluttuazioni di LH sono esattamente le stesse descritte nel caso di FSH.

Norm e ciò che minaccia il suo livello aumentato e diminuito

La norma di LH con menopausa in periodi diversi va da 5 a 60 mU / l. I valori massimi di questo indicatore sono osservati in assenza di mestruazioni nella fase della menopausa. Come nel caso dell'FSH, può rimanere a questo livello per diversi anni, fino a quando il corpo si adatta alle nuove condizioni e poi gradualmente diminuisce a 20 mU / l.

Ma l'indicatore assoluto di questo ormone, specialmente nel periodo iniziale dei cambiamenti della menopausa, dovrebbe essere confrontato con il valore di FSH. È considerato normale se è leggermente in ritardo rispetto al numero di un altro ormone. Se non è così, allora non stanno parlando della menopausa, ma di patologie: esaurimento policistico o ovarico, tumori, insufficienza renale e altri.

Un altro aumento significativo dei livelli di LH indica tali condizioni:

  • Disfunzione ipofisaria e ovarica.
  • Quando si assumono farmaci (clomifene, spironolattone).

Una diminuzione del livello di questo ormone segnala tali patologie o è una conseguenza di:

  • Malfunzionamento dell'ipofisi o ipotalamo.
  • Carenza di corpo luteo.
  • Aumento della secrezione ipofisaria di prolattina.
  • Obesità.
  • Anoressia nervosa o stress.
  • Cattive abitudini.
  • Assunzione di farmaci: digossina, megestrolo, progesterone.

Come riportare alla normalità

LH risponde facilmente a qualsiasi cambiamento nel corpo. Per normalizzarlo, devi smettere di fumare, abuso di alcol. Dovrebbe essere equilibrato, compresi tutti i minerali e le vitamine necessari per il corpo.

È importante condurre uno stile di vita attivo, alternando l'attività fisica a un buon riposo, per evitare lo stress. Come nel caso precedente, il medico prescrive, se necessario, un ciclo di sostituzione ormonale di farmaci della durata massima di sei mesi.

Come sbarazzarsi dei sintomi della menopausa,

Deviazione dalla norma

La decodifica dei test ginecologici per gli ormoni deve essere effettuata dal medico che ha inviato lo studio di laboratorio. La deviazione della concentrazione di una sostanza indica alcune patologie:

  1. LH garantisce il normale funzionamento del sistema riproduttivo femminile. Il suo alto contenuto è associato a ipofunzione o ovaio policistico, menopausa precoce. Lesioni, tumori, nutrizione squilibrata, sovraccarico fisico causano una diminuzione della quantità di sostanza.
  2. L'FSH è responsabile della secrezione di estrogeni, salute ovarica. Pubertà ritardata, processi infiammatori nei genitali, frigidità, infertilità, indicano una mancanza di questo ormone.
  3. L'estradiolo è il principale ormone sessuale delle donne. Durante la menopausa, con la menopausa, la sua quantità diminuisce drasticamente. La mancanza di questa sostanza nelle donne in età fertile provoca violazioni del ciclo uterino, disfunzione dell'utero, tube di Falloppio, deviazioni nello sviluppo degli organi genitali.
  4. La prolattina è responsabile del funzionamento delle ghiandole mammarie, garantisce la loro formazione e crescita nelle ragazze e stimola l'allattamento nelle donne in travaglio. Un alto contenuto di questa sostanza indica disfunzione ovarica, patologie autoimmuni, patologie tiroidee.

Quali test devono essere superati

Per controllare il livello ormonale del corpo, un endocrinologo prescrive un esame del sangue completo. Viene eseguito a stomaco vuoto, 10 ore prima che si dovrebbe astenersi dal mangiare e il giorno prima della procedura, smettere di fumare, alcol, rapporti sessuali e stress fisico. Lo specialista in questo momento annulla anche l'assunzione di farmaci ormonali.

Di solito, questi test vengono eseguiti in diverse fasi del ciclo mestruale e viene selezionato il tempo di massima attività di ciascuna sostanza in esame. In un ciclo irregolare, queste procedure vengono ripetute a intervalli regolari..

L'adeguamento ormonale legato all'età è un processo fisiologico che dura non un solo anno, che non può essere evitato. Un cambiamento quantitativo nel livello degli ormoni è puramente individuale e richiede un attento monitoraggio, specialmente se queste fluttuazioni sono dolorose. Le deviazioni tempestive degli ormoni femminili dalla norma consentiranno al medico di determinare la loro causa e prescrivere il trattamento appropriato.

Risultati normali

In laboratorio, il sangue viene prelevato per biochimica da una vena a stomaco vuoto al mattino. I giorni favorevoli per il test degli ormoni sono considerati 5-7 giorni dall'inizio delle mestruazioni. Per ottenere risultati normali, non è consigliabile bere alcolici, sottoporsi a stress e aumento dello sforzo fisico il giorno prima della donazione di sangue.

La norma degli ormoni è rappresentata da tutti i numeri che rientrano nell'intervallo specificato. Se il paziente riceve un risultato che supera l'intervallo di valori o viceversa, non effettuare una diagnosi. È necessario discutere con il medico il piano per ulteriori trattamenti.

Il laboratorio fornisce i risultati, che indicheranno le norme degli ormoni nelle donne, la tabella è scritta nei commenti allo studio.

Ormoni tiroidei

Molto spesso, nel sesso più debole si osservano malattie di questa parte del sistema endocrino. Anche con una buona salute nelle donne, la norma può andare oltre a causa di situazioni stressanti di natura personale o professionale..

Informazioni importanti: Tabella delle norme di estradiolo nelle donne per età e per ciò che è responsabile dell'ormone

Triiodotironina (T3)2,6 - 5,7 pmol / L.
Senza tiroxina (T4)0,7 - 1,48 ng / dl.
AT-TG (anticorpi anti-tireoglobulina)0 - 4,11 unità / ml.

Oltre alla donazione di sangue in laboratorio, il medico può inviare il soggetto per l'ecografia.

Ormoni ipofisari

Situata nel centro del cervello, la ghiandola pituitaria rilascia TSH nel flusso sanguigno, causando la ghiandola tiroidea a creare T3 e T4. Pertanto, gli esami della tiroide spesso iniziano con esso.

TTG0,4 - 4,0 mU / L.
FSH (follicolo-stimolante)MC di fase 1 (follicolare) - 3,35 - 21,63 mU / ml;
2 fasi (luteale) - 1,11 - 13,99 mU / ml;

Dall'inizio della menopausa - 2,58 - 150,53 mU / ml;

Fino a 9 anni - 0,2-4,2 mU / ml.

LH (luteinizzante)La fase follicolare - 2,57 - 26,53 mU / ml;
Fase luteale - 0,67-23,57 mU / ml;

Dall'inizio della menopausa - 11,3 - 40 mU / ml;

Fino a 9 anni - 0,03 - 3,9 mU / ml.

La prolattina1,2 - 29,93 ng / ml.
ACTH (adrenocorticotropico)9 - 52 pg / ml.

Ormoni sessuali

Il testosterone è anche prodotto in piccole quantità nelle donne. Partecipa alla regolazione degli ormoni sessuali e non consente lo sviluppo di caratteristiche sessuali secondarie. La norma nelle donne è diversa dagli uomini.

Testosterone0,38-1,97 nmol / L.
progesteroneFase follicolare - 1,0 - 2,2 nM / L;
Fase luteale - 23,0-30,0 nM / L;

Postmenopausa - 1,0-1,8 nM / L.

estradioloFase follicolare - 198-284 pM / L:
Fase luteale - 439-570 pM / L;

Dall'inizio della menopausa - 51-133 pM / L.

Indicatori di violazione della norma degli ormoni femminili:

  • MC irregolare (o sua assenza);
  • irritabilità;
  • disfunzione sessuale;
  • difficoltà a dormire.

In tali casi, consultare un ginecologo-endocrinologo.

Ormoni surrenali

Come molti altri, sono regolati dalla ghiandola pituitaria. Situati sopra i poli superiori dei reni, sono coinvolti nella produzione di oltre 50 ormoni nel sangue. I più importanti sono riportati nella tabella:

DEA-s (deidroepiandrosterone solfato)810-8991 nmol / L.
Cortisoloper bambini di età inferiore a 16 anni - 3-21 mcg / dl, per un adulto - 3,7-19,4 mcg / dl.
L'aldosterone35 - 350 pg / ml.

Altri sintomi di insufficienza ormonale nelle donne

Quando i livelli di prolattina sono elevati, l'acne può verificarsi sul viso e sul collo e persino sulla parte superiore della schiena..

  1. D'altra parte, livelli anormali di estrogeni nel corpo possono causare imperfezioni e scolorimento della pelle. Ciò è dovuto alla stimolazione dei melanociti per aumentare la produzione di colorante, che è una causa diretta di macchie sulla pelle..
  2. Al contrario, un eccesso di androgeni - ormoni maschili - porta ad un aumento della produzione di sebo, che si accumula nei pori della pelle..

Livelli elevati di androgeni nel corpo femminile possono anche portare a irsutismo, che si manifesta con la presenza di capelli scuri in luoghi caratteristici degli uomini. Ad esempio: su stomaco, fianchi, glutei, parte bassa della schiena e viso. In una forma più morbida, la formazione di baffi può essere, in intensi - capelli scuri su braccia e gambe.

La causa dell'obesità eccessiva può essere l'insulino-resistenza. Questa condizione si manifesta con la sensibilità del corpo all'insulina, un ormone prodotto dal pancreas, che è responsabile della regolazione della glicemia.

Nel processo di insulina pancreatica, è necessario produrre più della quantità standard che si supponeva fosse mantenuta nel livello di zucchero nel sangue. L'insulina in eccesso provoca difficoltà a bruciare i grassi. Inoltre, grandi quantità di insulina causano fluttuazioni di zucchero nel sangue e provocano una costante sensazione di fame.

Ormone stimolante la tiroide

Questo ormone è uno dei più importanti regolatori della funzione tiroidea. Le indicazioni per i test per il livello di TSH sono la presenza di amenorrea, ritardo dello sviluppo sessuale o mentale, miopatia, perdita di capelli, infertilità, obesità, irregolarità mestruali, ecc..

Un esame del sangue per TSH può essere eseguito dal terzo all'ottavo o dal diciannovesimo al ventunesimo giorno del ciclo.

Si osserva un livello elevato dell'ormone in presenza di tireotropina, adenomi ipofisari basofili, sindromi di secrezione incontrollata di TSH, resistenza al TSH, ipotiroidismo giovanile, ipotiroidismo primario e secondario, grave gestosi, dopo emodialisi, tumori polmonari ectopici, con tumori ipofisari, background di terapia anticonvulsivante, terapia con beta-bloccanti, trattamento con amiodarone ®, preparazioni di ferro rifampicina ®, ecc..

Un basso livello di ormone stimolante la tiroide è osservato in pazienti con gozzo tossico, adenoma tireotossico, lesioni ipofisarie, fame, stress grave, tiroidite autoimmune, nel trattamento di steroidi, farmaci citotossici, tiroxina ®, ecc..

Ormoni della regione ipofisi-ipotalamica

Ciò include prolattina, somatotropina, TSH, ACTH e altri. L'identificazione di un tale gruppo di sostanze biologicamente attive è particolarmente importante perché, in primo luogo, questo dipartimento regola l'intero sistema ormonale rimanente e, in secondo luogo, con l'ipersecrezione di ormoni in quest'area, una patologia endocrina così pericolosa come un tumore ipofisario.

Oltre agli ormoni, l'ipofisi e l'ipotalamo hanno neurotrasmettitori (neuroormoni): dopamina, noradrenalina e altri, non sono prescritti test di laboratorio per il loro contenuto quantitativo o qualitativo. La loro diagnosi è motivo di preoccupazione per neurologi, psicoterapeuti o psichiatri in base alle informazioni fornite dal paziente. Lo studio del livello di tutti gli altri ormoni è condotto da specialisti di endocrinologi.

Analisi ormonale follicolo-stimolante

Il normale livello di ormone follicolo-stimolante è necessario per stimolare la maturazione delle cellule germinali, la sintesi e la secrezione di estrogeni, per garantire la piena maturazione dei follicoli, l'inizio della fase ovulatoria.

La donazione di sangue a livello dell'ormone follicolo-stimolante è necessaria il quarto-sesto o diciannovesimo ventunesimo giorno del ciclo.

È possibile osservare un aumento dell'FSH con insufficiente funzione delle gonadi, sanguinamento uterino disfunzionale, disturbi della menopausa, insufficienza renale, tumori ipofisari, adenomi ipofisari basofili, cisti ovarica endometrioide, sindromi da esaurimento ovarico, ecc..

Inoltre, il livello dell'ormone può aumentare con il trattamento con ketoconazolo, levodopa, nafarelina, naloxone, pravastatina, tamoxifene, ecc..

Una diminuzione dei livelli ormonali può essere osservata con amenorrea ipotalamica secondaria, ipogonadismo ipogonadotropico, obesità, avvelenamento da piombo, sindrome di Sheehan, iperprolattinemia, terapia steroidea, carbamazepina, tamoxifene, ormone somatotropico, acido valproico e gonadototinina, gonadotropin.

Quali sintomi sono accompagnati

Le violazioni nel funzionamento del sistema ormonale possono essere sospettate da sole, se sai quali cambiamenti nella salute e nel comportamento che causano.

  • la temperatura corporea si mantiene costantemente intorno a + 37 ° C;
  • sonno scarso, risveglio precoce;
  • accorciamento, allungamento del periodo di sanguinamento, ritardo;
  • aumento o diminuzione della perdita di sangue;
  • la comparsa di dolore, gonfiore delle ghiandole mammarie;
  • aumento o perdita di peso rapido inspiegabile;
  • mal di testa, vertigini, sonnolenza, malessere;
  • instabilità emotiva - risate, aggressioni o pianti senza causa;
  • la pelle perde elasticità, i suoi cambiamenti di colore, i capelli e le unghie si rompono, esfoliano;
  • le smagliature compaiono sul corpo senza una ragione apparente - non durante la gravidanza, senza improvvisi cambiamenti di peso;
  • non avvenimento di gravidanza con tentativi e desideri costanti, l'incapacità di sopportare il feto;
  • diminuzione del desiderio sessuale;
  • polso rapido, disagio nel cuore;
  • cadute di pressione sanguigna.

I segni di fallimento indicati sullo sfondo ormonale sono i più frequenti e la loro gravità dipende dalle caratteristiche individuali del corpo. È impossibile ignorarli, perché in assenza di una terapia adeguata, possono verificarsi le seguenti conseguenze negative:

  • aumento del rischio di infiammazione pelvica;
  • stato psico-emotivo disturbato;
  • si sviluppa la sindrome da affaticamento cronico;
  • compaiono le rughe, l'aspetto peggiora;
  • le ossa e le articolazioni diventano più sottili, aumenta il rischio di lussazioni, aumentano le fratture;
  • possono comparire neoplasie nell'utero, nelle ovaie e nelle ghiandole mammarie di natura benigna e maligna;
  • il lavoro degli organi interni si sta deteriorando;
  • lo zucchero nel sangue aumenta.

Un buon endocrinologo specializzato aiuterà a ripristinare la salute e ad assumere il controllo degli ormoni..

Il rapporto tra FSH e LH: la norma nella tabella

Il rapporto tra ormoni FSH e LH influisce sulla funzione riproduttiva di una donna. Questi sono ormoni che determinano la funzione endocrina, la capacità di concepire. La probabilità di rimanere incinta diminuisce con una violazione del rapporto tra LH e FSH. Se una donna è sospettata di infertilità, se la gravidanza è prolungata, il medico prescrive un test per determinare LH e FSH. Ti dirà quando è meglio fare il test e come prepararlo..

Cos'è l'ormone follicolo-stimolante

L'ormone follicolo-stimolante è una sostanza gonadotropica che appare nella ghiandola pituitaria anteriore. È prodotto dall'ipotalamo. La produzione di FSH nelle donne avviene in cicli a partire dall'età di 13 anni. Pertanto, il risultato dell'analisi dell'analisi per FSH dipende dall'età della ragazza.

Le principali funzioni dell'ormone follicolo-stimolante:

  • stimolazione della crescita follicolare nell'ovaio;
  • produzione di estrogeni;
  • stimolazione della crescita dei tubuli seminiferi, spermatogenesi negli uomini.

Il picco di FSH nelle donne viene rilevato il giorno 28 del ciclo. Quindi diminuisce gradualmente, raggiungendo un minimo di 14-15 giorni. Grazie a lui si formano le uova che sono in grado di concepire.

Si consiglia di donare il sangue per FSH 2 volte, solo in determinati giorni del ciclo:

Confrontando i risultati, il medico può determinare le fluttuazioni della sostanza in base alla fase del ciclo mestruale.

Il concetto di ormone luteinizzante

L'ormone luteinizzante è una sostanza peptidica sintetizzata nella ghiandola pituitaria anteriore. Interagisce con l'ormone follicolo-stimolante, normalizzando il lavoro del sistema riproduttivo delle donne.

Le principali funzioni di LG:

  • stimolazione della produzione di estrogeni nelle ovaie;
  • sviluppo dell'ovulazione.

LH nelle donne contribuisce al normale sviluppo del ciclo mestruale, durante il quale si formano le uova. La concentrazione di LH viene determinata solo in combinazione con l'ormone follicolo-stimolante, quindi il test viene eseguito nello stesso periodo.

Studi LH e FSH

Se una donna ha lamentele per un ciclo mestruale, mancanza di capacità di concepire, prescriverà un esame del sangue per gli ormoni. L'elenco di sostanze definite include necessariamente componenti che regolano la funzione riproduttiva.

L'endocrinologo è obbligato ad avvertire in quale giorno prendere FSH e LH. Se viene eseguito un esame del sangue per gli ormoni nella traduzione sbagliata, verrà fatta la diagnosi sbagliata. Non è necessaria una preparazione specifica, poiché il rapporto corretto tra ormoni LH e FSH non dipende dall'azione di fattori avversi.

Tuttavia, gli assistenti di laboratorio forniscono alcuni suggerimenti su come superare l'analisi:

  • vieni al laboratorio la mattina subito dopo il risveglio;
  • Non mangiare cibo prima dello studio;
  • non puoi bere alcolici, usare la nicotina per 1 giorno;
  • è vietato l'uso di nuove sostanze medicinali senza il permesso di un medico, in particolare la natura ormonale.

Prima di iscriverti al test, assicurati di verificare con il terapeuta in quale giorno del ciclo donare il sangue.

Il rapporto tra FSH e LH è normale

Il rapporto tra FSH e LH dipende dalla norma di concentrazione di ciascuna sostanza separatamente. Sono riportati nella tabella seguente..

PavimentoCiclo mestrualeValore di FSH, mIU / ml
Maschio1,6-12,3
Femmina1-5 giorni
6-13 giorni
13-15 giorni
15 giorni - prima dell'inizio delle mestruazioni
Post menopausa
Premenopause
3.3-12 4
3,3-12,4
4,5-21,7
1,5-7,9
25,6-139,9
1,6-22,4
Giorni del ciclo mestrualeLivelli di LH, mIU / ml
1-5 giorni2,3-12,8
6-14 giorni2,5-12,3
14-15 giorni14-96
15 giorni - prima dell'inizio delle mestruazioni1,1-11,6
Post menopausa7,8-59,3

Se una donna è completamente in salute, il rapporto tra FSH e LH dovrebbe essere approssimativamente uguale a 2,5 unità.

Se i valori normali vengono spostati di una piccola frazione di unità, il paziente può essere considerato sano. La concentrazione di ormoni è in continua evoluzione, pertanto sono possibili lievi fluttuazioni della norma di FSH e LH. La tabella mostra che l'ormone luteinizzante e l'FSH diminuiscono il più possibile con la menopausa. Il loro picco si forma nel mezzo del ciclo mestruale, in modo che l'uovo sia maturo e si spenga.

Oltre a FSH e LH, il medico può prescrivere uno studio di altre sostanze ormonali per effettuare una diagnosi accurata..

Ormoni LH e FSH sopravvalutati

LH e FSH aumentano con lo sviluppo della patologia del sistema riproduttivo. La causa dell'aumento può essere le seguenti patologie:

  • squilibrio endocrino;
  • esaurimento delle ovaie, cioè il numero di follicoli in esse diminuisce drasticamente;
  • sanguinamento uterino;
  • irregolarità mestruali;
  • amenorrea: la completa assenza del ciclo mestruale;
  • sviluppo di neoplasie benigne e maligne in qualsiasi reparto del sistema riproduttivo;
  • iperplasia endometriale;
  • infertilità;
  • aborto cronico.

Se gli indicatori sono sopravvalutati negli uomini, ciò indica una violazione della funzione endocrina. La spermatogenesi nei genitali è ridotta, il che può anche portare a infertilità.

In tutti questi casi, è necessario contattare un ginecologo o un riproduttologo per iniziare il trattamento dell'infertilità in modo tempestivo.

Ormoni LH e FSH sottostimati

Una diminuzione di FSH e LH indica anche anomalie nella funzione del sistema riproduttivo. Ciò può essere dovuto ai seguenti motivi:

  • test di laboratorio errati quando il paziente seleziona i giorni sbagliati;
  • ridotto flusso sanguigno uterino durante il ciclo mestruale;
  • anovulazione;
  • alterazione della maturazione follicolare;
  • infertilità o riduzione della funzione alla comparsa del concepimento;
  • sottosviluppo delle ghiandole mammarie;
  • anomalie nello sviluppo di organi genitali esterni ed interni;
  • diminuzione del desiderio sessuale.

Se un esame del sangue per gli ormoni ha rivelato anomalie nell'FSH e nell'LH negli uomini, ciò può indicare una diminuzione della produzione di spermatozoi. L'infertilità è possibile con riduzione della libido. In tali pazienti, la funzione sessuale non è sufficientemente sviluppata, quindi la quantità di peli sul corpo diminuisce.

Come evidenziato dalla deviazione degli ormoni LH e FSH

Il rapporto tra LH e FSH dovrebbe essere sempre approssimativamente uguale a 2,5 unità. Se l'indicatore varia notevolmente, questo indica un processo patologico di produzione di ormoni sessuali, la capacità di concepire. Non c'è abbastanza produzione di progesterone nel corpo del paziente. Pertanto, l'utero si riduce nella capacità di prepararsi al concepimento. Non sarà in grado di tenere l'embrione sul muro, quindi il feto non si svilupperà.

Tuttavia, ci sono fenomeni normali che contribuiscono a una diminuzione del rapporto tra LH e FSH. Questo si osserva durante la gravidanza..

Se un aumento del livello dell'ormone luteinizzante è la causa della violazione del rapporto, ciò può essere dovuto alle ovaie policistiche e alla diminuzione dei follicoli al loro interno.

Con l'aumento dell'ormone follicolo-stimolante, il lavoro dell'intero sistema riproduttivo e delle ghiandole incluse in esso viene interrotto. Il ciclo mestruale è instabile, quindi la quantità di sanguinamento cambia.

Quando un paziente supera un esame del sangue per il rapporto tra ormoni FSH e farmaci, si raccomanda di determinare le fasi esatte del ciclo mestruale. Un esame del sangue per gli ormoni sessuali non può essere preso in qualsiasi momento, è determinato solo da endocrinologi, ginecologi, che valutano il fatto dell'ovulazione. La diagnosi e l'ulteriore nomina del trattamento della malattia dipendono dai dati ottenuti..