Che cos'è l'ormone ACTH? La norma nelle donne nel sangue e l'interpretazione dei test

La corticotropina è un ormone peptidico che produce la ghiandola pituitaria anteriore. Questo ormone tropicale ha altri nomi più comuni, ad esempio - ormone adrenocorticotropo, adrenocorticotropina, ma il più delle volte è indicato dall'abbreviazione - ACTH (ACTH). Quasi tutti i nomi di questa sostanza biologicamente attiva hanno le stesse radici tratte dalla lingua latina: adrenalide - ghiandola surrenale, corteccia - corteccia, tropos - direzione. Per informazione: ormone tropicale, la tropina è un ormone che realizza la sua funzione fisiologica stimolando la produzione e la secrezione di ormoni delle ghiandole endocrine o attraverso un effetto specifico (tropicale) su tessuti e organi specifici. Pertanto, l'azione dell'adrenocorticotropina è diretta alle ghiandole surrenali.

Le ghiandole surrenali sono ghiandole endocrine accoppiate di piccole dimensioni, situate sopra i reni (come indica il nome), che producono (sotto l'influenza dell'ACTH) sostanze biologicamente attive (ormoni) che regolano i processi metabolici (minerali, elettroliti), la pressione sanguigna, la formazione di caratteristiche sessuali e le funzioni.

Come molti ormoni, l'ACTH può essere attribuito alle "giovani" sostanze biologicamente attive. Negli anni '20 del secolo scorso, i ricercatori hanno notato solo che la ghiandola pituitaria influenza in qualche modo la funzione delle ghiandole surrenali, vale a dire: stimola la produzione di ormoni nella loro corteccia. Tuttavia, solo nei primi anni '50 (1952), scienziati di diversi paesi stabilirono finalmente il rapporto tra ipofisi, ipotalamo e ghiandole surrenali. Quindi è stato infine dimostrato che la secrezione di corticotropina (l'ormone della ghiandola pituitaria anteriore) è controllata dalla parte posteriore dell'ipotalamo, che produce fattori di rilascio e regola la funzione della ghiandola pituitaria (le liberine attivano la formazione di ACTH e, al contrario, le statine ne inibiscono la produzione).

Lo studio di tutte queste complesse interazioni ha fornito le basi per combinarle in un sistema ipotalamo-ipofisi-surrene, che sono di competenza del sistema nervoso centrale (sistema nervoso centrale), che è diventato la base per lo sviluppo di una nuova scienza: la neuroendocrinologia.

ACTH e la sua norma

La norma di ACTH nel sangue va da 10,0 a 70,0 ng / l (dati di riferimento).

Tuttavia, come nel caso di altri indicatori di laboratorio, i valori di riferimento di diversi laboratori non coincidono sempre e la norma può variare:

  • Da 6 a 58 pg / ml;
  • Da 9 a 52 pg / ml;
  • Meno di 46 pg / ml;
  • In unità alternative, dalle 2 alle 23 pmol / l;
  • Hanno altri limiti.

Va notato che la norma nelle donne e negli uomini, così come nei bambini, in linea di principio è la stessa. Tuttavia, i limiti dei valori normali dipendono in qualche modo dal genere, nel senso che in alcuni periodi della vita delle donne il livello ormonale può variare senza patologie. In un certo senso, le mestruazioni e la gravidanza influenzano il livello di ACTH nel sangue e sebbene queste condizioni fisiologiche cambino leggermente l'indicatore, i tempi di un esame del sangue per le donne, tenendo conto di queste circostanze, sono determinati dall'endocrinologo. Di solito, in assenza di gravidanza, il test viene eseguito il 6-7 ° giorno del ciclo, se necessario, gli studi sull'adrenocorticotropina nel sangue delle donne in gravidanza sono determinati dalle condizioni e dal tempo del test, inoltre decrittografa.

L'effetto dei glucocorticoidi sul metabolismo di proteine, grassi e carboidrati

metabolismo proteicoLa mobilizzazione delle proteine ​​dai tessuti muscolari, ossei, epiteliali e linfoidi, la scomposizione delle proteine, l'inibizione della loro sintesi, l'ingresso di aminoacidi nel sangue e nel fegato e la deaminazione degli aminoacidi. Diminuzione della massa muscolare, diminuzione della matrice proteica nelle ossa.

Sintesi di enzimi e di alcune proteine ​​nel fegato.

metabolismo dei carboidratiL'attivazione della glucosio-6-fosfatasi porta al rilascio di glucosio da parte del fegato, l'inibizione dell'esacinasi inibisce il metabolismo del glucosio nei tessuti - questi processi portano ad un aumento della glicemia.

Attivazione dei processi di gluconeogenesi e formazione di glucosio nel fegato.

L'effetto permissivo su glucagone e adrenalina porta ad un aumento della disgregazione del glicogeno, che aumenta anche il livello di glucosio nel sangue.

Soppressione del trasporto di glucosio nei muscoli e nel tessuto adiposo. Un aumento della glicemia porta al rilascio di insulina.

Grasso

Un aumento della degradazione dei grassi a causa della sua azione propria e permissiva rispetto all'adrenalina e all'ormone della crescita.

Un aumento dell'attività dei processi di lipogenesi a causa di un aumento della quantità di substrato (livello di glucosio nel sangue). Un aumento dei livelli ematici di acidi grassi liberi, colesterolo. Di conseguenza, se il grasso non viene utilizzato per il lavoro, viene ridistribuito con deposizione sul viso e sul corpo.

Un altro importante sistema che garantisce la crescita dei tessuti e degli organi responsabili dell'adattamento è il sistema di somatotropina - somatomedine. Gli effetti di questo ormone sono già stati considerati, quindi è chiaro che sotto l'influenza di questo ormone, gli aminoacidi sono incorporati nelle cellule, le proteine ​​sono sintetizzate in esse, le cellule proliferano e la capacità del sistema responsabile dell'adattamento è aumentata

Facciamo solo attenzione al fatto che ad alte concentrazioni di GH, gli effetti contrari dell'ormone si realizzano contemporaneamente a quelli della crescita (Figura 17)

Figura 17. Crescita ed effetti metabolici di STH

Pertanto, nella realizzazione dello stress si verificano simultaneamente due catene di eventi: la prima è la mobilitazione del sistema, che domina l'adattamento a un particolare fattore dannoso, e la seconda, completamente non specifica, che viene attivata dall'azione di qualsiasi nuovo o forte stimolo. Questa seconda catena di eventi svolge le tre funzioni più importanti e necessarie per l'adattamento: 1. Mobilitazione dell'energia e delle risorse strutturali del corpo, che si manifesta in un aumento della glicemia, degli aminoacidi e degli acidi grassi e della loro accessibilità ai tessuti. 2. La ridistribuzione delle risorse e la loro direzione nel sistema dominante. La ridistribuzione si verifica a seguito dell'espansione selettiva delle navi dei muscoli che lavorano, attivamente lavorando gli organi. Questa espansione dei vasi sanguigni è fornita non solo dalle influenze ormonali, ma anche dai meccanismi locali, principalmente dall'espansione degli sfinteri capillari sotto l'influenza dell'anidride carbonica, che si accumula nelle cellule che lavorano intensamente. Inoltre, i metaboliti come acido lattico, ADP, ossido nitrico hanno anche effetti vasodilatatori. 3. L'attivazione insieme ai regolatori dei metaboliti dei processi di sintesi degli acidi nucleici e delle proteine ​​nel sistema responsabile dell'adattamento porta alla formazione di una traccia strutturale sistemica e ad un aumento di potenza ed efficienza nel sistema dominante.

Tutte e tre le funzioni che portano all'adattamento sono possibili con l'attivazione dei sistemi simpatico-surrenale, ipotalamo-ipofisi-surrene e il sistema somatoliberina-somatotropina-somatomedina.

È necessario soffermarsi su un altro sistema, che non è un classico strumento per la riduzione dello stress, ma prende una parte obbligatoria nella reazione: il sistema degli ormoni tiroidei TSH. Gli effetti degli ormoni sono descritti sopra; il loro significato è aumentare il tasso metabolico (assorbimento di ossigeno, ossidazione e fosforilazione, accumulo di ATP) e aumentare la sintesi di proteine ​​specifiche nei tessuti.

L'effetto dell'ACTH sulla sintesi degli ormoni surrenali

L'ormone adrenocorticotropo, la cui produzione è responsabile della ghiandola pituitaria anteriore, è un peptide costituito da 39 residui di aminoacidi.

La produzione di questa sostanza biologicamente attiva è controllata dal fattore di rilascio ipotalamico (ormone di rilascio di corticotropina), e l'ACTH formatosi successivamente assume il ruolo di controllore sulla produzione di glucocorticoidi da parte della corteccia surrenale, compreso l'ormone dello stress cortisolo (il cortisolo, a sua volta, ha anche effetto sulla secrezione di ACTH - tramite meccanismo di feedback).

Va notato che, pur esercitando un effetto predominante sulla produzione di glucocorticoidi, l'ACTH influenza contemporaneamente altre sostanze biologicamente attive, stimolando la secrezione di mineralcorticoidi e ormoni sessuali e aumentandone il contenuto nel sangue.

Tuttavia, l'effetto dell'ormone adrenocorticotropo non può rimanere senza reazione dalla corteccia surrenale, poiché i suoi ormoni (corteccia) (meccanismo di feedback), a loro volta, controllano il rilascio di ACTH nel sangue. L'adrenocorticotropina favorisce l'accumulo di colesterolo e vitamine (C e B5) e, stimolando la sintesi di aminoacidi e proteine, crea le condizioni per la sua crescita e, di conseguenza, un aumento delle dimensioni di queste ghiandole endocrine. Iperattività funzionale a causa dell'eccessivo effetto stimolante dell'adrenocorticotropina e un aumento dello strato corticale porta ad un aumento del contenuto di ormoni surrenali nel sangue. Più dimensioni - più ormoni.

È interessante: Ipocapnia: il meccanismo di sviluppo, manifestazioni, diagnosi, trattamento

Nel frattempo, aumentando il rilascio di corticoidi nel sangue, il ruolo stimolante dell'ormone della ghiandola pituitaria anteriore in determinate circostanze (lesioni gravi, interventi chirurgici, grave stress) può essere la causa della formazione di un tumore benigno - adenoma corticale.

Ruolo dell'ormone

Come affermato, l'ormone adrenocorticotropo è responsabile dell'attività delle ghiandole surrenali. Entrando in loro con un flusso sanguigno, l'ormone stimola la produzione di glucocorticoidi: cortisolo, cortisone e adrenocorticosterone. Questi ormoni sono attivamente utilizzati dal corpo per stimolare determinate cellule e ghiandole. Il meccanismo d'azione degli ormoni si basa sul loro legame con specifici recettori adrenergici situati in molti tessuti e vasi. Come accennato in precedenza, questi ormoni sono "stressanti", cioè aumentare l'attività del corpo in presenza di pericolo o a seguito dell'azione di qualsiasi fattore patogeno.

Questi ormoni hanno un effetto antinfiammatorio attivo, grazie al quale i loro derivati ​​sintetici sono usati in medicina.

Inoltre, esiste una certa connessione tra gli ormoni delle ghiandole surrenali e l'ACTH: una sostanza aumenta la concentrazione di ormoni surrenali e il loro eccesso porta al fatto che l'ACTH (ormone) cessa di essere prodotto. Che cos'è questo fenomeno e perché ciò accada non è ancora noto, tuttavia, questo stesso paradosso è stato chiamato "feedback".

L'analisi che determina il livello di ACTH

Lo studio dell'ormone adrenocorticotropo viene effettuato principalmente se le ghiandole surrenali sono sospettate di lavoro inadeguato, ad esempio nella diagnosi differenziale di varie condizioni che presumibilmente sono associate a alterate capacità funzionali di queste ghiandole endocrine:

  1. Determinazione della natura primaria o secondaria dell'insufficienza surrenalica;
  2. Malattia e sindrome di Itsenko-Cushing;
  3. Ipertensione sintomatica (secondaria) - ipertensione arteriosa dovuta alla patologia degli organi che influenzano il livello della pressione sanguigna;
  4. Trattamento glucocorticoide per lungo tempo;
  5. Debolezza, affaticamento, sindrome da affaticamento cronico;
  6. Altre malattie che richiedono una diagnosi differenziale.

Inoltre, viene eseguito un esame del sangue che studia il comportamento delle ghiandole surrenali per altre condizioni patologiche:

  • Sindrome di Nelson (una malattia che si presenta in forma cronica ed è accompagnata da insufficienza surrenalica dovuta a un tumore ipofisario);
  • Morbo di Addison;
  • Adrenoleucodistrofia (patologia geneticamente determinata, che è caratterizzata dall'accumulo di acidi grassi e dal danno progressivo alle ghiandole surrenali);
  • Tumori ectopici.

Un esame del sangue per ACTH, in linea di principio, non è diverso da altri test di questo tipo. Il paziente viene in laboratorio al mattino presto a stomaco vuoto, a meno che l'endocrinologo non abbia dato altre raccomandazioni. Sono esclusi sport, corse mattutine, varie attività fisiche alla vigilia del campionamento.

Nelle donne, la selezione del siero per lo studio viene effettuata il 6-7 ° giorno del ciclo mestruale, poiché non sono state fornite altre indicazioni dal medico curante. In altri casi (diagnosi della malattia di Cushing), il medico trova appropriato studiare gli indicatori selezionati la sera (test aggiuntivi).

Un esame del sangue che determina l'ACTH nel sangue viene eseguito utilizzando il saggio di immunoassorbimento enzimatico (ELISA). A volte ai pazienti viene detto che il test sarà pronto per qualche tempo (1-2 settimane o più). Non c'è nulla di sbagliato in questo, il siero tollera bene il congelamento, quindi può essere conservato fino a quando non viene raccolto il giusto numero di campioni per un saggio di immunoassorbimento enzimatico, che utilizza una micropiastra da 96 pozzetti.

Ormone adrenocorticotropo in terapia

L'ACTH per scopi medici è ottenuto dalla ghiandola pituitaria di suini o bovini.

Nelle farmacie, viene fornito in bottiglie sotto forma di polvere leggera. Prendi questo farmaco sotto forma di iniezioni intramuscolari, per le quali la polvere viene sciolta prima dell'uso. La concentrazione e il dosaggio vengono selezionati in base alle indicazioni.

ACTH è usato nel trattamento delle seguenti malattie:

  • Sindrome dell'affaticamento cronico;
  • Insufficienza surrenalica;
  • reumatismi;
  • poliartrite;
  • Gotta;
  • Asma bronchiale;
  • Malattie della pelle con una componente allergica o autoimmune (dermatite, eczema, neurodermite);
  • Allergia;
  • Tubercolosi;
  • Leucemia.

La corticotropina è controindicata in caso di ipertensione, aterosclerosi, insufficienza cardiaca, ulcera peptica dello stomaco e del duodeno, forme gravi di diabete mellito, psicosi. Negli anziani, le iniezioni di ormoni sono prescritte con cautela ed eseguite sotto controllo medico.

Decrittazione dell'analisi

Nel decifrare i risultati dell'analisi, si può sospettare la patologia con un aumento del contenuto di ACTH 1,5 o più volte. Altri fattori devono essere presi in considerazione, prima di tutto: il tempo di campionamento del siero, poiché per l'adrenocorticotropina, come molti ormoni surrenali (ad esempio, il cortisolo, a proposito, la cui secrezione è stimolata dall'ormone adrenocorticotropico), le fluttuazioni giornaliere sono caratteristiche:

  • I valori più alti di corticotropina nel sangue si osservano al mattino (dalle 6 alle 8 ore);
  • La sera (nell'intervallo tra 21 e 22 ore), la concentrazione di ACTH, al contrario, è minima.

Per ottenere una valutazione comparativa adeguata in dinamica (durante la decodifica dell'analisi), è necessario rispettare gli stessi periodi di tempo per il prelievo di sangue.

Altri fattori che possono influenzare la secrezione di corticotropina non vengono ignorati: il sistema ipotalamo-ipofisi-surrene:

  1. Cambiamento di tempo e zone climatiche, dopo di che l'indicatore tornerà alla normalità da 1 a 1,5 settimane;
  2. Qualsiasi stress sperimentato dal corpo (non solo stato emotivo, ma anche sofferenza fisica);
  3. Il processo infiammatorio di natura infettiva e di altro tipo (il rilascio di citochine attiva il sistema di cui sopra).

È interessante: complicanze tromboemboliche: tipi, cause e gradi di rischio, rilevazione, trattamento e prevenzione

In tali casi, la fornitura di numerose reazioni che ripristinano l'ordine nel corpo (adattamento) sarà presa in carico dal prodotto finale del sistema ipotalamo-ipofisario - l'ormone dello stress (cortisolo). Un aumento del cortisolo nel sangue “calmerà” l'ormone di rilascio della corticotropina e l'adrenocorticotropina, cioè rallenterà la loro produzione.

Formazione

Prima della procedura, dovresti rimanere calmo, sia fisico che psico-emotivo. È vietato consumare alcol, cibi fritti, piccanti e affumicati 24 ore prima dell'analisi. 12 ore prima del test non è consigliabile mangiare.

Il momento ottimale per la donazione di sangue da una vena per l'analisi è la mattina alle 8 e solo a stomaco vuoto. Se una persona è sospettata di avere la malattia di Itsenko-Cushing, il sangue viene prelevato la sera.

Analisi della norma ACTH (pg / ml):

I test possono essere di due tipi:

  1. Veloce.
    L'analisi viene eseguita due volte. La prima volta prima dell'introduzione di un sostituto di ACTH, quindi, dopo un po ', dovrai donare nuovamente il sangue.
  2. Durevole.
    È composto da 4 campioni. Il primo - prima dell'introduzione dell'analogo, 2,3 e 4 - dopo 4,6,8 ore (rispettivamente).

Corticotropina, ad es. i suoi indicatori in una donna incinta possono essere più alti dello standard. Inoltre, il livello di ACTH può differire quando si eseguono analisi in diversi laboratori.

Un'analisi è considerata patologica quando il risultato è 1,5 volte superiore al normale, ma solo un medico può fare una diagnosi e conclusioni sullo stato di salute di una persona, dopo aver valutato l'intero quadro della malattia.

Importante! Prima di eseguire il test, il tecnico di laboratorio o il medico devono essere avvisati dei farmaci assunti.

Variazione dei valori di ACTH nel sangue

Fisiologicamente, l'ormone adrenocorticotropo è leggermente aumentato nel sangue delle donne durante la gravidanza, ma nella maggior parte dei casi, un aumento dei livelli di ACTH indica cambiamenti patologici nel corpo. Pertanto, le seguenti malattie danno un livello aumentato di corticotropina:

  • Insufficienza congenita delle ghiandole surrenali;
  • Morbo di Itsenko-Cushing (iperproduzione ipofisaria di adrenocorticotropina);
  • Sindrome di Itenko-Cushing ipotalamo-ipofisaria con una caratteristica piccola deviazione dalla norma (ACTH) e un aumento simultaneo del cortisolo nel plasma sanguigno;
  • Sindrome di Cushing, dovuta alla produzione di ormoni da parte di tumori di altre sedi (produzione ectopica, che è caratteristica, ad esempio, di sindrome paraneoplastica o carcinoma polmonare broncogeno);
  • Morbo di Addison (insufficienza surrenalica primaria) con la sua caratteristica sintesi aumentata e secrezione di adrenocorticotropina nel sangue;
  • Trattamento chirurgico della sindrome di Nelson, sindrome di Cushing e altri disturbi endocrini (adrenalectomia bilaterale - rimozione delle ghiandole surrenali da entrambi i lati);
  • La formazione di caratteristiche sessuali secondarie in anticipo, associate all'influenza degli androgeni - ormoni sessuali maschili (virilismo surrenalico);
  • Sindrome ormonale ectopica a rilascio di cortico (sindrome KRH);
  • Condizioni dopo lesioni gravi e interventi chirurgici;
  • L'influenza dei singoli prodotti farmaceutici: somministrazione endovenosa e intramuscolare di soluzioni dell'ormone stesso, uso a fini diagnostici (valutazione delle capacità funzionali delle ghiandole surrenali) del metopiralone (Su-4885);
  • Ipoglicemia postinsulinica (una riduzione della glicemia dovuta alla somministrazione di insulina).

Nel frattempo, quando si esamina il sangue di alcuni pazienti, si può anche trovare un livello ridotto di ormone adrenocorticotropo. Questo succede se:

  1. Insufficienza primaria della produzione di ACTH da parte della ghiandola pituitaria anteriore, associata a una significativa violazione della funzione della ghiandola (la perdita di capacità funzionale è di circa il 90%);
  2. Insufficienza secondaria della produzione di adrenocorticotropina da parte della ghiandola pituitaria anteriore a causa di disturbi nell'ipotalamo;
  3. Soppressione secondaria delle capacità funzionali della ghiandola pituitaria (lobo anteriore) a causa dell'elevata produzione di glucocorticoidi da parte di tumori che secernono cortisolo (carcinoma della corteccia surrenale, adenoma corticale);
  4. Inibizione dell'escrezione tumorale di corticotropina dovuta all'uso della criptoeptadina;
  5. Uso di soluzioni iniettabili di ormone glucocorticoide.

Nella pratica medica, al fine di differenziare varie condizioni e le ragioni del loro sviluppo, vengono utilizzati test funzionali. Ad esempio, l'introduzione di grandi dosi di desametasone inibisce il rilascio di adrenocorticotropina e l'ormone dello stress cortisolo nella malattia di Cushing, ma ciò non si osserva nel caso di adenoma e carcinoma delle ghiandole surrenali, nonché un tumore che produce corticotropina in una posizione diversa (produzione ectopica).

Produzione e regolamento

Proopiomelanocortina, ACTH e β-lipotropina sono secreti nei corticotropi dell'ipofisi anteriore (o adenoipofisi) in risposta all'ormone che rilascia l'ormone di rilascio di corticotropina nell'ipotalamo. L'ACTH è sintetizzato dalla preproopiomelanocortina. Quando un peptide di segnale viene rimosso durante la traduzione, viene prodotto un polipeptide di proopiomelanocortina 241 aminoacidi, che subisce una serie di modifiche post-traduzionali, come la fosforilazione e la glicosilazione, prima della scissione proteolitica con endopeptidasi per produrre vari frammenti di polipeptide con diversi effetti fisiologici. Quando si regola la secrezione di ACTH, molte sostanze secrete all'interno di questo asse mostrano un feedback lento / intermedio e veloce. I glucocorticoidi secreti nella corteccia surrenale inibiscono la secrezione dell'ormone dell'ipotalamo che rilascia corticotropina, che a sua volta riduce la secrezione di ACTH da parte dell'adenoipofisi. I glucocorticoidi possono anche inibire la velocità di trascrizione del gene della proopiomelanocortina e la sintesi dei peptidi. L'ultimo esempio rappresenta un feedback lento quando si agisce per diverse ore o giorni, mentre l'azione nel primo esempio dura diversi minuti. L'emivita di ACTH dal sangue umano è di circa dieci minuti.

Cortisolo abbassato nel trattamento dei sintomi della donna

Per la lettura è necessario: 3 min. Gli esami del sangue ormonali includono molti test specifici, il cui oggetto è un particolare ormone o gruppo di ormoni prodotti da una o un'altra ghiandola endocrina.

I test ormonali non vengono eseguiti di routine e sono prescritti solo se si sospetta la presenza di una patologia endocrina specifica, compresa l'oncologia. Tuttavia, chiunque può sottoporsi a uno studio completo dei livelli ormonali nei laboratori privati ​​senza la direzione di un medico.

Cosa sono gli ormoni e qual è il meccanismo della loro azione? Per i principianti, questi sono diversi nella struttura chimica, ma sostanze biologiche altamente attive ugualmente secrete dalle ghiandole endocrine direttamente nel sistema circolatorio. Tutte le ghiandole sono controllate dal sistema ipotalamo-ipofisario, che si trova nel cervello e comprende ghiandole come l'ipotalamo e la ghiandola pituitaria. Gli ormoni sono classificati per struttura chimica in steroidi, derivati ​​di acidi grassi, derivati ​​di aminoacidi e composti proteici peptidici che sono classificati come ormoni, ma letteralmente non lo sono.

Le principali funzioni degli ormoni: regolazione di tutti i tipi di metabolismo, risposta a influenze esterne sfavorevoli, controllo della crescita, dello sviluppo e dell'invecchiamento del corpo, nonché del concepimento e della gestazione. Un esame del sangue ormonale può essere prescritto da un terapeuta e da medici specializzati, a seconda dei sospetti di disfunzione di alcuni organi, endocrinologo, gastroenterologo, ginecologo, neurologo, urologo, ecc. Va ricordato che la norma del contenuto di alcuni ormoni dipende dal sesso e dall'età, in fase il ciclo mestruale nelle donne, dall'assunzione di determinati farmaci e dalla presenza di malattie concomitanti.

Ecco perché prima di esaminare lo sfondo ormonale, è necessario seguire le raccomandazioni del medico curante e del laboratorio diagnostico. Il materiale biologico per gli esami del sangue ormonali viene somministrato al mattino a stomaco vuoto. Al fine di evitare la distorsione dei risultati, si consiglia 1-2 giorni prima del test per escludere un aumento dell'attività fisica, alcol e droghe che influenzano il background ormonale a questo proposito, è necessario consultare il proprio medico. Si consiglia di non fumare 2 ore prima del prelievo di sangue.

Solo quando queste condizioni sono soddisfatte si possono ottenere risultati affidabili. Per la ricerca ormonale vengono utilizzati i seguenti biomateriali: sangue e urina. Nelle istituzioni mediche statali possono essere utilizzate unità alternative: nanogrammi o picomole per 1 litro o millilitro di plasma sanguigno. Il contenuto di ormoni nelle urine viene misurato nella quantità giornaliera - micromoli e microgrammi al giorno.

L'ipofisi è una ghiandola endocrina che pesa 0,5 grammi e le dimensioni del mignolo di un mignolo, che sintetizza gli ormoni più importanti per il corpo: ormoni della crescita responsabili della crescita del corpo in giovane età e attività di coordinamento regolatorio delle ghiandole genitali e tiroidee, nonché delle ghiandole surrenali.

Situato sotto il ponte del cervello. Nella sua struttura, è un'appendice cerebrale composta da tre parti: i lobi anteriore, intermedio e posteriore. Quelle, altre ghiandole, dopo la stimolazione attraverso i percorsi, secernono i propri ormoni, la cui crescente concentrazione nel sangue inibisce la sintesi degli ormoni nella ghiandola pituitaria.

Con l'aiuto di questo feedback, l'autoregolazione si verifica nel sistema endocrino del corpo. Quindi, nella ghiandola pituitaria anteriore, vengono sintetizzati 6 ormoni tropicali, tra cui:.

Più di 19 anni. Oltre 60 anni. Oltre 21 anni. Oltre 20 anni. Oltre 1 anno di età. Meno di 2,5 mesi. Più vecchio di 14 anni. Gli ormoni sintetizzati dalla regione del diencefalo, l'ipotalamo, che a sua volta è l'anello di congiunzione tra il sistema endocrino e il sistema nervoso centrale, si accumulano nel lobo posteriore della ghiandola pituitaria..

Gli ormoni più studiati nell'ipofisi posteriore sono la vasopressina o l'ormone antidiuretico ADH e l'ossitocina. L'ADH fornisce il riassorbimento di acqua dai reni, cioè il suo ritorno al corpo e restringe anche le arteriole, con conseguente aumento della pressione sanguigna. Pertanto, è anche chiamata vasopressina: questa funzione ormonale è particolarmente importante durante il parto, lo shock del dolore e un calo della pressione sanguigna, perché protegge il corpo con alte concentrazioni, prevenendo grandi perdite di sangue e normalizzando la pressione sanguigna.

L'ossitocina colpisce selettivamente la muscolatura liscia, causando la sua contrazione. A questo proposito, è anche importante durante il parto, l'allattamento e l'allattamento. Pertanto, una carenza di questo ormone è associata allo sviluppo dell'autismo. Sono state trovate le sue funzioni di rigenerazione del restauro e del ringiovanimento del tessuto muscolare. Quindi, i test di laboratorio per assolutamente tutti gli ormoni ipofisari hanno un alto valore diagnostico e sono necessari per identificare un'ampia varietà di patologie e le loro cause. In particolare, lo squilibrio endocrino nella ghiandola pituitaria porta alle seguenti patologie:.

Ormone ipofisario con anomalie. Il gigantismo ipofisario ha accelerato la crescita. Acromegalia acidofila dell'adenoma ipofisario. L'ipercorticismo adenoma ipofisario basofilo è un tipo di sindrome di Itsenko-Cushing. Malattie dell'ipotalamo. Il nanismo di Laron è un difetto nei recettori STH. Fallimento renale cronico. L'insufficienza surrenalica è congenita. Diabete non compensato Ipoglicemia nello sviluppo del virilismo surrenalico delle caratteristiche sessuali secondarie maschili - nelle donne.

Condizioni post-traumatiche e postoperatorie, colecistectomia. Nanismo ipofisario nanismo, ritardo della crescita. Riduzione dell'ipopituitarismo o cessazione della produzione di uno o più ormoni ipofisari, sindrome di Sheehan, malattia di Simmonds,.

Morbo di Addison. Secrezione ectopica nei tumori dello stomaco, isolotti del pancreas, ghiandole paratiroidee, polmone, sindrome ectopica di ACTH, sindrome ectopica di KRG.

La sindrome di Itsenko-Cushing è un'iperfunzione della corteccia surrenale causata dal loro tumore. Mancanza cronica di sonno, debolezza muscolare. Effetti iatrogeni: radioterapia, chemioterapia, chirurgia. Cirrosi, distrofia, obesità del fegato. Le conseguenze sono deplorevoli, ma possono essere eliminate o livellate se le cause sono determinate in modo tempestivo. Le ghiandole surrenali si trovano sopra la parte superiore dei reni e sono costituite dalla regione esterna corticale e dal midollo.

Insieme alla ghiandola pituitaria per la loro funzione, si combinano nel sistema ipofisario-surrenale. L'ormone adrenocorticotropo ACTH della ghiandola pituitaria inizia la sintesi di ormoni steroidei nella corteccia surrenale. Innanzitutto, questi sono glucocorticosteroidi: cortisolo, cortisone e corticosterone, che stimolano la produzione di glucosio da grassi e aminoacidi, che hanno un potente effetto antinfiammatorio e antistress; così come i mineralcorticosteroidi: aldosterone e deossicorticosterone, che regolano il metabolismo del sale d'acqua.

In misura minore, in entrambi i sessi, l'ACTH coinvolge la produzione di ormoni sessuali androgeni maschili - testosterone e diidrotestosterone, nonché ormoni sessuali femminili di estrogeni - estradiolo, estriolo ed estrone. I suoi valori di riferimento sono gli stessi per uomini e donne..

La mattina prima dell'esame del cortisolo libero nelle urine viene utilizzato per diagnosticare la sindrome di Cushing. Con scostamenti dai valori di riferimento, sono possibili le seguenti malattie: Ormone con anomalie. Cirrosi epatica - una diminuzione del catabolismo. L'ipotiroidismo è una diminuzione del catabolismo. Stato ipertiroideo. Obesità e depressione.

AIDS negli adulti. L'assunzione di farmaci ormonali, barbiturici, magnesia, ossido nitrico, preparati al litio e alcuni altri, a seconda del gruppo farmacologico, porta sia ad un aumento temporaneo che a una diminuzione della concentrazione di cortisolo e ACTH.

Si trova sulla parte superiore della cartilagine tiroidea della laringe ed è diviso in due lobi collegati da un ponticello e costituito da vescicole.

La funzione della ghiandola tiroidea è stimolata dall'ormone stimolante la tiroide della ghiandola pituitaria del TSH, o tireotropina, spingendola a produrre tiroxina T4 e triiodotironina T3.

Entrambi gli ormoni aumentano la produzione di calore e il consumo di ossigeno da parte di tessuti diversi dal cervello, stimolano la sintesi di vitamina A nel fegato, riducono la concentrazione di colesterolo e lipoproteine ​​nel sangue, accelerano il metabolismo degli aminoacidi, promuovono l'escrezione di calcio nelle urine, normalizzano il funzionamento del muscolo cardiaco e attivano i processi nella corteccia cerebrale. È possibile trovare un massimo di tiroxina all'ora di pranzo dalle 8 alle 12 ore, un minimo - di notte dalle 23 alle 3 ore.

Inoltre, T4 è più abbondante nel periodo autunno-inverno e meno nel periodo primavera-estate. Un'eccezione è la gravidanza fino al terzo trimestre, quando il totale T4 e T3 totale può essere elevato indipendentemente dall'ora del giorno o dal tempo.

T3 libero, al contrario, diminuisce del terzo trimestre. Tiroxina T4. Fino a 30 giorni Più di 18 anni Triiodotironina T3. Più di 50 anni. Data la stretta relazione dell'ormone pituitario TSH e degli ormoni tiroidei T3 e T4, tutte queste sostanze altamente attive sono presenti nel pannello dell'ormone tiroideo e i seguenti tipi di test possono essere assegnati come test di qualificazione aggiuntivi:.

Una diversa combinazione di anomalie ormonali porta a determinate patologie o è la loro conseguenza:. Indicatore di deviazioni dalla norma. Sindromi da secrezione non regolata di TSH o resistenza agli ormoni tiroidei.

L'ipotiroidismo è primario, secondario, terziario e giovanile. Tiroidite autoimmune, subacuta, morbo di Hashimoto. Gravi malattie psicosomatiche. Preeclampsia grave preeclampsia.

Trattamento non farmacologico

È abbastanza difficile aumentare il cortisolo basso con i rimedi popolari, perché non ha senso usarli.

Con una mancanza acritica di ormone, i farmaci di solito non sono prescritti. Prima di tutto, il paziente dovrebbe cambiare le sue abitudini:

  • evitare lo stress;
  • stabilire la nutrizione;
  • fare educazione fisica;
  • ricevere più emozioni positive;
  • dormire almeno 8 ore.

Dalla dieta escludere:

  • frutta e verdura;
  • cereali integrali.

Test con ormone di rilascio di corticotropina

In rari casi, l'ACTH può produrre non solo la ghiandola pituitaria, ma anche una formazione maligna in qualsiasi organo. I campioni mostrano alti livelli di ACTH e cortisolo. Per la diagnosi di patologia, viene prescritto un test con un ormone di rilascio di corticotropina. Dopo di ciò, il livello di ACTH aumenta (parla della malattia di Itsenko-Cushing) o rimane allo stesso livello (sindrome della produzione ectopica).

Per condurre un test al mattino a stomaco vuoto, viene prelevato sangue venoso e viene misurato ACTH. Quindi 100 μg di ormone di rilascio di corticotropina vengono iniettati in una vena e il prelievo di sangue viene eseguito dopo 30, 45 minuti e 1 ora, determinando il livello di ACTH per ogni volta.

Come conoscere il livello di cortisolo

Prima di tutto, devi fare i seguenti esami del sangue:

  • ormone;
  • generale;
  • biochimica;
  • immunologica.

Il campione deve essere adeguatamente preparato. Tre giorni prima di andare in laboratorio, rifiutano:

  • sali;
  • rapporti sessuali;
  • attività fisica;
  • contraccettivi orali e altri farmaci a base di ormoni.

Per ottenere un quadro più accurato dello sfondo ormonale, l'analisi viene eseguita tre o quattro volte con interruzioni di due giorni. Questo approccio consente di escludere salti a breve termine nella concentrazione di cortisolo (spesso, ad esempio, osservato nelle donne in gravidanza).

Inoltre, viene utilizzato un altro test che utilizza ACTH sintetico. Va così:

  • in primo luogo, il paziente dona sangue per un'analisi ormonale iniziale;
  • poi gli viene dato un farmaco;
  • e dopo un po 'viene prelevato un altro campione da lui.

In una persona sana, la concentrazione di cortisolo aumenterà, mentre in un paziente non si verificheranno cambiamenti. In alcuni casi, questo test ad alta precisione viene eseguito per tre giorni consecutivi..

I problemi con la produzione di cortisolo sono anche facili da rilevare mediante analisi delle urine. Questo ormone ha un'emivita piuttosto breve - non più di 90 minuti. Dopo l'ossidazione, si forma un 17-chetosteroide (abbreviato in 17-KS). È lui che è nelle urine.

  • uomini - 10-25 milligrammi per litro;
  • donne - 5-15.

ACTH sintetico

La forma sintetica attiva dell'ACTH, costituita dai primi 24 aminoacidi dell'ACTH naturale, è stata sintetizzata per la prima volta da Klaus Hoffman all'Università di Pittsburgh. L'ACTH è disponibile come derivato sintetico sotto forma di un agente corticotropico sintetico con i nomi commerciali Cortrosin e Sinacten (ACTH sintetico). Sinacten non è approvato dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti, ma viene utilizzato nel Regno Unito e in Australia per condurre un test di stimolazione con ACTH. L'ACTH è stato inizialmente sintetizzato come sostituto del gel Actar, un prodotto di origine animale con un effetto duraturo per il trattamento degli spasmi infantili. Precedentemente relativamente economico, il gel Actar è attualmente un farmaco molto costoso. Il prezzo per fiala raggiunge i 36.000 dollari USA. Actar gel è stato proposto come terapia per il trattamento di malattie autoimmuni e sindrome nevrotica, che sono difficili da trattare a causa di una varietà di malattie glomerulari.

Norma degli ormoni tiroidei

La normale concentrazione di ormoni tiroidei garantisce una buona salute e adeguati processi metabolici nel corpo. Queste sostanze biologicamente attive sono sintetizzate nel corpo della ghiandola e sono chiamate tiroide. Il loro contenuto di sangue è rigorosamente regolato e controllato da test di laboratorio sul siero.

TSH ormoni tiroidei, normali

Durante una visita all'endocrinologo, ai pazienti vengono spesso prescritti test per gli ormoni tiroidei, la cui norma consente al medico di stabilire la diagnosi corretta. Donano sangue a stomaco vuoto al mattino. Il giorno prima dello studio, si raccomanda di evitare lo stress..

I principali test per gli ormoni tiroidei:

  1. Definizione di TSH. Questo è un ormone stimolante la tiroide che viene sintetizzato nella ghiandola pituitaria e regola la ghiandola tiroidea. La norma non è superiore a 4,0 μMU / ml e non inferiore a 0,4 μMU / ml. Il TSH è elevato quando diminuisce la sintesi ormonale nella ghiandola tiroidea. Al contrario, il TSH si riduce se si osserva iperterosi. L'intervallo di valori accettabili è piuttosto ampio, poiché gli indicatori normali sono diversi in circostanze diverse..
  2. T3 e T4 gratuiti. Inoltre, T4 (tiroxina), se necessario, nel corpo si trasforma in T3 (triiodotironina), quindi il loro contenuto di sangue cambia nel tempo. La T3 è particolarmente suscettibile alle fluttuazioni, la sua concentrazione varia a seconda dell'età, della presenza di malattie concomitanti, ecc. È generalmente accettato che un tale livello di ormoni tiroidei in uno stato libero sia accettabile: T3 - minimo 2,3, massimo 6,3 pmol / l, per T4 - minimo 10,3, massimo 24,5 pmol / L.
  3. T3 e T4 associati. Questa analisi non è spesso prescritta. In uno stato legato alle proteine, l'ormone è inattivo e non esercita il suo effetto biologico. Il valore di questo indicatore è influenzato da molti fattori non correlati alla ghiandola tiroidea. Ad esempio, le malattie renali e alcuni farmaci possono ridurre la quantità di ormone legato, mentre le malattie virali e la gravidanza, al contrario, aumentano il legame.
  4. Anticorpi anti-tireoglobulina (TG). La tireoglobulina è una proteina specifica prodotta dalla ghiandola tiroidea. Gli anticorpi ad esso sono presenti in piccole quantità nel sangue di una persona sana. La norma è di 40 UI / ml. Si osserva un eccesso di neoplasie nella ghiandola, tiroidite autoimmune e alcune altre malattie. Questo test è prescritto dopo il trattamento chirurgico del carcinoma papillare della tiroide o la sua completa rimozione.
  5. Anticorpi anti-TPO, perossidasi tiroidea. La tabella medica mostra che normalmente questo indicatore non supera i 35 UI / ml. L'aumento del contenuto di anticorpi TPO impedisce al normale funzionamento dell'enzima e provoca disturbi nel corpo. L'analisi aiuta a diagnosticare la malattia autoimmune della tiroide.
  6. Gli anticorpi anti-TSH sono proteine ​​speciali del recettore che competono con l'ormone pituitario e ne bloccano l'azione. Questa è un'analisi rappresentativa per la diagnosi di gozzo tossico. Per dire quale norma anticorpale sarà considerata accettabile in un caso particolare, il medico deve valutare una combinazione di diversi fattori. In media, i valori inferiori a 1,5 UI / L sono considerati una risposta negativa, i valori tra 1,5 e 1,75 UI / L sono considerati intermedi e un indicatore superiore a 1,75 UI / L è una risposta positiva..

Di solito, viene prescritta un'analisi per tutti gli indicatori degli ormoni tiroidei, la norma o le deviazioni dalla norma che consentono una diagnosi più accurata.

Perché i livelli ormonali possono discostarsi dalla norma

Un medico può prescrivere un'analisi per gli ormoni tiroidei in presenza di vari sintomi. Le manifestazioni cliniche dei disturbi endocrini non sono specifiche e richiedono una diagnosi differenziale. Interpretare correttamente i risultati degli studi sul siero del sangue può solo un endocrinologo, che terrà conto di tutti i fattori della salute del paziente. A volte, per informazioni più complete, si consiglia inoltre di eseguire una puntura della tiroide.

Per il trattamento della ghiandola tiroidea i nostri lettori usano con successo il tè monastico. Vista la popolarità di questo prodotto, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione. Leggi di più qui...

Gli indicatori ormonali possono aumentare durante la gravidanza. Questo è un fenomeno normale, importante per lo sviluppo del feto. Dovresti anche considerare il periodo di rottura degli ormoni. Alcuni appaiono prima, mentre altri dopo un certo tempo dopo la disfunzione della ghiandola.

La concentrazione di ormoni varia notevolmente sotto l'influenza dei farmaci. Quindi, la concentrazione di T3 e T4 aumenta durante l'assunzione di eparina, aspirina e altri agenti antipiastrinici. Una riduzione del contenuto può verificarsi a seguito dell'assunzione di preparati al litio e questo non sarà prova della patologia tiroidea.

Non confrontare i tuoi indicatori con la norma indicata. Un endocrinologo aiuterà a valutare adeguatamente lo stato di salute e rilevare una disfunzione della ghiandola.

Un esame del sangue per ACTH (ormone adrenocorticotropo). Segni di ormone crescente e decrescente, età normale, metodologia per la determinazione. Come prepararsi per il test?

Ormone adrenocorticotropo (corticotropina o ACTH) dell'ipofisi anteriore. Colpisce la mobilizzazione del corpo sotto stress, l'adattamento in situazioni critiche, il metabolismo e il lavoro di altre ghiandole endocrine.
La funzione principale di ACTH è quella di stimolare la secrezione di ormoni surrenali: corticosteroidi, i più attivi dei quali sono cortisolo, ormoni sessuali (estrogeni e androgeni) e catecolamine (adrenalina e noradrenalina).
Il rilascio dell'ormone adrenocorticotropo durante il giorno avviene ciclicamente. La concentrazione più bassa dell'ormone nel sangue si osserva alle 6 del mattino, la più alta tra le 18 e le 23 ore. Le fluttuazioni quotidiane dipendono da schemi di sonno e veglia. La concentrazione di ACTH nel siero aumenta bruscamente con lo stress. Un effetto secondario sul livello di ACTH ha il ciclo mestruale e la gravidanza di una donna.

Circa il 60% delle persone di età superiore ai 45 anni presenta deviazioni nella concentrazione di ACTH. A causa delle fluttuazioni ormonali durante la gravidanza e la menopausa, le donne hanno il doppio delle probabilità di soffrire di un eccesso o carenza di questo ormone.
Per analisi su ACTH, il sangue viene prelevato da una vena. Per determinare il livello dell'ormone nel siero del sangue, viene utilizzata un'analisi immunoradiometrica. Tempo di esecuzione dell'analisi da 1 a 4 giorni lavorativi, a seconda del laboratorio.

Il ruolo di ACTH nel corpo di una donna

Funzioni ACTH

  1. Stimola la formazione di cellule proteiche e di acido nucleico delle ghiandole surrenali durante l'esposizione prolungata all'ACTH. Ciò porta alla crescita delle ghiandole surrenali e alla crescita della loro corteccia. Poiché le ghiandole surrenali producono un numero di ormoni importanti (cortisolo, ormoni sessuali progesterone, estrogeni, testosterone), la loro crescita porta ad un aumento della concentrazione di queste sostanze.
  2. Aumenta direttamente la sintesi di cortisolo con esposizione a breve termine all'ACTH. Il ruolo principale del cortisolo è di mobilitare le risorse del corpo in una situazione stressante. Il cortisolo fornisce:
  • un afflusso di sangue ai muscoli, che consente di utilizzare il riflesso "combattere o correre" durante lo stress;
  • aumento della glicemia, necessario per migliorare la funzione muscolare;
  • ha un effetto antiallergico;
  • ha effetti analgesici, antinfiammatori e antistress.

Le proprietà negative del cortisolo

  • depressione dell'immunità: riduce la produzione di linfociti e anticorpi;
  • diminuzione della massa muscolare a causa della maggiore scomposizione proteica;
  • rallentamento della digestione, riduzione della motilità intestinale;
  • deterioramento delle capacità cognitive - pensiero, ricordo, comprensione, apprendimento, motivazione.
  1. Colpisce la sintesi di mineralcorticoidi - ormoni che regolano il metabolismo dei minerali (aldosterone, deossicorticosterone). L'aldosterone promuove lo sviluppo dell'infiammazione e influisce sul funzionamento dei reni, aumentando l'escrezione di potassio nelle urine e riducendo l'escrezione di sodio. Questi minerali sono responsabili della capacità dei tessuti di trattenere l'acqua, aumentare la quantità di sangue circolante e aumentare la pressione sanguigna. Il deossicorticosterone ha proprietà simili, ma meno attività.
  2. Attiva i precursori degli androgeni - diidroepiandrostenedione e androstendinone. Ciò porta ad un aumento del livello degli ormoni sessuali maschili e può manifestarsi con la crescita dei peli sul viso e sul corpo, l'acne, il malfunzionamento delle ovaie e gli arresti mestruali.
  3. Aumenta la sintesi del colesterolo necessario per la costruzione di pareti cellulari, nervi, formazione di vitamina D, protezione dei globuli rossi dagli effetti dannosi.
  4. Ha un effetto melanocitostimolante. Fa sì che i melanociti producano più pigmento di melanina, che determina il colore di pelle, capelli e iris.
  5. Colpisce le cellule cerebrali. Colpisce la motivazione della memoria, i processi di apprendimento. La carenza di ACTH provoca indifferenza verso l'ambiente, depressione, compromissione della memoria, psicosi.
  6. Interagisce con altri ormoni peptidici: aumentano reciprocamente l'influenza reciproca sul corpo:
  • prolattina: è responsabile della crescita delle ghiandole mammarie, della formazione di latte in esse, dell'inibizione del ciclo mestruale e riduce anche il livello di estrogeni; colpisce lo sviluppo degli organi genitali secondari;
  • somatotropina: con l'eccesso nei bambini, si può osservare una crescita corporea attiva e negli adulti aiuta a rimuovere i grassi dai depositi di grasso (grasso sottocutaneo) e la loro ossidazione;
  • vasopressina: influenza il tono vascolare e la pressione sanguigna, aumentando il volume del sangue nei vasi.

L'effetto di ACTH sul sistema riproduttivo delle donne

Regolazione della sintesi di ACTH

L'ormone adrenocorticotropo è prodotto dalla ghiandola alla base del cervello - la ghiandola pituitaria, ma la sua sintesi è influenzata dall'ipotalamo e dalle ghiandole surrenali. Queste tre ghiandole compongono il sistema ipotalamo-ipofisi-surrene, che è responsabile della produzione e del mantenimento del livello richiesto di ormoni.

I livelli sierici di ACTH sono regolati dal feedback. Schematicamente, questo meccanismo è simile al seguente:

  • L'ipotalamo analizza il livello di ormoni surrenali - corticosteroidi.
  • L'ipotalamo migliora la ghiandola pituitaria e la sintesi di ACTH usando l'ormone corticoliberina.
  • L'ACTH colpisce i recettori situati sulla membrana delle cellule della corteccia surrenale, attivando la sintesi di corticosteroidi.
  • Alti livelli di ormoni corticosteroidi vengono analizzati dall'ipotalamo e inibisce la produzione di ACTH nella ghiandola pituitaria..
Un malfunzionamento di questo sistema porta ad uno squilibrio ormonale, che è espresso da varie malattie.

Perché viene prescritto il test ACTH?

Le indicazioni per la nomina dell'analisi per ACTH sono:

  • iperplasia surrenalica;
  • adenomi surrenali;
  • insufficienza surrenalica - diagnosi differenziale di insufficienza primaria e secondaria;
  • aumento della pressione sanguigna;
  • eccessiva pigmentazione della pelle, generale o in alcune aree;
  • sospetta sindrome o malattia di Itsenko-Cushing;
  • prima pubertà;
  • segni di squilibrio ormonale - acne negli adulti, eccessiva pelosità su viso e corpo;
  • debolezza ossea - osteoporosi, fratture frequenti o patologiche;
  • Sindrome dell'affaticamento cronico;
  • monitorare l'efficacia del trattamento dopo la rimozione del tumore ipofisario o della ghiandola surrenale;
  • uso a lungo termine di glucocorticoidi.

Segni di ACTH aumentato

  • arrossamento della pelle con una tonalità cianotica, bluastra;
  • acne;
  • assottigliamento della pelle delle mani;
  • modello di pelle di marmo - i vasi sanguigni brillano attraverso;
  • "smagliature" cremisi sullo stomaco;
  • vene del ragno.
  • L'interruzione del sistema cardiovascolare è il risultato di una violazione della funzione escretoria dei reni, che porta a una diminuzione del sodio e ad un eccesso di potassio nel corpo. manifestazioni:
  • aumento della pressione sanguigna;
  • cardiopalmus;
  • dolore al cuore;
  • distrofia muscolare.
  • Depressione dell'immunità, frequenti malattie virali e infiammazioni purulente.
  • Perdita ossea di calcio:
  • carie;
  • dolore osseo
  • fratture vertebrali patologiche.
  • Aumento della glicemia associato a ridotta sensibilità all'insulina.
  • Iperandroginia - un eccesso di ormoni sessuali maschili con una carenza di estrogeni e progesterone:
  • eccessiva crescita di peli su labbro superiore, mento, collo, torace, addome, braccia, gambe;
  • irregolarità mestruali;
  • mancanza di mestruazioni;
  • infertilità;
  • diminuzione del desiderio sessuale.
  • Lo sviluppo sessuale prematuro è causato da un alto livello di ormoni gonadotropici con deficit di ACTH nell'infanzia. Sembra:
  • atrofia mammaria
  • riduzione delle labbra;
  • allargamento del clitoride;
  • ascella e peli pubici;
  • crescita accelerata;
  • inizio precoce delle mestruazioni nelle ragazze di età inferiore a 8 anni.

Un aumento a breve termine dell'ACTH è una normale reazione del corpo alle influenze esterne e non provoca sintomi caratteristici.

Segni di diminuzione dell'ACTH

  • stipsi
  • mancanza di appetito;
  • perdita di peso;
  • nausea;
  • mal di stomaco.
  • L'ipoglicemia (una diminuzione della glicemia) è associata ad una maggiore sensibilità dei tessuti all'insulina. Accompagnato da attacchi di cattiva salute 2-3 ore dopo aver mangiato.
  • Una diminuzione della pressione sanguigna è causata da una violazione del metabolismo minerale. Accompagnato da nausea e vertigini..
  • La debolezza è causata da una diminuzione del tasso metabolico. manifestazioni:
  • grave debolezza muscolare;
  • dolore muscolare.
  • Disturbi delle funzioni mentali si verificano quando il sistema ipotalamo-ipofisario è carente e i livelli di T3 e T4 diminuiscono;
  • depressione
  • compromissione della memoria;
  • indifferenza, apatia;
  • letargia, inattività;
  • psicosi.
  • Ipogonadismo. La produzione insufficiente di ACTH e altri ormoni ipofisari che controllano il funzionamento delle gonadi causa una carenza degli omoni sessuali femminili di estrogeni e progesterone. manifestazioni:
  • assenza di mestruazioni per 6 mesi o più;
  • sottosviluppo degli organi genitali esterni (labbra) e interni (utero, ovaie) con disturbi ormonali verificatisi durante l'infanzia.
La riduzione a breve termine dell'ACTH non ha effetti negativi sulla salute.

Come prepararsi per il test ACTH

Valori normali di ACTH nelle donne per età

Norm (valori di riferimento) di ACTH per le donne