Vitamina D, 25-idrossi (calciferolo)

Il 25-idrossicalciferolo è un prodotto intermedio della conversione della vitamina D, dal cui livello nel sangue è possibile giudicare la saturazione del corpo con calciferolo e identificare una carenza o un eccesso di vitamina D.

Vitamina D, 25-idrossivitamina D, 25-idrossicalciferolo.

Vitamina D, 25-idrossi, 25-idrossicalciferolo, 25-OH-D, metabolita del colecalciferolo, metabolita della vitamina D3, calcidiolo (25-idrossi-vitamina D), calcifidiolo (25-idrossi-vitamina D), 25 (OH) D.

Saggio immunologico elettrochemiluminescente (ECLIA).

  • 3,0-167 ng / ml (analizzatore Access 2, Beckman Coulter);
  • 4,4-210 ng / ml (analizzatore UniCel DxI 800, Beckman Coulter).

Ng / ml (nanogrammi per millilitro).

Quale biomateriale può essere utilizzato per la ricerca?

Come prepararsi allo studio?

  1. Non mangiare per 2-3 ore prima del test, puoi bere acqua liscia pulita.
  2. Non fumare per 30 minuti prima dello studio..

Panoramica dello studio

La vitamina D è una sostanza liposolubile necessaria per mantenere i livelli ematici di calcio, fosforo e magnesio. Nella sua azione, è un ormone e un fattore anti-rachitico. Esistono diverse forme di vitamina D rilevabili nel sangue: 25-idrossivitamina D [25 (OH) D] e 1,25-diidrossivitamina D [1,25 (OH) (2) D]. La 25-idrossivitamina D è la principale forma inattiva dell'ormone nel sangue, un precursore dell'ormone attivo 1,25-diidrossivitamina D. La 25-idrossivitamina D viene solitamente utilizzata per determinare la quantità di vitamina D a causa della sua alta concentrazione e lunga emivita.

Esistono due tipi di vitamina D per origine: endogena (colecalciferolo), che si forma nella pelle sotto l'influenza della luce solare, ed esogena (ergocalciferolo), che entra nel corpo con il cibo. Fonti alimentari di vitamina D: pesce azzurro (ad es. Salmone, sgombro), olio di pesce. Fondamentalmente, la vitamina D è il prodotto della conversione del 7-deidrocholesterol, che si forma nella pelle sotto l'influenza delle radiazioni ultraviolette con una lunghezza d'onda di 290-315 nm. La sintesi di vitamina D dipende dalla durata dell'esposizione e dall'intensità delle radiazioni. Non si verifica un eccesso di calciferolo, poiché esistono meccanismi di difesa fotosensibili che metabolizzano l'eccesso di vitamina D in tachisterolo e lumisterolo. Nel fegato, la vitamina D viene convertita in 25-idrossicalciferolo, che è il principale indicatore di laboratorio del livello di vitamina D nel corpo. Nel sangue, questa forma di vitamina viene trasportata in combinazione con proteine. Nei reni, il 25-OH-D viene convertito nella forma biologicamente attiva della vitamina D - 1,25-diidrossicalciferiferolo (1,25-OH (2) -D), che stimola l'assorbimento del calcio nell'intestino e il riassorbimento del calcio e del fosforo nei reni.

Con una carenza di vitamina D, il livello di calcio è compensato dalla sua mobilizzazione dal tessuto osseo, che può portare a osteomalacia, rachitismo nei bambini e osteoporosi negli adulti. Secondo alcuni studi, la carenza di vitamina D è anche associata a malattie autoimmuni, carcinoma prostatico, carcinoma mammario, tumore del colon, ipertensione, malattie cardiache, sclerosi multipla, diabete di tipo 1. Il rischio di sviluppare carenza di vitamina D è elevato nelle persone con malassorbimento di nutrienti nell'intestino (ad esempio, con morbo di Crohn, insufficienza pancreatica esocrina, fibrosi cistica, celiachia, condizioni dopo resezione dello stomaco e dell'intestino), malattie del fegato e sindrome nefrosica. Anche le persone anziane, le persone alle latitudini settentrionali e le persone che evitano la luce solare soffrono di carenza di vitamina D. Pertanto, ai bambini e agli adulti a rischio di carenza di vitamina D vengono spesso prescritti farmaci con ergo- o colecalciferolo.

Tuttavia, l'abuso di farmaci con vitamina D ha effetti negativi. Il suo eccesso è tossico, può causare nausea, vomito, crescita e sviluppo stentati, danni ai reni, alterazione del metabolismo del calcio e funzionamento del sistema immunitario. A questo proposito, è importante controllare il livello di vitamina D nel sangue, una diagnosi tempestiva della sua carenza o eccesso.

A cosa serve lo studio??

  • Per la diagnosi di carenza o eccesso di vitamina D..
  • Per identificare le cause del metabolismo del calcio alterato, patologia ossea.
  • Per monitorare l'efficacia del trattamento con vitamina D e l'aggiustamento della dose.

Quando è programmato uno studio?

  • Per sintomi di carenza di vitamina D, come flessione ossea nei bambini (rachitismo) e debolezza, rammollimento e ossa fragili negli adulti (osteomalacia).
  • Nella complessa diagnosi del metabolismo del calcio.
  • Con un basso livello di calcio nel sangue e un cambiamento nel livello dell'ormone paratiroideo.
  • Prima di iniziare il trattamento per l'osteoporosi (alcuni moderni farmaci per l'osteoporosi contengono la dose raccomandata di vitamina D).
  • Con sindrome da malassorbimento (sullo sfondo di fibrosi cistica, morbo di Crohn, celiachia).
  • Durante il trattamento con preparati contenenti vitamina D.

Cosa significano i risultati??

Valori di riferimento: 30 - 100 ng / ml.

Ragioni per il livello ridotto di 25-idrossivitamina D:

  • mancanza di luce solare;
  • assunzione insufficiente di vitamina D con il cibo;
  • malassorbimento di vitamina D dall'intestino con sindrome da malassorbimento;
  • sindrome nefrosica (a causa della maggiore perdita di liquidi e proteine);
  • malattia del fegato (una violazione di una delle fasi del metabolismo della vitamina D);
  • assunzione di alcuni farmaci (ad es. fenitoina, che influenza la capacità del fegato di produrre 25-idrossivitamina D).

Livelli elevati di 25-idrossivitamina D:

  • uso eccessivo di preparati contenenti vitamina D.

Cosa può influenzare il risultato?

  • Farmaci che abbassano i livelli ematici di 25-idrossicalciferolo: fenitoina, fenobarbital, rifampicina, anticoagulanti orali.
  • Gravidanza.
  • Alte concentrazioni di vitamina D e calcio possono causare calcificazione e danni agli organi, in particolare ai reni e ai vasi sanguigni.
  • I livelli di vitamina D, calcio, fosforo e ormone paratiroideo sono strettamente correlati. Quindi, con un eccesso di vitamina D e calcio, la sintesi dell'ormone paratiroideo diminuisce.
  • Durante la gravidanza, il metabolismo della vitamina D è controllato dalla prolattina e dall'ormone della crescita..

Chi prescrive lo studio?

Pediatra, terapista, ortopedico, traumatologo, reumatologo, endocrinologo.

Alefa.ru

Ricerca Blog

Ho controllato la mia vitamina D. Cosa significano i miei risultati??

Se hai testato i tuoi livelli di vitamina D, è importante capire cosa significano i risultati e quali azioni potresti dover intraprendere. Un esame del sangue che misura la vitamina D si chiama 25 (OH) D.

Un esame del sangue ti mostrerà se stai ricevendo troppo poco, troppo o la giusta quantità di vitamina D. Questo ti aiuterà a decidere se assumere più o meno integratori alimentari o esporre la pelle al sole più a lungo..

Quando ottieni i risultati dell'analisi, vedrai un numero in unità di ng / ml, ad esempio 50 ng / ml. In altri paesi del mondo, i risultati di un esame del sangue per la vitamina D sono indicati in unità di nmol / l.

Per convertire un risultato del test misurato in ng / ml in un risultato misurato in nmol / l, moltiplicare il numero di ng / ml per 2,5.
Ad esempio, 20 ng / ml equivalgono a 50 nmol / L (20 x 2,5).

Per convertire il risultato dell'analisi misurato in nmol / L nel risultato misurato in ng / ml, dividere il numero di nmol / L per 2,5.
Ad esempio, 50 nmol / L è uguale a 20 ng / ml (50 ÷ 2,5).

Di seguito è una guida rapida: cosa significano i diversi livelli e cosa possono significare per la tua salute e quali misure adottare.

Si noti che tutte le persone sono diverse e non tutte raggiungono lo stesso livello dopo aver aggiunto lo stesso importo. Le tabelle seguenti mostrano, in media, quale regime posologico può aumentare i livelli ematici, ma è possibile considerare la quantità raccomandata come una prognosi piuttosto che una garanzia. Ecco perché è meglio controllare il livello almeno due volte all'anno per sapere se è necessario aumentare o diminuire la dose..

Il mio livello è tra 0-10 ng / ml

Hai una grave carenza di vitamina D secondo tutti gli standard, incluso l'Istituto di medicina statunitense, la Società di endocrinologi e il Consiglio sulla vitamina D.

Con i livelli di vitamina D in questo intervallo, la tua salute è a rischio. Potresti avere bassi livelli di calcio nel sangue, che possono portare a ossa molli. Con livelli molto bassi di vitamina D, potresti anche avere meno forza muscolare e rendere difficile lo spostamento..

Se si desidera aumentare il livello del sangue prendendo 10 ng / ml come inizio, è possibile adottare le seguenti misure (in base a un peso corporeo medio di 68 kg / 150 libbre):

Per raggiungere questo livello...Importo del supplemento al giorno...
20 ng / ml1000 UI
30 ng / ml2200 UI
40 ng / ml3600 UI
50 ng / ml5300 UI
60 ng / ml7400 UI
70 ng / ml10100 UI

Il mio livello è tra 10-20 ng / ml

Secondo gli standard della Society of Endocrinologists e del Consiglio sulla vitamina D, sei ancora carente di vitamina D. Secondo l'Istituto di medicina, hai una leggera carenza di vitamina D.

Con un livello di vitamina D in questo intervallo, sei ad alto rischio di sviluppare l'osteoporosi e le tue ossa potrebbero soffrire. Potresti avere un alto livello di ormone paratiroideo - l'ormone paratiroideo. L'ormone paratiroideo controlla il livello di calcio e fosforo nel corpo e una grande quantità influisce sulle ossa..

Se si desidera aumentare il livello del sangue assumendo 15 ng / ml come inizio, è possibile adottare le seguenti misure (in base a un peso corporeo medio di 68 kg / 150 libbre):

Per raggiungere questo livello...Importo del supplemento al giorno...
20 ng / ml500 UI
30 ng / ml1700 UI
40 ng / ml3200 UI
50 ng / ml4900 UI
60 ng / ml7000 UI
70 ng / ml9700 UI

Il mio livello è tra 20-30 ng / ml

Secondo il Consiglio sulla vitamina D, sei carente di vitamina D. Secondo la Società degli endocrinologi, sei carente. Secondo gli standard dell'Institute of Medicine, hai abbastanza vitamina D. Se hai la pelle chiara, un aspetto europeo, molto probabilmente avrai livelli di vitamina D in questo intervallo..

Con i livelli di vitamina D in questo intervallo, hai meno probabilità di avere problemi di salute rispetto a quando i livelli di vitamina D sono inferiori. Tuttavia, il tuo corpo può ancora produrre troppo ormone paratiroideo. Gli studi dimostrano che livelli superiori a 30 ng / ml hanno maggiori probabilità di prevenire problemi ossei come le fratture..

Se si desidera aumentare il livello del sangue a partire da 25 ng / ml, è possibile adottare le seguenti misure (in base a un peso corporeo medio di 68 kg / 150 libbre):

Per raggiungere questo livello...Importo del supplemento al giorno...
30 ng / ml600 UI
40 ng / ml2000 UI
50 ng / ml3700 UI
60 ng / ml5800 UI
70 ng / ml8600 UI

Il mio livello è tra 30-40 ng / ml

Secondo il Consiglio sulla vitamina D, non hai ancora abbastanza vitamina D, anche se il tuo livello è migliore della maggior parte delle persone. Secondo gli standard della Society of Endocrinologists e dell'Institute of Medicine, si ottiene abbastanza vitamina D.

La cosa buona è che con i livelli di vitamina D in questo intervallo, il tuo corpo assorbe bene il calcio e dovresti avere un livello normale di ormone paratiroideo. Ciò significa ossa forti e sane. Alcuni studi hanno dimostrato che i livelli di vitamina D in questo intervallo riducono il rischio di sviluppare il cancro e migliorano il sistema immunitario che combatte le infezioni..

Se si desidera aumentare il livello del sangue a partire da 35 ng / ml, è possibile adottare le seguenti misure (in base a un peso corporeo medio di 68 kg / 150 libbre):

Per raggiungere questo livello...Importo del supplemento al giorno...
40 ng / ml800 UI
50 ng / ml2500 UI
60 ng / ml4600 UI
70 ng / ml7300 UI

Il mio livello è tra 40-50 ng / ml

La maggior parte degli standard, incluso il Consiglio sulla vitamina D, la Società degli endocrinologi e l'Istituto di medicina, ottengono abbastanza vitamina D!
Se passassi un anno intero a esporre il tuo corpo completamente nudo al sole all'equatore, allora avresti questo livello di vitamina D.

A questo livello, la vitamina D funziona bene controllando i livelli di ormone paratiroideo e calcio nel corpo..

Alcuni studi dimostrano che questo livello di vitamina D è associato a un ridotto rischio di sviluppare alcuni tipi di cancro e migliorare la salute del cuore e la circolazione sanguigna. Gli studi dimostrano anche che questo livello di vitamina D aiuta a rafforzare il sistema immunitario per combattere le infezioni..

Se si desidera aumentare il livello del sangue a partire da 45 ng / ml, è possibile adottare le seguenti misure (in base a un peso corporeo medio di 68 kg / 150 libbre):

Per raggiungere questo livello...Importo del supplemento al giorno...
50 ng / ml900 UI
60 ng / ml3000 UI
70 ng / ml5700 UI

Il mio livello è tra 50-60 ng / ml

Ottieni abbastanza vitamina D secondo gli standard stabiliti dal Consiglio per la vitamina D e dalla Society of Endocrinologists. Tuttavia, l'Istituto di medicina ritiene che non vi siano prove sufficienti del fatto che un livello superiore a 50 ng / ml sia vantaggioso..

Alcuni ricercatori di vitamina D ritengono che sia meglio puntare a questi livelli, anche se sono necessarie ulteriori ricerche per essere sicuri..

Il mio livello è tra 60-80 ng / ml

Ottieni abbastanza vitamina D secondo gli standard stabiliti dal Consiglio per la vitamina D e dalla Society of Endocrinologists. Tuttavia, l'Istituto di medicina ritiene che non vi siano prove sufficienti del fatto che un livello superiore a 50 ng / ml sia vantaggioso..
I consigli sulla vitamina D considerano questa gamma "normale".

Attualmente non ci sono ricerche sufficienti per scoprire se ci sono benefici da un livello così elevato di vitamina D, invece di livelli tra 40 ng / ml e 60 ng / ml. Proprio come non esiste alcun pericolo noto per mantenere i livelli di vitamina D in questo intervallo di 60-80 ng / ml.

Molti medici stranieri che praticano, con un approccio realistico, raccomandano ai loro clienti una funzione tiroidea e una funzione del sistema immunitario ottimali: lottare per questo intervallo da 60 a 80 ng / ml.

Il mio livello è compreso tra 80 e 100 ng / ml

Sei ancora nei limiti normali, secondo i laboratori e la Società degli endocrinologi. Tuttavia, l'Istituto di medicina ritiene che non vi siano prove sufficienti del fatto che un livello superiore a 50 ng / ml sia vantaggioso..

Questi livelli sono superiori a quelli che puoi raggiungere semplicemente esponendo la pelle al sole. In altre parole, non puoi raggiungere questi livelli senza assumere integratori..

Attualmente, non ci sono abbastanza ricerche per capire se ci sono benefici da livelli così elevati. Tuttavia, non esiste alcun pericolo noto nel mantenere livelli in questo intervallo di 80-100 ng / ml.

Il mio livello è tra 100-150 ng / ml

Sebbene questi livelli non siano tossici e di solito non dannosi, sono considerati troppo alti. Non sono note prove dei benefici dei livelli di vitamina D superiori a 100 ng / ml. Uno studio condotto da un team di scienziati nello Utah ha scoperto che livelli superiori a 100 ng / ml sono associati a un lieve aumento del rischio di sviluppare fibrillazione atriale.

È necessario adottare misure per abbassare il livello al di sotto di 100 ng / ml se non si è sotto controllo medico. Per ridurre i livelli, interrompere l'assunzione del supplemento. Dopo tre mesi, controlla il livello di vitamina D e regola la quantità di integratore che stai assumendo non appena l'analisi mostra che il tuo livello è sceso nell'intervallo normale..

Il mio livello è superiore a 150 ng / ml

Hai un livello tossico di vitamina D che può essere dannoso per la salute. È necessario adottare misure per abbassare il livello al di sotto di 100 ng / ml se non si è sotto controllo medico..

Per ridurre i livelli, interrompere l'assunzione del supplemento. Dopo tre mesi, controlla il livello di vitamina D e regola la quantità di integratore che stai assumendo non appena l'analisi mostra che il tuo livello è sceso nell'intervallo normale..

E un'ultima cosa

Se hai sintomi durante l'assunzione di vitamina D, potrebbe non essere perché stai consumando troppa vitamina D, ma perché non stai assumendo abbastanza magnesio e altri "nutrienti correlati" della vitamina D. Ci sono altri nutrienti, che è necessario consumare in quantità sufficienti affinché la vitamina D possa svolgere il proprio lavoro, ad esempio zinco, vitamine C, A e K2, boro e magnesio.

25-OH Vitamina D, totale, calciferolo, D3 + D2

Il ruolo principale della vitamina D nel corpo umano è di regolare i livelli di calcio. Riduce anche il rischio di diabete, cancro, malattie del sistema cardiovascolare, sclerosi multipla e tubercolosi..

Un aumento del suo contenuto nel sangue è possibile solo in relazione all'eccessiva esposizione alle radiazioni solari. Una diminuzione della sua concentrazione porta a tireotossicosi, rachitismo, cirrosi, osteite, malassorbimento, iperparatiroidismo, celiachia, processi infiammatori a livello intestinale e morbo di Alzheimer.

Come sottoporsi al test per la vitamina D?

Le principali indicazioni per questo esame sono l'osteoporosi, chiari segni di disturbo del metabolismo del calcio e la necessità di determinare la carenza di vitamina D.

Quando si prepara un esame del sangue mediante spettrometria di massa o IHLA, è necessario:

  • alla vigilia per escludere una cena abbondante con molti piatti grassi - le verdure sono una priorità;
  • Non esporre il corpo allo stress, sia fisico che emotivo;
  • non bere alcolici e non fumare;
  • evitare l'esame radiografico e la fisioterapia.

La nostra clinica offre le condizioni più confortevoli e sicure per la consegna di materiale biologico, nonché prezzi vantaggiosi. I risultati di un'analisi riassuntiva della vitamina D 25-OH vengono inviati ai clienti via e-mail per comodità di.

REGOLE GENERALI PER LA PREPARAZIONE DELL'ANALISI DEL SANGUE

Per la maggior parte degli studi, si consiglia di donare il sangue al mattino a stomaco vuoto, questo è particolarmente importante se viene eseguito il monitoraggio dinamico di un determinato indicatore. Mangiare può influenzare direttamente sia la concentrazione dei parametri studiati sia le proprietà fisiche del campione (aumento della torbidità - lipemia - dopo aver mangiato cibi grassi). Se necessario, puoi donare il sangue durante il giorno dopo 2-4 ore di digiuno. Si consiglia di bere 1-2 bicchieri di acqua naturale poco prima di prendere il sangue, questo aiuterà a raccogliere la quantità di sangue necessaria per lo studio, ridurre la viscosità del sangue e ridurre la probabilità di formazione di coaguli nella provetta. È necessario escludere la tensione fisica ed emotiva, fumando 30 minuti prima dello studio. Il sangue per la ricerca viene prelevato da una vena.

Vitamina D

Storia

Nel 15 ° secolo, un'epidemia di rachitismo (bambini con una colonna vertebrale curva, braccia e gambe) iniziò in Inghilterra nelle grandi città. Ciò era dovuto alla mancanza di luce solare dovuta allo sviluppo ravvicinato di case alte, aria fumosa.

Nel 1928 Lo scienziato tedesco Vindaus ha ricevuto il premio Nobel per la chimica per lo studio delle proprietà e della struttura della vitamina D..

Cosa causa la carenza di vitamina D.

La carenza di vitamina D in molti residenti in Russia è causata da:

  • situato nella zona temperata settentrionale (oltre 42 gradi di latitudine nord)
  • esposizione limitata al sole (lavoro d'ufficio, viaggiare in auto)
  • mangiare carne di animali che non erano al sole (fattorie)
  • l'uso di creme solari
  • malattie croniche (obesità, patologia intestinale, assunzione di un gran numero di farmaci)

Puoi determinare il livello di vitamina D nel tuo corpo passando un'analisi appropriata:

Per i curiosi

La vitamina D combina un gruppo di vitamine (D1, D2, D3, D4, D5), di cui solo due forme (D2 e D3) hanno un importante significato biologico.

Precursore della vitamina D, forma il suo apporto nella pelle.

I raggi beta-UV formano l'80% della vitamina D3 nella pelle dal colesterolo. Il 20% entra nel corpo con alimenti di origine animale (olio di pesce, fegato, tuorlo d'uovo).

Entra nel corpo solo con prodotti vegetali (pane, ecc.)

Quindi nel fegato si formano entrambe le forme a seguito dell'idrossilazione (l'aggiunta del gruppo OH)

25-OH-idrossi-colecalciferolo (calcidolo). Questa forma è deposito e trasporto, è determinata nel sangue per stabilire il livello di vitamina D..

Quindi nei reni con la partecipazione dell'ormone paratiroideo (ormone paratiroideo), si verifica una seconda idrossilazione e si verifica la formazione di una forma attiva -

1,25-OH-diidrossi-colecalciferolo (calcitriolo). È il calcitriolo che fornisce i principali effetti biologici della vitamina D nel corpo.

Il principale ruolo biologico del calcitriolo (1,25-OH-vitamina D) è quello di mantenere un livello costante di calcio nel sangue (la vitamina D migliora l'assorbimento del calcio nell'intestino e, se non è sufficiente nel sangue, assicura il flusso di calcio dalle ossa al sangue).

Nel tempo, i recettori del calcitriolo, oltre all'intestino e alle ossa, sono stati trovati nei reni, nei genitali, nel pancreas, nei muscoli e nelle cellule del sistema immunitario e nervoso. Pertanto, è diventato chiaro che nel corpo umano, la vitamina D svolge un gran numero di diverse funzioni:

  • regola la manifestazione del 3% del genoma umano (diverse migliaia di geni)
  • aumenta la sensibilità del recettore dell'insulina (prevenzione dell'insulino-resistenza, obesità, diabete mellito)
  • rafforza il sistema scheletrico
  • riduce il livello di ormone paratiroideo nel sangue
  • promuove la sintesi di ormoni sessuali (testosterone, estrogeni, progesterone)
  • migliora la funzione riproduttiva
  • colpisce l'immunità innata e acquisita
  • previene lo sviluppo di tumori, depressione, morbo di Parkinson

Carenza di vitamina D.

Una mancanza di vitamina D nel corpo può portare allo sviluppo di:

  • malattie del sistema cardiovascolare
  • immunodeficienza, allergie, psoriasi, asma bronchiale, artrite reumatoide
  • malattia parodontale
  • tumori dell'intestino crasso, ghiandole mammarie, ovaie, prostata
  • stanchezza cronica, depressione, insonnia
  • diminuzione della forza muscolare, con conseguente rischio di cadute
  • diminuzione della motilità e conta degli spermatozoi morfologicamente normale (infertilità maschile)
  • fattore di rischio per parto pretermine, fetopatia (inferiore a 20 ng / ml)

Il raggiungimento di livelli di Vitamtin D di 50 ng / ml (125 nmol / L) riduce il rischio di sviluppo:

25-OH Vitamina D

Sinonimi: vitamina D, 25-idrossi, 25-idrossicalciferolo, 25-OH-D, metabolita del colecalciferolo, vitamina D, 25-idrossivitamina D, 25-idrossicalciferolo, calcidiolo

Prezzo scontato:

Abbiamo ridotto i costi pubblicitari e il contenuto dei punti di campionamento biomateriale. Pertanto, il prezzo dei test per te è 2 volte inferiore. Lo abbiamo fatto in modo che tu possa eseguire facilmente i test e gestire la tua salute

Prezzo scontato:

  • Descrizione
  • Calcolatrice
  • decrittazione
  • Perché in Lab4U?

Periodo di esecuzione

L'analisi sarà pronta entro 1 giorno, esclusi sabato e domenica (ad eccezione del giorno di assunzione del biomateriale). Riceverai i risultati via e-mail. posta immediatamente pronta.

Scadenza: 2 giorni, esclusi sabato e domenica (tranne il giorno di assunzione del biomateriale)

Preparazione all'analisi

Non eseguire un esame del sangue immediatamente dopo radiografia, fluorografia, ultrasuoni, fisioterapia.

Discutere con il medico i farmaci alla vigilia e il giorno dell'analisi del sangue, nonché altre condizioni di preparazione aggiuntive.

24 ore prima della raccolta del sangue:

Limitare i cibi grassi e fritti, non bere alcolici.

Elimina lo sforzo fisico pesante.

Dalle 8 alle 14 ore prima della donazione di sangue, non mangiare, bere solo acqua naturale pulita.

60 minuti prima del prelievo di sangue non fumare.

15-30 minuti prima di prendere il sangue in uno stato calmo.

Informazioni sull'analisi

Indice:

25-OH La vitamina D è un precursore della forma attiva della vitamina D, che viene prodotta nel corpo dalle radiazioni ultraviolette. La funzione principale della vitamina D è garantire il normale sviluppo e la crescita delle ossa, la prevenzione dell'osteoporosi e del rachitismo.

Si consiglia inoltre di valutare i parametri del metabolismo del fosforo-calcio inizialmente e dopo la correzione del suo livello nel sangue: calcio totale, calcio ionizzato, fosforo, creatina. Incluso nel complesso esame per carenza di vitamina D e calcio

appuntamenti

Viene eseguita un'analisi per rilevare la carenza o la carenza di vitamina D..

Specialista

Nominato da un terapeuta, endocrinologo

Metodo di ricerca - Saggio immunologico chemiluminescente

Materiale di ricerca - Siero di sangue

Composizione e risultati

25-OH Vitamina D

Ulteriori informazioni sulle analisi popolari:

25-OH Vitamina D (calcidiolo, 25-idrossicolecalciferolo, 25-OH vitamina D (D), 25 (OH) D, calcidiolo; 25-idrossicolecalciferolo) - una forma di trasporto di vitamina D, si forma nel fegato da prodotto nella pelle e fornito con alimenti la vitamina D, viene utilizzata come marker del contenuto (stato) della vitamina D nel corpo. La vitamina D è un proormone steroideo liposolubile. Due forme di vitamina D sono biologicamente importanti: la vitamina D2 (ergocalciferolo), di origine artificiale, e la vitamina D3 (colecalciferolo), viene prodotta principalmente nella pelle dal 7-diidrocholesterol, dalle radiazioni ultraviolette. Sia la vitamina D3 che la vitamina D2 possono essere assorbite dal cibo, ma solo il 10-20% circa del fabbisogno giornaliero di vitamina D è soddisfatto dalla vitamina in entrata dal cibo. La vitamina D si trova nell'olio di pesce, in tutti i tipi di pesci marini, in particolare in molti salmoni, aringhe giovani, fegato di merluzzo e caviale. In una piccola quantità, si trova nei prodotti lattiero-caseari, nonché in patate, prezzemolo e ortiche. Le vitamine D3 e D2 sono integratori vitaminici.

La vitamina D nel fegato subisce idrossilazione per formare una forma di trasporto biologicamente inattiva - 25-OH vitamina D (calcidiolo). La vitamina D parzialmente 25-OH entra nel tessuto adiposo e muscolare, dove può creare depositi di tessuto. Quindi la 25-OH di vitamina D viene idrossilata, principalmente nelle cellule dei tubuli renali prossimali, in misura minore nelle cellule ematopoietiche, nel tessuto osseo e in alcuni altri tessuti, nella forma ormonale attiva - 1,25 diidrossivitamina D (calcitriolo). Nel corpo, la funzione principale della vitamina D (D) è quella di garantire il normale sviluppo e la crescita delle ossa, la prevenzione dell'osteoporosi e del rachitismo. La vitamina D contribuisce alla deposizione di calcio nella dentina e nel tessuto osseo e regola anche il metabolismo dei minerali, prevenendo così l'addolcimento (osteomalazione) delle ossa. Il metabolismo del calcio e del fosforo è influenzato dalla vitamina D nel metabolismo generale. Stimola principalmente l'assorbimento di fosfati, calcio e magnesio dall'intestino..

La vitamina D agisce sul corpo sia come vitamina che come ormone. Come vitamina, aumenta l'assorbimento del calcio nell'intestino tenue e mantiene il livello di calcio e fosforo inorganico nel sangue al di sopra di un valore soglia. Il metabolita attivo della vitamina D - 1,25-diidrossivitamina D agisce come un ormone, colpisce le cellule dei reni, dell'intestino e dei muscoli. Sotto la sua influenza, la proteina vettore viene prodotta nell'intestino, che è necessario per il trasporto del calcio, e nei muscoli e nei reni migliora l'assorbimento attivo del calcio. La vitamina D stimola la trascrizione di RNA e DNA e influenza anche i nuclei delle cellule bersaglio, che è accompagnata da una maggiore sintesi di proteine ​​specifiche. Tuttavia, proteggere le ossa non è l'unico ruolo della vitamina D; la suscettibilità del corpo alle malattie cardiache, alle malattie della pelle e al cancro dipende da questo. Nelle aree geografiche in cui vi è una carenza di vitamina D negli alimenti, l'incidenza del diabete (soprattutto giovanile), l'aterosclerosi, l'artrite è aumentata.

La vitamina D (D) è necessaria per la normale coagulazione del sangue e il funzionamento della ghiandola tiroidea. E, naturalmente, non dimenticare che la vitamina D migliora l'immunità. La principale forma di accumulo di vitamina D nel corpo è la vitamina D 25-OH, la cui concentrazione nel sangue è 1000 volte superiore alla concentrazione di 1,25-diidrossivitamina D. attiva L'emivita della vitamina D 25-OH è di 2-3 settimane e 1,25-diidrossivitamina D - 4 ore. Pertanto, lo stato della vitamina D nel corpo è preferibile per determinare con la vitamina D. 25-OH. Studi epidemiologici hanno dimostrato che esiste una diffusa prevalenza di carenza e carenza di vitamina D nel mondo. La carenza di vitamina D è la causa dell'iperparatiroidismo secondario e delle malattie che portano al metabolismo osseo alterato (come il rachitismo osteoporosi, osteomalacia). Bassi livelli ematici di vitamina D 25-OH (carenza di vitamina D) sono associati ad un aumentato rischio di molte malattie croniche, tra cui cancro, malattie cardiovascolari, malattie autoimmuni e infettive. Un esame del sangue per il contenuto di vitamina D 25-OH (che determina lo stato della vitamina D nel corpo) consente di attuare misure preventive e terapeutiche.

Interpretazione dei risultati dello studio "25-OH Vitamin D"

L'interpretazione dei risultati del test è a scopo informativo, non è una diagnosi e non sostituisce la consultazione di un medico. I valori di riferimento possono differire da quelli indicati in base all'apparecchiatura utilizzata; i valori effettivi saranno indicati nel modulo dei risultati.

La concentrazione di vitamina D 25-OH:

  • 100 ng / ml - effetto tossico possibile

Tipo unità: ng / ml

Valori di riferimento: 30 - 100 ng / ml

Aumentare:

  • ipofosfatemia.
  • ipercalcemia.
  • Sovradosaggio di vitamina D.

Riduzione:

  • ipoparatiroidismo.
  • Pseudoipoparatiroidismo.
  • Rickets dipendenti dalla vitamina D..
  • Rachitismo resistente alla vitamina D (ipofosfatemia familiare).
  • Osteoporosi postmenopausale.
  • osteomalacia.
  • Rachitismo.
  • Malnutrizione, malassorbimento.
  • Malattia infiammatoria intestinale, resezione intestinale.
  • Cirrosi epatica.
  • tireotossicosi.
  • Insufficienza pancreatica.
  • Celiachia.
  • Fallimento renale cronico.

Lab4U è un laboratorio medico online. Rendiamo i test convenienti e comprensibili i risultati in modo che ogni persona controlli la propria salute.
Per questo, abbiamo escluso tutti i costi per cassieri, amministratori, affitto, ecc..

Quindi perché senza dubbio Lab4U?

  • Nessun registro: paga i test online in 3 minuti
  • Controlli il processo: puoi trasferire il record, ordinare analisi, decrittografare i risultati
  • Il controllo è scioccante: il costo delle analisi è in media due volte inferiore
  • Non è necessario ritirare una copia cartacea: invieremo i risultati via e-mail. posta al momento della disponibilità
  • Il percorso per il centro medico non dura più di 20 minuti: la nostra rete è la seconda più grande di Mosca, siamo in 26 città della Russia
  • Scriviamo semplicemente, chiaramente e in modo interessante sugli indicatori di salute
  • Tutti i risultati ottenuti in precedenza sono memorizzati nel tuo account personale, puoi facilmente confrontare le dinamiche
  • Puoi prendere tutta la famiglia: aggiungi i membri della tua famiglia al tuo account personale e ordina le analisi per loro in un paio di clic

Lavoriamo dal 2012 in 26 città della Russia e abbiamo già completato oltre 1.000.000 di analisi.

Il laboratorio ha implementato il sistema TrakCare LAB, che automatizza la ricerca di laboratorio e riduce al minimo l'impatto del fattore umano.

Il team Lab4U fa di tutto per renderlo facile, conveniente, accessibile e comprensibile. Rendi Lab4U il tuo laboratorio permanente.

Raccomandazioni per l'assunzione di preparati contenenti colecalciferolo (vitamina D3)

Il calcolo viene eseguito per persone di età superiore ai 18 anni. Ricorda che l'interpretazione dei risultati è di natura informativa, non è una diagnosi e non sostituisce il parere di un medico.

Diagnosi della carenza di vitamina D e decodifica dei risultati

Home / SALUTE E GIOVENTÙ / Diagnosi della carenza di vitamina D e interpretazione dei risultati

Saluti! Mi sembra che tu sia piuttosto interessato alle informazioni degli ultimi articoli. Oggi parliamo della diagnosi di carenza di vitamina D, chi ha bisogno di guardare l'indicatore per una carenza e come decifrare l'analisi.
Spero che tu sia già andato in laboratorio per donare il sangue o, se hai fatto l'analisi, lo abbia preparato per l'analisi.
Lascia che ti ricordi che nell'ultima serie della serie di articoli hai imparato l'importanza della vitamina solare e anche perché il sole non è sempre abbastanza per mantenere i normali livelli di vitamina D. Chiunque abbia appena aderito alla nostra compagnia amichevole può prima leggerli.

Come scoprire la mancanza di vitamina D nel corpo

La diagnosi di qualsiasi condizione o malattia si basa su due principi: diagnosi clinica e strumentale. La diagnosi clinica è la valutazione di reclami, esame, palpazione, percussione e auscultazione. Quelli strumentali includono: metodi di laboratorio e realmente strumentali.
In medicina, molto spesso è possibile fare una diagnosi preliminare nella fase clinica e lo strumentale confermerà solo la diagnosi. Nel caso della carenza di vitamina D, le cose sono molto più complicate. Poiché l'azione della vitamina solare si estende a tutto il corpo, le manifestazioni possono essere numerose e non specifiche, vale a dire che non esiste una sindrome che indichi chiaramente una mancanza di ormone D.
Pertanto, è sempre necessaria la diagnosi di laboratorio, che mostrerà oggettivamente quale livello di vitamina D nel corpo umano.

Chi ha bisogno di un test per la vitamina D?

Consiglio di guardare l'indicatore per ogni persona indipendentemente dall'età e dal sesso e anche dal grado di salute. Le persone con malattie croniche devono fare questa analisi senza fallo, così come tutti gli adulti e i bambini che sono spesso malati.

Assicurati di trasmettere queste informazioni ai tuoi amici e parenti. Far loro sapere che le persone sane possono ammalarsi abbastanza rapidamente e una carenza di ormone D svolge un ruolo significativo in questo..

Come si chiama l'analisi e dove viene fatta

Una condizione di carenza viene valutata dal livello di metaboliti attivi di 25 (OH) vitamina D. Esistono diversi metodi di determinazione e oggi il più accurato è il metodo di spettrometria di massa o il secondo nome: cromatografia liquida ad alte prestazioni (HPLC). Questo metodo consente di determinare non solo la vitamina D3, ma anche i metaboliti della vitamina D2, che viene ingerita con il cibo, ovvero l'analisi sarà chiamata "un esame del sangue completo per le vitamine del gruppo D (D2 e D3)"
Lascia che ti ricordi che la vitamina D2 deve essere convertita in D3 con l'aiuto dell'ormone paratiroideo, ma nelle fasi di assorbimento e trasformazione, parte di essa viene persa.

Sfortunatamente, non tutti i laboratori fanno un indicatore con questo metodo. Finora so che il laboratorio di Archimede e Helix sono in grado di farlo. Il resto viene eseguito mediante analisi immunochemiluminescent di routine (IHA) e viene chiamato 25 (OH) D.
Una caratteristica del metodo chemiluminescente è che oltre a 25 (OH) D, determina altri metaboliti che non riflettono la concentrazione di vitamina D, e quindi il risultato dà un errore, ad es. l'indicatore finale è sopravvalutato di circa 0,1 - 4,5 ng / ml.
Ti consiglio di non essere turbato dagli abitanti della periferia, a cui appartengo, perché i risultati di un normale laboratorio possono anche essere presi in considerazione, anche se con un piccolo errore, ma se hai l'opportunità, è meglio usare HPLC.

Analisi di decodifica 25 (OH) D

Quindi, hai superato e ottenuto il risultato. Vediamo cosa significano le tue metriche.

    150 ng / ml - possibile effetto tossico

Prestare attenzione a un livello adeguato da 30 a 100 ng / ml. Gamma molto ampia. Quali numeri dovrebbero essere seguiti? Un minimo di 30 ng / ml previene il rachitismo o le lesioni del sistema scheletrico. E se vuoi un effetto sistemico, un ringiovanimento del corpo, un'efficace prevenzione del cancro e dei disturbi del sistema immunitario, allora il tasso dovrebbe essere quasi 3 volte superiore.
Oggi gli scienziati raccomandano di aderire ad un punteggio di vitamina D di almeno 80 ng / ml. Queste cifre forniscono tutti gli effetti dell'ormone D. La norma è valida per bambini e adulti. Tuttavia, raggiungere un livello di 50 ng / ml riduce già i rischi:

  • 100% rachitismo
  • 100% osteomalacia
  • cancro in generale del 75%
  • 50% di cancro al seno
  • carcinoma ovarico del 25%
  • carcinoma renale del 67%
  • carcinoma dell'endometrio del 36%
  • diabete di tipo 1 dell'80%
  • Diabete di tipo 2 al 50%
  • Fratture del 50%
  • scende del 72%
  • 50% della sclerosi multipla
  • 50% di infarto miocardico
  • malattia vascolare dell'80%
  • Pre-eclampsia al 50% di donne in gravidanza
  • 75% taglio cesareo

I risultati dei miei test prima e dopo

Voglio condividere con voi i miei risultati sulla normalizzazione degli indicatori per la vitamina D. Io, come voi, mi sto muovendo attivamente verso un futuro più luminoso, rendendomi sempre più sano. Prima di offrire qualcosa ai miei lettori, provo innanzitutto me stesso. È successo anche questa volta..
Seguo la mia vitamina dall'ottobre 2014 (a quel tempo era di 23 ng / ml), ma in qualche modo non l'ho affrontato attivamente, ho preso il supplemento in modo irregolare e in una dose molto piccola (c'era la paura di uno studente che si accumula e puoi ottenere overdose), gli indicatori non sono mai stati più alti di 40-45 ng / ml, non appena lo hanno lanciato, è diminuito di nuovo.
Fino a sei mesi fa, per caso (sebbene la casualità non fosse casuale), non mi sono imbattuto nel sito web della dottoressa Svetlana Kalinchenko e del suo quartetto di salute, e poi ho visto e comprato il libro della dottoressa Olga Gromova nel conto VK di un altro medico Natalya Liberenskaya. Sono stato intriso dell'importanza di questo ormone per la salute e la longevità (ho cercato per lungo tempo modi per vivere una vita lunga e sana). Bene, si è girato, come si suol dire...
Alla fine ho iniziato a bere il supplemento regolarmente ogni giorno alla dose di 2000 UI. Ho fatto un'analisi sul metodo 25 (OH) D totale (IHA) alla fine della primavera, perché non c'è ancora HPLC nella nostra città. Il risultato è stato di 29 ng / ml (vedi foto sotto). Decido di aumentare la dose a 5000 UI al giorno.

Dopo 3 mesi estivi di presa + 10 giorni in mare senza creme solari, è passata di nuovo e il risultato è stato di 45 ng / ml (vedi foto sotto). I risultati del test non mi hanno impressionato e ho aumentato il tasso a 10.000 UI al giorno.

Il prossimo controllo è previsto per fine ottobre. L'obiettivo è 80 ng / ml. Ecco una storia con un sequel, amici! Se interessati, ti terrò aggiornato.
Questo è tutto per me e nel prossimo articolo parleremo di ricostituire la carenza dell'ormone solare. Scrivi le tue impressioni sul materiale di oggi. Fai clic sui pulsanti dei social media per dirlo ai tuoi amici e familiari.

Con calore e cura, l'endocrinologo Lebedeva Dilyara Ilgizovna

Con calore e cura, l'endocrinologo Lebedeva Dilyara Ilgizovna

25-OH Vitamina D (25-idrossivitamina D)

Costo del servizio:1790 rub. * Ordine
Periodo di esecuzione:1 - 2 cd.
  • Classe Premium (per donne 30+) - I 42810 rub. Questo programma fa parte di un esame di laboratorio completo progettato per le donne di età superiore ai 30 anni al fine di rilevare disturbi in vari organi e sistemi del corpo, principalmente caratteristici di questa età. 123 Ordine
  • Classe Premium (per uomini 30+) 37.990 rubli. 123 Ordine
  • Classe Premium (donne 50+) 49 035 rub. Questo programma è un esame di laboratorio completo destinato a donne di età superiore ai 50 anni al fine di identificare i disturbi in vari organi e sistemi del corpo, principalmente caratteristici di questa fascia di età: analisi generale. 123 Ordine
  • Classe Premium (per uomini 50+) 54 085 rub. Questo programma è un esame di laboratorio completo progettato per uomini di età superiore ai 50 anni per identificare i disturbi in vari organi e sistemi del corpo, principalmente caratteristici di questa fascia di età: analisi generale. 123 Ordine
Per ordinare Il complesso è più economicoIl periodo indicato non include il giorno di assunzione del biomateriale

Il sangue viene prelevato a stomaco vuoto (almeno 8 e non più di 14 ore di digiuno). Puoi bere acqua senza gas.

Metodo di ricerca: IHLA

Vitamina D - un regolatore del metabolismo del calcio-fosforo, unisce un gruppo di vitamine, di cui due forme sono di grande importanza biologica.

La vitamina D3 (colecalciferolo) viene sintetizzata nella pelle sotto l'influenza dei raggi ultravioletti e viene fornita con alimenti di origine animale (olio di pesce, fegato, tuorlo d'uovo). Al contrario, la vitamina D2 (ergocalciferolo) viene ingerita solo con alimenti vegetali e in quantità molto ridotte..

Entrambe le forme di vitamina D sono ormonalmente inattive, ma entrando nel fegato, vengono metabolizzate in calcidiolo 25 (OH) e quindi nei reni sotto l'influenza dell'ormone paratiroideo (PTH) vengono convertite in calcitriolo 1,25 (OH) 2.

Lo stato della vitamina D è di solito determinato dal livello di 25 (OH) D, poiché la sua emivita è di 2-3 settimane, mentre in 1,25 (OH) 2 D - 4 ore.

INDICAZIONI PER LA RICERCA:

  • Persone che vivono in regioni a ridotta insolazione (corsia centrale e nelle regioni settentrionali della Russia);
  • Anziani;
  • Incinta
  • Bambini;
  • Donne in menopausa
  • Malattie del sistema cardiovascolare;
  • Malattie di ossa e articolazioni;
  • Malattie autoimmuni;
  • Patologia endocrina;
  • Malattie oncologiche;
  • Monitoraggio della terapia con farmaci contenenti vitamina D (non prima di 3 mesi dopo la fine del trattamento).

INTERPRETAZIONE DEI RISULTATI:

Valori di riferimento (opzione norma):

string (4) "1790" ["cito_price"] => NULL ["parent"] => string (2) "17" [10] => string (1) "1" ["limit"] => NULL [ "bmats"] => array (1) < [0]=>array (3) < ["cito"]=>string (1) "N" ["own_bmat"] => string (2) "12" ["name"] => string (31) "Blood (siero)" >> ["entro"] => array (4 ) < [0]=>array (5) < ["url"]=>string (46) "premium - klass-dla-zhenshhin-30-chast-1-300142" ["name"] => string (55) "Classe premium (per donne 30+) - I" ["serv_cost" ] => string (5) "42810" ["opisanie"] => string (2303) "

Questo programma fa parte di un esame di laboratorio completo progettato per le donne di età superiore ai 30 anni per identificare i disturbi in vari organi e sistemi corporei, principalmente caratteristici di questa fascia d'età: esami del sangue generali, marcatori biochimici di infiammazione, diagnosi della funzionalità epatica, malattie cardiovascolari sistemi, reni, ghiandola tiroidea, stomaco, pancreas, intestino, diabete mellito di tipo 2, rischio di sviluppare aterosclerosi, studio degli ormoni sessuali, valutazione dello stato di varie vitamine, valutazione dello stato del sistema immunitario in malattie allergiche, malattie parassitarie, marker tumorali; predisposizione genetica a complicanze della gravidanza, trombosi, carcinoma mammario e ovarico.

Indicazioni ai fini dello studio:

  • esame preventivo esteso delle donne di età superiore ai 30 anni.

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che l'interpretazione dei risultati della ricerca, la diagnosi, nonché la nomina del trattamento, in conformità con la legge federale n. 323-ФЗ "Informazioni di base sulla protezione della salute dei cittadini nella Federazione Russa" del 21 novembre 2011, dovrebbe essere eseguita da un medico della corrispondente specializzazione.

"[" catalog_code "] => string (6)" 300142 "> [1] => array (5) < ["url"]=>string (36) "premium-klass-dla-muzhchin-30-300144" ["name"] => string (51) "Classe premium (per uomini 30+)" ["serv_cost"] => string (5) "37990" ["opisanie"] => string (0) " ["catalog_code"] => string (6) "300144"> [2] => array (5) < ["url"]=>string (37) "premium-klass-dla-zhenshhin-50-300145" ["name"] => string (51) "Classe Premium (per donne 50+)" ["serv_cost"] => string (5) "49035" ["opisanie"] => string (2404) "

Questo programma è un esame di laboratorio completo destinato a donne di età superiore ai 50 anni al fine di rilevare disturbi in vari organi e sistemi del corpo, caratteristici principalmente per questa fascia di età:

analisi del sangue generale, marker biochimici di infiammazione e malattie autoimmuni (inclusa l'artrite reumatoide), diagnosi di funzionalità epatica, malattie del sistema cardiovascolare, reni, ghiandola tiroidea, stomaco, pancreas, intestino, diabete mellito di tipo 2, rischio di sviluppare aterosclerosi ormoni sessuali, valutazione dello stato di varie vitamine, valutazione dello stato del sistema immunitario in caso di malattie allergiche, malattie parassitarie, marker tumorali; predisposizione genetica a osteoporosi, trombosi, ipertensione arteriosa e infarto del miocardio.

Indicazioni ai fini dello studio:

  • esame preventivo esteso delle donne di età superiore ai 50 anni.

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che l'interpretazione dei risultati della ricerca, la diagnosi, nonché la nomina del trattamento, in conformità con la legge federale n. 323-ФЗ "Informazioni di base sulla protezione della salute dei cittadini nella Federazione Russa" del 21 novembre 2011, dovrebbe essere eseguita da un medico della corrispondente specializzazione.

"[" catalog_code "] => string (6)" 300145 "> [3] => array (5) < ["url"]=>string (36) "premium-klass-dla-muzhchin-50-300146" ["name"] => string (51) "Classe premium (per uomini 50+)" ["serv_cost"] => string (5) "54085" ["opisanie"] => string (2432) "

Questo programma è un esame di laboratorio completo destinato a uomini di età superiore ai 50 anni al fine di identificare i disturbi in vari organi e sistemi del corpo, principalmente caratteristici di questa fascia di età:

analisi del sangue generale, marker biochimici di infiammazione e malattie autoimmuni (inclusa l'artrite reumatoide), diagnosi di funzionalità epatica, malattie del sistema cardiovascolare, reni, ghiandola tiroidea, stomaco, pancreas, intestino, diabete mellito di tipo 2, rischio di sviluppare aterosclerosi ormoni sessuali, valutazione dello stato di varie vitamine, valutazione dello stato del sistema immunitario in caso di malattie allergiche, malattie parassitarie, marker tumorali; predisposizione genetica alla malattia coronarica, trombosi, ipertensione arteriosa e infarto del miocardio.

Indicazioni ai fini dello studio:

  • esame preventivo esteso degli uomini di età superiore ai 50 anni.

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che l'interpretazione dei risultati della ricerca, la diagnosi, nonché la nomina del trattamento, in conformità con la legge federale n. 323-ФЗ "Informazioni di base sulla protezione della salute dei cittadini nella Federazione Russa" del 21 novembre 2011, dovrebbe essere eseguita da un medico della corrispondente specializzazione.

"[" catalog_code "] => string (6)" 300146 ">>>

ParametroValori di riferimentounità
25-OH Vitamina D (25-idrossivitamina D)
Biomateriale e metodi di acquisizione disponibili:
Un tipoNell'ufficio
Sangue (siero)
Preparazione per lo studio:

Il sangue viene prelevato a stomaco vuoto (almeno 8 e non più di 14 ore di digiuno). Puoi bere acqua senza gas.

Metodo di ricerca: IHLA

Vitamina D - un regolatore del metabolismo del calcio-fosforo, unisce un gruppo di vitamine, di cui due forme sono di grande importanza biologica.

La vitamina D3 (colecalciferolo) viene sintetizzata nella pelle sotto l'influenza dei raggi ultravioletti e viene fornita con alimenti di origine animale (olio di pesce, fegato, tuorlo d'uovo). Al contrario, la vitamina D2 (ergocalciferolo) viene ingerita solo con alimenti vegetali e in quantità molto ridotte..

Entrambe le forme di vitamina D sono ormonalmente inattive, ma entrando nel fegato, vengono metabolizzate in calcidiolo 25 (OH) e quindi nei reni sotto l'influenza dell'ormone paratiroideo (PTH) vengono convertite in calcitriolo 1,25 (OH) 2.

Lo stato della vitamina D è di solito determinato dal livello di 25 (OH) D, poiché la sua emivita è di 2-3 settimane, mentre in 1,25 (OH) 2 D - 4 ore.

INDICAZIONI PER LA RICERCA:

  • Persone che vivono in regioni a ridotta insolazione (corsia centrale e nelle regioni settentrionali della Russia);
  • Anziani;
  • Incinta
  • Bambini;
  • Donne in menopausa
  • Malattie del sistema cardiovascolare;
  • Malattie di ossa e articolazioni;
  • Malattie autoimmuni;
  • Patologia endocrina;
  • Malattie oncologiche;
  • Monitoraggio della terapia con farmaci contenenti vitamina D (non prima di 3 mesi dopo la fine del trattamento).

INTERPRETAZIONE DEI RISULTATI:

Valori di riferimento (opzione norma):

Continuando a utilizzare il nostro sito, acconsenti al trattamento dei cookie e dei dati dell'utente (informazioni sulla posizione; tipo e versione del sistema operativo; tipo e versione del browser; tipo di dispositivo e risoluzione dello schermo; fonte da cui l'utente è venuto al sito; da quale sito o con quale pubblicità; la lingua del sistema operativo e del browser; quali pagine l'utente fa clic e quali pulsanti; l'indirizzo IP) al fine di gestire il sito, condurre il retargeting e condurre ricerche e recensioni statistiche. Se non desideri che i tuoi dati vengano elaborati, lascia il sito.

Copyright FBUN Istituto centrale di ricerca di epidemiologia del Servizio federale per la supervisione della protezione dei diritti dei consumatori e del benessere umano, 1998-2020

Sede: 111123, Russia, Mosca, ul. Novogireevskaya, d.3a, metro "Entusiasti dell'autostrada", "Perovo"
+7 (495) 788-000-1, [email protected]

! Continuando a utilizzare il nostro sito, acconsenti al trattamento dei cookie e dei dati dell'utente (informazioni sulla posizione; tipo e versione del sistema operativo; tipo e versione del browser; tipo di dispositivo e risoluzione dello schermo; fonte da cui l'utente è venuto al sito; da quale sito o con quale pubblicità; la lingua del sistema operativo e del browser; quali pagine l'utente fa clic e quali pulsanti; l'indirizzo IP) al fine di gestire il sito, condurre il retargeting e condurre ricerche e recensioni statistiche. Se non desideri che i tuoi dati vengano elaborati, lascia il sito.

ParametroValori di riferimentounità
25-OH Vitamina D (25-idrossivitamina D)