Come identificare l'ormone anti-Muller

Uno dei motivi dell'impossibilità di una concezione di successo è uno sfondo ormonale confuso. In ginecologia, questo è un motivo comune per cui le coppie devono accettare la fecondazione in vitro. Per identificare questo problema di salute, viene fornito un test AMG. Gli specialisti chiamano questa sostanza organica un prezioso marker di riserva funzionale ovarica..

Che cos'è AMG

Lo sviluppo della patologia è appropriato per gli squilibri ormonali nel corpo femminile. L'ormone anti-Muller è un prodotto biologico la cui produzione non è controllata dal cervello, ma dipende interamente dalla funzionalità delle ovaie. Tale sostanza prima della pubertà del corpo femminile mantiene una concentrazione costante. In futuro, varia entro certi limiti, soggetto all'influenza di fattori provocatori, cambiamenti legati all'età nel corpo. La concentrazione massima raggiunge i 20-30 anni e con la menopausa è praticamente ridotta al minimo.

Analisi AMG

Il test di laboratorio specificato si chiama "Advanced Efort Test", e la necessità per esso sorge in assenza della gravidanza desiderata dopo ripetuti tentativi da parte di una coppia sposata di concepire un figlio. Inoltre, il ginecologo raccomanda vivamente di testare l'ormone AMH con le seguenti deviazioni, anomalie del corpo femminile:

  • sospetta infertilità in circostanze inspiegabili;
  • un alto tasso di ormone follicolo-stimolante;
  • diversi tentativi falliti di fecondazione in vitro;
  • diagnosi di ovaio policistico;
  • controllo della dinamica positiva della terapia antiandrogena;
  • rilevazione di tumori a cellule di granulosa delle ovaie;
  • sviluppo sessuale compromesso degli adolescenti.

Ormone AMG - normale

L'indicatore dei limiti consentiti esclude una serie di motivi per cui una donna non può rimanere incinta. Pertanto, non evitare i test di laboratorio. La norma dell'ormone anti-Muller nelle donne dipende dall'età e per un periodo di 20-30 anni è di 4-6,8 ng / ml. Esiste ancora un indicatore normalmente basso, il cui valore consentito varia tra 2,2-4 ng / ml. I medici affermano che la norma dell'ormone AMH nelle donne in età riproduttiva è tale intervallo - 2,2-8 ng / ml. Eventuali deviazioni indicano eloquentemente un processo patologico.

AMH aumentato

Eventuali malfunzionamenti dello sfondo ormonale nel corpo femminile non vengono lasciati senza attenzione, poiché quando compaiono, si osservano cambiamenti interni esterni. Inoltre, una donna non sarà in grado di rimanere incinta fino a quando non guarirà completamente la malattia di base. Un indicatore caratteristico cambia sotto l'influenza di fattori patologici, torna alla normalità dopo la loro eliminazione, l'uso di misure terapeutiche. Le cattive abitudini presenti nella vita umana influiscono su tale salto. Quindi, l'AMH è aumentato nei seguenti quadri clinici:

  • mutazione specifica del recettore AMH;
  • criptorchidismo bilaterale;
  • ovaio policistico;
  • infertilità anovulatoria normogonadotropica;
  • mancanza di ovulazione;
  • Difetti del recettore LH e FSH;
  • monitoraggio della terapia antiandrogena.

Bassa amg

Con l'età, la concentrazione dell'ormone nel sangue diminuisce rapidamente e questo fenomeno ha i suoi limiti. Se gli indicatori reali vanno oltre gli intervalli stabiliti, ciò significa che non tutto è in ordine nel corpo con la salute. Una bassa AMH può essere associata a irregolarità mestruali o può essere dovuta a fattori provocatori. Ridurre l'ormone anti-Muller può:

  • obesità nella vecchiaia riproduttiva;
  • Anorchism
  • sviluppo sessuale ritardato;
  • menopausa;
  • ipogonadismo ipogonadotropico;
  • disgenesi gonadica;
  • diminuzione della riserva ovarica.

Ormone AMG: quando assumere

Se una donna non può rimanere incinta a lungo, è necessario un esame. Questa informazione è utile anche per gli uomini che non riescono a diventare padre. Questa è la prima e principale indicazione quando donare l'ormone AMH ad entrambi i partner sessuali. Se l'ormone anti-Müller continuerà a essere prodotto in concentrazione insufficiente o eccessiva, non è possibile rinunciare a un trattamento ormonale aggiuntivo. Altre indicazioni quando è richiesta un'analisi sono presentate di seguito:

  • ciclo mestruale irregolare;
  • diagnosi di malattie in modo femminile;
  • precedente intervento chirurgico;
  • fecondazione in vitro ripetutamente non riuscita;
  • tarda età riproduttiva della pianificazione della gravidanza;
  • compromissione della funzione ovarica;
  • sviluppo sessuale prematuro.

Come prendere l'ormone AMG

Se hai bisogno di un'analisi per l'ormone AMH - che cos'è, dirà il medico curante. Le caratteristiche dell'ulteriore regime terapeutico e la sua efficacia terapeutica dipendono dai risultati ottenuti. Per aumentare l'affidabilità del risultato, riducendo in modo significativo la necessità di riesaminare, è necessario eseguire in modo responsabile il test per l'ormone anti-Muller. Il periodo ottimale di prelievo di sangue è di 3-5 giorni del ciclo mestruale.

Per assumere correttamente l'ormone AMG, il giorno prima è necessario eliminare le cattive abitudini, evitare situazioni stressanti, non mangiare cibo 12 ore prima della diagnosi, ridurre l'attività fisica. Il prelievo di sangue venoso pianificato è appropriato esclusivamente per un corpo sano. Dopo una lunga malattia, è meglio aspettare alcune settimane affinché il corpo si rafforzi..

Come aumentare AMG

Se il siero del sangue si arrenderà secondo le regole specificate, il risultato può essere attendibile. Un livello ridotto di AMH è un sintomo di una patologia. È necessario per stabilizzare i valori di riferimento. Per aumentare la AMH, il paziente ha bisogno di:

  • aderire a una dieta terapeutica;
  • controllare il livello di ormoni nel sangue;
  • assunzione aggiuntiva di ormoni sintetici.

Ormone anti-Muller

L'ormone anti-Müller fornisce differenziazione del sesso nell'embrione ed è anche coinvolto nella spermatogenesi e nella maturazione follicolare. Serve come indicatore della funzione delle ghiandole sessuali e viene utilizzato per scoprire la causa della violazione della differenziazione di genere, infertilità maschile e femminile, nonché nella diagnosi di alcuni tumori.

AMG, sostanza inibitrice di Muller.

Sinonimi inglese

Ormone antimulleriano, AMH, fattore di inibizione di Müllerian, MIF, ormone di inibizione di Müllerian, MIH, sostanza di inibizione di Müllerian, MIS.

Ng / ml (nanogrammi per millilitro).

Quale biomateriale può essere utilizzato per la ricerca?

Come prepararsi allo studio?

  • Non mangiare per 12 ore prima dello studio.
  • Escludere l'assunzione di estrogeni e androgeni entro 48 ore prima dello studio.
  • Non fumare per 30 minuti prima dell'analisi.

Panoramica dello studio

L'ormone anti-Müller (AMH) è normalmente sintetizzato solo dalle cellule testicolari di Sertoli (sia durante lo sviluppo embrionale che dopo la nascita) e dalle cellule ovariche granulari (solo dopo la nascita). Ha preso il nome dalla proprietà unica di inibire lo sviluppo delle strutture genitali femminili dal germe, chiamato dotto di Mueller. Sebbene il sesso del bambino sia determinato al momento del concepimento, fino alla sesta settimana di gravidanza, il feto ha gonadi sessuali indifferenziate e i rudimenti delle strutture riproduttive interne di entrambi i sessi: il dotto mesonefritico (Wolfov) e il dotto paramesonefritico (Mueller). Inizialmente, il feto si sviluppa in base al tipo femminile. Allo stesso tempo, il dotto Mueller stimola lo sviluppo dell'utero, delle tube di Falloppio e della parte superiore della vagina e le cellule del dotto del Lupo vengono distrutte. E viceversa, in presenza di fattori repressivi, il dotto di Mueller subisce distruzione e Wolfov provoca l'epididimo, il dotto deferente e le vescicole seminali - quindi, lo sviluppo del sistema riproduttivo avviene in base al tipo maschile. Uno di questi fattori, a seguito della modellatura anatomica del sesso maschile del bambino, è l'ormone anti-Muller. È prodotto dalle cellule di Sertoli del testicolo a partire dalla settima settimana di sviluppo embrionale. La sua funzione principale è quella di sopprimere la formazione di strutture genitali femminili dal dotto di Muller. Se mutazioni nel gene dell'ormone anti-Muller o mutazioni nel suo gene recettore si verificano nel feto geneticamente maschio maschile, allora lo sviluppo del dotto Muller continua e, insieme alle strutture riproduttive maschili interne, si formano strutture riproduttive femminili (utero, tube di Falloppio o cervice). Allo stesso tempo, il bambino ha normalmente sviluppato testicoli, strutture genitali maschili interne (appendice testicolare, vas deferenti e vescicole seminali) e organi genitali maschili esterni, il genere alla nascita è definito come maschio e non è possibile sospettare anomalie dello sviluppo.

Un'altra importante funzione dell'AMH è di abbassare i testicoli dall'addome allo scroto. Con la deviazione dell'AMG, l'abbassamento dei testicoli è compromesso. L'abbassamento testicolare ritardato (criptorchidismo) è la patologia più comune del sistema urogenitale nei ragazzi; si verifica nel 30% dei neonati prematuri e nel 5% dei bambini a termine. Di norma, l'abbassamento dei testicoli si verifica ancora spontaneamente entro il 3 ° mese di vita. Se ciò non accade entro 6 mesi, viene eseguita un'operazione per spostare i testicoli dalla cavità dell'addome o del canale inguinale nello scroto (orchidopessia). La maggior parte dei pazienti con carenza o insensibilità all'AMH ha criptorchidismo, quindi viene prescritta tale operazione. Spesso è durante l'orchidopessia che vengono scoperte ulteriori strutture riproduttive femminili interne e viene suggerita la sindrome del dotto di Müller persistente. Oltre ai difetti anatomici che aumentano la probabilità di ernia inguinale nei bambini, questa sindrome è associata a sterilità.

I medici che osservano un ragazzo con criptorchidismo affrontano alcune difficoltà. Tale patologia può verificarsi sia in violazione della discesa dei testicoli, sia in loro assenza. Queste deviazioni hanno una prognosi e un trattamento completamente diversi, pertanto è necessaria la loro diagnosi differenziale corretta. L'ecografia può rilevare il tessuto testicolare nella cavità dell'addome o del canale inguinale solo nel 70-80% dei casi, mentre l'AMH è un indicatore specifico (98%) e sensibile (91%) della presenza del tessuto testicolare. Un test positivo per AMG in un ragazzo indica una violazione dell'abbassamento dei testicoli, che può essere corretta con un intervento chirurgico. L'assenza di AMH consente di diagnosticare l'anarchia (assenza bilaterale congenita dei testicoli), in cui l'operazione non è indicata. A questo proposito, la misurazione dell'AMG può essere utilizzata per la diagnosi differenziale del criptorchidismo.

La concentrazione di AMH varia significativamente durante la vita. Il livello di AMH in un ragazzo è basso alla nascita, ma aumenta significativamente di 6 mesi. Nell'infanzia e nell'adolescenza, l'AMH diminuisce gradualmente e raggiunge i valori più bassi in età adulta. A differenza dei neonati, il livello di AMH nelle femmine è normalmente molto basso (non determinato) e rimane tale nell'infanzia e nell'adolescenza. Durante la pubertà nelle ragazze, aumenta leggermente e durante l'età adulta corrisponde a quella negli uomini adulti. I livelli di AMH dopo la menopausa non sono normalmente determinati. Pertanto, le concentrazioni di AMH nei ragazzi e nelle ragazze durante il periodo della prima infanzia e della prima infanzia sono significativamente diverse, quindi l'AMH può essere utilizzato per diagnosticare sindromi di disturbi della differenziazione di genere. Se il bambino ha strutture sessuali esterne che hanno segni sia femminili che maschili, l'AMH in combinazione con alcuni altri indicatori consente non solo di determinare il vero genere, ma anche di identificare la causa della violazione della differenziazione di genere. Ad esempio, la disfunzione isolata delle cellule di Leydig che producono testosterone è accompagnata da un sottosviluppo degli organi genitali maschili esterni, mentre la concentrazione di AMH sintetizzata dalle cellule di Sertoli rimane normale. Al contrario, il sottosviluppo degli organi genitali maschili esterni risultante dal sottosviluppo dei testicoli, accompagnato dalla perdita di entrambe le cellule di Sertoli e di Leydig, è caratterizzato da un basso valore di AMG. Nelle ragazze appena nate, il livello di AMH è molto basso (non determinato). A questo proposito, l'analisi su AMG può essere utilizzata per diagnosticare una violazione della differenziazione di genere e identificarne le cause.

Nonostante il fatto che la funzione principale di AMG sia realizzata durante lo sviluppo dell'embrione, questo ormone svolge una serie di compiti anche dopo la nascita. Nel corpo di un maschio adulto, è coinvolto nella regolazione della sintesi degli androgeni. Il livello di AMH sierico negli uomini con azoospermia non ostruttiva (mancanza di spermatozoi nell'eiaculato a causa della loro ridotta formazione) è inferiore del 50% rispetto ai pazienti con azoospermia ostruttiva (assenza di spermatozoi nell'eiaculato a causa dell'ostruzione nel vaso deferente). Questo indicatore di laboratorio è un metodo ancora più accurato di diagnosi differenziale di due varianti di azoospermia rispetto all'analisi dell'ormone follicolo-stimolante (FSH) tradizionalmente usata, quindi AMG può essere utilizzato per identificare le cause dell'infertilità maschile.

Nel corpo di una donna, l'AMH è coinvolto nella maturazione dei follicoli e nella loro selezione per l'ovulazione. È sintetizzato dalle cellule granulari dei follicoli in crescita, inibisce la crescita dei follicoli primordiali vicini e riduce anche la sensibilità dei follicoli in crescita all'azione di FSH. Tutto ciò contribuisce alla maturazione finale e all'ovulazione di un follicolo ogni mese. Poiché la sintesi di AMG viene effettuata dai follicoli in crescita, il loro numero è stimato dalla sua concentrazione. A sua volta, il numero di follicoli in crescita riflette il numero di follicoli primordiali a riposo, che sono chiamati la riserva funzionale delle ovaie. Questa riserva diminuisce con l'età, nonché in condizioni accompagnate da menopausa precoce (ad esempio, con chemioterapia). La valutazione della riserva funzionale mediante AMG consente di rispondere a molte domande. Molto spesso, una donna moderna ritarda deliberatamente la nascita di un bambino. Inoltre, è stato dimostrato che la probabilità di concepire il primo figlio entro 1 anno da una donna di età superiore ai 31 anni è ridotta di 6 volte rispetto alle donne più giovani. Entro l'anno 41, i cambiamenti quantitativi e qualitativi nei follicoli nella stragrande maggioranza dei casi portano alla cosiddetta infertilità naturale e si verificano molto prima della menopausa. Pertanto, una valutazione della riserva funzionale delle ovaie ci consente di determinare l'età approssimativa della menopausa e l'infertilità (infertilità), che possono essere prese in considerazione dalle giovani donne durante la pianificazione della gravidanza. Un basso livello di AMH indica l'inizio della menopausa nei prossimi 5 anni. I vantaggi del test AMH sono che la concentrazione di questo ormone non cambia significativamente durante il ciclo mestruale e rimane costante da un ciclo all'altro..

La valutazione della riserva funzionale delle ovaie con l'aiuto di AMG viene eseguita anche durante la selezione e la preparazione dei pazienti a programmi di fecondazione in vitro per il trattamento dell'infertilità femminile. I pazienti con insufficiente riserva funzionale delle ovaie e ridotta AMH rispondono peggio per stimolare l'ovulazione e la loro gravidanza si verifica meno frequentemente. L'AMH, d'altra parte, viene utilizzato per valutare il rischio di sovrastimolazione dell'ovulazione. Non è solo accompagnato da disagio nell'addome e dalla produzione di un maggior numero di uova difettose, ma può anche portare a una condizione pericolosa per la vita: la sindrome da iperstimolazione ovarica. AMH consente di identificare i pazienti ad alto rischio di eccessiva stimolazione dell'ovulazione, necessaria per l'ulteriore selezione del regime di trattamento ottimale per l'infertilità.

AMH è un marcatore di tumori ovarici originati da cellule granulari (tumori a cellule granulosa). Rappresentano circa il 3% delle neoplasie ovariche. Più spesso, la cosiddetta versione adulta del tumore è osservata nelle donne in pre e postmenopausa (l'età media in cui viene diagnosticato il tumore è di 51 anni). Allo stesso tempo, insieme all'aumento della produzione di AMH, la quantità di estrogeni aumenta in modo significativo, il che porta all'iperplasia endometriale, che si manifesta con irregolarità mestruali nel periodo in premenopausa. Nelle donne in postmenopausa, l'iperestrogenismo si manifesta più spesso con sanguinamento uterino o adenocarcinoma endometriale. Negli uomini, un eccesso di estrogeni è accompagnato da ginecomastia. Altri rari tumori ovarici attivi agli ormoni comprendono i tumori delle cellule di Sertoli. In entrambi i casi, il livello di AMH sarà significativamente aumentato..

Test ripetuti per AMH possono essere utilizzati nella fase di monitoraggio del trattamento dei tumori.

A cosa serve lo studio??

  • Per la diagnosi differenziale delle cause del criptorchidismo: abbassamento ritardato dei testicoli o anarchia (così come la sindrome del dotto di Mueller persistente).
  • Diagnosticare una violazione della differenziazione di genere e identificarne le cause.
  • Per la diagnosi di azoospermia non ostruttiva come causa di infertilità maschile.
  • Valutare la riserva funzionale delle ovaie per pianificare la gravidanza e prevedere l'inizio della menopausa.
  • Identificare gruppi di pazienti con una risposta insufficiente o eccessiva alla stimolazione dell'ovulazione durante la fecondazione in vitro e la correzione del trattamento dell'infertilità femminile.
  • Per la diagnosi di tumori a cellule di granulosa delle ovaie e dei testicoli e il controllo del loro trattamento, nonché per la diagnosi di tumori da cellule di Sertoli.

Quando è programmato uno studio?

  • Con criptorchidismo: l'assenza di testicoli nello scroto di un bambino appena nato.
  • Se il neonato ha strutture genitali esterne che presentano segni sia femminili che maschili.
  • Nella diagnosi differenziale di azoospermia ostruttiva e non ostruttiva.
  • Quando è prevista l'età di inizio dell'infertilità e della menopausa.
  • Quando si selezionano gruppi di pazienti: a) con una risposta insufficiente alla stimolazione dell'ovulazione e una prognosi sfavorevole della gravidanza; b) con una risposta eccessiva alla stimolazione dell'ovulazione e una prognosi sfavorevole dello sviluppo della sindrome da iperstimolazione ovarica.
  • Con sintomi di iperestrogenismo nelle donne (sanguinamento uterino) e negli uomini (ginecomastia).

Cosa significano i risultati??

Pavimento

Età (anni) / Tanner stage

Valori di riferimento, ng / ml

Ormone anti-Muller - Norm, quando prenderlo? Come aumentare?

L'ormone anti-Muller è una molecola proteica che determina la fertilità di una donna. Prende il nome dallo scopritore, lo scienziato tedesco Johann Muller. Il livello di AMH è determinato da test di laboratorio sul sangue venoso.

Ciò che è responsabile dell'ormone anti-muller nelle donne?

L'analisi per AMG è prescritta alle donne con infertilità prima della fecondazione in vitro o come parte degli studi diagnostici. Nella pratica medica, il nome è abbreviato come AMG. L'analisi, determinandone la quantità, mostra lo stock di uova, che nel corso della vita non si riempie. Ciò consente di valutare le possibilità di gravidanza e scegliere la terapia più appropriata. L'analisi per AMG deve essere superata nei seguenti casi:

  • alti livelli di FSH;
  • sospetto policistico;
  • deviazioni durante la pubertà;
  • fecondazione in vitro non riuscita;
  • dinamica di tracciamento durante la terapia antiandrogena.
FSH

Abbassare AMG indica possibili difficoltà con il concepimento. I livelli di AMH in eccesso sono caratteristici della sindrome dell'ovaio policistico. Lo studio sarà indicativo solo se sono state seguite le regole di preparazione per l'analisi. Altrimenti, c'è una possibilità di errore..

Nel corpo maschile, AMH è presente solo in piccole quantità. Prende parte al processo di spermatogenesi.

Ormone anti-Muller: la norma nelle donne

Nella diagnosi di infertilità, l'ormone antimuller è di fondamentale importanza. La norma nelle donne indica una buona fertilità. Ciò indica che la probabilità di una gravidanza di successo è piuttosto elevata. Eventuali deviazioni indicano processi patologici nel corpo. AMH riflette l'offerta di uova. È posato nella fase di sviluppo fetale. Ad ogni ciclo, il tasso di ormone anti-Muller cambia. Chirurgia, traumi e infezioni genitali possono rendere scarse le scorte. In questi casi, è particolarmente importante eseguire un'analisi dell'ormone anti-muller. Gli indicatori di norma nei risultati escludono la possibilità che i processi patologici causino infertilità.

Lo stock di uova nel corpo di una donna è rilassato nel periodo di sviluppo fetale. Con ogni ciclo mestruale, è notevolmente ridotto. Durante la menopausa, si osservano valori minimi. Il tasso di AMG dipende dall'età. Si riflette nella tabella:

Età (anni)Norm (ng / ml)
Fino a 101.8 - 3.4
20-241,87 - 7,29
24-291,82 - 7,53
29-340,94 - 6,70
24-400.776 - 5.24
40-450,096 - 2,96
45-500,045 - 2,06
Post menopausa1.1 - 2.6
Post menopausa

Le percentuali massime si osservano tra i 20 ei 30 anni. Fu durante questo periodo che la fertilità della donna raggiunse l'apice. Dopo 30 anni, inizia una graduale diminuzione della funzione riproduttiva, di conseguenza diminuisce anche l'AMH.

Le donne in età riproduttiva devono assolutamente sapere cos'è l'ormone anti-Muller, qual è la norma e quali sono le deviazioni nell'analisi. Ciò contribuirà a rilevare le deviazioni nel tempo e ad adottare le misure appropriate..

Ormone anti-Muller - la norma nelle donne per il concepimento

Per valutare la probabilità di una gravidanza naturale, si studia AMG. La norma per il concepimento dipende dalla categoria di età della donna. In media, varia da 1 a 2,5 unità. Con l'aumentare dell'età, l'offerta ovarica diminuisce. La norma dell'ormone anti-Muller nelle donne in gravidanza determina il lavoro della ghiandola pituitaria. Una mancanza di AMH comporta una riduzione significativa della fertilità. Ciò riduce le possibilità di successo della fecondazione. Ecco perché è importante fare un test ormonale anti-muller per la gravidanza. La norma nei risultati indica che la manipolazione preparatoria non richiede una pianificazione del concepimento.

La decodifica del risultato dello studio deve essere effettuata congiuntamente ad altri indicatori. Inoltre, viene eseguito il monitoraggio ad ultrasuoni e vengono eseguiti test per il rilevamento di infezioni genitali. Se non vengono rilevate altre anomalie, l'ormone antimuller nella pianificazione della gravidanza, la cui norma viene respinta, può essere considerato errato.

Effetto sullo stadio della crescita follicolare degli ormoni AMH, FSH e Inhibin B

Ormone anti-Muller: la norma per la fecondazione in vitro

La fecondazione in vitro è considerata una procedura piuttosto rischiosa per la salute. Le misure preparatorie includono l'assunzione di farmaci che hanno un effetto stimolante sul lavoro delle ovaie. Questo riduce significativamente la riserva ovarica. Pertanto, è estremamente importante sapere quale sia la norma dell'ormone anti-Muller per l'eco.

La procedura può essere eseguita anche con parametri ridotti. Ma le possibilità di un risultato favorevole in questo caso non sono così grandi come con numeri alti. La norma dell'ormone anti-Muller nelle donne per l'eco è 0,6 - 2,4 ng / ml. Se l'indicatore si trova al di sotto dei confini designati, il numero di uova non è sufficiente. In questo caso, potrebbe essere necessario un uovo da donatore. Se il risultato è superiore alla norma dell'ormone anti-Muller nelle donne per l'eco, allora possiamo parlare di patologie che possono essere trattate.

Norma dell'ormone anti-Muller a 40 anni

Le cause naturali di una diminuzione del livello di AMH includono cambiamenti legati all'età nel corpo. Sono provocati da fluttuazioni ormonali. In questo contesto, cambia anche l'ormone anti-muller. La norma di 40 anni va da 0,097 a 2,96 unità. Una donna in questo periodo è ancora in grado di partorire in modo naturale, ma i sintomi della menopausa possono già apparire.

Ormone anti-muller basso cosa fare?

Se l'ormone anti-Muller è al di sotto dei parametri normali, è necessario assicurarsi che l'analisi sia stata eseguita correttamente. L'analisi è presa dal 2 ° al 5 ° giorno del ciclo mestruale, a stomaco vuoto. Il giorno prima, dovresti smettere di fumare e proteggerti dai sentimenti emotivi. 2 giorni prima di visitare il laboratorio, è necessario interrompere l'assunzione di ormoni.

Con un livello ridotto di AMH, è più difficile rimanere incinta che con il suo aumento. L'ormone anti-Muller è ridotto nelle donne con insufficiente apporto ovarico. Le cause di questo fenomeno includono:

  • Pubertà precoce;
  • Disfunzione ovarica ereditaria;
  • L'inizio della menopausa;
  • Lesioni delle appendici;
  • Esaurimento ovarico;
  • Violazione della ghiandola pituitaria;
  • Patologia genetica.
Menopausa

L'ormone antimuller basso non può essere regolato. Le possibilità di successo della fecondazione sono ridotte. Ma è ancora presente, poiché sono disponibili uova vitali. In questo caso, sono indicati i preparati ormonali..

Se è possibile rimanere incinta con un ormone anti-Muller basso dovrebbe essere valutato in congiunzione con altri criteri. Di importanza è la pervietà dei tubi, la presenza di ovulazione e lo spessore dell'endometrio. Cosa fare se si abbassa l'ormone antimuller, te lo dirà il medico curante. La soluzione viene selezionata individualmente, tenendo conto dei motivi della riduzione.

Ormone anti-Muller: come aumentare?

Ad oggi, i medici non sanno come aumentare l'ormone antimuller nelle donne. Lo stock di uova viene deposto geneticamente e non viene reintegrato per tutta la vita. Ma c'è un'opportunità per fermare il processo del loro declino. Per questo, viene utilizzata la terapia ormonale sostitutiva. È possibile rimanere incinta se l'ormone anti-Muller viene abbassato, dipende dalla quantità di FSH. Un tasso basso aumenta le possibilità di gravidanza. Se l'ormone anti-Muller viene abbassato e l'FSH è elevato, il concepimento non è possibile. Una donna di qualsiasi età può trovarsi di fronte al fatto che l'ormone anti-muller è basso. Cosa significa questo e come risolvere il problema, determinerà il medico.

Ormone anti-muller aumentato

Molto spesso, l'AMH è aumentato nelle donne che soffrono di malattie ormonali. Le deviazioni minori non sono considerate critiche. In questo caso, la probabilità di gravidanza è piuttosto elevata. Un aumento pronunciato di AMH può provocare i seguenti fattori:

Ogni donna può affrontare un eccesso di AMH, indipendentemente dall'età. Per identificare la causa della patologia, viene effettuato uno studio approfondito, tra cui un'ecografia dei genitali e della ghiandola tiroidea. I seguenti fattori sono in grado di provocare un aumento dell'AMH:

  • Uso a lungo termine di farmaci ormonali;
  • Tarda pubertà;
  • Trattamento antidepressivo a lungo termine;
  • Sindrome delle ovaie policistiche;
  • Tumore maligno;
  • Anomalie congenite nei tessuti dell'appendice;
  • Trasferimento di malattie infettive.
  • Patologia congenita;
  • La presenza di neoplasie;
  • Struttura policistica e multifollicolare delle ovaie;
  • Disturbo della produzione di LH.
ormone luteinizzante

Ormone anti-Muller e gravidanza

AMH è in relazione diretta con la possibilità di rimanere incinta. I problemi possono indicare sia un aumento che una diminuzione dell'indicatore. Anovulazione su uno sfondo di malattia policistica è indicata da un livello troppo alto di AMH. A causa della mancanza di ovulazione, la fornitura di uova non viene sprecata. Solo la stimolazione dell'ovulazione aiuterà a rimanere incinta. Con un numero ridotto di indicatori, tale trattamento non è raccomandato.

Ragioni per deviare dalla norma

AMH si discosta dalla norma in condizioni patologiche. Sia un aumento che una diminuzione dell'indicatore sono considerati critici. Se nella prima situazione c'è una tendenza positiva con il trattamento farmacologico, quindi con una diminuzione dell'AMH, la probabilità di un risultato favorevole è drasticamente ridotta. Ciò è dovuto all'incapacità del corpo femminile di riprodurre nuove uova. Lo stock ovarico viene esaurito ma non rifornito.

AMH non cambia sotto l'influenza dello stile di vita, della nutrizione e delle condizioni ambientali. Non è strettamente associato con altri ormoni sessuali. A scopo preventivo, gli esperti raccomandano di fare un test AMH nell'adolescenza e dopo 35 anni.

Ormone anti-Muller: quando assumere?

Prima di visitare la sala di trattamento, è necessario chiarire quando e in quale giorno assumere l'ormone anti-muller. Il periodo ottimale va dai 2 ai 5 giorni del ciclo mestruale. La deviazione dal grafico è irta di distorsioni del risultato. Quando somministrare AMG a una donna per la fecondazione in vitro dipende dalla regolarità del suo ciclo mestruale. Se il ciclo è costante, è necessario un campione di sangue il giorno 3 del ciclo. Con l'amenorrea, una stanza di laboratorio viene visitata ogni giorno.

Preparazione per AMG

Un problema importante nella diagnosi è la preparazione per la consegna dell'ormone anti-Muller. Viene eseguito 2-3 giorni prima di visitare la sala di trattamento. Si consiglia di consultare un medico in anticipo. La preparazione per la consegna dell'ormone antimuller implica le seguenti regole:

  • Smettere di fumare 2-3 ore prima della donazione di sangue;
  • Evitare situazioni stressanti;
  • La procedura viene eseguita a stomaco vuoto.

La preparazione per la consegna dell'ormone antimuller implica anche il rifiuto di assumere farmaci ormonali. Possono influenzare il risultato finale della procedura. Pertanto, la terapia deve essere interrotta 2-3 giorni prima del test, dopo aver consultato il medico.

Caratteristiche del trattamento

Per abbassare il livello, la terapia è diretta alla causa del suo aumento. Molto spesso, l'AMH elevato è il risultato di un corso prolungato di policistico. In tale situazione, vengono utilizzati i seguenti metodi di trattamento:

  • Chirurgia Laparoscopica
  • Stimolazione dell'ovulazione con farmaci;
  • Terapia dietetica;
  • Usando la medicina tradizionale.
Terapia dietetica

E anche sulla gravidanza dopo la laparoscopia può essere letta qui.

Durante la laparoscopia, viene incisa una capsula ovarica, che consente all'uovo di oltrepassarlo liberamente. L'operazione è considerata meno traumatica. Pertanto, dopo 2 settimane dalla sua attuazione, puoi iniziare a pianificare la gravidanza. Nei primi 3 mesi, le possibilità di concepimento sono più alte.

La stimolazione aiuta se l'uovo non può maturare da solo. La terapia dietetica e la medicina tradizionale sono prescritte per migliorare l'effetto della terapia di base. I decotti alle erbe e le procedure fisioterapiche sono prescritti individualmente.

I tumori maligni e le patologie ereditarie sono trattati chirurgicamente o con farmaci. Il metodo di trattamento è determinato dallo stadio di abbandono della malattia e dallo stato di salute della donna. Con la diagnosi precoce della malattia, la terapia è facile da trattare..

Con una forte riduzione dell'AMG in gravidanza, viene prescritta la fecondazione in vitro. Se la procedura non dà il risultato desiderato, dovrai usare un uovo di donatore. Non sono previsti altri modi per ricostituire la fornitura di uova. In rari casi, il risultato dell'analisi è errato.

Se una donna non pianifica una gravidanza, è in suo potere appianare il processo di attenuazione della funzione riproduttiva. Gli additivi biologicamente attivi che eliminano i sintomi dello sviluppo della menopausa aiutano in questo. Sono realizzati sulla base di componenti vegetali, quindi non hanno un effetto sistemico sul corpo.

Norma AMG per IVF. La probabilità di gravidanza a basso livello e modi per aumentare l'ormone anti-Muller

L'incapacità di concepire un bambino da sola in modo naturale è spesso associata a squilibri ormonali in una donna. Tra la grande varietà di disturbi endocrini, la mancanza di AMH è unica. Il livello di questo ormone è estremamente importante per la funzione riproduttiva di uomini e donne, ma "funziona" con diversi sessi in modi diversi..

Prima dell'analisi IVF su AMG è obbligatoria. Quali dovrebbero essere le norme dell'inibitore Mueller, è possibile rimanere incinta nel protocollo IVF con un basso livello di questa sostanza e come aumentare la concentrazione di AMH, lo diremo in questo articolo.

Cos'è?

L'AMG (ormone antimuller) è stato scoperto nel 19 ° secolo, quando le molecole proteiche che agiscono sui processi di crescita negli organi del sistema riproduttivo sono state scoperte dallo scienziato naturale e biologo tedesco Johann Muller. Scoprì che gli embrioni, indipendentemente dal genere, hanno una caratteristica comune: il canale-tubo, dal quale a circa 9 settimane di gestazione, gli embrioni maschi sotto l'influenza dell'AMH formano appendici testicolari. Quindi c'è una separazione sessuale.

Negli embrioni femminili, AMG non viene prodotto e, per impostazione predefinita, la tube-channel inizia a formarsi nelle tube di Falloppio, ovaie. Nelle ragazze, AMH inizia a essere prodotta solo dopo la nascita.

Le funzioni dell'inibitore di Mueller sono di assicurare la funzione sessuale di una persona per tutta la vita. Nelle donne, il livello di AMH indica il funzionamento delle ovaie, la maturazione dell'uovo. L'inibitore di Muller regola la crescita dei follicoli e la sua concentrazione diminuisce con l'età. La quantità di AMG nel plasma sanguigno di una donna è un indicatore abbastanza accurato dello stock ovarico, può indicare il numero approssimativo di uova che rimangono "in stock".

Prima della pubertà nelle ragazze, l'AMH viene rilevato in concentrazioni estremamente basse. Con l'inizio della pubertà, il livello dell'inibitore di Muller inizia ad aumentare e poi gradualmente diminuisce nel corso della vita. Durante la menopausa, l'AMH nel plasma sanguigno non è determinato.

Standard AMG per la fecondazione in vitro

Come già accennato, la concentrazione dell'inibitore di Muller nel plasma sanguigno è direttamente proporzionale all'età. Pertanto, le norme dipendono dall'età del paziente al momento della pianificazione del protocollo di fecondazione in vitro. La norma per le donne di età inferiore ai 35 anni è di 4,0-6,5 ng / ml. Il livello di AMH è leggermente disturbato da indicatori di 2,5-4,0 ng / ml. Un indicatore di 0,3-2,2 ng / mg è considerato ridotto. Una concentrazione inferiore a 0,3 ng / ml è considerata bassa..

Le donne di età superiore ai 35 anni hanno norme diverse. Il livello normale è 1,5-4,0 ng / ml. Il condizionale normale può essere considerato un indicatore di 1,0-1,3 ng / ml. Un basso livello di 0,5-1,0 ng / ml e una riduzione critica sono considerati inferiori a 0,5 ng / ml.

Questi valori normativi sono tipici per le donne la cui infertilità non è dovuta a disturbi ormonali, ma, ad esempio, all'ostruzione delle tube di Falloppio o all'assottigliamento dell'endometrio. Ma nella maggior parte dei casi, la fecondazione in vitro deve essere utilizzata da donne con disturbi endocrini o concomitanti problemi endocrini e, pertanto, il valore normativo minimo di AMH per la fecondazione in vitro è fissato a 0,6-0,8 ng / ml.

In media, la fecondazione in vitro richiede una concentrazione di AMH tra 0,6 ng / ml e 2,4 ng / ml..

Le donne che hanno assunto contraccettivi orali per molto tempo prima di pianificare la gravidanza hanno maggiori probabilità di soffrire di bassi livelli di ormone anti-Muller, poiché questi farmaci sopprimono la produzione di AMH e portano alla menopausa prematura..

Anomalie e previsioni di gravidanza

Un livello elevato di AMH prima della procedura di fecondazione in vitro dovrebbe allertare il medico curante. I pazienti la cui concentrazione di inibitore di Muller è aumentata a 6,5-7 ng / ml hanno maggiori probabilità di sperimentare la sindrome da iperstimolazione ovarica, una pericolosa complicazione del primo stadio della fecondazione in vitro. Un alto livello dell'ormone rallenta o blocca completamente la crescita dei follicoli; di conseguenza, ottenere il giusto numero di uova per la fecondazione in vitro non sarà facile.

Con un basso livello di ormone antimulleriano, la probabilità di gravidanza è ridotta, poiché si formano pochi follicoli. Se i valori di laboratorio sono al di sotto del normale nella fase di pianificazione del protocollo, il medico può suggerire che la risposta dell'ovaio alla stimolazione ormonale della superovulazione sarà debole.

Un basso livello di AMH riduce la probabilità di gravidanza anche durante la fecondazione in vitro con ICSI, quando uno spermatozoo viene inserito sotto la membrana dell'ovocita usando un ago cavo sottile. Ridotti livelli ormonali indicano una scarsa qualità delle uova, e quindi anche con la gravidanza a seguito del protocollo IVF, la probabilità di un aborto o di una gravidanza precoce sarà elevata.

Gli indicatori della concentrazione ormonale sono necessariamente presi in considerazione quando si sceglie la natura del protocollo. Se il plasma sanguigno di una donna con AMG è inferiore a 0,71 ng / ml, la stimolazione viene eseguita con alte dosi di antagonisti in combinazione con FSH. Se la concentrazione dell'ormone nel sangue della donna è superiore a 0,71 ng / ml, ma non supera 2,1 ng / ml, di solito viene prescritto un protocollo lungo, in cui verranno utilizzati per primi gli ormoni che sopprimono l'ovulazione e causano uno stato di menopausa artificiale, quindi gli ormoni che stimolano il follicolo.

La probabilità di concepimento con una fecondazione in vitro di successo e un aumento del livello di AMH è maggiore rispetto a una concentrazione ridotta. Più bassi sono i valori, più è difficile per una donna rimanere incinta, anche dopo il reimpianto dell'embrione. In generale, la probabilità di successo del protocollo IVF nelle cliniche russe è stimata al 35-45%. Con una significativa riduzione della AMH, la probabilità prevista di una gravidanza di successo non supera il 25-30%. C'è una possibilità di gravidanza se una donna non ha altre patologie concomitanti di utero, cervice, endometrio.

Il basso livello di AMH nel ciclo naturale non esclude la possibilità di rimanere incinta, ma lo rende ancora meno probabile. Senza un'adeguata terapia preliminare, la fecondazione in vitro nel ciclo naturale con questi indicatori cerca di non farlo.

È sempre importante stabilire la vera causa della diminuzione dell'inibitore di Muller, in modo che prima di qualsiasi protocollo di fecondazione in vitro una donna possa sottoporsi a un trattamento mirato della patologia.

Come passare l'analisi?

Per la ricerca, viene utilizzato un campione di sangue venoso di una donna. Nella direzione di un ginecologo, riproduttologo o endocrinologo, una donna dovrebbe contattare il laboratorio per 3-5 giorni del ciclo mestruale. È durante questo periodo di tempo che l'indicatore AMG è il più adeguato.

Il livello di AMH è estremamente instabile e pertanto è necessario prepararsi in anticipo agli esami del sangue: ridurre l'attività fisica una settimana prima di visitare la clinica, dormire a sufficienza durante la notte e prevenire il deterioramento del benessere. Qualsiasi malattia trasferita nelle ultime 2-3 settimane, nonché l'assunzione di antibiotici o anticonvulsivanti, può portare a una distorsione del risultato del test..

Lo stress e lo sconvolgimento emotivo vissuto da una donna portano a fluttuazioni del livello dell'ormone anti-Muller. Per 10-12 ore, i pasti dovrebbero essere evitati, per 3 ore - non bere acqua. Alcune ore prima della donazione di sangue, si consiglia di non fumare o bere tè o caffè forti.

In media, il risultato dell'analisi diventa noto dopo 48 ore. In alcuni laboratori, ci vuole circa un giorno per condurre lo studio..

È possibile aumentare AMG?

Poiché la concentrazione dell'inibitore di Muller è instabile, può variare: aumenta e diminuisce, a seconda di molti fattori. Ad esempio, in estate e in primavera, il livello ormonale nel corpo di una donna aumenta di circa il 15-18%. Pertanto, è spesso associato alla vitamina D, che viene prodotta dal contatto della pelle umana con la luce solare..

La terapia con DHEA (deidroepiandrosterone) è considerata efficace. Tale trattamento ormonale è prescritto per livelli di AMH molto bassi 3-4 mesi prima della fecondazione in vitro. Nella maggior parte dei casi, in combinazione con vitamina D, il trattamento ormonale dà un risultato positivo e i test per AMH prima del protocollo IVF mostrano un livello più alto di ormone anti-Muller.

A volte i medici raccomandano alle donne di assumere il farmaco anticlimaterico Melsmon. È prodotto in Giappone a base di cellule della placenta. Come qualsiasi altro prodotto della linea di terapia della placenta, il farmaco ha i suoi vantaggi e svantaggi, ma spesso l'effetto della sua somministrazione è significativamente esagerato dai produttori.

Si raccomanda a una donna con un livello ridotto di inibitore di Muller di condurre uno stile di vita eccezionalmente sano. Si osserva una crescita tangibile dell'ormone se lo zucchero e la cottura sono completamente eliminati dalla dieta. L'AMH aumenta e come risultato della riduzione del peso in eccesso.

Se una donna ha problemi con il metabolismo dei grassi, quindi prima deve consultare un endocrinologo: aiuterà a elaborare una dieta nutrizionale terapeutica per migliorare il metabolismo lipidico. Una riduzione del peso di 5 chilogrammi aumenta la probabilità di una gravidanza di circa il 4% e se una donna porta il peso in base a un normale indice di massa corporea per la sua età, il livello di AMH salirà a un livello che è abbastanza sufficiente per avere maggiore probabilità di fecondazione in vitro. Eliminare l'eccesso di peso aumenta le probabilità di gravidanza di circa il 10%.

Caffè, tè forte e altri cibi e bevande che aumentano la pressione sanguigna sono dannosi per i follicoli e riducono significativamente l'AMH. Pertanto, nella lotta per il diritto a diventare madre, è importante rifiutare tali bevande.

Una donna dovrebbe smettere di fumare - in questo caso, il livello dell'ormone anti-Muller aumenta di circa il 25% entro un paio di mesi dopo aver rinunciato a una cattiva abitudine e le possibilità di concepimento aumentano del 15%.

Per aumentare la concentrazione dell'ormone, saranno utili prodotti lattiero-caseari grassi (2,5% di grassi e oltre), nonché verdure, frutta, carne, pesce. Si consiglia di assumere vitamine e condurre uno stile di vita attivo. Tuttavia, è meglio rifiutare uno sforzo fisico eccessivo, sostituendo l'allenamento intensivo in palestra con nuoto, corsa leggera, ciclismo.

Recensioni

Secondo le donne, alcune cliniche rifiutano di eseguire procedure di fecondazione in vitro a livelli estremamente bassi di ormone anti-mulleriano. Questo problema è particolarmente acuto per le donne che intendono fare quote di fecondazione in vitro. Queste donne hanno requisiti speciali e se l'AMH è inferiore a 1,0 ng / ml, i medici hanno il diritto di rifiutare di eseguire la procedura. Tuttavia, su base retribuita, gli indicatori AMG inferiori non sono motivo di rifiuto.

La procedura di fecondazione in vitro è sempre associata allo stress per una donna e, pertanto, i pazienti spesso descrivono che l'AMH, che prima dell'inizio del protocollo era abbastanza accettabile, cadde bruscamente nel mezzo del protocollo. Per quanto riguarda il successo della procedura, le donne notano che con AMG inferiore a 1,0, abbastanza spesso i medici riescono a ottenere fino a 15 ovociti, con AMG inferiore a 0,5 - 7-9 uova. Ciò significa che esiste la probabilità di rimanere incinta ed è molto reale..

Alla domanda se valga la pena andare alla fecondazione in vitro con bassa AMH, che viene spesso posta su Internet dalle donne che pianificano una gravidanza, può essere risolta solo dal medico curante, poiché, oltre alla AMH, le concentrazioni di altri ormoni sono importanti, così come la salute generale.

Tutto sull'ormone anti-Muller (AMG): quando, perché e come prenderlo, guarda il prossimo video.